Ernia spinale

Disco erniato L4-L5: cos'è, segni, sintomi, trattamento

L'ernia del disco l4 l5 è una condizione in cui la colonna vertebrale è nel processo di deformità a causa di cambiamenti o lesioni legati all'età. Allo stesso tempo, il contenuto del disco intervertebrale viene fuori interamente o parzialmente, la funzione di deprezzamento della sostanza intervertebrale si deteriora.

Disco erniato l4 l5 situato nella regione lombare, nella parte inferiore della colonna vertebrale. La lettera si riferisce all'area della colonna vertebrale ("l" dall'inglese. "Lombare" significa cresta). Le cifre indicano le vertebre. Un'ernia discale l4 l5 significa che l'infiammazione e l'obiettivo principale della malattia si trovano tra la quarta e la quinta vertebra.

Perché appare l'ernia del disco l4 l5?

I motivi principali per la comparsa di un ernia del disco intervertebrale l4 l5 sono:

  • stile di vita sedentario (questo è il principale colpevole),
  • pressione continua, pieghe e vibrazioni, contribuendo alla formazione di microtraumi,
  • movimenti improvvisi, sobbalzi della testa,
  • esercizio irregolare,
  • osteocondrosi o scoliosi,
  • abitudini distruttive (ad esempio, a causa del fumo, il livello di ossigeno nel sangue diminuisce, alcune tazze di caffè riducono notevolmente la circolazione sanguigna).

Torna al sommario

Breve anatomia delle vertebre e del disco

La colonna lombare contiene 5 vertebre collegate da un disco intervertebrale. La quarta e la quinta vertebra sono le ultime del dipartimento, seguite dal dipartimento sacrale. Le strutture situate tra le vertebre sono chiamate dischi. Svolgono la funzione di smorzamento della pressione, impedendo alle vertebre di toccarsi da vicino, proteggendole dalla distruzione.

Il disco stesso è costituito da una parte periferica esterna e una parte centrale interna. La periferia è costituita da un anello fibroso, e l'interno è costituito da un nucleo polposo, che è fatto di liquido gelatinoso.

La colonna vertebrale stessa consiste di 34 vertebre, in cui lungo il loro centro c'è un lungo canale, dove si trova il midollo spinale. La parte periferica del sistema nervoso è estremamente sensibile a tutti i tipi di danni.

L'ernia stessa si forma quando la parte periferica del disco viene distrutta e la sua parte gelatinosa passa attraverso la fessura. Nel processo di formazione di una protrusione, il disco si incunea semplicemente nel midollo spinale, causando i sintomi di una lesione.

A livello fisiologico, l'irritazione fisica del tessuto nervoso si verifica e gli impulsi nervosi sono generati artificialmente, che sono dati in quantità eccessive a una specifica area del corpo.

Fasi di formazione

Durante il suo sviluppo, la protrusione passa attraverso quattro fasi:

  1. Fase di protrusione. Una fessura di piccole dimensioni si forma nella zona dell'annulus, attraverso la quale può passare una parte del nucleo. Se in questo momento per fermare gli effetti dei fattori provocatori - la "ferita" sarà ritardata. A questo punto, il diametro del rigonfiamento è fino a 3 mm.
  2. Il secondo stadio è un disco sporgente. Il nucleo polposo inizia a spostarsi parzialmente nella regione del canale intervertebrale. In questa fase, l'ernia sta già cominciando a comprimere le radici nervose e un piccolo midollo spinale. I muscoli vanno in uno stato di spasmo. Le dimensioni raggiungono 5 mm.
  3. Estrusione - aumento della protrusione del disco. La shell esterna del disco è rotta. Durante questa fase, il paziente avverte forti dolori nella regione lombare.
  4. Perdita della parte centrale del disco - il nucleo. Formata un'ernia completa. C'è una forte compressione del midollo spinale e delle fibre nervose. Sembra probabile sviluppare processi infiammatori che possono diffondersi a tutta la parte del sistema nervoso periferico. A poco a poco, il disco subisce calcificazioni - si indurisce, perdendo completamente la sua funzione.

Cause dello sviluppo

Ci sono una serie di fattori che influenzano la formazione di ernia:

  • stile di vita sedentario, quando i muscoli della schiena di una persona si indeboliscono, atrofizzano e non supportano lo scheletro,
  • contropressione inadeguata Questo riguarda principalmente le persone la cui vita è legata al duro lavoro e agli sport professionali,
  • malattie spinali: scoliosi, cifosi o lordosi. Si manifestano con piegature irregolari sul lato, avanti e indietro, rispettivamente,
  • lesione spinale o vertebra individuale: frattura, contusione, lussazione,
  • sovrappeso, quando il carico sul disco intervertebrale è significativamente aumentato,
  • persone la cui età è nel segmento da 30 a 50 anni. Con l'età, le capacità compensative del corpo si indeboliscono, i legamenti e i muscoli sono esauriti,
  • predisposizione genetica alla debolezza non solo dell'apparato legamentoso, ma anche del sistema muscoloscheletrico e dei muscoli.

specie

L'ernia della colonna lombare è famosa per la sua grande variabilità.

Quindi, ci sono i seguenti tipi:

  1. Ernia del disco mediana l4 l5. È caratterizzato dalla posizione mediana della protrusione rispetto all'asse centrale del midollo spinale.
  2. Ernia del disco diffuso l4 l5. Le sue caratteristiche distintive: distribuzione irregolare della parte centrale del disco lungo il lume del canale spinale.
  3. Ernia del disco foraminale. Questo sottotipo ha una posizione specifica. L'ernia cresce al posto dello scarico delle radici nervose dal midollo spinale. Nella pratica clinica, i sintomi di una lesione sono dominati non tanto dal midollo spinale quanto dalle radici ramificate. Varietà: ernia paraforaminale - protrusione bilaterale.
  4. Ernia paramediana di un disco. È caratterizzato da una distribuzione uniforme del tessuto erniario rispetto al centro del sistema nervoso periferico. La patologia parametrica può essere sinistra e destra. Uno dei sottotipi è l'ernia paramediana mediana.
  5. Ernia del disco circolare - Questa è un'ernia del disco intervertebrale, parti delle quali circondano il midollo spinale a livello dei lombi.
  6. Ernia dorsale. Caratterizzato dalla direzione del rigonfiamento verso il canale della colonna vertebrale. L'ernia dorsale si accoppia con l'intimo contatto con il midollo spinale. L'ernia del disco dorsale ha una serie di sottospecie, tra le quali ci sono:
  • ernia diffusa dorsale - distribuzione irregolare di fluido simile al gel dietro il midollo spinale, l'ernia del disco diffuso posteriore si verifica più spesso sullo sfondo di malattie degenerative delle ossa,
  • ernia mediana dorsale situato appena dietro il midollo spinale lungo l'asse centrale, l'ernia mediana posteriore ha una rotta favorevole.

Quadro clinico

I sintomi della patologia erniaria appaiono già nelle prime fasi dello sviluppo. Quindi, una persona inizia a sentire dolore nella parte bassa della schiena. La sindrome del dolore aumenta quando il paziente è impegnato nel lavoro fisico, nell'esercizio fisico.

C'è una proporzione diretta: più grande è l'ernia, più il dolore è pronunciato.

Inoltre, sono presenti le seguenti funzionalità:

  • gonfiore lombare, dolori lancinanti e doloranti,
  • la sindrome del dolore tende a diffondersi al bacino e agli arti inferiori, glutei,
  • tutti i tipi di sensibilità sono violati: la temperatura, tattile, il paziente si lamenta di percepire le sensazioni peggiori,
  • parestesia sotto forma di intorpidimento, formicolio, ci sono sensazioni striscianti sulla pelle,
  • disturbi autonomici: un forte raffreddamento o riscaldamento della pelle, sudorazione eccessiva,
  • disturbi funzionali degli organi pelvici: disturbi della minzione, un difficile movimento intestinale, diminuzione della libido maschile, diminuzione della funzione erettile, presenza di difetti di gravidanza,
  • debolezza nell'estensione del piede.

diagnostica

La base della diagnosi è di grande importanza per i metodi strumentali di diagnosi.

  1. Imaging a risonanza magnetica.
  2. Tomografia computerizzata
  3. diagnosi radiologica.
  4. mielografia.

Sulla base dei dati dopo la procedura, viene effettuata la diagnosi finale e inizia il trattamento.

La terapia della malattia si basa sul trattamento conservativo e sulla chirurgia. Il primo tipo di trattamento comprende la terapia medica e la fisioterapia.

Le medicine includono:

  • antidolorifici,
  • farmaci anti-infiammatori
  • rilassanti muscolari
  • complessi vitaminici,
  • hondroprotektory.

Tutte queste sostanze hanno lo scopo di alleviare il dolore, rilassare i muscoli, eliminare e prevenire i processi infiammatori. Inoltre, la terapia farmacologica è progettata per rigenerare il tessuto connettivo e aumentare la fornitura di tessuto osseo e cartilagineo.

Dopo che i medici hanno alleviato il dolore, inizia lo stadio di adesione ai metodi di trattamento secondario.

  • fisioterapia: trattamento delle radiazioni a onda lunga, l'uso di raggi ultravioletti,
  • occupazione in piscina
  • massaggi, il personale medico insegna al paziente automassaggio,
  • fisioterapia e ginnastica.

La ginnastica è progettata per ripristinare l'equilibrio muscolare del paziente, che si ottiene attraverso una serie di esercizi prescritti dal medico curante. Non è raccomandato fare gli esercizi da soli. La fisioterapia comporta il carico sui muscoli della stampa, push-up.

Il trattamento chirurgico serve a sradicare la causa della patologia.

Oggi, questi tipi di chirurgia sono rilevanti:

  1. microdiscectomia - rimozione della parte sporgente del disco. Si ritiene che questo sia il metodo di guarigione più efficace.
  2. Opzioni di intervento endoscopico. Esse sono eseguite da piccole perforazioni, attraverso le quali sono inseriti piccoli tubi, attraverso i quali il chirurgo rimuove l'ernia.

La chirurgia ha molti vantaggi rispetto alla terapia conservativa:

  • l'operazione è indolore, l'effetto terapeutico arriva quasi immediatamente e il paziente è in piedi dopo alcuni giorni,
  • il paziente si libera rapidamente della sofferenza
  • la probabilità di recidiva scende al 5%.

Gli svantaggi dell'operazione includono un leggero rischio di complicazioni infettive durante l'esecuzione dell'intervento chirurgico stesso.

Cause di malattia

Un'ernia intervertebrale nella colonna lombare appare dopo una precedente condizione patologica chiamata protrusione.

La malattia è lo spostamento del nucleo pulpare, che è un tessuto cartilagineo tra i corpi vertebrali. Allo stesso tempo, l'anello fibroso attorno al perimetro del nucleo rimane intatto e inibisce l'ulteriore movimento del disco intervertebrale in una direzione o nell'altra dalla posizione fisiologica. Il rilevamento della malattia nella fase di formazione della protrusione non è sempre possibile, perché la patologia può non essere sintomatica o non può causare manifestazioni cliniche.

La causa principale della malattia è considerata la disidratazione del disco e l'interruzione della sua normale struttura a causa dell'assunzione insufficiente di nutrienti e ossigeno. Il fatto è che il tessuto cartilagineo tra le vertebre non ha una propria rete vascolare e la consegna dei nutrienti avviene per diffusione dai tessuti circostanti. Per un adeguato metabolismo e per mantenere una struttura cartilaginea corretta è necessario un regolare esercizio fisico e una corretta alimentazione. Sotto l'influenza di condizioni avverse, l'elasticità del disco diminuisce, causando una perdita della funzione di assorbimento degli urti e un'ulteriore distruzione. Nella fase iniziale, il processo patologico porta alla protrusione e quindi causa la formazione di un'ernia.

I fattori di rischio per la malattia includono:

  • osteocondrosi,
  • displasia delle articolazioni dell'anca,
  • scoliosi,
  • esercizio eccessivo (condizioni di lavoro difficili, sport professionali),
  • stile di vita sedentario (ipodynamia),
  • scarsa nutrizione,
  • ferite alla schiena
  • ipotermia, raffreddori frequenti.

L'aspetto di un'ernia nella colonna lombare è associato a un grande carico assiale su quest'area della colonna vertebrale, sia durante il movimento che a riposo. Forti curve del corpo, curve profonde e sollevamento pesi sullo sfondo dei processi degenerativi-distrofici nelle cartilagini intervertebrali contribuiscono alla rottura dell'anulus con il successivo spostamento del nucleo pulpare.

Tipi di ernia intervertebrale

Prima di iniziare il trattamento, devi essere esaminato per identificare le tattiche del processo terapeutico. Grazie alla diagnostica strumentale, è possibile identificare non solo la localizzazione del processo patologico, ma anche il tipo di difetto erniario della colonna vertebrale.

  1. Ernia dorsale - la protrusione del nucleo pulpare si verifica nel canale vertebrale, a seguito della quale le radici nervose sono violate: il midrange posteriore (mediano) schiaccia le fibre nervose della coda del cavallo, il laterale posteriore schiaccia le radici nervose su uno o due lati.
  2. L'ernia foraminale è causata dalla stenosi del forame intervertebrale a causa dell'edema e contribuisce alla compressione delle radici spinali.
  3. L'ernia laterale è formata dalla protrusione laterale del disco ed è caratterizzata da un decorso asintomatico.
  4. L'ernia anteriore non ha significato clinico a causa dell'assenza di effetti indesiderati e manifestazioni cliniche.
  5. Un'ernia libera - un frammento del nucleo sporge attraverso il legamento longitudinale posteriore, ma mantiene una connessione anatomica con il disco.
  6. Spostamento dell'ernia - la dislocazione del nucleo pulpare avviene con intenso sforzo fisico e ritorna nel luogo fisiologico a riposo.
  7. Ernia sequenziale - la separazione di un frammento del disco, che è una pericolosa compressione del midollo spinale e lo sviluppo di un'infiammazione autoimmune.

I dischi erniati possono essere primari - sviluppare dopo lesioni e sforzi fisici eccessivi, oltre che secondari e apparire sullo sfondo del processo degenerativo-distrofico nella colonna vertebrale. I più pericolosi sono l'ernia mediana del disco L4-L5 e il sequestro della cartilagine, che può causare una ridotta attività motoria e portare alla disabilità.

Tattica medica

Nella fase iniziale del processo patologico, viene prescritta una terapia conservativa, il cui scopo è quello di eliminare la sindrome del dolore, lo spasmo muscolare nel sito di danno e l'infiammazione dei tessuti.

Il trattamento dell'ernia intervertebrale comprende:

  • riposo a letto durante la fase acuta della malattia,
  • rilassanti muscolari per rilassare i muscoli della schiena nella zona dell'ernia,
  • analgesici per dolore e disagio,
  • farmaci anti-infiammatori non steroidei volti a ridurre l'infiammazione, gonfiore, intensità del dolore.

Nella fase di remissione del processo acuto, sono raccomandati fisioterapia, sedute di massaggio, corsi di agopuntura, laser e terapia ad onde d'urto. Per rafforzare i muscoli della schiena, migliorare il flusso sanguigno nella colonna vertebrale e normalizzare i processi metabolici, sono importanti esercizi di fisioterapia regolari. Il trattamento conservativo delle ernie intervertebrali della colonna lombare è un processo lungo e faticoso. Con l'inefficacia della terapia e la progressione della malattia, l'intervento chirurgico viene eseguito, dando la preferenza a operazioni a basso impatto.

  1. Microdicatectomia e microlaminectomia vengono eseguite utilizzando una lente di ingrandimento o un microscopio medico, mentre il danno tissutale è ridotto al minimo,
  2. Chirurgia endoscopica - l'uso di apparecchiature endoscopiche, che consente un intervento chirurgico di alto livello di precisione.
  3. L'uso di impianti - sostituire il disco remoto e normalizzare il lavoro della colonna vertebrale.

Il vantaggio dell'operazione è l'effettiva eliminazione dell'infiammazione e del dolore in un breve periodo. La ricorrenza dell'ernia intervertebrale dopo il trattamento chirurgico è meno comune rispetto alla terapia conservativa e non supera il 5%.

Il disco erniato nella colonna lombare dovrebbe essere diagnosticato nelle prime fasi del processo patologico. Il trattamento precoce migliora la prognosi della malattia, previene lo sviluppo di complicanze e gravi disabilità.

Malattie - ernia del disco spinale L4-L5

Ernia del disco spinale L4-L5 - Malattie

L'ernia intervertebrale è una malattia della colonna vertebrale, in cui vi è uno spostamento del nucleo del disco intervertebrale con rotture dell'anulus. L'ernia del disco L4-L5 significa che il processo patologico è apparso nella regione lombare tra la 4a e la 5a vertebra. La lettera "L" indica la spina dorsale e deriva dalla parola latina "lombare", che tradotto in russo significa "lombo", e i numeri - il numero di serie delle vertebre. Tale localizzazione dell'ernia intervertebrale si verifica nel 50% dei casi, con prematura

Perché questo dipartimento è sempre in agguato per l'ernia intervertebrale?

  • Da un lato, è la parte dello scheletro responsabile del mantenimento della posizione del corpo, il centro di gravità di una persona si trova qui. La pressione su di lui è sempre significativa.
  • D'altra parte, è la parte più mobile dell'intera colonna vertebrale. Qui è in grado di fare movimenti in tutte le direzioni e con una grande ampiezza.

Stai attento alle tue spalle! La mancanza di attività fisica e uno stile di vita sedentario mettono a rischio la nostra salute.

Come identificare l'ernia intervertebrale?

È possibile stabilire la presenza di un'ernia ed escludere altre possibili cause di dolore con l'aiuto di moderni metodi diagnostici. Lo studio più informativo fino ad oggi è MRI (risonanza magnetica).

Questo studio consente allo specialista:

  1. identificare l'ernia intervertebrale,
  2. stabilire lo stadio dello sviluppo dell'ernia: "età" e valore,
  3. stabilire la posizione dell'ernia del disco.

Il corso del trattamento dipenderà da tutti questi fattori.

Quando si effettua una diagnosi, il medico prima indicherà la posizione dell'ernia e la determinerà, molto probabilmente, come L5-S1 o L4-L5.

Le lettere latine l e s sono usate per indicare la posizione di un disco erniato, i numeri indicano il numero della vertebra.
o L - lumbus (lat.) - lombo
o S - os sacrum (lat.) - sacrum
La diagnosi di ernia del disco L4-L5 significa che è localizzata tra la quarta e la quinta vertebra della regione lombare e L5-S1 indica la posizione tra la quinta lombare e la prima vertebra sacrale.

Queste sono le due opzioni più comuni per la localizzazione di un'ernia, descrivono oltre il 90% dei casi. Perché così?
Queste sono le vertebre che rimangono nello stato caricato durante il giorno. Anche quando sei in una posizione prona, continuano a lavorare - per mantenere il peso corporeo.
Nel caso in cui il disco è compresso, a causa di disturbi primari (con osteocondrosi, con l'inizio dello sviluppo di un'ernia), si verifica una protrusione. Il disco "sporge", ma l'anello fibroso (parte periferica del disco) non si rompe ancora.
Questo processo aumenta il carico sul disco e sulle vertebre più volte! Provoca un'ulteriore distruzione - e le conseguenze possono essere serie.

Metodi di trattamento ernia del disco l4 l5 intervertebrale

I dischi erniati sono più spesso formati nella colonna lombare. È in quest'area che il carico maggiore sulla colonna vertebrale viene osservato al momento dell'attività fisica e se esposto a fattori esterni e interni.

La protrusione risultante nella colonna lombare è chiamata ernia discale l4 l5 o l4 s1. Queste vertebre hanno molte più probabilità di subire una malattia simile perché sopportano il carico maggiore.

Cos'è un segmento di ernia l4 l5?

Per salvare se stessi e dimenticare il dolore, i nostri lettori usano ZB PAIN RELIEF per il trattamento di ernia e colonna vertebrale.
Saperne di più

Per capire meglio cos'è un ernia del disco l4 l5, devi prima capire la notazione. La lettera l denota una vertebra situata nella regione lombare, e il numero 4 e il numero 5 indicano il luogo in cui si trova il disco intervertebrale. Quindi, diventa chiaro che l'ernia intervertebrale l4 l5 indica che una protrusione si è formata tra la 4a e la 5a vertebra.

Le protrusioni ernarie nella regione lombare rappresentano quasi la metà di tutti i casi di ernia. Inoltre, questa patologia spesso colpisce i segmenti l4 s1, e nell'area delle rimanenti vertebre, la protrusione del nucleo pulpare è molto meno comune.

Tipi di ernia lombare

Le ernie differiscono anche nella direzione della protrusione dei contenuti. Come è noto, la protrusione erniaria è una patologia o una condizione difettosa in cui frammenti interni dalla regione del nucleo pulpare si estendono oltre i limiti dei confini fisiologici attraverso le fessure dell'anello fibroso.

I sintomi di ernia del disco l4 l5, che indicano la protrusione laterale posteriore possono essere suddivisi nelle seguenti sottospecie:

  • Foral - formato nel forame forale nell'area di contatto tra il midollo spinale e le cellule nervose. L'ernia foraminale del disco 14,15 si manifesta sotto forma di forti dolori, che sono molto difficili da calmare. Una persona con questo tipo di ernia non può raddrizzare e ha bisogno di cure urgenti,
  • Sequestrato - lo scarico del contenuto del nucleo della vertebra è diretto all'interno della regione del canale spinale. L'erniazione discale sequestrata l4 l5 è accompagnata dalla rottura dell'anello fibroso e dal prolasso del segmento discale. Accompagnato da sintomi acuti che si verificano durante il sollevamento pesi, stress o angoli acuti del corpo,
  • Dorzalnaya - protrusione del disco intervertebrale nel lume del canale spinale, contribuendo alla violazione delle terminazioni nervose. Questa sottospecie di protrusione erniaria si manifesta con dolore nella zona lombare, gluteo e articolazione dell'anca, nonché debolezza e intorpidimento degli arti inferiori, che complica in modo significativo la deambulazione.

Trattamento ernia lombare

Per il trattamento dell'ernia lombare, la medicina ufficiale offre diversi modi molto efficaci. Se la presenza di protrusione è determinata in una fase iniziale di sviluppo, il trattamento della patologia può essere effettuato utilizzando metodi conservativi. Il trattamento con ernia del disco l4 l5, che viene effettuato con farmaci antinfiammatori non steroidei, antispastici, rilassanti muscolari in combinazione con fisioterapia e terapia fisica in più del 70% dei casi ha un risultato positivo.

Lo schema di trattamento conservatore di ernia lombare:

  1. Assicurazione - il riposo a letto è obbligatorio per diversi giorni dopo l'inizio della fase acuta della malattia. È la pace che ti permette di ridurre la pressione sulla regione delle terminazioni nervose, che riduce significativamente il dolore,
  2. Terapia farmacologica: l'assunzione di farmaci antinfiammatori aiuta a ridurre il gonfiore dei tessuti nell'area della protrusione erniaria, oltre a ridurre il processo infiammatorio e il dolore, alleviando gli spasmi muscolari,
  3. La fisioterapia è una gamma di procedure terapeutiche che includono la terapia manuale, la fisioterapia e l'agopuntura. Forse l'uso dell'onda e della terapia laser.

Il trattamento conservativo è una variante a lungo termine dell'esposizione alla zona interessata della colonna vertebrale, che richiede pazienza. La malattia può essere curata rapidamente solo con l'aiuto di un intervento di protrusione. Molto spesso, questo trattamento è indicato per i pazienti che non sono aiutati dai metodi di esposizione conservativi.

Le operazioni per eliminare l'ernia lombare sono le seguenti:

  • Radicale (laminectomia, discectomia) - eliminazione della protrusione insieme a un disco modificato. Dopo la rimozione dell'ernia, il segmento spinale viene sostituito da un impianto artificiale che aiuta a preservare la struttura della colonna vertebrale. Questo tipo di impatto è indispensabile per protrusioni sequestrate e reali,
  • # 8212 minimamente invasivo (laser), per gli stadi più avanzati di protrusione erniaria, si consiglia la vaporizzazione laser del disco danneggiato. Questa tecnica si basa sul riscaldamento del disco, ma alcuni esperti sostengono che non è sicuro, perché nel tempo può causare la sua distruzione.

INTONACO ORTOPEDICO! originale

Sconto del 50%. cinese INTONACO ORTOPEDICO - per il trattamento di ernia e colonna vertebrale! Compralo!

Ci sono controindicazioni Verificare con il proprio medico.

osteocondrosi può essere superato!

efficiente trattamento dell'osteocondrosi - terapia cellulare! Ordina la crema OsteoMax per osteocondrosi con uno sconto del 50%!

Ci sono controindicazioni Verificare con il proprio medico.

Ogni specialista offre ai pazienti con ernia intervertebrale di utilizzare tutte le opzioni possibili per il trattamento conservativo e se non danno il risultato atteso, quindi passare ad un effetto più grave - la chirurgia. Un intervento chirurgico è in ogni caso un certo rischio, ma deve essere esposto al fine di prevenire le possibili conseguenze di un'ernia intervertebrale.

L'ernia anterolaterale, posterolaterale o mediale del disco l4 l5 ha una prognosi positiva solo nel caso di un trattamento tempestivo. Per le fasi avanzate della protrusione patologica, la comparsa di complicazioni che portano all'immobilità e alla disabilità dei pazienti è caratteristica.

Sintomi di disordini nel reparto L4 L5

Uno dei metodi diagnostici più comuni utilizzati per determinare se un paziente ha un'ernia del disco L4 L5 è il cosiddetto sintomo di Lages. Il paziente è posto sul divano e ha chiesto di alzare la gamba senza piegarla al ginocchio. In presenza di patologia, il paziente avverte dolore acuto nella colonna lombare. Il dolore scompare immediatamente dopo che il paziente ha flesso la gamba estesa nel ginocchio.

Trattamento di ernia del disco L4 L5

Nella maggior parte dei casi, prima di raccomandare al paziente il trattamento chirurgico di un'ernia del disco intervertebrale L4 L5, vengono prescritti terapia farmacologica e fisioterapia. Nel 95% dei casi, questo approccio è giustificato e aiuta a sbarazzarsi del problema senza eseguire un'operazione. A volte, anche un corso di farmaci ben prescritto non funziona. Il paziente sta ancora sperimentando compressione del disco e pressione nel coccige, il decorso della malattia è caratterizzato da gravi sindromi dolorose che limitano la sua mobilità. Dopo un ulteriore esame e assicurandosi che sia necessario un intervento chirurgico, è prescritto un trattamento chirurgico.

Cause dell'ernia mediale L4 e dei metodi di trattamento

L'ernia mediana del disco l4 l5 è una malattia pericolosa, poiché provoca danni al canale spinale. Questo tipo di ernia viene spesso diagnosticata in persone con uno stile di vita sedentario. Inoltre, la malattia provoca una flessione costante della colonna vertebrale e delle sue frequenti lesioni.

Che cosa significa la diagnosi "Ernia mediale del disco L4 L5"?

L'ernia intervertebrale si forma quando il disco spinale viene spostato. Se il passaggio avviene nel mezzo della colonna vertebrale, viene diagnosticata un'ernia mediana (mediana). Spesso, questo processo rompe l'anello fibroso, si gonfia nella direzione anteriore o posteriore.

Nella metà dei casi, le violazioni si verificano nella quarta e quinta vertebra, come indicato dalle figure corrispondenti. La lettera L significa che queste vertebre si trovano nella regione lombare.

In caso di trattamento ritardato per cure mediche, l'ernia mediana porta a gravi conseguenze.

I principali sintomi della malattia

L'ernia mediale del disco l4 l5 ha varie dimensioni. All'inizio della malattia appare una leggera protrusione, i dolori sono deboli, iniziano dalla parte bassa della schiena e si diffondono all'osso sacro e ai lati delle cosce. Quando l'ernia si espande, il dolore scende sotto il ginocchio.

I sintomi della malattia si manifestano solitamente come segue:

  • dolore doloroso di carattere incostante nei lombi, con il tempo che aumenta,
  • dolore e intorpidimento alle gambe
  • debolezza nell'estensione del piede,
  • cambiamento di postura,
  • marmorizzazione della pelle
  • violazione della sudorazione.

Non tutti i sintomi compaiono dopo l'esordio dell'ernia, si formano man mano che crescono.

Se, con una piccola ernia del disco, il trattamento non viene avviato, gradualmente cresce e si rompe. Il legamento longitudinale posteriore di solito si rompe. A causa di ciò, vi è una violazione degli organi interni, a causa della quale gli arti inferiori possono essere paralizzati.

Terapia farmacologica

Più spesso l'ernia mediana viene trattata in modo conservativo. I farmaci non steroidei sono prescritti per ridurre l'infiammazione, ridurre il gonfiore nel sito di protrusione. Anche con l'aiuto di farmaci per raggiungere la normalizzazione del metabolismo. Se il dolore è forte e intenso, applica il blocco.

Per diversi giorni il paziente dovrebbe sdraiarsi. Dopo un mese di trattamento, sono prescritti massaggi, terapia manuale, fangoterapia e ginnastica speciale.

Prescrivere esercizi fisici terapeutici dovrebbe essere il medico curante, a causa del carico irregolare appare ernia contenzione.

La condizione dovrebbe stabilizzarsi dopo sei mesi di trattamento, di solito nel novanta per cento dei pazienti che hanno cercato aiuto in modo tempestivo.

Se non ci sono miglioramenti, è prescritto un intervento chirurgico.

Trattamento chirurgico

Dopo aver rimosso l'ernia, una parte della colonna vertebrale danneggiata viene sostituita con un impianto artificiale al fine di preservare la struttura della colonna vertebrale.

Durante il trattamento chirurgico, l'effetto analgesico si verifica il giorno dopo l'operazione. Ma a volte una ricaduta è possibile. C'è anche il rischio di complicanze, per prevenirle, al paziente vengono somministrati antibiotici.

L'ernia mediana del disco 14,15 è una malattia grave, un trattamento frivolo porta alla disabilità. Con un trattamento adeguato, si verifica la remissione.

Sintomi di ernia del disco l4 l5

Nelle prime fasi della malattia può verificarsi:

  • sensazioni di dolore di varia gravità,
  • intorpidimento degli arti
  • menomazione motoria (debolezza dell'estensore dell'alluce, meno spesso - l'estensore del piede).

Il dolore inizia dalla regione posteriore o glutea, si estende nel sacro e lungo l'intera lunghezza della gamba.

  1. Se si diffondono già sotto il ginocchio, significa che la "sindrome radicolare" si è sviluppata. L'ernia ha raggiunto dimensioni significative e mette sotto pressione la radice spinale.
  2. Più spesso è solo su un lato del corpo. Altrimenti, la sindrome della coda di cavallo si sviluppa - la pressione viene immediatamente posizionata sul fascio di radici nervose.

Intorpidimento dell'arto è accompagnato da perdita di sensibilità, pelle d'oca. Altri sintomi comuni includono:

  • pelle secca
  • sudorazione disturbata,
  • arti freddi.

La debolezza del piede estensore è un segnale molto luminoso. Prova a stare sui talloni! Se non riesci a soddisfare questa semplice richiesta, ci sono gravi violazioni.

Metodi di diagnosi della malattia

È piuttosto difficile stabilire la causa esatta del processo infiammatorio e il dolore nella regione lombare senza un ulteriore esame. Al fine di effettuare una diagnosi accurata, vengono solitamente assegnati i seguenti tipi di diagnostica:

  • Radiografia della colonna vertebrale,
  • Tomografia computerizzata
  • MRI
  • Mielografia.

Trattamento chirurgico dei dischi intervertebrali erniati L4 L5

Il compito principale perseguito durante l'operazione è di ridurre la pressione sulle terminazioni nervose situate alla base del disco danneggiato. Al fine di raggiungere questo obiettivo, vengono eseguiti i seguenti tipi di intervento chirurgico:

  1. Microdiscectomia. Viene rimosso un ernia del disco L5 L4, il metodo di trattamento più tradizionale, caratterizzato dalla massima efficienza,
  2. Metodi minimamente invasivi. Tutte le manipolazioni sono effettuate utilizzando un endoscopio e attraverso una piccola incisione di 1-2 cm,
  3. Impianto e sostituzione di vertebre danneggiate.Necessario in caso di gravi lesioni spinali,
  4. Nucleoplasty. Viene eseguito con l'aiuto dell'EOP.

Prognosi della malattia

Una buona prognosi della malattia è garantita nei seguenti casi:

  • Diagnosi precoce
  • L'uso di trattamenti complessi, combinando fisioterapia e farmaci,
  • Conformità rigorosa del paziente con tutti gli ordini del medico.

A condizione che tutti questi requisiti siano soddisfatti, la probabilità di un completo recupero del paziente viene raggiunta in oltre il 90% dei casi.

Trattamento chirurgico

Come risultato del trattamento chirurgico, il miglioramento arriva molto rapidamente, prima i sintomi vengono attenuati, poi scompaiono completamente. Questo metodo radicale per l'ernia del disco l4 5 è molto efficace, dal momento che non è necessario seguire costantemente corsi di sollievo dal dolore. Ahimè, ci sono aspetti negativi. Dopo l'intervento possono comparire esacerbazioni infiammatorie. Allo stesso tempo c'è la possibilità di una nuova ernia.

Ci sono leggende sulla lesione del midollo spinale. Il midollo spinale non si trova nella regione lombare a livello della quarta e quinta vertebra. Pertanto, è garantito che rimanga intatto.

Torna al sommario

Trattamento conservativo come il modo più efficace

Prima di andare sotto il coltello del dottore, è meglio pensarci su e sottoporsi a un corso di terapia conservativa. A volte è così efficace che ti permette di ridurre al minimo il dolore. Se ti rivolgi a uno specialista in tempo, puoi eliminare il verificarsi di conseguenze indesiderabili. Con un'ernia del disco l4 5, l'obiettivo principale è l'eliminazione del dolore, la creazione di condizioni confortevoli per mantenere in pace la quarta e la quinta vertebra.

Nella maggior parte dei casi, il trattamento conservativo è molto efficace. Dopo sei mesi, circa il 90% dei pazienti recupera da procedure regolari.

In un primo momento, il riposo a letto gioca un ruolo importante, con cui vengono attribuiti farmaci antinfiammatori non steroidei. Se lo spasmo muscolare è presente, i rilassanti sono prescritti per rilassarsi.

Dopo la scomparsa della sindrome del dolore, il medico curante prescrive di solito massaggi, procedure fisiche ed esercizi terapeutici.

Con il loro aiuto, è possibile rafforzare l'apparato muscolare del busto e del legamento, per prevenire l'insorgere di recidive. È necessario evitare qualsiasi esercizio di compressione, vale a dire spremere le radici nervose. È importante eseguire lo stretching, cioè ridurre la pressione sull'area infiammata. Questa procedura deve essere eseguita con molta attenzione, sotto la costante supervisione del medico curante. La cosa principale è ascoltare il consiglio del medico e seguire responsabilmente tutte le sue istruzioni.

È sempre importante pensare alla tua cresta, prendersi cura della sua sicurezza. È più facile evitare la comparsa di un problema, poiché è piuttosto difficile curare una malattia come l'ernia della colonna vertebrale. Non perdere il cuore! Credere in te stesso e nelle tue capacità è la cosa principale sulla strada della ripresa.

Come trattare un'ernia?

Una fase trascurata della malattia, un'ernia del disco non rivelata nel tempo porta spesso a un ricovero urgente.
In rari casi è necessario un intervento chirurgico. Tuttavia, nelle prime fasi dell'operazione non è obbligatorio! La terapia competente nella maggior parte dei casi consente di salvare il paziente dalle manifestazioni dell'ernia del disco.

  1. diagnosi tempestiva
  2. trattamento immediato.

Contatta il Centro del Professor Farhat - qui potrai fornire l'assistenza necessaria al più alto livello.
Chiama +7 (495) 777-66-50!