Dolore

Cause del mal di schiena durante le mestruazioni e il trattamento

Dolore lombare alle mestruazioni, siamo abituati a considerare normali, perché non ci sono quasi donne fortunate che sono completamente risparmiate dal tormento mensile. Qualcuno prende questi giorni più facilmente, altri semplicemente devono sdraiarsi per diversi giorni. È diventato interessante per noi scoprire se abbiamo davvero bisogno di sopportare il dolore in silenzio e fare riferimento alla quota della donna o è il momento di vedere un medico. Secondo i medici, solo il fatto di regolare inizio delle mestruazioni può essere considerato normale, perché indica la maturità sessuale del corpo femminile e la capacità di concepire. Ma il mal di schiena nelle mestruazioni è la ragione di un serio esame.

Cause del mal di schiena durante le mestruazioni

Oltre alle principali cause del mal di schiena, i seguenti fattori spesso causano dolore nelle donne durante i loro periodi:

  • tensione muscolare nella regione pelvica e contrazione uterina,
  • processi infiammatori o patologie di organi interni (il più delle volte il sistema urogenitale),
  • interruzioni ormonali.

Fai attenzione! Per sbarazzarsi di sentimenti e sofferenze spiacevoli, una donna ha bisogno di consultare un medico per scoprire la causa del dolore.

Vale la pena notare che il mal di schiena può verificarsi per altri motivi. Ad ogni modo, non devi posticipare la visita dal medico.

Processi fisiologici e caratteristiche individuali

Durante le mestruazioni, l'organo femminile principale viene ridotto. Questo è necessario per pulire l'utero, poiché durante la contrazione le sostanze inutili lo lasciano. In alcune ragazze e donne, i movimenti contrattili dell'organo riproduttivo causano dolore a causa dell'alta sensibilità dei recettori o del lavoro attivo del sistema nervoso. Nel caso in cui l'utero è spostato indietro alla colonna vertebrale, il dolore nella contrazione della donna si sente nella parte bassa della schiena o nella regione del sacro.

Fai attenzione! Il dolore durante le mestruazioni nella schiena è chiamato irradiante, cioè il dolore si sente nel posto sbagliato dove si verifica.

Interruzioni nel sistema ormonale

Nelle donne dopo 35 anni, si osserva spesso un aumento del livello di estrogeni, la cui concentrazione raggiunge un valore massimo durante il sanguinamento mestruale. Questo ormone femminile riduce l'utero, la sua maggiore concentrazione aumenta il numero di movimenti contrattili, che possono essere accompagnati da dolore, soprattutto nelle donne con una soglia di dolore alto.

Le interruzioni nel sistema ormonale includono anche disturbi nella produzione di un altro ormone femminile - progesterone. Questo ormone è responsabile della produzione di sostanze attive speciali chiamate prostaglandine. Sono necessari per ridurre l'organo riproduttivo, ma la loro eccessiva concentrazione aumenta la contrazione, causando dolore.

Fai attenzione! Le donne sopra i 35 anni hanno maggiori probabilità di soffrire di problemi ormonali, ma possono anche manifestarsi in ragazze che non hanno partorito, specialmente quando assumono contraccettivi orali senza consultare un medico.

Disturbi del bilancio idrico

Il periodo premestruale è spesso caratterizzato da una violazione del bilancio idrico. Il corpo trattiene il fluido, il che porta ad un aumento di peso. Poiché questo processo procede abbastanza rapidamente, i muscoli della schiena non hanno il tempo di ristrutturarsi e la spina dorsale è sottoposta a forti sollecitazioni, specialmente nella regione lombare.

Con l'inizio delle mestruazioni, questo fenomeno è accompagnato dal dolore, poiché la sensibilità dei recettori e le contrazioni dolorose dell'utero si fanno sentire. Anche l'equilibrio idrico compromesso contribuisce all'edema del sistema genito-urinario. Di conseguenza, c'è una pressione sulle terminazioni nervose nella regione lombare.

Altri motivi

Se ti preoccupi del perché la parte inferiore della schiena fa male con l'arrivo delle mestruazioni, dovresti sapere che vari processi patologici possono causare dolore:

  • pleurite,
  • urolitiasi,
  • endometriosi (infiammazione dell'utero),
  • gravidanza ectopica
  • anomalie nel sistema di supporto (osteocondrosi, osteoporosi),
  • malattie neurologiche
  • malattie infettive del sistema genito-urinario,
  • infiammazione dei reni o delle ghiandole surrenali e così via.

A volte i sintomi della malattia non compaiono nel periodo tra i periodi. Quando cambi lo sfondo ormonale, che è sempre osservato durante le mestruazioni, il dolore diventa molto pronunciato.

Fai attenzione! Se ogni volta che le mestruazioni sono accompagnate da forti dolori alla schiena, è necessario sottoporsi ad un esame e scoprire la causa. Non auto-medicare, in quanto ciò può solo aggravare il decorso della malattia.

A volte il mal di schiena durante le mestruazioni è accompagnato da altri sintomi spiacevoli:

In questo caso, è necessario visitare l'endocrinologo e controllare il lavoro della ghiandola tiroidea. I disturbi nel lavoro di questo corpo influenzano i cambiamenti nel background ormonale e possono portare a seri problemi di salute.

Se il dolore alla schiena nella regione lombare è accompagnato da un aumento della temperatura fino a 37,5 gradi o più, è necessario rivolgersi immediatamente a un medico. Questi sintomi indicano lo sviluppo del processo infiammatorio.

Perché la regione lombare tira e ferisce fortemente durante le mestruazioni?

Se analizziamo tutte le principali cause della comparsa di tali sintomi durante le mestruazioni, come il dolore nella regione lombare durante le mestruazioni, possiamo concludere che il dolore nella regione lombare appare per tre ragioni principali.

E le cause del dolore nella parte bassa della schiena e il dolore irradiante sono: un disturbo nella concentrazione degli ormoni nel corpo, una conseguenza di sovra tensione frequente o costante o semplice tensione muscolare, che si trovano nella zona pelvica, una conseguenza dello sviluppo del processo infiammatorio negli organi genitali interni o la comparsa di edema lì.

Tutti i motivi elencati nella maggior parte dei casi possibili sono i motivi del mal di schiena durante le mestruazioni.

diagnostica

Alcune donne, di fronte al mal di schiena durante le mestruazioni, non sanno cosa fare e quale medico consultare. Se la schiena fa male durante le mestruazioni, dopo il suo completamento, vai a un appuntamento con un ginecologo. Condurrà un'ispezione e, se necessario, invierà all'ecografia. Dovrai anche superare i test.
Se il medico non riesce a stabilire la causa del dolore, è necessario rivolgersi a un endocrinologo o altri specialisti. Test speciali aiuteranno a determinare la quantità di ormoni e se è normale.

A volte può essere necessario consultare un terapeuta, un chirurgo o un neuropatologo.

Fai attenzione! Con il dolore regolare, una visita in ospedale non deve essere rimandata, poiché la ragione potrebbe risiedere in una grave patologia (fino alla formazione di un tumore).

Il dolore è un sintomo di una certa malattia, quindi è impossibile trattarlo. Per iniziare il trattamento corretto, è necessario innanzitutto stabilire la causa. Il trattamento dipende interamente dai fattori che causano il dolore. Ad esempio, nel processo infiammatorio vengono prescritti farmaci antinfiammatori e in caso di disturbi ormonali vengono prescritti farmaci (a volte di origine vegetale) per ripristinare la funzione delle ghiandole ormonali e così via.

Quando il dolore è insopportabile, gli antidolorifici che vengono venduti liberamente in qualsiasi farmacia aiuteranno ad alleggerirlo. Se non si conosce il tipo di anestetico da bere, interrompere la scelta su farmaci non steroidei (non ormonali). Questi includono nurofen, no-shpa, tempalgin, ketanov. Ma il normale verificarsi del dolore non vale la pena di sopprimere costantemente gli antidolorifici, perché essi non eliminano la causa, ma si liberano solo per un po 'di tempo dalla manifestazione della patologia.

Usare i mezzi della medicina tradizionale e delle droghe senza le prescrizioni del medico non può, perché si può nuocere di più alla loro salute. Soprattutto nei casi in cui non viene stabilita la causa esatta del dolore.

Fai attenzione! Alcune persone consigliano di applicare un impacco caldo sulla schiena per alleviare il dolore durante le mestruazioni. Ma categoricamente è impossibile farlo, se la causa non è stabilita. In presenza di infiammazione, il calore aggrava solo il problema.

Sii attento al tuo corpo. Se il lombo si ammala una volta e non molto, potrebbe non valere la pena dell'allarme. Ma anche sopportare sensazioni dolorose con ogni ciclo mestruale non è necessario. Ricorda che il dolore è un segnale di un malfunzionamento di singoli sistemi o organi.

Lombalgia durante le mestruazioni - cause

In alcuni casi, provocare dolore alla schiena durante le mestruazioni può:

  1. Livelli elevati dell'estrogeno dell'ormone del sangue - questo fenomeno si osserva nelle donne che hanno attraversato la pietra miliare dei 30 anni.
  2. Una posizione atipica negli organi pelvici dell'utero - il più delle volte si lascia indietro, più vicino alla schiena, e un aumento delle dimensioni durante le mestruazioni si manifesta come sindrome del dolore.
  3. Origine infettiva o infiammatoria della malattia, nella fase acuta.
  4. Installazione della Marina - può nei primi mesi provocare l'emergere di forti dolori nella regione lombare della schiena.
  5. Sollevamento pesi e allenamento intenso, quindi è molto importante limitare il carico sul proprio corpo e prevenire la caduta dell'utero.
  6. A causa del ristagno di liquidi nel corpo, nel sistema urinario si può formare gonfiore e questo porta alla comparsa di una natura trascinante, dolorosa alla schiena, nella regione lombare.
  7. La gravidanza ectopica è una causa grave che può provocare la rottura delle tube di Falloppio e il sanguinamento uterino.
  8. Trasferite situazioni stressanti e malattie neurologiche, nonché problemi al sistema muscolo-scheletrico.

Sintomi e segni di dolore

Il dolore può essere tirando o dolorante, cedere al piede o mostrarsi con altri sintomi:

  • dolore al petto e vertigini,
  • indigestione e diarrea,
  • indolenzimento e aumento della sensibilità dei genitali,
  • un leggero aumento della temperatura corporea di una donna, fino a 37-37,5 gradi,
  • letargia e rapida stanchezza, nonché esacerbazione di malattie croniche nel loro percorso,
  • irritabilità e, meno comunemente, nausea e vomito.

Trattamento farmacologico

A causa del fatto che ci sono molte cause di dolore durante le mestruazioni, l'automedicazione è inaccettabile. Se sei sicuro che il dolore sia dovuto a superlavoro o sforzo fisico, puoi prendere No-silos o Analgin, Ketarol.

Se la ragione è diversa - il trattamento e il farmaco devono essere prescritti da un medico e più spesso prescritti:

  1. Composti antinfiammatori non steroidei - Ibuprofene o Diclofenac. Allevia il dolore e ha un effetto curativo sul sistema riproduttivo e su tutto il corpo.
  2. Uso consentito di antisettici, creati sulla base di paracetamolo e antibiotici, che alleviano il processo infiammatorio.
  3. Formulazioni contraccettive orali combinate - normalizzano gli ormoni e riducono il livello di progesterone, che provoca uno spasmo muscolare, riduce lo strato endometriale.

ginnastica

Con la corretta pratica di alcuni esercizi ginnici, ridurrà il dolore e rilasserà i muscoli, allevia lo spasmo:

  1. Sdraiati sullo stomaco e le braccia incrociate sotto il pugno, premi la fronte contro la superficie del pavimento. Tieni le gambe unite e tienili in quella posizione - inspira e solleva i talloni dal pavimento, sollevandoli, mentre espiri, riportali nella loro posizione originale.
  2. Sdraiati sulla schiena e piega le ginocchia in ginocchio, posiziona i palmi delle mani sotto la parte bassa della schiena, sollevando le gambe, dondolandole a destra ea sinistra. Dopodiché, sposta le mani sotto i glutei e continua a oscillare le gambe piegate verso il ginocchio. Completa l'esercizio oscillando le gambe e alternandole tirandole verso la testa.
  3. Sdraiati sul pavimento, piega le gambe sulle ginocchia e poggia i talloni sul pavimento, le braccia lungo il corpo. Sollevare il bacino e rimanere nel punto più alto, tornare alla posizione di partenza all'uscita.

Rimedi popolari

Insieme alle formulazioni farmaceutiche, è possibile adottare e utilizzare i fondi dell'arsenale della medicina tradizionale:

  • Decotto di foglie di piantaggine - un bicchiere di acqua bollente per vaporizzare 20 grammi. materie prime essiccate e versare acqua, lasciare fermentare per diverse ore. Prendi 1-2 cucchiai. L. tre volte al giorno, prima dei pasti.
  • Decotto di foglie di fragola - Per litro di acqua bollente prendete anche mezzo bicchiere di materie prime secche e fate bollire per un'ora a fuoco lento. Dopo aver rimosso dal fuoco, lasciare riposare per 2-3 ore, assumere dopo 200 ml al mattino e come un fan.
  • Hop tintura - In un litro di acqua bollente al vapore 2 cucchiai. materie prime secche e insistono in un thermos per 2-3 ore, filtrando per una settimana prima di andare a letto per un bicchiere.

Quando devo vedere un dottore?

Lombalgia, disturbo di una donna nel periodo delle mestruazioni, un fenomeno spiacevole, ma tuttavia, è importante distinguere tempestivamente il processo patologico dalla norma.

Perché è così importante quando compare un certo numero di sintomi, consultare un medico:

  1. Il dolore non passa per molto tempo - sia durante le mestruazioni che dopo il suo completamento.
  2. Aumento della temperatura corporea superiore a 38 gradi e periodi di brividi severi, come il freddo, l'indisposizione e la debolezza.
  3. Il dolore non scompare anche dopo l'assunzione di forti antidolorifici, così come l'aspetto di scarico sui vestiti con macchie di sangue e un odore sgradevole, prurito e bruciore.
  4. L'urgenza di urinare per la minzione è diventata più frequente e le mestruazioni diventano lunghe e abbondanti.
  5. La comparsa di forti dolori alla schiena e alla spina dorsale, dando nell'addome inferiore.

Misure preventive

Per quanto riguarda le misure preventive per il mal di schiena grave durante le mestruazioni, i medici aderiscono alle raccomandazioni generali:

  • condurre uno stile di vita sano e mangiare pienamente,
  • non sollevare pesi e rimandare la visita in palestra per un po ',
  • eliminare qualsiasi situazione stressante e trattare tempestivamente tutte le malattie infettive e infiammatorie.

La seconda giovinezza delle mie articolazioni!

Ho pianto, è stato doloroso per me, anche camminare è stato difficile. Finora, nel 2017, non sono entrato nel gruppo di pazienti che hanno preso parte alle sperimentazioni cliniche di uno speciale farmaco sviluppato dall'Accademia delle Scienze russa.

sintomatologia

Il dolore che si verifica nella parte bassa della schiena nel periodo delle mestruazioni, è una campana allarmante, che indica un malfunzionamento nel corpo.

Oltre a questo sintomo, le mestruazioni sono accompagnate da altri sintomi:

  • un leggero aumento degli indicatori di temperatura (fino a 37,2 ° C),
  • sconvolto intestinale
  • vertigini,
  • debolezza
  • nervosismo,
  • dolore nell'area genitale,
  • nausea e vomito (in rari casi).

Possibili cause di disagio

Molte donne credono che il dolore nella regione lombare durante il ciclo mestruale sia la norma. Tuttavia, il più delle volte è una patologia. Tale segno può verificarsi 2-3 giorni prima dell'inizio delle mestruazioni, persistono per tutto il periodo e spesso dopo di esso. La causa principale di questo sintomo è considerata squilibrio ormonale.

Le mestruazioni sono accompagnate da contrazioni attive dell'utero e dei muscoli del bacino. Tutto ciò provoca irritazione dei recettori nervosi, che porta al verificarsi di sensazioni dolorose nella regione lombare. Tuttavia, questa funzione non è sempre associata alla fisiologia. Il sintomo può verificarsi a causa di altri motivi:

  1. Livelli elevati dell'ormone estrogeno. Spesso questo fenomeno si osserva nelle donne con più di 35 anni.Allo stesso tempo, anche un leggero cambiamento nei livelli ormonali diventa una conseguenza della comparsa di dolore nella parte bassa della schiena, nell'addome o negli arti inferiori.
  2. Posizione anormale dell'utero. L'organo femminile è troppo vicino alla schiena. Durante il periodo di giorni critici, aumenta di dimensioni, mentre colpisce i recettori nervosi, che provoca dolore nella regione lombare.
  3. Gravidanza ectopica La patologia è considerata una complicanza grave e pericolosa durante la quale un ovulo fecondato si attacca alla cavità ectopica. Allo stesso tempo, si nota il sanguinamento, che è spesso confuso con le mestruazioni e il dolore nella regione lombare.
  4. Patologia natura infiammatoria. Se a una donna viene diagnosticata una malattia infettiva, allora le mestruazioni saranno più dolorose.
  5. Selezione o installazione impropria del dispositivo intrauterino. Dovresti sapere che questo metodo di contraccezione non è adatto a tutti i gentili sesso. Se dopo l'installazione si avverte disagio nella zona lombare, si consiglia di consultare un medico. Solo lui può scegliere un altro metodo di protezione dalla gravidanza indesiderata.
  6. Indossare pesi Gli esperti dicono che il frequente sollevamento di borse nel tempo influisce sul benessere delle donne. Carichi eccessivi provocano il prolasso uterino, che causa un sintomo doloroso.
  7. Disturbi dello scambio idrico. Durante le mestruazioni nel corpo della donna, il liquido si arresta, il che contribuisce al verificarsi di questo sintomo.

Il dolore nella regione lombare può anche verificarsi per altri motivi, in particolare a causa di varie malattie del sistema urogenitale, dei reni, della colonna vertebrale e delle patologie neurologiche.

Quali disturbi provocano disagio

Spesso, il dolore nella parte bassa della schiena causa una malattia grave e grave. Questi dovrebbero includere:

  1. Patologia venerea. Di norma, oltre al disagio, ci sono scariche di varie tonalità con un odore molto specifico.
  2. Endometriosi. La malattia è caratterizzata dalla presenza di endometrio (lo strato interno dell'utero) in luoghi insoliti. Allo stesso tempo, si nota dolore e intenso scarico durante le mestruazioni.
  3. Varie adesioni nell'utero. Appare a causa di interventi chirurgici sul corpo, disturbi ginecologici, uso prolungato del dispositivo intrauterino, ecc.
  4. Infiammazione delle ovaie. Le condizioni patologiche sono causate da microrganismi patogeni. Di regola, è annotato più spesso in ragazze che sono sessualmente attive e non usano contraccettivi di barriera.
  5. Cisti ovariche - Una neoplasia benigna, che viene spesso trasformata in una forma maligna.
  6. Salpingite o infiammazione nelle tube di Falloppio. In questo caso, il dolore è notato nel basso addome o nella schiena.
  7. Vaginite o colpite - Il processo patologico, accompagnato da infiammazione delle mucose della vagina. La malattia è caratterizzata da prurito, dolore e cambiamenti nella quantità di scarico.

Come eliminare il disagio

La maggior parte delle donne si chiede come sbarazzarsi del dolore durante il periodo dei giorni critici. Se la sua causa è considerata un processo non patologico, allora può essere gestita senza l'uso di farmaci.

Per il dolore severo, può essere necessario un trattamento sia sintomatico che specifico. Alla fine del percorso, il disagio nella regione lombare viene eliminato. In ogni caso, la terapia viene selezionata individualmente. Di seguito è riportato uno sguardo dettagliato ai metodi che è possibile adottare per eliminare il disagio.

analgesici

Se c'è dolore nella parte bassa della schiena, è necessario utilizzare antidolorifici o farmaci anti-infiammatori non steroidei.

Tra questi ci sono i seguenti farmaci:

  1. Ketanov.
  2. Analgin.
  3. Ibuprofene.
  4. Diclofenac.
  5. Nurofen.
  6. Fenacetina.
  7. Aspirina e altri

Di regola, questi farmaci hanno rapidamente un effetto analgesico. La maggior parte di questi farmaci non è dannosa per la salute. Tuttavia, prima di usare il farmaco per alleviare il dolore, si raccomanda di studiare attentamente le istruzioni per evitare spiacevoli conseguenze.

Altri modi

Oltre alle medicine e ai rimedi popolari, ci sono altri metodi per alleviare il dolore. Questi includono:

  1. Classica e digitopressione. Per ottenere il miglior effetto, tali manipolazioni dovrebbero essere eseguite ogni giorno.
  2. Evitare situazioni stressanti, eccessivo sforzo fisico.
  3. Corretta alimentazione Per il periodo di giorni critici è consigliato rifiutare piatti grassi, affumicati e dolci. È necessario includere nel menu solo quei prodotti che sono arricchiti con vitamine, micro e macro elementi.
  4. Rifiuto di bevande gassate, perché possono causare la fermentazione nello stomaco e nell'intestino, che possono aggravare in modo significativo la situazione.
  5. Indossare abiti larghi. Durante le mestruazioni, non dovresti indossare abiti attillati, in quanto ciò può aumentare il dolore nella regione lombare.
  6. Meditazione e yoga

Oltre ai punti di cui sopra, puoi usare esercizi specialiche deve essere completato sette giorni prima della data di inizio prevista del mese. Senza impiegare molto tempo e sforzi, aiutano a ridurre il disagio durante il periodo di giorni critici.

Se il dolore è intenso e non si placa dopo l'uso di farmaci, ne vale la pena cercare aiuto da un medico. Darà la direzione di una serie di sondaggi. Secondo i loro risultati, sarà prescritto un trattamento individuale.

Durante questo periodo, è vietato applicare una piastra riscaldante sul retro. In presenza di un processo infiammatorio, tali azioni danneggiano solo.

conclusione

Le donne mensili soffrono di dolore durante le mestruazioni. E la maggior parte di loro nota disagio nella colonna lombare. Può verificarsi prima dell'inizio delle mestruazioni e andare dopo il loro completamento. A volte questo segno indica che i processi patologici si verificano nel corpo femminile.

Difficoltà con la diagnosi

Il fatto è che è molto difficile determinare inequivocabilmente la causa di un tale fenomeno. La lombalgia delle mestruazioni è solo un sintomo e indica la possibilità di dozzine di diverse malattie e anomalie. Pertanto, non auto-medicare, ma contattare un terapeuta competente. Tali sintomi possono indicare una malattia renale e problemi al sistema muscolo-scheletrico, quindi solo uno specialista durante l'ispezione può identificare la vera causa di ciò che sta accadendo e prescrivere un trattamento. Oggi vogliamo considerare le cause più comuni che possono portare a tali conseguenze.

Confini della norma e patologia

Sono abbastanza sfocati, ma ogni donna dovrebbe conoscere il suo corpo e seguire le sue condizioni. Dolore lieve il primo giorno dell'inizio delle mestruazioni è un processo normale, il distacco dell'epidermide avviene nell'utero, perché l'embrione per il quale è stato preparato non è stato impiantato e la gravidanza non ha avuto luogo. Ma se il dolore nella parte bassa della schiena nel mese ti mette a letto e viene pesantemente ritardato, allora devi cercare dei motivi. In particolare, dovrebbe essere avvisato se lo scarico è già terminato e il dolore continua.

Le cause principali sono i processi infiammatori.

Naturalmente, causeranno immediatamente mal di schiena nelle mestruazioni, e non è un dato di fatto che con la fine dei giorni critici i sintomi spiacevoli si placheranno. Ma per fare la diagnosi corretta, il medico dovrà condurre una serie di esami. Il fatto è che sotto questo nome generale si nasconde un certo numero di malattie. Questo potrebbe essere l'adnexite, cioè l'infiammazione delle ovaie e delle tube di Falloppio. Una caratteristica non è solo la lombalgia, ma anche le sensazioni di trazione nell'addome inferiore. Il trattamento dovrebbe iniziare il più presto possibile, poiché un ritardo può portare alle conseguenze più gravi. In questo caso, la prima campana potrebbe essere il mal di schiena durante le mestruazioni. Le ragioni di ciò sono chiare: i patogeni possono svilupparsi molto più attivamente durante i giorni critici. Distinguere l'infiammazione delle ovaie dalle solite mestruazioni è facile, il dolore non scompare dopo il suo completamento e non farà che aumentare.

La soluzione a questo problema può essere solo un corso serio di trattamento con antibiotici e antimicrobici. Non dimenticare che è impossibile prescriverti farmaci così forti da solo, altrimenti potresti danneggiare gravemente il corpo.

Cervicite, vulvite e altre malattie infiammatorie

L'adnexite non è l'unica opzione per il verificarsi di processi infiammatori negli organi pelvici. La cervicite è abbastanza comune. Questa malattia è causata da un virus o un'infezione che colpisce la mucosa cervicale. Il danno durante l'aborto o il parto può essere una provocazione. Tuttavia, è molto facile distinguerlo da altre malattie. In questo caso, ci sono sempre secrezioni di pus e mucose e l'addome inferiore è doloroso durante le mestruazioni. Nessun dolore meno pronunciato nella parte bassa della schiena, a volte potresti pensare di avere un attacco di condrosi. La vulvite è un processo infiammatorio del rivestimento esterno degli organi genitali esterni. Il più delle volte è causato da funghi simili a lieviti. Allo stesso tempo, non c'è solo dolore nell'addome inferiore, ma anche bruciore, gonfiore e altri cambiamenti.

Squilibrio ormonale

Lombalgia durante le mestruazioni può essere un segnale che ci sono problemi nella sfera ormonale. Distrugge l'equilibrio naturale tra progesterone e prostaglandine. La predominanza di quest'ultimo causa dolore, solitamente aggravato dalla fine delle mestruazioni. È facile da spiegare: gli ormoni sono sostanze chimiche che stimolano le contrazioni uterine. Più alto è il livello di questo ormone, più forte è la riduzione. Un eccesso di prostaglandina provoca nausea e mal di testa, brividi e debolezza. Con l'aumento dello squilibrio ormonale, si verifica un forte dolore alla schiena durante le mestruazioni.

L'endocrinologo e il ginecologo dovrebbero affrontare insieme questo problema. In questo caso, la nomina di KOC non è sempre la soluzione ideale. È necessario studiare attentamente i test per gli ormoni e capire cosa sta succedendo nel corpo prima di prescrivere qualsiasi farmaco. È possibile che tra la varietà di KOK non ce ne sia uno che soddisfi i bisogni del tuo corpo in un dato momento.

Dolore durante le mestruazioni

Per scoprire il motivo per cui durante le mestruazioni o dopo di loro fa male lo stomaco e la parte bassa della schiena, è necessario consultare un medico. Per diagnosticare, una donna dovrebbe sottoporsi a un esame del sangue di laboratorio per lo stato generale, biochimico e ormonale.

Utilizzando i risultati dell'analisi, il medico valuterà le condizioni del corpo femminile, eliminerà i processi infiammatori, valuterà la sintesi di prostaglandine e altre sostanze sessuali.

Avrai anche bisogno di un test striscio vaginale. Ultrasuoni, isteroscopia e laparoscopia, aiuteranno a scoprire perché la parte bassa della schiena fa male durante le mestruazioni.

Grazie a questi esami, è possibile esaminare gli organi pelvici, lo spazio intrauterino e trarre alcune conclusioni. Dopo la fine della diagnosi, il medico indica nei risultati il ‚Äč‚Äčnome della patologia, che spiega perché durante le mestruazioni lo stomaco e la parte bassa della schiena fanno male.

Per eliminare le cause individuate, vengono prescritte la terapia conservativa, la fisioterapia e, meno comunemente, la chirurgia.

Durante i giorni critici, il corpo cerca di accumulare la massima concentrazione possibile di estrogeni nel sangue. A causa della sua quantità in eccesso, i muscoli dell'utero si contraggono spesso, assomigliando a distanza ai dolori del travaglio.

Una maggiore sensibilità durante questo periodo aumenta la suscettibilità del sistema nervoso centrale a qualsiasi stimolo. Esternamente, questa reazione si manifesta attraverso il disagio nella regione lombare.

Il fenomeno descritto è direttamente correlato con l'attività del sistema endocrino, che è responsabile del mantenimento della stabilità dello sfondo ormonale. Più la donna è anziana, più i sintomi del dolore sono pronunciati, a seconda della produzione di ormoni.

Con l'aumentare dell'età, l'accumulo di estrogeni nel sangue aumenta, quindi nelle donne adulte, dai 35 ai 40 anni, il dolore premestruale nella parte bassa della schiena è più pronunciato e più forte.

Uno squilibrio nel progesterone provoca dolore simile, ma per una ragione diversa. I salti nella sua quantità influenzano il rilascio eccessivo di prostaglandine, che sono prodotte dai tessuti dell'utero al fine di stimolare l'attività muscolare durante le mestruazioni.

La quantità di prostaglandine è direttamente proporzionale alla forza dell'effetto. Quando il loro livello è estremamente alto, la donna avverte un dolore alla schiena.

Più spesso, le sensazioni dolorose vengono osservate poco prima dell'inizio delle mestruazioni. Per diversi giorni, una donna nota la comparsa di dolore lancinante nell'addome inferiore, che può essere dato alla parte bassa della schiena.

Allo stesso tempo, il dolore persiste durante la dimissione. Parlando del perché durante le mestruazioni il mal di schiena fa male, i medici danno i seguenti motivi:

  1. Squilibrio ormonale. Come risultato di un brusco cambiamento nella concentrazione degli ormoni sessuali, le ragazze provano dolore.
  2. Contrazioni fisiologiche del sistema muscolare. La contrazione dei muscoli dell'utero porta all'irritazione del recettore nella zona pelvica. L'eccitazione da queste strutture può anche essere trasmessa alla regione lombare.
  3. Aumento della concentrazione di estrogeni. Molto spesso, questo fenomeno si osserva nelle donne di età superiore ai 30 anni.
  4. Posizione errata dell'utero nella cavità pelvica. Le sensazioni dolorose sono spesso notate da donne che hanno cambiato la topografia dell'organo riproduttivo - l'utero è respinto posteriormente. Un leggero aumento del volume durante le mestruazioni irrita le terminazioni nervose nella parte bassa della schiena.
  5. Esacerbazioni dei processi infiammatori nella pelvi. Spesso, il dolore è causato da esacerbazione di malattie croniche del sistema riproduttivo.

Perché il mal di schiena prima delle mestruazioni

Comune a tutte le donne sono disagio nel basso addome alla vigilia delle mestruazioni. Tuttavia, le caratteristiche dell'anatomia sono tali che il dolore può essere localizzato qui, ma anche nella parte bassa della schiena - la parte bassa della schiena e l'osso sacro. Molto spesso sono doloranti, tiranti e simili a quelli che si verificano durante l'esacerbazione dell'osteocondrosi.

Questo è dovuto al seguente. Il corpo dell'utero si trova in profondità nella pelvi ed è adiacente alla parte anteriore della vescica, e dietro - al retto. Legamenti speciali e i nervi e le navi che li attraversano mantengono il corpo dell'utero in una posizione costante. Una parte di essi è attaccata alla vescica, l'altra - nella zona del retto e attaccata all'osso sacro (per esempio, i legamenti sacro-uterini).

Ecco perché il dolore durante le mestruazioni può essere sia nella parte anteriore - inferiore dell'addome, e dietro - nella parte bassa della schiena. Particolarmente spesso, le denunce di disagio premestruale nell'area del sacro sono presentate da donne con la posizione dell'utero che si piega all'indietro - retroflessio. Oltre alle caratteristiche anatomiche, il mal di schiena alla vigilia dei giorni critici può essere associato ai seguenti processi:

  • endometriosi. Quando i fuochi si trovano dietro l'utero, nel tessuto tra esso e il retto, il dolore sarà più pronunciato sui legamenti sacro-uterini. Tuttavia, altre manifestazioni cliniche potrebbero non esserlo. L'endometriosi è un focolaio di tessuto endometrioide situato all'esterno dell'utero. Subiscono gli stessi cambiamenti ciclici del rivestimento interno dell'utero. Un aumento di focolai provoca edema e irritazione dei tessuti, dolore.

  • Esacerbazione dell'adnexite cronica. Alla vigilia dell'immunità mensile delle donne si riduce. Durante questo periodo, è più facile ammalarsi di malattie infettive e le malattie croniche sono più spesso esacerbate. La presenza di focolai di infezione sottocosto nella pelvi può portare a decorso subacuto e provocare dolore.
  • Cisti ovarica. Il dolore nella regione lombare e sacrale può dare sia formazioni funzionali (spesso accompagnate da mestruazioni ritardate), sia cisti permanenti non diagnosticate o non trattate. Il pericolo è e quelli e gli altri. Il dolore acuto dovrebbe essere la causa della ricerca di cure mediche di emergenza.
  • Tumori pelvici. Le neoplasie benigne o maligne nella pelvi (cervice, corpo, sigma e retto, linfonodi e altre) possono essere accompagnate da dolore più pronunciato alla vigilia delle mestruazioni, ma il disagio e le riacutizzazioni periodiche infastidiscono costantemente una donna indipendentemente dalla fase del ciclo.
  • La minaccia della gravidanza o ectopica. Una donna potrebbe non sapere ancora della sua gravidanza prima del ritardo. La lombalgia e un test positivo (o un esame del sangue per hCG) indicheranno la minaccia di interruzione a un periodo precoce o una gravidanza ectopica.
  • Colica intestinale. Un aumento della concentrazione di progesterone nel sangue durante la seconda fase del ciclo porta ad un aumento della formazione di gas, costipazione o diarrea. E poi, a sua volta, può essere accompagnato da mal di schiena.
  • IUD nella cavità uterina. Il dispositivo intrauterino aumenta la probabilità di dolore alla vigilia delle mestruazioni, specialmente nelle donne con retroflessione dell'utero.
  • Congestione venosa. Le vene varicose della piccola pelvi alla vigilia di giorni critici sotto l'azione del progesterone sono ancora più piene di sangue, aumentando la pressione sui tessuti vicini, irritandoli. Questo porta al dolore.

E qui di più sui sintomi e sul trattamento dell'endometrite acuta.

Mal di schiena e sacro durante i giorni critici

Il disagio durante le mestruazioni nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena è anche familiare a molte donne. Le cause di queste condizioni sono simili a quelle che causano dolore prima delle mestruazioni.

Le contrazioni dell'utero, che sono necessarie per l'evacuazione dei contenuti mestruali, sono la principale causa di disagio nelle donne senza cause organiche. Si ritiene che una parte della maggiore produzione di prostaglandine, che provoca dolore. In questo caso, i farmaci antinfiammatori convenzionali sono più efficaci nell'alleviare i sintomi.

Malattie come cause del dolore mestruale

Per il mal di schiena grave, dovresti consultare un medico. Le ragioni principali potrebbero nascondersi in quanto segue:

  • endometriosi,
  • infezioni genitali
  • tumori (fibromi) dell'utero e strutture vicine,
  • Marina nell'utero.

Dolore mestruale più pronunciato nelle donne con aderenze nel bacino. Ciò può essere dovuto a processi infiammatori o endometriosi.

Per le cause delle dolorose mestruazioni, guarda questo video:

Dolore con ritardo

In questo caso, devi essere particolarmente vigile e richiedere assistenza medica in modo tempestivo. Il ritardo in primo luogo dovrebbe suggerire l'idea della gravidanza. Pertanto, dovrebbe essere fatto almeno un test urinario, ma è meglio passare un esame del sangue per hCG. Il dolore può indicare un aborto minacciato, congelato o ectopico.

Il dolore nel ritardo può anche essere dovuto alla presenza di cisti funzionali in una donna. L'assenza delle mestruazioni è una conseguenza dei disturbi ormonali. Solo uno specialista dopo un esame aggiuntivo può prescrivere un trattamento, spesso è ormonale.

Inoltre, i processi infiammatori (acuti o cronici) nei genitali - la cavità uterina e il canale cervicale, le tube di Falloppio possono portare a mestruazioni ritardate.

Ho bisogno di un sondaggio e cosa?

Il mal di schiena dovrebbe essere un motivo per andare dal medico. Soprattutto se sono accompagnati dalle seguenti condizioni:

  • periodi abbondanti e lunghi,
  • il dolore arrivò all'improvviso
  • avere una rottura delle feci o della minzione,
  • ci sono dolori in altri giorni.
Diagnosi di osteocondrosi

L'esame minimo comprende un esame sulla sedia ginecologica, striscio per la presenza di un processo infiammatorio nel canale cervicale e nella vagina, ecografia pelvica. Quindi puoi escludere / sospettare infezioni, neoplasie genitali. Il medico può escludere malattie ginecologiche dopo l'esame e confermare l'osteocondrosi. Potrebbe essere necessario consultare un chirurgo, un neurologo, un traumatologo e persino un chirurgo vascolare.

Come sbarazzarsi del dolore

In ordine per sbarazzarsi del mal di schiena alla vigilia o durante le mestruazioni, dovresti prima identificare la causa delle violazioni. Viene prescritto un ulteriore regime di trattamento che può includere quanto segue:

  • venotonics - quando viene rilevata una congestione venosa,
  • antispastici e antidolorifici - se il problema è nella sintesi eccessiva di prostaglandine,
  • contraccettivi orali - con una diagnosi consolidata di endometriosi,
  • trattamento antibatterico e antinfiammatorio - in caso di rilevamento di infezioni genitali o infiammazioni aspecifiche.

Inoltre, è possibile prescrivere la fisioterapia (terapia UHF, magnetoterapia, elettroforesi terapeutica). L'Hirudoterapia dà buoni risultati, specialmente in caso di processi congestizi e infiammatori, aderenze nella piccola pelvi.

Se la causa del dolore è gonfiore, la formazione potrebbe richiedere un trattamento chirurgico.

E qui di più sul trattamento della cistite e dell'uretrite nelle donne.

Una donna sana non dovrebbe essere disturbata dal dolore nel basso addome o nella parte bassa della schiena in qualsiasi momento durante il ciclo. Quando il dolore o la sindrome del dolore insopportabile, quando si deve chiamare un'ambulanza o bere pillole "manciata", è necessario cercare un aiuto medico per determinare la causa e assegnare un trattamento efficace.

Video utile

Per informazioni su quali farmaci ti aiuteranno con periodi dolorosi, guarda questo video:

A volte lunghi periodi diventano piuttosto banali e normali (dopo un aborto, con ereditarietà). Se sono più di 7 giorni, con forti dolori e coaguli rossi, allora questo è un motivo per andare da un dottore. È estremamente indesiderabile eseguire il trattamento in modo indipendente.

C'è un aumento della temperatura di fronte alle mestruazioni come un numero di cause naturali (concepimento, PMS e altri), oltre che per la presenza di alcune malattie.

Se nelle femmine si riscontra l'algodiscemorragia, il trattamento deve essere iniziato il più presto possibile. È primaria e secondaria, agli adolescenti viene spesso diagnosticata la "sindrome di tipo NMC", le donne sono secondarie. Sintomi - dolore acuto durante le mestruazioni, cambiamenti nel background emotivo. Aiuta farmaci, pillole, terapia fisica.

A causa dell'immunità indebolita, dello stress e delle infezioni, si verifica la salpingo-ooforite acuta, che può anche essere subacuta e cronica. Lo stadio di progressione dipende dalla negligenza della malattia. Come trattare una malattia?

Disturbi ormonali

In un certo senso, le mestruazioni influiscono sugli ormoni del corpo femminile e sulla gravidanza. Durante le mestruazioni, i livelli degli ormoni estrogeni e progesterone aumentano notevolmente.

Per lo sfondo ormonale del corpo incontra il sistema endocrino. Se una donna ha problemi, dovresti essere esaminata da un endocrinologo.

Perché questi ormoni causano dolore durante le mestruazioni?

L'estrogeno ormonale durante le mestruazioni fa contrarre l'utero, al fine di espellere il sangue mestruale dal corpo femminile insieme a tutti i resti di un uovo non fecondato. Questo processo ricorda il lavoro in manodopera. Con tali spasmi, il sistema nervoso centrale può reagire con troppa violenza, causando dolore alla schiena.

Un altro ormone importante è il progesterone. Produce prostaglandine F2a ed E2, che causano contrazioni uterine. Quando il livello delle prostaglandine raggiunge il massimo e c'è dolore alla schiena.

Il livello di ormone progesterone aumenta notevolmente prima delle mestruazioni, motivo per cui la PMS si verifica in una donna: aumento di peso, cambiamenti di umore.

Disturbo del bilancio idrico

Il progesterone e l'estrogeno tendono a trattenere l'acqua nel corpo. Pertanto, per le mestruazioni, il gonfiore è così caratteristico. Ma perché la schiena soffre?

Il liquido che non viene espulso in modo naturale ristagna nei tessuti. Di conseguenza, guadagnando un paio di chili in più, ci sono gonfiore. La colonna vertebrale non ha il tempo di adattarsi alle nuove dimensioni dei muscoli, motivo per cui il dolore si verifica. In questo caso, un riscaldatore caldo e un piccolo massaggio, che disperdono il liquido, aiuteranno bene.

Per questo motivo, durante le mestruazioni, è meglio escludere dalla dieta alimenti salati, che aggravano il ritiro dei liquidi. Inoltre, se sei sicuro che il lombo è dolorante a causa del gonfiore, puoi prendere un diuretico. Prima di prenderlo è meglio consultare un medico.

endometriosi

La proliferazione delle cellule endometriali nell'utero - endometriosi. Questa è una grave malattia del sistema riproduttivo femminile, che è abbastanza difficile da diagnosticare. L'infertilità è la conseguenza più pericolosa.

L'endometriosi si fa sentire dolori molto gravi nel basso ventre e nella pelvi durante le mestruazioni. Tali dolori sono osservati tra 2-3 giorni. A volte il dolore può verificarsi nella zona sacrale, nella parte bassa della schiena.

  1. Dolore durante il sesso.
  2. Dolore al bacino, addome, zona lombare, dolore al sacro.
  3. Lunghi periodi
  4. Sangue durante i movimenti intestinali.

Se pensi di avere l'endometriosi, consulta immediatamente un medico e descrivi tutti i sintomi.

Insufficienza renale

Durante le mestruazioni, l'immunità del corpo femminile è marcatamente ridotta. Le infezioni e le malattie croniche possono intensificarsi.

Se si ha un'infezione del sistema genito-urinario o della malattia renale, il liquido può diventare stagnante, causando dolore ai reni. Spesso, la pleurite o la urolitiasi possono causare un malfunzionamento del rene.

Se c'è febbre, gonfiore, colore giallo scuro dell'urina, allora si dovrebbe consultare un medico, passare l'analisi delle urine, il sangue e passare un'ecografia dei reni.

Come viene trattato?

Il trattamento del mal di schiena dipende dalla ragione del loro aspetto. Se il medico non identifica la patologia, è possibile che la costante tensione e stress diventino la causa. In questo caso, si raccomanda di eliminare il più possibile l'aspetto di situazioni stressanti, di escludere l'alcol, tutyun.

Con un forte dolore, puoi usare droghe con effetti antispasmodici. Questi includono No-Shpa, Ketonal, Spazmalgon, Ibuprofen. Se la schiena è malata a causa dell'eccitazione del sistema nervoso centrale, prendere un sedativo (anche la valeriana aiuterà).

Ci sono altri modi per alleviare il dolore alla schiena:

  1. Una corretta respirazione aiuta non solo le donne incinte durante il parto. Tali esercizi aiuteranno con qualsiasi altro dolore. Prendi una posizione comoda e rilassati. Inspirare bruscamente attraverso il naso ed espirare attraverso la bocca. Hai bisogno di respirare un po 'più veloce della normale respirazione. Ripeti questo esercizio finché il dolore non si attenua.
  2. Se la tua schiena tira o si lamenta, allora fai yoga, pilates o nuoto. Questo sport ti aiuterà a rilassare il tuo corpo. Tuttavia, i medici non sono invitati a visitare la piscina pubblica o il mare durante le mestruazioni a causa della minaccia di infezione.
  3. Durante il sesso nel corpo femminile produce una grande quantità di ormone endorfina, che è un anestetico naturale. Con il sesso, i crampi vengono rimossi nell'utero, quindi il dolore scompare.

Nella seconda fase del ciclo mensile, è opportuno ridurre l'attività fisica, ci dovrebbe essere un minimo di rapporti sessuali.

Cerca anche di rilassarti con una forte tensione sui tuoi muscoli della schiena. In caso di spasmo, puoi sollevare le ginocchia verso lo sterno e mettere una piastra elettrica con acqua calda sullo stomaco. Cerca di non raffreddare troppo per diversi giorni e durante le mestruazioni.

Non automedicare. Anche prendere un normale diuretico può portare a gravi conseguenze se hai una malattia ai reni. E l'assunzione di un farmaco anestetico solleverà solo il dolore, ma non curerà.

Anomalie fisiologiche

In effetti, succede che il dolore allo stomaco e alla zona lombare durante le mestruazioni ha perseguitato una donna per molti anni, e nessuno può capire quale sia la ragione. In questo caso, si consiglia di eseguire un'ecografia per valutare le condizioni dell'utero. Può essere fortemente deviato dalla posizione normale impostata dalla natura. Questo può causare dolore durante le mestruazioni. C'è anche un'altra caratteristica fisiologica: la vicinanza dell'utero alle terminazioni nervose. Insieme all'elevata eccitabilità del sistema nervoso, questo porta al dolore privato. La soluzione qui potrebbe essere l'uso di sedativi blandi e antidolorifici. Questi sono "No-shpa", "Spazgan", "Sedalgin-Neo" e un numero di altri.

Perché lo stomaco e il mal di schiena durante le mestruazioni?

Tra le ragioni che spiegano il fatto che durante le mestruazioni fa male la parte bassa della schiena e il basso addome, è necessario notare l'uso di contraccettivi intrauterini. La selezione sbagliata della spirale può causare una violazione del deflusso del sangue mestruale.

Come risultato del suo ristagno, si verifica l'irritazione delle terminazioni nervose del basso addome e della parte bassa della schiena. In questo caso, è necessario modificare il metodo di contraccezione, utilizzare un altro metodo di protezione.

Le cause del mal di schiena possono essere cambiamenti fisiologici nel corpo, esacerbazione di malattie neurologiche, pleurite o malattie degli organi urinari.

Dismenorrea primaria e secondaria

La dismenorrea primitiva (idiopatica) è un processo accompagnato da dolore durante le mestruazioni, di solito inizia nell'adolescenza e dopo 2-4 anni passa da solo.

Di regola, è caratterizzato da brevi dolori di un carattere lamentoso. La natura della dismenorrea primaria non è del tutto definita, alcuni scienziati attribuiscono il suo sviluppo a fattori psicologici, e altri - a fattori fisiologici (incluse le caratteristiche della posizione dell'utero).

La comparsa di dismenorrea secondaria è associata a varie malattie organiche, ad esempio, infiammazione delle appendici, mioma uterino. Il dolore si verifica a causa di insufficiente afflusso di sangue all'utero o stiramento delle pareti (a seconda della natura della malattia). Nella maggior parte dei casi, la dismenorrea secondaria si sviluppa nelle ragazze dopo 30 anni. È più specifico e necessita di un approccio medico approfondito.

Sfondo ormonale

Durante le mestruazioni, gli ormoni saltano nelle donne, a causa delle contrazioni muscolari che possono iniziare nell'utero, un po 'come le contrazioni del lavoro. A condizione che la ragazza abbia una forte sensibilità dei nervi, il dolore durante questo periodo può essere significativo.

Ci sono situazioni in cui, sullo sfondo di un aumento del livello degli ormoni, la ghiandola tiroidea è attiva, questo è accompagnato da disturbi del sonno e dolore nella regione lombare. I sintomi simili hanno un ormone della gravidanza - progesterone. Il suo aumento porta a spasmi muscolari nell'utero, che manifesta anche un forte dolore.

Interruzione dello scambio d'acqua

Una delle cause più comuni delle mestruazioni dolorose è una violazione del livello dell'acqua. In una situazione in cui l'umidità non lascia il tessuto in modo moderno e nella giusta quantità, gli edemi formano una pressione sui nervi, che porta a sensazioni dolorose alla schiena durante le mestruazioni.

A volte l'insorgenza di dolore provoca sovrappeso (obesità). Con il rapido accumulo di umidità nel corpo, la colonna vertebrale è un carico pesante, a seguito del quale la regione lombare sperimenta dolore.

Come affrontarli

I ginecologi raccomandano prima di iniziare il trattamento per identificare la causa principale del dolore, perché può essere un sintomo di una malattia grave (ad esempio un tumore ovarico). Se non c'è patologia seria, allora puoi ricorrere a farmaci, ginnastica speciale e medicina tradizionale.

Farmaci antinfiammatori non steroidei

I farmaci antinfiammatori non steroidei alleviano bene il mal di schiena durante le mestruazioni. Questi farmaci includono Ketorol, Ibuprofen e Nise.

Non solo alleviano i sintomi caratteristici, ma riducono anche la riproduzione degli ormoni che innescano la tensione dei muscoli vaginali.

Affinché possano avere il massimo impatto, si consiglia di prenderli 1-2 giorni prima del mese o immediatamente dopo il loro verificarsi. Qualsiasi pillola ha una serie di controindicazioni, è importante familiarizzarsi con loro in anticipo per ridurre il rischio di effetti collaterali.

Contraccettivi orali combinati

A volte, i contraccettivi sono usati per trattare la parte bassa della schiena. Influenzano gli ormoni, che riduce significativamente il livello di progesterone. Quando questo farmaco colpisce l'endometrio uterino, riducendo il suo spessore. I farmaci contraccettivi orali devono essere selezionati da un medico tenendo conto dell'età e delle caratteristiche del corpo della ragazza.

Assumere contraccettivi combinati inappropriati può portare a una serie di effetti negativi, come l'infertilità.

Esercizio di ginnastica

La ginnastica per le mestruazioni fa bene al corpo, ha un effetto positivo sul tono muscolare e consente di affrontare il dolore all'addome e alla schiena. Esempi di esercizi per migliorare il tono muscolare durante le mestruazioni sono presentati di seguito:

  1. Posizione di partenza: sdraiato a pancia in su, appoggiando la fronte sul pavimento. Gambe unite, pugni piantati sotto il corpo. Prendendo un respiro profondo, tolgono le gambe dal pavimento e rimangono in questa posizione per 10-20 secondi, quindi ritornano alla posizione iniziale. Ripeti almeno 5 volte. Durante questo ed altri esercizi è importante seguire il respiro, dovrebbe essere liscio e calmo.
  2. Posizione di partenza: supina, gambe piegate alle articolazioni del ginocchio. Da questa posizione, sollevare il bacino, il più in alto possibile, fissandolo al punto massimo per alcuni secondi, quindi tornare indietro. Ripeti l'esercizio 6-7 volte.
  3. Posizione di partenza: sdraiati sulla schiena, piegando le ginocchia. Le mani sono sotto la vita Le gambe salgono a 15 ° e iniziano a oscillare leggermente in entrambe le direzioni per 30 secondi. Mettono le mani sotto i glutei e stringono le ginocchia a loro volta verso la testa. Tornano nella loro posizione originale e si rilassano per alcuni minuti, dopo di che ripetono la manipolazione 2-3 volte.

Auto-massaggio

Nel caso in cui le pillole siano controindicate e gli esercizi non abbiano l'effetto desiderato, puoi ricorrere all'auto-massaggio. Il suo significato è di influenzare determinati punti. Si trovano leggermente sotto l'ombelico: un punto ad una distanza di 2, e il secondo ad una distanza di 4 dita. Li puoi trovare aumentando la sensibilità. Premerli delicatamente simultaneamente per 2-3 minuti mentre respiri profondamente.

Medicina tradizionale

Se i metodi di cui sopra non aiutano o non c'è l'opportunità di eseguirli, ricorrere all'aiuto della medicina tradizionale. Inoltre, può essere usato come aiuto. Brodi e infusi di varie erbe e piante aiutano a combattere il dolore durante le mestruazioni. Consideriamo più in dettaglio i mezzi più efficaci:

  1. Brodo a base di prezzemolo. Per la sua preparazione prendere prezzemolo (pre-essiccato) e versare acqua bollente in un rapporto di 1:10. Bevi 100 ml prima dei pasti 2 volte al giorno.
  2. Infuso di mora e radice di bardana. Gli ingredienti elencati sono mescolati insieme in quantità uguali (2 cucchiai) e versare acqua bollente. Lasciare in infusione per diverse ore, quindi filtrare attentamente. Il prodotto risultante viene consumato in 100 ml 2 volte al giorno 30 minuti prima dei pasti.
  3. Un decotto di fragole di bosco. Per preparare il brodo, prendere 2 cucchiaini della pianta e versare 250 ml di acqua bollita. Lasciare in infusione per una notte o 8 ore e consumare 100 ml al giorno.
  4. Infusione prefabbricata Un buon effetto ha un infuso di piante utili: camomilla, menta e radice di valeriana. Vengono prese in proporzioni di 2: 1: 1 e versate acqua bollente. Lo strumento risultante viene lasciato in infusione per 30-60 minuti e utilizzare 1 cucchiaio 2 volte al giorno.

Mal di schiena prima delle mestruazioni

Malattie sessualmente trasmesse

In alcuni casi, le malattie sessualmente trasmissibili possono causare una sensazione dolorosa nella regione lombare durante le mestruazioni. Allo stesso tempo, si notano dolore e minzione. Più spesso, questi sintomi danno clamidia e gonorrea. Entrambe le malattie sono trasmesse sessualmente e possono essere accompagnate da secrezioni vaginali (bianche o gialle).

Processo di adesione

Il processo di adesione durante le mestruazioni può farsi sentire per la prima volta, a causa di un indebolimento del corpo e di una diminuzione dell'immunità. Spesso, in mezzo alla formazione di cicatrici, si verifica un disturbo intestinale. Le adesioni possono influenzare le funzioni riproduttive, interferire con la concezione di un bambino, quindi è importante curare il processo patologico.

L'ooforite è una malattia infettiva (infiammazione delle ovaie). Può essere accompagnato da dolore alla schiena, ma nella maggior parte dei casi, il dolore dà all'addome inferiore (nell'area dell'ovaio sinistro). Il dolore è solitamente forte, ma periodico, passa rapidamente. Spesso c'è una debolezza e stanchezza. Con tali sintomi, si consiglia di consultare un medico per un consiglio.

Ovaio policistico

La malattia dell'ovaio policistico è una malattia endocrina, la cui progressione porta spesso alla sterilità.

La malattia sconvolge il lavoro delle ovaie, che si riflette nelle mestruazioni: un ciclo si perde, si verifica un ritardo. Ma quando le mestruazioni iniziano, procedono molto dolorosamente con abbondanti secrezioni di sangue.

Infiammazione delle tube di Falloppio

Quando l'infiammazione delle tube di Falloppio si verifica irregolarità mestruali: le mestruazioni o abbondante o troppo scarsa. Nella maggior parte dei casi, procede con il massimo disagio: tirando il dolore nel basso addome, mal di schiena acuto.

La vaginite è un processo infiammatorio localizzato nella mucosa vaginale. Le cause della sua comparsa sono numerose, che vanno dalle reazioni allergiche alle malattie veneree. Durante le mestruazioni, l'infiammazione aumenta, il dolore regala fortemente alla regione lombare. La vaginite non è difficile da rilevare, perché si manifesta con il rossore degli organi genitali esterni.

Quando hai bisogno di vedere un medico immediatamente

Se il mal di schiena durante le mestruazioni è accompagnato da febbre, è necessario un appello urgente al medico. Questo potrebbe indicare un processo infiammatorio locale che deve essere eliminato il prima possibile.

Sanguinamento eccessivo, dolore prolungato e febbre nelle donne durante i loro periodi possono essere sintomi del sistema urinario. Qualsiasi malattia è più facile da curare nella fase iniziale, quindi non è necessario posticipare la visita dal medico.

Ovulazione dolorosa

L'ovulazione - una fase importante del ciclo mensile, è il processo di rilascio dell'uovo nella tuba di Falloppio. Durante questo periodo, molte donne provano disagio nell'addome inferiore e nella colonna lombare. Da un punto di vista medico, questo è chiamato sindrome ovulatoria. I seguenti sintomi sono i più comuni:

  1. Presenza di dolore periodico o costante nell'addome verso il basso.
  2. Grave disagio nell'addome destro.
  3. Piccolo sanguinamento
  4. Una condizione simile al periodo del ciclo mestruale.

Con i sintomi di cui sopra, è importante consultare un medico.

Se tali sintomi interferiscono fortemente nella vita di tutti i giorni e spesso insorgono, è necessario determinarne la natura.

Le probabilità sono che il dolore durante l'ovulazione causi la rottura della parete del follicolo o del coagulo di sangue nella regione addominale. Il sangue provoca grave irritazione dei tessuti circostanti, che è accompagnato da dolore. A volte la sindrome ovulatoria non è associata a problemi gravi, semplicemente ricorda il momento più opportuno per concepire un bambino.

Tirare il dolore alla schiena come un segno della gravidanza di una donna

Nella maggior parte dei casi, le differenze nell'inizio del ciclo mensile sono una differenza di diversi giorni e non di più, ma ci sono situazioni in cui il ritardo delle mestruazioni è superiore a 2 giorni.

Un tale ritardo nelle mestruazioni può verificarsi per molte ragioni fisiologiche, tra cui il ritardo delle mestruazioni dovuto a stress grave, insufficienza ormonale o altri problemi.

Ma ci sono anche casi in cui le mestruazioni non sono ancora iniziate, e la parte bassa della schiena è già fortemente tirata e dolorante nella parte bassa della schiena. Tali sintomi possono essere entrambi un segno di gravidanza e indicare alcuni seri problemi di salute.

Se parliamo del problema della gravidanza, quando non ci sono le mestruazioni, e la parte bassa della schiena fa male e tira l'addome inferiore, allora i sintomi principali della gravidanza in questo caso sono i seguenti.

La frequente voglia di urinare e il dolore nel basso addome, quando c'è dolore nella regione pelvica o c'è dolore nell'utero, lieve disagio o un distinto, ma leggero dolore e uno scarico brunastro, può indicare una gravidanza durante le mestruazioni.

Mal di schiena nell'utero, cambiamenti nelle preferenze di gusto, dolore o disagio nella zona del capezzolo, dolore al petto, nausea o nausea, leggero capogiro, sonnolenza e aumento della fatica possono anche indicare lo sviluppo della gravidanza durante le mestruazioni.

Sintomi caratteristici

Se durante ogni periodo lei sperimenta forti dolori, allora questa condizione è chiamata dismenorrea. Si ritiene che la dismenorrea, così come la sindrome premestruale, sia caratteristica delle ragazze nullipare.

I dolori più frequenti durante le mestruazioni si verificano nell'addome inferiore e nella parte bassa della schiena. Questi possono essere dolori acuti, crampi, tiranti o opachi. Il più spesso sono accompagnati da capogiro, arrhythmia, debolezza o, al contrario, aumentata irritabilità.

Se noti che il dolore alla schiena si sprigiona in altre parti del corpo, ad esempio nella gamba, nel collo, nel torace, allora ci possono essere alcune condizioni mediche. Se la schiena tira forte, può essere osteocondrosi del rachide cervicale, ernia intervertebrale.

Se il dolore durante le mestruazioni appare nell'addome, e poi vai nella parte bassa della schiena, la causa è una contrazione dell'utero. Periodicamente ricorrono e scompaiono con la cessazione delle mestruazioni.

Questi dolori sono associati a un deflusso anomalo del sangue dall'utero durante le mestruazioni e all'effetto delle prostaglandine sulle cellule nervose.

Trattamento e prevenzione

Cosa devo fare se mi fa male la parte bassa della schiena durante o dopo le mestruazioni, è possibile prevenire lo sviluppo di cause di disagio attraverso misure preventive? Se viene trovato un sintomo di questo tipo, è necessario sottoporsi all'esame ed eliminare la causa del suo verificarsi.

È possibile prevenire la comparsa del dolore, ma a condizione che abbia una natura naturale e non patologica.

A tal fine, si raccomanda di seguire i principi del mangiar sano, evitando la carenza di oligoelementi nel corpo, specialmente vitamine B, E, magnesio e calcio. Anche i giorni di digiuno periodici e l'esercizio fisico moderato sono utili.

È desiderabile evitare lo stress, così come a causa loro prima delle mestruazioni la parte bassa della schiena può far male. Pieno sonno e riposo, un atteggiamento positivo, l'esclusione di ipotermia, contraccezione affidabile come prevenzione di aborti e infezioni sessualmente trasmissibili - tutto questo ti permette di mantenere la salute delle donne e salvarti dai possibili problemi con le mestruazioni.

Se il lombo può ferire prima delle mestruazioni e quanti giorni prima di iniziare questo dolore appare - è difficile rispondere a questa domanda, così come spiegare la causa del disagio durante e dopo le mestruazioni senza un esame completo della donna.

Solo una visita dal ginecologo e l'attuazione dei suoi appuntamenti aiuteranno a chiarire le cause di queste condizioni. Se il lombo fa male dopo le mestruazioni, la situazione richiede un controllo speciale, poiché a volte il problema risiede nell'infiammazione degli organi pelvici, che è irto di sterilità.

Sindrome da iperstimolazione ovarica

Abbastanza raramente trovato da solo. Di solito, il suo sviluppo è preceduto da un uso a lungo termine di farmaci ormonali che hanno lo scopo di combattere l'infertilità. Le conseguenze sono ingrossamento delle ovaie, cisti follicolari e altri segni. Di conseguenza, ci sono dolori nella zona lombare, dolori al torace, i periodi vengono con sintomi forti, estremamente sgradevoli. Il corso severo di questo disturbo si manifesta sotto forma di spasmi forti e avvolgenti. Il trattamento di questo disturbo è sistemico, in genere si raccomanda la correzione della terapia ormonale.

Disfunzione della tiroide

Questo è un elemento molto importante che regola il lavoro di quasi tutti i sistemi corporei. Violazione delle sue funzioni, cambiamenti nel livello dei livelli ormonali - è sempre irto di un cambiamento nello stato di salute della donna. Spesso i sintomi più evidenti sono il disturbo del sonno e la mancanza di appetito, così come una sindrome premestruale molto pronunciata. Ci sono dolori fastidiosi nella parte bassa della schiena durante le mestruazioni, e spesso non finiscono anche dopo la fine.

Tumori e cisti

Con queste malattie compaiono sensazioni di spremitura che aumentano molte volte durante le mestruazioni. Sembra che una pesante pallina di piombo sia stata posta nella cavità addominale, che schiaccia tutti gli altri organi. Allo stesso tempo, la sensazione di qualcosa di superfluo e non necessario viene gradualmente intensificata, poiché la neoplasia tende a crescere e crescere di dimensioni. Sicuramente sentirà le terminazioni nervose e gli organi vicini. Un bel giorno, il risultato di una crescita di una neoplasia sarà un afflusso di sangue disturbato agli organi pelvici. Di conseguenza, l'addome inferiore e i lombi saranno molto doloranti, sia durante le mestruazioni che dopo di loro.

Come puoi vedere, ci sono molte opzioni per cui il basso addome può far male durante le mestruazioni, quindi non devi auto-medicare, consulta un medico. Tuttavia, prima di visitare l'ospedale, puoi aiutare te stesso indossando una sciarpa di lana sulla parte bassa della schiena e prendendo antidolorifici. Una buona opzione sarebbe "No-shpa". Questo farmaco non è troppo forte, allevia gli spasmi e riduce l'intensità del dolore. La seconda opzione è "Ketarol". Tuttavia, se le pillole alleviare il dolore solo per un breve periodo di tempo o non aiutano affatto, significa che è necessario andare in ospedale con urgenza.

Infine, vorrei sottolineare che qualsiasi disagio è un segnale che c'è un grave malfunzionamento nel corpo. Non dovresti mascherarlo con antidolorifici, puoi perdere il tempo in cui la malattia può essere curata facilmente e senza conseguenze.

Guarda il video: Come alleviare i dolori mestruali con il trattamento osteopatico (Agosto 2019).