Osteocondrosi

Tè monastico da osteocondrosi

Per un cucchiaino di raccolta utilizzare 200 ml di acqua bollente. Per 3-5 minuti, insistere e quindi filtrare. La ricezione di tè deve esser effettuata 2-3 volte al giorno. Per la prevenzione, la ricezione è di 1 tazza al giorno. La bevanda deve essere preparata ogni giorno prima del ricevimento. Il corso di trattamento per l'osteocondrosi dura 3 settimane.

È meglio usare il tè come parte di un trattamento complesso insieme a medicine e procedure mediche. È allora che l'efficacia del trattamento sarà il più alto possibile. Tutte le erbe della collezione hanno un effetto diretto sull'aumentare l'efficacia del trattamento dei problemi spinali con la terapia complessa.

Un po 'di storia

Le prime menzioni di raccolte di erbe fatte dai monaci per promuovere la salute e sbarazzarsi di vari disturbi si trovano in manoscritti che hanno più di seicento anni. In quei giorni, una miscela di erbe usate per trattare lo stomaco, il cuore e persino rafforzare lo spirito.

Il tè monastico è apparso in Bielorussia

La ricetta per il tè monastico da osteocondrosi è stata inventata nel monastero di Santa Elisabetta, situato sul territorio della Bielorussia. Comprendeva erbe curative, che i novizi collezionavano nel distretto. Il raccolto di erbe insisteva sull'acqua consacrata, gettava una croce d'argento nella bevanda e pregava per il sollievo della sofferenza degli ammalati.

Oggi tutto è molto più semplice. Sebbene la composizione del tè monastico non sia cambiata molto, con le sue preghiere e l'acqua santa la sua efficacia non è più migliorata. Tuttavia, i produttori affermano che la ricezione di questo strumento nel 90% dei casi garantisce la completa eliminazione dell'osteocondrosi. La bevanda è raccomandata per il trattamento della malattia e per prevenirla.

Cosa c'è dentro?

La composizione della collezione monastica di osteocondrosi comprende esclusivamente componenti vegetali:

  • rosa canina,
  • origano,
  • devyasila di radice
  • Erba di San Giovanni
  • tè nero
  • alcune altre piante medicinali.
    La composizione di tè solo ingredienti vegetali

Il dosaggio è bilanciato in modo tale che un componente esalta l'effetto terapeutico dell'altro e, insieme, la composizione ha un effetto terapeutico ottimale sul corpo.

Cosa dice la pubblicità?

Il tè monastico è una miscela di piante medicinali rispettose dell'ambiente e sicure, piene della forza vitale della terra. A differenza delle medicine, l'assunzione di questa bevanda non influisce negativamente sul fegato e non altera la microflora intestinale.
Una miscela accuratamente selezionata di ingredienti vegetali ha una serie di azioni positive:

  • stimola i processi metabolici nella colonna vertebrale e nei tessuti circostanti,
  • migliora la circolazione sanguigna nella colonna vertebrale,
  • aiuta a ripristinare la struttura dei dischi intervertebrali e delle vertebre (cioè ha un effetto condroprotettivo),
  • ritorna all'elasticità delle articolazioni,
  • allevia il dolore durante l'esacerbazione della malattia,
  • ha un effetto anti-infiammatorio, previene l'ulteriore sviluppo dell'infiammazione,
  • elimina gonfiori nella zona interessata,
  • satura il corpo con preziosi aminoacidi che sono necessari per il normale funzionamento della colonna vertebrale.
    La pubblicità dice l'effetto anti-infiammatorio del tè

Per coloro che, dopo aver letto una lista impressionante di effetti positivi, continuano a dubitare che vale la pena comprare il tè monastico, i produttori aggiungono: una bevanda unica non solo aiuta contro l'osteocondrosi, ma ha anche un effetto benefico sul corpo:

  • rafforza il sistema immunitario
  • Calma,
  • migliora le prestazioni mentali e fisiche
  • rinforza le pareti dei vasi sanguigni, ripristina il loro tono,
  • abbassa il colesterolo,
  • sostiene il lavoro del cuore
  • impedisce lo sviluppo di tumori,
  • attiva il lavoro del tratto gastrointestinale.

Dopo un tale bouquet di azioni positive prodotte dal tè del monastero, diventa chiaro che deve essere usato non solo per il trattamento dell'osteocondrosi, ma anche per qualsiasi altra malattia. Inoltre, persone perfettamente sane dovrebbero certamente comprare questa collezione e usarla per la prevenzione di tutte le malattie conosciute dalla medicina.

Sguardo obiettivo

Per una valutazione obiettiva di questo prodotto, è necessario comprendere le proprietà dei suoi singoli componenti.

Come parte del tè ha rosa canina

Contiene una grande quantità di vitamine, oligoelementi, tannini e acidi preziosi. I frutti di questo arbusto hanno proprietà battericide, hanno un effetto diuretico e coleretico, migliorano le prestazioni del tratto gastrointestinale, normalizzano il decorso dei processi redox, supportano la funzionalità renale. Il consumo di infusione di brodo e rosa canina aiuta a ridurre i livelli di colesterolo e inibisce lo sviluppo delle placche aterosclerotiche. Il carotene rafforza il sistema immunitario e la vitamina K stimola la sintesi della protrombina e migliora la coagulazione del sangue. Di queste proprietà, nell'osteocondrosi, l'effetto diuretico e l'aumento della protezione immunitaria sono vantaggiosi: grazie al primo, l'edema dei tessuti danneggiati viene eliminato e il rafforzamento del sistema immunitario migliora i processi rigenerativi.

L'origano contiene vitamine C, B1, B2

La pianta contiene vitamine C, B1, B2, oli essenziali, amarezza, tannini, produzione volatile contenente fenoli, che hanno un marcato effetto antimicrobico.

Nella medicina popolare, l'origano è usato come diuretico diaforetico, espettorante, antisettico, antinfiammatorio, antispasmodico, analgesico, sedativo, coleretico e debole. L'infusione di origano migliora il flusso dei processi metabolici, stimola la digestione, allevia lo stress e calma il sistema nervoso. È prescritto per l'aterosclerosi e per la radicolite.

È necessario riconoscere che molte di queste qualità hanno un effetto benefico sull'osteocondrosi. Alleviare l'infiammazione, eliminare gli spasmi e l'edema e, inoltre, migliorare il metabolismo può infatti aiutare ad alleviare i sintomi e migliorare la condizione dei pazienti, ma è improbabile che aiuti a sbarazzarsi della malattia e ripristinare la colonna vertebrale.

Radice devyasila

Contiene cera, catrame, oli essenziali, saponine, vitamina E, inulina. Il decotto delle radici di questa pianta è tradizionalmente utilizzato nei processi infiammatori nell'intestino, nello stomaco, con malattie della pelle, del fegato, dei reni, dell'apparato respiratorio, del tratto gastrointestinale. Un decotto delle radici viene anche usato per i reumatismi. Questa pianta non è utilizzata per l'osteocondrosi, sebbene i preparati a base di esso abbiano un effetto diuretico e anti-infiammatorio - sono in grado di ridurre la gravità del processo infiammatorio ed eliminare il gonfiore nei tessuti colpiti della colonna vertebrale.

Questa pianta ha una composizione chimica piuttosto complessa. È usato come agente tonico, antisettico, diuretico e antinfiammatorio, in violazione della digestione, tosse, malattie del fegato, disturbi del sistema nervoso, depressione, reumatismi. L'estratto di iperico aumenta l'ampiezza delle contrazioni cardiache, costringe i vasi sanguigni, migliora il tono. L'inclusione di piante nella collezione monastica di osteocondrosi può essere in una certa misura giustificata solo dalle sue proprietà antinfiammatorie.

L'erba di San Giovanni ha un effetto antisettico

Tè nero

Questa bevanda popolare dilata i vasi sanguigni, tonifica il sistema nervoso, sostiene l'attività cardiaca, ha un effetto diuretico, aumenta l'efficienza. È usato per emicrania, reumatismi, sanguinamento nasale.

Si può solo immaginare come possa aiutare il tè nero dell'osteocondrosi. È un po 'ridurre il gonfiore del tessuto, che aiuterà ad alleviare il dolore.

In alcuni casi, il tè non può essere consumato

I produttori avvertono solo una controindicazione all'uso del tè monastico: l'intolleranza ai componenti. In effetti, il consumatore ha bisogno di informazioni più dettagliate sulle condizioni e le malattie in cui la bevanda può essere dannosa. Altrimenti, corre il rischio di non liberarsi dell'osteocondrosi e contemporaneamente "guadagnare" l'esacerbazione di una malattia cronica.

Il tè non è desiderabile con la pressione sanguigna.

  • Il consumo di tè monastico è indesiderabile ad alta pressione. È noto che quando la malattia è localizzata nella colonna cervicale, i pazienti spesso soffrono di questo problema. E poiché la raccolta contiene tè nero e erba di San Giovanni, contribuendo ad aumentare la pressione, l'uso del tè magico monastico può, per usare un eufemismo, risultare fuori luogo.
  • La bevanda può anche danneggiare i problemi di stomaco causati da elevata acidità (anche a causa dell'infusione di cinorrodi contenenti vitamina C e una grande quantità di acidi organici).
  • A causa del contenuto di rosa selvatica, che aumenta la coagulazione del sangue, il tè non è raccomandato per insufficienza cardiaca e tromboflebite.

Trucchi promozionali aggiuntivi

Cosa può convincere il lettore dell'efficacia di un nuovo rimedio per la malattia che lo ha tormentato? Certamente, risultati affidabili di una ricerca scientifica seria e feedback positivi da uno specialista qualificato. E questa carta vincente è utilizzata dai produttori di tè monastico. Nelle odine di Internet in onore della bevanda magica si legge che "i maggiori esperti nel campo della neurologia sostengono: la tariffa medica attiva i processi di recupero e ha un effetto condroprotettivo, i fitocomponenti migliorano l'effetto delle medicine tradizionali utilizzate". Esistono anche dati "specifici" sulle sperimentazioni cliniche condotte nel 2013 che coinvolgono 1000 persone con malattie spinali. Tutti hanno preso il tè monastico e hanno notato un miglioramento significativo della condizione e la completa scomparsa del dolore (per qualche ragione, solo nella regione lombare - cosa dovrebbero fare i pazienti con altre forme di osteocondrosi?). Per coloro che dopo tali "argomenti" possono ancora essere in dubbio, gli autori aggiungono: le analisi effettuate dopo la ricerca hanno mostrato che le spine dei partecipanti sembravano molto più giovani, il tessuto cartilagineo è stato completamente restaurato, l'elasticità dei dischi aumentata e anche i casi di riassorbimento di ernia intervertebrale sono stati registrati. Viene anche aggiunta un'opinione di un certo candidato di scienza (e i nomi dei candidati variano da risorsa a risorsa), confermando che il tè ha un effetto condroprotettivo. Tuttavia, l'analisi delle proprietà dei singoli componenti della collezione non lo conferma. Alla fine c'è uno slogan di un massacro nella sua logica: "Il tè monastico ha aiutato gli altri - aiuterà anche te".

Cause della malattia e come eliminarla

È importante
Collezione monastica originale da un venditore di fiducia!
Sbrigati a comprare con uno sconto del 50%!

In precedenza si riteneva che la causa principale dell'osteocondrosi fosse il deposito di sali nell'area delle vertebre, che bloccano l'accesso a sostanze utili. La conseguenza della loro deficienza è la distruzione del segmento vertebrale.

In questa versione c'è del vero. I processi degenerativo-distrofici sono il risultato di una malattia metabolica. Tuttavia, la nutrizione delle vertebre viene effettuata non attraverso i vasi sanguigni, poiché la griglia vascolare nelle vertebre è assente, ma con l'aiuto di tessuti adiacenti. Senza un adeguato sforzo fisico, questi tessuti si assottigliano e la forza è persa.

Pertanto, gli esperti in qualsiasi occasione ricordano i vantaggi della ricarica, della ginnastica e delle attività all'aria aperta (escursioni, nuoto e altre attività).

Sull'esempio di osteocondrosi del rachide cervicale, vengono mostrati gli stadi di progressione dei processi degenerativo-distrofici.

La crescita compensativa dei dischi intervertebrali nel piano orizzontale causa:

  • disagio,
  • scricchiolare nella schiena
  • sensazioni dolorose.

Nella maggior parte dei casi, la mancanza di trattamento porta all'accrescimento dei segmenti e alla restrizione dell'intervallo di movimento nella colonna vertebrale.

La composizione del tè monastico da osteocondrosi è selezionata da un esperto erborista, il rettore del monastero ortodosso, padre George, tenendo conto delle peculiarità dell'effetto dei componenti bioattivi sulla struttura cartilaginea. L'uso di questo tè ha aiutato molti pazienti a ritrovare la capacità di muoversi liberamente e tornare a una vita piena.

I principali obiettivi della fitoterapia e il trattamento farmacologico dell'osteocondrosi:

  • sollievo dal dolore,
  • rimozione dell'infiammazione nei siti di pizzicamento dei processi nervosi e delle radici,
  • trofismo della cartilagine migliorato,
  • prevenzione delle complicanze.

Per migliorare l'efficacia del complesso di misure terapeutiche includono dieta, fisioterapia, fango, bagni alle erbe, ginnastica speciale, terapia fisica. I metodi specifici sono selezionati individualmente per ogni singolo paziente, tenendo conto delle caratteristiche del decorso della malattia.

Le conseguenze della terapia tardiva sono più spesso:

  • danno alla struttura, distruzione del disco intervertebrale,
  • splicing delle vertebre
  • spostamento, curvatura della spina dorsale, che porta al pizzicamento dei vasi di alimentazione e delle radici nervose, deterioramento della circolazione sanguigna degli organi interni,
  • perdita di capacità di muoversi liberamente.

La raccolta monastica da un'ernia - un rimedio naturale preparato secondo una speciale ricetta monastica, blocca la distruzione del tessuto cartilagineo, eliminando le conseguenze del processo patologico iniziato.

I doni della natura nella lotta per una postura sana

Il tè monastico dell'osteocondrosi è un condroprotettore naturale. A differenza delle preparazioni farmaceutiche contenenti componenti di origine sintetica, il tè non influisce negativamente sul fegato e sui reni come i principali organi filtranti. Prova di assoluta sicurezza significa la completa assenza di effetti collaterali.

Secondo le istruzioni, non ci sono controindicazioni dirette all'uso di una bevanda medicinale. La restrizione della somministrazione è raccomandata per manifestazioni di natura allergica causate da uno o più componenti.

Raccolta di erbe risolve i problemi del sistema muscolo-scheletrico in un complesso. La composizione monastica ha un tale effetto:

  • normalizza il metabolismo, che migliora la nutrizione della cartilagine e previene un cambiamento patologico nella loro struttura,
  • aumenta l'elasticità dei dischi intervertebrali,
  • stimola la circolazione sanguigna
  • fornisce pieno accesso al "materiale da costruzione" alla cartilagine,
  • allevia il dolore per molto tempo,
  • riduce l'infiammazione.

La stimolazione del metabolismo migliora l'assorbimento dei nutrienti che entrano nel corpo con il cibo, fornendo alle cellule della cartilagine e del tessuto osseo gli elementi chimici necessari. Altrettanto importante è l'escrezione naturale dei prodotti di degradazione, che influenza indirettamente le buone condizioni dello scheletro osseo.

La composizione del farmaco curativo

Il tè medicinale comprende erbe destinate a complessi effetti terapeutici sul corpo umano. Ogni pianta è conosciuta tra le persone per le sue proprietà benefiche, grazie alle quali è ampiamente utilizzata nella medicina alternativa o come supplemento al trattamento farmacologico.

La ricetta per la medicina monastica è stata persa, che per molti anni ha impedito alle persone di assumere la bevanda curativa. Dopo la scoperta della ricetta, i ministri della chiesa hanno creato un raduno medico sulle erbe che crescono nelle vaste estensioni dello spazio che sono chiare dalla civiltà. È così che è comparsa una medicina vegetale, che i guaritori popolari hanno appreso sulle proprietà curative di cui hanno iniziato a utilizzare per il trattamento di vari disturbi.

Dopo un po 'di tempo, sono stati confermati i benefici del complesso a base di erbe e dei medici della medicina tradizionale. Per questo, sono stati condotti molti studi clinici. I risultati degli esperimenti non lasciano alcun motivo per i dubbi degli acquirenti: la collezione monastica è un degno analogo delle medicine moderne.

Componenti di un complesso vegetale:

  • frutti, foglie di rosa canina - una ricca fonte di acido ascorbico, alleviare l'infiammazione, aumentare l'elasticità delle articolazioni, stimolare i processi metabolici,
  • rizoma di elecampane - ripristina in modo efficace i tessuti periarticolari, cartilaginei,
  • Erba di San Giovanni - elimina l'infiammazione dei processi nervosi, le radici, riduce il gonfiore associato, normalizza il metabolismo nelle cellule,
  • origano - allevia il dolore, favorisce una buona circolazione sanguigna, migliora il funzionamento degli organi del tratto gastrointestinale e del sistema escretore, accelerando così il metabolismo cellulare.

Questo non è tutto contenuto nella composizione delle erbe. Tutti i componenti sono assemblati in un dosaggio e una proporzione specifici per migliorare e completare l'azione l'uno dell'altro.

La base della miscela di erbe è il tè alle foglie nere. In una certa proporzione, potenzia l'effetto terapeutico di altri componenti vegetali, essendo un antiossidante naturale, un regolatore metabolico e un condroprotettore. Il principale vantaggio del farmaco è l'assoluta assenza di componenti o additivi di origine sintetica.

È necessario preparare le erbe come segue:

  • prendere 1 cucchiaino. miscela secca, macinata,
  • versare un bicchiere pieno d'acqua bollente
  • insisti 10 - 15 minuti
  • drenare.

Prendi come profilassi invece del tè normale, 1-2 tazze al giorno. Come rimedio per l'esacerbazione - una tazza 3-4 volte al giorno, a seconda della gravità dei sintomi.

Sul sito ufficiale del produttore, chiunque può acquistare una collezione di tè originale e portarla a scopo terapeutico e profilattico. Secondo le recensioni reali degli utenti che hanno sperimentato gli effetti terapeutici del farmaco, l'acquisto tramite Internet è molto più economico rispetto alle farmacie al dettaglio.

È importante
Collezione monastica originale da un venditore di fiducia!
Sbrigati a comprare con uno sconto del 50%!

L'effetto dell'applicazione

Nell'autunno del 2013 sono stati condotti studi clinici sul consumo di bevande medicinali. Per gli studi sono stati selezionati pazienti con diversa gravità del problema.

Nel 90% dei pazienti è stata osservata la completa scomparsa della sindrome del dolore. Movimento molto più facile L'esame ha rivelato che lo stato della colonna vertebrale è migliorato notevolmente. Ha guadagnato più flessibilità. In alcuni casi, è stato rivelato che l'ernia intervertebrale è scomparsa. I primi risultati dell'uso del farmaco compaiono in pochi giorni.

Il problema dell'osteocondrosi

L'osteocondrosi è una malattia caratterizzata dallo sviluppo di alterazioni distrofiche nella cartilagine articolare. A seconda della localizzazione del processo distrofico, può essere cervicale, toracico e lombare. Molto spesso, i pazienti soffrono di osteocondrosi del rachide cervicale e lesioni dei dischi intervertebrali.

Le cause esatte dello sviluppo di questa malattia non sono note, ma i medici suggeriscono che può portare a:

  • predisposizione genetica
  • lesioni spinali
  • stile di vita sedentario
  • cattiva alimentazione (mancanza di calcio nel corpo),
  • stress cronico
  • lavoro su cui devi sollevare un sacco di pesi.

Fasi dell'osteocondrosi

Le persone che soffrono di osteocondrosi lamentano dolore ricorrente alla colonna vertebrale, spesso accompagnato da intorpidimento degli arti. Il dolore può essere aggravato dalla tosse o dal sollevamento di oggetti pesanti. Non meno i sintomi caratteristici della malattia sono gli spasmi muscolari, la limitazione del range di movimento e la diminuzione dei riflessi.

La mancanza di trattamento può causare atrofia degli arti e lo sviluppo di un'ernia intervertebrale.

Proprietà e azione della collezione monastica

Il tè monastico è un mezzo di medicina tradizionale, costituito da diverse piante medicinali, le cui principali proprietà curative le consentono di essere utilizzato per il trattamento delle malattie ortopediche. A differenza dei farmaci, ha solo un effetto positivo, senza compromettere il funzionamento del fegato e lo stato della microflora intestinale.

Le principali proprietà curative del tè medicinale da osteocondrosi includono il fatto che:

  • aiuta a ripristinare l'elasticità dei dischi intervertebrali (la causa principale dell'osteocondrosi),
  • ha un effetto condroprotettivo (protegge le ossa e le articolazioni dalla distruzione, attiva il ripristino del tessuto osseo già distrutto),

Il tè monastico aiuterà con osteocondrosi cervicale, toracica, lombare e dolore alle articolazioni delle mani e dei piedi.

  • ha un effetto analgesico di lunga durata,
  • È una fonte di aminoacidi essenziali e non essenziali per il corpo, che svolgono funzioni di costruzione e migliorano i processi di rigenerazione tissutale,
  • allevia l'infiammazione e il gonfiore delle articolazioni,
  • migliora i processi metabolici nel corpo.
  • Oggi, il tè monastico per l'osteocondrosi è raccomandato per essere usato da quasi tutti, perché aiuta non solo a curare la malattia, ma anche a prevenirne lo sviluppo. La sua efficacia è stata confermata da una serie di studi clinici, quindi l'informazione che le proprietà curative del farmaco sono una truffa per i truffatori non è vera.

    La diffusione dei dati che il tè del monastero è un divorzio, è fatto da compagnie farmaceutiche che traggono profitto dalla vendita dei loro costosi farmaci. In realtà, questo farmaco è davvero molto efficace, come si può facilmente vedere esaminando la sua composizione e leggendo le recensioni.

    La composizione del tè monastico del tè dall'osteocondrosi

    La composizione del tè monastico da osteocondrosi comprende solo erbe (senza ingredienti aggiuntivi di origine chimica):

      maggiorana - accelera i processi metabolici nel corpo, elimina i segni di infiammazione delle articolazioni,

    Erbe nella composizione della collezione del monastero di osteocondrosi.

  • Ciciliana - attiva il recupero del tessuto articolare,
  • menta - ha un effetto analgesico, normalizza il sistema nervoso,
  • ortica - elimina gli spasmi muscolari, migliora il movimento del sangue attraverso i vasi,
  • rosa canina - una fonte di vitamina C, migliora l'elasticità delle pareti vascolari, normalizza la circolazione sanguigna,
  • valeriana - migliora l'immunità, purifica il sangue dalle tossine,
  • eterno - Una fonte di vitamine necessarie per il restauro del tessuto articolare e osseo.
  • Il produttore prepara il tè secondo la vecchia ricetta monastica, che è tenuta segreta, quindi le proporzioni esatte delle erbe che compongono la raccolta non sono note.

    Dove comprare il tè monastico per il trattamento dell'osteocondrosi?

    È impossibile comprare il tè per il trattamento dell'osteocondrosi in una farmacia ordinaria, il produttore lo vende esclusivamente attraverso Internet. Ma è molto semplice ordinare un farmaco, è necessario seguire il link attivo pubblicato qui sotto al sito web del fornitore online di prodotti in Russia e nei paesi della CSI (Ucraina, Bielorussia e Kazakistan), e compilare un modulo speciale (ecco le nostre istruzioni dettagliate).

    Alcuni minuti dopo la presentazione del modulo, l'operatore richiamerà l'acquirente, che specifica tutti i dettagli dell'ordine e riporta i tempi di consegna stimati (in media 2 settimane). Tutti i prodotti sul sito sono certificati e gli ordini per il loro acquisto sono accettati 24 ore su 24.

    Prezzo e consegna

    Un pacchetto di tè monastico destinato alla cura delle malattie ortopediche costa 990 rubli.

    Il prodotto viene inviato all'acquirente immediatamente dopo aver parlato con l'operatore. Non è richiesto alcun pagamento anticipato Puoi pagare il tuo ordine direttamente all'ufficio postale nel giorno in cui viene ricevuto, per questo devi avere un passaporto, i soldi e una notifica via e-mail con il numero del pacco.

    Come preparare?

    Il tè medicinale preparato è molto semplice. È necessario prendere una teiera pulita (preferibilmente fatta di argilla o vetro), versare acqua calda dall'interno (per riscaldare le pareti), versare 5 grammi di erbe secche all'interno e versare acqua calda (200-250 ml).

    Produciamo tisane attraverso un sacchetto filtro. Questo è conveniente

    È necessario insistere sulla raccolta per almeno dieci minuti, non è consigliabile aprire il coperchio durante questo processo, dopo di che si raccomanda di drenare la bevanda.

    Istruzioni per l'uso

    Il corso minimo di trattamento per le malattie ortopediche con tè monastico è di 21 giorni, ma il produttore raccomanda di ripetere l'operazione più volte per ottenere un effetto medicinale più stabile.

    Bere è necessario bere tre volte al giorno per un terzo di un bicchiere (gli intervalli tra le dosi dovrebbero essere circa lo stesso). Istruzioni dettagliate per l'uso della bevanda sono incluse nel kit.

    L'unica controindicazione al trattamento con il tè monastico è l'intolleranza individuale di alcuni componenti della sua composizione. Gli effetti collaterali sono assenti.

    Istruzioni per la conservazione

    Il tè dovrebbe essere conservato in un armadio pulito e asciutto, che non penetri i raggi del sole. Dopo aver aperto la confezione, si consiglia di versare il contenuto in un barattolo di vetro ben chiuso (questo aiuterà a preservare le proprietà curative delle erbe).

    La durata di conservazione del tè monastico in confezione non aperta è illimitata, e in forma aperta si consiglia di conservare la raccolta per non più di tre mesi.

    Recensione del dottore

    "Sono sempre stato molto positivo sull'effetto dei decotti medicinali a base di erbe. Con l'età, sono apparsi problemi di salute e so in prima persona come le persone soffrono di osteocondrosi. Non ho immediatamente iniziato a consigliare il tè monastico sul dolore alle articolazioni dei miei pazienti, inizialmente l'ho provato io stesso. Dopo aver bevuto il corso, ho capito che il tè aiuta davvero. Oltre al fatto che dopo alcune settimane mi sono quasi liberato dal dolore, ho sentito anche un'ondata incredibile di forza. Volevo aiutare tutti a liberarsi del tormento. Ora, senza preoccupazioni come parte della terapia generale, prescrivo il tè ai miei pazienti. "

    - Neuropatologo, Nelli Lissitskaya

    "L'osteocondrosi mi ha appena torturato. Considero il tè del monastero come la mia salvezza dal dolore unito. In sole due settimane, mi sono completamente sbarazzato di loro e posso dire che è iniziata una nuova vita, in cui non c'è posto per il dolore e la sofferenza. Mi sento di nuovo in buona salute e anche sembrare più giovane. Accetta il brodo due volte al giorno, al mattino e alla sera. Lo consiglierei a tutti. "

    Stepanchenko Inna, 57 anni, Mosca

    "Solo pochi anni fa, ero pieno di energia e completamente sano. Ma dopo 30 medici fecero una diagnosi deludente: l'osteocondrosi. Hanno detto che questo potrebbe essere il risultato di uno stile di vita sbagliato o di un fattore ereditario svolto un ruolo. Anche il padre e la madre soffrono di mal di schiena. La madrina mi consigliò di acquistare una collezione di erbe monastiche, che aiuta con dolori articolari e subisce un ciclo di trattamento. Letteralmente un mese dopo, mi sono ricordato quali sono le articolazioni sane. Sono stato in grado di sopportare di nuovo lo sforzo fisico, i dolori non si preoccupano molto. "

    Sergey, 32 anni, San Pietroburgo

    "Ho provato molti modi diversi di trattare l'osteocondrosi, ma il mio mal di schiena mi tormentava ancora. Partner consigliò il tè monastico, comprato e non se ne pentì. Un mese dopo, il dolore scomparve, sebbene facesse massaggi. Penso che abbia aiutato tutti insieme. "

    Andrey, 52 anni, Smolensk

    In passato, solo gli anziani soffrivano di osteocondrosi, ma secondo le più recenti statistiche mediche, la malattia sta diventando più giovane ogni anno e oggi anche i giovani sono preoccupati per il problema del suo trattamento. Dovrei aspettare i primi sintomi della malattia? O forse è meglio iniziare la prevenzione del suo sviluppo con l'aiuto del tè monastico in questo momento?

    6 pensieri su "Tè monastico da osteocondrosi"

    Per più di 10 anni soffro di artrosi. Sto ancora lavorando tutto il giorno sui miei piedi. Nella mensa della fabbrica c'è molto lavoro, è quasi impossibile sedersi. L'anno scorso, le dita sono praticamente non allineate. Gli unguenti e le pillole non hanno aiutato. Le donne al lavoro da qualche parte hanno sentito parlare del tè monastico e l'hanno comprato come regalo per me, vedendo come soffro. Li ho ringraziati e ho immediatamente fatto il tè. Ha un buon sapore per me, ma in linea di principio mi piacciono i decotti alle erbe. Il dolore scomparve e le mie dita iniziarono ad ascoltare meglio. Non ne ho mai abbastanza, ma mio figlio si è recentemente sposato, è nata mia nipote, voglio lavorare e aiutare i giovani.

    Il mio lavoro è seduto, devo passare l'intera giornata al computer. Due anni fa sono iniziati i dolori nella zona della schiena e del collo. I medici mettono su radicolite cervicale, trattamento prescritto e un corso di massaggi. Ma il dolore non è andato via. Su consiglio di un amico ordinato tè monastico e tagliato due corsi. Un mese dopo, i sintomi passarono. Ora posso sedermi al computer con assoluta calma e pensare al lavoro, e non al dolore. Continuo a bere il tè ulteriormente.

    Voglio provare questo tè monastico e vedere se influenzerà o meno
    Per favore dimmi come puoi ordinarlo online

    Ho solo 29 anni e soffro già di osteocondrosi della regione cervicale. Tutto è iniziato con mal di testa. Non appena è stata fatta una diagnosi accurata, ha iniziato un trattamento farmacologico. Dopo aver superato il corso, mi sentii sollevato, ma il dolore tornò presto. Ho saputo del tè monastico per la colonna vertebrale su Internet, è stato pubblicato un annuncio, non so perché, ma ho deciso di provarlo. Ha ordinato Questo prodotto è stato promesso per due settimane. Il gusto è erba secca. Non è disgustoso, puoi bere. Ci ho passato un mese e sembra banale, ma è successo un miracolo meraviglioso. La testa divenne chiara, pensieri sobri. Forse anche l'autosuggestione è presente qui, ma sia come sia, sono contento del risultato! Continuerò a bere e a consigliare tutti i malati!

    Nei miei 30 anni mi è stata diagnosticata l'osteocondrosi del rachide cervicale. Il medico prescrisse principalmente antidolorifici. Ma so che il tessuto cartilagineo viene distrutto ed è necessario fermarlo prima che sia troppo tardi. Con l'aiuto del tè monastico con osteocondrosi, spero di ripristinare le mie ossa, che hanno davvero bisogno di tutti questi amminoacidi e vitamine. Iniziato il corso.

    Sicuramente vale una buona collezione di erbe. Tratto l'osteocondrosi per la seconda settimana e ho già rilasciato! Il prezzo del tè per le articolazioni è sistemato, un po 'caro per le erbe, ma funziona.

    Storia di

    Questa collezione di erbe, che è stata a lungo utilizzata in varie patologie, come la sindrome metabolica, il diabete, l'ipertensione, l'obesità e molti altri. Di particolare importanza è l'uso del tè nelle malattie dell'apparato muscolo-scheletrico, compresa l'osteocondrosi. Dalla storia è noto, i monaci hanno imparato a preparare diverse collezioni molti secoli fa, in un momento in cui le medicine non erano ancora state prodotte.

    Sorprendentemente, i ministri si ammalarono raramente e la loro aspettativa di vita era alta. Apparve un tè del monastero, grazie allo zelo dei monaci del monastero di Santa Elisabetta, situato in Bielorussia. Hanno usato l'acqua santa e le erbe biologiche, che sono state raccolte nelle vicinanze.

    Inoltre, i monaci hanno abbassato le croci d'argento nei piatti con la raccolta e hanno letto le preghiere al momento della preparazione. Recentemente si è ricordato di questo meraviglioso strumento, ed è diventato molto richiesto soprattutto tra le persone che soffrono di osteocondrosi.

    La composizione del tè monastico secondo molte fonti contiene componenti e proporzioni differenti, poiché la raccolta è preparata in dozzine di regioni e i tipi di erbe disponibili variano. Ci sono anche vari tipi di tè monastico, che sono usati in molte altre malattie. Ma i componenti principali sono gli stessi.

    • Erba di San Giovanni - contiene acidi essenziali che ripristinano la struttura delle articolazioni, migliorano i meccanismi di rigenerazione dei tessuti della cartilagine, calmano il sistema nervoso.
    • Rosa canina - cocktail vitaminico, contiene molta vitamina C, normalizza il sistema immunitario, rinforza la parete vascolare, normalizza la circolazione sanguigna.
    • Origano - stimola i processi metabolici, è un antisettico naturale, purifica il corpo dalle tossine, dalle impurità, ha un alto effetto anti-infiammatorio, coleretico e diuretico.
    • Nevyasil migliora l'escrezione della bile, riduce l'infiammazione, ha proprietà antiossidanti, toniche, toniche.

    Il tè nero viene principalmente utilizzato per la preparazione, che normalizza il metabolismo, i toni e ottimizza l'attività cardiaca. La composizione a base di erbe, come è stato detto, può variare e spesso include piantaggine, nota per le sue proprietà uniche.

    Ha anche un potente effetto anti-infiammatorio, ha elevate proprietà rigeneranti, che è molto importante per l'osteocondrosi e altre patologie. L'ortica aiuta ad eliminare gli spasmi muscolari, migliora la formazione del sangue, ha un effetto analgesico. La menta ha un effetto sedativo e analgesico.

    Opinione dei medici

    La maggior parte dei medici è positiva riguardo a questo rimedio. Ritengono che la raccolta, ovviamente, abbia un effetto positivo sulle strutture cartilaginee, proteggendole, migliorando il metabolismo nei tessuti. Gli studi sono stati condotti nel 2013, dove circa 1000 persone sono state diagnosticate con osteocondrosi. L'efficacia del tè era affidabile. Nel 90% dei volontari con l'uso sistematico della bevanda, sono stati notati miglioramento dello stato di salute, normalizzazione della condizione, riduzione della sindrome del dolore, ripristino della mobilità articolare.

    Il tè monastico è indicato non solo con l'osteocondrosi, ma aiuta anche ad aumentare il tono del corpo, rafforzare il sistema immunitario, migliorare la circolazione sanguigna e l'apporto di sangue, normalizzare la pressione sanguigna e il metabolismo. Ciò, in generale, ha un impatto positivo sul lavoro del nostro corpo. Il tè ha anche un effetto antidepressivo, migliora l'umore e il funzionamento del sistema nervoso.

    Chi non può prendere il tè monastico?

    La bevanda ha controindicazioni:

    • gravidanza
    • periodo di allattamento
    • idiosincrasia di alcuni componenti.

    Se sei incline alle allergie, devi stare attento. Per prima cosa è necessario bere una piccola quantità della collezione, per seguire la reazione del corpo, in assenza di effetti collaterali, si può iniziare a prendere. Se permangono dei dubbi, è sempre meglio consultare un medico sull'assunzione di erbe medicinali per evitare reazioni negative.

    Ricetta del tè

    1. 1 cucchiaino di erbe per 200 ml di acqua bollente
    2. birra,
    3. insistere 3-5 minuti,
    4. Filtro,
    5. bere il tè 2-3 volte al giorno.

    Se non si desidera raccogliere in modo indipendente tutte le erbe necessarie e prepararle autonomamente, è possibile ordinare una versione di alta qualità già pronta tramite questo link.

    La dose profilattica al giorno è di 1 tazza di tè. La bevanda finita non è raccomandata per essere conservata a lungo, in quanto perde le sue proprietà benefiche, fallo tutti i giorni. La durata del primo corso è di 3 settimane.

    efficacia

    Con l'assunzione regolare di tè monastico, la raccolta dà davvero un buon effetto, ma in ogni caso è necessario influenzare tutti i meccanismi della malattia, quindi è meglio usarlo come parte di un trattamento completo che include farmaci, fisioterapia, terapia fisica e massaggio professionale.

    In questo caso, il tè monastico contribuirà all'efficacia del trattamento e migliorerà le condizioni del paziente.

    Una selezione dei miei materiali utili sulla salute della colonna vertebrale e delle articolazioni, che ti consiglio di guardare:

    Guarda anche molti materiali aggiuntivi utili nelle mie comunità e account sui social network:

    disconoscimento

    Le informazioni contenute negli articoli sono destinate esclusivamente a informazioni generali e non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi di problemi di salute o per scopi medici. Questo articolo non sostituisce il parere medico di un medico (neurologo, terapeuta). Si prega di consultare il medico prima di sapere esattamente la causa del tuo problema di salute.

    Quindi bevi o non bevi?

    In linea di principio, se ci sono 990 rubli in più (questo è il prezzo del tè monastico da osteocondrosi e alla fine di un qualche tipo di azione), puoi provare, ma solo previa consultazione con il tuo medico. Avverte le possibili controindicazioni o l'incompatibilità dell'uso di questa bevanda contemporaneamente ai farmaci prescritti. In ogni caso, non si dovrebbe rifiutare il trattamento tradizionale.

    Caratteristica della malattia

    La causa della malattia sta nella struttura dei dischi intervertebrali. Questi elementi non hanno il loro sistema di vasi sanguigni, attraverso il quale viene nutrita la maggior parte degli organi del corpo umano. I dischi prendono sostanze nutritive dai tessuti circostanti quando l'attività fisica avviene sul corpo. Se i carichi non si verificano, gradualmente questi elementi della colonna vertebrale diventano più sottili, perdono forza ed elasticità e crescono anche in un piano orizzontale.

    Si basa su come avviene il meccanismo di formazione dell'osteocondrosi, si può concludere che i metodi tradizionali di trattamento, come il tè, possono far fronte al problema risultante. Ciò è dovuto al fatto che spaccare il sale nella colonna vertebrale, come molti pensano, non ne vale la pena. È molto importante solo migliorare il trofismo della cartilagine stessa, cioè, per impedire direttamente la successiva progressione della malattia.

    E questo nonostante il fatto che ci siano un sacco di sostanze artificiali, rimosse in laboratorio, e nel tè del monastero tutto naturale. Questo strumento allevia principalmente il malato da sintomi spiacevoli, incluso il dolore. Impedisce la giunzione dei dischi tra di loro e il pizzicamento delle radici nervose.

    I benefici del tè monastico

    La popolarità del tè monastico da osteocondrosi si basa sulla sua efficacia e gli effetti positivi che crea. In generale, i medici, nello stesso modo in cui il paziente, che ha usato questo strumento, sottolineano molti dei suoi vantaggi, tra cui:

    • Stimolazione della formazione e ripristino graduale di tessuto osseo, cartilagineo e articolare,
    • Ripristino del livello precedente di elasticità dei dischi tra le vertebre,
    • Miglioramento dei processi metabolici nella colonna vertebrale,
    • La nutrizione del corpo con gli aminoacidi di cui ha bisogno,
    • Ostacolo alla distruzione di cartilagine e dischi
    • Soppressione del processo infiammatorio
    • Gonfiore ridotto delle articolazioni
    • Sollievo dal dolore dalla zona interessata della schiena.

    Vale anche la pena di notare una serie di funzioni aggiuntive e qualità positive che il tè nero ha dall'osteocondrosi:

    • La composizione del farmaco si basa solo su erbe medicinali naturali senza l'aggiunta di sostanze chimiche sintetiche,
    • Ogni componente del tè valorizza l'altro che è presente nella sua composizione, a causa del quale l'agente ha un effetto sinergico,
    • Alcuni ortopedici e neurologi famosi e rispettati hanno assicurato l'efficacia del tè,
    • Smaltimento completo dell'osteocondrosi delle fasi iniziali,
    • Utile per il corpo, anche in assenza di problemi alla schiena,
    • Disponibilità di un certificato di prodotto valido
    • Test condotti che dimostrano la persistente efficacia clinica del tè.

    È meglio iniziare a utilizzare la collezione del monastero per quelle persone che si trovano in vari fattori di rischio in relazione al verificarsi dell'osteocondrosi.

    Descrizione degli ingredienti

    Per capire come il tè monastico aiuta contro l'osteocondrosi e molte altre malattie, la sua composizione componente dovrebbe essere analizzata. È selezionato in modo tale che l'effetto del farmaco sia il più efficace e benefico per il corpo umano. Ogni componente ha il proprio insieme unico di proprietà, a causa del quale si verifica il meccanismo di azione di questo rimedio per i problemi alla schiena. Gli elementi principali della collezione sono:

    I cinorrodi, come le foglie, contengono molte sostanze utili. Tra questi ci sono vitamine, microelementi, così come i tannini e alcuni acidi. Grazie a ciò, i fianchi producono diversi effetti:

    • diuretico,
    • battericida,
    • coleretico,
    • Migliorare il tratto gastrointestinale,
    • Normalizzazione dei processi metabolici,
    • Mantenimento della funzionalità del sistema urinario.

    Oltre alle proprietà positive sopra elencate della rosa selvatica, va anche notato che aiuta a ridurre i livelli di colesterolo nel corpo umano. Ciò influisce sulla prevenzione della formazione di placche sclerotiche nei vasi del corpo. Vale anche la pena notare che la rosa canina rafforza il sistema immunitario e stimola la formazione della protrombina. Questo a sua volta influisce sulla coagulazione del sangue.

    Di tutte le proprietà benefiche di dogrose nella lotta contro l'osteocondrosi, l'effetto diuretico e la stimolazione del sistema immunitario producono il massimo effetto. La proprietà diuretica aiuta a ridurre l'edema dei tessuti danneggiati e delle radici nervose nella zona paravertebrale. Rafforzare il sistema immunitario aiuta ad aumentare la lotta del corpo con il processo infiammatorio che si verifica nella colonna vertebrale e vicino ad esso.

    Origano si distingue principalmente per il suo effetto antimicrobico. Ciò è dovuto alla sua composizione componente:

    • Vitamina C,
    • Vitamine B1 e B2,
    • Oli essenziali
    • amarezza,
    • tannini,
    • Fenoli.

    I trattamenti di rimedi popolari, che nella sua composizione hanno origano, hanno proprietà diverse. Questa pianta medicinale aiuta ad aumentare la sudorazione, promuove l'espettorazione più rapida, riduce il processo infiammatorio, elimina il dolore, riduce l'incidenza di spasmi e anche leggermente lenisce l'irritazione nervosa. Puoi anche notare un piccolo effetto diuretico e coleretico.

    Molte delle proprietà di origano aiuta anche con osteocondrosi di diverse parti delle spine. Prima di tutto riguarda la rimozione del processo infiammatorio, l'eliminazione del verificarsi di spasmi e il gonfiore. Cioè, i sintomi dei problemi alla schiena sono significativamente alleviati, nonostante il fatto che la malattia stessa non si allontani e non scompaia da nessuna parte.

    Controindicazioni

    Le principali controindicazioni, che, secondo il produttore, dovrebbero riguardare le persone che usano il tè monastico, sono l'intolleranza dei componenti. Ma in effetti dovresti prestare attenzione ad alcuni altri fattori.

    Molto spesso, se l'osteocondrosi è localizzata nella colonna vertebrale superiore, il paziente soffre di un aumento della pressione sanguigna. In questo caso, non bere il tè. Ciò è dovuto al fatto che l'erba di San Giovanni insieme al tè nero è in grado di aumentare leggermente le prestazioni di questo fattore nel lavoro del sistema vascolare.

    Se una persona ha una maggiore acidità dello stomaco, l'uso del tè monastico può causare alcuni problemi nel tratto digestivo. Prima di tutto, riguarda i cinorrodi. Contiene vitamina C, così come una certa quantità di acidi organici che influenzano la funzionalità del tratto gastrointestinale.

    La rosa canina colpisce anche la coagulazione del sangue. Ciò significa che i pazienti con insufficienza cardiaca o tromboflebite possono essere a rischio di deterioramento del loro stato di salute.

    Razionalità di acquisizione

    Molti potenziali acquirenti sono preoccupati per la questione se il tè dell'osteocondrosi sia vero o il divorzio. Una risposta inequivocabile non può essere data per diversi fattori. In generale, questo strumento può produrre un certo effetto ed eliminare alcuni sintomi di osteocondrosi. Ma questo non significa che sia necessario abbandonare completamente il trattamento tradizionale di questa malattia della schiena e della colonna vertebrale.

    Prima di iniziare a bere il tè monastico, si assicuri di consultare il medico. Ciò è dovuto al fatto che una persona senza un'educazione medica non può valutare in modo indipendente tutti i rischi e le esigenze di assumere questo farmaco. Inoltre, con alcuni farmaci, il tè potrebbe semplicemente essere incompatibile a causa del rafforzamento o del livellamento dell'uno sul corpo umano.

    Trattamento del tè monastico

    Preparare un infuso di tè monastico è un processo abbastanza semplice e facile che a casa può essere fatto senza problemi. Per questo è necessario solo un cucchiaino di "medicina". Va versato con un bicchiere di acqua bollente e infuso per cinque-dieci minuti.

    È necessario bere un terzo della porzione cotta durante il giorno. A causa del fatto che il secondo giorno l'infusione perde il suo effetto positivo, non si deve preparare immediatamente un grande volume di liquido.

    Affinché il tè monastico agisca sulla causa dell'osteocondrosi, il produttore consiglia di usarlo per almeno venti giorni. La continuazione della terapia deve essere effettuata dopo una pausa, che dovrebbe durare circa una o due settimane. Un risultato positivo dovrebbe comparire dopo solo una settimana di ammissione, ma per consolidarlo è imperativo continuare a prendere diversi corsi di tè.

    In futuro, dopo i corsi di trattamento, il tè può essere usato come misura preventiva in modo che il problema alla schiena non inizi a disturbare di nuovo la persona. Inoltre, un miglioramento della funzionalità di alcuni organi interni può anche servire da indicatore dell'uso dell'osteocondrosi, poiché i componenti della raccolta agiscono su di essi.

    Prove cliniche

    Il produttore afferma che diversi anni fa sono stati condotti diversi studi clinici volti a rilevare l'efficacia della collezione del monastero dall'osteocondrosi. Il numero di partecipanti a tali studi ha superato le mille persone. La maggior parte di loro ha notato un miglioramento delle loro condizioni dopo aver iniziato a utilizzare questo rimedio per i problemi alla schiena.

    Il 90% di tutti i soggetti non sente più dolore nell'esercizio della flessione. I metodi di ricerca strumentali hanno dimostrato che l'elasticità dei dischi intervertebrali è migliorata, motivo per cui anche il quadro clinico complessivo dell'osteocondrosi è diventato più semplice.

    È importante notare solo che la ricerca è stata condotta dal produttore stesso e non da laboratori indipendenti. Questo non può negare i suoi risultati, ma può parlare di alcuni pregiudizi sulla valutazione dei dati ottenuti.

    Se gli studi sono stati eseguiti in conformità con tutte le norme, possiamo dire che il tè monastico è uno dei mezzi più efficaci per eliminare i sintomi dell'osteocondrosi di diversa localizzazione.

    L'osteocondrosi è un grave problema dello stato della colonna vertebrale, ma può essere eliminato se si esegue una diagnosi e un trattamento tempestivi di questa malattia. Ecco perché è importante in caso di primi sintomi contattare un istituto medico. L'influenza efficace della droga e della fisioterapia può essere rafforzata con l'aiuto del tè monastico dell'osteocondrosi, perché un approccio integrato nella lotta contro questa malattia è il modo migliore per eliminarlo.

    Tè monastico per lavori di ernia spinale

    Mentre proviamo dolore, siamo abituati a soffocarlo con pillole, farmaci costosi, creme e unguenti. I vantaggi del tè monastico dall'ernia sono che non solo allevia il dolore, ma elimina anche le cause del disturbo e combatte anche la malattia stessa:

    • Funziona come stimolante nella formazione e nel ripristino della cartilagine ossea, delle ossa e delle articolazioni.
    • Aiuta a ripristinare l'elasticità dei dischi intervertebrali.
    • Blocca la distruzione della cartilagine e delle articolazioni.
    • Agisce come una fonte di aminoacidi necessari per il corpo.
    • Contribuisce alla soppressione dei processi infiammatori.
    • Allevia il dolore senza causare danni al corpo.

    Come acquistare il tè monastico dall'ernia della colonna vertebrale ed evitare l'artigianato

    Attualmente, non ci sono molti negozi e farmacie che vendono tè monastico per l'ernia della colonna vertebrale. Se riesci a vedere questo prodotto in magazzino, molto probabilmente sarà un falso. Inoltre, non comprare questo farmaco in attraversamenti pedonali o punti vendita sulla strada. Al momento ci sono solo alcuni negozi online comprovati che vendono tè monastico naturale.

    Avendo comprato il tè monastico da un'ernia qui, ottieni:

    • Utile, non dannoso per l'organismo, integratore a base di erbe, che aiuta a far fronte alla malattia.
    • Non avvelenare il corpo con la chimica e prendere il 100% di erbe naturali.
    • Prodotti certificati
    • Le proprietà curative del farmaco, riconosciute da molti neurochirurghi e neurologi.
    • Una piacevole procedura per bere il tè più volte al giorno, che contribuirà a eliminare le cause e le conseguenze della malattia.

    Si tenga presente che, usando il tè monastico, non dimenticare le altre raccomandazioni dei medici e sottoporsi regolarmente a visite mediche.

    Meccanismo di azione

    Eliminando la causa principale del problema, il tè monastico con osteocondrosi funziona a livello cellulare.

    Raggiunto un effetto complesso. Il corso dei processi che normalizza lo stato della cresta è armonizzato. Durante la ricezione, si possono notare i seguenti sviluppi positivi:

    • stimolazione della formazione di tessuti del sistema muscolo-scheletrico. Ripristino di articolazioni, ossa e cartilagini,
    • i dischi intervertebrali acquisiscono elasticità, maggiore forza,
    • i processi metabolici nella colonna vertebrale sono accelerati e migliorati,
    • serve come una fonte importante per la formazione di aminoacidi coinvolti nella formazione delle ossa,
    • previene la distruzione del tessuto articolare, osseo e cartilagineo
    • allevia il gonfiore articolare e le reazioni infiammatorie,
    • Ha un effetto analgesico, alleviando i sintomi.

    Di solito, i condroprotettori sono prescritti per indebolire gli elementi della cartilagine. Questi sono medicinali che possono ripristinare la cartilagine. Tuttavia, non possono penetrare nelle parti intervertebrali in quantità sufficienti. Essendo un condroprotettore, il tè monastico stimola il metabolismo delle vertebre. In qualsiasi fase della malattia, facilita il suo decorso e migliora gradualmente la condizione fino al recupero.

    Non ci sono elementi sintetici nella composizione. Sono contenute solo le erbe medicinali.

    1. millefoglie. Migliora la circolazione sanguigna, attiva il metabolismo, favorisce la guarigione. Allevia l'infiammazione, allevia il dolore, previene i crampi.
    2. Ciciliana. Ha ricevuto il titolo di "guaritore di ferite" a causa dell'elevato potenziale di guarigione. Ha un prezioso complesso di vitamine e minerali. Antisettico, contrasta l'infiammazione. Effetto positivo sul sistema nervoso.
    3. salvia. Usato da radicolite, neurite, poliartrite. Stimolatore immunitario Aumenta le prestazioni, aggiunge vitalità.
    4. sambuco. Assegnare con gotta, reumatismi, infiammazione delle articolazioni. Anti-infiammatorio, facile disinfettante, diuretico.
    5. Boccioli di pino. Contengono le vitamine C e B, il carotene, un insieme di resine utili e phytoncides. Arresta l'infiammazione delle articolazioni. Antimicrobico, antivirale, tonico, cicatrizzante.
    6. cowberry. La ricca composizione di sali minerali, tannini, antiossidanti, flavonoidi. Il mirtillo rosso è attribuito alle proprietà anti-invecchiamento. Promuove la rigenerazione cellulare, accelera la rimozione delle tossine.
    7. tè Labrador. Elimina il dolore alla schiena. È usato per l'artrite e la nevralgia. Emostatico, antisettico e cicatrizzante.
    8. bardana. Migliora il metabolismo. Contribuisce alla rimozione di pietre e sali, alla loro dissoluzione. Pulisce il sangue e rimuove le tossine, favorisce la guarigione delle ferite.
    9. alpinista. Ripristina la forza dopo le operazioni. Analgesico, purificante del sangue, tonico, antipiretico. Applicare per pulire le ferite purulente.
    10. valeriana. Contiene cera, resine, saponine, polisaccaridi di inulina. Il tocoferolo contenuto impedisce l'invecchiamento.
    11. camomilla. Sostanze particolarmente preziose: oli essenziali, camazulene, flavonoidi, glicosidi. Disinfettante e antispasmodico, dà una guarigione generale. Aumenta la resistenza del corpo. Utilizzato con spasmi nevralgici, aumento dell'eccitabilità, sanguinamento.
    12. Foglie di betulla. Avere una ricca serie di oligoelementi. Includere elementi contenenti alcol, carotene, glucosidi vegetali. Antimicotico, antivirale. Assorbire i radicali liberi. Ringiovanire cellule e tessuti.

    I componenti della miscela in combinazione forniscono un effetto sinergico. Per ottenere il risultato desiderato, vengono seguite le regole per la raccolta, l'essiccazione e la conservazione delle materie prime. Il tè del monastero con osteocondrosi può essere consumato senza paura delle reazioni.

    Lo strumento è assolutamente naturale, utile per tutti i sottosistemi del corpo.

    Indicazioni e controindicazioni

    Si raccomanda l'uso di medicinali come il tè monastico con osteocondrosi. Tuttavia, è anche consigliato per la prevenzione della malattia nelle persone a rischio.

    • Se il lavoro è associato a una posizione seduta lunga,
    • Se la professione comporta il sollevamento regolare di carichi pesanti (atleti, motori, ecc.),
    • Con obesità o sovrappeso. L'eccesso di peso corporeo viola la distribuzione razionale del carico sul sistema muscolo-scheletrico. Ciò si traduce in una dislocazione dei dischi, altri problemi di salute vertebrale.
    • Con scoliosi, curvatura della cresta, chinarsi, piede piatto.

    Per vecchiaia, l'85% delle persone soffre di mal di schiena. Se usi il tè monastico come misura preventiva, aiuterà a prevenire la malattia. La bevanda ti manterrà sana per molto tempo.

    La bevanda è raccomandata per scopi profilattici a tutte le persone con più di 30 anni.

    L'impatto indiscriminato e armonioso consente di consigliare il tè monastico a tutti. Durante il test, sono state osservate reazioni avverse. Le controindicazioni possono aumentare la sensibilità a uno degli ingredienti. In caso di allergie, smettere di prendere e consultare un medico.

    Dove ordinare

    Uno sconto speciale del 50% si applica all'acquisto di un prodotto. Puoi usarlo effettuando un ordine in ufficio. sito web.

    Costo dei prodotti per diversi paesi:

    • per la Russia, il prezzo delle azioni è di 990 rubli,
    • per la Bielorussia - 290 mila Bel. rubli,
    • per l'Ucraina - 399 UAH,
    • per il Kazakistan - 5390 tenge.

    Loading...