Osteocondrosi

Mal di schiena: cosa fare e come trattare

Il dolore è il primo segnale che qualcosa non va nel corpo. Ma questo sintomo ha molte manifestazioni e molte ragioni che possono causarlo. È importante essere semplicemente in grado di distinguere tra i segnali del corpo e capire da dove proviene questo o quel dolore.

Nel caso del dolore lombare, possono esserci diverse cause, le più frequenti e le principali sono la patologia renale, i problemi con gli organi interni femminili del bacino e la colonna vertebrale lombare stessa con muscoli e legamenti.

Come distinguerli l'uno dall'altro? Vedi la risposta qui sotto.

Patologia renale

Questo può essere pielonefrite e glomerulonefrite - non importa, non è questo il punto. La cosa principale: come distinguere il dolore precisamente con questi problemi?

dolore: costante, dolente, noioso, situato a livello dell'intera colonna lombare (dall'osso sacro alle costole nella parte posteriore). A volte occupa solo un lato della vita, dalla parte del rene malato.

Altri sintomi: ci sarà una violazione della minzione, sintomi generali di indisposizione (a volte febbre, debolezza, ecc.), cambiamenti nei test delle urine.

Cosa fare: se ci sono tali dolori e altri sintomi sono presenti, quindi è imperativo contattare il terapeuta per una diagnosi più dettagliata e un trattamento tempestivo.

Quale dottore contattare

Cosa fare ai primi sintomi del dolore? Come sbarazzarsi del dolore e come trattarlo in modo che il dolore non ritorni? La maggior parte delle persone che lo sperimentano per la prima volta, naturalmente, si rivolgono a un terapeuta o si rivolgono a un neurologo.

I pazienti di età più giovane, probabilmente, ricorreranno ai servizi del traumatologo. La diagnosi e il trattamento di questi specialisti sono fondamentalmente diversi: il terapeuta molto probabilmente riferirà il paziente a un neurologo per fare una diagnosi e prescrivere un trattamento. Un neurologo ti tratterà con farmaci anti-infiammatori, il più delle volte in questi casi vengono utilizzate opzioni non steroidei.

Dopo 4 settimane, assicurarsi di consultare il proprio medico. Se il trattamento non ha prodotto risultati, è un motivo per mandarti da uno specialista per rivedere la diagnosi e assegnare nuovi cicli di terapia. In ogni caso, il paziente deve ricevere un'accurata diagnosi del verificarsi della patologia e un appropriato ciclo di trattamento, che non solo allevierà il dolore, ma eliminerà anche in modo permanente le sue cause.

Varietà di sindromi dolorose

A seconda di dove si verifica il dolore, può essere:

  • Locale. Si manifesta in un luogo particolare, a volte rinunciando o al di sotto.
  • Generalizovanaya. Nel secondo caso, la sindrome copre completamente l'intera schiena, a volte dando negli arti.

Per durata sono divisi in:

  • Periodici. Periodico scompare dopo che la causa è stata eliminata. Tipicamente, tale disagio si verifica a causa di eccessivo sforzo fisico o caratteristiche fisiologiche del corpo umano.
  • Permanente. Sorgere a causa della patologia dello scheletro o degli organi interni di natura acuta. Questo di solito è dovuto ad infiammazione delle ossa e della cartilagine, processi distrofici nelle ossa o disturbi circolatori nei vasi degli arti inferiori. Raramente, il motivo per cui la schiena nella regione lombare fa sempre male è un danno ai muscoli o agli organi interni.

Gli sforzi del medico saranno diretti principalmente a minimizzazione del dolore nella regione lombareperché è qui che escono le fibre nervose e i noduli nervosi. Il dolore costante nella colonna lombare di solito accompagna malattie quali osteocondrosi intervertebrale, ernia lombare, scoliosi, lombaggine, sciatica.

a radicolite dei lombi il dolore spesso e bruscamente si arrende. Proprio come con tromboflebite, un altro indicatore caratteristico è una grave infiammazione intorno al vaso sanguigno danneggiato. Inoltre, può causare disagio nella regione lombare aterosclerosi, artrite reumatoide, osteoporosi. Inoltre, tali sensazioni sono significativamente influenzate dalla fisiologia del corpo del paziente, ad esempio, diverse lunghezze degli arti inferiori.

Cause comuni

Il dolore nella regione lombare a sinistra oa destra può essere dovuto allo sviluppo di patologie di organi interni vitali, infezioni, cancro o complicanze chirurgiche, come l'insorgenza di aderenze. Quando appendicite compaiono nella regione iliaca destra, dando la parte bassa della schiena a destra.

Quando il disagio colestatico si fa sentire nell'area dell'ipocondrio destro e scende sotto e verso destra nella parte bassa della schiena fino alla posizione della cistifellea. Qualsiasi malattia renale si manifesta con il dolore alla schiena dolorante dal lato con cui viene osservata la malattia.

Il dolore acuto in quest'area può verificarsi anche dopo grave ipotermia. Il dolore acuto può diventare un compagno di malattie infettive che si verificano nel tessuto osseo o segnalare uno stadio tardivo di sviluppo di un cancro.

  • Cercando di capire perché il mal di schiena fa male, una donna dovrebbe, prima di tutto, escludere lo sviluppo di pericolose malattie ginecologiche come causa: i motivi che causano disagio in quest'area nelle donne possono includere anche gravidanza, menopausa, problemi alle ovaie, annessite, in quest'ultimo caso disagio le sensazioni si spostano verso l'addome inferiore, rispondendo nella parte bassa della schiena e persino nell'arto inferiore.
  • La lombalgia da qualsiasi lato negli uomini è spesso il risultato delle loro attività professionali o indicano un decorso di prostatite o epididimite. In quest'ultimo caso, la patologia si manifesta all'inguine, rispondendo nella parte bassa della schiena o della gamba.

Tipi di esami medici

Il compito principale dell'indagine - identificare le cause del mal di schiena. Nella maggior parte dei casi, i pazienti con disturbi della colonna vertebrale non vengono sottoposti a ulteriori test e non superano studi importanti. Il medico curante si limita ad alleviare il dolore, senza scavare in profondità nelle cause del suo verificarsi. Un esame del sangue vitale, l'analisi delle urine e la radiografia aiuterebbero in tempo a identificare gravi patologie nel corpo del paziente.

L'individuazione di tassi anormali di sedimentazione eritrocitaria e livelli elevati di globuli bianchi come parte di un esame del sangue può indicare infiammazione o infezione e un'anemia grave indica un possibile processo tumorale.

Il grado di trasparenza dello scheletro nella foto aiuterà a identificare l'osteoporosi. La radiografia viene utilizzata per l'esame primario, quando si identificano i problemi, il paziente viene inviato per ulteriori esami: la tomografia.

Esistono due tipi di tomografia: radiografia del computer e risonanza magnetica. La tomografia computerizzata viene utilizzata per l'esame dettagliato delle strutture ossee, la risonanza magnetica offre al medico l'opportunità di esaminare attentamente le condizioni dei tessuti molli, del midollo spinale e delle radici. La risonanza magnetica consente l'esame dettagliato dell'ernia vertebrale, i cambiamenti dei vasi sanguigni e dei muscoli. Uno specialista di risonanza magnetica è solitamente l'autorità più importante nella diagnosi e nella determinazione dell'ordine di ulteriori trattamenti.

Segni da tenere d'occhio

Il dolore alla schiena, che non è causato da ragioni fisiologiche, deve avvisare il medico e il paziente. Quando si effettua una diagnosi in questo caso, si dovrebbe prestare attenzione ai segni secondari che possono indicare ulteriori processi patologici nel corpo del paziente.

I segni caratteristici della presenza di tali processi sono: rapida perdita improvvisa di peso corporeo, malattie infettive dei reni e della vescica, aumento del dolore a riposo o dopo un sonno notturno, aumento della temperatura corporea, cambiamenti nel numero dei globuli rossi.

Inoltre, tali sintomi possono manifestarsi dopo aver subito lesioni a prescindere dalla prescrizione: per i giovani può essere una caduta da un'altezza di oltre due metri, per gli anziani, un infortunio molto pericoloso è anche una caduta da un'altezza del proprio corpo. E l'ultimo: dovresti essere allertato dall'inefficacia del trattamento offerto dal medico per un mese o più.

Trattamento di mal di schiena

Secondo gli ultimi standard medici, i terapeuti trattano solo forme non complicate di dolore alla colonna vertebrale e spesso raccomandano la terapia farmacologica con farmaci antinfiammatori non steroidei per alleviare il dolore.

Effettuando tale trattamento, è molto importante alleviare il paziente da sforzi inutili sulla colonna vertebrale, vale a dire eliminare le azioni associate al sollevamento pesi, trovare una posizione verticale statica per un lungo periodo, a volte è necessario ridurre il peso corporeo. Il paziente deve condurre regolarmente raccomandato dal medico. esercitare a casa, osservando i carichi massimi.

I neurologi trattano principalmente il dolore acuto rilassando i muscoli spasmodici, utilizzando una terapia complessa con rilassanti muscolari e vitamine del gruppo B che forniscono nutrimento e rigenerazione delle fibre nervose. Nella sindrome cronica, l'efficacia di queste procedure è minima. Spesso i chirurghi consigliano ai pazienti di indossare una fasciatura nella zona lombare per sostenere i muscoli della schiena.

Tale supporto allevia il dolore mentre indossa, è conveniente in una situazione di emergenza, per esempio, sulla strada, ma non dà alcun effetto terapeutico.

In caso di gravi danni alle strutture del midollo spinale, ernia del disco di grandi dimensioni, fratture da compressione o tumori, che si traducono in gravi conseguenze, è necessario un intervento chirurgico.

La medicina moderna ha nel suo arsenale una gamma completa di una vasta gamma di interventi chirurgici eseguiti sulla colonna vertebrale, la tecnica di esecuzione di queste operazioni è costantemente migliorata, molta esperienza è costantemente aggiornata, quindi, se ci sono indicazioni per il trattamento chirurgico della colonna vertebrale, senza dubbio è d'accordo a tale intervento.

prevenzione

Il più popolare un errore con accoltellamento acuto o dolore alla schiena opaco nella regione lombare - questo riposo a letto. Il movimento in una tale patologia dell'apparato muscolo-scheletrico è vitale, il rimanere in una posizione stazionaria orizzontale aumenta il costo del recupero e aumenta significativamente il suo tempo.

Esercizi costanti che aiutano a mantenere la flessibilità e rafforzare i muscoli, non solo curano le malattie esistenti, ma svolgono anche un'efficace prevenzione di tali malattie, che sono efficaci quanto la migliore terapia farmacologica.

  • Dolore alla spalla: cosa fare se la spalla fa male
  • Lordosi: cos'è, tipi, cause
  • Lombalgia: quali sono i segni, cosa e come trattare
  • Spondilosi della colonna vertebrale lombosacrale: trattamento

Per molto tempo ho sofferto con la schiena, specialmente dopo lo sforzo fisico. Come è scritto nell'articolo, ha rinunciato in modo tale da non riuscire nemmeno ad alzarsi dal letto. Sono stato trattato da un terapista, prescrivendo antidolorifici e farmaci antinfiammatori. Solo dopo aver eseguito una risonanza magnetica, è stata diagnosticata un'ernia. Per quanto riguarda l'operazione, i medici sono silenziosi per il momento, risparmiando me stesso con l'assunzione di compresse e hondoprotectors.

Articolo molto utile! Dopo la gravidanza, il lombo è diventato insopportabilmente malato al mattino. Voglio vedere un dottore qui, ma non sapevo quale. Non voglio andare dal terapeuta. Lei non è molto competente con noi. Adesso vai al trauma. Ed è bene che vengano descritti i sintomi di gravi malattie, ora mi preoccupo meno.

Dopo una nuotata non pianificata durante una battuta di pesca, i lombi hanno iniziato a dolere, poi tutto è diventato sistematico, ho dovuto fare trattamenti e terapia fisica, e nel complesso tutto aiuta a liberarmi della malattia.

Grazie per l'articolo. Periodicamente, il dolore alla schiena, un neurologo, come qui e detto, rimuove solo il sintomo doloroso, senza fare nulla. Proverò a fare ulteriori test, forse sarà d'aiuto.
Ero sorpreso che l'esercizio fosse necessario, anche il medico mi ha prescritto un riposo completo durante il periodo del dolore.

Il mal di schiena, e in verità nella parte posteriore, è il flagello della società civile. Per le ragioni del suo verificarsi, aggiungerei l'ipodynamia, che colpisce così tante persone, specialmente nei paesi sviluppati. Pertanto, malattie distruttive della colonna vertebrale oh così giovani, sempre più persone nell'età da 20 a 30 anni soffrono di queste patologie. E le malattie renali acute sono accompagnate non solo da dolore lombare, ma anche da dolore addominale, vomito, disturbi urinari, temperatura, se è di eziologia infettiva.
Il trattamento della dorsalgia dovrebbe essere affidato a un neurologo, in un caso più grave sarà collegato un neurochirurgo.

Ha imparato a conoscere la lombalgia solo dopo la nascita di un bambino, e il suo costante travarle le ha colpito la schiena e la spina dorsale. Concordo con l'autore dell'articolo che questa non è l'opzione migliore per stare a letto, anzi diventa ancora peggio e la gravità non scompare. Comincia dal minimo, è esercizi quotidiani con elementi yoga (suriya namaskar), mentre aiuta.

Articolo molto utile soprattutto sul riposo a letto con la corretta osservanza delle regole. Succede spesso che dopo il lavoro, afferra le spalle e a volte non sai dove andare. Gli unguenti e lo sfregamento non aiutano in modo particolare, l'effetto più positivo è il riposo a letto, sotto una coperta, ti riscalderai, ti coricherai, riposerai e la tua schiena otterrà sollievo. Aiuta con il tempo ventoso, fa sentire la schiena fredda, e poi inizia il dolore. Per i dolori alla schiena, è meglio sdraiarsi ed essere meno mobili per calmare il nervo freddo. Tazhka dovrebbe ricordare i carichi extra che sono severamente vietati, con mal di schiena. La parte posteriore ha un sacco di terminazioni nervose, non è possibile iniziare il dolore alla schiena e lasciarli senza trattamento. Vi auguro buona salute e articoli di qualità su cui potete imparare qualcosa di utile. Il sito è molto interessante, soprattutto per quanto riguarda le articolazioni.

L'osteoporosi lombare ha sofferto per oltre 10 anni. Ogni due mesi ci sono stati attacchi di dolore, che sono stati rimossi dai blocchi di lidocaina. Ha visto le pillole, ha fatto le iniezioni di farmaci costosi, fino a quando ha ottenuto il meglio in città un neurologo. Secondo il suo consiglio, per 8 anni ho fatto ginnastica quotidiana. Durante questo periodo, nessun attacco.

argomento familiare! Occasionalmente sento dolore alla parte bassa della schiena, soprattutto se mi siedo per un lungo periodo. Ho letto che il più grande carico sulla colonna vertebrale quando si è seduti. Ho appreso per la prima volta che la lombalgia può essere causata da malattie degli organi interni ((

Il problema con la parte posteriore purtroppo ha spesso una natura difficile da definire. Certo, l'articolo descrive i metodi di diagnosi, ma anche loro non sempre consentono di fare una diagnosi corretta immediatamente. Pertanto, la prevenzione delle malattie della schiena è molto importante.

Il mio dolore, ahimè, è costante, perché soffro di scoliosi. Le vertebre sono deformate, spostate, quindi non è possibile superare completamente il dolore. L'unica cosa che succede è alleviare il dolore e non provocare un nuovo attacco forte.

E 'stato il caso, la schiena si è bloccata, distorta in modo che fosse impossibile camminare. Ma ho imparato che è meglio impastare un mal di schiena e non sdraiarsi. Il video di esercizio ha preso atto della ginnastica semplice ma utile.

Il massaggio aiuta molto bene dal dolore nella parte bassa della schiena e un leggero esercizio fisico, naturalmente, non fa male. Anche quello personalmente mi ha aiutato molto sulla traversa. Quindi consiglio a tutti di fare sport e sarai sano.

Finora, ha sperimentato solo dolore alla schiena da postura di seduta eccessiva per diverse ore. Per evitare tale disagio, cerco di alzarmi più spesso e almeno di camminare. Idealmente, sarebbe bello fare una piccola ginnastica per la schiena, ma durante il lavoro è difficile trovare il tempo per questi scopi.

Ho imparato molto dall'articolo. A volte capita che la parte bassa della schiena faccia male e io ho sempre cercato di sdraiarmi. Ma quando il dolore si è alzato, non è andato via ed è stato anche peggio. Ora saprò che non è desiderabile mentire.

Negli ultimi anni, vedo sempre più giovani che soffrono di dolore nella parte bassa della schiena. Fondamentalmente sono i giovani che non vogliono sforzarsi e fare sport. Di conseguenza - muscoli della schiena deboli, carico maggiore sulle vertebre e inevitabile mal di schiena.

Patologia renale

Questo può essere pielonefrite e glomerulonefrite - non importa, non è questo il punto. La cosa principale: come distinguere il dolore precisamente con questi problemi?

dolore: costante, dolente, noioso, situato a livello dell'intera colonna lombare (dall'osso sacro alle costole nella parte posteriore). A volte occupa solo un lato della vita, dalla parte del rene malato.

Altri sintomi: ci sarà una violazione della minzione, sintomi generali di indisposizione (a volte febbre, debolezza, ecc.), cambiamenti nei test delle urine.

Cosa fare: se ci sono tali dolori e altri sintomi sono presenti, quindi è imperativo contattare il terapeuta per una diagnosi più dettagliata e un trattamento tempestivo.

Problemi con gli organi pelvici femminili interni

La metà maschile può saltare questo paragrafo, scendere al prossimo motivo.

Non voglio elencare le opzioni per le diagnosi, poiché ce ne sono molte e non è necessario nemmeno saperlo. Questa è più conoscenza per i ginecologi.

dolore: sarà più locale, debole, costante. In parallelo al dolore lombare, potrebbe esserci dolore nell'addome inferiore. Può anche dipendere dal ciclo ormonale.

Altri sintomi: violazioni del ciclo, cambiamenti nell'analisi degli ormoni sessuali.

Cosa fare: È necessario consultare un ginecologo, sottoporsi a tutti i test necessari, effettuare un'ecografia pelvica e correggere la situazione in modo tempestivo.

Cause della lombalgia all'inizio della gravidanza

La causa del dolore tra le scapole a destra e sinistra in alcuni casi può essere determinata anche dalle sue caratteristiche. Assicurati di prendere in considerazione la storia. Prima di tutto, si dovrebbe prestare attenzione al meccanismo del dolore.

A questo proposito, sono possibili le seguenti relazioni causali:

Ci sono molti fattori che provocano questo stato. Ma tra loro ci sono le ragioni più basilari:

  1. Il problema più basilare che porta al disagio è uno stile di vita sedentario. Il lavoro che ti fa rimanere in una posizione per lungo tempo causerà mal di schiena.
  2. Alta probabilità di dolore tra le scapole dopo varie lesioni alla schiena.
  3. La mancanza di allenamento, che include almeno la ricarica, può influenzare non solo il dolore, ma anche gravi malattie.
  4. Anche carichi eccessivi sono indesiderabili.

Nella pratica medica, ci sono casi in cui un paziente viene a vedere un medico che non può descrivere razionalmente la natura del dolore. Ciò complica enormemente il lavoro di un medico.

Senza una descrizione accurata della natura del dolore, del suo aspetto e della regolarità del suo aspetto e della sua scomparsa, è difficile per lui diagnosticare correttamente.

Dalla natura del mal di schiena può essere:

  • Cronico (lungo). In questo caso, il paziente è preoccupato per un lungo periodo di dolore debole, che praticamente non si ferma,
  • Sharp. Questo dolore è molto più forte del dolore cronico, può improvvisamente apparire e scomparire.

Tipi e luogo del dolore

1. Tipo acuto, il dolore dura non più di 3 mesi. Questo dolore comune. Sbarazzarsi di questo tipo di dolore può essere a casa per 7 settimane.

2. Ripetere il dolore. Spesso le persone soffrono di dolori ricorrenti.

3. Il dolore di una natura cronica si manifesta per un tempo molto lungo.

Il dolore lombare porta via da una persona la capacità di muoversi e lavorare normalmente. Ci sono le seguenti varietà tipiche:

  1. Lombalgia. È caratterizzato da un improvviso dolore improvviso nella parte bassa della schiena, simile a un "mal di schiena". Può farsi sentire in prima curva, diventare più forte con i movimenti rotazionali e altri, e inoltre non è permesso di disimpegnarsi fino a quando non è stato sollevato. Gli attacchi possono durare da diversi giorni a mesi, a seconda della gravità del corso, e anche disturbi durante il sonno. Puoi anche sentire freddo, intorpidimento, bruciore, formicolio in punti dolenti.
  2. Lumbodynia. È caratterizzato da dolori doloranti nella parte lombare. Il suo sviluppo è graduale, dopo un certo periodo di tempo o un carico insolito. Puoi muovere un oggetto pesante, o fare un lavoro insolitamente duro, e dopo un po 'senti il ​​"mal di schiena". I principali sintomi della lombodinia sono il dolore e la tensione lombare in quest'area. Sensazione di dolore, di diversi punti di forza, più spesso da un lato. Il paziente è in posizione semi-piegata con una mano sulla parte inferiore della schiena, paura dei movimenti improvvisi.
  3. Sciatica. Associati a patologie che colpiscono il nervo sciatico. Manifestato sotto forma di dolore lombare che colpisce il gluteo, la gamba e la parte posteriore della coscia. La sindrome appare improvvisamente. Può provocare una postura scomoda, movimenti improvvisi o sollevare molto peso. Il dolore può essere di natura diversa: dolore, bruciore, aumento, sensazione di freddo o di calore nel luogo colpito.

Sintomi per il mal di schiena

1. Stretching, che si manifesta in una limitata capacità di movimento, un forte spasmo, il dolore dà ai glutei ed è impossibile piegare.

2. Nelle sindromi neuro-radicolari. Il dolore si diffonde ad entrambe le gambe, la persona sente la pelle d'oca, intorpidimento. Il dolore aumenta con starnuti, tosse, con lunghe sedute e in piedi.

3. Dolore alla schiena graduale e prolungato. Nel tempo, inizia ad aumentare.

Ricorda, se il mal di schiena è costante e dura più di tre giorni, devi consultare urgentemente un medico. In nessun caso si dovrebbe ritardare, perché può essere associato a una malattia pericolosa e portare al fatto che una persona perde la sua capacità di lavorare.

Forte e inaspettato dolore: questa è la ragione per andare all'ospedale.

Sono divisi in ricorrenti, cronici. Ultimi 3 mesi e altro.

Nella regione lombare ci sono molti nodi nervosi esposti a influenze esterne ed interne.

Un medico, a seconda della causa del terribile mal di schiena, può raccomandare i seguenti metodi:

1. Fino a 5 giorni di riposo a letto raccomandato, la superficie deve essere solida e livellata.

2. L'uso di unguenti speciali e gel che hanno effetti analgesici, antinfiammatori e riscaldanti.

3. Farmaci antinfiammatori non steroidei che hanno effetti analgesici e anti-infiammatori.

4. Usa rilassanti muscolari per alleviare lo spasmo muscolare.

5. L'uso di diuretici, farmaci vascolari che contribuiranno a ridurre il gonfiore nella radice del nervo e migliorare la circolazione del sangue nella zona che è stata sconfitta.

6. La nomina di un corso di fisioterapia - magnioterapia, fonoforesi, elettroforesi.

7. Applicazione del massaggio, terapia fisica, che aiuterà ad alleviare la tensione nei muscoli, migliorare la circolazione sanguigna e fermare l'infiammazione.

8. L'uso di un cerotto speciale, che ha un effetto antinfiammatorio, aiuta molto bene.

L'aspetto di eventuali sensazioni spiacevoli nella regione lombare (dolore a destra oa sinistra, nella regione lombare, nella regione sacrale) è una buona ragione per consultare uno specialista. Se il dolore è troppo intenso, puoi chiamare il medico a casa o contattare un'ambulanza. Tuttavia, la soluzione migliore sarebbe sottoporsi a una diagnostica complessa in un ospedale con successivo trattamento.

Se hai dolore nella regione lombare, potresti dover consultare i seguenti specialisti:

  • Ortopedico, chirurgo,
  • cardiologo,
  • pneumologo,
  • Urologo, nefrologo,
  • ginecologo,
  • proctologo,
  • Malattia infettiva
  • Gastroenterologo.

È importante! L'autotrattamento per i suddetti sintomi e malattie è rigorosamente controindicato. L'uso di rimedi popolari è possibile solo su raccomandazione del medico curante.

Può aiutare in questo:

Questi specialisti prescrivono un trattamento completo, tra cui:

  • esercizio,
  • ginnastica,
  • riflessologia,
  • terapia conservativa, manuale,
  • allungamento delle vertebre.

Anche i farmaci del gruppo di farmaci antinfiammatori non steroidei sono di solito prescritti per la lombalgia acuta frequente.

Questi fondi si presentano sotto forma di:

Questo rende possibile attaccare il processo patologico da più parti.

Ecco alcuni di questi farmaci:

  • diclofenac,
  • ibuprofene,
  • piroxicam,
  • indometatsie,
  • nimesulide,
  • meloxicam,
  • ketoprofene,
  • ketorolac,
  • Aceclofenac,
  • celecoxib.

È necessario usarli solo come prescritto da un medico, perché hanno molti effetti collaterali e controindicazioni pericolosi.

Regole di base per l'assunzione di farmaci per ridurre il rischio di effetti collaterali:

  1. Prendere rigorosamente secondo la ricetta del dottore, preliminare avendo familiarizzato con l'istruzione per una preparazione.
  2. Non assumere prima di mangiare, bere un bicchiere pieno d'acqua in modo che non ci sia irritazione della mucosa gastrica.
  3. Dopo aver assunto il medicinale, non è consigliabile andare a letto per circa 30 minuti, poiché la compressa rimarrà nell'esofago e lo irriterà.
  4. Non è possibile utilizzare i farmaci contemporaneamente con l'alcol, in quanto vi è un'emorragia gastrica.
  5. Insieme con i farmaci è necessario utilizzare i mezzi di protezione dello stomaco, ad esempio:
    • omeprazolo,
    • pantoprazolo,
    • lansoprazolo.
  6. Non assumere farmaci dopo la data di scadenza e non abusare della dose.
  • Procedure di fisioterapia Se il dolore persiste per circa un mese, il medico deve prescrivere una procedura fisioterapeutica.
  • Le manipolazioni possono aiutare ad alleviare il dolore acuto e cronico nella regione lombare. Questa procedura è sicura solo se il disturbo è disturbato per un lungo periodo.
  • L'agopuntura (agopuntura) è una delle opzioni per il trattamento del mal di schiena.
  • Lo yoga e il massaggio sono modi efficaci per il mal di schiena. Con il loro aiuto, puoi alleviare la condizione con disagio cronico.
  • Le iniezioni sono fatte in casi estremi, il più delle volte per sbarazzarsi del dolore cronico. Con radicolite, le iniezioni sono fatte usando preparazioni di steroidi. Con l'aiuto dell'iniezione puoi liberarti del dolore solo per un po ', ma dopo 6 ore, ritorna di nuovo.
  • Il materasso gioca un ruolo importante nel dolore lombare, è preferibile preferire una superficie dura e piatta per dormire.

In casi estremi, viene utilizzato il trattamento a ultrasuoni, la stimolazione del nervo percutaneo induttotermico viene anche utilizzata per la parte bassa della schiena. Per non dover ricorrere a misure estreme, è meglio monitorare costantemente le condizioni della parte bassa della schiena.

Per fare questo, devi eseguire una ginnastica speciale e guardare il tuo stile di vita.

La prima cosa da fare è dare una pausa alle spalle. Questo non significa che devi mentire per settimane, come consigliato in passato. I medici raccomandano di stare calmi per 48 ore dopo un infortunio o dopo aver sentito un forte dolore. Dopo di ciò, puoi nuovamente iniziare ad aumentare gradualmente il livello di attività. Se inizi ad alzarti e muovi immediatamente dopo che gli spasmi e i dolori gravi sono passati, il dolore e la restrizione della mobilità scompariranno più velocemente.

Applicare un raffreddore o un caldo nel punto in cui si avverte dolore aiuta a ridurre il gonfiore e l'infiammazione, oltre a ridurre il disagio. Gli studi dimostrano che più caldo può essere più sano del freddo, ma entrambi possono alleviare il mal di schiena.

Calda dilata i vasi sanguigni. Questo aumenta il flusso di ossigeno verso l'area interessata e riduce gli spasmi. Il freddo, al contrario, restringe i vasi sanguigni e riduce il flusso sanguigno. Può ridurre l'infiammazione. Anche se inizialmente sembra che il dolore stia aumentando, allora diventerà più debole.

Cosa succede se ti fa male la schiena tra le scapole? Vai per una consulenza con un terapeuta. Condurrà un'ispezione iniziale e un esame generale, i cui risultati daranno un rinvio ad uno specialista:

  • il chirurgo
  • un neurologo,
  • cardiologo,
  • traumatologo e altri.

Il dolore muscolare non è molto difficile da eliminare.

In linea di principio, non è molto difficile liberarsi del dolore muscolare. Se durante il lavoro appare una sensazione di tensione o pesantezza tra le scapole, sarà sufficiente eseguire diversi esercizi fisici e modificare la postura.

La riduzione e l'allevamento delle scapole, movimenti circolari delle spalle - tali esercizi saranno sufficienti per migliorare le loro condizioni.

Puoi usare questo esercizio: seduto o in piedi, abbraccia le braccia in modo che le scapole si espandano al massimo. Dopo di che, devi fare un respiro profondo, quindi le lame si disperderanno ancora di più e trattenere il respiro per alcuni (fino a 10) secondi.

Il significato di questo esercizio è quello di allungare i muscoli, perché è lo stretching che allevia lo spasmo, e quindi il dolore che è stato causato da esso.

Anche un buon dolore muscolare allevia le zone dolorose di massaggio. Puoi anche massaggiarti, allungando i muscoli disponibili con la tua sinistra. Quella mano destra. In questo caso, anche un dispositivo come l'applicatore Kuznetsov può essere efficace, ma può essere utilizzato durante le pause di lavoro.

Molto più difficile con il dolore che si verifica a causa di cambiamenti distrofici di legamenti e tendini. Tipicamente, tali malattie si sviluppano con un'esposizione prolungata a fattori traumatici locali.

A volte è una malnutrizione permanente dell'area interessata, che può portare alla calcificazione dei tessuti, in altre parole, alla deposizione di sali di calcio. Il periostio dei processi delle vertebre, ricco di terminazioni nervose, è anche danneggiato nei punti di attacco dei legamenti.

Pertanto, nella maggior parte dei casi, non si tratta della completa scomparsa del dolore.

Se durante il primo massaggio c'è un dolore acuto, allora dovrebbe essere posticipato per un po 'di tempo. In questo caso, iniziare a prendere vari farmaci anti-infiammatori per diversi giorni.

I preparati topici vengono strofinati sulla zona interessata. Quando la sindrome del dolore si attenua, ha senso iniziare a usare agenti che irritano le terminazioni nervose e, infine, usare unguenti che hanno un effetto grave sui vasi sanguigni.

Questi metodi non garantiscono una cura inequivocabile e sollievo dal dolore, così che se non ci sono miglioramenti seri nel benessere durante la prima settimana, consultare un medico. Non stringere troppo, forse il problema è molto più serio e rischi di aggravare la situazione.

Per dimenticare il dolore per sempre, devi trovare la causa del dolore.

Qualsiasi manifestazione dolorosa cambia la vita del paziente sul nascere. È possibile sopportare a lungo il dolore di una natura interiore, ma nel caso della schiena, ogni movimento risponde con dolore.

Una persona diventa semplicemente incapace di mantenere uno stile di vita abituale. Da qui ci sono problemi sul lavoro, nei rapporti con i parenti, in futuro questo si traduce in depressione, e una vera svolta a tornado.

Quando la schiena tra le scapole è dolorante, è impossibile ritardare. Dovrebbe essere il più presto possibile per fare il trattamento. Puoi liberarti del dolore in tre modi: con l'aiuto di medicinali a domicilio, affidandoti ai medici dell'ospedale e con l'aiuto dell'esercizio quotidiano.

Farmaco per grave dolore lombare

Alleviare le condizioni aiuterà Aspirina, Naproxin, acetaminofene, ibuprofene. Le droghe narcotiche sono prescritte solo quando il dolore severo è provocato da un tumore maligno e i farmaci antinfiammatori non steroidei non aiutano.

Spesso il medico curante prescrive la ricezione di miorilassanti, ma hanno diversi effetti collaterali, uno di questi è sonnolenza. Si raccomanda di essere presi prima di coricarsi.

Pronto soccorso per il lombaggine

Se la schiena fa male, puoi iniziare ad agire anche prima di andare dal medico. Poiché il dolore in questo caso è un compagno di processi infiammatori, prima di tutto è necessario assumere farmaci antinfiammatori non steroidei.

Hanno effetti sia analgesici che antipiretici. Questi includono: Movalis, Diclofenac, Ibufen, Naklofen, ecc. Questi fondi possono essere presi da soli se non ci sono gravi ulcere gastriche e controindicazioni al loro uso.

effetti

La mancanza di un trattamento tempestivo può tradurre la malattia da acuta a cronica, che è più difficile e più curabile. In alcuni casi, può essere richiesto un intervento chirurgico, che è costoso e richiede una riabilitazione a lungo termine.

La mancanza di un trattamento a pieno titolo o la sua insorgenza in questi ultimi stadi può minacciare la perdita di mobilità di alcune parti del corpo, un disturbo nel lavoro degli organi interni e della disabilità.

distorsioni

Questo è un infortunio molto comune che puoi ottenere, anche solo sollevando qualcosa dal pavimento. Le distorsioni sono accompagnate da spasmi e causano dolore nella parte bassa della schiena. A seconda della gravità dello stretching, può durare da alcuni giorni a diversi mesi.

Sbarazzarsi completamente della possibilità di ottenere lo stretching è impossibile. Ma puoi ridurlo notevolmente rinforzando i muscoli della corteccia e della schiena.

Per ridurre il gonfiore durante lo stretching, applicare ghiaccio sul punto dolente ogni 2-3 ore. Cerca di rimanere il più mobile possibile. Il riposo a letto può solo peggiorare la situazione.

Danni al disco o all'ernia

Le vertebre nella colonna vertebrale sono separate da dischi, il cui scopo principale è quello di creare mobilità. Il danno al disco intervertebrale può causare mal di schiena. Se la parte esterna del disco è danneggiata, può esercitare pressione sui nervi, che provoca dolore e una spiacevole malattia, più comunemente nota come sciatica.

La causa principale del danno del disco è l'età. Tuttavia, il fumo e uno stile di vita sedentario possono accelerarne il verificarsi. La migliore prevenzione sarebbe quella di abbandonare le cattive abitudini e aggiungere sport al tuo stile di vita.

Muscoli deboli e postura scorretta

Una delle cause principali del mal di schiena è una postura scorretta. Quando ti siedi al tavolo, raggomitolato, i muscoli delle cosce sono a lungo nella stessa posizione e causano dolore, che è aggravato se i muscoli della corteccia e della schiena non sono abbastanza forti.

La migliore soluzione a questo problema sarà la postura corretta e brevi interruzioni nel lavoro sedentario. Ciò consentirà ai muscoli di tornare alla loro posizione naturale e ridurre la possibilità di dolore lombare.

osteoartrite

L'artrite è un termine generico che descrive insiemi di malattie che causano dolore doloroso e gonfiore delle articolazioni. Le ossa e le articolazioni danneggiate possono premere sui nervi, causando mal di schiena. Le cause principali dell'osteoartrosi sono l'obesità, il diabete, l'età e la genetica.

Come negli altri casi, la soluzione migliore è la prevenzione. Una scelta eccellente come uno sport può servire a quegli sport in cui c'è lo stretching. Ad esempio, yoga o ginnastica.

Se decidi di saltare l'intero articolo e vai solo all'ultimo paragrafo, allora combinerò tutti i suggerimenti in uno: condurre uno stile di vita sano e attivo. Sicuramente prevenirai il dolore lombare e, credimi, questo è solo uno dei tanti vantaggi di uno stile di vita sportivo.

Sindrome da dolore primario e secondario

Le cause del mal di schiena possono essere molto diverse, e solo comprendendo a fondo da cosa provengono, puoi iniziare a combattere questo disturbo.

Secondo la classificazione medica delle malattie distinguere la sindrome da dolore primario e secondario, che si verifica nella regione lombare.

La sindrome del dolore primario si forma sullo sfondo delle patologie degenerative-distrofiche della colonna vertebrale. Questi includono l'osteocondrosi, in cui vi è una lesione della cartilagine e del tessuto osseo, così come la spondiloartrosi, che colpisce le articolazioni intervertebrali o sinoviali.

La sindrome del dolore secondario può verificarsi per una serie di motivi. Prima di tutto, la parte bassa della schiena è costantemente dolorante con le curvature spinali (scoliosi). Inoltre, questa condizione può essere osservata a causa di disordini metabolici del tessuto osseo (osteoporosi o osteomalacia).

Molto spesso, la causa del dolore nella regione lombare è l'infiammazione di natura non infettiva (malattia di Bechterew, sindrome di Reiter, artrite reumatoide, ecc.).

Una causa piuttosto pericolosa del mal di schiena è una frattura delle vertebre spinali.

La sindrome del dolore può essere il risultato di varie malattie infettive che portano alla sconfitta delle vertebre e dei dischi intervertebrali (brucellosi, tubercolosi, ascesso epidurale).

La parte inferiore della schiena fa male con disturbi acuti della circolazione cerebrospinale (ictus), così come le malattie gastrointestinali (ostruzione, appendicite acuta atipica).

In alcune patologie, il mal di schiena si riflette. Ciò si verifica quando sono colpiti organi nell'area pelvica (patologie ginecologiche, MST, colica renale).

Spesso il dolore si osserva quando si estendono i muscoli lombari. Il lombo è molto dolente quando i dischi intervertebrali lombari vengono spostati. Allo stesso tempo, a causa di forti dolori, il paziente assume una posizione forzata del corpo e anche la sua mobilità durante la deambulazione è molto limitata.

La coxartrosi (artrosi dell'articolazione dell'anca) è spesso anche la causa della sindrome da dolore secondario.

Altre cause di dolore lombare

Spesso, il dolore lombare acuto si verifica a causa di un movimento infruttuoso, un lavoro prolungato in una posizione scomoda, sollevamento o sollevamento inadeguato, caduta o caduta, raddrizzamento brusco durante la rotazione e prolungata ipotermia o permanenza in corrente d'aria. Tutti questi "incidenti" possono causare spasmi e infiammazione dei muscoli della schiena.

Molti pazienti notano che il lombo spesso fa male dopo aver dormito. Ci sono anche ragioni per questo. Il più semplice di questi è una posizione scomoda del corpo in un sogno. Per coloro che amano dormire sullo stomaco, i muscoli del dorso lombare sono in costante tensione, il che provoca il verificarsi di dolore. A volte questa condizione dolorosa è dovuta al fatto che il letto o il cuscino stesso non si adatta alla persona. Questo è il motivo per cui gli esperti raccomandano il rilassamento completo della schiena per dormire su un materasso ortopedico.

Inoltre, il dolore lombare mattutino può essere un sintomo di malattie degli organi interni. Pertanto, le patologie dell'apparato circolatorio, digestivo e urogenitale sono accompagnate da dolore alla schiena.

Lombalgia come causa di emozioni negative

Pochi pazienti si rendono conto che il lombo è una delle parti più psicosomatiche del corpo, e quindi è molto sensibile a forti stress e ansia.

Rabbia, rabbia, irritabilità o forte paura contribuiscono al rilascio nel sangue di significative dosi di adrenalina. Di conseguenza - aumenta il tono dei muscoli della schiena. E in tal caso, se non vi è uno scarico adeguato, i muscoli che sono in tono alto, iniziano a stringere gradualmente. E poi - uno spasmo e una sindrome dolorosa. Va notato che i disturbi vertebrali spesso si sviluppano in persone con una mentalità instabile, e per tali pazienti la psicoterapia è il miglior metodo di trattamento.

Lombalgia durante la gravidanza

Molte donne incinte sono preoccupate per le cause del mal di schiena.
All'inizio della gravidanza, questo può essere dovuto a malattie del tratto renale o del tratto urinario. Anche durante questo periodo, la produzione di progesterone aumenta, a causa della quale vi è un indolenzimento insignificante dei legamenti, che può causare dolore lombare.

Nel secondo trimestre di gravidanza, quando l'addome aumenta in modo significativo, il carico sul dorso aumenta notevolmente, e quindi, c'è un dolore tirante nella schiena lombare.

Grave dolore alla schiena durante la gravidanza può a volte essere la causa di una malattia neurologica (ernia del disco o sciatica lombare).

Cosa fare se ti fa male la schiena

Prima di tutto, se il dolore alla schiena non scompare entro tre giorni, è necessaria la consultazione di un neurologo. Solo uno specialista può elaborare la tattica del trattamento corretto, che dipenderà dalla gravità delle condizioni del paziente.

Di norma, la maggior parte dei dolori lombari richiede un trattamento conservativo, tuttavia, a volte ci sono momenti in cui è impossibile fare a meno dell'intervento chirurgico.

La nomina di un trattamento conservativo ha tre obiettivi principali:

  1. Liberare il paziente dal dolore
  2. Sviluppo di un programma di misure terapeutiche e preventive per rallentare i processi degenerativo-distrofici nella colonna vertebrale.
  3. Il rapido ritorno del paziente alla vita normale.

Prima di tutto, abbiamo tutti bisogno di imparare come rilassarsi correttamente dopo lo sforzo fisico. Per fare questo, prendi una posizione orizzontale su una superficie dura e, per il miglior relax, metti un cuscino sotto le ginocchia.

Si raccomanda ai pazienti con attività motoria ridotta, anche in presenza di dolore (ovviamente non molto forte), di non indugiare a letto per più di 2 - 3 giorni, poiché questo indebolisce significativamente i muscoli paravertebrali. In caso di sindrome dolorosa persistente con dolore alla gamba, è necessaria la consultazione di un ortopedico.

Nel caso in cui venga diagnosticata l'osteocondrosi, viene prescritto un trattamento farmacologico complesso con l'aiuto di farmaci che riducono il dolore, migliorano l'apporto di sangue e ripristinano il tessuto nervoso.

Per eliminare il dolore nella parte bassa della schiena, i blocchi paravertebrali si sono raccomandati bene. Tali iniezioni aiutano ad alleviare l'infiammazione e lo spasmo muscolare, alleviando così il dolore.

Quando viene rilevata un'ernia di un disco intervertebrale, sorge la domanda di chirurgia. Questa tecnica comporta la rimozione di un'ernia, che comprime la radice e la creazione di condizioni per il suo restauro.

Colonna vertebrale lombare

In questo caso, nessun termine medico dovrebbe essere disperso e non necessario, poiché le ragioni saranno le stesse: colonna vertebrale, muscoli, legamenti e nervi. Sebbene la radiculite, anche la "lombaggine", sebbene l'osteocondrosi, anche l'ernia, i muscoli e i legamenti della colonna lombare, così come la colonna vertebrale stessa, causino ancora dolore e questi problemi.

dolore: durante un'esacerbazione, sarà locale, acuta, sparatoria, non permanente, cioè apparirà o rafforzerà quando si muove o si cambia la posizione del corpo. Con una variante cronica del decorso del dolore sarà più debole, ma anche locale e non permanente. La localizzazione può essere locale, cioè più vicina all'osso sacro, nella parte bassa della schiena nella proiezione della colonna vertebrale.

Può essere distante, cioè nella regione glutea, nella pelvi, lungo la parte posteriore o anteriore della coscia, lungo la parte inferiore della gamba. Tale dolore scaturirà dal coinvolgimento di un particolare nervo nel processo, che si svolge in una di queste aree. Il dolore "andrà lungo il nervo", si intensificherà o apparirà solo quando si muove o in una certa posizione del corpo.

Altri sintomi: ci possono essere intorpidimento e "strisciamento" di pelle d'oca in un'area specifica (regione glutei, coscia, ecc.), movimento limitato nella zona lombare o nella gamba a causa del dolore e della rigidità dei muscoli.

Cosa fare, più precisamente - cosa non fare: Il vecchio schema "buono" è un viaggio per il terapeuta, un consiglio per alleviare il dolore sotto forma di FANS, cure ospedaliere e ... tutto. Dopo alcuni giorni di dolore, il dolore è diminuito, tutto è a posto e la persona torna al lavoro. Una settimana dopo, la stessa situazione. Inoltre, il fegato aggiunto deriva dal sovraccarico dei suoi FANS.

Qual è la cosa giusta da fare in caso di dolore acuto?

1) sollievo dal dolore

Certo, è necessario consultare un medico, ma solo perché possa darti un efficace sollievo dal dolore - il blocco locale di Novocain. Se il tuo medico non lo fa, allora lascialo e cercane un altro. Anche se è pagato, ma ti porterà molte più vantaggi.

2) riposo a letto rigoroso

Se si desidera ripristinare normalmente, il riposo a letto è obbligatorio per almeno 2-3 giorni, altrimenti "tutto succederà di nuovo dall'inizio". Non cercare di alzarti più velocemente, correre da qualche parte. In nessun posto dove correre, il tuo corpo ha detto "basta! Recuperami! Cosa stai facendo? Apprezzo la tua salute e fallo responsabilmente.

3) Biancheria da letto adeguata

Assicurati di posizionare un cuscino piatto o un asciugamano piegato sotto la colonna lombare. In questo modo puoi mantenere la lordosi lombare (piegamento fisiologico), il che significa che rilasserai al massimo tutti i muscoli e ridurrai il dolore.

Cosa fare con il dolore cronico e durante un periodo in cui il dolore acuto si è calmato?

Non appena il dolore diminuirà e tu starai meglio, allora è arrivato il periodo subacuto. Questo significa che è il momento di lavorare con la colonna lombare e iniziare a praticare la terapia fisica.

Se portiamo con voi una versione cronica dei dolori lombari, sono considerati come un periodo subacuto, e questo significa anche che è il momento di lavorare con la colonna lombare e iniziare a fare terapia fisica.

Inoltre, non è facile studiare da esercizi semplici a complessi, ma eseguire esercizi a tappe, incluso il lavoro di diversi gruppi muscolari. Tale sistema competente dovrebbe comprendere tre fasi, ognuna delle quali non dovrebbe essere omessa in alcun caso.

Tutte queste fasi sono sviluppate in dettaglio da me personalmente nel mio corso base, "I segreti dei lombi sani", per ognuno dei quali esistono specifici complessi di esercizi terapeutici per alcuni gruppi muscolari. Seguendoli costantemente, si esce gradualmente e in sicurezza dallo stato di dolore lombare cronico.

Aggiungendo gradualmente nuovi esercizi e includendo diversi gruppi muscolari, non sovraccaricherete la colonna vertebrale e sarete in grado di rafforzare adeguatamente l'intero corsetto muscolare - dall'inizio (periodo ancillare) ad esercizi avanzati.

Una selezione dei miei materiali utili sulla salute della colonna vertebrale e delle articolazioni, che ti consiglio di guardare:

Guarda anche molti materiali aggiuntivi utili nelle mie comunità e account sui social network:

disconoscimento

Le informazioni contenute negli articoli sono destinate esclusivamente a informazioni generali e non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi di problemi di salute o per scopi medici. Questo articolo non sostituisce il parere medico di un medico (neurologo, terapeuta). Si prega di consultare il medico prima di sapere esattamente la causa del tuo problema di salute.

Guarda il video: Come ridurre velocemente il dolore alla bassa schiena e bacino (Novembre 2019).

Loading...