Ernia dell'addome e dell'esofago

Ernia addominale: cause, sintomi, diagnosi e trattamento

L'ernia addominale è un prolasso degli organi interni o delle loro parti attraverso un'apertura patologica congenita o acquisita nella parete muscolare del peritoneo. Questo rigonfiamento è solitamente coperto con un lenzuolo addominale parietale. La formazione erniaria tende a crescere, raggiungendo dimensioni enormi e si verifica più spesso nelle persone negli anziani e nei bambini.

Manifestazione di un difetto caratteristico patologico dolore e l'insorgenza di un tubercolo nell'addome.

La malattia non scompare da sola e nessuna cospirazione o medicina tradizionale può eliminare la protrusione patologica. Se compaiono i primi segni, si raccomanda di non ritardare una visita dal medico per prevenire lo sviluppo di complicanze di questa malattia.

Quanto manifesto

Segni di ernia addominale variano in base all'area di protrusione e alla progressione della malattia. Tra le principali manifestazioni della malattia si può distinguere la comparsa di rigonfiamento (gonfiore). Si forma nella zona dell'anello ombelicale, della cicatrice postoperatoria, della linea mediana dell'addome o dell'inguine.

Per l'auto-identificazione del processo patologico, si dovrebbe prendere una posizione orizzontale del corpo, perché un'ernia sull'addome appare solo quando il paziente è in piedi o seduto, e anche quando si tossisce, starnutisce e si tende.

In posizione prona, la protrusione non trattenuta viene ripristinata in modo indipendente. Durante l'ispezione è elastico, mobile e ha la capacità di cambiare i contorni.

L'ernia addominale ha i seguenti sintomi:

  • Proiezione di dolore nell'area della localizzazione.
  • L'aspetto di una sensazione di spremitura e bruciore.
  • Forse l'emergere di nausea, gonfiore.
  • In alcuni casi, la condizione generale del paziente peggiora e compare debolezza caratteristica.

Se la protuberanza erniaria si forma nell'addome inferiore, la minzione può essere compromessa. I sintomi di un'ernia di uno stomaco a donne, uomini e bambini generalmente differiscono in niente tra di loro. Le ragazze e le donne possono assumere i sintomi della protrusione erniaria per manifestazioni di un'altra malattia, i cui sintomi non sono tipici di uomini e bambini.

Cosa sono

Le sporgenze possono essere interne ed esterne. Le ernie addominali esterne sono caratterizzate dall'emergere di organi interni insieme al lembo parietale addominale. In questo caso, l'anello erniario si forma nello strato aponeurotico muscolare della parete addominale e l'integrità della pelle viene preservata. Le ernie addominali interne si distinguono per il fatto che si formano all'interno del peritoneo nell'area delle pieghe e delle tasche addominali o penetrano nella cavità dello sterno attraverso crepe o aperture del diaframma acquisite o naturali.

In accordo con la classificazione internazionale, si possono distinguere i seguenti tipi di ernia:

  1. Femorale - l'emergere dell'arteria femorale, della vena e del nervo nella coscia dal peritoneo. Di solito questo spazio è limitato, ma in alcuni casi aumenta a tal punto che l'intestino o un altro organo intra-addominale lo penetra. Il rigonfiamento si trova sotto la piega inguinale all'incirca nel mezzo della superficie femorale. Questo tipo di protrusione viene diagnosticato più spesso nelle donne e presenta un alto rischio di diventare non riducibile.
  2. Inguinale - si verifica nel 75% dei casi di sviluppo di protrusione degli organi peritoneali e viene diagnosticata più spesso negli uomini. Il processo patologico si sviluppa nella transizione della superficie femorale nel corpo. Esistono diversi tipi di ernia inguinale, ognuno dei quali ha un diverso meccanismo di formazione.
  3. Ombelicale - una patologia diffusa, che è spesso determinata nei bambini dopo la nascita. Ciò è dovuto al fatto che il foro anatomico nella cavità addominale, che dovrebbe normalmente chiudersi prima della nascita, rimane aperto. Se questo buco è piccolo, la protrusione passa indipendentemente di circa 2 anni. Se l'ernia non si chiude da sola, allora viene programmata un'operazione chirurgica all'età di 2-4 anni. Negli adulti, può anche svilupparsi a causa dell'indebolimento dei muscoli della parete addominale anteriore.
  4. Postoperatorio - dopo un intervento chirurgico addominale, c'è un difetto nella parete addominale. Secondo le statistiche, la patologia si sviluppa nel 2-10% dei pazienti. Anche dopo il trattamento chirurgico, le protuberanze postoperatorie possono riapparire.


È necessario evidenziare questo tipo di malattia, come un'ernia della linea spigeliana dell'addome, che è una sporgenza nella regione dell'ileo Questo tipo di protrusione patologica degli organi interni è molto rara in entrambi i sessi con la stessa frequenza.

Un'ernia del muscolo addominale obliquo è lo sviluppo di una sporgenza nella zona inguinale. Il prolasso degli organi interni avviene attraverso il modo in cui, durante il periodo di sviluppo embrionale negli uomini, i testicoli sono scesi nell'area scrotale. La discesa nello scroto del sacco erniario viene raramente diagnosticata.

Cause dello sviluppo

L'eziologia dello sviluppo della protrusione erniaria risiede nei difetti congeniti della struttura della parete addominale. Inoltre, questa malattia può verificarsi con l'espansione del buco muscolare e l'assottigliamento o la perdita dell'elasticità dei tessuti. Una ferita o una lesione alla parete addominale può causare lo sviluppo di alterazioni degenerative nella linea dell'incisione chirurgica, che contribuisce alla formazione di protrusioni ventrale postoperatorie.

Il fattore predisponente più pronunciato nella comparsa di ernie nell'addome è un aumento della pressione intra-addominale a causa di gravi lavori fisici, tosse, malattia polmonare cronica, difficoltà a urinare, gravidanza, stipsi prolungata, tumori della cavità addominale, ascite, obesità e meteorismo.

Fare una diagnosi

Per determinare l'ernia addominale, dovresti andare a vedere un chirurgo o un urologo. Il medico effettua un esame obiettivo e valuta i reclami del paziente. L'ispezione obbligatoria della sporgenza viene eseguita per determinarne le dimensioni e la forma. Viene anche eseguito un esame della palpazione per determinare il grado di visibilità, la dimensione dell'apertura del canale inguinale.

Come procedura diagnostica più rivelatrice, viene utilizzato il metodo di shock della tosse.

Quando si tossisce, la pressione a scatti del contenuto erniario sulla punta di un dito posizionato nel canale inguinale fornisce un quadro più informativo del decorso della malattia. Si consiglia inoltre di sottoporsi a attività di ricerca come l'auscultazione e le percussioni, con le quali è possibile scoprire quale organo si trova nella borsa erniaria.

La diagnosi differenziale dell'ernia addominale permette di escludere la presenza di tali malattie come il lipoma, l'ascesso, la linfoadenite inguinale, l'idropisia dei testicoli, il criptorchidismo, il varicocele e l'orchepididimite.

Complicazioni della malattia

La conseguenza più pericolosa e frequente della protrusione patologica è il pizzicamento dell'ernia addominale. Con lo sviluppo della violazione nell'organo situato nell'area del sacco erniario o nella sua parte, l'afflusso di sangue viene interrotto. Un'ernia addominale strangolata è accompagnata da una caratteristica sindrome del dolore, debolezza e sintomi di ostruzione intestinale, in particolare vomito e nausea. In rari casi, la temperatura corporea potrebbe aumentare leggermente.

La violazione è un'indicazione per un intervento chirurgico urgente. Chiedere aiuto medico intempestivo può causare la formazione di cancrena. Alcune ernie irrecuperabili non sono compromesse, quindi quando appare una protuberanza, dovresti consultare il tuo medico per determinare la diagnosi esatta e assegnare il trattamento appropriato in ciascun caso individualmente.

Ernia diretta

Le forme acquisite di apparizione dell'organo nella zona inguinale sono caratterizzate da sintomi sfocati e passaggio pigro. I primi sintomi di ernia addominale negli uomini possono apparire inaspettatamente. Mentre l'ernia è piccola, non causa dolore. Se è in giro da parecchio tempo, il paziente si lamenta di una condizione di disagio. Il dolore sorge con la sua crescita. Quindi il paziente dice di essere preoccupato per il costante dolore all'addome e all'inguine. Il disagio può essere nell'area del sacro, nella parte bassa della schiena.

All'inizio, una tale ernia negli uomini e nelle donne sembra una piccola protuberanza allungata situata vicino all'inguine. Questa ernia si fa sentire durante l'esercizio e poi scompare. Ma non appena le sensazioni dolorose diventano permanenti, la protrusione è visibile in qualsiasi stato del corpo. Dopo un po 'di tempo, le aderenze si formano e causano dolore. Se la vescica, l'utero o le ovaie (nelle donne) entrano nella borsa, può portare a minzione ridotta, dolore durante le mestruazioni. In alcuni casi, l'anello inguinale può schiacciare un vaso sanguigno, causando dolore acuto. La condizione è pericolosa in quanto può iniziare la necrosi del tessuto e l'infezione si diffonderà in tutta la cavità addominale.

Ernia ombelicale

Cause dell'ernia ombelicale dell'addome:

  1. Espansione congenita dell'anello ombelicale quando la cicatrice non raggiunge la fine e vi è un piccolo foro. Potrebbe non comparire durante l'infanzia, ma nel tempo, in determinate condizioni, si può formare un'ernia.
  2. Gravidanza e parto. Durante la gravidanza, l'addome delle donne aumenta, l'ombelico di questo si allunga. Ci sono costipazione, che porta ad un aumento della pressione all'interno dell'addome. Rischio molto alto per le donne che hanno dato alla luce ripetutamente e durante la gravidanza non ha seguito il consiglio di un medico. Anche per l'aspetto di un'ernia portano a parto difficile, un bambino grande, gravidanze multiple.
  3. Vita inattiva Se una persona non si impegna nella cultura fisica, la sua stampa è molto più debole.
  4. Grandi carichi. Al momento del sollevamento la pressione all'interno dell'addome diventa più alta.
  5. Malattie accompagnate da un'elevata pressione intra-addominale. Questi possono essere anormalità nel sistema digestivo, costipazione frequente, tosse persistente e così via.
  6. Sovrappeso. Il grasso sottocutaneo è un volume aggiuntivo che porta a un'ernia ombelicale.
  7. Operazione trasferita Un'ernia vicino all'ombelico può anche comparire dopo l'intervento chirurgico.

Ernia femorale

Per ernia femorale, è consuetudine implicare una patologia in cui gli organi della cavità addominale (di norma, l'intestino e l'omento) vanno oltre i limiti consentiti.

Circa la presenza di ernia femorale dire:

  1. L'aspetto di un tumore denso di piccole dimensioni tra l'inguine e la coscia, "nascosto" se il paziente si distende.
  2. Dolore alla coscia quando si cammina, qualsiasi tipo di sforzo fisico.

La diagnosi della malattia ha coinvolto il chirurgo. Più spesso, il medico applica i seguenti metodi:

  1. Irrigoscopia: analisi a raggi X del colon. Il paziente viene somministrato solfato di bario. Dopo che la sostanza è uniformemente distribuita in tutto il corpo, il medico valuta le condizioni dell'intestino. Nell'ultimo stadio, l'intestino viene riempito di aria per esaminarlo per la presenza di vari tipi di polipi, ulcere e simili.
  2. Herniography - l'introduzione di una composizione speciale nella cavità addominale. Una sostanza viene somministrata al paziente, pre-anestetizzata. Dopo, fai una foto. L'intero processo non richiede più di sessanta minuti.

All'inizio, il paziente è solo preoccupato per il formicolio nella zona dell'ernia durante l'esercizio. Non sarebbe superfluo chiarire che inizialmente le sensazioni sono quasi invisibili, ma man mano che si sviluppano diventano più forti e più forti. Inoltre, si forma un tumore piuttosto denso, che aumenta di diametro sotto carico e scompare in assenza di esso. Il rigonfiamento aumenta in modo significativo in termini di dimensioni e cessa di scomparire.

Ernia della linea bianca

Un'ernia bianca dell'addome in bambini e adulti è considerata una struttura tendinea, che si trova dal torace al pube, chiaramente situata nel mezzo. Qui i tendini sono combinati, situati su entrambi i lati del muscolo obliquo dell'addome.

Ernia della linea addominale - protrusione di una piccola porzione dell'organo addominale sotto la pelle (vicino alla linea bianca). Nella fase iniziale, la patologia è indolore e non disturba gravemente il paziente. Ma col passare del tempo, la malattia si sviluppa e si può verificare una violazione: gli organi della borsa vengono compressi con un anello del tendine incomprimibile, dove escono. Questo è pericoloso per l'uomo e richiede un intervento chirurgico urgente. In effetti, questo è l'unico modo per curare la patologia. Senza intervento chirurgico, il paziente può solo ridurre leggermente la protrusione. Ma questo non curerà, ma ridurrà solo il tono del tendine e permetterà al foro di allungarsi ancora di più. L'operazione dell'ernia della linea bianca dell'addome è abbastanza semplice e va sempre bene. Esistono tre tipi di ernia:

  • ernia sopra-ombelicale,
  • vicino all'ombelico
  • sotto l'ombelico.

Quest'ultimo è di solito raro. Il dolore nel trauma al menisco laterale e mediale è diverso. Se la cartilagine è ferita, si verifica un dolore acuto.

diagnostica

Per stabilire con precisione la diagnosi, è necessario verificare con un gastroenterologo specializzato in questo settore. A volte un medico costa solo con l'esame visivo, tuttavia, ci sono casi in cui un semplice esame non è sufficiente. In questi momenti, devi ricorrere a uno dei seguenti metodi per diagnosticare un'ernia dell'addome:

  1. Stati Uniti. Questo metodo è familiare a tutti, ma ricordare il suo principio non sarà superfluo. Il gel viene applicato all'area di studio. Usando il dispositivo, il medico esegue una scansione degli organi interni che vengono visualizzati sul monitor.
  2. Radiografia del sondaggio della cavità addominale. Può essere eseguito sdraiato e in piedi. Per i problemi con l'intestino e lo stomaco, è preferibile la seconda opzione. Prima della procedura, è necessario rimuovere tutti i gioielli.
  3. Radiografia del passaggio di bario. Il paziente beve una bevanda al bario. Quarantacinque minuti dopo il paziente viene posto sul tavolo, l'apparato viene indotto su di lui. Avendo dato il comando "non respirare", il medico scatta una foto.

Esistono diversi tipi di interventi per l'ernia addominale:

  1. Standard - hernioplasty, fatto con complicazioni o programmato secondo i piani.
  2. Un'operazione che viene eseguita con l'aiuto del nostro stesso tessuto o con l'uso di protesi sintetiche per chiudere il difetto. È fatto per via laparoscopica, secondo il metodo del Liechtenstein o attraverso l'hernioplastica.
  3. Il tipo di chirurgia ostruttiva viene utilizzato per eliminare i difetti ombelicali.

In precedenza, la rimozione di un'ernia era limitata dalla necessità di chiudere il difetto con un tessuto vicino, che ora è praticato, ma meno attivo. L'intervento chirurgico viene eseguito attraverso un'incisione da dieci a dodici centimetri, il sacco erniario viene separato e rimosso e l'organo viene riportato nella sua posizione originale.

Dopo la rimozione, la plastica viene prodotta con un tessuto, facendo lampeggiare i muscoli nel legamento inguinale.

L'operazione dell'ernia della linea bianca dell'addome con l'aiuto della tensione plastica presenta una serie di svantaggi e molto meno vantaggi:

  1. Lungo recupero dopo l'intervento chirurgico, sarà necessario eliminare le lezioni di educazione fisica, cambiare la dieta per almeno sei mesi.
  2. Il rigonfiamento del luogo dove c'era un'ernia dopo la chirurgia addominale può tornare.
  3. Sensazioni dolorose, una cicatrice può guarire male e può manifestarsi un'infiammazione.
  4. Un'origine può formarsi dopo l'intervento chirurgico nel luogo in cui si trovava la cicatrice.

Rimedi popolari

La medicina tradizionale offre molte opzioni per il trattamento dell'ernia addominale. I più comuni sono:

  • Nelle prime fasi di un'ernia, si raccomanda di bere la mummia (0,2 g) sciolta in un bicchiere d'acqua ogni mattina. Il trattamento dura almeno due settimane.
  • Il decotto di uva spina ha un effetto benefico nel combattere il problema. Le foglie dovrebbero essere schiacciate, due cucchiai della massa risultante versare acqua bollente, ci vorranno circa due bicchieri d'acqua. Dopo un paio d'ore, quando la medicina è sufficientemente infusa e pronta, usare 1/3 di tazza fino a cinque volte al giorno.
  • Il trifoglio di brodo sarà utile per rafforzare le pareti deboli dell'addome e del tessuto muscolare. Prenderà un cucchiaino della pianta in un bicchiere d'acqua bollente. È applicato su occhiali 1/3, al cibo.
  • La salamoia dei crauti aiuterà nel trattamento. I fogli di cavolo o comprimere con salamoia dovrebbero essere applicati al posto di formazione di ernia. Esegui la procedura che devi costantemente.
  • Una soluzione di aceto 4% per sfregamento quotidiano del sito di un'ernia. Per preparare solo un cucchiaio di aceto, diluito in un bicchiere di acqua fredda. Dopo aver asciugato, si consiglia di applicare un impacco con infusione di corteccia di quercia.
  • L'uso della tintura preparata dalla radice del plakun-herb (limo di wolfberry) avrà un effetto positivo. Due cucchiaini della pianta versano un bicchiere di acqua bollente, dovrebbero insistere in un thermos. Dopo due ore lo strumento è pronto per l'uso. È sufficiente bere 1/3 di tazza tre volte al giorno.

prevenzione

La prevenzione dell'ernia addominale consiste di diversi punti.

1. Rispetto di alcune norme nutrizionali:

  • pasti suddivisi
  • completa eliminazione di carni affumicate e salsicce dalla dieta,
  • l'eccesso di cibo non è permesso,
  • si raccomanda di limitare l'assunzione di zucchero,
  • una dieta arricchita con verdure e pesce.

Lo stato del corpo dipende dall'assunzione di cibo, quindi è estremamente importante attenersi a una dieta.

2. Ricezione di vitamine necessarie. Al fine di prevenire l'ernia, si raccomanda anche di assumere complessi vitaminici che permettano di mantenere uno stato sano del corpo, rafforzarlo e ripristinarlo. Assunzione delle seguenti vitamine ridurrà il rischio di ernia addominale:

  • magnesio (grano saraceno, noci e formaggi),
  • vitamina C (agrumi, kiwi, verdi),
  • vitamina B (uova, piselli, fagioli),
  • vitamina A (carote, pesce, melone, pesche).

3. Esercizio. L'esecuzione regolare di alcuni esercizi fisici previene l'esaurimento delle pareti addominali, che a sua volta riduce la probabilità di un'ernia:

  • pull-up da una posizione supina, piegando le ginocchia,
  • torcendo la pressa, è anche necessario prendere una posizione prona, avendo toccato le ginocchia con i gomiti, per tornare alla posizione di partenza,
  • raddrizzamento alternato delle gambe da una posizione prona, in precedenza le gambe sono piegate alle ginocchia.

Per prevenire la chirurgia dell'ernia addominale, è necessario rispettare le suddette misure e monitorare costantemente lo stato di salute.

×òî òàêîå ãðûæà æèâîòà

Ãðûæà æèâîòà – ýòî âûïÿ÷èâàíèå èç áðþøíîé ïîëîñòè âíóòðåííîñòåé âìåñòå ñ ïîêðûâàþùèì èõ ïðèñòåíî÷íûì ëèñòêîì áðþøèíû ÷åðåç "ñëàáûå» ìåñòà áðþøíîé ñòåíêè ïîä êîæó èëè â ðàçëè÷íûå êàðìàíû è ñóìêè áðþøèíû. Îòëè÷èòåëüíûé ïðèçíàê ãðûæè æèâîòà — ñîõðàíåíèå ïîêðîâíûõ îáîëî÷åê (áðþøèíû).

Ãðûæà æèâîòà ÿâëÿåòñÿ ñàìîé ðàñïðîñòðàíåííîé ïàòîëîãèåé, òðåáóþùåé îïåðàòèâíîãî âìåøàòåëüñòâà. Ñòðàäàþò äàííûì çàáîëåâàíèåì äî 50 ÷åëîâåê íà 10 000 íàñåëåíèÿ. Ãðûæè æèâîòà íàáëþäàþò â ëþáîì âîçðàñòå, íî íàèáîëåå ÷àñòî ó äåòåé äîøêîëüíîãî âîçðàñòà è ó ëþäåé ïîñëå 50 ëåò.

Ó ìóæ÷èí ãðûæà æèâîòà îáðàçóåòñÿ ÷àùå, ÷åì ó æåíùèí. Íàèáîëåå ÷àñòî ôîðìèðóþòñÿ ïàõîâûå (75-80%), çàòåì ïîñëåîïåðàöèîííûå (8-10%) è ïóïî÷íûå (3-8%).

Âíåøíå ãðûæà æèâîòà âûãëÿäèò êàê âûïÿ÷èâàíèå. Ïàëüïèðóÿ ýòó çîíó, ìîæíî ÷óâñòâîâàòü êðåïêîå îáðàçîâàíèå, èç-çà ýòîãî ïîÿâëÿþòñÿ áîëåâûå îùóùåíèÿ.

Åñëè ïðîèñõîäèò ñäàâëåíèå, ãðûæà æèâîòà ìîæåò ñîïðîâîæäàòüñÿ óùåìëåíèåì.  òàêèõ ñëó÷àÿõ â ñäàâëåííûõ, óùåìëåííûõ îðãàíàõ, íàõîäÿùèõñÿ â ãðûæåâîì ìåøêå, íàñòóïàåò ðàññòðîéñòâî êðîâîîáðàùåíèÿ, âïëîòü äî îìåðòâåíèÿ ýòèõ îðãàíîâ, ÷òî ïðåäñòàâëÿåò îïàñíîñòü äëÿ æèçíè áîëüíîãî, ïîýòîìó ãðûæè ïîäëåæàò õèðóðãè÷åñêîìó ëå÷åíèþ.

Ïûòàòüñÿ âïðàâèòü ãðûæó íå ñëåäóåò, ò.ê. ýòî ìîæåò ïðèâåñòè ê òÿæåëûì îñëîæíåíèÿì. ×åðåç 2—3 ÷ ïîñëå óùåìëåíèÿ íàñòóïàåò îìåðòâåíèå óùåìëåííîãî ó÷àñòêà. Ïîýòîìó òàê âàæíî êàê ìîæíî áûñòðåå äîñòàâèòü áîëüíîãî â õèðóðãè÷åñêîå îòäåëåíèå. Íà îáëàñòü ãðûæè ìîæíî ïîëîæèòü ïóçûðü ñî ëüäîì, ÷òî íåñêîëüêî îáëåã÷èò ñòðàäàíèÿ áîëüíîãî.

Êîíñåðâàòèâíîå ëå÷åíèå ïðîâîäÿò ïðè ïóïî÷íûõ ãðûæàõ ó äåòåé. Îíî çàêëþ÷àåòñÿ â ïðèìåíåíèè ïîâÿçîê ñ ïåëîòîì, ÷òî ïðåïÿòñòâóåò âûõîæäåíèþ âíóòðåííèõ îðãàíîâ. Ó âçðîñëûõ ïðèìåíÿþò ðàçëè÷íîãî âèäà áàíäàæè.

Natura della malattia

La malattia è caratterizzata dalla comparsa di formazioni convesse, con il peritoneo che esce con gli organi interni. La borsa si estende oltre la parete addominale a causa della presenza di difetti nell'epitelio. In questo caso, l'integrità della pelle non è rotta. Le sporgenze sono divise in interno ed esterno.

Questa è una malattia molto sgradevole, ha un corso severo. Il paziente avverte un forte disagio, l'area interessata inizia a dolere e gonfiarsi, è difficile eseguire le normali attività quotidiane e quotidiane. Cambiamenti di aspetto, rigonfiamenti non estetici portano alla formazione e allo sviluppo di complessi. In parallelo, possono svilupparsi gravi disturbi del sistema nervoso.

Se non è tempestivo identificare i sintomi e non cercare assistenza medica, sono possibili gravi conseguenze, anche la morte. Le sporgenze sono particolarmente pericolose se si formano pizzichi di organi interni quando si manifestano. Un'ernia strozzata interrompe la circolazione sanguigna, il pieno funzionamento degli organi e di tutto il corpo, è in pericolo di vita.

Fondamentalmente, la malattia si forma a causa dell'indebolimento dei tessuti connettivi e dei muscoli addominali nella parete anteriore e con un aumento della pressione interna nella cavità addominale. Di conseguenza, gli organi interni vengono schiacciati attraverso i difetti formati. I fattori che influenzano la formazione delle sporgenze sono diversi e individuali per ciascun caso, a seconda della specie.

  1. predisposizione genetica
  2. caratteristiche del corpo e della struttura,
  3. presenza di difetti alla nascita Sulla foto ernia
  4. eccesso di peso
  5. lesioni all'addome,
  6. gravidanze gravi e parto nelle donne
  7. malattia cronica intestinale, stitichezza,
  8. sollevamento pesi
  9. esercizio eccessivo
  10. complicazioni dopo l'intervento chirurgico,
  11. nei bambini piccoli c'è un'ernia a causa del pianto prolungato.

Il corso della malattia è diverso. I sigilli differiscono per aspetto, posizione, intensità dei sintomi. Nel sacco erniario può essere un solo organo o più in una volta, la forma e la dimensione dell'ernia dipendono da esso.

Negli uomini, l'ernia è più probabile che compaia nell'area dell'inguine, a seconda del modello di sviluppo e della presenza di un canale inguinale espanso. C'è il rischio che il sigillo scenda nello scroto. Vale la pena eliminare il problema nella fase iniziale di sviluppo per evitare complicazioni.

Cos'è l'ernia addominale?

Un difetto erniario è un processo patologico in cui un organo interno o parte di esso è in grado di uscire attraverso aperture create artificialmente o naturali nel corpo umano. Da ernia latina - "ernia". Nella terminologia medica, ci sono valori vicini a questo processo - eventration (un difetto acuto di formazione negli strati muscolare e aponeurotico della parete addominale attraverso cui un organo può uscire) e prolasso (eliminazione dell'organo attraverso buchi naturali nel processo di omissione). Ogni ernia ha componenti obbligatori:

  • organo sporgente, la sua parte o un altro tessuto - contenuto erniario,
  • il foro o canale attraverso il quale uscirà il contenuto - l'anello erniario,
  • guaine che coprono gli organi troppo grandi - sacco erniario. Possono consistere in pelle, tessuto cicatriziale e strutture del tessuto connettivo - fascia. Nella borsa stessa si distinguono la bocca, il collo, il corpo e il fondo.

  • le ernie più comuni sono inguinali - 75 - 85% di tutti i casi,
  • prima ha introdotto il termine "ernia" - Claudius Galen,
  • c'è il concetto di ernia "gigante". Raggiungono oltre quaranta centimetri di diametro,
  • più ernie sono più spesso diagnosticate per una persona rispetto a quelle singole.

Perché appare?

Il motivo principale per la formazione di ernie è uno squilibrio tra la pressione intra-addominale e la capacità delle strutture anatomiche della parete addominale di contrastarlo. Ci sono fattori di produzione:

  • tosse prolungata, specialmente nelle malattie croniche dell'apparato respiratorio,
  • urlando o piangendo in tenera età
  • sollevamento pesante
  • costipazione a lungo termine,
  • difficoltà a urinare, ad esempio, adenoma prostatico,
  • parto difficile.

Distinguere anche le cause predisponenti:

  • stile di vita sedentario - indebolisce la struttura muscolare,
  • esaurimento pronunciato - a norma varie aperture naturali sono piene di tessuto adiposo, e in sua assenza, i prerequisiti per la formazione di ernie sono creati,
  • predisposizione geneticamente determinata a protrusioni erniali. Compresi i disordini ereditari della struttura del tessuto connettivo, ad esempio, con la sindrome di Marfan,
  • età-lassità dei muscoli della parete addominale,
  • rischio professionale - in lavori come un caricatore, un musicista (che suona strumenti a fiato),
  • lesioni e interventi chirurgici sulla parete addominale.

Con l'interazione di tutti i fattori, i rischi di sviluppare un difetto erniario aumentano in alcuni casi al 60-80%.

Segni di ernia ventrale

Le caratteristiche caratteristiche sono:

  • dolore derivante da tosse, tensione, sollevamento di vari pesi,
  • sensazione di bruciore e pesantezza allo stomaco, allo scroto o all'inguine,
  • l'aspetto di uno specifico gonfiore o protrusione nella regione addominale, che può aumentare durante l'esercizio e scomparire in posizione orizzontale,
  • una sensazione particolare, come se qualcosa si fosse "rotto" (si verifica quando c'è un difetto nella struttura muscolare).

Ernia dell'addome nelle donne

Fortunatamente, per il nostro gentil sesso il problema dell'ernia non è così acuto. Più spesso, sono formati da uomini. Il rapporto delle diverse localizzazioni delle sporgenze ernarie è diverso, ma in generale è 1: 6. La differenza principale è l'ernia perineale, che si forma molto più spesso nelle donne. È la parte posteriore e anteriore. Il primo viene fuori attraverso la cavità uterina rettale (escatio vescicouterina). Passa attraverso le fessure del muscolo, sollevando l'ano, entra nel tessuto adiposo nella regione dell'ano. Contenuto erniario - genitali, vescica. La forma anteriore può essere avvertita tra l'ischio e la vagina, entra nelle grandi labbra.

Inoltre, le donne hanno maggiori probabilità di avere l'ernia sciatica. Nelle donne in gravidanza, è possibile la formazione di ernie lungo la linea bianca dell'addome, poiché l'utero in aumento crea una forte pressione sui muscoli addominali, per cui sono in grado di disperdersi (diastasi). Più lungo è il periodo di gestazione, maggiore è la possibilità di formazione di ernia.

Cos'è l'ernia pericolosa?

Ogni persona che ha sviluppato questa patologia dovrebbe conoscere la possibilità di complicanze. I più frequenti e pericolosi sono:

  • violazione di contenuti erniari. Non può tornare indietro, schiacciato l'ernia. Nell'area dell'infrazione si verifica la necrosi (morte) di un organo, con possibile sviluppo di peritonite (un esteso processo infiammatorio nella cavità addominale). Caratteristico: deterioramento della condizione generale, grave dolore acuto nella zona dell'ernia, diventa gonfio, doloroso quando viene toccato, duro, teso,
  • nevpravimost. Si verifica più spesso durante la formazione di aderenze tra la sacca e il contenuto dell'ernia,
  • flemmone erniario. Con l'irriducibilità di un brusco aumento del rischio di infezione dalla pelle o dal lume intestinale. Il contenuto inizia a peggiorare. Diventa iperemico (arrossato), aumentato di volume a causa di edema, bruscamente doloroso. La temperatura corporea aumenta fortemente, c'è una debolezza generale, malessere, mal di testa e altri sintomi di intossicazione del corpo,
  • coprostasia. Se il contenuto dell'ernia è un intestino crasso, è possibile il ristagno delle feci a causa di un disturbo della funzione motoria.

Trattamento di difetti erniari

Il metodo conservativo è:

  • indossando una benda speciale che supporterà il contenuto erniario. È selezionato solo da uno specialista
  • evitare di sollevare pesi,
  • seguendo una dieta ricca di fibre.

Controindicazioni per la riparazione di ernia sono:

  • diabete in scompenso,
  • recente infarto miocardico,
  • angina instabile,
  • insufficienza cardiaca grave
  • malattie del sangue.

Durante l'operazione, è imperativo rafforzare i punti deboli della parete addominale. A tale scopo, è possibile utilizzare il proprio tessuto umano o la rete di polipropilene assorbibile, composita o non assorbibile. Attualmente, le procedure di ernia laparoscopica sono preferite. Dopo tale intervento, i rischi delle complicanze postoperatorie si riducono notevolmente.

conclusione

Se l'ernia è piccola e non causa un disagio ancora minore, è meglio intervenire immediatamente, perché non solo eviterà condizioni di pericolo di vita, ma ti permetterà anche di non preoccuparti più della tua salute.

Abbiamo fatto molti sforzi per poter leggere questo articolo e attendiamo il tuo feedback sotto forma di valutazione. L'autore sarà lieto di vedere che sei interessato a questo materiale. Grazie!

Sintomi della malattia

La malattia non è immediatamente evidente e si fa sentire dopo un certo periodo di tempo. Il riconoscimento indipendente dell'ernia della linea bianca è possibile con il monitoraggio costante dello stato di salute e il monitoraggio delle varie deviazioni.

  1. la presenza di gonfiore della zona interessata,
  2. l'aspetto di una leggera neoplasia convessa,
  3. sintomi del dolore che aumentano durante l'esercizio fisico, sollevamento pesi, tosse, tensione,
  4. ci sono sensazioni di prurito e bruciore nella zona interessata,
  5. disturbi, disagio,
  6. nausea, vertigini,
  7. sensazione di pesantezza nello stomaco
  8. violazione della funzione urinaria.

Per prevenire conseguenze pericolose, dovresti sapere cos'è un'ernia e monitorare il suo sviluppo. Sporgente in uno stadio precoce di piccole dimensioni e può scomparire quando si adotta una posizione orizzontale, il dolore è debole allo stesso tempo.

La dimensione della neoplasia aumenta, non scompare quando si è sdraiati, il dolore aumenta, si manifestano sensazioni spiacevoli, la sedia viene disturbata e le condizioni generali di salute si deteriorano. Non c'è la possibilità di sollevare carichi insignificanti, di eseguire carichi fisici, di diminuire la capacità di lavoro e di apparire debolezza generale.

Per non confondere la patologia e prendere misure tempestive per curarla, è necessario sapere come fa male e che aspetto ha un'ernia dello stomaco.

Operazione di rimozione

L'operazione dell'ernia viene eseguita in anestesia generale per estrarre gli organi interni dalla sacca erniaria e rilasciare il trattenuto. Prima dell'intervento, al paziente viene prescritta una benda. Ma la lunga usura può al contrario peggiorare la situazione, sotto la benda appare dermatite da pannolino, irritazione o leggero danno meccanico.

Eseguire due tipi di hernioplasty:

  1. Plastica con il proprio tessuto interno. In questo caso, il difetto identificato viene suturato. Questo metodo è applicabile solo per le ernie di piccole dimensioni.
  2. Plastica con l'uso di materiali biologici e sintetici. Il difetto nella parete addominale è chiuso con una protesi. La posizione della rete in polipropilene è diversa e dipende dalle dimensioni della borsa erniaria e dalla posizione dell'area interessata, dopo che il reticolo ha la tendenza ad auto-dissolversi. Con questo metodo, il rischio di recidiva è ridotto e il recupero dopo l'intervento chirurgico avviene in breve tempo.

Il recupero dopo l'intervento è rapido, se si seguono tutte le regole e si seguono le raccomandazioni del medico. Nel periodo postoperatorio, gli antidolorifici sono prescritti, è necessario indossare una benda, riposare. Costo per ridurre lo sforzo fisico ed eliminare il sollevamento pesi. Le medicazioni giornaliere sono eseguite, le suture sono trattate con antisettici. Per una pronta guarigione è utile seguire una dieta e fare passeggiate all'aria aperta.

Trattamento popolare

Può accadere che quando vengono rilevati i primi segni della malattia, non c'è modo di essere esaminati, ma è impossibile ignorare la malattia in alcun modo. Per evitare possibili complicazioni, puoi usare il consiglio della medicina tradizionale come rimedio. Un tale metodo è buono solo per un tempo molto limitato, poiché le erbe non possono essere curate, gli unguenti e le tinture no, puoi solo stabilizzarti un po '. Se i rimedi popolari vengono utilizzati per un lungo periodo e non ricorrono a cure mediche, questo può portare a risultati imprevedibili.

Di tutte le varietà di medicine tradizionali per migliorare il benessere e alleviare la condizione, un impacco basato su corteccia di quercia e unguento di piantaggine è il più adatto.

  • Per una compressa prendi 1 cucchiaino. corteccia essiccata poco profonda, versare 1 tazza di acqua calda (pre-bollita), far bollire per 10 minuti a fuoco basso.Nel risultante brodo di garza inumidito brodo, sovrapposto sul luogo di formazione e invecchiato per 3 ore, quindi cambiare la benda.
  • Per preparare un unguento curativo di piantaggine, viene preparato un composto: piantaggine (foglie) + cipolla indiana + baffi d'oro (secchi). La composizione è posta in barattolo da 1/2 l, aggiungere 8 cucchiai. grasso di maiale interno, pre-fuso. Il prodotto risultante viene mescolato delicatamente, riscaldato, quindi lasciato raffreddare. Conservare l'unguento risultante nel frigorifero, evitando il congelamento.
  • Ci sono modi per alleviare il dolore nelle ricette popolari: fare un impacco dalla farina d'avena calda, legare un punto dolente, partire per la notte.

L'ernia addominale non è solo un disturbo grave dal punto di vista della condizione generale del corpo, ma anche psicologicamente difficile, poiché l'estetica dell'apparenza è disturbata. Inoltre, le protrusioni sfiguranti producono un'impressione ripugnante. Al fine di non portare la situazione a uno critico, si dovrebbe essere attenti ai minimi segnali corporei di indisposizione e cercare immediatamente aiuto se le sensazioni dolorose diventano permanenti. È meglio spendere tempo e denaro per il trattamento piuttosto che perdere la cosa più importante: la salute e forse la vita stessa.

Tipi di ernia addominale e loro segni

L'ernia addominale è congenita o acquisita, si verifica sul sito di un legamento muscolare debole. La divergenza dei muscoli a causa di lesioni o atrofia porta ad un aumento dei fori anatomici, che normalmente trattengono bene gli organi, senza farli passare in altre cavità. Nel caso della patologia ombelicale, l'anello ombelicale si espande, che spesso si verifica nei neonati a causa di disturbi del feto. Quando la protuberanza inguinale apre un legamento tra la cavità addominale e il canale inguinale, in cui l'ansa intestinale, l'omento o la vescica sporge. Il difetto della linea bianca si verifica spesso sullo sfondo di lesioni o un forte aumento della pressione intrauterina.

La tosse cronica può provocare la comparsa di un'ernia addominale, che viene presa in considerazione durante la diagnosi della malattia. Il trasferimento di traumi addominali, il diradamento dei tessuti sullo sfondo dell'invecchiamento, le anomalie congenite del tessuto muscolare - tutto questo innesca un processo patologico e influenza l'aspetto di vari segni.

I difetti esterni mostrano sintomi più pronunciati, il rigonfiamento fa male e causa disagio quando viene premuto. I difetti interni si formano in un sacco di riempimento o nell'area del diaframma, possono essere trovati solo su esame da uno specialista.

I principali segni di protrusioni addominali:

  1. Nella fase iniziale della formazione di un difetto nel sito della patologia, la persona avverte una sensazione di bruciore o prurito, l'area non fa male, ma ci sono sentimenti spiacevoli
  2. L'ernia inguinale negli uomini contribuisce alla violazione della funzione sessuale, in una fase precoce della formazione della malattia il paziente si trova di fronte a una diminuzione della potenza e del dolore durante il rapporto sessuale,
  3. Il difetto ombelicale è spesso accompagnato da disturbi digestivi, stitichezza o pronosi. La parte dell'intestino, situata nel sacco erniario, può ritardare la massa fecale, che porta ulteriormente all'ostruzione o perforazione intestinale. Nei neonati, il rigonfiamento dell'ombelico fa male, perché i bambini spesso agiscono,
  4. Il gonfiore addominale non è presente in tutti i pazienti, ma può essere il risultato di malnutrizione. Questo sintomo è pericoloso perché la flatulenza aggrava l'ernia, causando un aumento del difetto,
  5. Disagio psicologico: le ernie influenzano non solo la condizione fisica, ma anche la psiche del paziente. Il costante disagio e preoccupazione per la loro salute porta a irritabilità, depressione, apatia, perdita di interesse nel lavoro.

Tutte queste manifestazioni richiedono un attento esame da parte di un medico, poiché tali sintomi possono anche parlare di altre gravi malattie del tratto gastrointestinale e del sistema urinario. La diagnosi tardiva di un'ernia nell'addome si conclude con il pizzicamento dell'organo, che può verificarsi dal momento in cui appare la patologia o dopo alcuni anni, a seconda dell'attività della persona.

Negli atleti di sesso maschile, le complicanze dell'ernia addominale si verificano più frequentemente.

Ernia complicata

L'infrazione si manifesta con dolore acuto, aumento della convessità, febbre, tachicardia. Questa condizione può durare per diverse ore, dopo di che viene prescritta un'operazione urgente. Senza trattamento, un'ernia pizzicata conduce a sanguinamento interno, infiammazione, peritonite, perché prima si effettua la diagnosi, migliore è la prognosi.

Complicazioni e loro segni:

  1. Jamming con necrosi, infiammazione degli organi interni: intossicazione, nausea, vomito, febbre, sudorazione fredda compaiono, la pelle diventa pallida, lo stomaco diventa duro,
  2. Difficile passaggio delle feci attraverso l'intestino o ostruzione completa: una complicazione chirurgica che richiede la rimozione delle feci tagliando l'intestino. Manifestato da un aumento del volume dell'addome, l'assenza di feci per diversi giorni sotto la normale alimentazione
  3. Cellulite di un organo pizzicato: si verifica un processo purulento, avvelenamento del corpo, diffusione dell'infezione, può portare alla sepsi,

L'ernia inguinale maschile è complicata dal varicocele, e durante l'operazione c'è il rischio di danneggiare il cordone spermatico, che porta alla sterilità.

Guarda il video: Ernia Iatale (Novembre 2019).

Loading...