Dolore

Il mal di stomaco restituisce: cosa indica e cosa deve fare?

I dolori irradianti sono quelli che si manifestano in un luogo non soggetto alla malattia.

Cioè, fa male la schiena, e la ragione di tutto non è un problema con la colonna vertebrale, ma una patologia gastrica. Va notato che molto spesso il dolore allo stomaco restituisce, e oggi consideriamo le cause di questo disagio. Quando il dolore allo stomaco dà alle spalle, la persona si trova di fronte a sensazioni piuttosto spiacevoli, che spesso frenano i suoi movimenti. Il mal di stomaco acuto può essere somministrato alla schiena per vari motivi, e in alcuni casi il sintomo parlerà di una malattia meno pericolosa, ea volte tali sensazioni semplicemente urlano su una grave patologia. In ogni caso, se stai vivendo un forte dolore, dovresti prendere delle misure non solo per eliminare questo sintomo, ma anche per identificare le cause del suo sviluppo.

Ulcera perforata

Il dolore allo stomaco, che si irradia alla schiena, può indicare un'ulcera gastrica o duodenale perforata.

Il dolore si manifesta improvvisamente. La sua forza è tale da essere difficilmente tollerata. Senza esagerazione, il paziente ha paura non solo di muoversi, ma anche di respirare.

Inizialmente, è localizzato proprio sopra l'ombelico, nel centro dell'addome, sono possibili anche forti sensazioni nella parte destra, ma si diffondono velocemente sull'intero addome.

Nella parte posteriore, si irradia sotto la scapola e può anche "catturare" tutto il lato destro: la spalla, la clavicola. A sinistra, irradia molto meno frequentemente.

In caso di tali sintomi, soprattutto se accompagnati da una forte tensione dei muscoli addominali (diventa molto difficile), è necessario consultare immediatamente un medico.

Il trattamento delle ulcere perforate viene sempre effettuato chirurgicamente e la sua efficacia dipende dalla tempestività con cui è stato avviato.

Durante una esacerbazione di un'ulcera, lo stomaco fa male forte e restituisce (alla regione lombare). Il dolore si verifica improvvisamente dopo un breve periodo di tempo dopo aver mangiato o a stomaco vuoto, e in quest'ultimo caso, dopo aver mangiato, si attenua.

Aumenta con il carico e a riposo "rilascia". Facilita il sollievo e alcuni miglioramenti nel benessere e nel vomito (sarà aspro).

Pancreatite acuta

Grave dolore allo stomaco, irradiato alla schiena, specialmente a destra, è anche caratteristico della pancreatite acuta. Soprattutto se il mal di schiena è anche piuttosto intenso.

L'apparizione improvvisa di dolore è anche caratteristica di questa malattia. Il dolore è solitamente caratterizzato da una sensazione di distensione addominale.

Molto spesso, si irradia verso la scapola e la parte bassa della schiena, almeno - nel cuore: dipende da quale parte del pancreas è infiammata.

Se il mal di stomaco e il mal di schiena sono accompagnati da vomito - la probabilità che un paziente soffra di pancreatite è molto alta, specialmente se il vomito non apporta sollievo.

Se sei preoccupato per il dolore da herpes allo stomaco e alla schiena, questo può anche essere un segno di pancreatite. Questo indica uno stadio piuttosto grave della malattia.

Il trattamento della pancreatite è tanto più efficace quanto prima è iniziato. Altrimenti, la malattia può trasformarsi da una forma acuta in una forma cronica.

Presta attenzione: se il dolore alla schiena e allo stomaco si è manifestato quasi simultaneamente, ed è successo 6-12 ore dopo un pasto abbondante, specialmente con l'alcol, la pancreatite acuta è quasi senza dubbio.

Se lo stomaco fa male e nella parte posteriore dà alla regione lombare - questo può indicare una forma cronica di pancreatite. Di solito nello stesso momento una persona è disturbata da dolore nell'addome superiore.

Queste sensazioni possono essere accompagnate da ittero, che indica che il dotto biliare è gravemente compresso e la sua permeabilità è compromessa (o è completamente bloccata).

Il trattamento per la pancreatite cronica è già inefficace, il suo compito principale è quello di prevenire lo sviluppo di complicanze che possono essere molto gravi.

Colica epatica

Fa male allo stomaco, alla schiena e alle coliche epatiche. Come distinguerlo? Di solito, prima c'è un dolore acuto nel lato (a destra - sul lato da cui si trova il fegato).

Cioè, in questo caso, il dolore allo stomaco e alla schiena si irradiano. È più evidente intorno alla clavicola e al sacro, almeno sotto la scapola e alla base del collo a destra. L'attacco dura a lungo: diverse ore e talvolta diversi giorni.

L'attacco può essere accompagnato da vomito (e, molto probabilmente, il paziente vomiterà la bile). È probabile che la temperatura aumenterà.

Devi immediatamente andare dal medico. In nessun caso non dovresti assumere antidolorifici, metti un termoforo! Inoltre, il paziente deve astenersi dal prendere cibo e da bere.

Per il trattamento, il medico prescrive farmaci, ma la componente principale del trattamento è una dieta molto severa.

Quando un dolore sordo nello stomaco dà alla schiena - questo indica gastrite, e che la malattia è già in uno stadio piuttosto grave e avanzato, e che non solo lo stomaco, ma anche altri organi gastrointestinali sono infiammati: per esempio il pancreas o la cistifellea.

Al fine di differenziare la gastrite complicata da osteocondrosi, vengono prescritti test. Più duro è lo stomaco, più forte sarà il mal di schiena.

Nel trattamento, oltre ai farmaci, viene prescritta una dieta. È necessario osservare la dieta e dopo il recupero per evitare le ricadute.

Dovrebbe ridurre significativamente la quantità di cibi grassi e consumati consumati. A bassa acidità, è necessario abbandonare cibo in scatola e soda, ad alto contenuto di latticini.

Infarto miocardico

Quando lo stomaco fa male e dà alla schiena, mentre la persona è nello stato pre-svenimento, ha la tachicardia, la pressione sanguigna scende, questo può indicare un infarto miocardico, la sua cosiddetta variante gastrologica.

È urgente fare un cardiogramma.

Quindi, vediamo che la schiena potrebbe essere danneggiata dallo stomaco, ma non tutto è così semplice:

  1. In primo luogo, il dolore può circondare o irradiare alcune aree specifiche della schiena.
  2. In secondo luogo, può coprire il corpo in diverse parti della colonna vertebrale.
  3. Terzo, è possibile che il dolore allo stomaco non sia affatto dato alla schiena, e il dolore da una fonte completamente diversa irradia verso entrambe le zone (ad esempio, questo è possibile con alcune malattie cardiovascolari, incluso l'infarto del miocardio, così come con le malattie polmonari ).

Pertanto, vi è una sola risposta alla domanda "cosa fare": andare immediatamente dal medico e completare rapidamente tutte le indagini da lui prescritte per iniziare il trattamento della malattia.

È categoricamente impossibile lasciare questi sintomi incustoditi nella speranza che tutto andrà via da solo, dal momento che un trattamento iniziato prematuramente può portare a conseguenze molto tristi.

Può un mal di pancia da dietro? Sì, questo è possibile. Ad esempio, il dolore causato dall'osteocondrosi è difficile da distinguere dal dolore del tratto digestivo.

Il fatto è che il supporto nervoso degli organi della cavità addominale viene effettuato dai segmenti della spina dorsale (la sua regione toracica).

Se l'area vegetativa della radice spinosa è rachitica, gli organi subiscono dei cambiamenti, mentre il paziente non prova ancora sensazioni sgradevoli. Dopo qualche tempo, compaiono sintomi spiacevoli, come bruciore di stomaco, dolore fastidioso.

Dopo l'inizio del trattamento, dopo un po ', dopo un breve sollievo, le condizioni del paziente peggiorano.Ciò è dovuto al fatto che, invece di trattare l'osteocondrosi, è stata trattata la gastrite.

Se i dolori di stomaco diventano più forti con i movimenti in cui è coinvolta la colonna toracica, questo è un segno che le radici moderatamente pettorali sono colpite.

Una selezione dei miei materiali utili sulla salute della colonna vertebrale e delle articolazioni, che ti consiglio di guardare:

Guarda anche molti materiali aggiuntivi utili nelle mie comunità e account sui social network:

disconoscimento

Le informazioni contenute negli articoli sono destinate esclusivamente a informazioni generali e non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi di problemi di salute o per scopi medici. Questo articolo non sostituisce il parere medico di un medico (neurologo, terapeuta). Si prega di consultare il medico prima di sapere esattamente la causa del tuo problema di salute.

Ragioni principali

Più spesso allo stesso tempo lo stomaco e la schiena sono malati di malattie gastrointestinali. La causa del disagio sono:

  • Infiammazione del pancreas - pancreatite.
  • Colica epatica
  • Infiammazione dell'appendice - appendicite.
  • Fallimento della cistifellea - colecistite.
  • Malattie dello stomaco o dell'intestino: ulcera peptica, ostruzione intestinale, gastrite.

pancreatite

Durante l'infiammazione del pancreas, il dolore si localizza inizialmente nello stomaco, diffondendosi gradualmente alla schiena e al braccio. Inoltre, il dolore che avvolge può coprire l'intero addome, la parte bassa della schiena. Il trigger può essere una dose elevata di alcol, eccesso di cibo, cibo grasso e piccante.

La pelle del paziente diventa itterica, il paziente si ammala e vomita, la temperatura sale, c'è una debolezza generale e il suo polso si accelera. Il ricovero urgente è necessario, in quanto la pancreatite acuta può portare a uno shock doloroso, che è irto di morte.

appendicite

Durante l'infiammazione dell'appendice, si osservano forti dolori nell'addome inferiore a destra, ma possono essere dati all'ombelico e avere un carattere circostante. Allo stesso tempo, il paziente si ammala, si verifica il vomito e la temperatura aumenta.

Il ricovero urgente è necessario, il ritardo può portare alla rottura dell'appendice e alla disseminazione del suo contenuto in tutta la cavità addominale.

colecistite

La colecisti può infiammarsi quando escono pietre o sabbie. Il dolore appare acuto e parossistico, localizzato nel giusto ipocondrio, che si irradia alla schiena e allo stomaco.

I sintomi accompagnatori sono nausea e vomito, può manifestarsi amaro in bocca. Con una grande quantità di calcolo, si verifica la sovrapposizione del dotto, che è irto di una rottura della vescica, quindi, quando compaiono segni di esacerbazione della colecistite, è necessario consultare un medico.

Malattie dell'intestino e dello stomaco

Un'ulcera è diversa dalle altre malattie gastrointestinali con un attacco acuto di dolore, di solito a sinistra, dopo aver mangiato. Il vomito in questo caso porta sollievo. Il dolore allo stomaco può apparire di notte o a stomaco vuoto. In questo caso, il disagio scompare dopo aver mangiato.

Il bruciore di stomaco è tipico delle ulcere, specialmente dopo l'esercizio. La malattia viene trattata con una dieta rigorosa e farmaci.

Durante la perforazione dell'ulcera, il dolore è acuto, inizia con l'ombelico, scorre verso destra, quindi copre l'intero addome. Il vomito e le masse fecali diventano nere. Hai bisogno di ricovero urgente.

L'ostruzione intestinale è caratterizzata da una violazione del movimento del cibo attraverso il tubo digerente, ci sono convulsioni, vomito dopo aver mangiato, la schiuma di massa, ha un odore sgradevole di feci. Fa male allo stesso tempo l'intero addome, lo sgabello è liquido, la quantità di scarico durante i movimenti intestinali è minima. Viene mostrata un'operazione urgente, in quanto l'esacerbazione può provocare una sovrapposizione completa del lume intestinale.

La gastrite può manifestare dolore di varia intensità, a seconda del volume della superficie interessata. Il più delle volte, il disagio è accompagnato da nausea, una violazione della sedia, si verifica dopo aver mangiato.

Il trattamento è conservativo, basato sull'aggiustamento della nutrizione e sull'assunzione di farmaci che normalizzano l'acidità.

Patologia di altri organi con dolore che si irradia alla schiena e allo stomaco

Una sensazione spiacevole può essere una conseguenza delle patologie dei sistemi corporei:

  • Malattie del sistema cardiovascolare, in particolare infarto miocardico. In questo caso, il dolore si verifica all'improvviso, inizia la tachicardia, la pressione diminuisce rapidamente, il paziente è in uno stato debole.
  • Processi infiammatori nel sistema riproduttivo nelle donne, ad esempio, fibromi, infiammazione delle appendici, erosione cervicale, gravidanza ectopica. Di solito c'è un dolore sordo doloroso nel basso addome, con un cambiamento di posizione può aumentare i sintomi.
  • Malattie dei reni e del sistema urinario. La malattia è accompagnata da un attacco doloroso o acuto di dolore nell'addome inferiore, negli uomini, la sensazione può essere data ai testicoli e al pene. Dopo la penetrazione dell'infezione nell'uretra, lo stato è accompagnato da una sensazione di bruciore durante la minzione, ci può essere una scarica di colore giallo o verde con un odore sgradevole, prurito e un cambiamento nel colore dell'urina. Le sensazioni spiacevoli aumentano dopo il rapporto sessuale. Nella urolitiasi, l'intensità della sindrome del dolore dipende dal numero e dalla dimensione delle pietre, un attacco si verifica quando le pietre si muovono lungo i dotti e possono durare per diversi giorni.

Perché indietro e male allo stomaco allo stesso tempo

Rispondendo alle domande sul fatto che la parte posteriore possa ferire dallo stomaco e quando ciò accade, va notato che tutti gli organi che entrano nell'apparato digerente sono collegati attraverso le fibre nervose al midollo spinale. Il centro di controllo della cavità addominale si trova principalmente nel midollo spinale toracico e lombare.

La natura della manifestazione può essere suddivisa in 3 categorie di dolore:

  • Tirare e dolere sono caratteristiche della gastrite, malattie del sistema genitale femminile.
  • Parossistico, dolore sordo si verifica con colica epatica, colecistite, urolitiasi, aumenta con il passaggio di pietre attraverso i dotti.
  • Sensazioni acute e intense dolorose sono peculiari di ulcera, pancreatite, appendicite.

Quando fa male allo stomaco a causa di problemi alla schiena

Il dolore allo stomaco a volte è il risultato di patologie della colonna vertebrale. Spesso questa condizione è osservata nell'osteocondrosi della regione toracica o lombare.

I cambiamenti degenerativi portano a un cambiamento nella posizione dei dischi intervertebrali, che colpisce la colonna vertebrale e gli organi vicini.

Inoltre, le radici nervose possono essere pizzicate, il che causa una sindrome acuta da dolore. I sintomi concomitanti includono bruciore di stomaco, nausea, motivo per cui questa patologia è difficile da distinguere dai problemi con il tratto gastrointestinale.

Quando hai bisogno di chiamare un'ambulanza

Se il disagio a livello dello stomaco e della schiena appare improvvisamente, assomigliando a convulsioni e gradualmente scompare da solo, allora questo può essere un esacerbazione di patologie croniche.

Alla prima occasione, è necessario visitare un medico ed essere esaminati, contribuirà a identificare le cause del deterioramento della salute.

Ma se la condizione è accompagnata da dolore acuto e c'è una tendenza ad aumentarla, vomito rapido, diarrea, sudorazione eccessiva, battito cardiaco irregolare e pressione sanguigna, semi-svenimento, febbre bassa e elevata, minzione con sangue, è urgente chiamare una squadra di ambulanza.

Cosa puoi fare da solo

Molto spesso, il paziente sta vivendo un forte dolore, prende un anestetico, senza aspettare l'arrivo del medico. Questa non è la decisione giusta, perché durante l'ispezione l'immagine può essere lavata via e sarà difficile per il medico fare la diagnosi corretta.

Inoltre, non prendere lassativi, mettere un clistere, applicare calore o lavare lo stomaco. Questi metodi possono ferire con costipazione, causando un intestino rotto. Il calore porta al rapido sviluppo di processi patologici.

La lavanda gastrica causa l'irritazione delle mucose e la tensione delle fibre muscolari, il che porta alla comparsa di spasmi e al deterioramento delle condizioni generali.

È meglio rifiutarsi di mangiare, prendere una comoda posizione sdraiata e attendere l'arrivo del medico. Anche i metodi popolari in questo caso sono inutili, in quanto possono danneggiare l'autodiagnosi impropria.

Quando c'è dolore nello stomaco, che si estende nella parte posteriore, l'automedicazione può essere inconcludente. Ciò è spiegato dal fatto che la causa delle sensazioni può essere una malattia degli organi interni.

In caso di vomito intenso, palpitazioni o diarrea con sangue, perdita di coscienza, temperatura superiore a 39 gradi, il paziente necessita di cure mediche urgenti.

Cause, trattamento

Quando si tratta dello stomaco e della schiena, può essere causato da molte condizioni e malattie diverse, tra cui infezioni virali o batteriche o sepsi, alterazioni della funzionalità epatica, malattie che colpiscono altri organi.

L'emorragia intestinale, come è noto, può anche causare un intenso dolore allo stomaco, che si diffonde alla schiena.

Anche le persone che soffrono di calcoli renali possono provare disagio all'addome nello stesso momento di un dolore bruciante nella parte bassa della schiena.

Lesioni alla superficie posteriore del corpo sono in grado di provocare disagio localizzato nella parte superiore o inferiore della schiena.

Il dolore costante è un segno di tensione o distorsione e muscoli tesi. Quando si tratta di un legamento o di un muscolo, un unguento anestetico può aiutare ad alleviare il disagio.

Si raccomanda inoltre un'attività motoria minima dell'area interessata per diversi giorni.

Ci sono terminazioni nervose che collegano lo stomaco e altri organi (reni, fegato, ecc.). Pertanto, quando lo stomaco o la schiena sono disturbati, questa sensazione può essere trasmessa ad altre parti del corpo.

In alcuni casi, l'appendicite può portare a disagio nell'addome, che colpisce anche la schiena.

Questo è particolarmente vero per la rottura dell'appendice. Molto spesso, tuttavia, l'appendicite provoca febbre e dolore estremamente grave nell'addome inferiore destro.

Le persone con infiammazione cronica della colecisti possono soffrire di dolori allo stomaco, che restituiscono. Spesso questi sono sintomi comuni di un attacco imminente.

Quando la cistifellea viene infettata, il dolore addominale può essere accompagnato da una sensazione di bruciore nella parte bassa della schiena. Spesso sono presenti anche nausea e vomito.

I calcoli biliari possono essere presenti per un lungo periodo di tempo senza sintomi visibili, ma in molti casi un attacco acuto causa forti dolori.

pancreatite - Si tratta di un'infiammazione del pancreas, che causa anche sensazioni spiacevoli, che colpiscono sia lo stomaco che la zona posteriore (quando ognuno degli organi menzionati è dolente).

Qualsiasi lesione, infezione, ostruzione o esposizione ad altri fattori può portare a pancreatite. Calcoli biliari e consumo eccessivo di alcol sono molto accompagnati dal verificarsi di questa patologia.

I sintomi della pancreatite includono:

  • forte dolore nella parte superiore della cavità addominale che si estende verso la parte bassa della schiena (riguarda anche la zona lombare e posteriore).
  • disagio dopo aver mangiato cibi grassi o cibi con molte proteine,
  • dolore che tende a peggiorare quando si sdraia,
  • rifiuto di cibo, nausea e vomito dopo ingestione di cibo insignificante, malessere generale,

La pancreatite è una malattia molto grave. Spesso imita l'infiammazione dello stomaco o del duodeno. Se si sospetta la presenza di pancreatite, consultare immediatamente un medico.

Il dolore nell'addome che restituisce può indicare un infarto del miocardio, sebbene questa non sia una causa comune di questa condizione.

Una persona che ha un attacco di cuore avverte sensazioni acute e lancinanti nello stomaco.

Questo dolore non dovrebbe essere ignorato se è accompagnato da mancanza di respiro e sudorazione eccessiva, non viene fermato assumendo nitroglicerina o si è manifestato dopo l'esercizio.

La diverticolite è una causa comune di dolore nell'addome inferiore sinistro e disagio nella schiena, e una causa sempre più comune di ospedalizzazione dopo l'insorgenza di questa condizione.

Indipendentemente dall'età, ogni persona può avere piccole protrusioni lungo le pareti del colon. Nella maggior parte dei casi, si sviluppano nel colon sigmoide, situato nella parte sinistra dell'addome.

La diverticolite si verifica quando le protrusioni si infiammano. Il processo potrebbe essere causato da un'infezione.

Quest'ultimo causa infiammazione del colon, e questo porta a sensazioni spiacevoli nell'area dell'addome inferiore sinistro, che restituisce anche l'area della schiena.

Altri possibili sintomi di diverticolite comprendono febbre, stitichezza, nausea o diarrea.

Il dolore alla parte sinistra nella parte posteriore, che dà all'addome più basso, a volte indica calcoli renali o infezione del tratto urinario in questo lato.

I calcoli renali si sviluppano con un eccesso di urati, cristalli di acido urico e fosfati nelle urine. Quando le grandi pietre si muovono attraverso il sistema urinario, possono bloccarsi, causando disagio, urina sanguinolenta e nausea.

Un dolore simile si sente anche a causa di un'infezione progressiva delle vie urinarie nella parte sinistra. Un'infezione urinaria che colpisce i reni è chiamata pielonefrite.

Si manifesta con la localizzazione unilaterale del disagio nell'addome e nella schiena, sensazione di bruciore durante la minzione e la febbre.

Il dolore nella femmina sinistra nell'addome inferiore, che dà nella parte posteriore e nella parte bassa della schiena, probabilmente indica problemi alle ovaie o alle tube di Falloppio.

Un'infezione, una cisti o una torsione dell'ovaio possono causare dolore severo, che di solito peggiora ulteriormente (di regola, l'area interessata è disturbata per un lungo periodo di tempo).

Negli uomini, un'infezione dei testicoli, un tumore o torsioni del testicolo sinistro di solito causa dolore simile, che proviene dal testicolo sul lato sinistro dell'addome, e poi sul retro.

In alcune situazioni, lo stress emotivo, l'ansia e la depressione possono causare dolore alla schiena e all'addome, simultaneamente o separatamente.

Insieme a dolore, indigestione, diarrea o nausea possono anche essere presenti.

Lo stress nervoso, che causa dolore e disagio, può essere controllato con sedativi o tecniche di rilassamento.

Una condizione nota come reflusso acido può anche causare dolore simultaneo nello stomaco e nella parte posteriore (la parte bassa della schiena, così come la schiena, e fa molto male).

Questo fenomeno si verifica spesso a causa dell'eccessiva formazione di acido, che causa dolore, bruciore allo stomaco e al torace.

Il bruciore di stomaco semplice dovuto al consumo di cibi piccanti o fritti è talvolta associato a mal di schiena in alcune persone.

Deve contattare immediatamente il medico se si sviluppa dolore che colpisce la schiena o i reni, soprattutto se non scompare entro pochi giorni o peggiora.

Sarà necessario un immediato intervento medico se una persona avverte dolore all'addome e alla schiena, che è accompagnata da febbre, feci sanguinolente, vomito, sanguinamento vaginale nelle donne, capogiri o svenimento.

Metodi di terapia e prevenzione

Ci sono molte malattie e condizioni che possono causare dolore in qualsiasi parte dell'addome (specialmente nello stomaco) e nella parte bassa della schiena.

Le cause del dolore vanno dalla semplice stitichezza all'aneurisma dell'aorta addominale.

Poiché questa condizione è troppo difficile da diagnosticare, è importante fare una visita tempestiva al medico per un esame, un test e una diagnosi accurata.

Il medico riferirà al paziente di condurre esami, come esami radiologici, esami del sangue e delle urine, e quindi, eventualmente, alla TC per la diagnosi della causa del dolore.

La pancreatite deve essere considerata come un'emergenza, in quanto può portare a complicazioni come shock o addirittura la morte. La pancreatite richiede un trattamento medico o chirurgico.

I calcoli renali sono trattati allo stesso modo sia con farmaci che, in rari casi, con l'aiuto di un intervento chirurgico. Se la pietra ha una dimensione inferiore a 4 mm, può essere curata con farmaci.

I crampi mestruali nelle donne, di regola, non richiedono trattamento. Tuttavia, l'assunzione di antidolorifici o antispasmodici allevia notevolmente il dolore.

Il ginecologo si occupa del trattamento delle cisti ovariche. Per identificare questa patologia, è necessario consultare un medico il più presto possibile.

La sindrome dispepsia funzionale viene curata modificando il modo di vita e assumendo inibitori della pompa protonica (Omeprazolo e suoi analoghi).

Osservare una corretta alimentazione in tempi regolari e su base regolare può ridurre le manifestazioni sintomatiche di questa sindrome.

Di seguito sono riportati alcuni punti e regole importanti che possono essere seguiti per evitare la comparsa di disturbi digestivi, nonché vari problemi allo stomaco e mal di schiena:

  • l'esercizio regolare aiuta nella formazione di muscoli forti e sani della schiena,
  • è estremamente importante mantenere una corretta postura in posizione seduta, mentre si cammina e si dorme, per evitare lesioni alla schiena,
  • come misura preventiva dei disturbi digestivi, è consigliabile seguire una dieta nutriente e sana e bere molta acqua dopo i pasti,
  • dovresti evitare di mangiare cibi piccanti e grassi,
  • È auspicabile identificare gli alimenti che causano gonfiore, dolore e eliminarli completamente dalla dieta,
  • Consumando una dieta ricca di fibre vegetali, compresi frutta e verdura, la costipazione può essere curata,
  • se una persona soffre di nausea e vomito, dovrebbe cambiare la sua dieta e mangiare cibi leggeri come riso, pesce bollito, ecc.

Sebbene i rimedi casalinghi e i cambiamenti dello stile di vita siano efficaci per liberarsi dal disagio e dal dolore allo stomaco e alla schiena (in alcuni casi), è più consigliabile consultare un medico in qualsiasi circostanza e identificare la causa di questi sintomi.

Una terapia adeguata può curare efficacemente tutti i suddetti disturbi.

Cause del dolore nelle donne

Molto spesso con tale disagio i rappresentanti del sesso debole. Viene anche chiamato dolore "femminile". Sebbene la sindrome sgradevole sia spesso osservata negli uomini.

Il dolore nell'addome inferiore nelle donne può verificarsi per una serie di motivi. Ma il più delle volte la fonte della patologia è strettamente correlata ai problemi ginecologici. Le cause più comuni di disagio sono:

  1. Sindrome premestruale. Tali dolori si verificano poco prima e durante il ciclo. Al centro del disagio ci sono cambiamenti nell'utero. Aumenta di dimensioni, ceppi. Di conseguenza, la donna sta vivendo un dolore fastidioso nell'addome inferiore. Questa condizione è accompagnata da maggiore irritabilità e nervosismo. La natura del dolore può assumere un carattere angosciante. Questo fenomeno è associato alla contrazione uterina attiva.
  2. annessite. I processi infiammatori nelle ovaie e nelle provette con un decorso cronico causano anche un dolore addominale inferiore nelle donne.
  3. endometriosi. Varie patologie dell'utero (curva) e processi infiammatori portano a fastidi spiacevoli.
  4. Candidosi, colpite, tricomoniasi. La fonte del dolore può essere processi infettivi infiammatori nella vagina.

Spesso le sensazioni che tirano causano tumori:

  • cisti ovarica (policistica),
  • fibrioma,
  • cancro cervicale
  • tumore ovarico.

Quando la torsione o la rottura di una cisti, il crollo di un fibroma, un tumore, si alza una situazione critica.Una donna avverte dolore acuto accompagnato da ipertermia, vomito, nausea. Tali sintomi segnalano l'inizio della peritonite. L'unico modo per salvare una vita è un intervento immediato.

Dolore durante la gravidanza

Spesso, le mamme in attesa tirano lo stomaco e la parte bassa della schiena. Con tali sintomi è imperativo consultare un medico. Può essere causato da ragioni completamente innocue. Ma a volte segnala gravi patologie.

I medici identificano le più comuni fonti di disagio:

  1. Patologia pericolosa Si alzano, di regola, in condizioni iniziali. La presenza di dolore può indicare una minaccia di aborto spontaneo, gravidanza ectopica. In alcuni casi, il disagio è associato al distacco prematuro della placenta.
  2. Malattia intestinale La crescita fetale mette sotto pressione gli organi interni. A questo proposito, la donna può affrontare una varietà di malattie intestinali.
  3. Cause naturali Nella fase finale della gravidanza, tale disagio indica l'approccio del parto. Spesso, il dolore si verifica con false lotte.

In presenza di disagio in una donna incinta, è necessario informare il medico o chiamare l'ambulanza. Dopo tutto, non solo la vita di una donna, ma anche il destino di un bambino non nato può essere in gioco.

Disagio negli uomini

Il dolore nell'addome e nella parte bassa della schiena può essere osservato nel sesso più forte. Se le donne sono molto spesso caratterizzate da patologia ginecologica, allora per gli uomini tale disagio può provocare malattie della sfera sessuale.

  1. Ernia inguinale Nelle fasi iniziali, è facilmente resettato. Se si verifica una violazione, c'è un serio rischio per la salute. Il contenuto del sacco erniario può diventare cieco. Sfortunatamente, i loop intestinali spesso vi entrano. In questo caso, l'ostruzione può formare e sviluppare la peritonite. I seguenti sintomi possono indicare un pizzicore dell'ernia: un dolore acuto che aumenta costantemente, la protrusione non può essere ridotta, è dolorosa alla palpazione e tesa. Il paziente ha ripetuto vomito, nausea, singhiozzo, completa assenza di feci, non gas di scarico.
  2. Prostatite, orchiepididimite, orchite. Tali patologie possono essere scatenate da una precedente infezione (parotite, scarlattina, influenza) o da malattie sessuali (clamidia, gonorrea). I disturbi sono accompagnati da dolore dolente e acuto. In caso di esacerbazione, il disagio è notevolmente migliorato. Nella prostatite acuta possono verificarsi difficoltà durante la minzione, il rilascio di pus dall'uretra. Tali sintomi sono accompagnati da segni di intossicazione.

Patologie generali

Il dolore addominale, che si irradia nella parte bassa della schiena, può derivare da malattie peculiari sia delle donne che degli uomini:

  1. appendicite. Il paziente sta vivendo attacchi acuti di dolore. Possibile perdita di coscienza. A volte c'è nausea, vomito.
  2. Malattia renale Il dolore è doloroso in natura. Quando esacerbato, si trasforma in colica. Può essere accompagnato da minzione compromessa.
  3. Colite ulcerosa La patologia è combinata con flatulenza, gonfiore. In caso di aggravamento, il dolore assomiglia a spasmi intestinali.
  4. Malattie sessualmente trasmesse. Iniziano in modo acuto. Il paziente ha ipertermia, secrezione e dolore nell'area genitale.
  5. Infiammazione dell'intestino C'è una forte diarrea, vomito. Ci possono essere sangue e muco nelle feci.

Considerare i sintomi di malattie che provocano disagio spiacevole, in dettaglio.

Ulcera peptica

La patologia aggravata può causare sintomi di agonizzazione. I segni caratteristici di una malattia spiacevole sono:

  1. All'improvviso ha iniziato un forte dolore all'addome. Appare pochi minuti dopo aver mangiato del cibo.
  2. Il paziente è nauseabondo. Dietro viene il vomito aspro, dopo di che il paziente sente un certo sollievo.
  3. Il disagio si verifica spesso a stomaco vuoto. I dolori notturni appaiono costantemente.Scompaiono dopo aver mangiato cibo.
  4. Il dolore è combinato con il bruciore di stomaco.
  5. Durante l'esercizio fisico, il disagio nell'area dell'epigastrio aumenta in modo significativo. Sensazione diminuita a riposo. Il paziente è sollevato quando le gambe sono piegate e premute allo stomaco.
  6. Il disagio può anche diffondersi al petto.
  7. Sensazioni insopportabili vissute dal paziente, se lo stomaco fa male e restituisce.

Infiammazione del pancreas

Nel caso di infiammazione acuta della ghiandola, il paziente avverte dolore addominale che si estende alla parte bassa della schiena. Il disagio si verifica a seguito di un attacco acuto di pancreatite. Con questa patologia, si verifica la distruzione del tessuto pancreatico. La vicinanza della ghiandola e della zona lombare provoca disagio nella zona lombare.

I principali sintomi che manifestano la pancreatite sono:

  • dolore alla cintura
  • vomito che non porta sollievo al paziente,
  • il verificarsi di nausea
  • secchezza in bocca,
  • eruttazione,
  • singhiozzo,
  • impulso rapido,
  • ipertermia,
  • aumento della pressione
  • mancanza di respiro
  • sudore appiccicoso
  • la pelle diventa pallida,
  • la faccia è affilata.

Colecistite acuta

I sintomi della patologia sono molto simili alla colica epatica. Il paziente si lamenta che il basso addome fa male, dà alla schiena.

I medici secernono segni specifici che rendono facile determinare la presenza di colecistite acuta:

  1. Sintomo Ortner. Il brontolio del bordo del palmo lungo l'arco costale giusto provoca un forte aumento del dolore.
  2. Sintomo Kera. La palpazione profonda della zona della cistifellea, eseguita durante l'inalazione, causa un dolore acutamente aumentato.
  3. Sintomo di Frenicus. Il fastidio spiacevole si verifica durante la pressione sul muscolo sternocleidomastoideo.
  4. Sintomo Obraztsova. Quando si solleva il dolore della gamba destra completamente esteso viene significativamente aumentato.

Pietra fuori dal rene

Se il dolore appare improvvisamente e raggiunge una tale forza che il paziente viene strappato a letto, non trovando un posto, geme, allora c'è una probabilità di movimento del calcolo. Una persona ha un forte dolore allo stomaco e tira.

Tali sintomi sono accompagnati dalle seguenti caratteristiche:

  • il disagio si estende alla regione lombare, dà all'inguine,
  • ci sono minzioni frequenti,
  • l'eccesso di cibo di un'anguria o un'abbondante bevanda di acqua minerale sono spesso responsabili della condizione.

Cause neurologiche

A volte non è possibile scoprire la ragione per cui si verifica il dolore all'addome e alla zona lombare. Analisi biochimiche complicate, risonanza magnetica, ecografia non determinano la malattia. Tuttavia, la persona sta vivendo un grave disagio.

In questi casi, si sospetta la natura neurologica della sindrome. Il paziente viene inviato per la consultazione al neuropatologo.

Le cause del disagio risiedono spesso nelle seguenti patologie:

  • intossicazione
  • invasioni elmintiche,
  • ferita
  • herpes,
  • epilessia.

Malattie dell'apparato muscolo-scheletrico

Tirare il dolore nell'addome può essere innescato da varie patologie. A volte le malattie sono la base del disagio:

  • affaticamento muscolare
  • osteocondrosi,
  • ernia intervertebrale localizzata nella regione lombosacrale
  • scoliosi di questo dipartimento.

conclusione

I motivi che causano spiacevoli sensazioni nella zona dell'addome e della vita, moltissimi. Comprenderli da soli è estremamente difficile. La terapia impropria può seriamente peggiorare le condizioni del paziente. L'unica decisione giusta per il dolore sorto è chiedere aiuto ai medici.

Quando si affrontano per la prima volta con un caso in cui il dolore allo stomaco dà alla schiena, la maggior parte della gente non capisce perché questo sta accadendo e non sa cosa fare.

Se allo stesso tempo si avverte un mal di stomaco e un disagio nella schiena, non dovresti andare nel panico.

Dopo aver letto questo articolo, saprai esattamente quali malattie possono causare questi sintomi e come agire.

Malattie del tubo digerente

Il dolore che una persona prova a una certa distanza da un organo malato viene chiamato dolore irradiante o riflesso.

Quando lo stomaco fa male, si riflette il mal di schiena. Non è causato da problemi alla colonna lombare, ma dalla patologia dello stomaco o di altri organi situati in un'area completamente diversa del corpo.

Se il dolore dalla cavità addominale si riflette nella parte posteriore, allora molto probabilmente sarà causato dalle seguenti malattie gastrointestinali:

  • ulcera allo stomaco,
  • ulcera gastrica perforata,
  • pancreatite (infiammazione del pancreas).

Il dolore durante l'esacerbazione delle ulcere gastriche è accompagnato da vomito acido, bruciore di stomaco, nausea.

Oltre al plesso solare e al giusto ipocondrio, si sente dolore nella parte bassa della schiena, sotto la clavicola, nella spalla destra e nella scapola destra.

La natura del dolore è parossistica, acuta, improvvisa, come se la persona fosse stata pugnalata. Con ogni attacco, il paziente si irrigidisce in una posizione piegata e cerca persino di non respirare.

I muscoli della parete addominale anteriore sono molto tesi - i medici chiamano un tale stomaco "a forma di disco". Questa condizione è pericolosa per la vita e richiede cure mediche urgenti.

L'ulcera gastrica perforata differisce da quella usuale in quanto in questo caso si è verificata una perforazione, cioè si è formato un foro nella parete dello stomaco attraverso il quale il contenuto gastrico scorre direttamente nella cavità addominale.

Questa condizione è pericolosa per la comparsa di peritonite. Il paziente richiede un'operazione urgente, il conto va all'ora.

Il dolore nell'ulcera perforata è acuto e forte, si concentra nella regione ombelicale, dà all'avambraccio sinistro e al lato sinistro della schiena.

Quando un'ulcera perforata non strappa il paziente, non ha bruciore di stomaco, ma nell'intestino si accumulano molti gas. La pelle diventa pallida, la persona respira spesso, la pancia è a forma di disco.

Il dolore dall'addome può essere dato alla schiena in pancreatite acuta e cronica. In questo caso, il paziente ha una chiara impressione che allo stesso tempo il suo stomaco e mal di schiena.

Tuttavia, la vera causa del dolore non è nello stomaco, ma in un organo adiacente ad esso, chiamato il pancreas.

Oltre al dolore da herpes, i sintomi di pancreatite sono vomito, nausea, febbre e aumento della pressione sanguigna.

Il mal di schiena è così pronunciato e severo che il paziente può persino sospettare un attacco di sciatica. La persona ha caratteristiche facciali affilate, la pelle diventa pallida, il viso è coperto di sudore.

Altre patologie che causano dolore

Sorprendentemente, il fuoco di Sant'Antonio che colpisce lo stomaco e la schiena potrebbe infatti non avere nulla a che fare con nessuna di queste parti del corpo.

Se si guarda l'immagine nell'atlante anatomico, diventa chiaro perché il dolore dal tratto digestivo dà nella parte bassa della schiena.

Ogni organo dell'apparato digerente è collegato al midollo spinale tramite i nervi che passano attraverso il plesso solare.

Gli organi della cavità addominale sono controllati dalle divisioni del midollo spinale, che si trovano nella colonna lombare e in parte nella colonna vertebrale toracica.

Attraverso i nervi, il midollo spinale regola il lavoro degli organi digestivi, e da questi segnali di ritorno, tra cui il dolore, vengono inviati al cervello.

I dolori irradianti sono particolarmente famosi per la nota appendicite. Quando l'appendicite, il dolore inizia nella parte superiore della cavità addominale (nello stomaco) e dà alla schiena, al braccio destro e alla clavicola.

Ma gradualmente il dolore scende sempre più in basso fino a concentrarsi nell'addome inferiore.

Per appendicite caratterizzata da vomito e debolezza generale. La temperatura potrebbe aumentare Il dolore aumenta se il paziente solleva la gamba destra raddrizzata nel ginocchio.

Il dolore alla schiena e allo stomaco può iniziare con colica epatica. Per la natura del dolore, il paziente può decidere di avere un mal di stomaco, e così tanto che il dolore dà nella parte posteriore.

Una persona assume farmaci per il mal di stomaco, ma non aiuta, perché la causa del disagio non è nello stomaco, ma nel fegato.

Sintomi di colica epatica:

  • dolore addominale severo severo a destra, che si estende a tutto l'addome e alla metà destra del corpo, che si estende nella parte bassa della schiena e nella parte superiore della schiena,
  • il giallo della pelle e il bianco degli occhi,
  • la pelle è bagnata e fredda,
  • feci e urina di colore innaturale,
  • il dolore aumenta drammaticamente con leggeri picchiettamenti sul bordo inferiore destro.

Un mal di colecisti può anche dare dolore alla schiena e allo stomaco. Questo organo si trova vicino allo stomaco, proprio sotto il fegato.

I sintomi della colecistite sono simili a quelli della colica biliare, ma ci sono una serie di segni specifici con cui questa malattia può essere distinta da qualsiasi altra:

  1. il dolore aumenta drammaticamente quando si inala quando il medico palpa la cistifellea,
  2. premendo sul muscolo sternoclavicolare, si avverte dolore tra le clavicole.

Se compaiono i sintomi di una qualsiasi delle suddette malattie, dovresti immediatamente consultare un medico.

Qualsiasi auto-trattamento in questi casi è severamente proibito.

Disturbi gastrici

I dolori di stomaco che si irradiano alla schiena hanno le seguenti cause:

    Pancreatite (infiammazione del pancreas)

Pancreatite: la malattia si riferisce ai motivi più comuni per i quali una persona avverte dolore non solo nello stomaco. Con l'infiammazione del pancreas, il dolore può essere sentito nella parte posteriore e può essere descritto come dolore doloroso e opaco, che ha un ritmo crescente. La localizzazione e la gravità del dolore dipendono dal decorso della malattia, poiché nella forma acuta e cronica i sintomi e le loro manifestazioni saranno diversi.

  • Colica epatica - l'alimentazione irregolare e impropria diventa il colpevole di tale manifestazione. Un forte dolore durante un attacco è fortemente sentito nella parte destra sotto le costole, inoltre la temperatura può aumentare, può verificarsi nausea, che si conclude con il vomito.
  • Malattie dello stomaco - se lo stomaco fa male, allora il dolore può essere dato nella parte posteriore, nella parte destra, anche tra le scapole nella spina dorsale toracica. Molto spesso questi sintomi si verificano nelle ulcere peptiche e non possono essere curati a casa.
  • Se c'è un'anomalia nella cistifellea, il dolore alla schiena sentirà amarezza in bocca. Questo può essere un segno di colecistite, che è spesso accompagnata da spasmi intestinali e vertigini.
  • Quando lo stomaco fa male e lascia il posto alla schiena, si possono sospettare altri problemi patologici, ad esempio un'anomalia nei reni e nella vescica, o un'erosione della cervice che si verifica nelle donne. È molto importante ricordare che se lo stomaco fa male male, dà nella parte posteriore, e anche i dolori del cuore si sentono, la causa principale di queste manifestazioni deve essere trattata. È meglio iniziare con un viaggio dal terapeuta familiare e ti dirà già se hai bisogno di vedere un medico-gastroenterologo.

    È importante! Se il dolore nell'area dello stomaco è molto grave e non riesci a trovare la posizione più comoda per ridurre lo spasmo, dovresti chiamare un'ambulanza e non prendere medicine prima che arrivi. In un'ulcera, una tale condizione può essere una ricaduta e richiede un intervento immediato.

    Sintomi correlati

    I dolori sono diversi e allo stesso tempo la loro localizzazione può spingere a pensare al problema. Diamo un'occhiata a diverse localizzazioni e possibili problemi che sono nascosti sotto di loro:

      Sintomi di dolore addominale nella parte posteriore

    Con dolori all'addome, che vengono dati sul lato sinistro della schiena, può parlare di malattie non solo del tratto gastrointestinale, ma anche dell'apparato genitale, urinario e persino dell'apparato respiratorio. Le patologie più comuni in cui il dolore sul lato sinistro può essere attribuito, come infarto miocardico, duodenite e gastrite, ostruzione nell'intestino, polmonite e tubercolosi. Con la polmonite e la tubercolosi, la respirazione diventa più pesante, si sente dolore ai polmoni e compare una tosse. Dolore da tosse agli aumenti del polmone. Se avverti disagio sul lato sinistro, che è accompagnato da tosse, vomito, respiro affannoso, nel prossimo futuro vedi un medico.

  • Il dolore cede al petto.Ci sono molte varianti di malattie che si manifestano precisamente nel dolore nel mezzo e talvolta si sentono dappertutto. Se parliamo di malattie dello stomaco, dovrebbe essere notata un'ulcera. Con lei, il più forte arriva sul petto, più spesso nel mezzo, può anche essere sentito tra le scapole.
  • Nonostante il fatto che ci siano un gran numero di malattie e patologie gastrointestinali da altri sistemi vitali, con un aumento del dolore nel mezzo della schiena, tutti cercano immediatamente un problema nella colonna vertebrale. Il dolore prodotto entra nella regione lombare e altera significativamente la qualità della vita. A causa dell'aumento del dolore, cominciano ad apparire sintomi concomitanti - nausea, vomito, mal di gola e febbre.
  • È importante! Lo stomaco di una persona è spostato a sinistra e quindi raramente si allontana dal lato destro. Con un attacco forte, è molto difficile determinare la posizione esatta del dolore e quindi il medico lo determinerà il più accuratamente possibile quando viene premuto.

    Trattamento di malattie in cui vi è dolore allo stomaco e alla schiena

    Solo uno specialista può determinare la causa del disturbo.

    Se voi o qualcuno dei vostri cari è infastidito da sensazioni dolorose contemporaneamente nello stomaco e nella schiena, questo indica una patologia grave e dovete chiamare urgentemente un'ambulanza: il ritardo in questo caso può essere fatale.

    Tuttavia, nessuno vuole soffrire quando c'è un forte dolore che circonda tutto il corpo, o per guardare la sofferenza dei loro cari, in attesa dell'arrivo dell'ambulanza.

    Pertanto, le persone di solito prendono un po 'di antidolorifico, applicano ghiaccio o una piastra elettrica allo stomaco.

    In ogni caso non è necessario farlo: i farmaci appianeranno o elimineranno del tutto i sintomi e sarà più difficile per il medico venire alla chiamata per fare una diagnosi.

    Quindi cosa puoi fare se hai un forte dolore circondante? È necessario dare al corpo una posizione in cui il disagio sarà minimo e attendere il medico.

    È molto probabile che il medico insisterà sul ricovero in ospedale. All'ospedale, dovrai donare sangue, feci e urina, sottoporvi a un esame a ultrasuoni oa raggi X e visita gli specialisti più stretti.

    Solo dopo che il medico sarà in grado di fare una diagnosi accurata e prescrivere un trattamento.

    Quando viene prescritto il trattamento, è assolutamente necessario seguire tutte le raccomandazioni ricevute dal medico. Solo in questo modo puoi riacquistare rapidamente il tuo benessere.

    Il trattamento stesso dipenderà da quale tipo di malattia è stata la causa di fastidio allo stomaco e alla schiena.

    Il trattamento può essere operativo (appendicite, ulcera perforata) o conservativa: farmaci, dieta, digiuno medico e fisioterapia (pancreatite, colecistite).

    In caso di pancreatite, il medico prescriverà enzimi pancreatici per facilitare il lavoro del pancreas e fornirgli il resto necessario per ripristinare le funzioni.

    La colica epatica è abbastanza curabile senza ricovero ospedaliero, la cosa principale non è auto-medicare, ma eseguire rigorosamente appuntamenti medici.

    È impossibile diagnosticare indipendentemente nel caso in cui si percepisca dolore nell'area della schiena e dello stomaco.

    Solo uno specialista può trovare la fonte del problema. Ma anche il medico più esperto dovrà fare una diagnosi con i risultati delle analisi e dei dati degli studi sull'hardware.

    Sfortunatamente, il dolore spesso invade le nostre vite quotidiane. Certo, puoi consolarti con il fatto che se qualcosa fa male, allora sei ancora vivo, ma è meglio cercare di eliminarlo. Quali sono le cause del dolore alla schiena e all'addome e cosa deve essere fatto per alleviare la tua condizione?

    Dolore con appendicite e ostruzione intestinale

    Perché mi fa male alla schiena con appendicite? - Quando si verifica un'infiammazione dell'appendice, appare un dolore acuto, che può ridursi per un po 'e poi riapparire con un personaggio già dolorante. Si sente da dietro a destra e quando si preme sullo stomaco.I brividi e i brividi, il vomito, che non giunge sollievo, appare, molto spesso si vuole andare in bagno e l'appetito è completamente perso. Per l'appendicite, è adatto solo il trattamento chirurgico con la chirurgia. L'appendicite viene determinata molto rapidamente e pertanto non è necessario posticipare la chiamata all'ambulanza.

    Molto spesso, le persone sono interessate alla domanda, possono avere un mal di schiena con grave ostruzione intestinale e cosa fare in questo caso? Poiché il problema è spesso fugace, un gran numero di persone lo incontrano. Se l'intestino fa male, mentre le sensazioni dolorose appaiono nella parte posteriore e la stitichezza diventa più frequente, allora dovresti consultare un medico.

    È importante! Durante la gravidanza, il dolore alla schiena si sente molto spesso e questa manifestazione è abbastanza caratteristica nelle ultime settimane. Tuttavia, se senti dei cambiamenti nello stato del tuo corpo, assicurati di parlarne con il tuo medico.

    Cosa fare con il dolore allo stomaco dando nella parte posteriore

    Come e come trattare il mal di stomaco nella schiena, i fianchi e la zona lombare? In ogni caso, non puoi lasciare che tutto faccia il suo corso, poiché ogni cambiamento dovrebbe essere allarmante. Se il dolore è associato a disturbi esistenti del tratto gastrointestinale e conosci queste malattie, i sintomi alleviano gli antispastici - possono essere assunti non solo all'interno, ma anche con l'iniezione.

    Se non si è a conoscenza di una possibile malattia, le pillole antidolorifiche possono alleviare i sintomi solo temporaneamente. Poiché molte patologie hanno conseguenze spiacevoli e si manifestano con forti dolori durante l'esacerbazione, non si dovrebbe aspettare la mattina, ma chiamare immediatamente la squadra dell'ambulanza.

    Tra i farmaci ricercati, ci sono quelli che possono fermare alcuni dei sintomi negativi. Questi includono Spazmalgon e No-shpa. Molto spesso le persone applicano una piastra elettrica al punto dolente, sperando che il dolore passi. Tuttavia, tali azioni non saranno sempre corrette, perché possono attenuare i sintomi necessari e successivamente sarà molto difficile determinare la causa della loro manifestazione. Tra i regimi di trattamento per la schiena e mal di stomaco sono usati, sia conservatori e operativi, e dipendono dalla diagnosi.

    Obbligatorio è il trattamento della malattia di base, che ha causato dolore alla schiena. Se la patologia del tratto gastrointestinale è diventata la causa, allora è necessario usare non solo il trattamento medico, ma anche il cibo dietetico. Regolare il lavoro dello stomaco cambierà il programma di alimentazione. Bisogna ricordare che è necessario mangiare almeno 5-6 volte al giorno, mentre allo stesso tempo limitarsi a mangiare cibi grassi e fritti, soda, alcol.

    La frammentazione in nutrizione ridurrà il processo infiammatorio che provoca la comparsa di dolore a breve termine o prolungato e dolore intenso. È obbligatorio regolare la dieta. Non puoi fare lunghe pause tra un pasto e l'altro e mangiare dopo 3-4 ore prima di andare a dormire. Per diagnosticare le malattie, il medico prescrive attività come l'analisi delle urine e del sangue, la gastroscopia, l'ecografia degli organi addominali e dei reni e l'analisi delle feci viene spesso prescritta.

    Cosa potrebbe essere

    Per rispondere a questa domanda, le principali patologie che causano dolore allo stomaco saranno discusse di seguito. Trattamento per ogni malattia individualmente. È impossibile presentare le informazioni in generale a causa dell'abbondanza di dettagli significativi.

    È importante! Non cercare di scoprire da solo la tua diagnosi. Spesso i sintomi della malattia sono gli stessi. Solo uno specialista è in grado di prescrivere un trattamento.

    Localizzazione del dolore

    Per capire cosa sta succedendo, è necessario scoprire diversi parametri che caratterizzano il disagio che è sorto. Al fine di determinare con precisione cosa potrebbe causare dolore alla schiena e all'addome, è necessario cercare di determinare la loro localizzazione. Se il mal di schiena è più o meno chiaro, allora per l'esame dell'addome dovranno eseguire diverse azioni:

    • devi sdraiarti sulla schiena e piegare leggermente le ginocchia,
    • posizionare il palmo sulla parete addominale e delicatamente ma con una spinta profonda nei movimenti circolari, determinare il punto in cui la pressione causa il massimo dolore.

    Per comodità della diagnosi, lo stomaco è diviso schematicamente in metà destra e sinistra. In varie malattie, l'attenzione del dolore può essere nelle regioni iliache destra o sinistra, nell'ombelico, nell'ipocondrio destro o sinistro. Inoltre, il dolore può essere diffuso, quando lo stomaco è costantemente dolorante ed è impossibile determinare un punto specifico in cui il dolore è più grave.

    Natura del dolore

    È ugualmente importante determinare la natura del dolore. Possono essere noiosi, doloranti, costrittivi o, al contrario, acuti. Un sintomo molto pericoloso può essere il dolore del pugnale (questo crea la sensazione che sia stato colpito con un pugnale). Inoltre, il dolore potrebbe essere inarcato, come se una palla iniziasse a gonfiarsi all'interno.

    È ugualmente importante determinare dove si irradia il dolore (dare via). Ad esempio, spesso ci sono situazioni in cui un mal di schiena fa male, e questi dolori vanno all'addome o alla coscia. Succede, al contrario, il dolore nell'addome può dare nella parte bassa della schiena. Inoltre, nel tempo, il dolore può cambiare la localizzazione (con appendicite, il dolore viene prima osservato nella regione epigastrica, ma dopo un po 'scende nella regione iliaca destra).

    pancreatite

    Se l'attacco ti ha colto di sorpresa, devi bere Spazmalgon o No-shpu. Non dovresti auto-medicare, prendere pillole per la pancreatite, forse l'aspetto di questo sintomo è associato a un'altra malattia. Quando i segni indicano la presenza di pancreatite, di solito prescrivono tali farmaci:

    Inoltre, puoi usare e metodi popolari. Un rimedio efficace è il succo di patate e carote. Le verdure sbucciate vengono passate attraverso uno spremiagrumi, prendere 200 ml tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

    Sbarazzarsi dei sintomi della gastrite

    Per il trattamento della gastrite utilizzando farmaci che aiutano a ridurre l'acidità: Altacid e Almagel. Se necessario, il medico prescrive farmaci aggiuntivi.

    I sostenitori della medicina tradizionale possono prendere l'olio di olivello spinoso, contribuirà ad alleviare l'infiammazione e a guarire le ferite. Il corso della terapia dura fino a 2 mesi. Si consiglia di assumere l'olio ogni giorno per 1 cucchiaino. in 30 minuti prima dei pasti

    Trattamento dell'ulcera

    Trattamento farmacologico prescritto da uno specialista, a seconda delle caratteristiche individuali del paziente, nonché dei risultati dell'analisi. Nel caso di un'ulcera perforata, è necessario assumere antidolorifici per prevenire lo shock doloroso. Un impacco freddo (bottiglia di acqua calda, bottiglia con ghiaccio o acqua fredda) dovrebbe essere messo sull'addome inferiore.

    Trattamento del miele delle ulcere:

    • 1 cucchiaio. l. miele versare acqua bollita calda
    • assumere prima dei pasti per 2 ore.

    È importante! Il miele non è raccomandato per essere versato con acqua bollente, poiché a temperature elevate le sue proprietà utili sono perse.

    Colica epatica

    Se diagnosticato con colica epatica, quindi molto probabilmente. il trattamento verrà prescritto usando i seguenti farmaci: Duspatalin, Buscopan, Drotaverin, Brahl, Odeston, Tramadol. Il primo passo è rimuovere gli spasmi, perché i dottori usano i contagocce e le iniezioni, quindi collegano e prendono le pillole.

    In questo caso, la nitroglicerina aiuta spesso: 1 compressa per lingua o 2-3 gocce per zolletta di zucchero. Se lo stomaco e i dolori alla schiena sono causati dalle coliche, non vanno via entro 5 ore - avrete bisogno di un'ambulanza. A casa, è quasi impossibile sbarazzarsi di un attacco di dolore.

    Pronto soccorso per infarto miocardico

    Il paziente deve prendere una posizione comoda (seduto o sdraiato). Se sei in casa, apri le finestre per più ossigeno. Assicurati di allentare le cinture e le cinture (se presenti). La vittima dovrebbe bere 30-40 gocce di Corvalol e una compressa di Aspirina.Questi medicinali ti aiuteranno a ridurre il dolore e ti impediranno di peggiorare.

    Spesso i colpevoli di tali manifestazioni sono una varietà di malattie degli organi dell'apparato digerente - ulcera, gastrite, colica epatica, infarto del miocardio. Pertanto, quando compare uno dei sintomi sopra elencati, deve immediatamente andare dal medico, diagnosticare, prescrivere un appropriato ciclo di trattamento. A volte le patologie sono mascherate l'una dall'altra: in questo caso, è necessario esaminare più esperti contemporaneamente.

    Colica epatica

    Colica epatica si verifica nelle persone per vari motivi:

    • con una dieta malsana
    • affaticamento dopo l'esercizio,
    • lo sviluppo della malattia del calcoli biliari.

    Quando la colica appare dolorosa, localizzata nell'ipocondrio destro. Allo stesso tempo, la temperatura corporea è nauseabonda, vomitante e bruscamente in aumento. Inoltre, questi segni possono persistere per 2-3 giorni.

    Se l'appendice è infiammata, c'è un forte dolore allo stomaco, che dà:

    • nella parte posteriore, principalmente sul lato destro,
    • nell'ombelico e sono ciottoli.

    Nausea, vomito e bruscamente aumento della temperatura corporea.

    Ricorda che se l'appendice è infiammata, la persona deve essere immediatamente consegnata alla clinica più vicina: l'organo interessato può rompersi e tutto il suo contenuto si troverà nella cavità addominale.

    Ulcera allo stomaco

    La malattia più comune che colpisce il tratto gastrointestinale è un'ulcera. Nel suo caso, una persona si lamenta di un forte dolore allo stomaco sinistro, che si estende alla schiena. Un altro sintomo di questa malattia è che se un paziente con un'ulcera ne ha sollevato uno pesante, allora la sua schiena inizia a ferire. Se una persona vomita, diventa più facile per lui. Di solito, il mal di schiena dallo stomaco si verifica durante la notte o se non è stato mangiato nulla. E il disagio passa dopo aver mangiato. Con lo sviluppo delle ulcere, la persona soffre anche di bruciore di stomaco, che si verifica dopo aver praticato sport. È possibile sbarazzarsi dell'ulcera con l'aiuto di droghe e seguire una dieta rigorosa. Durante il risveglio, l'ulcera è tormentata da un forte dolore allo stomaco che si estende alla schiena e si distribuisce in tutto l'addome. Il vomito e le feci del paziente diventano neri.

    Ostruzione intestinale

    Se il paziente sviluppa un'ostruzione intestinale, il suo cibo non può muoversi liberamente attraverso lo stomaco e l'intestino. Di solito, a causa di problemi di stomaco in un adulto o bambino, mal di schiena e allo stesso tempo allo stomaco. Inoltre, hanno i crampi, vomitano, soprattutto dopo aver mangiato. Il vomito ha una struttura schiumosa, lo sgabello del paziente è gocciolante e ha un odore sgradevole. Il paziente non va in bagno per molto tempo, e se lo fa, quindi in piccole porzioni. Tuttavia, molti pazienti dicono al medico che stavano letteralmente soffocando, ed era difficile per loro respirare a causa del mal di schiena. Molto spesso, i pazienti notano che sviluppano mal di schiena quando sono sdraiati a pancia in giù.

    In caso di ostruzione intestinale, il paziente deve essere immediatamente trasportato all'ospedale. Il fatto è che il cibo che si accumula all'interno può chiudere completamente il lume intestinale e causare la morte del paziente.

    Con gastrite e ulcere una persona soffre di dolore allo stomaco. Danno nella parte posteriore con intensità diversa. Dipende dall'area interessata. Allo stesso tempo, la persona si ammala, la sedia è rotta. Questi segni compaiono di solito dopo aver mangiato. Se una persona ha difficoltà a respirare e la respirazione è difficile a causa del mal di schiena, gli vengono mostrati metodi di trattamento conservativi, aggiustamenti nutrizionali e l'uso di farmaci che normalizzano l'acidità.

    Patologia in altri organi con dolore alla schiena e allo stomaco

    Se il paziente ha mal di stomaco e mal di schiena, i motivi possono essere i seguenti:

    • Nel sistema cardiovascolare. La comparsa di dolore allo stomaco, dando alla schiena, è associata allo sviluppo di infarto miocardico. Quando i dolori si verificano in modo imprevisto, la frequenza cardiaca aumenta e la pressione diminuisce, il paziente sviene.
    • Nel sistema riproduttivo nelle donne.Il dolore è associato allo sviluppo dei miomi, alla penetrazione dell'infiammazione nelle appendici, alla comparsa di erosione nella cervice o allo sviluppo dell'infezione nel corpo della donna durante la gravidanza. Le donne si lamentano di dolori acuti e dolorosi nell'addome inferiore. Se cambia la sua posizione del corpo, i segni aumentano.
    • Nei reni e nel sistema urinario. Il paziente è tormentato da dolori acuti acuti, localizzati nel basso ventre. Se le malattie in questi organi compaiono negli uomini, allora il dolore dà ai genitali. Se la malattia è penetrata nell'uretra, il paziente soffre di bruciore quando va in bagno. In questo caso, lo scarico è giallo o verde, accompagnato da un odore sgradevole. Anche il prurito nei genitali può iniziare, l'urina può cambiare colore. Tutti i sintomi spiacevoli sono peggiori dopo il sesso.

    L'intensità del dolore nella urolitiasi è associata alla dimensione e al numero di pietre negli organi. Il dolore allo stomaco si verifica quando i calcoli biliari iniziano a muoversi lungo i dotti. Questi sintomi potrebbero non placarsi per 1-2 giorni.

    Può il mal di stomaco dallo spostamento dei dischi intervertebrali della colonna vertebrale

    Se sdraiarsi sulla schiena fa male allo stomaco, allora questo indica lo sviluppo di varie patologie nella colonna vertebrale. Questi includono l'osteocondrosi toracica e lombare. A causa dello sviluppo di cambiamenti degenerativi in ​​quest'area, i dischi intervertebrali si stanno spostando. Come risultato di ciò, viene esercitata una pressione eccessiva sulla colonna vertebrale e sulle aree adiacenti. Inoltre, le patologie nella spina dorsale portano al pizzicamento delle radici nervose dei lombi. Grazie a questo, sia la schiena che lo stomaco fanno male.

    Per questo motivo, una persona soffre di un forte, forte dolore allo stomaco, che dà alla colonna vertebrale. Inoltre, soffre di bruciore di stomaco, nausea, seguita da vomito.

    Quando hai bisogno di chiamare un'ambulanza

    Se una persona ha mal di stomaco e di nuovo insieme e all'improvviso, allora questo indica lo sviluppo di malattie della forma cronica negli organi digestivi. Se compaiono molto spesso, la persona dovrebbe immediatamente andare a vedere un medico. Diagnosticherà e identificherà le cause del rapido deterioramento della salute del paziente.

    Se il paziente soffre di dolore acuto, quali:

    • aumenta col tempo
    • c'è un forte vomito
    • la sedia è rotta,
    • sudano troppo
    • aumento della frequenza cardiaca
    • ipertensione
    • svenimento,
    • la temperatura corporea aumenta rapidamente
    • l'urina viene escreta con coaguli di sangue.

    In questi casi, dovresti chiamare immediatamente un'ambulanza.

    Come aiutare te stesso il paziente

    Se una persona, cercando di sbarazzarsi degli attacchi di dolore, prende un farmaco anestetico, allora questa azione non è corretta. Questo non eliminerà i sintomi della malattia. Di conseguenza, il medico non sarà in grado di fare una diagnosi accurata e il trattamento prescritto sarà errato. Inoltre, il paziente non è raccomandato:

    • usa un lassativo
    • applica clisteri
    • applicare calore a un punto dolente
    • prova ad autosigillare lo stomaco.

    Queste azioni non aiuteranno il paziente a liberarsi della stitichezza, ma potrebbero portare a una rottura dell'intestino. Se viene applicato il calore, questo può portare alla rapida diffusione di processi patologici. Se il paziente cerca di lavare lo stomaco da solo, questo porterà all'irritazione delle mucose e all'eccessivo sovraccarico delle fibre muscolari. Di conseguenza, si verificherà uno spasmo allo stomaco e la salute generale del paziente si deteriorerà.

    Prima dell'arrivo del medico, il paziente non è raccomandato:

    • prendere cibo
    • usare la medicina tradizionale per la schiena e il mal di stomaco.

    diagnostica

    La diagnosi di dolore alla schiena e allo stomaco include le seguenti procedure:

    • cystochromoscopy,
    • urografia endovenosa
    • P-H metry,
    • gastroscopia.

    Inoltre, è necessario donare sangue, urina e feci per l'analisi.

    La terapia è prescritta solo da uno specialista e dipende dalla ragione del dolore:

    • Se in una persona sono state trovate appendicite, ulcera gastrica perforata e gastroduodenite, la chirurgia viene utilizzata come trattamento. Il trattamento delle ulcere dovrebbe iniziare con la consultazione con uno specialista.
    • Se sono state rilevate pancreatite e colecistite, vengono prescritti metodi di trattamento conservativo: l'uso di farmaci, l'aderenza a una dieta speciale per la diarrea e il digiuno terapeutico. Inoltre, la fisioterapia può essere prescritta. E anche con la comparsa di pancreatite, uno specialista prescrive la ricezione degli enzimi pancreatici. Contribuiscono alla normalizzazione del pancreas, leniscono e ripristinano le funzioni perse.

    Quindi, se il paziente ha disagio nella schiena e nel tratto gastrointestinale, allora non dovrebbe auto-medicare, perché non darà i risultati desiderati.

    Perché lo fa

    Il mal di stomaco può effettivamente irradiarsi alla schiena a destra oa sinistrapiù spesso nell'ipocondrio o tra le scapole, meno spesso nella parte bassa della schiena.

    Ciò è dovuto al fatto che le terminazioni nervose degli organi addominali costituiscono una singola rete con le fibre nervose della schiena e del midollo spinale, a seguito delle quali si avverte disagio in diversi punti del rhinestone.

    Per determinare la causa esatta del disagio può solo un medico.

    Se si sperimentano dolori all'addome con irradiazione nella parte posteriore non devono essere scontate le malattie cardiovascolari, in quanto possono anche essere accompagnate da manifestazioni simili.

    Ci sono un certo numero di patologie che possono causare dolore allo stomaco con irradiazione nella schiena, e quasi tutte richiedono, se non un'assistenza medica urgente, un'attenzione particolare da parte dei medici e della persona stessa.

    Caratteristiche in diverse patologie

    La sindrome del dolore addominale può avere una natura diversae, in base alle sue caratteristiche, puoi, se non riconoscere, almeno sospettare la causa del disagio.

    1. Dolore doloroso osservato nei processi infiammatori nella mucosa gastrica (gastrite), così come nella pancreatite cronica, e in questo caso, il più delle volte ha un carattere circostante. In alcuni casi, la sindrome del dolore sordo può indicare l'inizio di appendicite.
    2. Gli attacchi acuti indicano sempre patologie gravi.che richiedono cure mediche immediate. Queste sensazioni possono essere presenti durante l'infarto e altri disturbi del sistema cardiovascolare, ulcera perforata, pancreatite acuta, colecistite, ecc.
    3. Dolore di natura oppressivaDi regola, sono associati a disturbi del tratto gastrointestinale (gastrite, ulcera, pancreatite), specialmente se si verificano dopo aver mangiato. A volte indica ischemia, angina e altre patologie del sistema cardiovascolare. Un'altra ragione - l'ostruzione intestinale e il dolore in questo caso sono piuttosto deboli.
    4. Gli attacchi di dolore acuto parlano di pancreatite acuta., colecistite, ulcera perforata di colica renale o epatica, nonché infarto del miocardio.

    Quadro clinico

    Per i dolori che si verificano nella schiena e nello stomaco allo stesso tempo, per determinare la fonte primaria di sensazioni spiacevoli è abbastanza difficile, così spesso la situazione può essere invertita - il disagio si verifica nella parte posteriore e si arrende nello stomaco.

    La causa più comune di questi fenomeni sono le malattie della colonna vertebrale: protrusioni, ernie, pizzicamento delle fibre nervose nella colonna toracica o lombare.

    Inoltre, il dolore di questa natura può essere osservato nei disturbi cardiovascolari., così come una combinazione di patologie dell'apparato muscolo-scheletrico e dell'apparato digerente. Ad esempio, se una persona soffre di osteocondrosi e gastrite, con una diminuzione dell'immunità o dell'esposizione ad altri fattori negativi, lo stomaco e la schiena iniziano a far male allo stesso tempo.

    Metodi diagnostici

    È impossibile determinare la causa del dolore allo stomaco e alla schiena e l'automedicazione può essere pericolosa, quindi il paziente deve sottoporsi ad una diagnosi appropriata, che includa:

    • esami del sangue e delle urine per determinare i processi infiammatori e infettivi,
    • Ultrasuoni degli organi addominaliprincipalmente il pancreas e la cistifellea,
    • fibrogastroduodenoscopia per valutare lo stato dello stomaco, esofago e intestino,
    • radiografia della schiena e del torace, elettrocardiogramma richiesto per escludere disturbi cardiovascolari,
    • CT e MRI per determinare i più piccoli cambiamenti negli organi interni e nella colonna vertebrale.

    A seconda dei risultati dello studio, il paziente potrebbe dover consultare un gastroenterologo, un cardiologo, un chirurgo e altri specialisti.

    medicazione

    Esistono diverse categorie di farmaci utilizzati per eliminare il dolore allo stomaco.Inoltre, è necessario scegliere i farmaci appropriati a seconda della causa del disagio e delle condizioni generali del paziente.

    1. antispastici. No-shpa, papaverina, drotaverina e i loro analoghi alleviano gli spasmi muscolari lisci e alleviano il dolore.
    2. antiacidi. I farmaci prevengono l'eccessiva secrezione di acido cloridrico, eliminano bruciore di stomaco, pesantezza e dolore nell'addome, i mezzi più comuni: Maalox, Gaviscon, Almagel, ecc.
    3. Preparati enzimatici. Necessario con produzione insufficiente di enzimi digestivi per migliorare il processo digestivo, esempi - Festal, Creonte, Pancreatina, Mezim.
    4. Dispositivi di blocco della pompa protonica. Un gruppo di farmaci che proteggono la mucosa gastrica da un'elevata acidità e promuovono processi rigenerativi, tra cui Ameprozole, Pantoprazolo, ecc.

    L'assunzione di aspirina, analgin, ibuprofene e altri farmaci simili con cautela nei dolori di stomaco non è raccomandata, in quanto possono causare deterioramento e, in alcuni casi, sanguinamento interno.

    I farmaci per i dolori di stomaco devono essere combinati con un'alimentazione corretta.. Il cibo dovrebbe essere assunto in piccole porzioni allo stesso tempo, i piatti dovrebbero avere una consistenza semi-liquida e una temperatura moderata (non fredda e non calda).

    Dovrebbe rifiutare:

    • fritto,
    • grassi,
    • sale,
    • piatti piccanti e affumicati,
    • fast food,
    • prodotti semilavorati e altri prodotti contenenti additivi chimici.

    Nella dieta devono essere introdotti prodotti a base di latte acido, zuppe macinate e pappe, verdure bollite, pane di crusca, frutta non acida, preferibilmente al forno.

    Rimedi popolari

    Il trattamento con i rimedi popolari può anche essere usato solo dopo aver consultato un medico.. Molto spesso, per eliminare le sensazioni spiacevoli, vengono utilizzate infusioni e decotti di erbe medicinali: camomilla, calendula, centauro, erbe secche, foglie di lampone e ribes.

    Un buon effetto dà semi di lino (un cucchiaio di semi versa un bicchiere di acqua bollente, insisti la notte, poi bevi il liquido in diverse dosi), miele, propoli, olivello spinoso, succo di patate appena spremuto.

    Se il disagio è accompagnato da stitichezza, è necessario mangiare barbabietole bollite, frutta secca, prugne, con diarrea, banane, mele, fagiolini, melanzane sono utili.

    Fattori correlati

    Per fare una diagnosi accurata, è altrettanto importante determinare cosa ha causato il dolore, è apparso improvvisamente o sviluppato gradualmente per diverse ore o persino giorni, il che potrebbe provocare il suo aspetto (eccessivo sforzo fisico, ipotermia, stress), quali altri sintomi accompagnano gli attacchi di dolore - aumentare febbre, vomito, diarrea o, al contrario, stitichezza che è durata per diversi giorni. Tutti questi dati aiuteranno a tracciare un quadro più completo della malattia e a diagnosticare correttamente.

    Dolore causato dalla patologia degli organi interni

    Le cause più comuni di dolore alla schiena e all'addome sono patologie del tratto gastrointestinale e del sistema urinario. Gli stessi sintomi, ma meno spesso, possono verificarsi nelle malattie del cuore e del sistema bronco-polmonare. Considera le malattie più comuni.

    1. Patologia del sistema genito-urinario (cistite, pielo, glomerulonefrite, uretrite). Queste malattie spesso fanno soffrire il mal di schiena. Oltre al dolore, queste patologie sono accompagnate da disturbi urinari (di solito, aumento della frequenza), una leggera febbre, la presenza di sangue nelle urine. Un'altra patologia che può causare dolore severo è l'urolitiasi e, in particolare, la colica renale. Che possa essere la causa di ciò che è molto cattivo lato con la schiena. Allo stesso tempo, è possibile l'irradiazione del dolore all'inguine o all'anca.
    2. Appendicite: la sua infiammazione è spesso accompagnata da dolore, che inizialmente ha una natura diffusa, e quindi più spesso localizzato nella regione iliaca a destra. Tuttavia, si dovrebbe tenere presente che in alcuni casi, il dolore può essere osservato in altre aree dell'addome. Il più spesso, l'appendicite acuta è accompagnata da temperatura subfebrilny (37.0), nausea, vomito, brividi.
    3. Le infezioni intestinali diventano anche una causa frequente di un mal di stomaco. Vari microrganismi e virus possono causarli. Con tali lesioni c'è un dolore sordo e diffuso sullo sfondo di temperatura aumentata. Inoltre, c'è vomito, diarrea. Le impurità di muco o sangue sono possibili nelle feci.
    4. La pancreatite diventa anche una causa frequente, a causa della quale lo stomaco fa male e restituisce, mentre il dolore si trova più spesso nelle sezioni superiori. Sono accompagnati da nausea e vomito ripetuto, non portando sollievo, secchezza delle fauci. La lingua è coperta di fiori bianchi, sui quali sono visibili tracce di denti.
    5. La colecistite può causare dolore nell'ipocondrio destro, che dà alla schiena, al braccio destro, alla spalla, sotto la scapola destra. È accompagnato da amarezza in bocca, nausea, vomito, dopo di che diventa più facile. Per provocare un attacco si può mangiare grasso o tremare durante il trasporto.
    6. La colite (colica intestinale) si manifesta con dolori diffusi e acuti nell'ombelico, accompagnati da debolezza, brividi. Se ci sono problemi con l'intestino, un attacco può essere innescato dal consumo di cioccolato, caffè, cibi ricchi di fibre.

    Patologia dell'apparato muscolo-scheletrico

    Vari problemi della colonna vertebrale possono anche causare dolore alla schiena e all'addome. Molto spesso stanno tirando o doloranti in natura e possono irradiarsi agli arti inferiori e in varie aree dell'addome. Le seguenti malattie possono causare dolore:

    • osteocondrosi,
    • dischi intervertebrali erniati
    • lesioni spinali
    • osteoporosi.

    Sfera ginecologica patologia

    Le donne spesso devono provare dolore di varia intensità nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena. Alcuni di essi non rappresentano una minaccia per la vita normale, come il dolore mestruale o il disagio minore durante la gravidanza (sono possibili i dolori tardivi nella parte posteriore e inferiore dell'addome - le cosiddette contrazioni false). Ma succede che il dolore diventa un segnale di gravi problemi. Questi includono:

    • la minaccia di aborto spontaneo - nelle prime fasi può segnalare dolore addominale inferiore e sanguinamento,
    • gravidanza ectopica - manifestata da dolori gravi (fino alla perdita di coscienza) sull'addome inferiore destro o sinistro,
    • dolori simili possono derivare da una rottura dell'ovaio o dalla torsione delle gambe della cisti,
    • L'endometriosi è caratterizzata da dolore doloroso persistente nella zona lombare e inferiore dell'addome, che aumenta durante le mestruazioni.

    Cause di dolore negli uomini

    Gli uomini possono anche "vantarsi" di dolori causati da malattie insite solo in una forte metà dell'umanità. Questi includono:

    • prostatite - il dolore in questa malattia è più spesso localizzato nella parte bassa della schiena e può aumentare durante la minzione, irradiandosi all'ano e al sacro,
    • infezioni del tratto urogenitale si manifestano con dolori addominali che si diffondono gradualmente nella parte bassa della schiena e danno all'inguine,
    • l'ernia inguinale causa un forte dolore, contro il quale si può trovare la protrusione erniaria.

    Cosa fare?

    Ovviamente, il dolore alla schiena e all'addome può causare diverse patologie. Quindi cosa fare se compaiono? Prima di tutto - non automedicare. Se sei già stato diagnosticato e sei sicuro che il dolore è associato con esso, allora puoi prendere la medicina. Quindi, con pancreatite o colecistite, così come con le patologie del sistema urinario, il dolore aiuterà ad alleviare gli spasmolitici. Alleviare una condizione con malattie della colonna vertebrale saranno in grado antidolorifici e farmaci anti-infiammatori. Se ci sono stati improvvisi forti dolori addominali, non perdere tempo: chiama un'ambulanza. Ricorda: per i dolori acuti nell'addome, se non conosci esattamente la causa, non puoi assumere alcun farmaco. Questo è fatto per non distorcere l'immagine della malattia prima della diagnosi.

    Se la causa del dolore non è nota, non dovresti tollerarla, aspettare che passi da sola o auto-medicare. Ricorda che il tempo perso può portare a gravi complicazioni che possono essere in pericolo di vita.

    Guarda il video: Cos'è l'osteopatia - scopo del trattamento e campi di applicazione (Agosto 2019).