Osteocondrosi

Massaggiatore per osteocondrosi schiena

Nell'osteocondrosi della colonna lombare, la mobilità è spesso limitata, una persona avverte dolore e disagio. Il massaggio è uno dei trattamenti per questa condizione di disagio. Una sessione eseguita correttamente ripristina la mobilità delle articolazioni spinali, rilassa i muscoli e allevia la tensione.

Normalmente, la mobilità e la flessibilità della colonna lombare sono fornite dai legamenti e dai muscoli. In condizioni avverse (superlavoro, lunga permanenza in posizione verticale, lividi, sovraccarico, carico asimmetrico sulla schiena) spasmo muscolare e superlavoro, microtrauma o distorsione, si verificano danni ai dischi intervertebrali. La flessibilità diminuisce e, a causa della pressione sulle terminazioni nervose, si verifica un pizzicamento, compare il dolore.

Rivolgendosi all'istituto medico nella fase iniziale dello sviluppo del GO, è più facile riprendere la mobilità e ripristinare l'elasticità - i moderni metodi di trattamento comportano l'uso di farmaci ed effetti fisici che si sono dimostrati efficaci nel trattamento del sistema muscolo-scheletrico.

Appuntamento e controindicazione delle procedure di massaggio

Il massaggio lombare allevia la tensione nei muscoli, migliora il flusso sanguigno, allevia l'affaticamento ed elimina il disagio nell'osteocondrosi. Pertanto, le persone che soffrono di mal di schiena vanno in sale massaggi. Allo stesso tempo, non dovresti auto-assegnarti tali procedure, perché l'effetto sbagliato è irto di conseguenze negative per l'area interessata e per tutto il corpo.

Prima della sessione, è necessario sottoporsi ad un esame per escludere la presenza di anomalie congenite nella colonna vertebrale e valutare la condizione generale. In alcuni casi, il mal di schiena può verificarsi a causa di malattie infettive degli organi interni. Malattie ginecologiche nelle donne, urologia negli uomini, cisti, malattie del tratto gastrointestinale influenzano la comparsa di dolore nella colonna lombare. In questo caso, è importante non perdere la malattia ed essere esaminati in tempo.

Controindicazioni per le azioni di massaggio nella regione lombare:

  • alta temperatura, ARVI,
  • eruzioni cutanee sulla schiena,
  • sanguinamento,
  • le mestruazioni, la gravidanza,
  • oncologia,
  • infezione intestinale
  • malattie infettive, processi infiammatori degli organi interni,
  • malattie sessualmente trasmissibili.

Il corso di massaggio in osteocondrosi, così come fisioterapia, è prescritto dal medico curante, in base ai risultati della radiografia o della risonanza magnetica. Solo dopo aver ricevuto i dati sullo stato della regione lombare e la gravità della malattia, viene prescritto un trattamento.

Auto-massaggio

Quando c'è disagio nella schiena, puoi tenere una sessione indipendente che riscalda e rilassa i muscoli. Un massaggio indipendente nella regione lombosacrale viene eseguito in posizione seduta. Le mani dovrebbero essere calde.

  • Riscaldare la parte bassa della schiena con le mani, eseguendo movimenti di carezza dal centro della schiena al coccige.
  • Eseguire un movimento circolare dalla colonna vertebrale nel mezzo dell'addome. Fateli prima dalla metà del dorso al coccige, poi dal coccige al centro della schiena.
  • Eseguire modifiche.
  • fai leggeri picchiettando con la punta delle dita.

Come si svolge una sessione - il medico può raccomandare le procedure di massaggio, terapia manuale, kinesiterapia isometrica.

Cinesiterapia isometrica

I kinesiterapisti sono medici di terapia manuale che effettuano il trattamento con l'aiuto di colpi leggeri e colpi di alcuni gruppi muscolari. Nella cininesiterapia isometrica, il paziente esegue una serie di esercizi con uno specialista.

Alcuni esercizi sono eseguiti passivamente - il terapeuta manuale crea autonomamente il movimento in una o nell'altra articolazione senza la partecipazione attiva del paziente. Alcuni esercizi sono ben noti fin dall'infanzia - i bambini di età inferiore ad un anno ricevono un massaggio, aumentano il tono muscolare, sulla base dei principi della chinesiterapia isometrica.

I complessi isometrici di chinesiterapia sono spesso progettati per pazienti debilitati. Dopo il recupero del tono muscolare, il paziente esegue gli esercizi autonomamente a casa.

Terapia manuale

Uno dei tipi più efficaci di massaggio per l'osteocondrosi. È raccomandato in presenza di ernia intervertebrale, blocchi della colonna vertebrale. Durante la sessione, lo specialista conduce l'esposizione in fasi:

  • riscaldamento e relax
  • recupero della funzione articolare mediante trazione,
  • manipolazione - durante questa fase, mette in posizione tutte le vertebre, riportando la spina dorsale al lavoro. Questa fase è accompagnata da un crunch, che è del tutto naturale con il ripristino del normale funzionamento dei legamenti e dei muscoli della schiena.

Per ottenere un effetto positivo, è importante contattare un buon specialista con esperienza e conoscenza delle caratteristiche fisiologiche. Le manipolazioni restituiscono mobilità, alleviare la tensione, alleviare la condizione, solo se eseguite da un terapista esperto.

Varietà classica medica

Massaggiare la regione lombosacrale viene eseguita dal paziente in posizione orizzontale. Nell'osteocondrosi, è importante che i muscoli siano completamente rilassati. Durante la procedura vengono utilizzati oli e gel che migliorano lo scivolamento.

In primo luogo, il chiropratico riscalda la schiena, quindi esegue movimenti di massaggio lungo la spina dorsale dal collo alla parte bassa della schiena. Rilassando i muscoli della schiena, l'effetto continua sulla parte bassa della schiena. Il massaggiatore alterna formicolio, carezze, sfregamento, colpire il bordo del palmo e "scuotere" i muscoli.

Qualsiasi procedura di massaggio è piacevole e ben tollerata. Se, durante il suo tempo, il paziente avverte dolore, è necessario informare il manuale su questo. Con una procedura eseguita correttamente, il calore nella parte posteriore viene sentito per diverse ore.

Un massaggio classico aiuta ad alleviare la tensione, rilassare i muscoli, ripristinare l'elasticità dei legamenti e ridurre i sintomi spiacevoli.

I vantaggi dell'utilizzo di massaggiatori speciali

Massaggiatore - un'invenzione per le persone che non hanno la consapevolezza di fare un automassaggio o di fare nel luogo "scomodo". Vantaggi del dispositivo:

Innanzitutto, usa semplicemente i dispositivi. Un'istruzione è allegata dove l'uso è descritto in dettaglio. Per scegliere un massaggiatore, dovresti studiarlo, leggere le indicazioni per l'uso.

In secondo luogo, è un'ambulanza. In caso di dolore, la necessità di ottenere un massaggio, si dovrebbe usare un massaggiatore, e non cercare un massaggiatore, fissare un appuntamento.

In terzo luogo, il prezzo. Il massaggiatore si ripaga rapidamente, è più costoso visitare un normale massaggiatore medio. È conveniente se ci sono diverse persone che vivono nella casa che hanno bisogno di aiuto periodicamente. Se necessario, prestate ai vicini.

In quarto luogo, la qualità della procedura. Il massaggio per l'osteocondrosi viene scelto da opzioni economiche. Questo significa una sessione con un medico di media competenza. Non c'è differenza di qualità. È necessario eseguire sistematicamente le procedure di benessere, osservando una tendenza positiva.

Controindicazioni per l'uso del massaggio

Il massaggiatore non può essere paragonato a un esperto massaggiatore manuale. Nel 90% dei casi non è necessario un massaggio di alta qualità, i casi trascurati della malattia sono rari.

Le istruzioni per il massaggiatore hanno scritto controindicazioni all'uso. L'elenco delle malattie per le quali non è possibile eseguire il massaggio:

  1. trombosi,
  2. Tubercolosi attiva
  3. tumori
  4. Malattie sessualmente trasmissibili in forma acuta,
  5. aneurisma
  6. Malattie del sangue
  7. 3 gradi di insufficienza circolatoria,
  8. Osteomielite.

Oltre alla lista vengono aggiunte le malattie locali associate al permesso di effettuare massaggi su parti separate della colonna vertebrale. È impossibile effettuare il trattamento:

  • se ci sono manifestazioni cutanee - funghi, crepe cutanee, talpe sporgenti, verruche, herpes,
  • in presenza di stelle varicose,
  • con mioma uterino, le cisti nelle donne non fanno massaggi lombari.

L'osteocondrosi è una malattia progressiva, i massaggi non cambiano la situazione. Si raccomanda di condurre sessioni almeno tre volte all'anno. Se la malattia è passata nel terzo stadio (un'ernia si è sviluppata), il massaggio viene usato per alleviare il dolore. Per eseguirlo è necessario condurre sondaggi per determinare l'area del tipo.

Il massaggio è una parte del trattamento complesso. Il dottore - il neuropathologist deciderà quali procedure curare osteochondrosis. L'automedicazione raramente dà risultati positivi.

Tipi di massaggiatori

Il corso del trattamento include spesso procedure per il sollievo temporaneo locale del dolore. A questo scopo, i massaggiatori sono usati per trattare l'osteocondrosi. Differiscono in linea di principio, tipo di esposizione. Massaggiatori comuni, dispositivi di massaggio:

  • Massaggiatore a infrarossi portatile. Il dispositivo è alimentato dalla rete, appartiene alla classe dei gadget elettronici. Per l'applicazione richiederà l'assistenza umana. Colpisce l'area vicino alla colonna vertebrale. Le radiazioni infrarosse miglioreranno gradualmente la circolazione sanguigna, alleviando lo spasmo muscolare. Un punto dolente è interessato prima che compaia il rossore.

Dopo aver completato la procedura sull'area dolorante, vale la pena bussare e accarezzare. Massaggiatore economico, adatto a qualsiasi area.

  • Massaggiatore manuale per osteocondrosi. La lunga impugnatura consente di eseguire la procedura da soli su qualsiasi parte della colonna vertebrale. Raggiungerà luoghi scomodi, eseguirà un massaggio di alta qualità. Non richiede assistenza di terze parti. La parte principale del dispositivo è una testa di massaggio, spesso fatta di giada: materiale naturale, dotato di proprietà curative.
  • Cuscino - Massaggiatore. Il dispositivo è adatto per uno stile di vita sedentario, aiuterà a combattere il dolore durante il giorno. Alimentato da batterie. Il cuscino è fissato sul sedile in testa, durante il giorno, massaggio. Aiuta a rimuovere il mal di testa a causa dell'osteocondrosi cervicale.
  • Massaggiatore con batteria. Il dispositivo è usato per alleviare il dolore nell'osteocondrosi cervicale. Ha una maniglia, una testa. Funziona silenziosamente. Vale la pena usare quando si viaggia sul posto di lavoro. La portabilità del dispositivo ti consente di portarlo sempre con te.
  • Butterfly, un altro massaggiatore per la perdita di peso. La causa dell'osteocondrosi è sovrappeso. Bruciare il grasso, una persona riduce il carico sulla colonna vertebrale, il dolore scompare. Alcuni massaggiatori portatili sono attaccati ai luoghi "dolenti". La vibrazione leggera rilasserà i muscoli, allevia il dolore.

Tecnica di automassaggio

Per il trattamento, la prevenzione, la prevenzione dell'osteocondrosi, usare l'automassaggio. Consiste nel carezzare, impastare, sfregare la pelle, i muscoli, creare vibrazioni. Eseguire a mano, usato sul collo dell'utero, a volte sulla zona lombare.

L'auto-massaggio della schiena con osteocondrosi viene effettuato con l'aiuto degli strumenti disponibili - i massaggiatori. Il massaggiatore manuale sostituirà la mano. La procedura prevede diversi passaggi. Punto dolente accarezzato, quindi aggiungere forza, raccogliere pieghe della pelle. L'impatto dipende dal livello di dolore, dalle capacità della persona.

Grinding, impastando i muscoli - la parte principale della procedura. Creano una vibrazione - movimenti oscillanti toccando, agitando, toccando (allevia il dolore). Eseguire la procedura sul collo.

Massaggio classico

Uno strumento efficace è un massaggio classico per l'osteocondrosi. Eseguita manualmente utilizzando attrezzature speciali: i massaggiatori. Saranno necessari strumenti speciali in caso di aggravamento della malattia. La tecnica non differisce dall'auto-massaggio, ma le azioni del medico sono più esperte. La procedura dura un'ora o più.Questo è un effetto complesso sulla colonna vertebrale.

Massaggio per osteocondrosi - una soluzione temporanea al problema, sollievo dal dolore. La procedura è efficace con ripetizione regolare. Nel caso avanzato, il massaggio non aiuterà. È più facile prevenire lo sviluppo della malattia che curarla.

Massaggiatore: facile da usare, profilattico, agente terapeutico. La scelta di un dispositivo, fare affidamento sulle raccomandazioni del medico, studiare attentamente la gamma.

disconoscimento

Le informazioni contenute negli articoli sono destinate esclusivamente a informazioni generali e non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi di problemi di salute o per scopi medici. Questo articolo non sostituisce il parere medico di un medico (neurologo, terapeuta). Si prega di consultare il medico prima di sapere esattamente la causa del tuo problema di salute.

Quando viene prescritto un massaggio per l'osteocondrosi lombare

La pratica medica per molti anni ha dimostrato che un massaggio correttamente eseguito ha un effetto benefico sull'organismo e contribuisce al trattamento dell'osteocondrosi. Durante il massaggio, la circolazione sanguigna e il tono muscolare vengono stimolati, la tensione muscolare viene alleviata. Tali procedure stimolano il metabolismo nel tessuto osseo, che è estremamente importante per prevenire la loro distruzione. Il massaggio è prescritto ai primi segni di osteocondrosi.

Lo specialista può prescrivere un massaggio nella sezione lombare di quasi tutti i pazienti, ma solo se non vi è esacerbazione della malattia. Se la malattia progredisce nella regione lombare, il massaggio viene prescritto in altre parti della colonna vertebrale (collo, torace, spalle). Ciò migliora la circolazione del sangue nella zona lombare, contribuendo a ridurre il dolore nella regione lombare. Solo con il tempo, quando la esacerbazione passerà, puoi iniziare a massaggiare la zona lombare.

Il massaggio non è di solito l'unico trattamento. È prescritto in combinazione con farmaci e altri tipi di fisioterapia.

Come fare un massaggio per l'osteocondrosi lombare

Massaggiare per questa malattia è meglio farlo su una superficie piana, in posizione prona. Il paziente deve essere completamente rilassato. Sotto il suo stomaco, di solito mettono un rullo su un asciugamano. Quindi la colonna vertebrale si trova in una posizione uniforme. La posizione della testa dovrebbe essere diritta: per questo ci sono piccoli fori nei lettini per massaggi.

Il massaggio con osteocondrosi deve essere eseguito con molta attenzione. L'intensità dell'esposizione può essere divisa in tre gruppi: massaggio dolce, medio e profondo. Per il dolore grave, utilizzare metodi di risparmio. Di conseguenza, con sintomi implicitamente espressi, viene eseguito un massaggio profondo e migliorato.

Come esattamente il massaggio dipende in gran parte dal grado della malattia del paziente, dalle sue condizioni generali e dalla sensibilità individuale della pelle. Tutte queste caratteristiche sono considerate dal medico-vertebrologo prima di procedere con la procedura.

Affinché un massaggio abbia il massimo effetto, è importante aderire ai principi di base e alla sequenza dei movimenti. Di seguito è riportato uno schema di un massaggio classico:

  • Per cominciare, il massaggiatore farà un leggero accarezzamento per riscaldare la pelle e preparare l'area per le seguenti azioni.
  • La prossima azione è spremere. Allo stesso tempo, la pelle è leggermente compresso con due palmi con un movimento verso il basso.
  • Sfregando la pelle lungo la spina dorsale. Include movimenti circolari o sequenziali su e giù. Questo è un intenso sfregamento del palmo.
  • L'azione seguente impasta i muscoli situati vicino alla colonna vertebrale.
  • Muscoli vibranti battendo con il palmo della mano.
  • Completa la procedura con un leggero accenno.

Tali movimenti di base possono essere combinati con altre azioni ausiliarie. Oltre al massaggio classico con osteocondrosi, vengono prescritti altri tipi: punto, riflesso segmentale, tessuto connettivo, periostio o in scatola.

Sebbene il massaggio, a prima vista, non sia difficile, con l'osteocondrosi, è meglio farlo eseguire da uno specialista. Durante una procedura non professionale c'è il rischio di peggiorare le condizioni del paziente.

In alcuni casi, il massaggio è controindicato nell'osteocondrosi della colonna lombare.

Un medico che prescriverà un massaggio per l'osteocondrosi della colonna lombare deve monitorare la reazione del corpo. Inoltre, non dobbiamo dimenticare che tali procedure hanno una serie di controindicazioni, incluso il massaggio non viene effettuato se:

  • ipertensione
  • un gran numero di moli nell'area del massaggio,
  • ipersensibilità cutanea
  • problemi con il sistema cardiovascolare o aritmia,
  • malattie del sangue (aumento del sanguinamento),
  • febbre alta,
  • tubercolosi attiva,
  • tumori benigni o maligni,
  • la gravidanza,
  • malattie sessualmente trasmissibili acute,
  • lesioni cutanee purulente o fungine.

Per conoscere tutte queste sfumature, il medico della colonna vertebrale dovrebbe condurre un esame preliminare del paziente. Prima di prescrivere qualsiasi cosa, il medico informerà il paziente con una lista di controindicazioni e si assicurerà che i trattamenti di massaggio possano essere fatti.

IMPORTANTE: se viene diagnosticata un'osteocondrosi lombare, contattare immediatamente la clinica e iniziare un ciclo di trattamento. Il medico scriverà una terapia complessa per te, che includerà massaggi, farmaci, ginnastica, fisioterapia.

L'efficacia del trattamento di massaggio

L'efficacia e l'efficacia del massaggio nel trattamento dell'osteocondrosi è stata dimostrata da molti pazienti soddisfatti.

Nell'osteocondrosi, oltre alla colonna vertebrale, sono interessati i tessuti che circondano la colonna vertebrale.

Provano schiacciamento da corpi vertebrali ricoperti di vegetazione, a causa del serraggio dei vasi sanguigni, del cibo e del metabolismo nei muscoli intorno alla colonna vertebrale, e gli spasmi dolorosi per il paziente si verificano.

Il trattamento con il massaggio aiuta a ripristinare la condizione dei tessuti spinali circostanti e a fermare lo sviluppo di osteocondrosi in un paziente.

I principali effetti che si ottengono nel trattamento dell'osteocondrosi con questo metodo:

  1. Alleviare l'eccessiva tensione in alcune parti dei muscoli della schiena (spasmi) - il paziente avverte meno dolore
  2. Allenando la capacità dei muscoli di raggiungere un tono e mantenersi in quella posizione, la colonna vertebrale del paziente viene circondata da un denso corsetto muscolare che allevia il carico sugli elementi della colonna vertebrale
  3. Ripristino della circolazione sanguigna nei tessuti e nelle strutture della colonna vertebrale: miglioramento della nutrizione e del trofismo dell'ossigeno, riduzione dell'intossicazione generale del corpo del paziente, arresto dello sviluppo dell'osteocondrosi dovuto ad un'alimentazione adeguata. Con osteocondrosi cervicale spinale - la circolazione sanguigna viene ripristinata nel cervello - mal di testa, svenimento scompaiono, il pericolo di ictus e disturbi cerebrali in un paziente viene neutralizzato
  4. Restauro dei vasi linfatici - il gonfiore scompare, l'infiammazione nelle aree colpite intorno alla colonna vertebrale è ridotta
  5. Migliorare il benessere generale e l'umore del paziente
al contenuto ↑

Posso fare un massaggio con l'osteocondrosi?

Questo metodo nel trattamento dell'osteocondrosi mostra buoni risultati, sia sul decorso della malattia che sulle condizioni generali del paziente.

Una condizione importante per il successo del trattamento è un appello a uno specialista competente che nominerà un esame competente della colonna vertebrale e di tutto il corpo, farà una diagnosi accurata e sarà in grado di raccomandare il paziente per il trattamento di un massaggiatore professionista.

Video utile:

Quando viene prescritto un massaggio?

L'effetto principale dopo aver completato il corso è quello di migliorare la circolazione sanguigna e il trofismo dei tessuti colpiti, ripristinando il tono normale del sistema muscolare

Il massaggio viene mostrato ai pazienti come metodo di trattamento dell'osteocondrosi in tutte le fasi della malattia con la sconfitta di qualsiasi parte della colonna vertebrale.

Una importante sfumatura del trattamento è che durante l'esacerbazione dell'osteocondrosi è impossibile massaggiare la zona dolente - applicare delicatamente impastare aree sane per alleviare parzialmente la tensione.

Ci sono un certo numero di condizioni nell'osteocondrosi della colonna vertebrale, in cui è necessario l'appuntamento di un trattamento di massaggio.

Una di queste condizioni è uno spasmo comprovato dei muscoli profondi della schiena - la medicazione è difficile da agire sugli strati inferiori dei muscoli, e con l'aiuto del trattamento manuale questo spasmo può essere rimosso.

Con una osteocondrosi cervicale diagnosticata in un paziente, lo scopo del massaggio è necessario, poiché solo con il suo aiuto è possibile ripristinare completamente la normale circolazione del sangue nel cervello.

Controindicazioni

Il massaggio è un metodo efficace di trattamento, ma è necessario avvicinarsi al suo scopo con saggezza. Dopotutto, questo metodo di trattamento può essere dannoso, accelerare lo sviluppo dell'osteocondrosi e persino provocare l'esacerbazione di altre malattie croniche in un paziente.

Il trattamento è controindicato nei casi di esacerbazione acuta dell'osteocondrosi.

La presenza di cancro, problemi di coagulazione del sangue (trombosi, emofilia), insufficienza cardiaca è una controindicazione permanente all'appuntamento di un corso di massaggio.

Fortemente controindicato massaggiare la schiena con lesioni spinali o ernia intervertebrale, che è adiacente al canale spinale.

Le malattie dermatologiche della pelle posteriore sono una controindicazione temporanea o permanente al trattamento.

Massaggio sottovuoto

L'impatto principale di questo tipo di trattamento è il ripristino della circolazione sanguigna, la normalizzazione del flusso linfatico.

Viene eseguita utilizzando lattine medicali o apparati per vuoto speciali.

Dopo un ciclo di massaggio sottovuoto, il paziente ha migliorato il trofismo dei tessuti, ridotto i livelli di tossine nel corpo e migliorato la circolazione sanguigna.

Massaggio al miele

Un nuovo componente è aggiunto alla tecnica di massaggio classica - miele. Questa sostanza è in grado di essere assorbita dalla pelle, fornendo un effetto antinfiammatorio, stimolante, antisettico e nutriente.

Prima della seduta, il miele viene applicato sulla pelle del paziente, lasciandolo per alcuni minuti, quindi impastato.

Gli effetti di ridurre il dolore, alleviare lo spasmo muscolare e migliorare l'apporto di sangue alla colonna colpita rendono il massaggio del miele efficace nell'osteocondrosi.

Trattamento dell'osteocondrosi con massaggio - metodi per la colonna cervicale, toracica e lombare

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui ...

L'osteocondrosi è una patologia di natura cronica in cui sono coinvolti i dischi tra le vertebre e la cartilagine. Fondamentalmente, la malattia si sviluppa dopo 40 anni.

I sintomi della malattia si verificano da 20 anni. Una delle principali cause di dolore alla schiena è l'osteocondrosi. Nel processo della malattia, l'apporto di sangue e il metabolismo nella colonna vertebrale sono disturbati.

Nella fase iniziale, i dischi intervertebrali perdono elasticità, forza e impoverimento. L'anello fibroso cessa di resistere al carico sulla colonna vertebrale e alla fine inizia a creparsi e rigonfiarsi.

Di conseguenza, si forma un'ernia. L'osteocondrosi porta alla perdita di mobilità e alla curvatura della colonna vertebrale.

Quale massaggio scegliere con l'osteocondrosi?

Ci sono molti tipi di massaggi, tutti hanno i loro pro e contro

Orientare il medico nella scelta della tecnica di massaggio, in base alla diagnosi, allo stadio e ai sintomi dell'osteocondrosi.

I migliori risultati si osservano nel trattamento dell'osteocondrosi con un massaggio classico, al miele e terapeutico sotto vuoto.

Molti tipi di massaggi vengono effettuati in cliniche distrettuali o ospedali che hanno reparti di fisioterapia o terapia fisica.

È facile trovare uno specialista di annunci che arriva a casa, ma c'è la possibilità di imbattersi in un professionista dubbioso.

Molti centri ortopedici hanno il proprio staff di massaggiatori che, previa consultazione, forniranno assistenza qualificata.

Massaggio a casa

Se decidi di tenere un massaggio a casa, prima discuti i tuoi piani con il medico.

È consigliabile che il medico consigli un massaggiatore competente che è fluente nella tecnica scelta.

Se ciò non è possibile e vuoi che un parente o un amico ti massaggi, fai in modo che vada dal medico e consulti le sottigliezze del massaggio.

È importante pensare a quale sarà la sessione. Il corpo del paziente dovrebbe essere il più rilassato possibile. Il massaggio nell'osteocondrosi coinvolge due pose: sdraiato sullo stomaco o seduto di fronte allo schienale di una sedia.

La stanza dovrebbe essere calda e abbastanza leggera, è importante la completa assenza di correnti d'aria.

Come eseguire un massaggio?

La pelle del paziente deve essere asciutta e pulita, senza abrasioni ed eruzioni cutanee sulla schiena. Le mani del massaggiatore devono essere calde.

Prima di iniziare una sessione, è necessario rilassare e riscaldare i muscoli della schiena. I movimenti di carezza e sfregamento sono fatti. 5-10 minuti sono sufficienti.

Video correlati:

Il massaggio diretto alla schiena include i movimenti principali: impastare, spremere, sfregare, accarezzare. Una massaggiatrice dovrebbe usare la punta delle dita, i palmi delle mani, i pugni e gli avambracci.

Il movimento dovrebbe essere regolare, alternato. In primo luogo impastare il diritto, quindi - la metà sinistra della schiena, facendo movimenti dalla vita alle spalle, dalla colonna vertebrale ai lati e lungo la colonna vertebrale. Il movimento verso la colonna vertebrale non è fatto.

La sessione dura circa 30 minuti, dopo di che per 10 minuti la schiena viene delicatamente accarezzata, calmando i muscoli.

Quante sessioni include il massaggio per l'osteocondrosi?

La durata della sessione e il corso del trattamento per l'osteocondrosi sono individuali ed è selezionato per ciascun paziente.

La durata media della sessione - 35-45 minuti, le sessioni si svolgono da 1 a 5 volte a settimana, a seconda del tipo di massaggio e delle condizioni del paziente.

Il corso medio comprende 12-18 sessioni, per consolidare il risultato, è auspicabile ripetere il corso in 3-4 settimane.

Magda, 39 anni: Con osteocondrosi cervicale terribili mal di testa tormentati. Sono andato su un corso di massaggio sottovuoto, 11 sessioni, oltre a pomate e impacchi. Dopo il primo corso è diventato molto più facile, il dolore non è disturbato, l'acufene costante è scomparso, la testa è chiara.

Alice, 44 anni: Ho massaggiato me stessa mia madre, dall'osteocondrosi al petto. Ho visto il video, letto la letteratura e ammassato. Ha aiutato.

Valentin, 27 anni: Quando il dottore ha detto di provare il massaggio, ha chiamato l'infermiera a casa, ha fatto l'aspirapolvere. Siamo andati per 3 settimane, a giorni alterni. Dolore alla schiena scomparso, diventato più mobile.

Tipi di massaggio

Ci sono molti tipi di massaggi usati per le malattie della colonna vertebrale. La procedura può essere classica, eseguita a mano o in tailandese, dove la schiena viene massaggiata con ginocchia e gomiti. Spesso utilizzati mezzi ausiliari - banche, miele, altri dispositivi.

La forma più comune e semplice di trattamento terapeutico è il massaggio dell'area del collo nell'osteocondrosi intervertebrale dei segmenti cervicali. Non richiede conoscenze speciali, l'uso di attrezzature speciali. Il trattamento si basa sulla prestazione di movimenti di carezza, sfregamento, impastamento, vibrazione, spremitura.

Può massaggiare

Il massaggio sottovuoto nell'osteocondrosi si basa sulla terapia riflessa. Per la sessione sono stati utilizzati vasi di vetro medicale o la loro versione più moderna, realizzata in plastica pneumatica.

Il vantaggio di questa tecnica è la rapida eliminazione dello spasmo muscolare, che non è sempre possibile rimuovere a mano. Le banche possono essere utilizzate per qualsiasi tipo di osteocondrosi.Non ci sono praticamente controindicazioni alla procedura del vuoto, è prescritto dall'età di tre anni.

Durante il riscaldamento e l'aspirazione del vuoto, la pelle viene aspirata nella lattina di 1,5 cm. L'effetto terapeutico di un tale effetto è il riassorbimento della stagnazione, l'attivazione del flusso sanguigno, il rilassamento muscolare.

È interessante notare che è solo necessario appiccare il fuoco a barattoli di vetro, è sufficiente spremere i prodotti in plastica e quindi applicarli alla pelle. Per ridurre il dolore, per migliorare la planata prima della procedura, le copertine sono macchiate di crema grassa, vaselina.

agopressione

La tecnica orientale è efficace in tutte le patologie della colonna vertebrale, inclusa l'osteocondrosi cervicale. La tecnica della sua implementazione è abbastanza complicata, che richiede l'assistenza di uno specialista.

La digitopressione con osteocondrosi rafforza, rafforza l'effetto del metodo classico di massaggio. esso attiva la circolazione sanguigna, allevia il dolore, elimina gli spasmi muscolari.

Digitopressione per osteocondrosi intervertebrale è l'impatto sui punti di agopuntura premendo su di loro con i polpastrelli. La loro posizione può essere determinata utilizzando schemi speciali. Dovresti anche concentrarti sulle protrusioni, punti dolenti, pieghe, protuberanze sul corpo, zone di attacco muscolare. Un altro modo per trovare siti di agopuntura è utilizzare dispositivi che trovano aree con bassa resistenza elettrica.

Le zone riflessogeneogeniche sono influenzate da due tecniche:

  1. forte, lunga pressione (10 minuti). Permette di fermare una sindrome del dolore.
  2. Esposizione debole, corta (fino a 1 minuto). Aumenta il tono muscolare.

È interessante notare che le aree posteriori non possono essere sottoposte all'agopuntura, se il giorno precedente sono state eseguite attività di fisioterapia. Inoltre durante il trattamento è vietato bere alcolici.

Un massaggio terapeutico alla schiena aiuta l'osteocondrosi?

Il fatto che il massaggio aiuti con l'osteocondrosi o meno dipende dall'alfabetizzazione e dalla professionalità dello specialista che ti è stato affidato per eseguire questa procedura. Il massaggio terapeutico della schiena in osteocondrosi dovrebbe sempre essere effettuato solo da uno specialista di alto livello professionale con istruzione medica e un certificato che lo autorizzi a tali manipolazioni mediche. Quindi, la prima condizione è la disponibilità di documenti che autorizzano uno specialista a fare questo tipo di lavoro. La seconda condizione importante è quella di rivolgersi solo a cliniche specializzate, dove hanno sviluppato i propri programmi per il massaggio terapeutico alla schiena nell'osteocondrosi. C'è un indiscutibile vantaggio qui: diversi specialisti di vari settori sono inclusi nel lavoro in una volta, che garantiscono insieme un risultato a breve e lungo termine.

Nella nostra clinica, la terapia manuale offre un tale massaggio terapeutico alla schiena per l'osteocondrosi, che garantisce un miglioramento significativo delle condizioni del paziente e il lancio di un processo indipendente di recupero della colonna vertebrale.

Naturalmente, al fine di ottenere un risultato a lungo termine, è necessaria sia l'esposizione osteopatica che quella manuale. Bene, la sindrome del dolore più veloce durante la compressione delle fibre nervose può essere rimossa con l'aiuto dello stiramento della colonna vertebrale. E siamo anche pronti ad offrire queste tecniche ai nostri clienti.

Come è un massaggio terapeutico alla schiena per l'osteocondrosi?

E ora parliamo di come eseguire correttamente un massaggio terapeutico alla schiena nell'osteocondrosi della colonna vertebrale. Il principio iniziale è l'osservanza dei tempi e del numero di sessioni che sono state raccomandate dal medico durante lo sviluppo di un regime di trattamento individuale. Dovrebbe essere inteso che il massaggio, che viene fatto di volta in volta, è improbabile che porti a risultati tangibili.

Il secondo principio è l'uso di metodi diversi nelle diverse fasi della malattia.Se c'è una violazione del tessuto nervoso e una reazione locale infiammatoria con una sindrome acuta del dolore, allora i compiti del massaggiatore comprendono il rilassamento delle fibre muscolari, che nel senso letterale della parola sono "intasate" a causa di spasmo e di sovraccarico con una funzione compensatoria. Nella fase di recupero, è necessario un massaggio più aggressivo, che migliora l'afflusso di sangue nelle fibre muscolari, aumenta la percentuale di escrezione dei depositi di sale e ripristina la struttura del tessuto cartilagineo.

Il terzo principio del massaggio terapeutico alla schiena è un approccio integrato. Dovrebbe essere compreso che solo un massaggio, non importa quanto sia buono, non può aiutare a ripristinare completamente la salute della colonna vertebrale. Hai bisogno di un trattamento completo, che ha diverse direzioni della sua influenza. Solo in questo caso, le possibilità di recupero aumentano molte volte.

Pertanto, è molto più efficace sottoporsi a corsi di massaggio terapeutico in una clinica specializzata, in cui i medici hanno l'opportunità di fornire una gamma completa di procedure diverse per il trattamento della schiena.

Brevemente sulla cosa principale - cause e sintomi dell'osteocondrosi

La colonna vertebrale è progettata per la vita attiva. Ha bisogno di un carico moderato. Le cause principali dell'osteocondrosi sono:

  • difetti congeniti e lesioni della colonna vertebrale,
  • predisposizione genetica
  • sovrappeso,
  • cambiamenti di età
  • malattie infettive
  • duro lavoro fisico
  • carico costante sull'addestramento nello sport,
  • composti chimici e loro effetti sul corpo,
  • i costi della professione associati alla vibrazione costante,
  • curvatura della colonna vertebrale
  • piedi piatti,
  • nutrizione squilibrata
  • fumo e abuso di alcool
  • ipotermia,
  • esposizione allo stress.

I sintomi della malattia dipendono dalla parte della colonna vertebrale in cui si sviluppa l'osteocondrosi. Sintomi comuni caratteristici della malattia:

  • dolore acuto o persistente nella colonna vertebrale interessata,
  • aumento del dolore durante il movimento e lo sforzo fisico,
  • vertigini,
  • mal di testa,
  • macchie e mosche davanti agli occhi, caratteristiche dell'osteocondrosi cervicale,
  • suonando nelle orecchie
  • perdita dell'udito
  • in rari casi, intorpidimento della lingua e cambio di voce,
  • dolore quando inspiri ed espiri.

I benefici del massaggio per l'osteocondrosi

Il massaggio per l'osteocondrosi è il principale metodo di trattamento. Dopo diverse sedute, il dolore si riduce e migliora la condizione generale della colonna vertebrale. Per ottenere il massimo effetto, si consiglia di tenere circa 10 massaggi. È importante che durante la procedura non compaia un forte dolore.

Benefici generali del massaggio alla schiena per l'osteocondrosi:

  • rimozione del dolore e spasmo muscolare,
  • migliorare la circolazione sanguigna
  • riduzione dell'edema
  • rafforzamento muscolare
  • normalizzazione dell'afflusso di sangue in tutte le parti della colonna vertebrale.

I benefici del massaggio per l'osteocondrosi cervicale:

  • l'eliminazione dello spasmo muscolare e il ripristino del tono normale,
  • normalizzazione del deflusso linfatico dalla zona interessata,
  • miglioramento dell'afflusso di sangue e nutrizione nei dischi intervertebrali.

Il massaggio nell'osteocondrosi della colonna vertebrale toracica offre i seguenti vantaggi:

  • rilassamento muscolare ed eliminazione dello spasmo,
  • rimozione del dolore che si verifica durante l'inspirazione e l'espirazione,
  • ripristino dell'afflusso di sangue nell'area colpita,
  • migliorare la conduzione degli impulsi nervosi
  • aumento dei processi metabolici,
  • restituire flessibilità spinale.

Il massaggio in osteocondrosi della colonna lombare sarà utile in relazione a:

  • Rafforzamento del sistema muscolare
  • eliminando il dolore
  • aumentare la resistenza allo stress fisico,
  • miglioramento delle condizioni generali e dell'umore
  • ripristino della circolazione sanguigna e nutrizione nei dischi intervertebrali.

Massaggio tradizionale

Il massaggio tradizionale viene eseguito più spesso con osteocondrosi della colonna cervicale e meno frequentemente la colonna toracica e lombare.Una sessione viene eseguita in posizione seduta. Se una tale situazione non è conveniente per una persona, si consiglia di appoggiarla sullo stomaco. Il massaggio tradizionale viene eseguito in più fasi:

  1. Accarezzare. A questo punto è necessario riscaldare la pelle e i muscoli. Innanzitutto, l'accarezzamento viene eseguito con l'intero palmo, quindi solo con un bordo.
  2. Spremitura. Il massaggiatore non applica movimenti veloci, si sposta gradualmente alla testa e produce una spremitura della pelle forte e lenta. I bordi delle palme sono fissati al collo. Dalla parte posteriore del movimento vengono spostati nell'area del collo e del collo. In questo aree sono allevati su entrambi i lati.
  3. Sfregamento. In questa fase, i muscoli vengono preparati per un effetto più profondo. I movimenti vengono eseguiti con le dita insieme dalla parte posteriore della testa, lungo la colonna vertebrale e sul lato di esso. Bordi di palme colpite dall'area del colletto.
  4. Impastare. Questa è la fase più difficile del massaggio e richiede alta professionalità e un'esposizione prolungata. I pennelli devono essere piegati sotto forma di una pinza, che sarà in grado di catturare i muscoli. È vietato comprimere e piegare eccessivamente la pelle.
  5. La vibrazione è l'azione finale del massaggio. Tecniche tecniche eseguite e bordi dei palmi a passo veloce.

Tecnica video di massaggio per osteocondrosi della colonna cervicale, lombare e toracica:

Tecnologia punto

Questa tecnica è considerata la fase finale del massaggio classico. Nel processo di esecuzione è l'impatto su alcuni punti con movimenti circolari delle dita. A un certo punto dovrebbe essere dato circa 2 minuti. Nel tempo, la forza d'impatto deve essere aumentata. La digitopressione viene eseguita dopo l'eliminazione del dolore.

Massaggio per osteocondrosi della zona del collo

La regione cervicale è il luogo più grave e vulnerabile del corpo umano. Qui ci sono molti vasi sanguigni e terminazioni nervose. Le protrusioni nel collo portano alla formazione di un'ernia, che è considerata una patologia grave. I principali segni di osteocondrosi cervicale sono:

  • dolore al collo, al collo, tra le scapole,
  • mobilità limitata
  • presenza di vertigini,
  • emicrania,
  • intorpidimento degli arti superiori.

Indicazioni e obiettivi per il massaggio del collo per l'osteocondrosi:

  • sollievo dal dolore
  • prevenzione della progressione e recidiva della malattia,
  • combinazione di esercizi terapeutici e massaggi
  • miglioramento dell'afflusso di sangue nella regione cervicale,
  • rimozione di spasmi dei muscoli del collo e della schiena,
  • Rafforzare il corsetto muscolare.

Il metodo di massaggio dipende dal grado e dalla gravità della malattia. I segni e le manifestazioni di ciascun paziente procedono in modi diversi, pertanto la tecnica di massaggio viene scelta individualmente per ciascun paziente.

Solo un vero professionista, che conosce tutti i metodi e le regole di attuazione, può sostenere un massaggio. La tecnica di massaggio si basa sul seguente algoritmo:

Con il passaggio del massaggio, è necessario prendere in considerazione tutti i relativi processi cronici del paziente nel corpo. Se una parte del collo fa male, dovresti iniziare a massaggiare da un lato sano.

Il massaggio non può sempre essere fatto

Nella maggior parte dei casi, il massaggio è considerato una procedura benefica, ma a volte può essere controindicato per i seguenti disturbi:

  • fase attiva della tubercolosi,
  • malattie del sangue
  • trombosi,
  • neoplasie maligne e benigne,
  • aneurisma
  • osteomielite,
  • presenza multipla di verruche e talpe sul corpo,
  • vene a ragno nella zona posteriore.

Ci sono anche controindicazioni temporanee per il massaggio:

  • raffreddori e infezioni,
  • alta temperatura
  • esacerbazione di processi cronici.

Riassumendo

Nel massaggio osteocondrosi è uno dei trattamenti più efficaci. Aiuterà a eliminare non solo il dolore, ma anche alcuni sintomi caratteristici di questa malattia. Se la sessione viene eseguita correttamente e correttamente, il paziente ha il seguente effetto terapeutico:

  • aumenta il tono muscolare
  • allevia lo spasmo muscolare
  • viene prodotto acido lattico, che si accumula nei tessuti e nei muscoli,
  • miglioramento della circolazione sanguigna nell'area danneggiata,
  • liberarsi dal dolore
  • la mobilità della colonna vertebrale viene ripristinata.

Inoltre, insieme a un massaggio, l'osteocondrosi è prescritto farmaci, fisioterapia e procedure fisioterapiche. Prescrivere un corso di massaggio può solo specialista dopo la diagnosi e superando l'esame aggiuntivo.

Prima di iniziare il trattamento, è necessario escludere controindicazioni al massaggio. La sessione dovrebbe svolgersi in un'atmosfera confortevole e rilassata, in cui il paziente possa rilassarsi e ottenere l'effetto desiderato.

Come trattare il nervo pizzicato nella colonna vertebrale toracica. Segni, sintomi ed esercizi.

La colonna vertebrale toracica consiste di 12 vertebre e si estende dalla base del collo al livello del centro della schiena. Se queste formazioni ossee sono danneggiate a causa di una frattura, un trauma o un processo degenerativo, uno o più nervi che si estendono dal midollo spinale possono essere pizzicati.

  • Pizzicamento del nervo nella regione toracica: patogenesi della malattia
  • I sintomi di pizzicare il nervo nella colonna vertebrale toracica, foto
  • Diagnosi della malattia
  • Metodi di trattamento della malattia
  • Conseguenze della malattia
  • Prevenzione delle malattie, esercizio fisico e massaggi

Nervo pizzicato nella regione toracica: patogenesi della malattia

La compressione dei nervi nella regione toracica, o radicolopatia toracica, è meno comune di cervicale o lombare. Ciò è dovuto a meno stress su questa parte della colonna vertebrale.

Le vertebre sono separate l'una dall'altra da dischi cartilaginei. Attraverso i fori intervertebrali dal midollo spinale partono le radici nervose, combinando fibre sensoriali e motorie. Se il disco o la vertebra sono danneggiati, il diametro dei fori intervertebrali diminuisce, le radici del midollo spinale sono strangolate. Il loro edema si verifica, l'afflusso di sangue è disturbato. L'ischemia dei tessuti causa danni alle cellule nervose, il rilascio di sostanze biologicamente attive che causano dolore. Il processo infiammatorio si sviluppa.

Ogni radice è responsabile del movimento e della sensibilità di una particolare parte del corpo - un segmento. Se la colonna vertebrale è danneggiata nella regione del segmento corrispondente, appaiono segni clinici che indicano che la trasmissione del nervo è disturbata. I nervi che si estendono dal midollo spinale toracico sono responsabili delle funzioni degli arti superiori e di molti organi interni.

Le principali cause della radicolopatia toracica:

  • ernia del disco, premendo sulle radici e causando la loro infiammazione,
  • degenerazione del disco nell'osteocondrosi, che porta alla sua "subsidenza" e alla riduzione delle dimensioni dei fori intervertebrali,
  • lesione del midollo spinale
  • restringimento congenito del canale spinale.

Il dolore alla schiena prolungato può essere un segno di una frattura da compressione spinale dovuta all'osteoporosi negli anziani. Il danno tumorale (incluso metastatico) alla colonna vertebrale, così come la tubercolosi vertebrale e l'osteomielite, sono di grande pericolo. A casa, è difficile riconoscere una tale patologia. Pertanto, se compaiono sintomi di violazione del nervo, si dovrebbe consultare un medico e sottoporsi a un ulteriore esame.

I sintomi di pizzicare il nervo nella colonna vertebrale toracica, foto

Se una persona ha notato uno o più dei seguenti sintomi, dovrebbe consultare un medico:

  1. Il dolore è il sintomo più comune di un nervo schiacciato. Può essere di varia intensità e localizzato nella parte centrale della schiena, diffondendosi al collo o alle braccia. A volte è accompagnato da spasmi muscolari o radiazioni nella parte anteriore del torace o dell'addome, che possono causare difficoltà con una lunga permanenza in posizione seduta o in piedi.
  2. Intorpidimento e formicolio si verificano a causa della compromissione della trasmissione degli impulsi nervosi dagli organi al sistema nervoso. Queste sensazioni sono spesso localizzate nella parte superiore della schiena e nelle braccia.Di regola, sono accompagnati da mal di schiena.
  3. Debolezza muscolare o paralisi Il pizzicore dei nervi nella regione toracica può portare a debolezza muscolare negli arti superiori. A volte c'è rigidità muscolare o paralisi temporanea. Dopo il trattamento, la funzione degli arti viene ripristinata. Se il pizzicamento è cronico, i muscoli interessati gradualmente si atrofizzano.

Diagnosi della malattia

Se compaiono segni di malattia, è necessario contattare un neurologo. Il medico deve chiedere al paziente di condurre un esame fisico (esterno) e un esame neurologico completo, compresa la determinazione dei riflessi e la sensibilità dei segmenti corporei interessati.

Ulteriori metodi diagnostici:

Per il trattamento delle articolazioni, i nostri lettori usano con successo Artrade. Vedendo la popolarità di questo strumento, abbiamo deciso di offrirlo alla tua attenzione.
Leggi di più qui ...

  • Raggi X della colonna vertebrale toracica per rilevare la degenerazione dei dischi e delle articolazioni della colonna vertebrale, delle fratture, delle deformità ossee, dei tumori o delle infezioni,
  • imaging a risonanza magnetica per visualizzare i dischi, il midollo spinale e le radici nervose,
  • tomografia computerizzata, che aiuta a farsi un'idea della sezione trasversale delle strutture spinali.

Inoltre, il paziente viene eseguito un elettrocardiogramma per escludere la malattia cardiaca. Le manifestazioni di alcune malattie cardiovascolari, come l'infarto, possono assomigliare alla patologia neurologica. Sono inoltre necessari diagnostici differenziali con lesioni di polmoni, pleura, fegato, cistifellea e altri organi interni.

Metodi di trattamento della malattia

I metodi di terapia dipendono dalla gravità della patologia.

Trattamento del mal di schiena acuto:

  • esclusione dell'attività che aumenta il dolore (curve, curve)
  • prendendo antinfiammatori e analgesici, nonché rilassanti muscolari per rilassare i muscoli,
  • impacco freddo sul collo per 5 minuti, ripetere dopo 20 minuti,
  • in alcuni casi, l'iniezione di vitamine del gruppo B ha un effetto abbastanza buono.

È possibile integrare il trattamento con unguenti con effetti antinfiammatori e riscaldanti. Tuttavia, la loro efficacia è bassa.

Si raccomandano ginnastica terapeutica e fisioterapia. L'esercizio dovrebbe essere personalizzato per ciascun paziente. Inizialmente, mirano a ridurre il carico sulla colonna vertebrale toracica. Mentre l'infiammazione si attenua, iniziano ad allungare e rafforzare le articolazioni e i legamenti della colonna vertebrale. La terapia fisica comprende ultrasuoni, stimolazione laser e stimolazione elettrica muscolare. Nella maggior parte dei casi, questi metodi aiutano ad alleviare l'esacerbazione della malattia.

Il riscaldamento durante il periodo acuto può aumentare la gravità dei sintomi. La terapia "vascolare" dei corsi non ha un impatto significativo sul decorso della radicolopatia.

Nei casi più gravi, gli ormoni glucocorticoidi possono essere prescritti per alleviare il gonfiore e l'infiammazione, oppure possono essere introdotte soluzioni anestetiche nell'area danneggiata. Con l'aiuto di ulteriori metodi diagnostici, viene individuata la causa dei problemi spinali e viene prescritto un trattamento appropriato (ad esempio, un'operazione per un ernia del disco).

Il trattamento chirurgico è indicato in tali situazioni:

  • inefficienza dei metodi conservativi,
  • diffondere dolore ad altri segmenti
  • atrofia muscolare
  • patologia dei dischi intervertebrali.

Oltre a correggere la causa del dolore, è possibile eseguire una foraminotomia, un'operazione mirata ad aumentare il lume dei fori intervertebrali.

Molto spesso, i sintomi dei nervi pizzicati possono essere gestiti senza intervento chirurgico. Il corso del trattamento dura da 1 a 3 mesi. Successivamente, è necessario eseguire regolarmente esercizi che rafforzano la colonna vertebrale.

Conseguenze della malattia

Se il trattamento viene eseguito in modo incompleto o durante il trattamento tardivo da un medico, la presa dei nervi nella regione toracica può causare complicazioni:

  • mal di schiena cronico
  • prestazioni ridotte, limiti professionali,
  • debolezza muscolare e atrofia
  • violazione delle capacità motorie delle mani,
  • violazione della sensibilità e movimenti degli arti, persino paralisi.

Se il paziente è impegnato in ginnastica medica, evita un carico intenso sulla colonna vertebrale, segue le raccomandazioni del neurologo, la colonna vertebrale ripristina la sua funzione e i sintomi della malattia regrediscono per un lungo periodo.

Prevenzione delle malattie, esercizio fisico e massaggi

Per prevenire la malattia o la sua recidiva, dovresti seguire questi consigli:

  • controllo della postura
  • normalizzazione del peso
  • tecniche di sollevamento pesi adeguate (accucciati piuttosto che curvi)
  • si interrompe al lavoro al computer o durante l'esercizio,
  • ginnastica regolare.

Esercizi per radicolopatia:

  • "Gatto" - arco e flessione della schiena, con la testa rivolta verso l'alto,
  • l'ascesa del corpo dalla posizione prona, poggiata sulle braccia e piegando la schiena,
  • l'aumento della testa, del collo e della parte superiore del busto dalla posizione prona, allo stesso tempo dovresti provare a strappare il pavimento e le gambe.

Tutti questi esercizi dovrebbero essere ripetuti giornalmente 6 - 8 volte ciascuno.

Il massaggio con la presa dei nervi deve essere eseguito da uno specialista qualificato. È utile condurre 2 corsi di 10-15 sessioni all'anno. La tecnica di massaggio comprende l'accarezzamento, lo sfregamento, l'impastamento, la presa, l'effetto vibrante sui muscoli della schiena e del collo. Rafforza i tessuti molli attorno alla colonna vertebrale, prevenendo gonfiore e infiammazione delle radici.

Il massaggio può essere eseguito a casa. La sua efficacia sarà inferiore, ma con una ripetizione regolare, aiuterà anche ad evitare le esacerbazioni della malattia. Tale effetto sui tessuti molli della schiena non deve essere eseguito durante le esacerbazioni della malattia, così come per una causa del dolore non specificata.

Il trattamento dell'osteocondrosi è una terapia a più stadi a lungo termine, che comprende diversi tipi di procedure. Insieme al trattamento farmacologico e fisioterapico, i pazienti sono necessariamente un massaggio raccomandato per l'osteocondrosi. La terapia aiuta ad alleviare i principali sintomi della malattia e migliorare il benessere del paziente. Considerare le tecniche di massaggio più efficaci per l'osteocondrosi della colonna vertebrale.

La causa principale dell'osteocondrosi è la perdita di tono dei muscoli della schiena superficiale e profonda. Di conseguenza, le vertebre diventano instabili. C'è una violazione delle fibre nervose, delle arterie e dei piccoli vasi. Il massaggio consente di restituire l'elasticità dei muscoli e prevenire lo sviluppo di alterazioni patologiche nei dischi vertebrali.

Con un massaggio correttamente selezionato, puoi ottenere i seguenti effetti positivi:

  • Rimozione di spasmi muscolari e ripristino della circolazione sanguigna.
  • Prevenzione dello sviluppo della malattia.
  • Miglioramento del flusso linfatico e rimozione dell'edema.
  • Rafforzamento dello scheletro muscolare.
  • Ridurre il numero di attacchi di esacerbazioni.
  • Ripristino dell'attività motoria.

Dovresti sapere che il massaggio con osteocondrosi può essere eseguito solo nello stato di remissione dell'osteocondrosi.

Benefici e danni

Come qualsiasi effetto sul corpo umano, il massaggio può portare benefici e danni. Il metodo scelto correttamente consente di eliminare i principali sintomi della malattia, prevenirne la progressione e portare alla remissione della malattia. Tuttavia, un massaggiatore inesperto o una tecnica inappropriata possono esacerbare la situazione. Ci sono stati casi in cui, dopo un massaggio non professionale, i pazienti hanno notato un significativo peggioramento del loro stato di salute e il dolore è aumentato.

È per questo motivo che devi essere particolarmente attento quando scegli un massaggiatore, perché la colonna vertebrale è la concentrazione di terminazioni nervose e arterie importanti, che possono essere danneggiate se non controllate.

Le indicazioni per la conduzione sono:

  • Grave debolezza del muscolo spinale.
  • Crampi muscolari
  • Sindrome radicolare.
  • Disturbi circolatori
  • Le fasi iniziali dell'osteocondrosi.

Il massaggio può essere fatto durante l'esacerbazione?

L'esacerbazione dell'osteocondrosi si manifesta con forte dolore ed edema pronunciato. In questo stato, le tecniche di massaggio sono severamente proibite. Le terminazioni nervose strangolate e infiammate possono essere danneggiate dall'effetto massaggio, che porterà a un deterioramento del benessere generale. Qualsiasi danno alle fibre nervose può portare a conseguenze irreversibili!

Regole generali

Quando l'osteocondrosi è importante non danneggiare il paziente. Date le caratteristiche della malattia, il massaggio terapeutico per l'osteocondrosi dovrebbe essere effettuato solo da un professionista. Tutti i movimenti dovrebbero essere morbidi e indolori. Effetti forti proibiti che possono danneggiare i vasi sanguigni e le terminazioni nervose.

Prima di prescrivere un corso di procedure, è necessario sottoporsi ad un esame completo ed escludere controindicazioni. È importante osservare rigorosamente il programma e la durata delle sessioni. Non puoi ricorrere al massaggio per il dolore persistente di natura diversa. Puoi ripetere il corso solo dopo il permesso di uno specialista.

In tal caso al medico?

Se, dopo aver visitato un massaggiatore, ti accorgi che hai peggiorato qualche malattia, dovresti contattare il medico per la terapia di correzione. Dovresti anche contattare immediatamente il medico se, dopo un massaggio, avverti dolore alla colonna vertebrale, peggioramento dei principali sintomi di osteocondrosi, intorpidimento delle estremità o febbre. In tutti questi casi, è necessario interrompere le sessioni fino a chiarire le cause delle esacerbazioni.

Preparazione del massaggio

La preparazione per il massaggio consiste nel scegliere la giusta postura, l'umore psicologico e il completo rilassamento. Il paziente può scegliere da solo la posizione più comoda in cui non sentirà disagio o rigidità. Il più delle volte, il paziente è posto su una superficie dura, a faccia in giù. Le mani dovrebbero essere estese lungo il corpo. Tuttavia, alcuni pazienti sono a disagio a mentire sullo stomaco, e quindi possono essere offerti in posa, seduti su una sedia, girando i loro volti verso la parte posteriore. Le mani sono posizionate sullo schienale della sedia e la testa è posizionata sulle mani.

Altrettanto importante è l'atteggiamento psicologico del paziente. Per rilassarsi completamente, è necessario dimenticare tutti i problemi e le preoccupazioni di tutti i giorni. Tutto ciò è lasciato indietro nel governo e viene alla sessione in uno stato di calma. Il massaggio non può essere fatto a stomaco pieno.

Metodi di massaggio

Oggi, nel trattamento dell'osteocondrosi, vengono utilizzate numerose tecniche di massaggio. Una varietà di tecniche ti consente di scegliere l'opzione più adatta per ogni paziente. Tuttavia, quando si sceglie un massaggio, è necessario consultare un medico, perché ognuno dei suoi tipi ha le sue caratteristiche, indicazioni e controindicazioni. Considerare i principali tipi di massaggi usati per trattare l'osteocondrosi.

Riscaldare

Questa procedura può essere applicata a tutti i tipi di osteocondrosi. Il suo obiettivo è migliorare la circolazione sanguigna e riscaldare i muscoli della schiena prima della terapia fisica, in modo che gli esercizi siano il più efficaci possibile. Come un massaggio riscaldante può essere utilizzato come elementi individuali della tecnica classica, e tenere una sessione di massaggio tradizionale.

Con l'osteocondrosi l'agopuntura è considerata un metodo di trattamento piuttosto efficace. La tecnica di eseguire la digitopressione è l'attivazione di punti biologicamente attivi sul corpo umano premendo. Questi punti sono su tutto il corpo di una persona. I punti di massaggio dovrebbero essere di intensità variabile con i polpastrelli o la lamina ungueale. Il più delle volte, la digitopressione per l'osteocondrosi viene utilizzata per le lesioni cervicali, ma può essere utilizzata per altri tipi di malattie.

La classica combinazione di punti per l'osteocondrosi cervicale è:

  • Chi-mai. Situato vicino al processo mastoideo del canale uditivo. Con intenso dolore al collo dovrebbe essere influenzato su di esso per 5 minuti. L'esposizione contribuisce alla rimozione dello spasmo muscolare.
  • Sono meno.Il punto si trova nella parte posteriore del collo nell'area della seconda vertebra. Agire sul punto di noiosamente non più di 3 minuti premendo l'intensità media. L'impatto allevia lo spasmo dei vasi sanguigni, contribuendo al ripristino del flusso sanguigno.
  • Ciuntu. Il punto si trova tra l'ottava e la settima vertebra. L'impatto su di esso dovrebbe essere non più di 5 minuti con un'intensità media. Cliccando sul punto aumenta il deflusso della linfa, che aiuta ad alleviare il gonfiore.
  • Feng Fu. Il punto si trova sotto la protrusione occipitale. Un forte impatto su di lei per 2 minuti ti consente di alleviare lo spasmo muscolare e rafforzare il sistema nervoso.

Inscatolato, sottovuoto

I massaggi in scatola e sotto vuoto sono un tipo di procedure hardware che vengono eseguite utilizzando dispositivi medici speciali. L'essenza del massaggio risiede nell'impatto sulla muscolatura profonda della schiena. Per la procedura possono essere applicati banchi medici o apparecchi per vuoto speciali.

Massaggiare con il miele dell'osteocondrosi aiuta a ripristinare la circolazione sanguigna, migliorare il tono muscolare e ridurre l'infiammazione. Il massaggio può essere effettuato su qualsiasi parte della schiena. Una condizione importante per la procedura è la scelta del miele naturale senza aggiunta di zucchero. Il massaggio al miele per osteocondrosi è controindicato per le persone con allergie ai prodotti delle api.

Tessuto connettivo

Questa tecnica si basa sullo studio del tessuto connettivo. Il massaggio ha un profondo effetto sulle aree danneggiate, normalizza il flusso sanguigno e linfobodi, allevia la tensione e favorisce il riassorbimento dell'edema. Il massaggio è molto popolare nei paesi europei, dove rappresenta il 30% di tutti i massaggi.

Massaggiare con unguenti e gel

Vari unguenti e gel terapeutici migliorano l'effetto del trattamento dell'osteocondrosi con un massaggio. Più spesso per questi scopi vengono applicate creme con effetto riscaldante e antinfiammatorio. Tali unguenti come balsamo massaggio radiculite, unguento Apizartron, unguento Vipratox e unguento Viprasal alleviano efficacemente l'infiammazione, aiutano a ripristinare la circolazione sanguigna e alleviare lo spasmo muscolare. I mezzi sono applicati con movimenti massaggianti nella prima fase della procedura. Prima dell'uso, leggere le istruzioni, ci sono controindicazioni.

Regole di completamento

La procedura del massaggio dovrebbe terminare sempre con movimenti leggeri e rilassanti. Se necessario, unguenti speciali a base di veleno d'api o di serpente possono essere applicati alle aree interessate della schiena. Dopo la sessione è necessario sdraiarsi e rilassarsi per almeno 15 minuti. Ciò darà all'organismo l'opportunità di completare quei processi che sono stati attivati ​​dalla procedura.

Massaggio come prevenzione

Oggi gli esperti consigliano di tenere un massaggio regolarmente. Dato lo stile di vita sedentario, che porta un gran numero di persone, solo un massaggio può essere una misura efficace per la prevenzione dell'osteocondrosi. La tecnica di automassaggio è ideale per alleviare la tensione e lo spasmo muscolare. Avendo padroneggiato questa tecnica, puoi in qualsiasi momento tenere una sessione di relax a casa, al lavoro, nella natura e così via. Ricorda, la causa principale dell'osteocondrosi è la debolezza dello scheletro muscolare, e il massaggio sarà in grado di aumentare il tono muscolare e prevenire cambiamenti irreversibili nelle vertebre.

Criteri di selezione e sfumature dell'artista di ricerca, massaggiatore

Al giorno d'oggi, non è un problema trovare un massaggiatore, ma come scegliere un vero maestro che aiuti ad alleviare la malattia e non nuocere alla salute? Quando si sceglie un maestro che fa massaggi con l'osteocondrosi, devono essere seguite le seguenti regole:

  • Il maestro deve avere un'istruzione appropriata.
  • Deve essere un massaggio veramente terapeutico.
  • È meglio contattare cliniche di riabilitazione o altre strutture mediche.
  • È possibile utilizzare la direzione del medico curante.
  • Il massaggio deve essere effettuato solo dopo aver esaminato la tua storia medica.

Senza l'esperienza di automassaggio e la capacità di ottenere una massaggiatrice personale, è possibile acquistare un massaggiatore hardware che allevierà efficacemente la tensione, aumenterà il tono muscolare, ripristinerà la circolazione sanguigna e allevia l'affaticamento dopo una giornata di duro lavoro. Oggi il mercato offre una vasta selezione di massaggiatori per uso domestico, considera i modelli più popolari:

Efficacia prevista

I massaggi possono migliorare significativamente la condizione dei pazienti con osteocondrosi. Grazie al ripristino del flusso sanguigno e alla rimozione dello spasmo muscolare, è possibile eliminare tali sintomi patologici come:

  • Vertigini.
  • Mal di testa.
  • Attacchi di panico
  • Limitazioni della mobilità
  • Apertura degli arti.
  • Mal di schiena

La combinazione di farmaci, fisioterapia e massaggi può portare alla remissione della malattia e prevenirne l'ulteriore sviluppo.

Quanti massaggi dovrebbero essere necessari?

La durata del corso dipende dalle condizioni generali del paziente e dalla tecnica di esposizione. Con un massaggio classico per un effetto duraturo, è necessario fare almeno 10-15 sedute, della durata di 40-50 minuti. In questo caso, la procedura non è raccomandata per essere eseguita ogni giorno, tra le sessioni ci dovrebbe essere una pausa di 2-3 giorni in modo che il corpo possa recuperare. Questo corso si chiama benessere ed è usato in molte malattie.

Se si utilizza il massaggio come prevenzione dell'osteocondrosi, è sufficiente eseguire la procedura 1 volta in 7 giorni. Il corso può essere lungo da 3 mesi a diversi anni.

Qual è il programma di massaggi di cui hai bisogno, devo dire il tuo dottore.

L'osteocondrosi è considerata una malattia incurabile, ma ai primi segni è necessario consultare un medico per la correzione dello stile di vita e la nomina di procedure mediche.

Ricorda, se non tratti l'osteocondrosi, può portare alla disabilità!

Massaggio tailandese

Un massaggio da osteocondrosi, sviluppato da guaritori tailandesi, combina tecniche di tecniche classiche e terapia manuale. La tecnica è più efficace nelle patologie della colonna vertebrale toracica e lombare.

Quando si usa questa tecnica, uno specialista esercita pressione, allungandosi non solo con le mani, ma con le ginocchia e i gomiti. L'uso delle tecniche di massaggio è spesso combinato con esercizi che ricordano lo yoga.

Massaggio tailandese per osteocondrosi a casa dovrebbe essere effettuato da una massaggiatrice professionista. Con la tecnica sbagliata della sessione, puoi ferire la schiena, rafforzare i sintomi sgradevoli. Perché è meglio contattare il centro medico, dove ci sono esperti che praticano la medicina orientale.

Tecnica di automassaggio

Nel trattamento della condrosi a casa, puoi massaggiarti. Ciò accelererà il processo di guarigione, aumenterà l'efficacia di altre tecniche terapeutiche.

L'automassaggio nell'osteocondrosi viene effettuato come segue:

  1. gentilmente eseguito accarezzando le mani sul collo e sulle spalle.
  2. Sfregare l'area interessata è fatto con le dita e la pelle deve essere leggermente tirata di lato.
  3. Impastare dovrebbe essere più intenso con la cattura dei muscoli. Il massaggio viene eseguito dal bordo del palmo o delle dita.
  4. Alla fine, i colpi lenti e leggeri sono fatti.

Dopo aver eseguito tali movimenti, il disagio passa, appare una sensazione di leggerezza nella parte posteriore. Se durante il massaggio il dolore aumenta, allora è necessario completare il massaggio e consultare un medico.

Tecnica di prestazione

È molto importante sapere come fare il massaggio con l'osteocondrosi. Dopo tutto, un massaggio scorretto può aggravare la condizione, che aumenterà il dolore, gonfiore, infiammazione. Nel peggiore dei casi, una sessione può portare a lesioni spinali.

Il classico tipo di massaggio viene eseguito stando seduti o sdraiati sulla schiena. La tecnica del massaggio è descritta in dettaglio nella tabella.

Tutti i movimenti vengono eseguiti 4-5 volte. La durata totale della procedura è compresa tra 7 e 30 minuti. Il corso completo consiste in 10-15 sessioni.

Tecnica di eseguire altri tipi di massaggio per l'osteocondrosi:

  1. coppettazione. Sulla pelle riscaldata della schiena, giù nel barattolo. Le tecniche di base per il collo - da cima a fondo, per il retro - dal basso verso l'alto. Il movimento può essere circolare, a zig-zag o dritto. Dopo la procedura, si consiglia di sdraiarsi per 20 minuti. La durata della sessione è di 10 minuti, il massaggio viene effettuato ogni 3 giorni.
  2. Point. Entro 2-3 minuti, viene premuto l'indice o il pollice, un massaggio circolare delle zone di agopuntura situate nel padiglione auricolare e nell'area del muscolo clavicola-sterno-mastoide. L'impatto viene eseguito contemporaneamente su più punti. La durata del trattamento è fino a 3 mesi.
  3. Miele. Inizialmente, vengono fatte delle leggere chiazze, quando il miele si indurisce un po '- eseguire movimenti taglienti e a scatti. Dopo la procedura, il paziente viene coperto per 20 minuti, quindi i resti di miele vengono lavati via con acqua tiepida. Una crema idratante viene applicata sulla pelle. Durata della sessione: fino a 30 minuti. Il corso completo comprende 5-8 procedure che vengono eseguite a giorni alterni.
  4. Thai. Il massaggio è fatto sul tappeto. Specialista delle mani, specialista dei gomiti e delle ginocchia esegue vari movimenti di massaggio. La sessione dura 1-3 ore. Nel trattamento dell'osteocondrosi, si raccomanda di eseguire la procedura fino a 3 volte a settimana.

Massaggio efficiente

Rispondendo alla domanda se sia possibile curare l'osteocondrosi con un massaggio, i medici danno una risposta ambigua. Il fatto è che il trattamento delle malattie degenerative-distrofiche della colonna vertebrale dovrebbe essere complesso, includendo la terapia di esercizio, l'uso di farmaci e persino una corretta alimentazione.

Tuttavia, gli esperti confermano che il massaggio è un metodo efficace per combattere l'osteocondrosi di qualsiasi luogo:

  • petto - rilassa i muscoli anteriori, posteriori del torace,
  • cervicale - elimina ipertonicità dei muscoli delle braccia, cingolo scapolare,
  • lombare - allevia la tensione nella parte bassa della schiena, gambe, glutei.

A causa dell'eliminazione degli spasmi dopo il massaggio, il dolore scompare con l'osteocondrosi, la progressione dei processi degenerativi e distruttivi rallenta. La terapia manuale aiuta a ripristinare la mobilità della colonna vertebrale, ripristina i vasi interessati, le fibre nervose.

Il riflesso stimola l'irrorazione sanguigna, migliora l'innervazione dell'intera colonna vertebrale, che impedisce la progressione della malattia. Inoltre, la massoterapia ha un effetto positivo sul sistema linfatico della schiena, a causa della quale l'infiammazione e il gonfiore passano.

Il massaggio nell'osteocondrosi cronica aumenta il tono muscolare, che impedisce lo spostamento delle vertebre. Dopo un ciclo di terapia manuale, le condizioni generali del paziente migliorano e i sintomi delle fasi iniziali della malattia possono scomparire per sempre.

Cos'è l'osteocondrosi cervicale

Nella parte più mobile, la colonna vertebrale superiore comprende sette vertebre cervicali. E tra loro ci sono - dischi intervertebrali. Danno flessibilità e forza alla colonna vertebrale. Non ci sono vasi sanguigni nelle vertebre e ottengono cibo dai tessuti. Se ti muovi un po ', allora ci sarà un disturbo metabolico nel tessuto cartilagineo dei dischi intervertebrali. Iniziano a ridursi, perdono elasticità e invecchiano prima del tempo.

Esistono 4 gradi di osteocondrosi:

  1. 1 grado. Processi distruttivi iniziano ad apparire nel tessuto cartilagineo delle vertebre. I sintomi dell'osteocondrosi sono molto deboli. Le persone o non si accorgono dei sintomi o li associano a tensioni nervose o stanchezza.
  2. 2 gradi. Riducendo l'altezza del disco intervertebrale, l'aspetto di microfessure su di esso. La malattia si manifesta sotto forma di debolezza, sindrome del dolore persistente, tensione muscolare, intorpidimento delle parti del viso e leggero capogiro.
  3. 3 gradi. Appaiono dischi intervertebrali, vasi e muscoli nella regione cervicale sono deformati. Vertigini, fastidiosi dolori alla nuca cominciano ad apparire periodicamente e la circolazione sanguigna è disturbata.
  4. 4 gradi. Tali fenomeni come gli osteofiti si formano - si tratta di escrescenze del tessuto osseo che proteggono le vertebre dalle influenze ambientali. La comparsa di osteofiti porta a una restrizione della mobilità del collo e alla deformazione delle articolazioni intervertebrali circostanti.
    L'effetto dell'osteocondrosi sulla postura umana

Le principali manifestazioni dell'osteocondrosi cervicale:

  • permeando il dolore nella zona del collo e delle spalle
  • debolezza e vertigini,
  • problemi con orientamento spaziale,
  • perdita dell'udito e vedere
  • emicrania e mal di testa,
  • aumento pressione sanguigna,
  • intorpidimento arti,
  • eccessivo sudorazione.

Questi sintomi possono comparire in diversi stadi della malattia. In molti casi, possono comparire solo alcuni di questi sintomi, mentre altri sono completamente assenti. Se una persona non ha mai incontrato prima questa malattia, allora non capirà nemmeno che ha l'osteocondrosi cervicale. Di conseguenza, la diagnosi della malattia potrebbe essere troppo tardi.

In che modo l'osteocondrosi cervicale influisce sul corpo?

Durante una riacutizzazione, le sindromi dolorose possono iniziare nella regione scapolare, causando una diminuzione della vista, della memoria e dell'udito. Se il dolore si sposta più in basso, verso la regione lombare, può verificarsi una diminuzione della mobilità vertebrale.

Massaggio di alta qualità per osteocondrosi e sessioni di terapia manuale con successo far fronte ai sintomi di cui sopra.

La procedura deve iniziare prima o dopo il periodo acuto dell'osteocondrosi.

Danni e benefici del massaggio per l'osteocondrosi

La storia del paziente: Olga, 49 anni. Ho cronico

osteocondrosi , ha iniziato già a 25 anni dalla gravidanza. Di conseguenza, cominciò ad apparire

ernia . Sono andato all'ospedale molte volte - mi mandano per le procedure, sembra che stia diventando più facile, ma non per molto. La schiena fa così male

resisti tutta la vita davanti ai tuoi occhi

crolli . È andato a malapena, e funziona a tutti

non c'era potere . Ho un amico d'infanzia, un chirurgo ortopedico. Mi ha consigliato

novità interessante dalla Cina. Dopo 3 cicli di trattamento, è passato mezzo anno -

Ricordo il dolore ora con un sorriso - loro praticamente

no . E cominciò a dedicarsi alla ginnastica, per consolidare il risultato. Maggiori informazioni sul nuovo prodotto

in questo articolo. Il massaggio per l'osteocondrosi cervicale è abbastanza diffuso tra i metodi efficaci di cura della malattia. Questa procedura ha effetti positivi:

  • riduce il mal di testa
  • rafforza il sistema muscolare,
  • migliora la circolazione linfatica e sanguigna nei tessuti spinali,
  • migliora la nutrizione del tessuto cartilagineo
  • riduce il dolore al collo e alle spalle,
  • ripristina la funzione dei dischi intervertebrali,
  • ripristina il sistema nervoso
  • migliora le condizioni generali del corpo.
  • riduce il livello di acido lattico nei muscoli, con conseguente spasmi eliminati,
  • i tessuti posteriori sono arricchiti con ossigeno,
  • migliora il tono muscolare
  • effetto rilassante
  • migliori processi metabolici.

Ottimo articolo in continuazione:
Primi 22 esercizi efficaci per l'osteocondrosi cervicale

Con un massaggio correttamente condotto, il paziente scompare completamente nausea, vertigini, mal di testa. Per massimizzare l'effetto, il trattamento dovrebbe essere almeno 10-15 procedure.

È necessario assicurarsi che durante la procedura non compaia un forte dolore. Se il paziente ha le vertigini, allora dovresti prendere qualche minuto per riposarti dal massaggio. Le vertigini si verificano a causa del flusso di sangue al cervello.

Il massaggio del dolore può portare, se la malattia è nella fase acuta.

Cosa può accadere se si esegue la procedura per la malattia acuta:

  1. la dimensione dell'edema aumenterà a causa del flusso di sangue verso l'area malata,
  2. i dolori si intensificheranno, poiché durante il massaggio il sangue scorre attivamente verso l'area infiammata,
  3. Nella fase acuta dell'osteocondrosi cervicale, il massaggio migliorerà lo sviluppo della malattia.

I medici raccomandano l'uso della terapia farmacologica e il riposo completo senza sforzo fisico durante un'esacerbazione della malattia.

È importante! Le procedure di massaggio devono essere eseguite solo come indicato dal medico curante.

Indicazioni per l'uso del massaggio

novità nel campo della medicina! Studi clinici su larga scala di questo farmaco unico sono stati condotti nelle università mediche di Pechino (Cina) e Stoccolma (Svezia) nel 2017. In totale, più di 1.500 uomini e donne con vari

malattie della colonna vertebrale e delle articolazioni chi per 2 settimane ha usato questa invenzione efficace. Risultati della ricerca

sorpreso anche i medici!

dolore , entrambi acuti e doloranti,

sono passati la maggior parte dei soggetti di prova

1-3 giorni dopo l'inizio dell'uso questo dispositivo. Più del 70% di coloro che partecipano alla ricerca è apparso

cambiamenti significativi in trattamento

cronico malattie della colonna vertebrale e delle articolazioni. L'effetto positivo del farmaco è stato acceso

tutte le persone senza eccezione d. Nessuno dei prodotti ortopedici esistenti può vantare tale

alta efficienza !

Leggi di più Il corso del massaggio terapeutico per l'osteocondrosi cervicale è raccomandato per le seguenti malattie:

  • malattie del sistema nervoso
  • malattie cardiovascolari
  • malattie respiratorie,
  • ferite alla schiena
  • malattie della pelle.

Indicazioni dirette per il massaggio:

  • il dolore nella zona del collo e delle spalle
  • clinicamente testato osteocondrosi cervicale,
  • raccomandazioni dell'ortopedico.

La procedura deve essere eseguita da uno specialista qualificato e puoi anche eseguire un massaggio al collo. Prima di ciò, dovresti capire i principi della procedura.

13 tipi efficaci di massaggio per l'osteocondrosi cervicale

La maggior parte delle pillole, unguenti, iniezioni sono intese solo per eliminare il dolore causato dall'osteocondrosi. Al contrario, questo

nuovo Il farmaco mira a normalizzare la circolazione sanguigna della colonna vertebrale e a ripristinare le proprietà elastiche dei dischi intervertebrali

la causa principale dell'osteocondrosi . Come risultato dell'uso regolare del farmaco, non solo libererai il dolore, ma anche

completamente curare l'osteocondrosi. Prove cliniche del farmaco per osteocondrosi sono state condotte nell'estate del 2015. In totale, hanno partecipato di più

una persona che soffre di osteocondrosi di vario tipo e stadio. Risultati sperimentali

impressionato anche i medici! Senza eccezione, i partecipanti alla ricerca hanno notato miglioramenti significativi nell'uso del farmaco. Quasi l'80% dei soggetti ha completamente scomparso il dolore,

non importa come si chinano e qualunque cosa facciano . Un riesame ha mostrato che la loro colonna vertebrale in modo significativo "

minore , L'elasticità dei dischi è migliorata. Alcuni hanno addirittura risolto l'ernia intervertebrale. E soprattutto - ha una composizione naturale, nessuna chimica.

Leggi di più ... Il tipo di massaggio deve essere selezionato dal medico in base al decorso dell'osteocondrosi, tenendo conto delle controindicazioni, di altre malattie della colonna vertebrale (scoliosi, ernia, artrosi), del meccanismo di lesione, dello stato di salute e dell'età del paziente.

Con osteocondrosi del rachide cervicale, si distinguono 13 tipi di massaggio.

Massaggio riflesso segmentale

Con questo tipo di massaggio, lo specialista agisce sulle aree che sono responsabili dell'arco riflesso del sistema nervoso (area cervicale). Ciò migliora la circolazione sanguigna, stabilizza il lavoro del cervello e del midollo spinale e satura i tessuti con l'ossigeno, riducendo la probabilità di processi di congestione.

Massaggio in scatola o sotto vuoto

Questo tipo di massaggio è consigliato a chi il massaggio classico è controindicato (anziani, persone con malattie degli organi interni). Il massaggio coppettante ha lo scopo di alleviare il dolore nella regione cervicale. Inoltre, questa procedura di massaggio viene utilizzata per prevenire la malattia.

Può sostenere il massaggio

Il massaggiatore utilizza lattine di silicone per creare un vuoto al loro interno, sotto l'influenza di quale circolazione sanguigna e linfatica aumenta, più nutrienti iniziano a fluire nel tessuto e il ristagno scompare. Il dolore smette di disturbare il paziente.

Ottimo articolo in continuazione:
Tutto sul trattamento dell'osteocondrosi da parte delle banche (recensioni, foto, video)

Massaggio del matterello

Massaggiare con un mattarello è un modo antico di trattare molte malattie della colonna vertebrale. Come un mattarello, sono disposti molti moderni massaggiatori. Per massaggiare il corpo, non dovresti cercare il tempo: la procedura può essere eseguita stando seduti alla TV. Hai solo bisogno di prendere un mattarello e iniziare a rotolare sul corpo. Non premere forte perché potrebbero apparire dei lividi. Anche se i massaggiatori esperti dicono che le contusioni non dovrebbero avere paura. Appaiono a causa di vasi capillari deboli, e quindi il corpo si abitua e gli ematomi non appaiono più.

È molto efficace usare un mattarello su un corpo riscaldato, ad esempio, dopo un bagno. Puoi sederti e sdraiarti su un mattarello. Sdraiati su di esso, e tu stesso capirai dove hai delle aree problematiche. Rilassa il tuo corpo, allunga le gambe in avanti e alza le braccia. Tirare le calze su e giù, alternando il centro di gravità sul piede destro e sinistro. Non è necessario muoversi, immagina che la coscia sinistra fosse piena di peso e inizi a fluire nella gamba destra. Ripeti 10 volte. Questo ridurrà il dolore e metterà le vertebre in posizione.

Puoi anche stare in piedi o sedere tranquillamente sulla spalla destra, sulla scapola e sulla colonna vertebrale. Aumentare l'intensità dell'azione nel tempo. La procedura dovrebbe essere eseguita 2 volte al giorno.

Con una pressione maggiore, il mattarello dovrebbe essere arrotolato dall'alto verso il basso e al minimo, viceversa.

Massaggio hardware

Il nome del massaggio parla da sé - questa è una procedura con l'aiuto di dispositivi speciali. I principali tipi di procedure: idromassaggio (sott'acqua), elettromassage, pneumomassage, vibromassage, l'uso della radiazione infrarossa. Prima di iniziare questo o quel tipo di massaggio, è necessario consultare uno specialista, poiché sono possibili controindicazioni.

Massaggio con osteocondrosi

Quando si esegue un massaggio hardware migliora la microcircolazione del sangue e della linfa nei tessuti, alleviare l'infiammazione e il dolore.

Massaggio periostale (periosteale)

Questa procedura è molto dolorosa, poiché il periostio delle vertebre, che contiene molti recettori nervosi, è interessato. Eseguire il massaggio periosteale dopo il riscaldamento della pelle.

Massaggio periostale (periosteale)

La sessione deve essere eseguita solo da un tecnico qualificato.

Massaggio Shiatsu

Il massaggio Shiatsu o Shiatsu è stato inventato in Giappone, ma i principi su cui è costruito contengono le tecniche della medicina cinese. Aiuta con varie malattie della colonna vertebrale, come l'ernia cervicale, e normalizza anche l'equilibrio energetico nel corpo. Durante il massaggio Shiatsu, lo specialista agisce su determinati punti della schiena e la schiena è completamente rilassata. Il massaggiatore non solo rilassa tutto il corpo, ma dà anche armonia spirituale al paziente.

Eccellente articolo nell'argomento:
Come alleviare rapidamente il dolore nell'osteocondrosi? I primi 7 modi e recensioni efficaci

Come massaggiare il collo con l'osteocondrosi

La storia del paziente. Rimma, 44 anni. Mi piace lavorare sul mio amato cottage. Succede così

indietro non può piegarsi e il dolore appare nella parte bassa della schiena - anche piangere. Le pillole di dolore non bevono - uno stomaco malato. C'è un amico, un dottore in un ospedale locale. Ha consigliato di prestare attenzione a uno strumento unico appositamente realizzato solo per il mercato interno dei paesi asiatici. Ordinato: ha ricevuto un medicinale per posta. Incollato ai punti dolenti durante la notte. Mi sentivo un po 'in fiamme, ma poi

calore diffuso in tutta la parte bassa della schiena . 2 giorni dopo l'uso

quasi nessun mal di schiena e un altro paio di settimane

Ho dimenticato la sensazione che la tua schiena fa male selvaggiamente. Sono passati 4 mesi, e

il risultato vale - significa che lo strumento funziona davvero.

Leggi di più qui. Il massaggio viene eseguito in posizione seduta sulla sedia "dall'alto" e le braccia devono poggiare sulla schiena in modo che i muscoli del collo siano rilassati. In questa posizione, il massaggiatore sarà in grado di sentire meglio i processi laterali e spinosi delle vertebre e massaggiarli più a fondo. Puoi anche prendere una posizione sdraiata, la testa dovrebbe riposare sulle mani. Massaggiare la zona del collo, collo e spalle.

Quando si eseguono procedure di massaggio non devono esserci movimenti improvvisi. Le azioni dovrebbero essere regolari. deve essere impastare piccole guarnizioniche compaiono durante l'infiammazione e il vasospasmo. Quando questi sintomi si accumulano nei muscoli del collo acido latticopertanto, quando si massaggia l'area del collo, il paziente ha un dolore molto tangibile. Per eliminare completamente le foche con acido lattico, è necessario sottoporsi a un ciclo completo di massaggio, oltre a praticare l'auto-massaggio a casa.

Non sperare pienamente in un massaggio terapeutico per l'osteocondrosi cervicale, perché in alcuni casi è necessario un approccio integrato per ottenere un risultato tangibile.

  • a luce Il grado di osteocondrosi è assegnato a un massaggio attivo: spremitura, sfregamento, impastamento, vibrazione. Anche le braccia e le spalle vengono massaggiate.
  • a secondario la gravità dell'osteocondrosi esclude le azioni vibratorie, l'impastatura viene eseguita in modo semplice e agevole.
  • a grave la procedura di malattia in stadio viene eseguita sotto forma di ictus e sfregamento.

Il massaggio classico viene eseguito secondo il seguente schema:

  1. La procedura inizia sotto forma di colpi almeno dieci volte, nella direzione dal collo alle spalle. Allo stesso tempo è necessario controllare la forza d'urto per non spostare la pelle.
  2. Dopo che la pelle si è riscaldata, eseguire la spremitura. Eseguilo lungo la spina dorsale sul lato destro e sinistro con l'aiuto delle falangi piegate. La pressione qui dovrebbe essere abbastanza forte, ma attenta.
  3. Dopo la spremitura esegui l'impasto. Si tratta di impugnature circolari di muscoli che piegano le falangi delle dita. L'impastamento viene eseguito sui muscoli situati lungo la colonna vertebrale.
  4. Quindi sfregare i polpastrelli. È necessario iniziare a sfregare dal collo, interessando i muscoli laterali e posteriori, nonché la regione del nervo occipitale. Il potere di influenza deve essere regolato in modo da non causare forti dolori. Dopo il collo, il massaggiatore si sposta sulla zona del collo.
  5. Alla fine del massaggio, accarezzano e massaggiano il collo e la parte posteriore della testa. La sessione di massaggio dura 20-30 minuti.

Durante il massaggio, si sconsiglia al paziente di trattenere il respiro.

Se il paziente non ha la possibilità di frequentare un massaggio, è necessario consultare un medico su quali massaggiatori possono essere acquistati per l'uso domestico. Ci sono un gran numero di dispositivi per il massaggio, ma non tutti possono essere utilizzati per le malattie della colonna vertebrale.

Il trattamento dell'osteocondrosi cervicale con l'aiuto del massaggio conduce necessariamente dei corsi. Tra di loro ci dovrebbe essere una breve pausa. E al fine di consolidare il risultato, dovresti fare esercizi terapeutici, oltre a prendere medicine.

Raccomandazioni e desideri

L'uso del massaggio per il trattamento dell'osteocondrosi influisce solo parzialmente sul decorso della malattia. Lo scopo delle procedure è restauro circolatorio e miglioramento lavoro terminazioni nervose vicino ai dischi intervertebrali.

Se pensi che un paio di sessioni di massaggio curino completamente l'osteocondrosi, allora questo è estremamente sbagliato. È possibile guarire da questa malattia non solo per mesi, ma anche per anni. La cosa principale è massaggiare il collo è permesso senza esacerbazione della malattia.

Quando si utilizza l'automassaggio per ottenere una remissione più stabile, contrariamente al massaggio professionale, non ci riuscirà.Se si esegue correttamente la procedura, il dolore in caso di osteocondrosi cervicale passerà non solo nell'area dolorosa, ma anche in altri luoghi, ad esempio la testa.

Quando compaiono i primi segni di osteocondrosi, non c'è bisogno di impegnarsi nell'auto-trattamento! È meglio contattare la clinica per una consulenza competente.

Domande e risposte

Un massaggio può essere dannoso per l'osteocondrosi?

Harm può solo portare un massaggio quando acuto fase della malattia, fino al deterioramento e alla progressione della malattia. Solo con l'esacerbazione della malattia colpi leggeri senza l'uso della forza. Il massaggio classico dovrebbe essere fatto nel periodo subacuto, così come nei periodi di riabilitazione e di recupero, quando il dolore diminuisce.

In che modo l'idromassaggio può aiutare con l'osteocondrosi?

Uno dei primi effetti è pieno relax corpo. Dal momento che una persona, anche stando sdraiata, può non sempre rilassare completamente tutto il suo corpo, nell'acqua calda, i muscoli, per così dire, sono in assenza di gravità, diventano molto rilassati. L'idromassaggio aumenta anche la circolazione sanguigna, allevia gli spasmi, migliora il metabolismo, il gonfiore inizia a dissolversi più velocemente.

È possibile applicare un massaggio durante l'osteocondrosi mentre si allatta un bambino?

Una ragazza che allatta dovrebbe essere consapevole che nel trattamento del massaggio c'è una possibilità diminuire o completo cessazione dell'allattamento. Questo trattamento è adatto se il periodo di alimentazione è già completato.

Qual è la differenza tra nevralgia intercostale e osteocondrosi?

Entrambe queste malattie sono simili nei sintomi. Differiscono nella natura del dolore: quando compare la nevralgia dolore quando si muove e premendo. E con l'osteocondrosi, il paziente si sente dolori fastidiosi nei muscoli. Inoltre, i pazienti notano dolore acuto nella regione toracica, come se fosse forato da un oggetto perforante. Poiché i sintomi della malattia sono simili - è dolore nella regione toracica o tra le scapole, è necessario contattare uno specialista esperto per una diagnosi accurata della malattia.

Quali zone dovrebbero essere massaggiate per l'osteocondrosi cervicale?

Aree di massaggio per l'osteocondrosi

Le aree posteriori possono massaggiare

Qual è il massaggio con osteocondrosi?

Fisioterapia con la corrente di Bernard sul retro

Il massaggio a seconda della corrente viene chiamato fisioterapia Correnti di Bernard. Questo effetto sul corpo di correnti diadinamiche con una frequenza di 50-100 hertz. Questa tecnica porta un buon effetto e contribuisce a:

  • alleviare la tensione e le terminazioni nervose pizzicate
  • ridurre il dolore
  • normalizzazione della circolazione sanguigna
  • rilassamento muscolare del corpo,
  • riduce il numero di farmaci presi.

Cosa sono i massaggiatori del collo per l'osteocondrosi?

C'è un massaggiatore efficace della mano. "Octopus"che imita il massaggio con due mani. È fatto di plastica, vetro, gomma e legno. Può essere usato per l'automassaggio o per sfregare un'altra persona.

C'è anche un dispositivo come massaggiatore a infrarossi. Dovrebbe essere incluso nella rete e rimanere in un posto problematico per diversi minuti. Allevia gli spasmi muscolari e aumenta la circolazione sanguigna.

Massaggiatore elettrico utilizza anche la potenza dalla rete elettrica ed è realizzato sotto forma di un manico lungo e una testa fluttuante. Ci sono molti ugelli per l'elettromotrice, per diversi effetti meccanici.

Tappeto di guarigione - tibetano Applicatore Kuznetsov Aiuta anche a rilassare il corpo ed eliminare il dolore nella regione cervicale. Sembra un tappeto con punte di plastica a forma di fiore di pruno. Funziona sul principio dell'agopuntura.

Eccellente articolo nell'argomento:Il potere curativo dell'applicatore di Kuznetsov nell'osteocondrosi

C'è ancora cuscino per massaggi - aiuta molto con un lavoro sedentario costante. Può essere usato sdraiato o seduto su una sedia.

Considerando il massaggio alla schiena nell'osteocondrosi, è importante osservare le fasi principali della sua attuazione, la sequenza di azioni per non danneggiare il paziente. Per aiutare il paziente a recuperare, introducono nuove tecnologie nella pratica. In medicina, il massaggio terapeutico viene utilizzato nell'osteocondrosi come principale metodo di trattamento, come prevenzione della malattia, contribuisce alla riabilitazione dei pazienti affetti da osteocondrosi per molti anni.

Tecnica di massaggio

La sequenza di azioni della procedura è la seguente. Il massaggio durante l'esacerbazione dell'osteocondrosi viene effettuato utilizzando tecniche di base: macinatura, stretching, impastamento. Prima che il massaggio per l'osteocondrosi della colonna vertebrale debba essere sottoposto ad un esame completo, ottenere le raccomandazioni di un neurologo.

Dopo questo, è necessario ricevere un rinvio e una risposta, se è possibile fare un massaggio con osteocondrosi. Se è necessario massaggiare una delle sezioni spinali, una sessione dipende da quale reparto viene massaggiato. Ad esempio, un massaggio completo contro l'osteocondrosi viene effettuato in posizione supina per un'ora.

Il massaggio nell'osteocondrosi della colonna vertebrale lombosacrale viene effettuato per quindici minuti. L'eccezione è un massaggio del rachide cervicale, quando il paziente è seduto su una sedia, inclinando la tana in avanti. La prosecuzione della procedura è di dieci minuti.

  • È interessante leggere: cos'è il rilassamento muscolare post-isometrico

Devi sapere come fare un massaggio, la sequenza delle azioni eseguite. Puoi imparare come fare l'automassaggio con l'osteocondrosi, ma è meglio fidarsi dei professionisti. È meglio sottoporsi al trattamento dell'osteocondrosi con un massaggio mezz'ora prima dei pasti per dieci giorni. Il trattamento successivo deve essere ripetuto dopo sei mesi.

Le principali aree problematiche, conosciute come osteocondrosi più sensibili alla malattia:

  • lombosacrale,
  • cervicale,
  • Colonna vertebrale toracica

Per il lombo-sacrale

Durante un massaggio della regione lombosacrale da osteocondrosi, un cuscino è posto sotto l'addome del paziente. La macinatura viene eseguita con movimenti circolari delle mani con successivo stiramento della pelle. Aiuta a scaldare, il successivo rilassamento della colonna vertebrale lombosacrale.

  1. In primo luogo, il paziente giace su una superficie piana, le mani si trovano lungo il corpo, la testa su un lato. Per eseguire la procedura, è necessario rilassarsi, in modo che l'effetto promuova al massimo il recupero,
  2. Il massaggiatore strofina delicatamente la pelle da cima a fondo con movimenti circolari. Questo deve essere fatto per rilassare e riscaldare i muscoli della parte bassa della schiena,
  3. Quindi la pelle viene impastata per un rilassamento più profondo dei muscoli della schiena con movimenti incrociati. La procedura dura alcuni minuti.
  4. Quindi i muscoli delle natiche sono martellati da movimenti circolari dei palmi delle mani,
  5. La procedura termina con leggeri movimenti circolari dei palmi delle mani sulla pelle del paziente.

Massaggio al collo

Eseguito in posizione seduta su una poltrona da massaggio. La stanza dovrebbe essere calda, così puoi rilassarti. Puoi farlo a casa. Non è possibile eseguire spinte acuminate o spingere sulla regione cervicale. Il tempo di consegna è di dieci minuti al giorno per dieci volte di seguito.

Vi consigliamo di leggere: massaggiare con miele dall'osteocondrosi.

  1. Si verifica in posizione seduta su una sedia con movimenti regolari nella direzione delle scapole al collo e agli avambracci,
  2. Una regola speciale di sfregamento leggero con la punta delle dita lungo il collo verso gli avambracci, lo sviluppo della zona del collo e del collo direttamente dall'alto verso il basso con movimenti e schiena lisci,
  3. Allungare i muscoli per il riscaldamento per cinque minuti dal bordo dei palmi con linee rette. Con la tecnica sbagliata, l'osteocondrosi può degenerare. Pertanto, è meglio evitare la pressione e i movimenti improvvisi,
  4. Successivamente, la tecnica di sfregamento del collo viene utilizzata con movimenti trasversali regolari,
  5. I muscoli della parte superiore della schiena sono martellati,
  6. La procedura termina con leggeri movimenti circolari delle mani dal collo agli avambracci, dalla testa alla schiena.

Per il toracico

E 'necessario sia per la prevenzione dell'osteocondrosi che per il recupero, rafforzando la struttura dei muscoli. Si esegue in posizione seduta sulla sedia con la schiena al massaggiatore. La procedura dura per quindici minuti:

  • In primo luogo, la pelle sul petto viene sfregata con movimenti leggeri e lisci,
  • Successivamente, la tecnica di rettifica viene utilizzata in movimenti circolari,
  • La sessione termina in posizione seduta.

Una serie di esercizi include la continuazione della sessione in posizione supina. È importante sapere come massaggiare correttamente. La sessione non dovrebbe essere accompagnata da dolore.

  • Il prossimo stadio inizia con un cambiamento nella posizione del corpo. Il paziente è sdraiato a pancia in giù. Sotto il petto è posto un piccolo rullo,
  • Impasta la pelle sul dorso con movimenti circolari di riscaldamento,
  • I muscoli della parte superiore della schiena sono strofinati da sfregamenti longitudinali con i palmi delle mani,
  • Alla fine della sessione viene utilizzata una tecnica di impastatura.

Assicurati di leggere: Yoga per l'osteocondrosi del rachide cervicale

Tipi di massaggio

Ci sono complessi classici, puntuali, segmentali, in scatola. Il tipo più comune è la versione classica, utilizzata dal metodo di sfregamento della pelle sul petto da cima a fondo. Quindi il massaggiatore esegue uno sfregamento circolare e circolare per mezz'ora. Il corso del trattamento dura dieci giorni.

La digitopressione con osteocondrosi viene eseguita mediante pressione di speciali punti dolorosi. La necessità di questo tipo di massaggio nella sua applicazione di successo nella pratica. Ogni punto è responsabile di un certo dolore. Il movimento deve essere intenso. Esiste una versione segmentale del massaggio per l'osteocondrosi toracica, eseguita allo scopo di arricchire le cellule dei tessuti, i muscoli con l'ossigeno. La procedura viene ripetuta per quindici minuti con un aumento della forza e della direzione dell'azione.

Il massaggio del barattolo ha un effetto benefico sul sistema circolatorio, migliorandolo, che influisce sulla nutrizione delle cellule. È eseguito da banche appositamente progettate con un movimento circolare in senso orario. Il massaggio eseguito correttamente da uno specialista a casa viene eseguito in base a tutte le regole. Il corso del trattamento dura almeno dieci giorni.

Anche interessante: trattamento dell'osteocondrosi da parte delle banche.

Quale scopo viene utilizzato

Il massaggio per l'osteocondrosi della colonna vertebrale viene utilizzato per eseguire la procedura:

Per alleviare la condizione del paziente, si svolgono sessioni speciali che hanno un effetto sulla salute del corpo umano nel suo insieme, contribuiscono al ripristino della vitalità, un'ondata di sentimenti di allegria e attività. Soprattutto colpisce in modo significativo lo stato generale del massaggio di salute, eseguito da professionisti.

Guarda il video: Massaggio Decontratturante Schiena scollamento e sblocco trapezio - Decontracting Back Massage (Settembre 2019).

Loading...