Domande dei visitatori

Come trattare l'ernia intervertebrale senza chirurgia 1

L'ernia intervertebrale è una violazione del sistema muscolo-scheletrico, che è accompagnata da un cambiamento nella struttura dell'anulus e nella dislocazione del disco. La malattia è sgradevole e pericolosa, ma completamente curabile. Inoltre, la chirurgia non è sempre necessaria, perché con il trattamento tempestivo dei segni di un'ernia, è possibile sbarazzarsi di metodi conservativi. Il fatto che si tratti di un'ernia della colonna vertebrale, sul trattamento senza intervento chirurgico con rimedi popolari e prevenzione sarà discusso in questo articolo.

Cause della condizione patologica

Prima di iniziare il trattamento, è necessario determinare il fattore causale che ha provocato la malattia. Le cause più comuni includono:

    carico maggiore sulla colonna vertebrale (sollevamento pesi, trasporto impreciso del carico o distribuzione errata),

Ma ci sono ulteriori fattori di rischio che aumentano la probabilità di un'ernia spinale. Di norma, la malattia appare sotto l'influenza dei seguenti fattori:

  • sovrappesoin cui il carico sul dorso aumenta in modo significativo,
  • la presenza di cattive abitudini, in particolare, il fumo. Non è un segreto che il tessuto ad anello fibroso viene gradualmente distrutto sotto l'influenza della carenza di ossigeno nel sangue, quindi i fumatori spesso incontrano l'ernia intervertebrale,

Suggerimento: L'ernia intervertebrale colpisce più spesso gli uomini, che è associata al loro stile di vita (duro lavoro, sollevamento pesi in palestra, ecc.). Se sei a rischio di patologia, allora devi iniziare a prendere misure preventive il prima possibile. In questo caso, anche se compare l'ernia, può essere curata senza intervento chirurgico.

Sintomi caratteristici

Quando compare un'ernia intervertebrale, il paziente solitamente affronta i seguenti sintomi:

    dolore alla schiena,

Quando compare un'ernia nella regione toracica, il paziente presenta meno sintomi. Spesso, questo dolore allo sterno e lo sviluppo della scoliosi (curvatura della colonna vertebrale). Per evitare che un'ernia entri in una fase più grave, dovresti immediatamente consultare un medico alle sue prime manifestazioni.. Lo specialista eseguirà un esame diagnostico, dopodiché verrà prescritto un corso terapeutico.

Caratteristiche del trattamento

Quando prescrive un corso di trattamento, il medico deve fare affidamento su diversi fattori, ad esempio, la gravità della malattia, le condizioni del paziente, la presenza di anomalie nello sviluppo del sistema scheletrico, ecc.

Ma c'è un regime di trattamento standard usato quando si manifestano i primi sintomi della malattia:

  • al paziente viene assegnato il riposo a letto. In tal modo, deve evitare lo sforzo fisico,
  • le temperature calde e fredde sono utilizzate per alleviare i sintomi della malattia,
  • farmaci antinfiammatori non steroidei sono anche prescritti al paziente,
  • in rari casi, gli steroidi sono usati per alleviare l'infiammazione, ma non sono in grado di eliminare il processo infiammatorio vicino alle terminazioni nervose,
  • antidolorifici sono utilizzati per l'ernia della colonna vertebrale per eliminare il dolore,

Suggerimento: La durata di un corso di medicina conservativa, di regola, può durare da 2 a 3 mesi. Se durante questo periodo non si osservano cambiamenti positivi, i medici sono costretti a ricorrere all'intervento chirurgico.

L'uso di metodi non chirurgici

Per ottenere i massimi risultati senza chirurgia, il trattamento dell'ernia intervertebrale richiede un approccio integrato. La ginnastica terapeutica, il massaggio, la fisioterapia e la medicina tradizionale sono efficaci.Se con il trattamento farmacologico tutto è chiaro (l'uso di preparati farmaceutici è stato menzionato prima), allora altri metodi di trattamento non chirurgici dovrebbero essere considerati in maggiore dettaglio.

l'esercizio fisico

In quasi tutti i casi clinici, al paziente viene prescritto un corso generale di terapia fisica, ma se necessario, il medico può apportare modifiche. Il primo esercizio dovrebbe essere lo stesso per tutti. È molto semplice, basta appoggiare la schiena sul pavimento e, piegando le gambe alle ginocchia, stringere fortemente i muscoli addominali. Quindi rilassali lentamente. L'esecuzione regolare di questo esercizio rafforzerà il corsetto muscolare e, di conseguenza, la colonna vertebrale stessa.

Se hai qualche dubbio sul trattamento dell'ernia intervertebrale con l'aiuto della ginnastica - assicurati di consultare uno specialista, cioè un fisioterapista. Mostrerà come eseguire correttamente questo o quell'esercizio, indicherà possibili errori durante il movimento e raccomanderà anche nuovi elementi di terapia fisica. Il seguente esercizio si presenta così: sdraiati sulla schiena, appoggia i palmi delle mani sul pavimento e cerca di sollevare il bacino. Nel punto più in alto, devi aggiustare il tuo corpo per 5-10 secondi e poi scendere senza problemi. Esegui questo esercizio almeno 5 volte e poi aumenta gradualmente il numero di ripetizioni a 10. Con la sua esecuzione quotidiana, puoi curare un'ernia della colonna vertebrale senza intervento chirurgico.

Per il prossimo esercizio, è necessario sedersi su una sedia e raddrizzare la schiena. Ruotate lentamente la testa a sinistra ea destra, flettendo così la spina dorsale nel collo. Si consiglia di eseguire questo esercizio da 8 a 15 volte. La terapia fisica migliorerà la circolazione del sangue nelle aree interessate, accelerando in modo significativo il processo di guarigione.

Rimedi popolari

Nella medicina popolare, ci sono molte ricette che vengono utilizzate con successo nel trattamento dell'ernia intervertebrale. Questi sono principalmente olii, decotti, compresse e altri composti con proprietà terapeutiche simili. Ma nonostante la loro innocuità, prima di usare la medicina tradizionale devi tenere conto delle caratteristiche individuali del tuo corpo, quindi non puoi fare a meno del controllo medico. Di seguito sono riportati gli strumenti più comuni.

Tabella. Metodi tradizionali di trattamento dell'ernia spinale.

agopuntura

Il compito dell'agopuntura è di stimolare i punti attivi, che ripristinano il movimento corretto del Qi. L'agopuntura ha bisogno di maggiore accuratezza - lo specialista deve essere esperto. L'esposizione impropria può causare complicazioni.

Il medico inserisce sottili aghi monouso sotto la pelle del paziente. Dopo averli installati su tutti i punti necessari, la persona deve rimanere ferma per 15-90 minuti. La durata esatta della sessione dipende dalla gravità della malattia. Corso completo - 5-10 procedure, ma il risultato sarà visibile dopo le prime sessioni.

Per migliorare l'efficacia del trattamento ricorrere ad ulteriori effetti puntuali di impulsi elettrici. Il corso è formato individualmente. Il dolore durante la procedura è simile all'agopuntura tradizionale.

Problemi di agopuntura in ernia intervertebrale:

  • alleviare il dolore
  • rilassare i muscoli
  • eliminare lo spasmo e i nervi pizzicati
  • ridurre l'infiammazione.

Questo metodo di trattamento è prescritto per l'ernia intervertebrale vertebrale e cervicale. Spesso, è un'aggiunta alla fisioterapia e ai farmaci.

Trattamento sulla macchina

Ai pazienti con ernia intervertebrale viene spesso prescritta un'estensione a un'installazione meccanoterapeutica. La trazione (estensione) viene misurata sotto la guida di uno specialista.

Indicazioni per lo stretching:

  • sindrome da dolore moderata
  • compressione sui vasi sanguigni,
  • muscoli deboli, ma senza spasmo,
  • evidente curvatura del post.

L'uso di un apparecchio speciale consente di ridurre la pressione di interdisc aumentando la distanza tra le vertebre di un paio di centimetri. Durante lo stretching, si forma un effetto del vuoto: la protrusione erniaria viene "assorbita" nello spazio intervertebrale.L'autosomministrazione della patologia si verifica, i sintomi vengono eliminati.

Lo scarico nella direzione dell'esposizione può essere:

  • orizzontale - sul tavolo, fissare le spalle e gli arti inferiori del paziente, agendo con carichi fino a 10 kg,
  • verticale - appeso alla barra orizzontale con attacco agli arti inferiori,
  • subacqueo - il paziente è fissato sul tavolo, che è immerso in acqua ad una certa angolazione,
  • asciutto - stretching ondulato della colonna vertebrale con l'aiuto di rulli, cavi e cinghie.

La durata del trattamento dipende dal peso dei prodotti e dalla gravità della malattia. Il corso è di 14-20 sessioni.

farmaci

Per curare un'ernia della colonna vertebrale senza intervento chirurgico, vengono usati vari farmaci.

(se la tabella non è completamente visibile, scorrere verso destra)

Antidolorifici e farmaci antinfiammatori non steroidei

Applicare con disagio, dolore moderato, presenza di infiammazione

Il medico scrive una prescrizione per il dolore grave. Il loro uso può essere accompagnato da effetti collaterali.

Farmaci nevralgia

Spesso prescritto per le ernie, perché sono piuttosto efficaci e più sicuri degli antidolorifici oppioidi

Assegnare in presenza di spasmi muscolari

I farmaci inibiscono l'infiammazione, alleviano il dolore. Un'iniezione viene effettuata direttamente nell'area interessata. Il medico può prescrivere un corso con corticosteroidi orali.

Non assumere farmaci per conto tuo in ogni caso, consulta un neurologo che prescriverà un trattamento efficace.

Allungando la colonna vertebrale

Ci sono tabelle speciali per allungare la colonna vertebrale, che hanno un effetto curativo dovuto alla creazione di condizioni favorevoli per il restauro del disco. Mentre sono su di loro, la distanza tra le vertebre aumenta, la pressione sui dischi diminuisce e il loro effetto sulle terminazioni nervose vicine.

Ci sono entrambe le attrezzature mediche professionali per lo stretching della colonna vertebrale e tavoli per uso domestico.

Apparecchio per la trazione scheletrica della colonna vertebrale

(Basato su esperienza di vita reale)

Senza esagerazione, dirò che l'ernia intervertebrale è curabile anche a casa - questo ho imparato dalla mia esperienza personale. La verità è che è stato solo dopo cinque mesi per sbarazzarsi del dolore - il processo di ripristino della colonna vertebrale sta procedendo molto lentamente.

Il tempo di recupero dipende fortemente dalle dimensioni dell'ernia, dalle difese dell'organismo e dal desiderio di guarire senza chirurgia. Nel mio trattamento, ho usato esercizi dallo yoga, per distorcere la spina dorsale e ricette popolari.

Sono passati diversi anni, la schiena non fa male, quindi ho deciso di condividere con tutti coloro che hanno questa malattia insidiosa, il suo modo di sbarazzarsi di un'ernia nella regione lombare.

E se decidi di iniziare il trattamento in base alla mia versione, devi prima consultare il tuo medico circa i benefici per te degli esercizi presentati qui.

Forse a causa della natura della struttura della colonna vertebrale, delle dimensioni dell'ernia e delle sue varie deposizioni, gli esercizi di torsione potrebbero essere controindicati. In questo caso, lo specialista selezionerà per voi altri metodi di trattamento e serie di esercizi.

Cause di ernia vertebrale

Lombare ernia intervertebrale - Questo è il tipo più comune di ernia che appare nella colonna vertebrale. Secondo le statistiche mediche, gli ultimi due dischi intervertebrali sono più suscettibili all'ernia. Nell'immagine, questi sono i dischi che si trovano tra le vertebre L4-L5 e L5-S1.

La prima cosa che fa iniziare una persona a preoccuparsi della sua salute è il dolore alla parte bassa della schiena. È il dolore che ci fa superare la nostra pigrizia e iniziare a prenderci cura della nostra salute!

Se ignori i primi sintomi del dolore e inizi l'autotrattamento - per attutire il dolore con gli antidolorifici, appariranno gradualmente i primi segni di gravi complicazioni neurologiche.

A causa del disturbo dei processi metabolici, nei tessuti dei dischi intervertebrali compaiono cambiamenti distrofici, che sono accompagnati da disidratazione del disco e una significativa diminuzione della sua elasticità: il disco si appiattisce gradualmente e la distanza tra le vertebre diminuisce.

Con un carico maggiore su questa parte della colonna vertebrale, un disco degenerato alterato si gonfia nel canale spinale, irritando i nervi spinali che lo attraversano. Questa posizione del disco è chiamata protrusione.

In caso di eccessivo sforzo fisico o inclinazione, nel disco compaiono degli spazi vuoti dai quali, come una crema da un tubo, il contenuto del disco viene schiacciato - una sostanza gelatinosa, che è ernia intervertebrale.

L'ernia apparve preme sulla vicina radice nervosa, premendola contro l'osso vertebrale. Una radice spremuta ottiene meno sangue, si manifesta un edema, i muscoli nelle vicinanze si riducono e nella parte bassa della schiena compare un forte dolore - questa è una reazione difensiva del nostro corpo.

Pertanto, non è l'ernia stessa che fa male, ma i muscoli della corrispondente sezione danneggiata della colonna vertebrale - cervicale, toracica o lombosacrale, situata sopra l'ernia.

Le manifestazioni di un'ernia possono essere anche più pronunciate e pericolose se un pezzo di sostanza si stacca da esso e cade nel canale spinale. Questo caso è chiamato sequestro dell'ernia, e la parte staccata è il sequestro.

L'ernia stessa non è pericolosa per la vita, ma se non si inizia un trattamento tempestivo, le conseguenze del suo aspetto possono portare a una perdita di funzione nel condurre impulsi nervosi, intorpidimento di certe aree del corpo, perdita di sensibilità alle estremità e persino possibile disabilità.

Se avverti dolore alla colonna vertebrale, non aspettarti che passi da solo, ma chiedi consiglio a un medico - un terapista, un neurologo, un vertebrologo o un neurochirurgo subito. Lo specialista diagnosticherà e prescriverà il trattamento appropriato in base all'estensione della sua malattia.

L'ernia lombare non è una frase, ma una malattia temporanea sgradevole che può essere trattata in modo complesso!

Con l'aiuto di moderni metodi di ricerca determinare la causa esatta del mal di schiena. La presenza di un'ernia nella colonna vertebrale viene diagnosticata utilizzando la risonanza magnetica (MRI) e la tomografia computerizzata (CT).

La risonanza magnetica consente di determinare la dimensione dell'ernia, la larghezza del canale spinale e la presenza di infiammazione. La tomografia computerizzata determina accuratamente lo stato delle vertebre in vari piani.

Come ho curato un'ernia lombare a casa

Sfortunatamente, la maggior parte di noi tende a sopportare a lungo il dolore alla zona lombare e va dal medico solo quando siamo molto "fregati". E un atteggiamento così frivolo nei confronti della salute può portare a conseguenze gravi e il processo di guarigione sarà prolungato per un tempo molto più lungo.

E la mia storia è una chiara conferma di questo ...

Secondo le specifiche del lavoro, spesso dovevo sopportare vari pesi. Non riuscivo nemmeno a immaginare che sollevando carichi pesanti in modo errato, sovraccarico la colonna vertebrale sempre di più, a causa della quale un dolore lancinante nella parte bassa della schiena appariva quando si girava e si piegava. Leggi attentamente come sollevare pesi in modo corretto: informazioni utili!

La sera, a casa, si massaggiava la parte bassa della schiena con vari unguenti, mentre sua moglie faceva iniezioni con antidolorifici. Non è andato dai medici, sperando che gradualmente tutto passasse da solo e continuasse a funzionare.

Ma il dolore si è intensificato solo con il tempo, poteva solo dormire in una posizione - dalla sua parte e con le gambe piegate al petto. Dopo aver sofferto per diversi giorni, dovevo ancora andare all'ospedale. Dopo aver esaminato il medico, è stata eseguita una scansione MRI e l'immagine ha mostrato la presenza di ernia mediana da 8 mm disco L5-S1 e due sporgenze di dischi L3-L4 e L4-L5.

Mi hanno trattato con contagocce e "blocchi", rimosso il dolore e la mia salute gradualmente migliorata! I lombi smisero di ferire completamente e fui molto contento di aver evitato l'operazione, e il giorno della dimissione, come nella "legge della meschinità", un dolore sordo comparve sulla coscia destra.

Il medico curante, un neurochirurgo, diede un foglio di esercizi, scrisse un elenco di farmaci e consigliò: "Se peggiora, vieni, conosci la strada". Anche a casa non migliorava, con ogni giorno si intensificava il dolore alla gamba destra, dalla vita ai piedi.

Gradualmente, il piede destro si indeboliva e si afflosciava, poteva muoversi solo prendendo antidolorifici.Dopo un po ', il dolore apparve anche nella gamba sinistra - la mia ernia si diffuse su entrambi i lati, stringendo un altro nervo. Da questo stato d'animo, il panico è iniziato nell'anima - cosa fare, come e cosa trattare?

Ho capito che non puoi curare gli antidolorifici - non è così a lungo. Ma i pensieri hanno già gentilmente offerto di tornare in ospedale, ma la paura dell'operazione e le sue possibili conseguenze si sono rivelate più forti.

E poi ho deciso fermamente: farò di tutto, ma mi libererò dell'ernia lombare e senza chirurgia! Ispirato da questo pensiero, ho iniziato a cercare qualsiasi informazione sul metodo di trattamento dell'ernia intervertebrale L5 - S1.

Ho frugato in molte informazioni su riviste, libri, su Internet. Si è fermato alle mie ricette e agli esercizi nazionali preferiti che hanno dato a un neurochirurgo. Come ho scoperto più tardi, questi erano esercizi di yoga "CROCODILE".

Ogni giorno eseguivo con insistenza questi esercizi più esercizi da "VIDEO", usavo diversi unguenti, tinture e iniezioni. Il trattamento è stato ritardato a lungo, e tutto perché non ha prestato attenzione al problema alla schiena in modo tempestivo.

Onestamente, c'erano giorni in cui ogni desiderio di praticare era appena scomparso - il dolore non scompariva, ma al contrario, c'erano frequenti riacutizzazioni. In quei momenti c'erano pensieri disperati - per smettere e ottenere un'operazione. Al mattino, dopo aver assunto antidolorifici, ho continuato a fare gli esercizi con perseveranza.

E solo dopo cinque mesi di lezioni giornaliere, la guarigione tanto attesa è arrivata - il dolore è scomparso! Per qualche tempo c'era ancora paura nei nostri pensieri, e improvvisamente domani mi sarei alzato e il dolore sarebbe apparso di nuovo, mal di schiena o anche peggio - aggravamento? Ma una settimana passò, il secondo - il dolore nella parte bassa della schiena non apparve!

Sono passati diversi anni da quando vivo e lavoro senza dolore! E ora lo so bene l'ernia intervertebrale può essere curata anche a casa!

Per questo hai solo bisogno di un grande desiderio, autodisciplina e fede nella guarigione!
E il mio esempio ti serva come ulteriore incentivo nel trattamento dell'ernia spinale!

Informazioni sul trattamento dell'ernia lombare

In questo breve video, viene chiaramente mostrato il processo di compressione del disco e l'aspetto della protrusione, e con l'aiuto dello stiramento della colonna vertebrale, il disco prende gradualmente il suo posto.

Analizzando la mia storia di cura, ho realizzato una cosa per diminuire ernia intervertebralee, di conseguenza, il dolore è scomparso, è necessario fare esercizi quotidiani per torcere e soprattutto per allungare la colonna vertebrale. Ed ecco perché.

Durante l'esecuzione di questi esercizi, si verifica un allungamento delle vertebre e all'interno del disco elastico, nel nucleo, viene creata una particolare area di scarico che, come una pompa, richiama lentamente l'ernia attraverso la fessura, liberando così il nervo schiacciato e il dolore scompare gradualmente.

Inoltre, un'ernia tende a seccarsi con il tempo, tappando una crepa nel disco. E per il completo ripristino del disco danneggiato potrebbero volerci anni di allenamento.

Quando il dolore scompare, questi esercizi non possono più essere eseguiti ogni giorno, ma 2-3 volte a settimana. E dovresti sicuramente allenare i muscoli della schiena e degli addominali - questo è il corsetto muscolare che sostiene la nostra schiena - le immagini in fondo alla pagina.

Ma le persone, e così moralmente stanche del dolore, abbandonano il trattamento a metà strada. Cosa? Il nervo schiacciato fu rilasciato, il dolore passò, e la vita cominciò di nuovo a brillare con tutti i colori, e l'ernia non scomparve completamente, era solo leggermente diminuita!

E quando, con gioia, ricominciano a lavorare, caricando la spina dorsale con i pesi, l'ernia, aumentando di nuovo, mette sotto pressione lo stesso nervo, causando l'ex dolore severo. E la persona poi pensa in modo deludente - spazzatura, e non un metodo di trattamento, e peggio. accetta l'operazione.

Ripeto: nessuno qui forza forzatamente qualcuno a seguire la mia opzione di trattamento! Mi sono liberato del dolore, ho tenuto la spina dorsale in ogni modo possibile, e negli ultimi anni mi sono goduto la vita - mi chino senza dolore e sollevo liberamente i pesi senza una cintura di sostegno.

In generale, pensa a te stesso cosa è meglio per te - una rapida operazione con possibili gravi conseguenze, o è la pigrizia o la paura di fare esercizi medici quotidiani?

Rafforzare il "corsetto muscolare"

Il corsetto muscolare (spesso chiamato il "nucleo") è i muscoli della schiena e degli addominali, i muscoli dei glutei e dei fianchi, che sono responsabili della stabilizzazione della colonna vertebrale e della corretta posizione degli organi interni.

Forti muscoli circondano la colonna vertebrale, migliorano la postura e la coordinazione dei movimenti, supportano la schiena in verticale, riducono il mal di schiena con una lunga seduta.

Allenare i muscoli del tronco non tratta l'ernia, ma è utile solo per la prevenzione dei problemi alla colonna vertebrale. Ma per prevenire questi problemi e migliorare la forma fisica, è semplicemente necessario rafforzare i muscoli della corteccia!

L'opzione migliore per iniziare un allenamento è iniziare a praticare dopo 2 o 3 anni, quando c'è già una remissione stabile dopo la scomparsa del dolore e dell'ernia.

Durante questo periodo, è necessario fare degli esercizi settimanali per torcere e allungare la colonna vertebrale in modo che l'ernia sia infine ridotta al massimo. Gli esercizi da yoga "Coccodrillo" dovrebbero diventare un'abitudine, quindi si mantiene la colonna vertebrale flessibile e si spostano verso un'età molto avanzata, come gli yogi indiani!

I medici dicono che, nonostante gli anni, ogni persona può rallentare in modo significativo il processo di invecchiamento della colonna vertebrale eseguendo esercizi speciali e alimentando razionalmente.

Cos'è l'ernia intervertebrale? palcoscenico

L'ernia intervertebrale è una malattia causata da alterazioni distruttive nei tessuti del disco intervertebrale situato tra le vertebre. Il disco intervertebrale, grazie al suo dispositivo, svolge il ruolo di una sorta di cuscino ammortizzante, fornendo alla colonna vertebrale elasticità, ammorbidimento e assorbimento dei carichi di shock durante la camminata, la corsa, il salto, ecc.

Il disco intervertebrale è costituito da un nucleo polposo di consistenza gelatinosa e da un anello fibroso attorno ad esso, che mantiene all'interno questo gel. La funzione di ammortamento funziona nucleo pulpare, quale (in un adulto) è il 70% di acqua. Contiene anche carboidrati che hanno la capacità di legare rapidamente e "dare" acqua.

Se c'è un carico sulla colonna vertebrale (ad esempio, quando si cammina), il nucleo polposo si appiattisce e diminuisce di dimensioni fino a 2 volte, mentre l'acqua viene spinta fuori da esso. Riducendo il carico, l'acqua ritorna al nucleo, ripristina dimensioni e forma.

L'ernia intervertebrale, di regola, è preceduta da alterazioni degenerative dell'anello fibroso: perde la sua densità (la sua struttura diventa più sciolta, le lacune compaiono tra le fibre, le lacune delle singole fibre compaiono senza disturbare l'integrità dell'intero anello).

Quando il danno si sviluppa nell'anello fibroso, il nucleo polposo inizia a spostarsi dal centro del disco alla periferia.

Ci sono diverse fasi di sviluppo di ernia:

  1. Prolasso del disco - un leggero spostamento del nucleo (di 2-3 mm.), l'anello fibroso viene spostato verso l'esterno, ma la sua integrità non è rotta,
  2. sporgenzadisco - lo spostamento del nucleo polposo di 4 mm o più,
  3. Estrusione di un disco o prolasso (in realtà, ernia) - violazione dell'integrità dell'anello fibroso con l'uscita del nucleo polposo nel canale spinale,
  4. Sequestro del disco - Il nucleo polposo perde la connessione con le vertebre, è frammentato e si muove lungo il canale spinale.

Trattamento dell'ernia intervertebrale senza chirurgia

L'ernia intervertebrale è una malattia che può essere considerata la piaga del nostro tempo. È associato a molti fattori, tra cui il degrado ambientale, i bruschi cambiamenti nella dieta e la diminuzione dell'attività fisica. Questo disturbo provoca molti effetti collaterali e può successivamente immobilizzare completamente una persona. È possibile proteggersi dall'emergere di una malattia così grave e come affrontarla, se sta già progredendo - considerare in questo articolo.

Cause di ernia intervertebrale

Prima di tutto, va notato che un'ernia di solito colpisce una o due vertebre e il nome "vertebrale" ha un carattere condizionale. L'essenza della malattia risiede nel difetto della vertebra, che si verifica a causa della lacerazione delle articolazioni del disco fibroso. Questo corpo fibroso serve come una specie di bozzolo che protegge il midollo spinale. Quando questo tessuto viene danneggiato, il nucleo interno esce, neutralizzando in tal modo l'effetto ammortizzante creato dalla cartilagine. Le vertebre iniziano ad accumularsi l'una sull'altra, bloccando il nervo.

Recentemente, gli scienziati hanno scoperto che un'ernia non può solo "guadagnare", ma anche essere "ereditata". In altre parole, avere una predisposizione alla comparsa di questa malattia.

Sono stato impegnato nel trattamento di ernie e articolazioni malate per molti anni. Posso dire con certezza che qualsiasi ernia può essere curata sempre, anche nella più antica età.

Il nostro centro è stato il primo in Russia a ricevere l'accesso certificato all'ultima droga per il trattamento dell'ernia e del dolore alle articolazioni. Ti confesso quando ho sentito parlare di lui per la prima volta - ho solo riso, perché non credevo nella sua efficacia. Ma sono rimasto stupito quando abbiamo completato i test: 4 567 persone erano completamente guarite dai loro mali, questo è più del 94% di tutte le materie. Il 5,6% ha riscontrato miglioramenti significativi e solo lo 0,4% non ha notato miglioramenti.

Questo farmaco permette nel più breve tempo possibile, letteralmente da 4 giorni, di dimenticare l'ernia e il dolore alle articolazioni, e nel giro di un paio di mesi per curare anche casi molto difficili. Inoltre, nell'ambito del programma federale, ogni residente della Federazione Russa e della CSI può riceverlo. GRATUITO.

Inoltre, un'ernia può causare:

  • Movimenti taglienti, specialmente colpi di scena e colpi di scena del corpo.
  • Sollevamento pesi sistematico (incluso sovrappeso).
  • Tecnica di esercizio improprio.
  • Diminuzione dell'attività fisica (lavoro sedentario, ecc.).
  • La mancanza di elementi che compongono il tessuto cartilagineo.
  • Corsetto muscolare mal sviluppato.
  • Violazioni della postura.
  • Lesioni.

L'ernia è considerata una malattia di motori, conducenti e persone di età balsakovsky. Ma negli ultimi anni, questi giudizi si sono allontanati sempre più dalla verità. L'ernia fortemente "ringiovanita", colpendo ragazzi e ragazze di vent'anni. È interessante notare che dopo 55 anni il numero di pazienti con una tale diagnosi diminuisce. Ciò è dovuto al fatto che a questa età il nucleo perde la sua elasticità e non cade.

Fasi e sintomi della malattia

Determinare lo stadio della malattia può essere basato sul grado di protrusione del nucleo della vertebra. Ogni laurea ha il proprio nome e richiede un trattamento adeguato. Ce ne sono tre:

  1. prolasso - Questa è la prima fase dell'ernia intervertebrale. In questa fase, la protrusione non supera i 2-3 mm. In questo caso, l'anello fibroso mantiene la sua integrità, cioè si allunga semplicemente. La diagnosi tempestiva e il trattamento dei problemi in questa fase contribuiranno ad evitare il deterioramento e rimuovere completamente il difetto.
  2. sporgenza - Questa è una protrusione più seria, causata da un forte allungamento dell'anello fibroso. Il nucleo è 4-6 mm al di fuori del range normale. La larghezza del difetto alla base può raggiungere fino a 15 mm. Questo stadio è spesso accompagnato da dolore e intorpidimento degli arti (a seconda della parte interessata).
  3. Ernia (prolasso) - è direttamente rottura dell'anello fibroso. Dopo che l'anello si è allungato al limite, scoppia invariabilmente, permettendo al nucleo di andare completamente oltre la sua posizione normale. Se consideriamo l'ernia nelle immagini MRI, allora possiamo vedere che assomiglia a una goccia che penzola in prossimità del canale spinale. Questo stadio provoca un forte dolore associato al costante cedimento delle vertebre, che mette sotto pressione i nervi, bloccandoli sul sito della lesione. Il dolore che si verifica quando il nervo è bloccato può essere così grave che solo un intervento chirurgico urgente può eliminarlo.Il serraggio prolungato delle terminazioni nervose può portare ad una diminuzione del flusso sanguigno agli arti e agli organi e, di conseguenza, alla loro estinzione.

Trattamento non chirurgico

Le fasi iniziali di un'ernia sono quasi sempre suscettibili di trattamento non chirurgico, ma solo se ricevono un trattamento completo e tempestivo. Il trattamento può richiedere da due settimane a quattro mesi, a seconda dello stadio della malattia, dell'età del paziente e delle istruzioni del medico.

Il trattamento conservativo, ovviamente, è preferibile alla chirurgia, ma ha anche i suoi svantaggi. Ad esempio, un numero enorme di medicinali che hanno un effetto dannoso sul fegato e sullo stomaco.

Il fatto è che quasi tutti i farmaci prescritti per i problemi del sistema locomotore, aumentano l'acidità e contribuiscono allo sviluppo di gastrite e persino di ulcere.

Stai attento!

Prima di continuare a leggere, voglio avvertirti. La maggior parte dell'ernia "curante" che pubblicizza in TV e vende nelle farmacie è un divorzio completo. All'inizio può sembrare che la crema e l'unguento siano d'aiuto, ma in realtà rimuovono solo i sintomi della malattia.

In parole semplici, compri il solito anestetico e la malattia continua a svilupparsi in una fase più difficile.

Un'ernia comune può essere un sintomo di malattie più gravi:

  • Distrofia muscolare dei glutei, coscia e gamba,
  • Pizzico del nervo sciatico,
  • Seps - avvelenamento del sangue,
  • Violazione del tono della parete muscolare dei vasi sanguigni degli arti inferiori,
  • Sindrome di equiseto, spesso con conseguente paralisi degli arti inferiori.

Come essere? - chiedi.

Abbiamo studiato un'enorme quantità di materiali e, soprattutto, abbiamo verificato nella pratica la maggior parte dei trattamenti per l'ernia. Quindi, si è scoperto che l'unico farmaco che non elimina i sintomi, ma guarisce davvero un'ernia è Hondrexil.

Questo farmaco non è venduto in farmacia e non è pubblicizzato in TV e su Internet e, secondo il programma federale, ogni residente della Federazione Russa e della CSI può ricevere il pacchetto Hondreksil GRATIS!

In modo che non pensi di essere stato risucchiato dalla prossima "crema miracolosa", non descriverò che tipo di farmaco efficace è. Se interessati, leggi tutte le informazioni su Hondrexil. Ecco il link all'articolo.

I moderni protettori sono in grado di minimizzare i rischi, ma se una persona ha già problemi con il tratto gastrointestinale, la terapia farmacologica è completamente in discussione. Il medico curante deve prendere una decisione difficile quando sceglie di rifiutare l'intervento chirurgico e la salute gastrointestinale del paziente.

Terapia farmacologica

Il trattamento farmacologico non è l'unico, ma a volte il metodo più necessario di esposizione alle vertebre danneggiate. I farmaci sono prescritti a seconda delle condizioni del paziente. Sulla base dei dati iniziali, i farmaci possono essere mirati all'anestesia, al rafforzamento della struttura ossea o al reintegro del tessuto cartilagineo. Di solito, il trattamento farmacologico è suddiviso in tre fasi:

  1. Eliminazione della causa.
  2. Trattamento sintomatico, sollievo dal dolore.
  3. Blockade.

Terapia manuale

Terapia manuale - piuttosto un vecchio metodo lotta con una varietà di problemi medici. Questa tecnica non è stata riconosciuta per decenni, poiché gli effetti di tale trattamento non erano noti alla scienza e le professioni venivano addestrate in condizioni seminterrate.

Ora la terapia manuale è considerata uno dei modi più efficaci per correggere i problemi con la postura e il sistema muscolo-scheletrico, ma solo se tutte le procedure sono eseguite da uno specialista esperto.

La terapia manuale ha lo scopo di allungare la colonna vertebrale e sviluppare la sua flessibilità e mobilità. Questo aiuta ad alleviare la tensione dalla vertebra interessata e ridurre il dolore.

riflessologia

Riflessologia include agopuntura e esposizione ad alte temperature e correnti. Tali metodi sono utilizzati per rilassare tutti i sistemi del corpo e migliorare i processi di guarigione. L'impatto su determinati punti del corpo può causarne la rigenerazione.

Punti speciali sul corpo che sono fastidiosi di corrente, iniezioni o impulsi elettrici causano la reazione del sistema nervoso. Comincia a correggere le anormalità nel suo lavoro, che dà sollievo al dolore.

hirudotherapy

Le sanguisughe sono state utilizzate per il trattamento di varie malattie per un tempo molto lungo, nella medicina moderna l'irudoterapia ha anche trovato ampia applicazione.

Tale terapia viene eseguita solo con l'aiuto di sanguisughe mediche, che sono appositamente coltivate per questo. I guaritori cresciuti in questo modo sono sterili e non portano un'infezione nel corpo del paziente. Ogni sanguisuga viene utilizzata rigorosamente una volta. Inoltre, queste creature sentono la posizione della malattia e lavorano esclusivamente con le aree malate.

I nostri lettori scrivono

Benvenuto! Mi chiamo
Lyudmila Petrovna, voglio esprimere la mia benevolenza a te e al tuo sito.

Finalmente, sono stato in grado di liberarmi di un'ernia. Conduco uno stile di vita attivo, vivo e godo ogni momento!

All'età di 45 anni ho avuto un'ernia. Quando ho compiuto 58 anni, sono iniziate le complicazioni, non riuscivo quasi a camminare, e questi terribili dolori, non riesci a immaginare come stavo soffrendo, tutto era molto brutto. Cosa non ha provato, ospedali, cliniche, procedure, unguento costoso. niente ha aiutato.

Tutto è cambiato quando mia figlia mi ha dato un articolo su Internet. Non ho idea di quanto sono grato a lei. Questo articolo mi ha letteralmente sollevato dal letto. Non ci credo, ma in sole 2 settimane ho completamente curato un'ernia. Gli ultimi anni hanno cominciato a muoversi molto, in primavera e in estate vado in campagna tutti i giorni, coltivo pomodori e li vendo sul mercato. Le zie si chiedono come riesco a farlo, da dove provengono tutte le mie forze ed energie, non crederanno che io abbia 62 anni.

Chi vuole vivere una vita lunga ed energica senza un'ernia, impiega 5 minuti e leggi questo articolo.

La medicina moderna usa le sanguisughe per il trattamento di un gran numero di diverse patologie e, in molti casi, questa terapia evita l'intervento chirurgico. Ci sono volte in cui le sanguisughe sono l'unica speranza per il recupero del paziente.

Trattamento domiciliare

Quando per qualche motivo non puoi andare dal medico o andare in ospedale, puoi provare a migliorare le tue condizioni a casa. È solo necessario chiarire un dettaglio: l'ernia vertebrale è una malattia in cui l'automedicazione può portare a conseguenze orribili.

Quindi puoi essere trattato a casa solo dopo aver consultato un medico e solo nelle fasi iniziali.

Si prega di notare che stiamo parlando di trattamento, e non di prevenzione o recupero dopo il trattamento.

Ricette popolari

Diamo un'occhiata ad alcune ricette della medicina tradizionale che aiuteranno ad alleviare il dolore e l'infiammazione nelle ernie e nelle protrusioni:

  • Comprimi da Kalanchoe. Per la fabbricazione, è necessario tagliare la foglia della pianta e fissarla sul punto dolente per 7-10 ore (preferibilmente durante la notte). Tale procedura dovrebbe essere inclusa nella serie di misure come misura antinfiammatoria. Le controindicazioni possono essere considerate allergiche alla pianta.
  • Tintura di alcol all'aglio Utilizzato per riscaldare e alleviare la tensione dalla zona interessata. Per la preparazione avrete bisogno del 40 percento di alcol (100 ml) e 4 spicchi d'aglio. La miscela deve essere infusa per 5 giorni, avvolta in un panno scuro. Successivamente, immergere il tessuto molle con la soluzione risultante e applicare all'area dell'infiammazione. Per ottenere il massimo effetto, è meglio avvolgere l'impacco con un film e un panno caldo (una sciarpa verso il basso si adatta perfettamente). Mantenere l'impacco non più di 40 minuti una volta al giorno.
  • Lozione per il miele per alleviare il dolore e l'infiammazione.Per la produzione di utensili avrete bisogno di 3-4 cucchiai di miele, un sacchetto di mummia (circa 5 g), 1 cucchiaio di acqua calda (ma non calda!). Tutti gli ingredienti devono essere miscelati e applicati alla zona interessata durante la notte. Le procedure dovrebbero essere eseguite una volta ogni 48 ore per un mese.

Ginnastica terapeutica

L'attività fisica è una garanzia di salute. Lo sappiamo tutti, ma per qualche motivo trascuriamo questa regola d'oro. E quando arriva il momento critico, ricordiamo esercizi utili e chiediamo perché non aiutano. La risposta è semplice - tutto deve essere tempestivo.

Storie dei nostri lettori

Ernia guarita a casa. Sono passati 2 mesi da quando ho dimenticato la mia ernia. Oh, come ero solito soffrire, era un dolore terribile, ultimamente non riuscivo a camminare correttamente. Quante volte sono andato alle cliniche, ma erano prescritte solo compresse e unguenti costosi, da cui non serviva affatto. E ora la settima settimana è finita, perché l'ernia non mi disturba un po ', vado alla dacia in un giorno, e vado a 3 km dal bus, quindi generalmente vado facilmente! Tutto grazie a questo articolo. Chiunque abbia un'ernia, assicurati di leggere!

Leggi l'articolo completo >>>

Questi esercizi saranno un eccellente strumento di prevenzione e riabilitazione:

Ernia vertebrale: sintomi e metodi di trattamento

Le malattie dell'apparato muscolo-scheletrico sono accompagnate da forti dolori e peggiorano significativamente la qualità della vita. Questo articolo descrive come curare un'ernia della colonna lombare senza chirurgia. La rottura del disco intervertebrale è un fenomeno comune e un metodo di trattamento così radicale, come la chirurgia, richiede un lungo periodo di riabilitazione ed è carico di varie complicanze postoperatorie.

Cause e segni caratteristici dell'ernia spinale

Ernia vertebrale - il risultato danno al disco tra le vertebre. comportandosi come un ammortizzatore. Quando si rompe il suo anello fibroso e si forma una perdita del nucleo gelatinoso rigonfiamento caratteristico. il principale cause Tali fenomeni sono:

  • osteocondrosi . In gioventù, il tessuto cartilagineo contiene abbastanza liquido e collagene per mantenere la sua funzione e forza. Tuttavia, i cambiamenti legati all'età portano a degenerazione della cartilagine. aumentando la probabilità di rottura del disco intervertebrale. Un invecchiamento del corpo è inevitabile, ma l'ipodynamia e caratteristiche dell'attività professionale (lavoro sedentario) contribuiscono allo sviluppo dell'osteocondrosi.
  • Lesioni. Come risultato di lividi o semplicemente di movimenti incuranti, possono apparire crepe e lacrime sul disco intervertebrale.
  • Predisposizione ereditaria La fragilità del tessuto cartilagineo può essere posta geneticamente, quindi occorre prestare attenzione e dovrebbero essere prese misure preventive se l'ernia intervertebrale è una diagnosi familiare.

Anche le distrofie della cartilagine contribuiscono cattive abitudini e dieta squilibrata. beriberi e povero cibo al collagene - Una causa comune di osteocondrosi. la fumo influisce negativamente sullo stato osseo e sul tessuto cartilagineo ostruire l'assimilazione nutrienti.

Sintomo principale l'ernia vertebrale è il dolore. dal momento che il cambiamento nella forma anatomica della colonna vertebrale a causa di rigonfiamento del disco è la ragione pizzicare i nervi. Allo stesso tempo, non è solo la regione adiacente della colonna vertebrale a ferire. Ad esempio, un'ernia lombare porta spesso a pizzicare nervo sciatico e sviluppo della sciatica . Dolore in questo caso diffuso dal lombo al tallone.

Mentre la malattia progredisce, compaiono anche le altre sue manifestazioni. segni:

  • Sindrome spinale - Il risultato di una tensione costante dei muscoli della schiena con un'ernia. Caratterizzato da dolore intenso e vari disturbi posturali e mobilità. Lo spasmo muscolare porta a curvatura della colonna vertebrale in un modo e impedisce la piena estensione della parte bassa della schiena, e l'andatura diventa incerta.
  • Sindrome radicolare è una conseguenza di una violazione dell'innervazione e della nutrizione dei tessuti durante la presa dei nervi spinali. La colonna lombare è collegata agli organi pelvici e ai muscoli della metà inferiore del corpo. celebre gambe deboli e muscoli della coscia. loro parziale paralisi e perdita di sensibilità. Spesso c'è claudicatio intermittente. Sulla parte degli organi pelvici sono segnati infrazione processi di svuotamento intestinale e vescicale, malattie ginecologiche, diminuzione della libido e impotenza.

Nei casi avanzati, l'ernia vertebrale non trattata della colonna lombare porta alla paralisi degli arti inferiori. Ecco perché il trattamento deve essere iniziato quando compaiono i primi segni della malattia.

Come curare un'ernia senza chirurgia

L'intervento chirurgico in caso di rottura del disco intervertebrale è una misura estrema. Richiesto solo se disponibile complicazioni serie. non suscettibile di trattamento conservativo. Nella maggior parte dei casi, le seguenti terapie sono utilizzate con successo.

Trattamento farmacologico

Il compito principale del medico che ha diagnosticato l'ernia intervertebrale è la rimozione del dolore e dell'infiammazione. Per questi scopi, vengono utilizzati i seguenti gruppi di farmaci.

  • Analgesici. A seconda dell'intensità del dolore, vengono prescritti farmaci appropriati. Quindi, con un dolore moderato, basta Paracetamolo o Aspirina. Se sono inefficaci, usare droghe più forti come Pentalgin e Nurofen. In caso di dolore insopportabile, il medico può prescrivere farmaci narcotici (ad esempio, Proxifen o Tramadol ).
  • Per alleviare l'infiammazione appropriato da usare non steroide significa indometacina e diclofenac. Inoltre affrontano con successo il dolore.
  • Rilassanti muscolari Tolperil o Mydocalm. agendo sul sistema nervoso centrale, elimina gli spasmi muscolari e, di conseguenza, riduce anche il dolore.
  • Assicurati di assegnare vitamine B-gruppo. contribuire al mantenimento del sistema nervoso. Puoi assumere droghe complesse o fare iniezioni intramuscolari.

Inoltre, vari mezzi esterni sono applicati nel modulo unguenti e gel. Sono applicati alla zona interessata e hanno effetti analgesici, antinfiammatori o anestetici.

fisioterapia

Dopo l'eliminazione dei sintomi acuti di ernia della colonna lombare, è necessaria la fisioterapia. Particolarmente efficace massaggio con l'uso di oli essenziali. impacchi di fanghi. Dai metodi hardware utilizzati con successoelettroforesi, terapia magnetica e ad ultrasuoni. esposizione alla zona interessata da radiazioni laser e onde acustiche.

Procedure elencate tenuto da corsi e migliorare significativamente le condizioni generali del paziente a causa della rimozione di infiammazione e dolore.

Allenamento fisico terapeutico (video)

Un altro componente obbligatorio del trattamento complesso. Poiché la causa principale dell'ernia è l'ipodynamia e, quindi, muscoli della schiena deboli. l'esercizio fisico regolare aiuterà completamente guarire senza un intervento chirurgico .

Agopuntura e terapia manuale

In combinazione con medicinali e ginnastica, hanno un buon effetto terapeutico. Totale chiropratico qualificato per diverse sessioni sarà in grado di alleviare il dolore e riacquistare la mobilità della zona lombare. agopuntura nella versione moderna rappresenta combinazione di agopuntura tradizionale con esposizione a impulsi elettrici. La tecnica sta rapidamente guadagnando popolarità grazie all'elevata efficienza.

Prevenzione dell'ernia della colonna lombare

Per evitare il trattamento a lungo termine e la chirurgia spinale, è necessario mangiare bene. prestando particolare attenzione valore nutrizionale e vitaminico menu giornaliero. Se l'ernia intervertebrale viene spesso diagnosticata in famiglia, attentamente riguardare sollevamento pesi e rinforzo dei muscoli della schiena usando la ginnastica speciale.

Movimento e sport - la principale misura preventiva contro le malattie dell'apparato muscolo-scheletrico. Se pratichi con moderazione e regolarità, non avrai mai bisogno di informazioni su come curare un'ernia della colonna vertebrale lombare senza un intervento chirurgico.

  • Prospettiva del mondo
  • Sretensky Boulevard
  • Suharevskaya
  • tubo
  • Color Boulevard
  • marxista
  • Ilyich Square
  • romano
  • Avamposto rurale
  • proletario
  • Taganskaya
  • Nuovo Cheryomushki
  • Prospect Vernadsky
  • Viale Lomonosov
  • bielorusso
  • Mayakovskaya
  • Mendeleevskaya
  • Novoslobodskaya
  • Dobryninskaya
  • ottobre
  • radura
  • Serpukhovskaya
  • Chkalovskaya
  • Polezhaevskaya
  • Khoroshevo
  • Medvedkovo
  • Marino
  • aliante
  • Schodnenskaja
  • Belyaevo
  • gioventù
  • Kiev
  • studente
  • Lavoratori tessili
  • Alekseevskaya
  • ENEA
  • Bauman
  • kashira
  • Krasnopresnenskaya
  • Street 1905
  • Vojkovskaja
  • Baltico
  • Città della Cina
  • Ponte Kuznetsky
  • Lubyanka
  • Revolution Square
  • Panfilovskaya
  • Lublin
  • Bratislava
  • pioniere
  • Parco Filevsky
  • sportivo
  • Frunze
  • Luzhniki
  • Pushkinskaya
  • Tverskaya
  • cech
  • Pyatnitskoe autostrada
  • barricata
  • Shchelkovskaya
  • Alma-Ata
  • Novojasenevskaja
  • Jasenevo
  • Parco Bitsevsky
  • Giardino Alexandrovsky
  • Arbat
  • Biblioteca loro. Lenin
  • Borovitskaya
  • River Station
  • Perovo
  • jogging
  • Dubrovka
  • Kolomna
  • Volzhskaya
  • Kuzminki
  • università
  • Babushkinskaya
  • Sud-ovest
  • Komsomolskaya
  • Krasnoselskaya
  • benvenuto
  • Kursk
  • Kropotkinskaya
  • Smolensk
  • Parco della cultura
  • Novokosino
  • Slavyansky Boulevard
  • Turgenevskaya
  • Stagni puliti
  • Savelovskaya
  • Dostoyevskaya
  • Kakhovskaya
  • Sevastopol
  • Chertanovskaya
  • Novokuznetskaya
  • Paveletskaya
  • Tretyakov
  • Rumyantsevo
  • Aviamotor
  • Kutuzovskaya
  • Parco della Vittoria
  • Strogino
  • Konkovo
  • Red Gate
  • Maryina Roshcha
  • Krylatskoye
  • Nagatinskaja
  • Troparevo
  • Sokolniki
  • Electrozavodskaya
  • Fonvizinskaya
  • Riga
  • Zhulebino
  • Boilermakers
  • Schukinskaya

Trattamento dell'ernia intervertebrale della colonna lombare senza intervento chirurgico

Durante i periodi di esacerbazione, un'ernia nella colonna lombare può causare molti disagi. Ci sono molti sintomi spiacevoli e gravi conseguenze di questa malattia, ma puoi guarire. A seconda delle dimensioni e della posizione dell'ernia, vengono utilizzati metodi conservativi e operativi.

Le operazioni chirurgiche sono prescritte con una forte compressione delle fibre nervose e l'irritazione dei legamenti della colonna vertebrale, quando la sensibilità e l'attività motoria sono disturbate. In assenza di sintomi nevralgici, vengono utilizzate opzioni di trattamento non chirurgico. Consideri il più popolare ed efficace

Trattamento completo: la chiave per una ripresa di successo

Riposo a letto, terapia anestetica, blocco del midollo spinale, fisioterapia, terapia fisica, massaggio - tutto questo viene utilizzato attivamente per patologie spinali e aiuta a sbarazzarsi non solo dei sintomi, ma anche dell'ernia stessa. Se il miglioramento non è stato notato 6 mesi dopo l'uso attivo dei metodi tradizionali, sorge la domanda sull'operazione. Questa è una misura estrema, l'obiettivo principale è lo schema classico del trattamento conservativo. È mirato al sollievo dal dolore e passa per fasi.
Nella prima fase, farmaci prescritti. Dopo che il dolore è stato gestito per essere domato e preso sotto controllo, il riposo a letto viene sostituito da una modalità di attività limitata.

L'ernia non sta andando da nessuna parte, il corpo si adatta alla sua presenza e produce nuovi modelli di movimento per essa. C'è una possibilità che l'ernia si risolva, ma questo è raro.

Aiuta il corpo ad adattarsi a condizioni insolite per questo, aiuta il massaggio e gli esercizi speciali. Normalizzano il lavoro del sistema muscolare. La ginnastica può essere fatta a casa, ma meglio e più sicura sotto la supervisione dei medici.
La terapia manuale aiuta a migliorare la condizione senza interventi chirurgici. Un buon specialista eliminerà lo spostamento del disco. Ciò ripristinerà la circolazione del sangue nei segmenti spinali adiacenti.

Il trattamento del sanatorio aiuta a ripristinare le prestazioni della colonna vertebrale. Ci sono molte istituzioni specializzate nel trattamento di questa particolare patologia. Procedure efficaci sotto la supervisione di specialisti danno buoni risultati.

Per migliorare la circolazione sanguigna e alleviare l'infiammazione dell'ernia lombare colpita, viene prescritta la crioterapia. Questo metodo prevede il raffreddamento locale con azoto liquido.

L'agopuntura ripristina il metabolismo, che è disturbato dalla comparsa di ernia intervertebrale.

Aiuti aiutano a sostenere la colonna vertebrale. Corsetti e bende rilassa i muscoli e allevia la tensione.
È possibile sbarazzarsi del dolore lombare ernia con compresse, tinture a base di erbe, oli e macinazioni. I rimedi popolari alleviare il dolore, in combinazione con altri metodi aiutano a evitare le operazioni. È anche conveniente che tu possa essere trattato a casa.

Ernia intervertebrale e medicina tradizionale


Per alleviare i sintomi della malattia, la medicina tradizionale offre un mezzo per uso interno. Sono pochi, per lo più a base di erbe. Camomilla, promolnik, sabelnik, corteccia di pioppo, papaia essiccata - queste piante sono considerate le più popolari per l'ernia della colonna lombare. Sono utilizzati come componente principale delle tinture e richiedono cautela. Molte piante hanno effetti collaterali, sono possibili reazioni allergiche, devono essere prese in considerazione durante il trattamento.

Il principale vantaggio dei rimedi popolari è la capacità di essere trattati a casa, ma il medico deve essere consapevole delle vostre azioni e delle prescrizioni utilizzate. Tutti i trattamenti sono negoziati e le raccomandazioni dello specialista dovrebbero essere prioritarie.

I mezzi per uso esterno con ernia della colonna vertebrale hanno un risultato più stabile e veloce. Considerare il più popolare e conveniente per le condizioni di casa.

    • Grasso di cavallo Questo strumento è noto da tempo. Oggi è usato raramente, preferendo metodi più convenienti. Il grasso del cavallo viene semplicemente tagliato a pezzi, applicato sul punto dolente, fissato con un cerotto e tenuto per almeno due giorni. Chi ha provato, nota la rapida azione dei mezzi. Il dolore passa dopo 2-3 ore dopo l'applicazione.
    • Puoi provare l'argilla bianca o il rosso. Le materie prime sono diluite con acqua, producono torte e si applicano al luogo interessato dall'ernia. Puoi aggiungere miele, foglie di betulla, kalanchoe all'argilla. Dopo una settimana di trattamento, la rigidità e il dolore scompaiono.
    • Piante curative Durante il trattamento di un'ernia lombare, oli di erba di San Giovanni, consolida maggiore e betulla aiutano. Si strofinavano la colonna vertebrale prima del massaggio. Tutti gli oli possono essere facilmente preparati a casa. L'olio di betulla è fatto con foglie giovani. Sono versati con olio di mais e insistono per una settimana. Allo stesso modo, l'olio di consolida e la semina sono fatti. Erba, mescolata con qualsiasi olio vegetale, difendi in un luogo buio.
    • Kalanchoe ha un eccellente effetto curativo. La foglia della pianta viene semplicemente applicata al punto dolente durante la notte.
    • Molte buone recensioni di impacchi di aglio. Aglio tritato (300 gr.) Versare alcool (150 gr.) E insistere per almeno 10 giorni. Le compresse sono fatte della massa risultante.
    • Miele - il prodotto più popolare nella medicina tradizionale viene utilizzato attivamente per il trattamento dell'ernia intervertebrale della colonna lombare. Con esso, fai comprimere e macinare. La combinazione di miele e mummia è considerata la più efficace per alleviare il dolore e l'infiammazione.

Bagni terapeutici utili. Se la colonna lombare è interessata, si consigliano miscele speciali. Sapone per bambini (10 g.) Viene mescolato con trementina farmacia (100 g.) E alcool salicilico (1 cucchiaio). Per una procedura d'acqua, aggiungere 2-3 cucchiai della miscela. Fare il bagno non più di 10 minuti, la temperatura dell'acqua non deve superare i 40 gradi. È possibile aggiungere al bagno polvere di fieno, aghi di pino, lavanda. Dopo la procedura, è consigliabile fare un leggero massaggio con l'uso di miele o oli curativi.

Importante sapere! Se l'uso di rimedi popolari è osservato un deterioramento della salute, è meglio rinunciare.

I rimedi popolari sono un modo parsimonioso, ma pericoloso per trattare l'ernia intervertebrale a casa. C'è sempre un rischio, la probabilità di complicanze non è esclusa. Essendo solo un supplemento alla terapia di base, le ricette della medicina tradizionale possono accelerare il recupero, ma non sono in grado di salvarti dalla malattia. Fidati solo dei mezzi provati e sicuri e non rifiutare l'aiuto dei medici.

Lebedev Evgeny Ivanovich

Traccia conclusioni

Abbiamo condotto un'indagine, esaminato una serie di materiali e, cosa più importante, abbiamo controllato la maggior parte dei trattamenti per l'ernia. Il verdetto è:

Tutti i farmaci hanno dato un risultato temporaneo, non appena il trattamento è stato interrotto, il dolore è immediatamente tornato.

Ricordate! NON C'È NESSUN MEZZO che ti aiuti a curare un'ernia se non applichi un trattamento complesso: dieta, regime, sforzo fisico, ecc.

Anche i moderni mezzi di ernia, che sono pieni di Internet, non hanno prodotto risultati. Come si è scoperto - tutto questo è un inganno di marketing che guadagna enormi soldi sul fatto che sei guidato dalla loro pubblicità.

L'unica droga che ha dato significativo
il risultato è condroxile

Chiedete, perché tutti quelli che soffrono di un'ernia in un momento non se ne sono liberati?

La risposta è semplice, Hondreksil non è venduto in farmacia e non è pubblicizzato su Internet. E se fanno pubblicità - allora questo è un FALSO.

Ci sono buone notizie, siamo andati dai produttori e abbiamo condiviso con voi un link al sito ufficiale Hondreksil. A proposito, i produttori non cercano di trarre profitto in pubblico con articolazioni doloranti, in base alla promozione, ogni residente della Federazione Russa e della CSI può ricevere un pacchetto del farmaco GRATIS!

Stimolazione nervosa elettrica percutanea

Queste procedure sono utilizzate per eliminare il dolore causato dall'ernia del disco spinale.

Attraverso le aree problematiche passa corrente elettrica in dosi sicure. Impulsi elettrici, stimolando i nervi, "lubrificano" il dolore. La procedura è indolore ed è eseguita senza anestesia.

Il trattamento del mal di schiena cronico con questo metodo è inefficace.

È possibile curare senza chirurgia?

Sono tecniche non chirurgiche che aiutano a trattare efficacemente l'ernia e riportano il paziente a uno stile di vita normale. L'ernia è di dimensioni ridotte, il dolore si ferma, i segni di infiammazione regrediscono, le radici nervose si liberano dell'infrazione.

Solo il 10-15% dei casi richiede un intervento chirurgico per rimuovere un'ernia e un disco rotto. L'operazione è necessaria quando vi sono indicazioni assolute: paresi o paralisi delle gambe, atrofia muscolare, problemi con il funzionamento degli organi pelvici.

A seconda del tipo di ernia, i medici utilizzano approcci diversi nel trattamento. Le opzioni di trattamento e le proiezioni previste sono presentate nella tabella seguente.

È possibile curare senza chirurgia?

Impatto previsto e previsione

La guarigione a casa è possibile

Il disco è stato completamente ripristinato, l'attività spinale è normalizzata.

Operazione non è necessaria

Ernia con un guscio rotto del nucleo

Operazione obbligatoria richiesta

I movimenti e le funzioni della colonna vertebrale vengono ripristinati, ma il disco non può essere completamente riportato alla sua posizione naturale

Il trattamento senza l'aiuto di chirurghi e operazioni a casa è impossibile.

Ernia con una rottura del guscio, disco sporgente

I metodi non chirurgici sono efficaci nel 90% dei pazienti.

Sbarazzarsi del dolore, segni di violazione delle radici nervose

L'operazione è prescritta in assenza dell'effetto del trattamento per 2-3 mesi.

Il trattamento chirurgico è indicato per atrofia, paralisi, problemi con defecazione e minzione, debolezza del tallone

La necessità di un intervento chirurgico confermata dalla TC e dalla risonanza magnetica

Trattamenti non chirurgici

Tradizionalmente, diversi medici partecipano simultaneamente al trattamento dell'ernia intervertebrale: un chirurgo, un neurologo, un traumatologo, un ortopedico.I metodi per trattare l'ernia spinale senza chirurgia si basano su tecniche fisioterapeutiche e farmacologiche. I blocchi di Novocainic aiutano molti pazienti. Con il loro aiuto, eliminano tali manifestazioni sgradevoli come:

Le vitamine per i tessuti ossei e cartilagine A, C, E, D. danno un buon risultato Il trattamento conservativo comprende farmaci, balneoterapia, fisioterapia, massaggi, terapia fisica e metodi alternativi. L'obiettivo della terapia:

  • ridurre il rischio di sequestro,
  • prevenire il prolasso del nucleo,
  • sospendere la distruzione,
  • migliorare i processi metabolici
  • alleviare il dolore

Come curare un'ernia intervertebrale senza chirurgia? Data la varietà delle cause dell'ernia, i medici prescrivono una terapia combinata. Il programma include medicine di diversi gruppi. Di seguito sono i principali.

Elimina l'infiammazione, allevia il dolore

Stop al dolore

Alleviare i muscoli spinali

Alleviare il gonfiore, eliminare l'infiammazione

Rafforzare i legamenti, rigenerare il tessuto osseo

Ripristinare elementi cartilaginei

L'efficacia della terapia ad ultrasuoni

La terapia ad ultrasuoni ha un effetto benefico sul tessuto muscolare e cartilagineo. Sotto la sua influenza, la microcircolazione locale viene migliorata, il tono muscolare viene normalizzato e viene ripristinata l'elasticità degli elementi pulpari. La condotta regolare allevia il paziente dal dolore e dall'infiammazione. Le strutture intervertebrali guariscono, i sintomi della patologia vanno via.

Il trattamento dell'ernia spinale senza chirurgia è la prima scelta in assenza di complicanze.

Sintomi di un'ernia intervertebrale

Il sintomo principale di ernia intervertebrale è il dolore ed è il dolore che fa andare le persone dal dottore. Spesso il mal di schiena può essere semplicemente un dolore muscolare, non correlato alla pressione sulla radice del nervo.

Di norma, il dolore si verifica bruscamente e aumenta con il movimento nel segmento corrispondente della colonna vertebrale. Molto spesso, la regione lombare è interessata come esposta ai maggiori carichi. Più raramente - toracico, in caso di un'ernia in questa sezione, i pazienti spesso lamentano dolori molto forti che ricordano la sensazione di una "cola nella parte posteriore".

Tuttavia, il dolore non sempre accompagna un'ernia, soprattutto nelle prime fasi della sua comparsa.

I sintomi di ernia intervertebrale differiscono a seconda della direzione in cui si verifica la protrusione e il prolasso del nucleo.

    verso il canale spinale - sporgenza dorsale (dorsale) (al centro o leggermente al lato), che porta al suo restringimento.

In questa forma, la maggior parte dei sintomi e delle complicanze si sviluppano da allora compressione delle radici nervose e / o del midollo spinale, pizzicamento dei vasi, che causa gonfiore.

irregolare protrusione ripetuta del disco intervertebrale - protrusione diffusa,

  • introduzione della cartilagine e di parte del disco intervertebrale nel tessuto osseo della vertebra sovrastante o sottostante - L'ernia di Schmorl. Forma rara, più comune durante l'infanzia a causa di un difetto ereditario nel tessuto delle vertebre. Negli adulti, può verificarsi con l'osteoporosi - aumento della fragilità ossea. Spesso procede senza sintomi e si trova per caso durante l'esame.
  • La malattia si verifica nelle immediate vicinanze del midollo spinale e le radici che si estendono da esso, pertanto, possono essere osservati anche altri sintomi associati alla compromissione della conduzione delle vie nervose:

    • diminuzione della sensibilità della pelle
    • diminuzione del tono muscolare negli arti e deterioramento dei movimenti in essi,
    • indebolimento dei riflessi tendinei (movimenti involontari degli arti al momento dell'impatto sul tendine, ad esempio sotto la rotula),
    • malfunzionamenti degli organi interni, per esempio, nel caso dell'ernia nella regione lombare, del lavoro dell'intestino, della vescica, degli organi della sfera genitale,
    • vertigini, disturbi della memoria, abbassamenti della pressione sanguigna - con un'ernia nella regione cervicale.

    Con l'ernia intervertebrale in alcuni casi può svilupparsi gravecomplicazionicome:

    • Radicolopatia (sindrome radicolare, nome sorpassato - radicolite) associato alla pressione dell'ernia sulla radice nervosa.
    • Compressione del midollo spinale causata da restringimento dell'ernia del canale spinale, gonfiore dei tessuti, alterazione dell'afflusso di sangue e, a volte, compressione meccanica diretta.
    • Compressione dell'arteria che fornisce il midollo spinale - acuta o gradualmente crescente - che porta alla morte delle cellule nervose.
    • Costrizione delle vene, che scarica sangue dalla colonna vertebrale, che porta ad un pronunciato gonfiore, compressione del midollo spinale.

    Tutte queste complicazioni sono piene di rottura del midollo spinale, atrofia (restringimento) dei muscoli. Con complicanze di un'ernia nella regione lombare, gli organi interni possono soffrire, si verificano incontinenza di feci, urina, impotenza. In casi estremi, i reni e altri organi vitali possono fallire e se i vasi nella regione cervicale vengono bloccati, l'afflusso di sangue al cervello può essere disturbato e si verifica la morte.

    Una delle complicazioni più pericolose èsindrome dell'equiseto - compressione del fascio di fibre nervose, in uscita a livello della prima vertebra lombare. Questo può portare allo sviluppo istantaneo della paralisi degli arti inferiori, al fallimento degli organi pelvici e alla morte del paziente.

    Attenzione speciale per i muscoli della schiena!

    La distruzione dell'anello fibroso non viene ripristinata rapidamente, quindi, quando si verifica un'ernia, il carico principale cade sui muscoli della schiena. I dischi intervertebrali erniati allentati fissano male le vertebre. Il corpo non può prevenire danni a un organo così vitale come il midollo spinale, situato nella colonna vertebrale, quindi i muscoli iniziano a strenuamentecentra l'asse della colonna vertebrale. I muscoli stanno anche cercando di compensare la mancanza di deprezzamento che il disco intervertebrale (dischi) aveva precedentemente eseguito.I muscoli non preparati mal centrano il canale spinale, specialmente se ci sono già altri problemi nella colonna vertebrale (osteocondrosi) oi muscoli non sono stati precedentemente addestrati a causa di uno stile di vita sedentario. Anche un carico molto grande può causare complicazioni. I tremori più pericolosi e movimenti bruschi.

    Misure efficaci №1. Massima protezione contro sovraccarichi aggiuntivimuscoli e colonna vertebrale:

    • Escludere il sollevamento pesi, il lavoro fisico, anche se è possibile farlo.
    • È necessario escludere per 1-3 giorni di movimento nel trasporto, anche su un'auto. Se puoi chiamare meglio il dottore a casa. Se è impossibile, si dovrebbe indossare un corsetto di chiusura sulla parte bassa della schiena prima di uscire di casa. Tuttavia, non è consigliabile indossarlo costantemente, perché i muscoli della schiena cominciano a "essere pigri", che peggiora la loro condizione.
    • È categoricamente impossibile allungare la colonna vertebrale in posizione verticale (ad esempio, appendere su una traversa) - questo porta a una reazione di riflesso posteriore dei muscoli della schiena, e sono già sovraccaricati. Il rischio di complicanze gravi aumenta molte volte.
    • È necessario escludere la corsa, il salto e il ciclismo, per evitare movimenti improvvisi e impacciati.
    • Escludere i carichi d'urto: sedersi con cautela su una sedia, camminare senza problemi in scarpe comode senza tacco, non calpestare, non causare ulteriore dolore.
    • Attenzione si applica a quei tipi di assistenza in cui vi è un alto rischio di lesioni e rottura di vasi sanguigni, muscoli, danni ai legamenti. In particolare, "riposizionamento" del disco durante la terapia manuale, massaggio ruvido, terapia di trazione - stretching del sistema muscolare spinale utilizzando dispositivi speciali al di fuori di un istituto medico specializzato.

    I muscoli sono sottoposti a una tremenda pressione nel nuovo ambiente. La presenza di problemi preesistenti nella colonna vertebrale (osteocondrosi) e l'ernia stessa possono compromettere seriamente il loro lavoro, poiché la nutrizione e la trasmissione degli impulsi nervosi sono disturbate. I muscoli possono semplicemente non essere preparati, in quanto non erano stati precedentemente addestrati a causa di uno stile di vita sedentario. In questa situazione, spesso si verifica uno spasmo muscolare.A causa dello spasmo muscolare, i vasi vengono pizzicati, le cellule muscolari non ricevono più nutrimento completo e muoiono, e il tessuto connettivo cresce al loro posto. Ci sono punte e cicatrici - tutto ciò porta a una cattiva postura. Pertanto, vengono create condizioni per lo sviluppo di casi ripetuti della malattia (recidiva) e l'emergere di nuovi focolai di danno.

    Misure efficaci №2. È necessario migliorare la nutrizione (afflusso di sangue) dei muscoli della schiena. I muscoli hanno bisogno di supporto per le risorse in modo che possano affrontare un nuovo carico per loro per mantenere la colonna vertebrale in termini di ernia. In particolare, il flusso sanguigno del microcapillare può essere localmente potenziato da una fonte esterna usando il metodo della telefonata.

    A causa del lavoro intenso delle cellule del tessuto muscolare muore più velocemente. Un eccesso di cellule morte può anche verificarsi a causa del fatto che il nucleo pulpare, quando "fuoriuscito", ha superato i vasi, e l'area interessata ha perso la sua nutrizione. La risposta del corpo a un tale ammasso di cellule morte si tratta di edema (misura necessaria per la pulizia dei tessuti). Tuttavia, il gonfiore schiaccia i vasi vicini, altera la nutrizione dei muscoli, la morte cellulare progredisce. Ma il problema principale è che le cellule morte vengono rimosse solo dalla linfa attraverso i vasi linfatici e il movimento della linfa è assicurato, a sua volta, dall'attività contrattile dei muscoli (anche a riposo). Quando i muscoli sono sovraccarichi di lavoro ail tappeto si chiude: per rimuovere l'edema, sono necessari un flusso linfatico attivo e un'attività muscolare, i muscoli sono già sovraccaricati e a causa dell'edema sono privati ​​di nutrizione e non possono riprendersi.

    Misura efficace numero 3. È necessario prevenire lo sviluppo di edema e quando si verifica il più rapidamente possibile per rimuoverlo. La misura più efficace per prevenire e rimuovere l'edema è rafforzare il flusso linfatico, ad esempio utilizzando la terapia vibroacustica (fisioterapia) a casa.

    L'edema è particolarmente rapido durante la menzogne ​​prolungata, ad esempio durante il sonno, poiché l'attività muscolare totale è ridotta e non sufficiente a fornire il flusso linfatico nella giusta quantità per pulire i tessuti nella zona interessata. Pertanto, è meglio evitare il riposo a letto. Durante il giorno, si consiglia di non prendere una posizione sdraiata a lungo e di non assumere posizioni fisse per un lungo periodo di tempo. È molto più utile muoversi - ma con cura che non sorgano nuove sensazioni dolorose. Si consiglia di interrompere il sonno notturno ogni 3 ore per 15 minuti per camminare o fare esercizi mentre si è sdraiati a letto.

    È necessario migliorare la nutrizione (afflusso di sangue) dei muscoli della schiena. I muscoli hanno bisogno di un feed di risorse in modo che possano far fronte al nuovo carico per loro per mantenere la colonna vertebrale in termini di ernia.

    La causa principale dello sviluppo dell'ernia intervertebrale

    Come già accennato, l'ernia intervertebrale inizia a svilupparsi a causa del fatto che l'anello fibroso, che fa parte del disco intervertebrale, diventa flaccido, allentato, il nucleo polposo inizia a "fluttuare" insieme al disco. Questo è causato da una mancanza di nutrizione del disco intervertebrale. Perché sta peggiorando?

    Nei bambini e negli adolescenti, i dischi intervertebrali ricevono cibo e ossigeno direttamente dalle navi adatte a loro, che tuttavia, a partire dall'età di 18-20 anni, cessano di funzionare. In un adulto, la nutrizione dei dischi (così come la rimozione dei rifiuti dalle cellule) viene effettuata per diffusione - "spingendo" le sostanze attraverso i canali microscopici nella cartilagine che copre il corpo vertebrale.

    Un prerequisito per la consegna di sostanze nutritive, ossigeno e acqua attraverso la cartilagine alle cellule del disco intervertebrale (così come le vertebre) è lavoro armonico e dinamico dei muscoli della schiena e del disco:

    • Solo con la tensione fisica, viene creato un flusso sanguigno sufficiente per nutrire la colonna vertebrale, e il flusso linfatico e il deflusso venoso sono forniti per pulire i tessuti della cartilagine, le vertebre ei dischi intervertebrali dalle cellule morte.
    • È durante il movimento nella colonna vertebrale che si verificano cadute di pressione che assicurano "aspirazione" ed "espulsione" di sostanze nel nucleo pulpare.

    Ne consegue che il disco intervertebrale inizia a deteriorarsi gradualmente anche molto tempo prima che compaia l'ernia, per tre ragioni principali:

    • i muscoli non funzionano in modo dinamico, cioè, lo è sull'ipodynamia (stile di vita sedentario),
    • i muscoli non funzionano correttamente, il che indica una violazione del sistema di deprezzamento neuromuscolare.
    • i muscoli e il disco sono soggetti a carico eccessivo, che eccede le capacità attuali del corpo (sport professionali, lavoro fisico eccessivo o eccessivo, fattori distruttivi professionali, ecc.).

    L'inattività fisica

    Uno stile di vita sedentario è pericoloso perché:

    I muscoli della colonna vertebrale si rilassano e non forniscono un flusso adeguato di sangue, sostanze nutritive e ossigeno alle vertebre.

    1. A causa della mancanza di movimento nella colonna vertebrale, la diffusione (trasmissione) di sostanze nutritive, ossigeno e acqua attraverso la cartilagine ai dischi peggiora. Di conseguenza, le cellule muoiono, i nuclei polposi si disidratano.
    2. A causa del deterioramento del flusso linfatico, le cellule morte iniziano ad accumularsi nelle vertebre e nei dischi, ostacolando il recupero.
    3. Quando il lavoro sedentario (stile di vita), una condizione indispensabile nella prevenzione e nel trattamento della malattia è un micro-cambiamento permanente della posizione di "seduta" stessa. È necessario che diversi gruppi muscolari lavorino, non gli stessi, perché altrimenti sono sovraccarichi. Tale cambiamento è fornito quando si è seduti su un supporto oscillante (dinamico). Una persona cambia intuitivamente la sua posizione in modo da garantire una posizione stabile sulla sedia. Di conseguenza, i gruppi muscolari attivi cambiano costantemente.

    Esistono speciali rivestimenti anti-ipodinamici per sedie o poltrone e ci sono anche sedie con supporto dinamico incorporato. Il grado di instabilità nei diversi modelli di placche (sedie) varia. Quando l'ernia intervertebrale, è auspicabile scegliere tale rivestimento, in cui il piano del supporto non può cambiare troppo rapidamente e fortemente. Altrimenti, i muscoli della schiena e della regione pelvica si sovraccaricheranno quando cercheranno di mantenere l'equilibrio, il che è inaccettabile in caso di ernia intervertebrale.

    Un modello sicuro della sovrapposizione anti-ipodina è il simulatore di sovrapposizione Dina M01, nel quale sono inserite diverse camere pneumatiche, che comunicano tra loro attraverso un acceleratore (tubo). Questo simulatore di sovrapposizione è stato specificamente progettato per le persone con malattie dorsali già esistenti. La persona seduta si muove costantemente e a malapena su tale supporto, poiché l'aria con un ritardo passa da una fotocamera all'altra. Da un lato, tale sedile è stabile e non causa sovratensione muscolare, d'altra parte fornisce molte posizioni del supporto mobile ed elimina il carico statico prolungato, l'edema e la congestione nell'articolazione della schiena e dell'anca.

    Nonostante il grande lavoro dei muscoli della schiena, la fatica non si sviluppa anche con una seduta prolungata e continua, poiché questo lavoro viene eseguito da un numero molto maggiore di gruppi muscolari e alternativamente, che consente ad alcuni gruppi muscolari di riposare e altri al lavoro.

    Sotto il sistema il deprezzamento neuromuscolare si riferisce al sistema di controllo dei muscoli scheletrici (in primo luogo, gambe e schiena). Molti meccanocettori che controllano la posizione delle articolazioni consentono al sistema nervoso di controllare i muscoli in modo da garantire movimenti fluidi e ridurre i carichi di shock quando si cammina, eseguendo decine di volte. Senza questa attenuazione, le articolazioni e la colonna vertebrale collasserebbero in pochi mesi.

    Quali fattori possono portare a una violazione del deprezzamento neuromuscolare?

    1. Camminare, correre, indossare scarpe con tacchi alti o con suola dura compromettere la funzione di assorbimento degli urti del piede e dei muscoli della parte inferiore della gamba, mentre un maggiore carico di shock cade principalmente sui dischi intervertebrali.
    2. Violazioni della postura, riducendo la sua capacità di "saltare".
    3. Guidare senza cuscino. In posizione seduta, i muscoli della schiena si rilassano e non hanno il tempo di estinguere il colpo che si verifica quando i dossi sulla strada. Di conseguenza, il carico d'impatto cade sui dischi intervertebrali.
    4. Scarsa prestazione renaleche può essere collegato con insufficiente attività motoria o solo età. In questo caso non stiamo parlando di malattie renali. I reni possono essere sani, ma non per far fronte alla filtrazione (purificazione) del sangue a causa della sua forte "contaminazione". Di conseguenza, il bilancio idrico-elettrolitico del sangue viene disturbato, il che influisce direttamente sulle prestazioni di tutti i muscoli.
    5. Problemi già esistenti nella colonna vertebrale (in particolare, osteocondrosi), grazie al quale il passaggio di un impulso nervoso lungo i percorsi nervosi conduttivi viene rallentato o interrotto, il che porta a un disallineamento del lavoro muscolare e una diminuzione del deprezzamento neuromuscolare.

    La presenza dei suddetti fattori porta a una violazione della funzione di assorbimento degli urti e all'accumulo progressivo di danni alla colonna vertebrale, a dischi intervertebrali, disallineamento del lavoro muscolare, indebolimento della funzione renale. Così, si forma un circolo vizioso, quando la debolezza dei muscoli porta a lesioni spinali, e i problemi nella colonna vertebrale aggravano ulteriormente il lavoro dei muscoli. È molto difficile per il corpo interrompere questo circolo vizioso da solo, motivo per cui è così importante cambiare il proprio stile di vita e fornire un'assistenza esterna competente ai muscoli, ai reni e anche alla colonna vertebrale.

    Una delle manifestazioni di svalutazione neuromuscolare è l'osteocondrosi.osteocondrosi,più della metà dei casi (secondo le statistiche del 55-60%) porta allo sviluppo dell'ernia intervertebrale. In questa malattia, il danno si verifica nel tessuto cartilagineo che copre il corpo delle vertebre. Sotto carenze nutrizionali, il tessuto cartilagineo viene gradualmente sostituito dal tessuto osseo con la formazione di osteofiti (spine ossee). Di conseguenza, la nutrizione dei dischi viene ulteriormente disturbata e l'afflusso di acqua al nucleo della polpa si sta deteriorando. E a causa della crescita di osteofiti, l'anello fibroso e le fibre muscolari sono feriti. Sullo sfondo dell'osteocondrosi, anche un piccolo carico aggiuntivo sulla colonna vertebrale è sufficiente - sollevamento pesi, movimento improvviso - in modo che l'anello fibroso si rompa e compaia un'ernia del disco intervertebrale.

    Misure efficaci №4. Adottare misure per ripristinare il sistema di deprezzamento neuromuscolare, ovvero:

    • Per migliorare la condizione dei muscoli che sostengono la colonna vertebrale, così come i muscoli interi che forniscono il sistema,
    • Aumentare le prestazioni renali
    • Migliorare la conduzione degli impulsi nervosi lungo i nervi e lo stato del midollo spinale (per alleviare il gonfiore, per stabilire processi metabolici).

    Principi di trattamento efficace dell'ernia intervertebrale

    Per ottenere un miglioramento duraturo, per evitare complicazioni e ripetuti casi di malattia, è necessario:

    1. Stimolare la pulizia dei tessuti dalle cellule morte nel segmento vertebrale interessato e, di conseguenza, rimuovere il gonfiore o prevenirne lo sviluppo. La più efficace è l'amplificazione locale del flusso linfatico,
    2. Rimuovere lo spasmo muscolare, per fermare il sovraccarico muscolare e creare condizioni favorevoli per i muscoli, che sono sottoposti a maggiore stress durante l'ernia, in particolare per migliorare il loro apporto di sangue,
    3. Per ripristinare il lavoro del sistema di deprezzamento neuromuscolare, vale a dire:
    • Per migliorare la condizione dei muscoli che sostengono la colonna vertebrale, così come i muscoli interi che forniscono il sistema,
    • Aumentare le prestazioni renali
    • Migliorare la conduzione degli impulsi nervosi lungo i nervi e lo stato del midollo spinale (per alleviare il gonfiore, per stabilire processi metabolici).

    Successivamente, consideriamo quanto efficacemente vari metodi di trattamento dell'ernia intervertebrale aiutano a risolvere questi problemi.

    Terapia farmacologica

    Per il trattamento dell'ernia spinale, i farmaci vengono utilizzati dai seguenti gruppi:

      Farmaci antiinfiammatori non steroidei (FANS) volto ad eliminare il dolore e gonfiore (se presente).Sfortunatamente, questi farmaci non influenzano la pulizia dei tessuti dalle cellule morte.

    Per ridurre il dolore, questi farmaci devono essere assunti per tutto il periodo acuto (da un mese o più). Nel frattempo, questi farmaci spesso influenzano in modo aggressivo le mucose del tratto gastrointestinale, possono portare a gastrite, ulcere gastrointestinali, ecc. Inoltre, con l'uso prolungato, questi farmaci:

    • influenzare negativamente il metabolismo (metabolismo) della cartilagine ialina,
    • C'è una dipendenza da droghe, dipendenza e, di conseguenza, un aumento del dosaggio.
  • Farmaci anti-infiammatori steroidei (ormoni) influire negativamente sul sistema immunitario e quindi ridurre per qualche tempo, gonfiore e dolore. Il loro uso può disturbare l'equilibrio ormonale nel corpo (aumenta il rischio di sviluppare ulcere nello stomaco e nell'intestino, l'escrezione di calcio dai tessuti ossei, ecc.). Come i FANS, gli ormoni non influenzano la nutrizione e la pulizia dei tessuti, ma inibiscono solo lo sviluppo di edema e alleviano il dolore.
  • Blocco epidurale - l'introduzione di antidolorifici e ormoni nello spazio epidurale (tra la dura madre e il periostio delle vertebre). Con l'introduzione del solo effetto antidolorifico dura diverse ore. Se vengono somministrati anche ormoni e FANS - fino a diversi giorni, dopo di che è necessaria una procedura ripetuta. Allo stesso tempo, c'è il rischio di reazioni allergiche, lesioni ai vasi sanguigni e midollo spinale che possono verificarsi se la procedura non viene eseguita correttamente.
  • Farmaci che migliorano la circolazione sanguigna, utilizzato per stimolare il flusso di sangue nell'area dell'ernia. Tuttavia, il flusso sanguigno verso il sito della ferita da solo senza contemporaneamente liberare il nidus dalle cellule morte (stimolando il deflusso del sangue e della linfa) è di mezza misura e insufficiente per un recupero efficace.
  • Mezzi basati sulla cartilagine animale attivare i processi metabolici nella parte danneggiata della colonna vertebrale. La loro efficacia non è una prova sufficiente nella pratica clinica.
  • Quando è necessaria un'operazione per l'ernia intervertebrale?

    La chirurgia intervertebrale dell'ernia è solitamente richiesta nel 10% dei casi, quando la sindrome del dolore pronunciato non viene risolta con metodi non invasivi per 4-6 settimane o gli organi pelvici sono disturbati (ritenzione urinaria acuta, feci) e si verificano movimenti negli arti. Inoltre, la presenza di un'ernia sequestrata o laterale (foral) richiede un esame da parte di un neurochirurgo per determinare le indicazioni per il trattamento chirurgico.

    Una nuova comprensione dei benefici della terapia fisica (terapia fisica) per l'ernia

    Terapia d'esercizio scelta correttamente per l'ernia della colonna vertebrale conforme ai principi del trattamento efficace dell'ernia:

    1. Migliora l'afflusso di sangue e il flusso linfatico nella parte posteriore e nei muscoli addominali che supportano la colonna vertebrale, migliorando la nutrizione, purificando i muscoli e le strutture danneggiate della colonna vertebrale dalle cellule morte,
    2. Aiuta ad alleviare la tensione muscolare e ripristinare la postura corretta.
    3. Migliora la condizione dei muscoli e delle articolazioni coinvolti nel fornire assorbimento neuromuscolare.

    Un effetto così positivo della terapia fisica è spiegato dal fatto che durante l'esercizio i muscoli attivi creano l'energia della microvibrazione biologica (fisiologica) *, necessaria per il trasporto e i processi metabolici a livello cellulare.

    I muscoli creano energia di microvibrazione tutto il tempo (anche durante il sonno), solo la sua potenza è diversa. L'assenza di microvibrazione indica la morte di una persona. Un livello di microvibrazione sufficiente a nutrire e pulire tutti i tessuti, comprese le articolazioni, Si verifica solo con la tensione muscolare fisica.

    L'esistenza dell'effetto della microvibrazione biologica fu scoperta nel 1986 dall'accademico N.I. Arincin e descritto nelle opere "L'attività dei muscoli scheletrici di Micropompa quando sono allungati""Peripheral" hearts "of man" . E nel 2002, il fisico V. Fedorov.Insieme a un gruppo di medici, è stato creato il primo dispositivo di misurazione, il miotrerafografo, che ha permesso di misurare lo sfondo di microvibrazione di una persona e di confermare sperimentalmente la teoria.

    a la contrazione dei muscoli della schiena si forma energia di microvibrazioneQuesto:

    1. Promuove il flusso di sangue alle vertebre, al midollo spinale e ai muscoli della schiena stessi. I vasi sanguigni non sono adatti per ciascuna micro-regione del corpo, pertanto è necessario un tale "micro scuotimento" dello spazio intercellulare circostante per l'erogazione di cibo a ciascuna cellula.
    2. Promuove la diffusione ("spinta") dei nutrienti nella piastra cartilaginea e nei dischi intervertebrali.
    3. Favorisce il deflusso linfatico e venoso e quindi previene lo sviluppo di edemi e pulisce i tessuti. Ciò è dovuto al fatto che le vene e i vasi linfatici non hanno le loro fibre muscolari e il movimento del fluido attraverso di esse (linfa e sangue venoso) è possibile solo con una riduzione dei muscoli scheletrici vicini (schiena).
    4. Migliora il funzionamento dei reni, che influenzano il mantenimento dell'equilibrio idrico ed elettrolitico (che influenza lo stato di tutti i muscoli), il sistema immunitario, ecc.

    Sfortunatamente, la maggior parte dei pazienti con ernia intervertebrale non può sviluppare l'attività fisica nella misura necessaria per attivare i processi di purificazione e restauro, migliorare il funzionamento del sistema di deprezzamento neuromuscolare, ecc. Ciò è ostacolato da:

    • Grave mal di schiena a causa di ernia e osteocondrosi,
    • Età avanzata e presenza di comorbidità,
    • L'abitudine a uno stile di vita sedentario e la conseguente debolezza muscolare,
    • Grave esaurimento delle risorse muscolari sullo sfondo di scarse prestazioni renali,
    • La presenza di eccesso di peso.
    • Malattie concomitanti (osteocondrosi, artrite, artrosi, ipertensione, ecc.).

    Come essere nei pazienti che, a causa di malattie e cattive condizioni fisiche, non possono sostenere il proprio corpo con l'aiuto dell'educazione fisica nella quantità richiesta?

    Metodo Fonirovaniya: le risorse aiutano il corpo

    Anche nei casi più difficili, quando la capacità di una persona di muoversi autonomamente è limitata, c'è un modo per attivare i processi di recupero. Si tratta di saturare il corpo con energia di microvibrazione da una fonte esterna usando il metodo della telefonata.

    La vibrazione (terapia vibroacustica) è la trasmissione di microvibrazioni sonore (gamma di frequenze (30-20.000 Hz) al corpo umano utilizzando un dispositivo medico speciale.Queste microvibrazioni sonore sono naturali per il corpo: le loro caratteristiche fisiche sono simili a quelle del biologico massima tensione fisica statica (V. A. Fedorov, 2004) .Come telefonare è un'alternativa diretta all'esercizio fisico.

    Allo stesso tempo, telefonare, applicabile a casa, ha diversi vantaggi rispetto alla terapia di esercizio:

    1. La telefonata può essere utilizzata anche nei casi in cui l'uso della terapia fisica è impossibile (ad esempio, con dolore severo, paziente a letto) o rischioso,
    2. Il corpo è saturo di energia di microvibrazione senza ulteriore tensione dei propri muscoli e il dispendio delle loro risorse. Al contrario, la telefonata ha un effetto benefico sulle fibre muscolari esauste (anche a seguito dello spasmo doloroso), aiutando a ripristinare la propria attività contrattile e la capacità di generare energia di microvibrazione. Infatti, è pura energia che il corpo non ha bisogno di trasformare.
    3. L'impatto è un punto sull'area interessata fino a una profondità di 10 cm,

    L'efficacia della telefonata nel trattamento dell'ernia intervertebrale è confermata da numerosi studi che sono stati condotti nelle migliori cliniche e istituti scientifici della Russia, paesi limitrofi, così come in Europa.

    6 motivi per cui dovresti includere la telefonata nel trattamento dell'ernia intervertebrale:

    1. Il sostegno promuove pulizia dei tessuti nella zona danneggiata della colonna vertebrale dalle cellule morte e prodotti di decadimento dovuti alla stimolazione del flusso linfatico.E questa è una condizione necessaria per il recupero.
    2. Andando avanti stimolazione del flusso sanguigno, migliorando così la nutrizione delle cellule muscolari, delle vertebre, del midollo spinale. anche il trasporto di nutrienti e acqua alla piastra cartilaginea e ai dischi intervertebrali è attivatocosa serve per nutrire le loro cellule ed elasticità.
    3. Miglioramento del deflusso di sangue venoso dalla zona interessata a causa di ciò che è ridotto gonfiore e compressione del midollo spinale, dei nervi e dei vasi sanguigni.
    4. Migliora la conduzione degli impulsi lungo le fibre nervose, come dimostrato da studi condotti presso l'Istituto di ricerca clinica regionale di Mosca. Di conseguenza, i sistemi di deprivazione neuromuscolare vengono ripristinati e viene prevenuto lo sviluppo di casi ripetuti della malattia.
    5. Telefonare migliora la funzione renale, che aiuta a ripristinare il bilancio idrico-elettrolitico del sangue e migliora il lavoro di tutti i muscoli. Stimola anche il lavoro delle ghiandole surrenali e aumenta la produzione di ormoni, attivando i processi rigenerativi nel corpo.
    6. Backbone phonon promuove l'uscita dei genitori cellule staminaliche può essere trasformato in qualsiasi tessuto funzionale (inclusa la cartilagine). Il brevetto della Federazione Russa №2166924.

    È importante che la telefonata aiuti sbarazzarsi del dolore - l'efficacia del metodo è stata dimostrata da uno studio condotto nell'ambito della preparazione della dissertazione del candidato di scienze mediche T. I. Yakushina. Dei 52 pazienti con osteocondrosi ed ernia in 45 persone (86,5%), l'uso del dispositivo medico "Vitafon-2" consentiva:

    • ridurre il dolore e alleviare lo spasmo muscolare il 4 ° giorno di trattamento
    • ripristinare la sensibilità della pelle il giorno 7-8
    • migliorare l'attività motoria per 10-11 giorni.

    Dinamica della sindrome del dolore a seguito di effetti vibroacustici

    Il diagramma mostra la dinamica della riduzione delle manifestazioni dolorose, che è stata osservata durante il trattamento con l'uso della telefonata con l'apparato Vitafon-2.

    L'efficacia del trattamento con diversi metodi di effetti fisici

    Nota: BAB - effetti vibroacustici, BAB + IR - effetti vibroacustici e infrarossi utilizzando l'apparecchio "Vitafon-2", Magnete - effetti magnetici.

    In uno studio europeo, la telefonata è stata utilizzata nel trattamento del mal di schiena in 40 autisti professionisti. Il risultato: tutti i partecipanti hanno ridotto il dolore o sono completamente scomparsi, migliorando la mobilità della colonna vertebrale nella regione lombare.

    In un altro studio europeo, è stato dimostrato che la telefonia consente ridurre il dosaggio di antidolorifici o rifiutarsi di usarli. Nel gruppo di pazienti con dolore acuto, è stato possibile ridurre l'uso di tali farmaci dell'87%, nei pazienti con dolore cronico - del 54%. Allo stesso tempo, sullo sfondo dell'uso dei dispositivi medici "Vitafon", la riduzione del dolore è stata raggiunta nell'84% dei pazienti con dolore acuto e nel 47% dei pazienti con dolore cronico. Si presume che nel caso del dolore cronico, 10 sedute di trattamento (condotte come parte di questo studio) non siano sufficienti per ottenere l'effetto terapeutico desiderato.

    Così, l'efficienza della fonazione, manifestata nell'alleviare il dolore, lo spasmo muscolare, il ripristino della sensibilità, i movimenti nella colonna vertebrale, va dall'80 al 93% (secondo diversi studi) nella forma acuta e subacuta della malattia. Per il mal di schiena cronico causato da ernia intervertebrale e osteocondrosi, è necessario un ciclo più lungo di trattamento per ottenere un risultato.

    In Roszdravnadzor sono registrati diversi modelli di dispositivi per telefonare. Tutti sono prodotti con il marchio "Vitafon". Oggi, questi sono gli unici dispositivi al mondo che consentono all'energia di microvibrazione, simile alle microvibrazioni biologiche, di essere trasmessi al corpo umano. Dal 1994, il dispositivo è stato utilizzato da oltre 2 milioni di persone.

    Il metodo ufficiale di trattamento dell'ernia intervertebrale a casa con l'aiuto di dispositivi medici "Vitafon" può essere trovato qui.

    Esiste la possibilità che il medico non conosca questo nuovo moderno metodo di trattamento (telefonando) e i corrispondenti dispositivi, quindi prima di andare alla reception, ti suggeriamo di stampare un opuscolo con informazioni sulle controindicazioni e sui metodi di trattamento dell'ernia intervertebrale.

    conclusione

    Pertanto, telefonare oggi è un metodo medico moderno, che:

    1. ha efficienza comprovata all'80-93%confermato dalla ricerca scientifica russa ed europea.
    2. Risolve tutti i principali problemi di trattamento dell'ernia intervertebrale: consente di pulire i tessuti delle cellule morte, attivare i processi di recupero, rimuovere il gonfiore, migliorare la nutrizione del midollo spinale, muscoli, dischi intervertebrali.
    3. Efficace nell'eliminare il dolore e migliorare la qualità della vita dei pazienti.
    4. Aiuta a prevenire le recidiveperché aiuta a ripristinare il lavoro del sistema di deprivazione neuromuscolare (migliora la conduzione degli impulsi lungo i nervi, ha un effetto positivo sul lavoro di tutti i muscoli).
    5. Ha gli effetti di praticamente tutte le droghe tradizionalmente utilizzate nel trattamento dell'ernia intervertebrale. Questo permette essenzialmente risparmiare costi di trattamento ed evitare complicazionicausato da farmaci.
    6. Aumenta significativamente le possibilità di far fronte alla malattia senza un intervento chirurgico.
    7. Le procedure di telefonata sono effettuate a casa.
    8. L'apparato Vitafon aiuta a trattare non solo l'ernia intervertebrale, ma anche molte altre malattie, quali: ipertensione, osteocondrosi, artrite e artrosi, speroni calcaneari, adenoma prostatico, prostatite, ecc. kit di pronto soccorso a casa.
    9. La telefonata può essere utilizzata quasi fin dai primi giorni di vita, ha un minimo di controindicazioni.
    10. I telefoni cellulari sono facilmente accessibili: possono essere acquistati presso le farmacie, negozi di attrezzature mediche o sul sito Web del produttore con consegna in tutta la Russia e all'estero.

    Al completamento del periodo acuto della malattia, quando il dolore passa, alla ribalta nel restauro del disco intervertebrale esce terapia fisica regolare. È lei che dovrebbe ripristinare la salute e la mobilità della colonna vertebrale.

    Il paziente deve ascoltare il suo corpo ed escludere esercizi che causano nuovo dolore nel segmento intervertebrale danneggiato. Uno dei modi più efficaci per garantire l'esercizio non traumatico è nuotoperché nell'acqua il corpo non è influenzato dalla forza di gravità e allo stesso tempo viene attivato un grande numero di muscoli.

    È necessario tener conto che il più efficace sarà solo trattamento complesso, che include misure per anestetizzare, migliorare la nutrizione e pulire le cellule dai prodotti di decadimento (telefonando) e ripristinare un'attività motoria alta e regolare (terapia fisica).

    Recensioni dei pazienti fornite dal produttore del dispositivo:

    Voglio aggiungere una recensione.

    Nel 2013 diagnosticato ernia intervertebrale L5-S1: 15 mm. Con forte dolore alla gamba e alla parte bassa della schiena. Dopo un corso di blocchi e manuale ha iniziato a utilizzare il "Vitafon". L'effetto è apparso immediatamente. Il gonfiore è sparito e potrei dormire la notte. Dolore gradualmente ridotto. Dopo 11 mesi, il risultato è un'ernia di 5 mm e il dolore è scomparso dell'80%. C'era ancora disagio, tirando dolore. Ma penso che tra un anno tutto sarà normale. Ora è chiaramente visibile che ho evitato l'operazione.

    Vladimir. 48 anni, Minsk

    Voglio esprimere la mia gratitudine per la creazione del dispositivo "Vitafon". Ho 3 sporgenze del rachide cervicale. Penso che "Vitafon" sia il miglior tipo di trattamento che ho provato, tanto più economico. Ciò è dovuto al fatto che i dischi intervertebrali non hanno vasi sanguigni, ma si nutrono solo in modo diffuso con sostanze provenienti dal sangue circolante nei tessuti adiacenti. Il dispositivo aumenta la velocità della sua circolazione, contribuendo a migliori azionamenti.Penso che si possa persino parlare di invertire i cambiamenti relativi all'età degenerativa e il ripristino dei dischi. Dato che uso il "Vitafon" (circa sei mesi), la mia condizione è, ovviamente, non la stessa di prima della malattia, ma rispetto al forte mal di testa che avevo prima, solo cielo e terra! Sono deluso dal fatto che Vitafon sia scomparso dalle farmacie che sono solo intasate di luci lampeggianti inutili, perché Penso che dovrebbe essere in ogni famiglia. Ora sto pensando di acquisire "Vitafon-5".

    Mi chiedo se "Vitafon-5" sia praticato per trattare la colonna vertebrale cervicale ed è adatto al polsino, o è inteso solo per la schiena? O c'è qualcosa di più appropriato?

    Uso il "Vitafon-T" mezzo anno, il risultato - ernia del disco intervertebrale da 14 mm a 3 mm, si può dire che è fuggito dal tavolo operatorio. Vorrei fare domanda per migliorare l'udito, ho una perdita uditiva neurosensoriale della fase iniziale, ma non ho trovato il programma applicativo sul tuo sito. Grazie!

    Ciao, cari lavoratori!

    Vi auguro felicità, salute, fortuna e successo nella vita e nel lavoro! Grazie mille per il dispositivo "Vitafon"! Grazie a lui, la nostra famiglia si è letteralmente alzata in piedi. Sono un grado in pensione che ho il capitano. Negli anni più giovani ha ricevuto lesioni del cranio, colonna vertebralee da qui tutte le conseguenze. I massaggi e tutti i tipi di sfregamento hanno aiutato male. C'erano giorni e settimane in cui non riuscivo ad alzarmi dal letto. Non potevo camminare per più di un chilometro, infastidire le mie articolazioni, ecc. Ho acquistato il tuo dispositivo, che usiamo con tutta la famiglia. Sono resuscitato! Cammino, mi muovo, ho persino fatto delle riparazioni (dipinto i pavimenti, le carte da parati incastrate, ecc.), Cosa che non avevo mai immaginato prima.

    Grazie mille, Dio ti proibisce la salute e il successo nel tuo nobile lavoro! Buona fortuna, cari amici!

    Ciao "Wizards" ti ho scritto a settembre (2008) mentre ricevevo il dispositivo. Per me, quello che è successo in 2 mesi, tranne che come MIRACOLO, non posso nominare. Ernia del disco 1 cm, ecc. Non ti caricherò con le mie piaghe, se ne andrà, non potrei sopportare più di 1 minuto. si accovacciò, zoppicò, mise 40 iniezioni all'ospedale, un mazzo di carte. bevuto, tutto vuoto. Ora non c'è traccia di dolore alla gamba, voglio ringraziarvi molto, non lo so, sono pronto a parlare a qualsiasi pubblico. Al lavoro ho parlato del dispositivo, hanno visto cosa ero e cosa ora, ordino 2 veicoli su richiesta dello staff di Kurgan, e non penso che questo sia l'ultimo ordine. Perché non ci sono apparecchi pubblicitari in televisione? Come le persone possono conoscere il "Vitafon", ho imparato da Ineta, ma la maggior parte delle persone non ce l'ha. Ho passato 12 medici con malattie, e almeno uno ha suggerito il metodo di vibroacustica. Mi sono curato con l'aiuto del "Vitafon", e il neurologo mi ha inviato per un'operazione che costava 45.000 r. Sono pronto a gridare a tutti e dappertutto: "VITAFON" è la vita, direi addirittura una panacea. Grazie

    Andrey Vasilievich, la città di Kurgan.

    Ciao, caro inventore del medico di casa "Vitafon"!

    Molte persone sono grati a te, compresi me e la nostra famiglia. Negli anni settanta della vita, tutti i tipi di piaghe "strisciano fuori", e soprattutto reumatismo delle gambe, delle braccia e della parte bassa della schiena. Ci siamo sbarazzati di questa malattia entro due mesi grazie al "Vitafon".

    Il dispositivo è fantastico - una volta mi ha messo in piedi quando a causa di problemi con la colonna vertebrale, il lato destro del corpo era quasi perso. Quasi non sentivo né la mia gamba destra né la mia mano destra, non potevo tenere un solo oggetto nella mia mano destra, nemmeno una chiave dell'appartamento. È stato trattato da diversi medici, ma, e questo è vero, solo con l'aiuto di questo dispositivo mi sono alzato in piedi in due mesi e già tre anni fa ho dimenticato i problemi del passato.
    Grazie ancora!

    Per due mesi io e mio marito abbiamo usato il "Vitafon" inviato da voi. Grazie mille. Ma abbiamo dovuto darlo a sua nuora: si è rotta una gamba. Speriamo che l'aiuterà. Ma ne abbiamo davvero bisogno. Io e mio marito liberarsi del mal di schiena. I miei mal di testa si sono fermati, la mia pressione sanguigna è diminuita e un numero di malattie che dimentichiamo. Grazie a coloro che hanno una testa intelligente e mani d'oro. E a tutti quelli che hanno a cuore la sofferenza delle persone. Per favore, mandaci il "Vitafon" - è molto necessario per noi e mio marito (siamo entrambi invalidi della Seconda Guerra Mondiale, II c.). Non riesco a sentire, spero di guarire le orecchie. Forse anche un po 'di udito migliore.

    Con grande rispetto, Claudia.

    Nel 2016 Ho iniziato la necrosi asettica del 4 ° metatarso sulla sinistra - dolori infernali. Dopo l'esame, ha esaminato il trattamento della necrosi asettica e ha acquistato quattro Vitafon-5, un materasso, molti bracciali e materiale illustrativo sul sito Web del produttore. Molto buono tutti i dispositivi. Dopo 15 giorni, ho smesso di usare antidolorifici, il che non mi è stato di alcun aiuto. Inoltre, ho il diabete mellito con molte complicazioni: polineuropatia, poliangiopatia, restringimento del midollo spinale in P / CU. la colonna vertebrale, sindrome dell'equiseto - quindi, è necessario fare Vitafon-5 (per risparmiare tempo - allo stesso tempo 2), ovviamente, migliora, gradualmente, e vivo senza antidolorifici. Due dispositivi presentati ai nipoti. Uno tratta la spondilite anchilosante e l'altra pronipote - la fermata del valgo - funziona bene. Oggi scrivo un materasso più grande. Grazie agli Autori e al produttore di un equipaggiamento così meraviglioso!

    Cordialmente, D. V. I.

    Conosci il "Vitafon" da molto tempo, se non sbaglio, dal 1996. All'inizio era usato da mio padre. Solo loro si mantenevano in condizioni relativamente lavorative con terribili mal di schiena. E ora questa è la nostra bacchetta magica. Li ho curati per 2 cicli di sinusite, uso costantemente la figlia per migliorare la circolazione cerebrale, e nel processo si è scoperto che funziona perfettamente per la prevenzione della SARS e dell'influenza (solo dopo un risultato positivo ho trovato una tecnica nel libro), ho fatto un ottimo lavoro di lividi - ho evitato un livido su tutta la mia guancia ( figlia cadde, rollerblade). Ora lavoro come massaggiatore privato e consiglio Vitafon a molti dei miei clienti. Tutti quelli che hanno creduto in lui sono soddisfatti dei risultati. Dopo aver visitato il sito e aver letto le recensioni, ho appreso che è possibile ottenere uno schema di supporto delle risorse del corpo. Per favore, mandamelo. Credo davvero in "Vitafon" e con grande interesse seguo i nuovi sviluppi nel trattamento. Grazie mille.

    Recensioni da altri siti:

    Nota:Tutti i risultati dichiarati sono individuali. Il risultato potrebbe essere peggiore o migliore, a seconda della presenza di comorbilità, del volume e della correttezza dell'attuazione della tecnica della telefonata e dell'eliminazione di fattori che innescano lo sviluppo e la progressione della malattia.

    I dispositivi medici Vitafon sono semplici e facili da usare, non occupano molto spazio. La nuova versione mobile del dispositivo (Vitafon-5) consente di eseguire le procedure in qualsiasi luogo adatto e considerato come un mezzo di primo soccorso nel trattamento dell'ernia intervertebrale. Puoi familiarizzare con la metodologia e gli schemi telefonici qui.

    ATTENZIONE! Le informazioni contenute nell'articolo sono semplificate per una vasta gamma di lettori che non hanno una formazione medica. Se vuoi ottenere spiegazioni più dettagliate, scrivici a [email protected]

    riferimenti:

    1. "Telefonare nel trattamento dei pazienti con osteocondrosi" nell'articolo "Indicazioni per la fonazione e l'efficacia nella pratica clinica", la rivista "Doctor" No. 12/2014 Autori: Dottore in Scienze Mediche, Professore V. Radchenko, Dottore in Scienze Mediche A. Kovelenov, Candidato di Medicina G. Loginov, Candidato di Scienze Mediche D. Tsurtsumia (I. Mechnikov Medical University del Nord-Ovest, Centro per la prevenzione e il controllo dell'AIDS e Malattie infettive, Peter the Great Hospital, San Pietroburgo), V. Fedorov.
    2. Valutazione dell'effetto anestetico della terapia vibroacustica nel trattamento degli impiegati con dolore lombosacrale della colonna vertebraleOCENA EFEKTÓW ANALGETYCZNYCH TERAPII WIBROAKUSTYCZNEJ W LECZENIU Мarlena Drężewska, Aleksander Sieroń, Zbigniew liwiński - Fizjoterapia Polska - 2013, 13 (3). Università di Jan Kochanowski a Kielce e Silesian Medical University di Katowice, in Polonia.
    3. Osservazione delle manifestazioni neurologiche dell'osteocondrosi spinale a livello ambulatoriale. Sembaeva K.T. Centro medico "Il nostro dottore" Kazakistan, Aktobe. Medical Journal of Western Kazakhstan, 2011, No. 1 (29), Pagine: 120-123.
    4. Valutazione del trattamento del dolore nella colonna vertebrale lombosacrale mediante terapia vibro-acustica. Patrycja Mrozek, Università medica di Lodz, Facoltà di medicina militare, Dipartimento di terapia fisica, Polonia, 2010
    5. Effetti sanogenetici di vibroacustica e radiazione infrarossa nel trattamento della dorsalgia nei pazienti anziani. TI Yakushin, V.Yu. Lizhdvoy, D.I. Ismailov. Istituto clinico di ricerca regionale di Mosca. MF Vladimir. Gerontologia clinica, 2009, №8-9, pagine 70-71.
    6. Il rapporto "Trattamento delle malattie degenerative della colonna vertebrale con l'apparato" Vitafon " Materiali del forum scientifico russo su medicina riparatrice, fisioterapia, balneologia, medicina sportiva e fisioterapia "ReaSpoMed 2008" Mosca 2008, 27-27 febbraio.
    7. Le risorse del corpo: immunità, salute, longevità. - Vasilyev AE, Covelenov A.Yu., Kovlen DV, Ryabchuk FN, Fedorov V.A. - San Pietroburgo, Vita Nova, 2004
    8. Il protocollo dei test medici del dispositivo Vitafon-T datato 12 febbraio 2003. L'Istituto Clinico di Ricerca Regionale di Mosca (MONIKI) (osteocondrosi, neuropatia del nervo sciatico, artrosi delle articolazioni, condizione dopo una frattura ossea chiusa).
    9. Il protocollo delle prove mediche del prototipo del dispositivo Vitafon-T datato 11.02.2003. Primo ospedale cittadino intitolato a N. I. Pirogov (Mosca) (osteocondrosi, osteoartrosi, artrite, bronchite, sinusite, malattia parodontale, lattostasi).
    10. L'uso di effetti vibroacustici e radiazioni infrarosse nel complesso trattamento di pazienti con manifestazioni neurologiche di alterazioni degenerative della colonna vertebrale. La tesi del candidato di scienze mediche T.I. Yakushina, Istituto Clinico di Ricerca Regionale di Mosca, Mosca, 2003
    11. Esperienza di otto anni nell'uso dell'apparato "Vitafon" nel trattamento dell'insufficienza vertebro-basilare e delle lesioni dell'apparato muscolo-scheletrico. I. Detlavs, A. Turauska (Accademia medica lettone Ospedale statale di traumatologia e ortopedia, Riga), 2003
    12. L'impatto degli effetti vibroacustici sulle manifestazioni neurologiche dell'osteocondrosi. OL Tondiy (Kharkov, Medical Academy of Postgraduate Education), 2003
    13. Effetti vibroacustici nelle malattie del supporto e degli organi di movimento. VI Makolinets, O.N. Nechipurenko (Kharkov, Istituto di Patologia della colonna vertebrale e articolazioni intitolato al prof. M.I. Sitenko, Accademia delle scienze mediche dell'Ucraina, Accademia medica di specializzazione), 2003
    14. Vibroacustica nella vertebrologia dei bambini. M. F. Kovshova, A.G. Baindurashvili (San Pietroburgo, Children's City Hospital №1), 2003
    15. Terapia Vibroacustica delle sindromi vertebrali della genesi degenerativa-distrofica. NY Gilinskaya, V.Ya. Neretin, T.I. Yakushina. Istituto Clinico di Ricerca Regionale di Mosca, 2003
    16. L'uso dell'apparato "Vitafon-2" nelle malattie degenerative della colonna vertebrale. Yakushina T.I. Istituto clinico di ricerca regionale di Mosca. Atti del V Congresso tutti-russo di fisioterapisti e balneologi e del Forum scientifico russo "Fattori fisici e salute umana", 2002, pagine 381-382.
    17. Il protocollo di sperimentazione clinica dell'apparato vibro-acustico del Vitafon-2 del 04.24.2001. Istituto clinico regionale di ricerca di Mosca (MONIKI) (osteocondrosi, encefalopatia circolatoria, grado 1-2, artrosi delle articolazioni, condizione dopo bypass vascolare aorto-femorale (vene varicose)).
    18. Osteocondrosi. Yakushin MA, Gilinskaya N. Yu., Yakushina T.N., Maratkanova T.V. Istituto clinico di ricerca regionale di Mosca.Almanacco di Clinical Medicine, 2001, №4, Pages: 285-292.
    19. Protocollo di test medici dell'apparato Vitafon-2. Sanatorio clinico militare centrale "Arkhangelsk". 2001
    20. Effetti vibroacustici nel trattamento delle sindromi riflesse dell'osteocondrosi spinale. NM Zhulev, V.G. Pustozerov (San Pietroburgo, MAPO, Clinic of Nervous Diseases), 2000
    21. Dinamica della radicolopatia venosa spondilogenica con l'uso di "Vitafon" nel primo periodo postoperatorio. TI Ivanov, S.A. Tikhodeev, V.Z. Mikeltadze, A.A. Vishnevsky, A.A. Travin, D.A. Travin. Centro per la chirurgia spinale dell'Ospedale generale della città № 2 (San Pietroburgo)
    22. Protocollo di prova vibrolaser Vitafon-IR. Istituto medico dentistico di Mosca. NA Semashko, 1998
    23. Il protocollo di test medici di un prototipo del dispositivo vibroacustico "AIR" (Vitafon). Istituto medico dentistico di Mosca. NA Semashko, 1994
    24. Il protocollo di test medici di prototipi di dispositivi vibro-acustici "AIR" e "PKV-II" (Vitafon) dal 05.10.1994. Prima Università medica statale di Mosca. IM Sechenov (artrite, osteoartrosi, osteocondrosi, ferite postoperatorie, prostatite cronica, ulcera trofica, ustioni, acne).

    Ti benedica! Scrivi nelle recensioni su questa pagina la tua esperienza di successo nel trattamento dell'ernia intervertebrale, può essere interessante e utile per molti!

    Puoi porre domande (sotto) sull'argomento dell'articolo e cercheremo di rispondervi professionalmente!

    Terapia ad ultrasuoni

    I trattamenti ad ultrasuoni aiutano il paziente a liberarsi dal dolore e dall'infiammazione. L'ecografia accelera il flusso sanguigno ed elimina gli spasmi muscolari, aumenta la plasticità dei tessuti, che favorisce la guarigione dei dischi danneggiati e allevia i sintomi. Questo metodo è perfettamente combinato con altri tipi di terapia e restituisce rapidamente la gioia del movimento al paziente.

    In base ai risultati ottenuti, le sessioni di ultrasuoni sono simili alla terapia manuale.

    Trattamenti alternativi senza chirurgia

    Le dispute non diminuiscono su questa categoria di metodi: molti parlano della loro inefficacia, mentre altri che hanno subito un trattamento mostrano risultati enormi. "Tutto è individuale" - È importante capire se stai per provare uno qualsiasi dei seguenti metodi per il trattamento di un'ernia della colonna vertebrale.

    Massaggio di punti biologicamente attivi

    Questa antica pratica di guarigione è molto simile all'agopuntura. La differenza è che i punti biologicamente attivi esercitano pressione con l'aiuto delle dita, non degli aghi.

    Questa procedura dovrebbe anche essere trattata solo da uno specialista esperto, che è fluente nella pratica. L'efficacia del metodo è molto diversa da paziente a paziente.

    Massaggio tradizionale

    Il massaggio alla schiena rilassa e rafforza i muscoli, stimola l'afflusso di sangue ai tessuti, elimina il dolore.

    Parlando del fatto che con l'aiuto del massaggio puoi "spingere" il nucleo al suo posto e simili - niente più che miti.

    Prima di iscriverti a un corso di procedure, assicurati di dire al terapeuta che hai un'ernia vertebrale. Questo è importante, perché le lezioni con te saranno diverse dal massaggio classico della schiena (e lo specialista deve avere conoscenze e pratica rilevanti).

    Feedback bioelettronico

    Questo metodo non chirurgico e assolutamente indolore di trattamento dell'ernia intervertebrale comporta la lettura, l'elaborazione e la trasmissione inversa di informazioni modificate attraverso dispositivi speciali.

    Il metodo di comunicazione bioelettronica è una buona alternativa ai farmaci per il dolore cronico, nonché un ottimo modo per essere costantemente consapevoli di eventuali cambiamenti nel problema esistente.

    Ci sono corsi speciali di yoga per persone con problemi spinali.

    Importante: le solite lezioni di yoga possono solo peggiorare la condizione, poiché coinvolgono il torcimento del corpo in diverse direzioni, il che aumenta la pressione sui dischi intervertebrali.

    Una serie speciale di esercizi e una tecnica speciale per le loro prestazioni (per le diverse fasi della malattia - i propri esercizi e le tecniche) accelera il processo di recupero del disco, aiuta a controllare i sintomi ed evitare la recidiva dell'ernia.

    Per imparare le basi dello yoga con l'ernia della colonna vertebrale, avrai sicuramente bisogno di un istruttore esperto.

    Con il tempo, acquisendo esperienza, puoi farti a casa - lo yoga potrebbe sostituire la ginnastica.

    Lo yoga è un'eccellente prevenzione dell'ernia spinale

    Regime di esercizio delicato

    In caso di ernia del disco, si consiglia di ridurre il carico sulla schiena e di riposare di più: il sollevamento pesi e l'esercizio intenso non faranno altro che aggravare i sintomi. Quando i sintomi compaiono sotto forma di dolore improvviso acuto, i medici consigliano di "sdraiarsi" per diversi giorni.

    Ma non vale la pena restare a letto per settimane: ritarderà solo il recupero. Dopo due o tre giorni di riposo a letto, è necessario iniziare a muoversi, ma non molto attivamente, evitando movimenti improvvisi e carichi sulla colonna vertebrale.

    Corsetti e bende

    Sarà anche utile indossare un corsetto o bendaggio speciale (ad esempio, un midollo cervicale o midollo spinale, a seconda della posizione del disco danneggiato). Tale dispositivo supporta la colonna vertebrale, riduce la pressione sui nervi e limita leggermente il movimento, aiutando il paziente ad evitare sforzi sulla schiena.

    Impacchi caldi e freddi

    Questo modo semplice, completamente gratuito ed efficace per trattare l'ernia intervertebrale è ideale per l'uso domestico.

    Il calore aumenta il flusso sanguigno, stimolando così l'arricchimento dei tessuti con l'ossigeno e il loro restauro, allevia la tensione muscolare e ha un leggero effetto anestetico. È possibile utilizzare asciugamani riscaldati, pastiglie riscaldanti, bottiglie con acqua calda e altri mezzi improvvisati. Questa terapia è efficace per piccole protrusioni e sintomi lievi.

    Le compresse fredde dimostrano anche una buona efficacia nell'eliminare il dolore. Abbastanza per mettere un impacco di ghiaccio avvolto in un asciugamano sulla zona interessata della schiena per 10 minuti - e ti sentirai sollevato.

    Nota: In una sessione, puoi alternativamente utilizzare impacchi caldi e freddi - questo aumenterà l'efficacia del trattamento.

    Per evitare complicazioni e interventi chirurgici, i pazienti con ernia intervertebrale devono eseguire una serie di esercizi che rafforzeranno i vari gruppi muscolari, allungano la colonna vertebrale e aiutano ad eliminare il dolore. Un singolo complesso sarà prescritto da un neurologo.

    È possibile eseguire la ginnastica a casa o sotto la supervisione di uno specialista. La consultazione con un medico è obbligatoria: non solo imparerai quali esercizi sono mostrati per te, ma sarai anche in grado di verificare la correttezza delle loro prestazioni sotto la supervisione di uno specialista.

    Riassumiamo

    È impossibile eliminare completamente un'ernia della colonna vertebrale al 100% e "restituire tutto alle sue precedenti posizioni", ma ci sono molti modi in cui ogni paziente può eliminare efficacemente i sintomi.

    L'intervento chirurgico è accompagnato da grandi rischi: non si dovrebbe andare immediatamente a un livello così estremo, purché si disponga di più di 10 metodi a disposizione, che consentono di controllare i sintomi e condurre il normale stile di vita.

    Affinché le tecniche funzionino davvero e non ti ferisca, assicurati di consultare il tuo medico-neurologo.

    Cause di ernia spinale

    Se c'è un danno al disco intervertebrale, che svolge il ruolo di un ammortizzatore nella colonna vertebrale, si verifica un'ernia vertebrale. L'anello fibroso si rompe, il nucleo gelatinoso fuoriesce, si forma una protuberanza. Le ragioni principali di questo fenomeno sono:

    • Predisposizione ereditaria L'ernia intervertebrale può essere una diagnosi familiare quando la fragilità dei tessuti della cartilagine è già stata geneticamente preparata.
    • Lesioni. Eventuali lacune o crepe possono apparire sul disco intervertebrale a seguito di lesioni.
    • Osteocondrosi.Il tessuto cartilagineo nella sua giovinezza contiene collagene e abbastanza fluido per mantenere la sua funzione. Con l'età, l'esaurimento della cartilagine si verifica, aumenta la probabilità di rottura del disco intervertebrale. Lavoro seduto, l'ipodynamia porta allo sviluppo di osteocondrosi della colonna lombare. Una dieta squilibrata e cattive abitudini portano alla distrofia della cartilagine. Anche l'avitaminosi contribuisce allo sviluppo della malattia. Il fumo ha un effetto negativo sulla condizione della cartilagine e del tessuto osseo, impedendo l'assorbimento dei nutrienti.

    I sintomi di ernia spinale

    Il dolore è il sintomo principale dell'ernia vertebrale. È inevitabile, perché il disco si gonfia a causa di un cambiamento nella forma anatomica della colonna vertebrale e il nervo è ferito. Il dolore appare non solo nella zona adiacente della colonna vertebrale. Se si verifica un'ernia lombare, il dolore si diffonde dal lombo ai talloni.

    Mentre la malattia progredisce, compaiono altri sintomi. Come risultato della costante tensione dei muscoli della schiena con un'ernia, si verifica la sindrome vertebrale. È caratterizzato da vari disturbi della mobilità, postura e dolore intenso. Lo spasmo muscolare prolungato porta a una curvatura della colonna vertebrale, non consente al paziente di raddrizzarsi e l'andatura diventa incerta.

    A causa della malnutrizione dei tessuti quando i nervi spinali vengono pizzicati, si verifica una sindrome radicolare. La regione lombare è associata ai muscoli della metà inferiore del corpo e degli organi pelvici. Il paziente lamenta debolezza dei muscoli della coscia e della gamba. Si verifica una paralisi parziale, si perde sensibilità, claudicatio intermittente. Ci possono essere problemi ginecologici, violazioni dei processi di svuotamento della vescica e dell'intestino, impotenza. In casi troppo trascurati, si verifica la paralisi degli arti inferiori.

    Come trattare l'ernia spinale senza chirurgia

    Chirurgia - una misura estrema. È necessario se ci sono serie complicazioni che non sono suscettibili di trattamento conservativo. Come curare l'ernia spinale senza chirurgia? Nella maggior parte dei casi, i seguenti trattamenti sono efficaci:

    • Terapia farmacologica
    • Terapia manuale
    • Yoga e terapia fisica.
    • Trazione spinale.
    • Massaggi.
    • Fisioterapia.
    • Hirudotherapy.
    • Fisioterapia.
    • Crioterapia.
    • Trattamento laser
    • Riflessologia.
    • Metodi tradizionali di trattamento

    Considera tutti i tipi di dettagli.

    Yoga e terapia fisica

    Puoi iscriverti a un corso di yoga speciale per coloro che hanno problemi alla schiena. È importante sapere che le solite attività possono peggiorare la condizione, perché coinvolgono la torsione e questo aumenta la pressione sui dischi intervertebrali.

    Una serie speciale di esercizi, selezionati per diverse fasi di malattie, accelera il processo di recupero del disco spinale, aiuta ad evitare la recidiva dell'ernia e il controllo dei sintomi. È necessario trovare un istruttore di yoga esperto, in modo da non danneggiare la salute. Dopo un po 'di tempo, puoi continuare a praticare yoga a casa.

    La terapia fisica è un componente obbligatorio del trattamento complesso. L'esercizio regolare di forza moderata ti aiuterà a riprendere senza un intervento chirurgico. Gli esercizi possono essere eseguiti sotto la supervisione di un istruttore di terapia fisica che selezionerà una serie individuale di esercizi.

    Trazione spinale

    La trazione spinale viene spesso utilizzata per trattare la colonna vertebrale senza chirurgia. Il metodo è efficace, semplice. L'essenza del metodo è di allungare la colonna vertebrale in modo che i suoi elementi ossei smettano di premere l'uno sull'altro. I dischi sono livellati, l'infiammazione diminuisce, i muscoli tornano alla normalità, la circolazione sanguigna migliora. Eseguendo la procedura ogni giorno, puoi sbarazzarti dei problemi alla schiena.

    La trazione può essere di diversi tipi: verticale e orizzontale, oltre a secco e acqua. Tutti i tipi sono ugualmente efficaci, che verranno utilizzati, decide il medico.

    Lo stretching dell'acqua è il più delicato e delicato.La procedura viene eseguita in una piscina o in un bagno speciale, prima senza carico, e quindi con un aumento graduale del peso. L'estensione a secco è effettuata nelle condizioni di un ospedale su tavoli verticali o orizzontali. Gli adattamenti consentono di eseguire la procedura in modo indolore. Per migliorare la condizione sarà necessario sottoporsi ad almeno dieci sessioni.

    A casa, la trazione può essere effettuata sulla barra. Alcuni minuti al giorno è necessario appenderlo regolarmente. La procedura è disponibile sul dispensario Evminov. Puoi usare dispositivi fatti in casa. Il metodo di estensione si è dimostrato efficace in Russia e all'estero, poiché aiuta a ritornare alla vita a tutti gli effetti.

    Per il trattamento della colonna vertebrale è possibile utilizzare il massaggio tradizionale, che rafforza i muscoli, elimina il dolore e stimola l'afflusso di sangue ai tessuti. Dovrebbe essere chiaro che anche il miglior massaggiatore non sarà in grado di ripristinare il nucleo sporgente, rimuovendo completamente l'ernia. Ma il massaggio aiuta nel trattamento complesso.

    La digitopressione per l'ernia può essere utilizzata anche durante il trattamento. Questa procedura è simile all'agopuntura, ma lo specialista agisce sui punti biologicamente attivi con le dita. Il trattamento è possibile solo da uno specialista esperto che è fluente in questa pratica.

    kinesiterapia

    L'essenza del metodo è il trattamento del movimento. Kinesiterapia aiuta a rafforzare il corsetto muscolare, ripristinare le funzioni motorie. Applicare le procedure per la prevenzione della malattia. Kinesiterapia è condotta in centri specializzati. Innanzitutto, lo specialista esegue un test che determina le capacità del corpo del paziente. Quindi viene selezionato un singolo complesso, le lezioni sono tenute su palle, simulatori e altri dispositivi. Questo metodo è adatto a persone di ogni età.

    Metodi tradizionali di trattamento

    I metodi di medicina alternativa aiutano con l'infiammazione dell'ernia spinale e del dolore. Utilizzare qualsiasi ricetta della medicina tradizionale è possibile solo con il permesso del medico.

    1. Comprime da grasso di cavallo. Possono essere fatti per un massimo di due giorni. Un'ora dopo, il dolore si è ritirato. L'olio di cavallo viene applicato uniformemente su un pezzo di polietilene e posizionato sulla zona dolente. Comprimere è necessario riparare, isolare una sciarpa o una sciarpa.
    2. Tintura di rizomi sabelnika. Per la sua preparazione, prendere 300 grammi di rizomi di sabelnik, che insistono sulla vodka. La tintura dovrebbe durare almeno tre settimane. Quindi viene preso in un cucchiaio tre volte al giorno per un mese, un mese dopo il corso viene ripetuto.
    3. Tintura su ippocastano. La tintura è composta da 500 ml di vodka, 10 baccelli di peperoncino piccante, 15 frutti schiacciati, 50 g di rizomi di giglio bianco, erba di San Giovanni, 50 g di ammoniaca. Dopo due settimane di infusione, la tintura può essere utilizzata per macinare più volte al giorno per sette giorni.
    4. Kalanchoe. Medicinal Kalanchoe è una pianta domestica dalle proprietà sorprendenti. È necessario posare le foglie con i film superiori rimossi nella posizione dell'ernia, fissare con un cerotto, lasciare durante la notte.
    5. Miele con olio di abete Massaggio efficace con l'aggiunta di olio di abete. Dopo il massaggio, è possibile strofinare l'unguento sulla base del miele naturale con l'aggiunta di olio di abete, la mamma.