Osteocondrosi

Dopo che gli eventi sportivi sono tornati indietro, cosa provoca questa condizione e come si manifesta

Dopo aver fatto esercizio in palestra, tutti si sentono diversamente. Alcuni hanno uno stato di terribile stanchezza, è impossibile alzare le mani e muovere le gambe. Altri volano a casa sulle ali della gioia, senza sentirsi a disagio, anzi, stanno in piedi sulla bilancia e vedono cosa ne è derivato da questa avventura sportiva. C'è un sintomo simile alla maggior parte - il mal di schiena dopo la palestra. La natura e la posizione del disagio possono essere completamente diversi.

Questo sintomo può indicare anomalie dell'apparato muscolo-legamentoso, del sistema nervoso centrale o periferico o della colonna vertebrale. La maggior parte di queste malattie potrebbe non infastidire l'atleta per un lungo periodo e apparire sporadicamente, ma il loro trattamento dovrebbe essere sotto la supervisione di uno specialista.

Cause del dolore

Tutte le sensazioni spiacevoli si presentano per due motivi: ci sono irregolarità nel corpo, che sono aggravate durante l'allenamento in palestra o il programma di allenamento è scelto in modo errato. Lo stress eccessivo sul sistema muscolo-scheletrico è un percorso diretto verso i problemi di salute.

Tra le possibili ragioni:

  • forte sovraccarico muscolare - in medicina si chiama miosite (come risultato - il dolore può essere di diversa intensità (appena percettibile o molto forte) e localizzato nella parte posteriore, i movimenti sono limitati, ma abbastanza liberi),
  • disturbi fisiologici - ad esempio, la curvatura spinale (sensazioni spiacevoli compaiono immediatamente dopo l'esercizio in palestra, il dolore alla schiena fa male, questa condizione raramente si risolve da sola, è necessario assumere antidolorifici),
  • pizzicare la radice del nervo - è accompagnato da una mobilità limitata, un forte deterioramento della salute,
  • la presenza di un corpo estraneo tra le vertebre - nel linguaggio della medicina, la diagnosi suona come "ernia intervertebrale" (il primo sintomo è dolore ai lombi dopo la palestra, l'atleta, avendo assunto una posizione, non può cambiarlo per un altro rapidamente a causa di una acuta sindrome dolorosa).

L'ultimo motivo di disagio durante l'allenamento in palestra può causare una lunga interruzione della sua visita. È obbligatorio consultare uno specialista e seguire un ciclo completo di trattamento e riabilitazione.

Come prevenire conseguenze pericolose

I principianti in palestra non dovrebbero esagerare e provare immediatamente un programma di un atleta esperto. Tali esperimenti possono solo aggravare una malattia esistente.

È importante seguire le regole:

  • gestione accurata di centraline e pesi liberi,
  • consultazione di un istruttore qualificato (almeno nei primi sei mesi della visita in palestra),
  • abbigliamento e scarpe comode per evitare infortuni,
  • una corretta alimentazione, arricchita con calcio (contribuirà a rafforzare le ossa) e proteine ​​(aiuta a costruire massa e rafforzare il sistema muscolare).

Se la schiena fa male improvvisamente dopo una visita programmata in palestra, non farti prendere dal panico. Devi ascoltare il tuo corpo e, possibilmente, ridurre il carico fisico a cui non può far fronte in questa fase.

Se avverti un forte dolore alla schiena, devi smettere di fare esercizio e consultare un medico. È pericoloso automedicare, poiché un disturbo nella parte posteriore può essere curato con unguenti e impacchi riscaldanti, e per un altro tipo di lesione alla schiena queste misure saranno estremamente pericolose.

Cosa ha causato il dolore

Per prima cosa devi capire dove il problema "coltivi le gambe". Con carichi sportivi, i sistemi interni del corpo funzionano in modalità avanzata. Il sistema muscolo-scheletrico non fa eccezione.

I movimenti attivi suggeriscono una maggiore pressione sui segmenti vertebrali. La colonna vertebrale consiste in un insieme di vertebre, tra le quali ci sono "strati" che assorbono gli urti - dischi intervertebrali.

Quelli, a loro volta, sono tessuto fibroso cartilagineo (anello fibroso) e sostanza gelatinosa (nucleo) situato al centro del disco. Nelle vertebre ci sono dei fori che formano il canale spinale attraverso il quale passa il midollo spinale. Contiene fasci di terminazioni nervose.

Con la compressione intensiva a carico singolo sui dischi intervertebrali viene migliorata molte decine di volte. La natura ha fatto in modo che la colonna vertebrale potesse sopportare questa pressione e rimanere in salute.

Pertanto, una persona subisce lesioni gravi dopo gravi lesioni, un lungo lavoro fisico intenso, una distribuzione impropria dello sforzo sui principali gruppi muscolari.

Ciò accade nei casi in cui il carico eccede la capacità della colonna vertebrale e nelle sue strutture inizia un processo distruttivo. In questo caso, le vertebre possono muoversi l'una rispetto all'altra o addirittura spezzarsi (frattura da compressione).

Ad esempio, il dolore alla schiena quando si salta sopra la barra posteriore può essere causato proprio da questi cambiamenti patologici.

Come si manifesta il dolore

Si può sentire da persone che hanno deciso di apportare cambiamenti radicali al loro solito programma di vita: "La prima volta dopo aver fatto sport, la schiena mi faceva molto male. Ma presto il dolore è passato, lo stato di salute ora è bello. "

Cosa significa? L'acido lattico si forma nelle fibre muscolari a causa della glicolisi anaerobica. Provoca dolore Con gli allenamenti successivi, i sintomi dolorosi scompaiono.

In altri casi, con un corsetto muscoloso indebolito, carichi intensi ea breve termine, come salti alti, correre con l'accelerazione su una superficie d'asfalto, superare ostacoli, può portare alla formazione di sporgenze vertebrali ed ernie.

I muscoli non creano una "cornice" forte aggiuntiva che trattiene le vertebre in una posizione normale. La funzione di ammortamento viene eseguita in un volume insufficiente.

I dischi intervertebrali diventano più sottili, i loro bordi sporgono oltre le vertebre (protrusione). Un anello fibroso può rompersi in qualsiasi momento. Minaccia di formare un'ernia.

In caso di lesioni gravi, incidenti, quando le vertebre hanno un carico sproporzionato, è anche possibile una frattura da compressione dei segmenti vertebrali. Le crepe si formano nella vertebra, "si restringe" nel sito di queste fratture, assumendo una forma a forma di cuneo.

La compressione delle strutture nervose porta a dolore acuto e acuto. La condizione può minacciare con la paralisi di quella parte del corpo che si trova sotto l'area di frattura.

Quali sono i sintomi per determinare che le condizioni di una persona richiedono cure mediche di emergenza?

  • La sindrome del dolore non si placa nemmeno a riposo, ma continua a crescere.
  • Le sensazioni dolorose stanno bruciando, pulsante, forte.
  • Il dolore si diffonde ad altre parti del corpo.
  • Gonfiore osservato nel sito di lesione.
  • Violazioni osservate riflessi dell'estensore della flessione nelle articolazioni degli arti.
  • I tessuti molli delle braccia e delle gambe possono perdere sensibilità, ci sono "pelle d'oca".

Stranamente, il dolore ha un vantaggio significativo: anche se è piccolo, ma il giorno non scompare, poi un altro e già una settimana, mentre gradualmente aumentando, il corpo così "informa" sulla patologia in via di sviluppo, e la persona esausta dalle sensazioni dolorose si rivolge ai medici.

Ma accade in modo diverso quando solo le strutture ossee, prive di terminazioni nervose, sono danneggiate. La malattia si sviluppa inosservata e quindi non si sa quali complicazioni si trasformeranno in futuro.

Una selezione dei miei materiali utili sulla salute della colonna vertebrale e delle articolazioni, che ti consiglio di guardare:

Guarda anche molti materiali aggiuntivi utili nelle mie comunità e account sui social network:

disconoscimento

Le informazioni contenute negli articoli sono destinate esclusivamente a informazioni generali e non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi di problemi di salute o per scopi medici. Questo articolo non sostituisce il parere medico di un medico (neurologo, terapeuta). Si prega di consultare il medico prima di sapere esattamente la causa del tuo problema di salute.

Perché fa male indietro dopo aver saltato sul trampolino

Negli ultimi 5 anni, le persone che vivono in città sono diventate molto popolari con questo tipo di attività fisica, come saltare su un trampolino. È uno sport divertente e sicuro, ma molte persone hanno spesso mal di schiena dopo un trampolino. Fortunatamente, questo problema è facile da curare o persino prevenire.

Modi per eliminare il dolore

Se il dolore dopo il salto su un trampolino è insignificante e si verifica sotto le scapole, possono essere rimosse, allentando leggermente il carico. Inoltre, un bagno caldo, un leggero massaggio sportivo e l'uso di gel speciali per dolori muscolari e articolari aiutano a rilassare la schiena.

Se il dolore si alza mentre salti sul trampolino, devi fermarti un attimo, riprendere fiato, puoi contattare l'allenatore.

Con il normale verificarsi di dolore leggero, puoi provare a rafforzare lo scheletro della colonna vertebrale con altri carichi, come il nuoto, e anche prestare attenzione al riscaldamento prima dell'allenamento.

Ridurre l'intensità e la durata dell'allenamento aiuta il dolore ad alcune persone. Saltare su un trampolino può essere divertente e facile, ma il carico sul corpo è alto, quindi dopo l'esercizio può esserci un forte dolore ai muscoli, non solo la schiena, ma anche le gambe, le braccia e il collo.

Il dolore causato dalla scoliosi è più difficile. Puoi provare a correggere la curvatura della colonna vertebrale con l'aiuto di speciali corsetti o consultando un ortopedico.

Quando hai bisogno di un dottore

Vai dal medico dopo una sessione di salto su un trampolino dovrebbe essere con i seguenti sintomi:

  • dolore severo e acuto di cucitura o tirando carattere,
  • dolore regolare che aumenta dopo l'esercizio o di notte,
  • intorpidimento degli arti
  • il verificarsi di dolore dopo un atterraggio fallito sulla schiena o sullo stomaco,
  • perdita di coscienza durante l'esercizio sul trampolino.

Tutto questo è un segnale di avvertimento di lesione, un possibile segno di una frattura da compressione spinale.

Nella maggior parte dei casi, il dolore muscolare e le contusioni leggere dopo un trampolino non richiedono un trattamento speciale, quanto basta per ridurre il carico e la tecnica corretta. Tuttavia, se si tratta di una frattura, allora devi ricorrere al trattamento nello studio del medico.

Non è troppo difficile curare una frattura da compressione della colonna vertebrale, ma ci vuole un sacco di tempo. Prima di tutto, è necessario limitare l'attività, ovvero abbandonare completamente gli sport e i salti del trampolino. La mobilità ridotta si ottiene fissando la colonna vertebrale con un corsetto speciale.

Il trattamento più comune utilizzato per il metodo di vertebroplastica è l'introduzione nella colonna vertebrale di una sottile asta metallica attraverso una piccola puntura. Questa procedura è efficace nel 90% dei casi e viene utilizzata in tutte le cliniche europee.

Il secondo metodo, la cifoplastica, consente di ripristinare l'altezza della vertebra attraverso 2 piccole incisioni introducendo un palloncino speciale.

Con lo spostamento delle ossa, a volte è richiesto un intervento chirurgico.

Come saltare

Anche se praticassi sport professionalmente, non dovresti immediatamente provare a fare salti mortali o altre acrobazie difficili. Per prima cosa è necessario sviluppare i gruppi muscolari necessari e, sotto la guida, imparare come eseguire salti standard su gambe piegate. Tutti i movimenti preparatori devono funzionare quasi alla perfezione.

La tecnica del salto dovrebbe essere:

  1. Stare esattamente al centro della rete, allargare le gambe alla larghezza delle spalle, piegare leggermente le ginocchia.
  2. Fai dei leggeri salti.
  3. La visione cerca di concentrarsi sui bordi del trampolino, ma a volte guarda in basso per assicurarti di essere al centro.
  4. Tieni la schiena dritta, testa dritta.
  5. Tutti gli articoli, da quelli di base a quelli più complessi, seguono con la massima concentrazione.
  6. Dopo aver eseguito tutti i trucchi, cerca di atterrare nel centro del trampolino.

Gli allenatori prestano sempre particolare attenzione alla tecnica delle cadute, poiché la salute e la tua vita dipenderanno da come puoi cadere. Nei padiglioni del trampolino attorno ai trampolini ci sono dei buchi riempiti di gommapiuma, ma non puoi semplicemente saltare lì. L'allenatore ti insegnerà come saltare, cadere sulla schiena, e solo allora sarà possibile iniziare l'allenamento.

Un'altra abilità importante è la capacità di raggruppare. Quando una persona salta su, si muove in avanti per inerzia, quindi deve imparare la tecnica di fermarsi sul posto e raggruppare per prevenire lesioni. È particolarmente importante imparare la tecnica del salto sulla schiena, avendo provato tutti i movimenti prima e dopo il salto.

Anche gli atleti esperti consigliano di eseguire molte acrobazie difficili in semi-raggruppamento - con arti leggermente selezionati, ma non completamente compressi.

Molti genitori portano un bambino al centro di trampolino, ma è necessario capire che saltare su un trampolino non è solo intrattenimento, ma anche uno sport. Assicurati che il bambino sia reattivo alle classi e soddisfi tutte le raccomandazioni del coach, allora sarà completamente sano e il trampolino non lo danneggerà.

L'allenamento standard non dovrebbe durare più di 45-60 minuti, i principianti dovrebbero saltare per mezz'ora. A questo punto, vengono aggiunti 10 minuti di riscaldamento, ad esempio una corda e 10 minuti di intoppo, esercizi leggeri. Alcuni nella prima lezione saltano per 3-4 ore, il che può portare non solo a dolori muscolari, ma anche a lesioni.

Cosa devo fare se mio figlio ha il mal di schiena e cosa causa dolore?

Il mal di schiena è solitamente più caratteristico degli adulti. Ma in nessun caso dovrebbero ignorare il loro aspetto nei bambini. Se un bambino si lamenta di mal di schiena - per i genitori è un segnale per l'azione. Cosa può causare dolore e cosa fare con esso, lo diremo in questo articolo.

La schiena di un bambino fa sempre male per qualche motivo. Non c'è dolore senza causa in questa parte del corpo. Tutti i motivi possono essere suddivisi in diversi gruppi. La parte posteriore può ferire a causa di lesioni, e questa è una situazione abbastanza comune. Il dolore può essere un sintomo di disturbi nello stato della colonna vertebrale: scoliosi, cifosi, lordosi.

Il prossimo gruppo di cause riguarda le complicanze delle malattie virali. Spesso l'influenza, infezioni virali respiratorie acute, alcune altre malattie infettive causano reumatismi. Il mal di schiena può essere associato a malattie non correlate al sistema muscolo-scheletrico, ad esempio alcune malattie renali che causano lombalgia.

Ignorare le lamentele del bambino sul mal di schiena è impossibile. I gruppi di cause elencati possono rappresentare un serio pericolo per la vita e la salute del bambino. Quanto prima viene rilevata la causa della sindrome del dolore, tanto più è probabile che il bambino possa essere efficacemente aiutato.

Diamo un'occhiata ad alcune delle cause più comuni di dolore. Questa informazione è fornita come riferimento, non può essere utilizzata per l'autodiagnosi, solo un medico può effettuare una diagnosi accurata.

Distribuzione errata del carico di ritorno

Questa è una causa abbastanza comune, che gradualmente porta al fatto che il bambino si lamenta di dolori alla schiena doloranti. Carico distribuito in modo non uniforme sui muscoli della schiena dei bambini che sono scomodi zaino, troppo intasare i suoi libri di testo, così come i bambini che imparano le lezioni e sono impegnati in un luogo di lavoro impropriamente organizzato - con illuminazione insufficiente, sedia bassa o eccessivamente alta o tavolo.

Carico verticale distribuito in modo errato con postura errata, lunga permanenza in posizione seduta. Pertanto, i bambini che preferiscono i giochi per computer a tutto l'intrattenimento del mondo, molto più spesso di altri si lamentano del mal di schiena.

Anche i bambini che dormono su un morbido materasso con un grande cuscino soffrono di dolore. In un sogno, il corpo del bambino "cade", le curve fisiologiche della colonna vertebrale assumono una posizione errata.

La tensione costante dei muscoli della schiena porta a una ridotta circolazione del sangue in essi, che si manifesta con il dolore. Il bambino può lamentare dolore di solito nel pomeriggio, il dolore può essere osservato nella zona delle scapole, nella regione lombare.

Risolvere la situazione è abbastanza semplice. Il piano d'azione è il seguente:

  • mostrare il bambino all'ortopedico di un bambino per scoprire se la scoliosi e altri cambiamenti nella colonna vertebrale hanno causato il disturbo della distribuzione del carico,
  • Compra a tuo figlio il reclinatore più facile - gli "otto" in modo che possa mantenere la sua postura,
  • organizzare correttamente il luogo di lavoro - pensa all'illuminazione, all'altezza dei mobili,
  • cambia lo zaino o la borsa in un bambino con uno zaino ortopedico o uno zaino con linguette ortopediche rigide e assicurati che lo zaino non sia troppo pesante,
  • cambia il materasso sul letto del bambino a duro ortopedico, rimpiazza il cuscino grande con uno piccolo e denso, o insegna al bambino a dormire senza cuscino,
  • limitare il tempo trascorso dal bambino al computer, vietare la lettura mentre si è sdraiati.

Spesso i bambini cadono, saltano, corrono, e quindi possono insorgere dolori alla schiena dopo essere saltati su un trampolino, dopo essere caduti da una bicicletta o da uno swing, anche dopo aver esercitato, se gli esercizi erano associati a salti o spigolosi giri del corpo.

Il sospetto trauma in un bambino può essere la natura del dolore. Se nel primo caso è dolorante e soffocato, allora quando un midollo spinale viene ferito è forte, forte, spesso accompagnato da "mal di schiena". Nel caso di lesioni a una singola vertebra, un piccolo edema può essere visto sulla colonna vertebrale, il cui tocco sarà abbastanza doloroso per un figlio o una figlia. In alcuni casi, le fratture vertebrali sono asintomatiche e il dolore aumenta gradualmente.

Le lesioni spinali possono essere accompagnate da mal di testa, nausea, perdita di coscienza e compromissione della coordinazione motoria. Aspettare in questo caso è impossibile. Se un bambino si lamenta di mal di schiena dopo l'attività fisica, saltando, visitando giostre, cadendo, dovresti agire immediatamente. Il piano d'azione è:

  • metti il ​​bambino sulle spalle, aggiustalo il più possibile, immobilizzalo,
  • chiama l'ambulanza e aspetta i dottori
  • in caso di dolore grave, può essere somministrato un analgesico al bambino, ma non in compresse, poiché il riflesso della deglutizione può essere compromesso, è meglio fare un angolo intramuscolare nella parte superiore della coscia di fronte.

Per determinare la natura e l'estensione della lesione, se presente, è necessario contattare un traumatologo, un chirurgo o un vertebrologo. L'ambulanza porterà con attenzione il bambino all'ospedale dove gli specialisti appropriati troveranno la causa del dolore e inizieranno il trattamento appropriato.

Non necessariamente che il bambino sarà esattamente una frattura. Le contusioni e le distorsioni non sono escluse, ma le prime misure di reazione dei genitori devono essere esattamente come descritto sopra per non danneggiare il bambino in caso di frattura.

Malattie infiammatorie

Molto spesso, il dolore muscolare nella zona posteriore si manifesta come un effetto dopo aver sofferto di mal di gola o influenza. I dolori reumatici di solito si verificano dopo un periodo acuto di malattia, quando la temperatura corporea ritorna normale. Lo stesso reumatismo può essere accompagnato da un nuovo ciclo di febbre.

Il dolore è acuto e doloroso. Per distinguerli dall'infortunio è abbastanza semplice - prima dell'inizio del dolore, non c'erano sforzi fisici, cadute e salti. Spesso l'area delle scapole, la regione cervicale.

La miosite si sviluppa spesso - infiammazione dei muscoli a seguito di una precedente malattia o ipotermia, ad esempio, dopo essere stati in una corrente d'aria o una lunga nuotata in uno stagno freddo.

La procedura dovrebbe essere la seguente:

  • il bambino deve essere a riposo,
  • fornirgli calore secco
  • chiama il pediatra
  • iniziare ad applicare rimedi locali - unguenti e gel che il medico prescriverà,
  • dopo il periodo acuto è lasciato alle spalle, è possibile fare fisioterapia, massaggi e ginnastica.

Patologia dell'apparato muscolo-scheletrico

Un bambino si lamenta di mal di schiena se la scoliosi si sviluppa in pieno svolgimento. La curvatura della colonna vertebrale nella fase iniziale potrebbe non manifestarsi in alcun modo, tuttavia, un momento inevitabile arriva quando i muscoli tesi non riescono più a tenere le vertebre curve senza dolore, cercando di compensare la distribuzione del carico.

Molto spesso, i bambini in età scolare, così come gli adolescenti dai 10 ai 16 anni, provano tali dolori. Gli attacchi dolorosi si ripresentano con un'invidiabile periodicità. Ha un'intensità diversa, quindi aumenta, quindi diminuisce. Soprattutto il mal di schiena dopo una lunga camminata, dopo l'esercizio o doversi sedere a lungo (in classe, per esempio).

Altri sintomi includono affaticamento, mal di testa, spostamento visivo delle scapole l'uno rispetto all'altro in altezza, altezza diversa delle spalle, curvatura e spalle abbassate.

Se non c'era influenza, mal di gola, il bambino non cadeva e non colpiva la schiena, quindi la probabilità di sviluppare la scoliosi dovrebbe essere considerata nell'ordine richiesto.

Il piano d'azione per i genitori si presenta così:

  • visita con il bambino il chirurgo ortopedico o traumatologo. Se c'è un medico-vertebrologo in ospedale, puoi visitarlo,
  • fare radiografie della schiena, fermarsi (per escludere anche i piedi piatti come causa del mal di schiena),
  • iniziare il trattamento secondo il regime prescritto dal medico - indossare un corsetto o un correttore di postura, visitare una sala per l'esercizio fisico, una sala di fisioterapia, massaggiare il bambino,
  • Per dormire, dovresti scegliere una superficie dura - "scudi" duri, che possono essere acquistati in qualsiasi salone ortopedico,
  • monitorare la corretta organizzazione del posto di lavoro, scegliere lo zaino giusto con spallacci larghi e dorso ortopedico,
  • limitare il tempo a guardare la TV e giocare al computer
  • Dai al bambino la sezione di nuoto - è questo sport che ti aiuterà a rafforzare la schiena e raggiungere rapidamente un effetto terapeutico stabile.

Altri motivi

Tra le altre ragioni che potrebbero causare disagio nella parte posteriore di un bambino, Si può notare quanto segue:

  • malattia renale (dolore nella regione lombare della schiena, tra i sintomi aggiuntivi - disturbi della minzione, dolore durante la minzione, scolorimento e quantità di urina),
  • tubercolosi (qualsiasi parte della schiena può ferire, inoltre c'è un generale peggioramento del benessere, febbre prolungata che non può essere ridotta da farmaci, alcuni problemi respiratori)
  • malattie del sangue (leucemia o anemia falciforme possono benissimo causare dolore muscolare notevole alla schiena, pallore della pelle, vertigini, periodi di incoscienza, mal di testa, disturbi dell'appetito, sviluppo ritardato),
  • tumori, cisti (la presenza di qualsiasi neoplasma può essere accompagnata da dolore alla schiena, i sintomi aggiuntivi potrebbero non essere).

Se l'ortopedico e il traumatologo non riscontrano alcun segno di trauma, postura anormale, colonna vertebrale o sistema muscolare della schiena nel bambino, si assicuri di contattare il pediatra per ottenere indicazioni su esami del sangue e delle urine. Visitate un nefrologo, un oncologo pediatrico e un ematologo se avete qualche anomalia nei test di laboratorio.

Ricorda che la ragione per il mal di schiena è sempre lì.

Dr. Komarovsky ti parlerà della parte posteriore sana del bambino nel prossimo video.

Le 10 principali cause della tua lombalgia

La lombalgia può irritare tutti i giorni, e può apparire improvvisamente e andare via per sempre. Perché ti fa male la parte bassa della schiena?

Osteocondrosi della colonna lombare

Questa è una patologia in cui si verificano i cambiamenti distrofici delle vertebre e dei dischi intervertebrali. Di conseguenza, le strutture spinali sono spostate rispetto all'asse naturale, che porta alla violazione dei nervi. Il mal di schiena è un sintomo classico di alterazioni degenerative della colonna vertebrale. Il motivo potrebbe essere la mancanza di calcio e osteoporosi, lesioni, lavoro fisico pesante, posizione scorretta durante il lavoro sedentario, ecc.

Il dolore per questa ragione si verifica spesso nelle donne di mezza età. Con i disordini metabolici, l'osteocondrosi può svilupparsi in giovane età.

Tacchi a spillo

Questo vale la pena menzionare separatamente. La bellezza femminile è costosa, specialmente per le gambe e la schiena.

Il sollevamento non fisiologico e troppo alto del piede porta a un'eccessiva flessione nella colonna lombare, e questo causa un aumento del carico sui dischi e sui legamenti intervertebrali. I muscoli lombari sono tesi. Tutti questi fattori insieme portano al dolore.

È abbastanza innocuo all'inizio della carriera, mentre la ragazza è giovane e il corpo può recuperare rapidamente le sue perdite. Ma con il costante uso di scarpe con i tacchi alti, le donne di età superiore ai trent'anni possono avere cambiamenti degenerativi nella colonna lombare.

Dolore lombare a causa di lesioni

Potresti non essere un atleta, ma ferirai la colonna lombare. Con i muscoli indeboliti della schiena e la forza insufficiente dei legamenti, è possibile ferire la colonna vertebrale semplicemente con movimenti bruschi e senza successo, ad esempio saltando. Spesso, le lesioni lombari per questi motivi si verificano durante il trasporto quando una persona è seduta su un autobus vuoto nella fila posteriore. Con un forte rotolo, vertebre e dischi possono non solo spostarsi, ma anche essere danneggiati.

Negli uomini, il mal di schiena è un problema frequente dopo un duro lavoro fisico. Una forte tensione muscolare e uno strattone con pesantezza nelle mani è una classica causa dell'infrazione e della successiva visita dal medico. Tale dolore è acuto, spesso rende impossibile muoversi normalmente, o addirittura sdraiarsi. Una persona cerca di trovare una posizione che allevierà il dolore, ma questo non è sempre possibile. Il trattamento in questo caso consiste nel rimuovere l'edema e l'anestesia con i FANS (chetoni, meloxicam, nise, xefocam, ecc.). Dopo che i muscoli si rilassano, il dolore scompare gradualmente.

gravidanza

La lombalgia nel primo trimestre di gravidanza può essere normale, ma può anche essere un sintomo di un aborto spontaneo minacciato. Siate attenti a voi stessi, non sovraccaricatevi fisicamente e siate calmi. Assicurati di consultare un ginecologo.

Nel processo di crescita fetale, l'angolo di inclinazione del bacino cambia e la piega nella parte bassa della schiena diminuisce gradualmente. Legamenti e muscoli imparano a far fronte al nuovo carico. Il feto cresce e il contrappeso alla colonna vertebrale aumenta. Tutti questi fattori spiegano le cause del dolore. Una cosa che piace - passerà presto.

Ti siedi male

Se il tuo lavoro è collegato a una lunga posizione seduta in una posa, il mal di schiena è abbastanza comprensibile. In questo caso, ci sono diverse cause di dolore. Maggiore - una violazione della circolazione del sangue nella regione lombare e posizione scomoda. Se non impari a stare seduto al lavoro correttamente e non stai facendo esercizi periodici per la parte bassa della schiena sul posto di lavoro, tutto finirà in cambiamenti degenerativi della colonna vertebrale.

Ti alleni in modo errato

Se di recente sei andato in palestra e hai iniziato a notare dolore alla schiena, contatta il tuo trainer per chiedere aiuto. Quando si corre in pista o si esercitano con un carico, prestare particolare attenzione al monitoraggio della postura. L'allenamento può danneggiare, piuttosto che avvantaggiarsi, se non si presta attenzione alla tecnica dell'esercizio. Proprio come la postura, le scarpe giuste per lo sport sono importanti. La posizione errata del piede aumenta il carico sulla colonna vertebrale.

Carico pesante

La lombalgia è spesso causata dal trasporto di pesi, ad esempio, nelle giovani madri che, dopo aver partorito e per un massimo di tre anni, portano i loro bambini nelle loro braccia.

E succede che la gravità diventa il suo peso. In questo caso, non solo la parte bassa della schiena soffre, ma anche le articolazioni delle gambe. Metabolismo alterato e circolazione sanguigna sono anche aggiunti al sovrappeso, che sono anche compagni di persone obese. Pertanto, una via d'uscita - perdere peso.

Cause di mal di schiena

Nella maggior parte dei casi, il dorso fa male a causa di disturbi muscoloscheletrici (microdamages dei legamenti e delle articolazioni della colonna vertebrale dopo grandi carichi su di loro, stretching o spasmo muscolare). Più raramente, i cambiamenti più pronunciati nella colonna vertebrale, come i dischi intervertebrali erniati o la dislocazione vertebrale (spondilolistesi), causano il dolore. Infine, in rari casi, il mal di schiena può essere associato a gravi malattie (tumori e processi infiammatori a livello della spina dorsale e del midollo spinale, malattie degli organi interni - reni, cuore, pancreas, organi pelvici, ecc.).

Possibili cause di mal di schiena

• Crampi muscolari
• Distorsione (lesione del legamento)
• Lesioni muscolari
• Gravidanza
• Scoliosi
• Sanguinamento al bacino
• Incisione aortica
• Infezioni della colonna vertebrale e del bacino
• Stenosi spinale lombare
• Metastasi alla colonna vertebrale (cancro che si è diffuso alla colonna vertebrale da altri organi)
• Infezioni virali, compresa l'influenza

Dolore muscolare adeguato dopo l'esercizio

Praticamente tutti hanno un lombo dopo lo sforzo fisico, tuttavia, è buono o cattivo a seconda della natura delle sensazioni. Il dolore corretto si verifica a causa dell'accumulo di piccole quantità di acido lattico nei muscoli. Questa situazione è familiare a quasi tutti gli atleti. Ha le seguenti manifestazioni:

  • Si verifica il giorno dopo l'allenamento.
  • È un personaggio smunto.
  • Si sente nell'area caricata.
  • Sensazioni aumentate si osservano dopo aver corso, camminato o altre attività fisiche.
  • Ci vogliono alcuni giorni.

La sensazione "giusta" è abbastanza facile da auto-diagnosticare ed eliminare.

Basta determinare quali esercizi provocano il loro verificarsi e rivedere il tuo complesso di allenamento. Ma se il dolore si alza costantemente, anche con un leggero carico, allora dovresti pensare alla tua salute e prestare maggiore attenzione alla colonna vertebrale.

Malattie in cui la schiena fa male

• Osteocondrosi
• Aneurisma dell'aorta addominale
• Spondilite anchilosante
• cancro alle ossa
• Coccidinia
• Malattie degenerative dei dischi vertebrali
• Iperostosi scheletrica idiopatica diffusa
• Endometriosi
• Fibromialgia
• Frattura
• Calcoli renali
• Artrosi
• Malattia di Paget
• Pancreatite, carcinoma del pancreas (dolore da herpes)
• Artrite psoriasica
• Artrite reattiva
• Sciatica
• herpes zoster (dolore e rash cutaneo caratteristico)

Quale mal di schiena è un segno di ferita?

Spesso all'inizio di attività sportive attive per principianti puoi ferirti alle spalle. L'apparizione delle sensazioni di natura patologica è un segnale abbastanza serio, con la manifestazione di cui vale la pena interrompere gli esercizi e consultare un medico.

Le manifestazioni patologiche sono caratterizzate da quanto segue:

  • Manifesto al momento dell'attività o immediatamente dopo.
  • Indossa un personaggio acuto.
  • Possono essere somministrati non solo alla parte bassa della schiena, ma anche agli altri muscoli della schiena.
  • Non passare nemmeno in assenza di attività.
  • Tendono ad aumentare con il tempo.

Se dopo l'esercizio fisico hai trovato manifestazioni simili in te stesso, questo significa che dovresti visitare un medico.

Quali sono pericolosi mal di schiena

Di norma, il mal di schiena è permanente, aggravato dai movimenti e dallo sforzo fisico, ed è accompagnato da una limitata mobilità nella colonna vertebrale e da una sensazione di rigidità nella schiena. Nella maggior parte dei casi, è caratteristico un decorso recidivante, in cui episodi di esacerbazioni, di solito provocati da intenso sforzo fisico, prolungata esposizione a posture scomode o ipotermia, vengono sostituiti da periodi più o meno prolungati durante i quali il dolore è assente o minimo.

Nella stragrande maggioranza dei casi, il mal di schiena non rappresenta una minaccia diretta per la vita e la salute umana e spesso si risolve da solo (senza trattamento). Tuttavia, a volte il mal di schiena può essere causato da gravi malattie della colonna vertebrale o degli organi interni.

Di seguito sono elencate le caratteristiche del mal di schiena che possono essere associate a patologia grave. Se ha qualcuno di questi sintomi, deve consultare immediatamente un medico e in nessun caso non automedicare.

  • Il mal di schiena è costante e localizzato in un unico luogo.
  • Il mal di schiena non diminuisce quando si è sdraiati o si verifica durante la notte.
  • Il mal di schiena è accompagnato da febbre.
  • Il mal di schiena è accompagnato da tensione nei muscoli degli arti o è combinato con una rigidità prolungata al mattino.

Quali esercizi possono causare dolore?

Di norma, molti principianti tendono a ottenere immediatamente un grande successo nello sport e impongono notevoli oneri a se stessi. Tuttavia, l'esercizio improprio, specialmente all'inizio delle lezioni, porta spesso a lesioni di diversa natura.

Il motivo più comune per cui la parte bassa della schiena può far male dopo un allenamento sono i seguenti esercizi:

  • Stacco.
  • Panca
  • Estendendo le gambe sul simulatore stando seduti.
  • Spremitura.
  • Squat con peso.
  • Jerk barbell.

Naturalmente, ci sono molti altri esercizi che possono provocare dolore, ma sono quelli che li provocano più spesso.

Questo è dovuto al fatto che loro progettato per quei gruppi muscolari che funzionano bene nella vita di tutti i giorni. Spesso questo porta al sovraccarico di alcuni gruppi muscolari e causa squilibrio muscolare. Di conseguenza, si può verificare lo spostamento di ossa o articolazioni, provocando uno sforzo non uniforme sui tendini e sui legamenti.

Pertanto, al fine di prevenire il mal di schiena dopo un allenamento, è necessario pianificare il programma di allenamento in modo estremamente corretto. Durante l'allenamento è necessario prestare attenzione non solo ai principali gruppi muscolari, ma anche agli antagonisti.

Ci sono molte diverse ragioni per cui può verificarsi il mal di schiena. Tutti loro possono essere divisi in tre gruppi abbastanza grandi:

  • Cambiamenti patologici.
  • Disease.
  • Attività fisica sbagliata
  • Altri motivi

Diagnosi di mal di schiena

  • Esame di un neurologo per valutare lo stato del sistema nervoso, i muscoli, la colonna vertebrale.
  • Analisi generale del sangue e delle urine per eliminare il processo infiammatorio nei reni.
  • Radiografia della colonna vertebrale per escludere osteomielite, fratture e altre malattie. Per chiarire i cambiamenti identificati durante la diffrazione dei raggi X, il medico può inoltre prescrivere un computer o una tomografia a risonanza magnetica della colonna vertebrale (il primo consente una valutazione dettagliata dello stato delle strutture ossee, il secondo - del midollo spinale e dei dischi intervertebrali).

Molto spesso, questi studi rivelano cambiamenti distrofici nei dischi intervertebrali e nei corpi vertebrali e diagnosticano l'osteocondrosi. Va notato che l'osteocondrosi stessa non è una malattia, ma riflette i cambiamenti legati all'età nella colonna vertebrale. Alcuni cambiamenti nei dischi intervertebrali (comprese le ernie) sono rilevati in quasi tutte le persone di età matura, compresi quelli che non hanno mai avuto mal di schiena. In altre parole, l'identificazione di segni di osteocondrosi durante la radiografia o l'ernia del disco con la risonanza magnetica continua a non fornire motivi per ritenere che il mal di schiena sia associato a loro (tale decisione può essere presa solo da un medico in base ai risultati di un esame clinico).

Possibili patologie

Se il lombo è malato dopo l'esercizio, può essere la possibile causa del dolore processo patologicosviluppando nel corpo.

Questa malattia è un complesso di disturbi nella cartilagine articolare. Spesso, gli atleti hanno dolore lombare dopo un deadlift per questo motivo. È caratterizzato da acuti dolori lancinanti nella colonna lombare. Abbastanza spesso, è accompagnato da problemi con il tratto urinario. Il neuropatologo diagnostica questa malattia con TC e raggi X.

Per eliminare i sintomi e migliorare le condizioni generali, vengono utilizzate terapie magnetiche e laser, oltre all'esposizione manuale.

Questo disturbo è una complicanza che si alza durante lo sviluppo dell'osteocondrosi. È caratterizzato dalla protrusione del disco oltre il gap intervertebrale. La complicazione causa la comparsa di dolore doloroso cronico, alternando il tiro. Viene inoltre diagnosticata una violazione della sensibilità e della mobilità della colonna vertebrale. Per fare una diagnosi del genere, è necessario consultare un neurologo e sottoporsi a una risonanza magnetica. Il trattamento farmacologico viene utilizzato per eliminare i sintomi, tuttavia, un cambiamento dello stile di vita aiuterà solo a risolvere fondamentalmente il problema.

Ernia intervertebrale

Con un'ernia, il nucleo del disco intervertebrale viene spostato e questo processo è accompagnato dalla rottura dell'anello fibroso. Questa condizione è irreversibile. L'ernia è caratterizzata da dolore alla gamba nella regione lombare, mentre camminare può essere compromessa. Il dolore può aumentare con l'esercizio. Il fatto della rottura dell'anulus è stabilito da un neuropatologo durante una risonanza magnetica.

Durante questo periodo, uno specialista può prescrivere antidolorifici.

Con questa malattia si intende lo spostamento delle vertebre, che porta alla deformazione o al restringimento del canale spinale. I dolori sono osservati nella regione lombare, sono doloranti in natura, durante l'allenamento si intensificano. Un neurologo prescrive una TC o una risonanza magnetica per la diagnosi, quindi la radiografia è possibile. Il trattamento è finalizzato all'eliminazione dei sintomi e comprende farmaci, oltre a procedure di riscaldamento e terapia fisica.

Problemi agli organi interni

Spesso questo fenomeno è tipico per quelle persone che perdono peso attivamente. Con una forte diminuzione del grasso corporeo, la posizione degli organi interni può cambiare, specialmente i reni sono sensibili a questo fenomeno. I problemi con gli organi interni sono caratterizzati da dolore acuto e acuto. Pertanto, se si perde peso e si ha un mal di schiena dopo lo squat, si dovrebbe consultare un terapeuta. Il medico pianificherà un'ecografia per determinare le condizioni degli organi interni.

Una dieta ipercalorica viene utilizzata come misura curativa, nei casi più gravi è necessaria la chirurgia.

Trattamento di mal di schiena

Spesso non è possibile recuperare completamente dal dolore alla schiena, tuttavia è possibile ridurre al minimo la frequenza delle esacerbazioni con l'aiuto di uno stile di vita e terapia farmacologica corretti. Il trattamento del mal di schiena dipende dalla causa del loro aspetto. Solo un medico può scegliere un corso di trattamento adatto a te.

L'effetto delle misure terapeutiche potrebbe non apparire immediatamente, quindi è necessario essere pazienti e controllati. L'obiettivo principale del trattamento non è solo quello di alleviare il dolore acuto, ma anche quello di prevenire l'esacerbazione della malattia in futuro.

Esercizio improprio o carico inadeguato

Anche questa ragione spesso provoca sensazioni spiacevoli. Negli uomini, questo fenomeno è osservato molto più spesso che nelle donne. Spesso c'è un tale dolore nella zona lombare dopo un deadlift, questo è dovuto ad un esercizio improprio. Inoltre, può verificarsi con tali tipi di attività:

  • Lanciare il nucleo.
  • Allenamenti intensi e lunghi.
  • Panca con squat.
  • Dolore lombare durante la corsa.

Lo sviluppo del dolore è dovuto allo stiramento delle parti inferiori dei muscoli o alla rottura dei legamenti, dei tendini.

Il dolore si presenta nella regione lombare piuttosto bruscamente ed è acuto. A volte in tali situazioni, le sensazioni possono muoversi nella gamba.

L'esercizio improprio e la distribuzione del carico portano allo sviluppo dell'osteocondrosi. Causa l'insorgenza di cambiamenti distrofici. Allo stesso tempo, non importa quanto spesso si allenano. Per lo sviluppo di gravi complicazioni è sufficiente un singolo carico elevato. Il più delle volte, i giovani atleti con un corsetto muscolare informale soffrono di esercizio improprio.

Come alleviare il mal di schiena

Il riposo a letto può contribuire alla transizione dal mal di schiena acuto a quello cronico. Detto questo, con dolori moderati, non c'è bisogno di riposo a letto, e per i dolori intensi, la sua durata dovrebbe essere limitata al massimo (1-3 giorni).

Se la schiena fa male, è necessario limitare l'attività fisica a questo punto, in particolare per evitare di sollevare pesi e rimanere prolungati in una posizione, è importante fare movimenti adeguati senza aumentare il carico sulla colonna vertebrale.

Per scaricare la colonna vertebrale e fornire uno stato di riposo, è consigliabile utilizzare una cintura o un corsetto speciali.

Mal di schiena

Il trattamento dipende dalla causa del mal di schiena e viene prescritto dal medico dopo l'esame.

Per il sollievo dal dolore, vengono utilizzati farmaci antinfiammatori non steroidei (ad esempio diclofenac), disponibili sotto forma di compresse, fiale per iniezioni, creme e gel e antidolorifici [ad esempio, paracetamolo, metamizolo sodico ("Analgin") o preparazioni combinate]. I farmaci in entrambi i gruppi sono prescritti in un breve corso (di solito non più di 3-5 giorni). Inoltre, per eliminare il dolore, applicare compresse con soluzioni di anestetici locali [ad esempio, procaina (Novocain)] e blocco medico (che può essere eseguito solo da un medico).

Per il dolore associato alla tensione muscolare, utilizzare farmaci che eliminano lo spasmo muscolare (azione centrale dei rilassanti muscolari - tolperisone, tizanidina per 1-2 settimane). Prendere questi farmaci può essere prescritto solo da un medico.

Attualmente, per il trattamento del mal di schiena associato a cambiamenti distrofici della colonna vertebrale (osteocondrosi), si propone di utilizzare condroprotettori - farmaci che stimolano la produzione dei principali componenti del tessuto cartilagineo e quindi rallentano la sua distruzione. L'efficacia dei condroprotettori nelle malattie della colonna vertebrale non è stata dimostrata, lo stesso si può dire di numerosi additivi alimentari ampiamente pubblicizzati (di solito contenenti piante medicinali, prodotti biologici, vitamine, ecc.) E rimedi omeopatici. Nonostante tutti questi mezzi siano liberamente disponibili nelle farmacie senza prescrizione medica, non dovrebbero essere presi senza prima consultare un medico.

Quando dovrei vedere un medico immediatamente?

In ogni caso, l'aspetto del cosiddetto mal di schiena patologico è un motivo per vedere uno specialista. Il medico prescriverà gli esami necessari e, in base ai risultati, nonché i dati sui sintomi, farà una diagnosi. Sulla base della diagnosi, lo specialista selezionerà il trattamento ottimale.

Al più presto possibile è necessario consultare un medico nei seguenti casi:

  • Il dolore dà alla gamba o al piede.
  • Hai perso l'opportunità di auto-cura.
  • Sensazioni spiacevoli sono accompagnate da incontinenza.
  • Dolore combinato con intorpidimento dei glutei, inguine o cosce.
  • Se i dolori sono periodici e durano più di 3 giorni.
  • In precedenza è stato stabilito che lo sviluppo del cancro.
  • Con una forte perdita di peso per un motivo sconosciuto.
  • In caso di lesione alla schiena durante lo squat o qualsiasi altra attività.

Una visita tempestiva al medico ti consentirà di rimanere in buona salute.

Guarda un video su questo argomento.

Fisioterapia e terapia fisica per il mal di schiena

Per ridurre la gravità del dolore, è possibile applicare calore secco (ma non il riscaldamento profondo) e altre procedure fisioterapiche, ma solo dopo aver consultato un medico.

Dopo la fine del periodo acuto, sono utili esercizi in complessi speciali (rinforzo dei muscoli della schiena, addominali) e massaggio.

Misure di primo soccorso

Se il dolore si alza precisamente nel momento dell'attività fisica, allora dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza. Per minimizzare le conseguenze negative, è necessario interrompere immediatamente l'allenamento e prendere la posizione più comoda. È necessario mentire fino a quando l'intensità delle sensazioni diminuisce.

Se possibile, un impacco freddo può essere applicato alla parte bassa della schiena.

Vale la pena notare che l'esposizione al calore in una tale situazione è severamente vietata, in quanto aggrava solo la situazione.

Il mal di schiena dopo l'esercizio può verificarsi per vari motivi. Se le sensazioni dolorose sono corrette, passeranno in pochi giorni senza l'uso di misure mediche. Tuttavia, se le sensazioni sono dure e causano gravi disagi, è necessario interrompere immediatamente l'esercizio e consultare un medico.

Terapia manuale per il mal di schiena

La terapia manuale può essere prescritta da un medico solo dopo radiografia e / o imaging a risonanza magnetica, che consentono una valutazione oggettiva delle condizioni della colonna vertebrale e dei suoi tessuti circostanti. Quando eseguita correttamente, la terapia manuale (effetti sulle articolazioni della colonna vertebrale, legamenti e muscoli) consente di correggere molti disturbi locali (ad esempio, tensione muscolare, sublussazioni delle articolazioni), che a volte consente di eliminare rapidamente ed efficacemente il mal di schiena.

La terapia manuale ha controindicazioni e limitazioni:

  • Con ernie o distruzione di dischi intervertebrali (lo spostamento di frammenti può portare alla compressione del midollo spinale, delle radici spinali e dei vasi sanguigni).
  • Dopo infarto miocardico, ictus, con cancro, tubercolosi spinale, disfunzione endocrina, con grave osteoporosi.
  • Nella riacutizzazione grave, accompagnata da una forte restrizione della mobilità della colonna vertebrale dovuta al dolore e alla tensione dei muscoli della schiena (possibilmente aumento dei sintomi).
  • Con malattie vascolari e disturbi del sistema di coagulazione del sangue.

Se eseguita in modo errato, la terapia manuale può portare a gravi complicanze, pertanto, dovrebbe essere eseguita solo da uno specialista qualificato (medico della specializzazione appropriata). È assolutamente inaccettabile condurre una terapia manuale da parte di paramedici e persone senza istruzione medica!

agopuntura

L'agopuntura (agopuntura) ha spesso un effetto positivo sul mal di schiena moderato, soprattutto a causa della tensione muscolare e in combinazione con disturbi psico-emotivi. Anche se, secondo le idee della medicina tradizionale cinese, l'agopuntura può essere utilizzata per qualsiasi malattia, è generalmente accettato che l'agopuntura è controindicata nei seguenti casi.

Nelle malattie del cuore e dei vasi sanguigni.
In presenza di tumori benigni e maligni (incluso in passato).
Per malattie che richiedono un intervento chirurgico urgente.
Quando violazioni dei reni e del fegato.
Se c'è una tendenza a sanguinamento o assunzione di droghe che violano la coagulazione del sangue.
In malattie infettive acute.
Quando la gravidanza

Prevenzione del mal di schiena

  • Utilizzare un letto comodo con un materasso elastico e rigido.
  • Cerca di mantenere la corretta postura quando cammini.
  • Osservare la postura corretta alla scrivania, mentre si lavora con un computer.Prestare attenzione all'avambraccio quando si lavora non a peso e appoggiarsi completamente sul tavolo. Per un uso prolungato, utilizzare una sedia con schienale, poggiatesta e braccioli per il riposo e il relax.
  • Evita di rimanere a lungo nella stessa posizione (al computer, guidando l'auto). Prova il più possibile ogni mezz'ora per allungare, allungare, spostare.
  • Se ti trovi in ​​una posizione eretta per un lungo periodo, trova un punto d'appoggio per la schiena, il braccio o la testa (ad esempio, inclina la schiena su una superficie verticale in un treno della metropolitana).
  • Se indossi scarpe con i tacchi alti, ricorda che puoi camminare lì senza interruzioni per non più di 2 ore di fila.
  • Evita le curve brusche e il busto del corpo, cerca sempre il supporto per eseguire tali azioni.
  • Se necessario, sollevare qualcosa dal pavimento dovrebbe accovacciarsi, ma non piegarsi.
  • Non sollevare o trasportare pesi, portandoli di fronte a sé, evitare i cretini e cercare di tenere la schiena dritta.
  • Rafforza i muscoli della schiena con l'aiuto di fisioterapia, nuoto, allenamento in palestra.
  • Mantenere il peso corporeo normale

Sintomi simili al mal di schiena: mal di schiena, mal di schiena, dolori alla schiena.

Dolore lombare e condrosi

L'osteocondrosi viene spesso confusa con la sciatica. Queste sono due diverse malattie. La radicolite è causata dall'infiammazione delle radici nervose che lasciano il midollo spinale. La regione lombare è relativamente rara. Ma ci sono casi in cui il minimo movimento causa anche dolore acuto, causando molta sofferenza al paziente.

Perché si verificano dolori lombari? La colonna lombare è più soggetta a stress fisici e statici. Sotto l'influenza di un sovraccarico occasionale costante o eccessivo, sono interessate le vertebre e i dischi intervertebrali. Il processo di distruzione inizia con i dischi: ammortizzatori, guarnizioni elastiche elastiche tra due vertebre. Sono in grado di sopportare un'enorme resistenza alla compressione, con una pressione di 100 kg vengono compressi di soli 1,4 mm. Ma le possibilità dei dischi non sono illimitate.

Gradualmente nel nucleo gelatinoso diminuisce la quantità di fluido. Il disco prima si asciuga, si appiattisce. La distanza tra le vertebre adiacenti diminuisce. Quando sono sovraccarichi, possono spostarsi l'uno rispetto all'altro, ferendo le radici nervose. Quindi ci sono lombalgie.

Se il processo di distruzione dei dischi nel tempo non si ferma, inizia la fase successiva della malattia. L'anello fibroso del disco potrebbe rompersi. Il fluido gelatinoso del nucleo filtra tra le vertebre, cioè si forma un'ernia. Le protuberanze ernarie esercitano pressione sulle radici nervose, portano a gravi dolori alla parte bassa della schiena, influenzano la capacità di una persona di lavorare. La distruzione del disco contribuisce alla comparsa di tali malattie:

  • protrusione,
  • ernia intervertebrale,
  • spondilosi deformante.

Senza entrare nei dettagli, possiamo dire che tutto il dolore in queste malattie è causato anche dall'irritazione, spremendo le radici dei nervi spinali. Allo stesso tempo ci sono cambiamenti nei tessuti che circondano la colonna vertebrale, aumentando i sintomi dolorosi. Ci sono gonfiore, congestione venosa, aderenze. I lombi erniati non solo causano dolori acuti, ma possono portare a gravi conseguenze: paralisi e paresi delle gambe.

Sport e dolore

Negli uomini, le cause del dolore sono in qualche modo diverse rispetto alle donne. Si presentano nei sollevatori di pesi degli atleti nei seguenti casi:

  • quando si solleva la barra durante la competizione,
  • nel processo di lancio del nucleo, il disco, quando la normale ampiezza dei movimenti nella parte bassa della schiena è nettamente superata,
  • con infortuni giocando a calcio, basket, sci, ecc.,
  • con allenamenti intensi e lunghi.

Il dolore nella colonna lombare degli atleti si sviluppa a causa dello stiramento dei muscoli lombari, della rottura dei legamenti e dei tendini. Il dolore appare improvvisamente dopo uno sforzo fisico, a volte può arrendersi a una gamba.

Un'altra causa di dolore è la stessa osteocondrosi. Allenamento intensivo, sovraccarico costante porta a primi cambiamenti distrofici della colonna vertebrale con complicanze della spondilosi (sindrome delle faccette). I danni si verificano come un singolo carico elevato e con una tensione sistematica nella parte bassa della schiena.

Spesso, i giovani atleti con muscoli della schiena non formati sono sensibili alla malattia. Dopo gli squat con un bilanciere sulle spalle, i ragazzi si lamentano di forti dolori alla schiena. All'età di 20 anni, i dischi intervertebrali iniziano ad asciugarsi. All'età di 30 anni, la colonna vertebrale richiede stretching. I giovani non prestano particolare attenzione ai primi segni della malattia. Le conseguenze dell'allenamento si faranno sentire nel tempo.

Malattie interne e dolore

L'esercizio fisico può aggravare un numero di malattie degli organi interni e causare dolore lombare. Alcuni esempi di malattie renali sono:

  • nefroptoz (prolasso renale),
  • pielonefrite, nefrite,
  • urolitiasi e così via.

Il dolore cronico in malattie dei reni, di regola, dolorante, tirante, noioso. Quando la nefroptosi aumenta dopo il duro lavoro, facendo sport. La ragione è che i legamenti e i muscoli già deboli che danno ai reni una posizione fisiologica sono tesi. Quando urolitiasi dopo il sollevamento pesi può spostare le pietre. C'è dolore acuto nella parte bassa della schiena - colica renale.

Costi della professione

Ci sono un certo numero di professioni che influenzano negativamente lo stato della colonna lombare. Che il lombo faccia male spesso, si lamenta:

  • ballerini di balletto, ballerini professionisti,
  • movers, muratori,
  • minatori, militari,
  • lavoratori agricoli, ecc.

Combina tutte le professioni una - tensione a lungo termine, contrazione dei muscoli della schiena e della vita. Di conseguenza, si sviluppa una persistente interruzione di corrente con tutte le conseguenti conseguenze.

Considerare perché, quando si esegue lo stesso carico, alcune persone hanno dolore lombare, mentre altri no. Si tratta di allenamento muscolare sistematico e sensibile. Un cambiamento nello stile di vita verso il movimento attivo avrà un effetto positivo sulla condizione della vita, riducendo il rischio di dolore.

Guarda il video: ENDGAME Completo - Sub. ITA (Agosto 2019).