Osteocondrosi

Esercizi pericolosi in palestra, che dovrebbero essere cancellati dal suo programma

È fantastico che ora sempre più persone scelgano uno stile di vita attivo. Molti si rendono conto che un corpo debole e non funzionale è uno dei punti chiave che portano a vari problemi di salute.

Ma in questo caso, alcune persone hanno una domanda - come farlo correttamente, al fine di ripristinare davvero la loro salute e rafforzare il loro corpo, e non danneggiare se stessi?

E questa è una domanda molto corretta! :)

In effetti, in qualsiasi esercizio, in primo luogo, dovrebbe essere la tecnica corretta di implementazione e comprendere ciò che si desidera rafforzare o ripristinare con questo esercizio.

Ad esempio, per ripristinare la regione lombare e fornirgli un forte sostegno, è necessario rafforzare il corsetto muscolare. E questo include allenamento e addominali, schiena, muscoli addominali laterali e muscoli glutei.

Come rafforzare la stampa?

Quando inizi a eseguire esercizi addominali, è importante ricordare che la vita allo stesso tempo rimane sempre fissa, premuta sul pavimento.

Quindi la stampa sarà rafforzata molto meglio + i lombi non saranno sovraccaricati. Altrimenti, i legamenti prenderanno metà del carico, non i muscoli addominali.

Nel video qui sotto, ho mostrato 3 esercizi ab semplici ed efficaci.

Puoi usarli per rafforzare il tuo corsetto muscolare, senza caricare la parte bassa della schiena.

Guarda questo video e ripeti gli esercizi per me:

Come rafforzare i muscoli glutei?

Sì, anche i muscoli glutei fanno parte del sistema muscolare. Dopo tutto, aiutano a mantenere il corpo dritto.

Ci aiutano anche a distendere la gamba nelle articolazioni dell'anca quando si cammina, salendo le scale quando torniamo da un'inclinazione a una posizione verticale.

Pertanto, i muscoli glutei richiedono anche allenamento e rafforzamento.

Da dove cominciare?

Naturalmente, non è necessario prendere immediatamente esercizi difficili come gli squat. Questo è un esercizio molto buono, ma senza la tecnica e la preparazione corrette non vale la pena farlo.

Pertanto, è necessario iniziare in piccolo - con l'allenamento nella posizione sul retro, a quattro zampe. Quindi passare alle posizioni della cinghia leggera.

Perché usare la cinghia?

Pertanto, aiuta a rafforzare i muscoli stabilizzatori della colonna lombare, che fornisce supporto, protezione e stabilizzazione.

Di conseguenza, otteniamo diversi benefici contemporaneamente: rafforziamo i muscoli glutei e alleniamo anche i muscoli profondi della colonna vertebrale.

Ma anche la tecnica giusta è importante. Pertanto, ho registrato un video per te con esempi di 3 esercizi per rafforzare i muscoli glutei. Sono organizzati con crescente complessità.

Se non hai affatto rinforzato il corsetto muscolare, non hai seguito il mio programma di restauro della colonna lombare a 3 stadi "Segreti dei lombi sani", quindi per il momento vale sicuramente la pena di fare il primo esercizio dal video.

Se sei già nella terza fase del mio programma, puoi aggiungere il secondo e il terzo esercizio per te stesso. Ciò fornirà un ulteriore incentivo per rafforzare i muscoli bersaglio.

Ricorda che quando esegui qualsiasi esercizio, dovresti sempre ricordare la tecnica corretta della loro implementazione. Allora otterrai il massimo effetto da loro e sarai anche impegnato in sicurezza per la salute!

Guarda questo video con 3 esercizi per i glutei e prova almeno il primo:

A proposito, se vuoi rafforzare la colonna vertebrale lombare e sbarazzarti di sintomi come dolore, sovraffaticamento, lombalgia e simili, ti consiglio di avere almeno 3 mesi per lavorare al mio programma "Segreti dei lombi sani".

Una selezione dei miei materiali utili sulla salute della colonna vertebrale e delle articolazioni, che ti consiglio di guardare:

Guarda anche molti materiali aggiuntivi utili nelle mie comunità e account sui social network:

disconoscimento

Le informazioni contenute negli articoli sono destinate esclusivamente a informazioni generali e non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi di problemi di salute o per scopi medici. Questo articolo non sostituisce il parere medico di un medico (neurologo, terapeuta). Si prega di consultare il medico prima di sapere esattamente la causa del tuo problema di salute.

Esercizi sugli addominali

Secondo il dottor Stuart McGill, professore all'Università di Waterloo, un esperto di fama mondiale ed esperto di biomeccanica posteriore, fare i riccioli su una stampante fornisce un carico elevato sulla schiena e porta a lesioni e problemi alla schiena, in particolare, la sporgenza dei dischi vertebrali.

Basato sulla ricerca, il Dr. McGill conclude che la parte bassa della schiena ha un certo limite di flessione ed estensione, dopo aver superato i tessuti che si consumano e il rischio di lesioni aumenta notevolmente.

Sorge il busto

L'aumento del busto su una panca inclinata o sul pavimento è considerato pericoloso per gli esercizi di schiena. Durante le ascensioni del corpo, non solo i muscoli del retto dell'addome, ma anche i muscoli ileopsoas, che fanno parte dei muscoli pelvici interni, sono tesi.

I muscoli ileo-lombari spremono le vertebre della colonna lombare durante il sollevamento e con un carico eccessivo e costante durante la torsione (mentre a casa, molte persone amano impostare record personali: 3 set 30-40 volte, fino a quando i muscoli addominali falliscono) aumenta la pressione sulle vertebre, minaccia con lesioni lombari.

Inoltre, l'aumento del torso è controindicato per le persone con lavoro sedentario. Durante il giorno, a causa della posizione seduta e della torsione del corpo in avanti, la parte anteriore dei dischi vertebrali della regione lombare è sottoposta a forte stress.

Durante le salite li carichi ancora di più: la parte anteriore dei dischi si restringe e la parte posteriore è allungata e ferita. Pertanto, dopo ripetute ripetizioni, le persone spesso sentono dolore nella regione lombare.

Un eccellente sostituto per esercizi dinamici è una barra con la tensione isometrica dei muscoli. Questo esercizio elimina la compressione della colonna vertebrale e numerosi eccessi e allo stesso tempo allena perfettamente il muscolo retto dell'addome.

arricciatura

Torcendo la stampa non include un sollevamento completo del corpo, quindi questo esercizio può essere considerato più delicato per la parte bassa della schiena. Tuttavia, qui c'è un altro problema: uno sforzo eccessivo sul collo e sulle spalle.

Inoltre, a causa della torsione, accorcia il muscolo retto dell'addome, che svolge non solo la funzione di estensione della flessione del corpo, ma anche la sua stabilizzazione. Il muscolo addominale accorciato abbassa il torace, le spalle si abbassano e la testa si fa avanti.

La gamba si alza

Non si dovrebbe eseguire questo esercizio se si dispone di muscoli retti deboli. Quando esegui l'innalzamento delle gambe, parte del carico è sul muscolo iliopsoas.

Con i muscoli addominali non sviluppati, il muscolo ileo-lombare è troppo teso e tira la colonna vertebrale. Di conseguenza, è possibile ottenere lo spostamento delle vertebre lombari.

Pertanto, prima di fare questo esercizio, è necessario rafforzare il retto addominale.

Inclina verso i lati con il peso

Esecuzione di un tale esercizio può migliorare l'osteocondrosi esistente. Quando si effettuano inclinazioni con l'appesantimento, si verifica una tensione non necessaria della colonna vertebrale e dei tessuti molli della schiena, che crea il pericolo di rottura dei dischi intervertebrali.

Allo stesso tempo, questo esercizio non fornirà una vita sottile, al contrario: i muscoli addominali obliqui esterni, aumentando, espandendo la vita.

Torcere gli anelli coinvolgono i muscoli addominali obliqui esterni e interni. Allo stesso tempo, a causa della posizione instabile delle gambe, la colonna vertebrale non subisce gravi carichi e i muscoli addominali tendono più che durante la normale torsione.

Mantenere e allevare le gambe

Uno degli errori più comuni delle ragazze in palestra è l'uso frequente di esercizi per la miscelazione e la diffusione delle gambe al fine di ridurre lo strato di grasso nelle aree problematiche.

Cominciamo dal fatto che in generale è impossibile rimuovere il grasso in una certa parte del corpo, scuotendo questa parte. Puoi rimuovere il grasso in tutto il corpo e scuotere un determinato gruppo di muscoli, aumentandoli solo di dimensioni.

Per quanto riguarda il simulatore per il pompaggio degli adduttori, è praticamente inutile (per la perdita di peso - di sicuro) e persino pericoloso.

Durante questo esercizio, un grande carico va ai muscoli a forma di pera. Il muscolo teso esercita una pressione sul nervo sciatico, causando la sindrome del muscolo a forma di pera, il dolore nel gluteo o nella superficie posteriore della coscia.

Seduta di estensione della gamba

Questo popolare simulatore è progettato per allenare il quadricipite femorale. Questo movimento è estremamente non fisiologico e non si verifica nella vita di tutti i giorni (a meno che non si giochi con un bambino piccolo, dondolandolo sulle gambe), in conseguenza del quale l'articolazione del ginocchio non è progettata per un carico in cui un grosso peso è posizionato sulle caviglie.

Essendo coinvolto in un simulatore di questo tipo, rischi di subire un infortunio all'articolazione del ginocchio. E quelli che hanno già avuto un infortunio al ginocchio non dovrebbero nemmeno avvicinarsi a questo simulatore.

Questo esercizio è più fisiologico e sicuro per le ginocchia.

Leg press

Questo simulatore è altrettanto pericoloso per le ginocchia di quello precedente. Qui devi spingere via da te una piattaforma pesante.

Il nostro corpo non è inteso per un tale movimento: non si verifica nella vita reale, e quindi non aiuta a sviluppare la forza funzionale.

Inoltre, questo esercizio è pericoloso per la schiena. Quando si abbassa il peso, il bacino viene teso e si verifica una pressione sulla parte bassa della schiena, che crea il pericolo di protrusione del disco spinale.

Panca da dietro la testa

L'articolazione della spalla è scarsamente adatta a un tale carico a causa delle sue caratteristiche anatomiche.

Quando si alza il braccio, l'acromion - la parte terminale della scapola - si sfrega contro la cuffia dei rotatori, provocando irritazioni o danni ai tendini (sindrome da impingement).

Acromion e cuffia dei rotatori

Alzando le mani con i manubri in alto

L'esercizio è progettato per allenare i muscoli trapezi e romboidi, così come i tricipiti e i muscoli deltoidi della spalla.

Il carico principale si trova sui muscoli delle spalle, quindi c'è il pericolo di sovraccaricarli e di ottenere nervi pizzicati. Inoltre, il problema sopra descritto appare con un effetto sulla cuffia dei rotatori della spalla e il rischio di sviluppare la sindrome da conflitto.

I manubri sono sollevati su un braccio disteso a livello della spalla. È importante evitare la rotazione nell'articolazione della spalla e sollevare i manubri a turno con la mano sinistra e destra, invece di due allo stesso tempo. Questo allevia la schiena.

Durante questo esercizio, il braccio non si alza così in alto da sovraccaricare i muscoli della spalla. Inoltre, l'acromion non raggiunge la cuffia dei rotatori, il che esclude il danno ai tendini. Allo stesso tempo, l'esercizio coinvolge gli stessi gruppi muscolari che sollevano il manubrio: deltoide, trapezio, dentellato anteriore, romboidale.

Stampa francese

Questo è un altro tipo di carico non fisiologico, che praticamente non si verifica nella vita di tutti i giorni. Durante questo esercizio, un grosso carico va alle articolazioni del gomito, che non sono pronte per questo. Di conseguenza, aumenta il rischio di lesioni alle articolazioni del gomito. L'esperienza personale suggerisce che è così: i clic e il dolore nei gomiti hanno necessariamente accompagnato questo esercizio.

iperestensione

L'iperstanza aiuta ad aumentare la forza degli estensori della schiena e in parallelo coinvolge i muscoli trapezi e i muscoli della cintura della testa.

Le prestazioni incontrate di una iperestensione includono l'abbassamento completo del corpo verso il basso, seguito da un aumento, spesso con un peso nelle braccia o sulla schiena. In questa forma di realizzazione, questo esercizio è finalizzato a risolvere (più spesso - riscaldando) i bicipiti della coscia e i muscoli glutei.

Iperestensione per riscaldare le gambe

L'abuso di una tale variante di iperestensione - esecuzione frequente con numerose ripetizioni e grandi pesi - può influire negativamente sulla salute della colonna vertebrale. L'intera piega in avanti crea una compressione eccessiva nella parte inferiore della colonna vertebrale e provoca lesioni lombari.

Se si intende rafforzare i muscoli estensori della schiena, ad esempio, prima di eseguire uno stacco, vale la pena eseguire l'iperestensione in un modo diverso.

Iperestensione per rafforzare i muscoli della schiena

Si inizia il movimento da una posizione con un corpo dritto e non scendere, ma salire, allargando le spalle e girando la testa indietro. Al punto estremo, devi rimanere per 6-7 secondi.

La posizione del sistema muscolo-scheletrico durante l'esecuzione di iperestensione / Muscoli e movimento

Attenzione! Controindicazione assoluta per tutti i tipi di iperestensione è l'ernia intervertebrale su un gambo sottile.

Spinta del blocco superiore per la testa

Questo esercizio ha lo scopo di allenare i muscoli della schiena: con una corretta esecuzione, il carico principale va ai muscoli trapezi, al muscolo tondeggiante largo e al muscolo più largo della schiena.

Come ogni esercizio che viola la posizione diretta della colonna vertebrale sotto carico, il blocco superiore della testa è potenzialmente pericoloso, e il collo è anche la parte più fragile della colonna vertebrale.

Il blocco superiore per la testa richiede che l'uomo abbia allungato il collo e abbia dato la testa in avanti, rompendo così la linea dritta della schiena. Ciò può causare deformità o allungamento del collo e dei muscoli spinali o, peggio, un'ernia dei dischi vertebrali.

La spinta del blocco superiore sul petto ti consente di mantenere la testa dritta senza rompere la linea dritta della schiena. Puoi anche eseguire la trazione dell'unità inferiore. Durante questo esercizio vengono anche caricati muscoli trapezoidali, gran dorsali, muscoli romboidali e grandi muscoli rotondi.

Sul rafforzamento dei muscoli lombari

In questo articolo, mi sposterò dal mio solito stile e scriverò tutto dalla prima persona. Ho avuto un problema, una volta che ho avuto l'osteocondrosi mentre sciavo. Male come l'inferno, i nervi pizzicati.

Sono passati 11 anni da allora, oggi il mio peso di lavoro nello stacco è di 140 kg. Senza alcuna farmacologia, solo naturalmente. E la parte posteriore non fa male. Ti dirò come rafforzare i muscoli della parte bassa della schiena in modo da non avere mai problemi con esso. Anche se hai già problemi, ti aiuterò a fermare i loro progressi e ad eliminare il dolore. Quindi iniziamo.

L'uomo, a differenza degli animali, ha un gran numero di problemi con la colonna vertebrale. Ciò è dovuto al nostro camminare verticale e, di conseguenza, al carico maggiore sulla colonna vertebrale. Il lombo soffre per la stessa ragione. La situazione è aggravata da uno stile di vita sedentario, da muscoli deboli e dalla pratica di sollevare pesi dal pavimento, quando una persona fa questo con un dorso rotondo, piegato sulla lettera "G".

I muscoli lombari attenuano o attenuano il carico di compressione sulla colonna vertebrale. È logico che il rafforzamento dei muscoli lombari consentirà loro di svolgere al meglio la loro funzione. Le radici del midollo spinale, lasciando la colonna vertebrale, non saranno pizzicate (cioè, non ci saranno spari attraverso la schiena e dolore quando si piega, camminando).

E non solo oscilleremo i muscoli visibili che possono essere percepiti. C'è anche un muscolo lombare, che non è visibile. Il muscolo lombare è considerato un muscolo della corteccia e flette l'anca, o la colonna lombare, se la gamba è fissa. Quando si inarca la parte bassa della schiena - certamente partecipa a questo. Un debole muscolo lombare può causare dolore lombare.

Iniziamo con esercizi per persone che hanno già problemi. Quindi considera gli esercizi che possono essere eseguiti dopo il rafforzamento primario della schiena.

Esercizi di livello base

Successivamente, discuteremo gli esercizi per la parte bassa della schiena e come pompare i muscoli della vita. Inoltre, parleremo della stampa e del suo ruolo nell'eliminare il dolore spinale.

Quando ti fa male la parte bassa della schiena, hai bisogno di un allenamento speciale. E non hai bisogno di una palestra ora.

Premere, abbastanza stranamente

Tu dici - che cosa ha la stampa, se ti fa male la schiena? Ricorda l'argomento dei muscoli antagonisti. Se fai oscillare solo la tua schiena, la tua vita girerà all'indietro. E così - ci sarà un sostegno uniforme da tutte le parti. Cioè, per sostenere la colonna vertebrale era necessario rinforzare i muscoli ottimali su tutti i lati del corpo.

L'infiammazione dovrebbe essere eliminata prima di iniziare una lezione. Mentre senti un dolore acuto, non puoi impegnarti.

Quando il dolore è diventato noioso, dolorante, meno tangibile (l'infiammazione è alleviata), inizia a fare gli esercizi.

Esercizio numero 1:

  1. Sdraiati su un tappetino polimerico, metti le mani sul petto, piega le gambe sulle ginocchia.
  2. Sollevare la testa e il torace in alto, cercando di piegare il più possibile nella regione toracica. Non strappare il lombo.
  3. Fai 10 di questi movimenti. Metti le mani dietro la testa, ripeti 10 volte lo stesso. Guarda le sensazioni in modo che non ci sia dolore.

Esercizio numero 2:

  1. Ora allunga le braccia lungo il tuo corpo e tienili a pochi centimetri dal pavimento. La mano destra si allunga verso il tallone destro piegando la vita di lato. Quindi ripetere il movimento per il lato sinistro.
  2. Fai 10 volte su ciascun lato.

Col tempo, sarai in grado di sollevare il corpo più rispetto al pavimento. Ora abbiamo pompato la parte anteriore dell'addome e i lati.

E ora la parte posteriore

Ora sosteniamolo. Idealmente, fai un'iperestensione nel simulatore. Ma se non esiste tale possibilità, procederemo da ciò che è. E abbiamo un tappeto, giusto?

Esercizio numero 1:

  1. Sdraiati sul ventre del tappeto. Allunga le braccia in avanti, avvicina il palmo al palmo della mano, come se stessero per tuffarsi.
  2. Piegare leggermente verso l'alto in modo che il corpo si alzi leggermente sopra il tappeto. Tieni la tensione, quindi torna indietro. Fatelo 10 volte.

Esercizio numero 2:

  1. Mettiti a quattro zampe - appoggiandoti sulle ginocchia e sui palmi delle mani. Piegare la parte bassa della schiena il più possibile, alzando la testa. Adesso, al contrario, arrotondi la schiena e abbassa la testa.
  2. Questo movimento si chiama "Esercizio gatto". Fatelo 10 volte.

Esercizio numero 3:

  1. Alzati. Spostare il bacino indietro, chinandosi nella regione lombare. Appoggiati in avanti fino alla parte bassa della schiena. Non dovrebbe essere rotonda. Il compito numero uno è quello di salvare la deflessione. Tieni il punto finale per un secondo e raddrizza. Ripeti 10 volte.
  2. Se la parte bassa della schiena viene arrotondata all'indietro durante l'inclinazione, raddrizzare e ricominciare. A causa di questa rotondità, sorgono molti problemi.

Questi esercizi hanno lo scopo di rafforzare i muscoli lombari e lombari.

Inizia da 10 volte, aumenta gradualmente fino a 30. Fallo ogni giorno al mattino.

Successivamente, squat:

  1. Stai con i piedi alla larghezza delle spalle. Porta indietro i glutei il più lontano possibile (in questo modo creerai una deflessione nella parte bassa della schiena). Se nello stesso tempo provi dolore nell'area del coccige e un po 'più in alto - ti accovacci presto, fai pratica secondo gli schemi precedenti.
  2. Allunga le mani di fronte a te, guarda la punta delle dita. Siediti appena sotto il parallelo con il pavimento, non arrotondando la parte posteriore. Tenere il fondo per 1 secondo e alzarsi in piedi. Si prega di notare che mentre si accovaccia il proprio corpo non cade in avanti. Se ciò accade, posizionare le gambe più larghe e anche in modo da non piegarsi più di 20-30 gradi in avanti.
  3. Flessione nella parte bassa della schiena dovrebbe compensare questa pendenza. Di conseguenza, il tuo corpo è quasi perpendicolare al pavimento.

Quindi, fai questi esercizi per un mese.

Regole generali

Quando esegui esercizi per rafforzare la colonna lombare, devi sempre ascoltare il tuo corpo. Non sovraccaricare, evitare disagi durante l'attività fisica - il tuo obiettivo non è quello di ottenere record sportivi, ma di mantenere la tua salute. Ricorda, ci sono diversi dolori. Il dolore della stanchezza, che segnala che stai progredendo nel rafforzare la vita. E ci sono dolori pericolosi, la cui causa è nelle malattie della colonna vertebrale o degli organi interni. Sono facili da distinguere - il dolore "stanco" porta soddisfazione, piacevolmente rilassato. Un pericoloso attacco di dolore durante la sessione non ti permetterà di continuare l'allenamento, l'esercizio diventerà doloroso e dovresti immediatamente interromperlo.

Devi farlo regolarmente, altrimenti il ​​corpo non si abituerà ai carichi e l'effetto rassodante non si manifesterà. Nel tempo, aumentare con cura il carico.

Se avverti crampi e dolore durante l'esercizio, interrompi immediatamente la sessione. Alcuni esercizi possono sembrare facili, ma non esagerare. Anche se il movimento stesso è molto facile da eseguire, potrebbe risultare che troppe ripetizioni e approcci non saranno utili per rafforzare la schiena.

Fai esercizi con la tecnica corretta, ascolta i consigli dell'istruttore o del trainer. Metodi di allenamento impropri non ti porteranno benefici e molto probabilmente aggravano la tua condizione. Essendo fidanzato a casa, dovresti ascoltare il tuo corpo in modo ancora più sensibile. Se si osservano anomalie spinali, ottenere l'opinione del medico sugli esercizi che hai scelto. Non fare gli esercizi proposti per la parte bassa della schiena in caso di gravidanza, subito dopo le fratture vertebrali e durante l'esacerbazione delle malattie.

Prima di iniziare gli esercizi, allungati. Articolazioni e legamenti devono essere riscaldati prima del carico.

  1. Sdraiati sulla schiena, piega le gambe. Aspetta che la colonna vertebrale si senta completamente rilassata.
  2. Senza lasciare la posizione, spingere la regione lombare nel pavimento e tenere premuto per alcuni secondi. Rilassati di nuovo. Fai una dozzina di tali ripetizioni.
  3. Rimanendo nella stessa posizione, sollevare i glutei dal pavimento in modo che il corpo rimanga dritto. Tieni premuto per qualche secondo, rilassati, fai lo stesso numero di ripetizioni.

Deflessione inversa

Sdraiati sulla schiena, solleva il bacino, l'addome e il torace dal pavimento. Presta attenzione al corpo e alle gambe distese in linea retta. Respirare in modo uniforme, inspirare al momento del sollevamento. L'esercizio allunga i muscoli femorali e vertebrali.

Barra laterale

Sdraiati dalla tua parte, riposa il gomito. Solleva i fianchi dal pavimento e tieni questa posizione per dieci secondi all'inizio e fino a trenta con il tempo. Il corpo deve essere tenuto dritto in linea retta. Tieni fermo il punto più intenso di ogni ripetizione per 2 secondi, una dozzina di ripetizioni entra nell'approccio. Così diventerai più forte e rafforzerai la parte bassa della schiena.

Posa del bambino

Seduto sui talloni, piegati un po ', tirando le braccia in avanti. Mantenere questa posizione per alcuni secondi, aumentare gradualmente il carico.

Nuotando con un normale gozzo, rinforzi i muscoli della schiena, stendi le vertebre della regione lombare-sacrale. All'inizio sarà sufficiente nuotare per mezz'ora. Quindi devi aumentare gradualmente il carico, ascoltando il tuo corpo.

Esercizio terapeutico

Come rafforzare i muscoli della parte bassa della schiena con osteocondrosi o reumatismi? Se si osservano tali malattie, il complesso di rinforzo risparmiatore sarà utile. Aiuterà anche ad allungare la colonna vertebrale, che rilascerà i dischi intervertebrali, alleviando il processo infiammatorio e rilasciando il tessuto nervoso bloccato. Questo esercizio allevia il dolore muscolare cronico nelle vertebre lombari:

  • Sdraiati sulla schiena, stringi le gambe e tieniti il ​​più lontano possibile, finché la sensazione di disagio si avvicina. Relax. Eseguire circa 6 ripetizioni,
  • Sdraiati sulla schiena, piega le ginocchia e stringi i piedi a sinistra e la testa a destra, e viceversa. Quindi puoi caricare senza problemi la parte bassa della schiena. 9 ripetizioni saranno sufficienti
  • Sdraiati sulla schiena, metti le gambe alla larghezza delle spalle, piegandole all'articolazione del ginocchio. Fai un respiro profondo, così profondo che i glutei vengono premuti sulla superficie. Quindi espira, sollevando il torace al massimo. Fai 10 ripetizioni.

Quali sono gli esercizi necessari in violazione della postura?

È possibile appendere sulla barra orizzontale con la scoliosi?

Quali esercizi sono usati per le donne incinte per la schiena?

Guarda il video: Notizia: i "Me contro Te" sono stati rapiti. (Dicembre 2019).

Loading...