Osteocondrosi

Corsetto Chenot: chi ha bisogno, le regole dei calzini, dove ordinare, costano

Chenot Corset - corsetto ortopedico, dispositivo tecnico correttivo attivo, realizzato sotto forma di una manica rigida. Ha dettagli di fissaggio, un contorno di atterraggio pelvico e altri dispositivi (pneumatici, stampelle, peloty). Corsetto Chenot è progettato per correggere e ripristinare le funzioni della colonna vertebrale con le sue malattie (il più delle volte con scoliosi). Questo dispositivo è stato inventato nei primi anni '70 del XX secolo dall'ex medico militare francese Jacques Chenot (Jacgues Cheneau).

Il principio della terapia corsettina di Chenet si basa sul concetto di E. Abate (1912), che implica esercitare pressione sulle aree del corpo che sono convesse a causa della deformazione. Oltre all'allenamento respiratorio per la correzione delle aree invertite nelle zone di espansione. In generale, viene creato un sistema di 48 zone di correzione. Il corsetto di Chenot influenza attivamente il corpo del paziente su tre piani: frontale, sagittale e orizzontale (relazioni spaziali nella terminologia anatomica), che consente di evitare una diminuzione degli indicatori fisiologici delle funzioni respiratorie e dell'atrofia muscolare

Il corsetto di Chenot è realizzato in materiali termoplastici (plastica, polietilene) ed è una custodia rigida. Al suo interno ci sono zone di pressione, opposte alle quali ci sono zone di espansione, rappresentate da fori (camere). Il compito di queste camere è quello di ricevere tessuti che si spostano nella giusta direzione nel processo di correzione. Il corsetto è fissato con cinture (velcro). Nella maggior parte dei casi, il paziente ha una spalla sollevata per dare la corretta postura di correzione.

Si consiglia di indossare un corsetto su una maglietta sottile. Hanno messo un corsetto in posizione eretta, ma lo fissano sdraiato, il che aiuta ad alleviare la colonna vertebrale e portarla nella posizione più corretta.

Dopo aver ricevuto il prodotto, il paziente passa attraverso il processo di assuefazione, aggiungendo ogni giorno il tempo trascorso nel corsetto. Alla fine, è necessario per 1-3 settimane per raggiungere la modalità di indossare in 18-23 ore al giorno. Quando si utilizza un corsetto, è necessario monitorare costantemente la pelle, gestire l'alcol.

Durante l'intera usura, il paziente deve visitare l'ortopedico e l'ortesi almeno una volta ogni tre mesi per correggere il corsetto e monitorare la progressione usando studi radiografici e biomeccanici. Se necessario (di solito una volta ogni sei mesi) viene sostituito un corsetto. La durata di indossare un corsetto e l'uso di ulteriori metodi di trattamento (tipo di terapia fisica, nuoto, pasto di ginnastica e così via) è determinata dal medico individualmente per ciascun paziente tenendo conto della maturità delle ossa (Riesser Test), della gravità della deformità e della sua progressione.

Con risultati positivi di un trattamento così conservativo e completa crescita ossea, il paziente subisce uno svezzamento dal corsetto. Il trattamento del corsetto continua fino a quando la crescita si ferma e rafforza le ossa. Per ogni persona, il periodo di indossare un corsetto viene selezionato individualmente.

Prima della produzione del corsetto, è necessario prendere una fotografia a raggi X e prendere le misure necessarie. Quindi, per il paziente, viene prelevato un calco in gesso individuale, prelevato dal suo corpo (questa procedura si chiama gesso), in base al quale lo specialista dell'ortopedia realizza uno sbozzato di plastica di un corsetto nell'officina. Il corsetto finito è finalmente regolato per adattarsi al paziente durante il fitting e quindi la funzione di correzione del corsetto viene valutata dal medico.

Un po 'di storia

L'invenzione del corsetto di Chenot cade negli anni '70 del secolo scorso dal medico militare francese Jacques Chenot e fino all'inizio degli anni zero del XXI secolo era disponibile solo per l'ordine all'estero. Tuttavia, hanno iniziato a produrre questi corsetti in Russia, prima a San Pietroburgo, dopo - a Mosca e in altre città.

Inoltre, nel 2008, Chenot ha visitato personalmente il laboratorio nella capitale culturale e ha apprezzato molto il lavoro dei suoi colleghi russi.

Con lo sviluppo della tecnologia di modellazione 3D, è diventato possibile sostituire un calco in gesso con un modello computerizzato basato sull'esame e l'esame a raggi X.

Tuttavia, questo corsetto non è ancora "messo radici" in Russia - non tutti lo sanno, e molti medici sono abituati al trattamento conservativo della scoliosi. Tuttavia, riacquista gradualmente la sua popolarità, poiché ha un effetto molto forte sul corpo. Il rischio di complicanze è minimo.

Come indossare?

Usare il corsetto Chenot è facile. Lui è leggero.

L'unica difficoltà è imparare come allacciare correttamente il corsetto Chenot sul corpo: il fatto è che affinché l'effetto sia vero, in nessun caso si può spremere o indebolire troppo. Pertanto, indossare un corsetto insegna all'ortopedista e le prime volte il paziente si mette il corsetto stesso sotto la supervisione del medico curante.

Devi indossarlo su lingerie, T-shirt o T-shirt, ma senza cuciture. È importante ricordare che mette su una persona in una posizione eretta, ma solo sdraiarsi è fisso. Dopo che tutti gli elementi di fissaggio sono stati correttamente abbottonati, puoi alzarti. È necessario verificare se il corsetto è troppo stretto o, al contrario, fissato in modo approssimativo e se strofina la pelle per un uso prolungato.

Indossalo prima - finché il paziente non si abitua - due o tre ore al giorno, quindi il tempo aumenta gradualmente. Di solito, il corsetto di Sheno viene utilizzato tutto il giorno, decollando solo per poche ore, tuttavia, questo è esattamente il tempo che il medico prescrive. In questo caso, la condizione della pelle deve essere costantemente monitorata, assicurarsi che non vi siano sfregamenti, processi con l'alcol.

Il suo vantaggio è che agisce su tre piani: frontale, sagittale e orizzontale, che gli consente di essere utilizzato per qualsiasi grado di scoliosi. Inoltre, non provoca inconvenienti al paziente, tranne che alcuni vincoli di movimento e un'altra posizione della colonna vertebrale sono inusuali. Il tempo speso per la dipendenza è raramente più di tre settimane.

Tuttavia, poiché la posizione della spina dorsale del paziente cambia completamente durante l'uso di un corsetto correttivo - soprattutto se l'angolo di curvatura in precedenza variava da 40 gradi e più in alto - è necessario svezzarlo per un lungo periodo. Inoltre, il tempo durante il quale una persona impara a vivere senza un corsetto di Chenot spesso supera i tempi di abituazione più volte. Quindi, ci sono casi in cui il paziente è stato svezzato da questo corsetto per un anno.

lineamenti

Poiché durante il trattamento delle deformità della colonna vertebrale, l'angolo di inclinazione cambia gradualmente, spesso richiede ripetute visite all'ortopedico e la produzione di diversi nuovi corsetti Chenot per ogni fase del trattamento. Molto probabilmente, sarà necessario abituarsi a loro, ma sarà accelerato e richiederà diversi giorni, tuttavia i nuovi corsetti correttivi avranno una nuova forma. Molto spesso, la loro sostituzione è necessaria per i bambini, man mano che crescono, e i corsetti diventano piccoli elementari.

Inoltre, tenendo conto del fatto che devono essere indossati per lungo tempo, a volte senza decollare del tutto, e c'è sempre un fattore di disagio psicologico, è possibile ordinare un corsetto o corsetto di colore con qualche tipo di schema o modello.

Una caratteristica importante di indossare questi corsetti è che la sostituzione del guardaroba può essere difficile. Prima di tutto, sono legati al fatto che la biancheria intima non dovrebbe avere punti - altrimenti, quando si indossa un corsetto tutto il giorno, la pelle ne risentirà. Cioè, le magliette devono essere selezionate con molta attenzione. In secondo luogo, il corsetto correttivo non è facile da nascondere, quindi i vestiti dovranno essere selezionati in modo tale che almeno parzialmente combinato con esso.

Indicazioni e controindicazioni

Indicazioni per l'uso sono:

  • scoliosi infantile e adolescenziale, con un angolo di curvatura compreso tra 15 e 50 gradi,
  • scoliosi adulta con un angolo di inclinazione fino a 50 gradi,
  • posizione progressiva nei bambini e negli adulti - in questo caso, un corsetto può essere assegnato fino a raggiungere una curvatura di 15 gradi,
  • trattamento della cifosi o cifoscoliosi,
  • preparazione per la chirurgia spinale,
  • riabilitazione postoperatoria.

A proposito, la scoliosi ha quattro stadi, che dipendono dall'angolo di deformazione:

  • I gradi - fino a 10 gradi,
  • II grado - 11-25 gradi,
  • III grado - 26-50 gradi,
  • IV grado - da 50 gradi e oltre.

Cioè, tale corsetto correttivo è adatto per il trattamento di stadi intermedi ed estremi di scoliosi. In ciascuno degli altri casi, il corsetto Cheno è un metodo pratico e di alta qualità e, soprattutto, un metodo funzionale di trattamento o riabilitazione. In quali situazioni non può essere utilizzato?

  • funzionamento scorretto e gravi complicanze di malattie del sistema cardiovascolare,
  • malattie e complicanze dell'apparato respiratorio,
  • cambiamenti degenerativi nel sistema muscolo-scheletrico, specialmente nelle ossa e nei muscoli del tronco o del bacino, in cui sono proibiti effetti meccanici prolungati,
  • malattie o aumento della sensibilità della pelle nel tronco e nel bacino.

Proprio perché ci sono controindicazioni all'uso di questo corsetto, e anche per la necessità che l'ortopedico conosca il più possibile il corpo del paziente, prima di fare un calco in gesso, il paziente viene sottoposto ad un esame completo del corpo. Compreso, è necessaria una radiografia, in quanto le immagini prendono anche parte alla produzione di un corsetto.

Inoltre, l'ortopedico monitorerà la guarigione del suo paziente in tutte le sue fasi.

La storia della nostra scoliosi. I primi tre mesi nel corsetto.

Così, dal 28 febbraio 2007, è iniziata una nuova vita, la vita in un corsetto di Chenot. J. ha già scritto che abituarsi al corsetto passa gradualmente. E con questa fase Nastyuha ha gestito in modo notevole, quasi una settimana dopo, abbiamo indossato l'abito per 23-24 ore.

Il primo problema che ci ha affrontato è stato il cambio di vestiti. Pantaloni, jeans, gonne, camicette: tutto è piccolo. E la cosa che mi ha spaventato di più è stato il corsetto visibile sotto i vestiti. Io e mio marito eravamo in una certa confusione, paura di come sarebbe stato tutto a scuola, per strada, come avrebbero reagito persone familiari e sconosciute. Questi "scarafaggi" appaiono nella testa, quasi tutti i genitori che si trovano ad affrontare questo problema. Il nostro primo acquisto con Nastyuha è stato molto difficile per me. È una sensazione completamente stupida che qualcuno vedrà un corsetto sul mio bambino, qualcuno penserà o chiederà qualcosa. Ma nessuno ci ha prestato attenzione. I venditori trattati con comprensione e, a volte con ammirazione, e Nastya non erano assolutamente timidi. Ad un certo punto mi sono reso conto che se non avessi cambiato il mio atteggiamento nei confronti di questo, non ci sarebbe stato alcun beneficio per mio figlio. E noi, come mantra, ripetevamo ogni giorno per noi stessi e Nastya: tutte le persone sono diverse - qualcuno indossa gli occhiali, qualcuno le bretelle, qualcuno i corsetti. Questa è una misura temporanea, è necessaria in modo che più tardi, nella vita adulta non ci sarebbero problemi di salute. E ha aiutato, siamo riusciti. Mio figlio non piangeva mai e non esitava a parlare del suo aspetto, nessuno a scuola le rideva mai, e durante quel periodo visitò tre persone. Ad ogni nuovo conoscente, prefigurando possibili domande, raccontiamo il corsetto. Tutti gli amici di Nastiukhin hanno visto un corsetto e quelli che lo desiderano potrebbero bussare :-) Probabilmente siamo fortunati con le persone, ma ci capiscono sempre, e Nastasya è semplicemente ammirata.

Quindi, ci siamo occupati del lato morale, ora della salute. Certo, c'erano dei problemi. In primo luogo, la pelle. Deve essere monitorato, in modo che, Dio non voglia, non ci sia irritazione. E se si verificano, il corsetto viene rimosso per un po '. In secondo luogo, ad un certo punto, Nastya iniziò a ferire terribilmente il piede, da qualche parte nella zona dell'articolazione dell'anca. Fondamentalmente era a scuola, dopo una lunga seduta, era necessario essere un po 'come, e ancora tutto tornò alla normalità. La nostra insegnante era meravigliosa, lei capiva tutto, e al primo alzare la mano lasciò che Nastya si scaldasse. Certo, questa situazione ci spaventava terribilmente, specialmente perché il dolore arrivava inaspettatamente ed era molto inquietante. In quei primi tre mesi, ho costantemente corrispondenza e ri-chiamato con il nostro dottore Kharkov. E lui, devo dargli il dovuto, ha sempre trattato le mie ansie con la comprensione e ha spiegato e aiutato nei dettagli. L'obiettivo principale non è quello di rimuovere il corsetto, resistere per i primi tre mesi, attendere la prima radiografia, fare esercizi ogni giorno e credere solo nel meglio. E lo abbiamo fatto anche noi.

A maggio, abbiamo ricevuto la nostra prima radiografia in un corsetto. Risultato. Per essere onesti, stavo aspettando di più, ma quello che è successo, è stato, il corsetto principale funziona. Visivamente, la parte posteriore è cambiata, ancor più che nella foto, e questo è già soddisfatto. Più tardi, ho letto le storie di bambini che non indossavano un corsetto con gli stessi gradi, e letteralmente in mezzo anno 30 * si sono trasformati in 60 *, e questo è quasi un modo diretto per il tavolo operatorio.

Poi siamo andati a Kharkov, dove un corsetto è stato corretto secondo l'immagine a raggi X. Questa procedura deve essere eseguita ogni tre, massimo quattro mesi. Presto Kharkov sarà quasi nativo di noi)))

Ispirato dal nostro risultato, io, insieme a Nastya e alla foto, mi sono precipitato in ospedale. Zatsepina. Naturalmente è ingenuo, ma per qualche ragione ho pensato che il dottore sarebbe interessato a questo. In nessun modo.

Il dottore ha letto attentamente i record precedenti. Spogliati!

- Sai, abbiamo creato un corsetto Chenot.

- Sì. E cosa non gli piaceva? Bene, vediamo.

L'aspetto della schiena di Nastya la sorprese, iniziò persino a guardare le nostre foto

- Strano. Esternamente, la parte posteriore ha un aspetto migliore rispetto all'immagine.
- Guardi le nostre nuove foto in un corsetto, c'è persino una correzione
.
Mise insieme due foto, guardò la luce e parlò:

- In effetti, produciamo anche questi corsetti, solo che abbiamo più fori per la ventilazione.

Signore, bene, cosa hanno la ventilazione. Se non ci sono benefici dai loro corsetti, e nessuno ci ha offerto un corsetto del genere.
Ma a quanto pare l'onore professionale è stato ferito:

- Dove hai fatto?

- dove. A Kharkov ?!

Beh, certo, tutti i luminari dell'ortopedia si trovano solo a Mosca.

Ho ancora provato a dire quello che so di questa tecnica, ma il punto di vista del dottore esprimeva una cosa - qualunque cosa il bambino non giocasse, semplicemente non piangere.

Ha chiesto quando stavamo andando al "Tourist" e sono rimasto molto sorpreso che mai.

- Cosa non ti piaceva lì?

"Che cosa mi piacerebbe lì, non potrei sopportarlo", non indossano un corsetto e possiamo fare esercizi a casa..

In breve, mia zia si rese conto che era inutile parlare con noi stupidi, e alla fine si offrì di acquistare plantari ortopedici nel decimo ufficio.
Questa è stata la nostra ultima visita all'ospedale. Zatsepina. È interessante notare che siamo stati rimossi dal registro?

A proposito, ho cercato solette. Ma per qualche ragione erano solo dalla 37 alla 40 e si trovava in un ospedale pediatrico.

Sinceramente non capisco questo atteggiamento dei nostri medici. Perché, perché negano la possibilità di indossare un corsetto del genere? Perché un giovane medico, attraverso le cui mani passano centinaia di ragazze da cui questa maledetta scoliosi può semplicemente paralizzare la vita, non ha neppure il desiderio di immaginare cosa sia. Sanno perfettamente cosa succederà a una ragazzina di dieci anni in 10 anni, sanno che non aiutano, danno la colpa ai loro genitori per tutto. Bene perché? C'è denaro, c'è l'opportunità di mandare i dottori per la formazione. Perché un tale muro. Non capisco

Al forum, dove le persone comunicano con questa malattia, quasi ogni mese c'è un nuovo genitore, che è rimasto sbalordito dalla diagnosi. Si precipitano, bussano a tutte le porte. E la stessa domanda sorge - davvero nessuno ha bisogno dei nostri figli. Certo, non ne abbiamo bisogno, è ora di abituarcisi I nostri figli sono necessari solo a noi, e probabilmente questo è corretto.

Descrizione generale del dispositivo

Abbot Chenot Corset è considerato uno dei dispositivi più efficaci per sbarazzarsi della scoliosi. Questa è una struttura rigida realizzata appositamente per materiali termoplastici di questo scopo.

È dotato di speciali sporgenze, chiamate peloty, che forniscono pressione su quelle parti delle ossa che sono state deformate, riportandole al loro posto.

Ogni corsetto viene creato su una singola impressione del corpo, quindi è possibile calcolare accuratamente la pressione ed evitare la distorsione delle vertebre e delle costole. Indossare corsetti correttivi implica che l'attività fisica di una persona sia coinvolta nella correzione delle ossa.

Questo elimina il rischio di malnutrizione nel tessuto muscolare, che è spesso presente nella pratica dell'uso di comuni prodotti ortopedici rigidi.

Un dato importante: è scientificamente provato che la terapia corsetto secondo il principio di Abbott Chenot è adatta a bambini e adolescenti con diagnosi di scoliosi di forme intermedie. Inoltre, è possibile trovare molti feedback positivi sul risultato positivo di tale applicazione.

Un altro vantaggio di questo metodo di terapia è che con l'aiuto di un corsetto Chenot, è possibile curare la scoliosi degli stadi 2 e 3 senza chirurgia, quando altri metodi di natura conservativa, in particolare il massaggio e la fisioterapia, non hanno avuto il risultato corretto.

Argomenti correlati

- 4 febbraio 2017, 10:09

La scoliosi non è trattata per prevenire il suo ulteriore sviluppo, è necessario rimuovere il carico sulla colonna vertebrale e rafforzare i muscoli della schiena da una posizione orizzontale (esercizio - ali ***** 5 minuti al giorno, ecc.), ma al secondo grado il corsetto è ancora ne hai bisogno qui per aiutare gli ortopedici.

Ciao, abbiamo un problema simile: anche la curvatura a forma di S (25, 20 gradi). Oggi per la prima volta indossiamo un corsetto Chenot. Che esercizi hai fatto, quali procedure, che cosa puoi consigliare efficacemente? Grazie in anticipo

- 2 marzo 2017, 22:25

Ciao a tutti! Indossiamo un corsetto per quasi 2 anni con 13 anni. Inizialmente, l'angolo era di circa 30 gradi. La scoliosi è a forma di S in due piani. La figlia è molto responsabile. La vera ginnastica fa il pigro. Il risultato per oggi: l'arco è spostato verso l'alto, il che, secondo il medico, è buono, l'angolo non dà, il risultato è evidente esteticamente.
La mia domanda è questa, forse qualcuno risponderà chi è andato fino in fondo e si è tolto il corsetto. Che cosa allora? Torna l'angolo, cosa succede con il corsetto a coste? A proposito di costole. Il corsetto, rimuovendo l'arco, esercita pressione sulle costole e si deformano. T. *****., Eliminando uno sforzo, ne otteniamo un altro. Come trattare questo?

- 5 aprile 2017, alle 23:05

Ho già 17 anni e l'angolo di curvatura è di 42 gradi. Ha senso ordinare un corsetto Chenot.

- 22 aprile 2017, 18:45

Ho già 15 anni, prima c'erano 3 gradi di scoliosi, ora è il secondo. Indosso il secondo anno, con solo mezzo anno rimasto.
Ho scelto i vestiti per me stesso in modo che non potessi vedere e vivere pienamente) Corsetto - in nessun caso una frase! Vado a scuola, vado a fare una passeggiata, viaggio, tutto è come prima. A volte provo disagio, è ovvio, ma so che il risultato giustificherà questi inconvenienti. La cosa principale è essere forti nella lotta contro la scoliosi. Sia spirito che fisicamente. Non essere pigro, influenzerà il tuo futuro. Per rimuovere il corsetto più velocemente, fai ginnastica ogni giorno, non stare fermo, pensando che solo un corsetto ti renda perfetta la schiena. Tutto dipende dal corsetto del trasportatore. Grazie alla forza della mia volontà, ho prodotto risultati sorprendenti e vi auguro lo stesso! Il corsetto aiuta davvero, non stringere. Tirare fino all'ultimo, fare tutto, non solo un'operazione. Durante l'operazione, qualcosa può andare storto e i medici non si assumono la responsabilità per se stessi.
Buona fortuna a te e ai tuoi figli, non fermarti qui.

- 16 maggio 2017 alle 8:45

Bene tutto il tempo e la salute!
Un problema simile è un bambino (una ragazza di 13 anni) con scoliosi. ogni anno in sanatorio, nuoto, terapia fisica (con urla e maledizioni, ma lo facciamo).
L'effetto è minimo In attesa del rilascio di un corsetto Chenot.
Cosa consigliare attualmente disponibile in Crimea?
Qualcuno ha esperienza pratica nell'uso di busti fatti a Sevastopol (Ortos Center Ortos), quali sono le recensioni? Ci sono alternative per produttori in Crimea, provato?
Ho sentito che se il corsetto non è di alta qualità, allora può aggravare la situazione, peggiorarla.
Almeno voglio fare del male: (

- 16 maggio 2017 alle 22:56

Tuttavia, hanno deciso di ordinare un corsetto Chenot. Lo indossiamo da un mese ormai, siamo soddisfatti del risultato. L'immagine di controllo mostra un raddrizzamento di 10 gradi. Certo, tutto è ancora avanti e indossare almeno un anno. A proposito di abituarmi al corsetto - ho dovuto soffrire un po ', ma non tutto è così tragico. È positivo che gli attenti specialisti ci abbiano aiutato con le loro consultazioni e l'attenzione sia stata di grande aiuto durante il periodo della dipendenza. Anche se ovviamente devi essere paziente, soprattutto all'inizio. Ma ancora una volta - non una tragedia, in particolare il risultato giustifica.

- 16 maggio 2017 alle 22:58

Tuttavia, hanno deciso di ordinare un corsetto Chenot. Lo indossiamo da un mese ormai, siamo soddisfatti del risultato. L'immagine di controllo mostra un raddrizzamento di 10 gradi. Certo, tutto è ancora avanti e indossare almeno un anno. A proposito di abituarmi al corsetto - ho dovuto soffrire un po ', ma non tutto è così tragico. È positivo che gli attenti specialisti ci abbiano aiutato con le loro consultazioni e l'attenzione sia stata di grande aiuto durante il periodo della dipendenza. Anche se ovviamente devi essere paziente, soprattutto all'inizio. Ma ancora una volta - non una tragedia, in particolare il risultato giustifica.

abbiamo scoliosi di 3 gradi. 44 gr. Ragazza di 12 anni. Ordinato un chenot carset. Scaliosi a forma di C. Ti ci sono voluti 6 anni per sistemarlo?

- 16 maggio 2017 alle 22:59

Per favore dimmi dove e quale compagnia hai ordinato un corsetto

- 1 ° giugno 2017, 15:12

Al figlio di 9 anni è stato assegnato un corsetto Chenot. Firmato in Novorossiysk per una consulenza. probabilmente ordineremo. i nostri poveri bambini
dal modo in cui il prezzo di un corsetto 50.000 in Novorossiysk

- 9 giugno 2017, 11:27

Ho visto il nome della clinica e ho deciso di lasciare un commento. È stata curata presso la clinica di Peter Nikolaevich, un buon dottore. È molto persistente nella scelta del metodo di trattamento. Era duro e doloroso, ma ha dato il suo risultato. Chi sarà utile, ecco il sito della sua clinica likar-ortoped.org.ua

Buon pomeriggio La figlia indossa un corsetto Chenot di 2,5 anni, praticamente senza decollo (fare la doccia e fare ginnastica). Scoliosi del toracolombare a forma di s 2 gradi. Inoltre, la ginnastica Katharina Schroth ogni giorno per un'ora, la normale terapia di esercizio 1-2 volte a settimana, 2-3 volte l'anno in un sanatorio. La ragazza ha 15 anni. Il risultato è Senza un corsetto e una ginnastica, l'angolo di deflessione sarebbe maggiore. Corsetto realizzato a San Pietroburgo con l'Institute of Albert. Credo che sia necessario sfruttare ogni opportunità per fermare la progressione.

Benvenuto! Tre giorni fa ho messo un corsetto di Chenot a San Pietroburgo. Ho 35 anni. Ad oggi, non riesco ancora ad abituarmi e non capisco come siano tenuti i bambini, ma voglio dire a tutte le mamme, per favore, fai tutto il possibile durante l'infanzia. Poiché la scoliosi aggrava la situazione solo con l'età, ogni anno mi sento peggio, è molto difficile sedersi, stare in piedi, camminare a lungo, il dolore è costante. Il neurologo consigliò di eseguire l'operazione, ma decisi che avrei usato tutti i metodi e spero davvero che il corsetto di Chenot sia pronto. Per favore dimmi dove comprare una maglietta senza sutura.

- 16 giugno 2017, 17:56

Ho indossato un corsetto per 8 mesi, ho 14 anni, ho scoliosi di 3 ° grado, ero 41 gradi e ora ho 24 anni, voglio dirti che il corsetto mi aiuta molto bene, anche la figura è migliorata, forse quando metti su un corsetto, ti sentirai a disagio camminare, sedersi, piegarsi, correre, ecc. Ma letteralmente tra una settimana ti abituerai gradualmente. Sono orgoglioso di non aver pianto, di non lamentarmi con i miei genitori di essere a disagio, di non prestare attenzione a come amici e conoscenti mi guardano, ora tutti hanno persino dimenticato di indossare un corsetto, onestamente ammetto che non ho un corsetto e mi sento male indossare in modo da non sudare su come mi siedo. Con un corsetto, sono calmo come mai prima d'ora. Recentemente sono andato dal dottore, ha detto che dovevo mettermi circa 8 mesi e tutto quello che ero libero, voglio dire che non dormi e non indossi un corsetto prima che sia troppo tardi.

- 17 giugno 2017 alle 22:21

Ciao a tutti! Indossiamo un corsetto per quasi 2 anni con 13 anni. Inizialmente, l'angolo era di circa 30 gradi. La scoliosi è a forma di S in due piani. La figlia è molto responsabile. La vera ginnastica fa il pigro. Il risultato per oggi: l'arco è spostato verso l'alto, il che, secondo il medico, è buono, l'angolo non dà, il risultato è evidente esteticamente.
La mia domanda è questa, forse qualcuno risponderà chi è andato fino in fondo e si è tolto il corsetto. Che cosa allora? Torna l'angolo, cosa succede con il corsetto a coste? A proposito di costole. Il corsetto, rimuovendo l'arco, esercita pressione sulle costole e si deformano. T. *****., Eliminando uno sforzo, ne otteniamo un altro. Come trattare questo?

Anche questa domanda è molto interessante: indossiamo Chenot e il petto si è piegato

- 20 giugno 2017, 10:54

Yale
Ho visto il nome della clinica e ho deciso di lasciare un commento. È stata curata presso la clinica di Peter Nikolaevich, un buon dottore. È molto persistente nella scelta del metodo di trattamento. Era duro e doloroso, ma ha dato il suo risultato. Chi sarà utile, ecco il sito della sua clinica likar-ortoped.org.ua Tanya
Buona giornata! La figlia indossa un corsetto Chenot di 2,5 anni, praticamente senza decollo (fare la doccia e fare ginnastica). Scoliosi del toracolombare a forma di s 2 gradi. Inoltre, la ginnastica Katharina Schroth ogni giorno per un'ora, la normale terapia di esercizio 1-2 volte a settimana, 2-3 volte l'anno in un sanatorio. La ragazza ha 15 anni. Il risultato è Senza un corsetto e una ginnastica, l'angolo di deflessione sarebbe maggiore. Corsetto realizzato a San Pietroburgo con l'Institute of Albert. Credo che sia necessario sfruttare ogni opportunità per fermare la progressione.
Benvenuto! Tre giorni fa ho messo un corsetto di Chenot a San Pietroburgo. Ho 35 anni. Ad oggi, non riesco ancora ad abituarmi e non capisco come siano tenuti i bambini, ma voglio dire a tutte le mamme, per favore, fai tutto il possibile durante l'infanzia. Poiché la scoliosi aggrava la situazione solo con l'età, ogni anno mi sento peggio, è molto difficile sedersi, stare in piedi, camminare a lungo, il dolore è costante. Il neurologo consigliò di eseguire l'operazione, ma decisi che avrei usato tutti i metodi e spero davvero che il corsetto di Chenot sia pronto. Per favore dimmi dove comprare una maglietta senza sutura.

Svetlana, buon pomeriggio! Puoi dirmi per favore che in 35 hai fatto anche un corsetto con dei grossi rulli dentro come nei bambini o solo un sostegno? Forte pressione sulle costole?

- 22 giugno 2017, 16:21

Sono terribilmente spaventato dalle operazioni e dalle conseguenze, non si sa come la chirurgia si rifletterà ulteriormente. Pertanto, sono andato alla clinica Orto-Med di Chelyabinsk per vedere Vladimir Krokhalev creare un corsetto Sheno secondo le misure individuali, per questo hanno uno scanner speciale. La prima volta, ovviamente, era insolito, nascondendo costantemente il corsetto sotto i vestiti, timido, ma ora mi ci sono abituato, il risultato futuro mi ispira molto, la clinica mi ha mostrato la foto prima / dopo - è impressionante

- 25 giugno 2017, 09:56

Ciao Quali sono i tuoi risultati adesso? Com'è il successo con un corsetto?
Il mio bambino ha 46 gradi di curvatura della colonna vertebrale, indosseremo un corsetto Shino.
Mi preoccupo di come "vivi", specialmente dell'estate. Molto preoccupato che potrebbe aiutare.

- 25 giugno 2017 11:53

Ciao Mia figlia ha la scoliosi di 3 gradi, hanno messo un corsetto, altrimenti i medici hanno detto senza di lui. Abbiamo solo 2 settimane, ma quando la guardo indietro (quando lo toglie), mi sembra che ci siano cambiamenti. Naturalmente posso sbagliarmi, ma sembra così: la mia nipotina ha già un corsetto da mezzo anno e il risultato è notevole. per tali problemi, è molto importante indossarlo costantemente e infondere ai bambini che questo è il loro futuro (e indossare un corsetto dipende da questo), altrimenti saranno storti (e questa sarà la cosa peggiore). e non qualcosa che non puoi ispirare a un bambino e un grosso problema per te. Il problema è ancora corretto, altrimenti sarà troppo tardi.

- 28 giugno 2017, 23:00

Buonasera, dimmi, per favore, qualcuno ha incontrato un problema simile, dopo aver indossato il corsetto Chenot, il torace era deformato in modo evidente e il bacino era attorcigliato.

- 6 luglio 2017, 19:58

Saluti! Che bello che ci sia questa meravigliosa cintura. Quando mi è stato accreditato, ho immediatamente deciso di vedere cosa è http://ortezsustava.ru/spina/korset-sheno-pokazaniya.html Grazie all'invenzione di Jacques Chenot (che l'ha inventato negli anni '70), molte persone sono state in grado di correggere il loro difetto, che provoca dolore e disagio.

- 15 luglio 2017, 01:10

[quote = "Katya" message_id = "61051049"] Ciao! Ho appena 15 anni. Indosso un corsetto da circa cinque anni (scoliosi ereditaria). E solo sei mesi fa, una parte del mio torace era diventata un'altra voluminosa. Sono solo sotto shock. I medici nella clinica si stringono nelle spalle. Cosa sono io? Grazie a Dio sono senza complessi. Non ci sono stati problemi con il bacino. Hai lo stesso problema? Descrivi la tua situazione, come la aggiusti. A proposito, ho indossato un corsetto per 2-3 anni SOLO di notte. Così hanno detto i medici (l'estate scorsa hanno detto che può già essere tolto (lo indosso ancora di notte, mia madre ha insistito). Eccoci di nuovo 21 (a Peter). Vediamo cosa succede.

- 17 luglio 2017, 01:25

Ciao Prima del corsetto, solo la spina dorsale era storta e il bacino e il torace erano normali, indossava il corsetto e dopo un mese le costole diventavano strane (a forma d'onda) .Le gobbe crescevano sul petto e il bacino si attorcigliava forte.

- 17 luglio 2017 alle 9:53

20000r, fatto a Sebastopoli

Puoi piacere ai tuoi contatti ??

- 17 luglio 2017, 11:08

E puoi dare il tuo VC)

E per favore, voglio anche andare a Sebastopoli, mi piacerebbe parlare con te.

- 18 luglio 2017, 15:54

Tuttavia, hanno deciso di ordinare un corsetto Chenot. Lo indossiamo da un mese ormai, siamo soddisfatti del risultato. L'immagine di controllo mostra un raddrizzamento di 10 gradi. Certo, tutto è ancora avanti e indossare almeno un anno. A proposito di abituarmi al corsetto - ho dovuto soffrire un po ', ma non tutto è così tragico. È positivo che gli attenti specialisti ci abbiano aiutato con le loro consultazioni e l'attenzione sia stata di grande aiuto durante il periodo della dipendenza. Anche se ovviamente devi essere paziente, soprattutto all'inizio. Ma ancora una volta - non una tragedia, in particolare il risultato giustifica.

Helen, buon momento della giornata, come sono i tuoi risultati, puoi chattare con te su un'altra pagina, quale?
Abbiamo scoliosi 2 cucchiai. dal 2015 (aveva 12 anni) - senza fortuna, le norme dello specialista ortopedico non hanno trovato l'angolo era 12 (correttore di bozze, che non indossava alcun esercizio da un vertebrologo privato), nel 2016 il neurologo vertebrale dei bambini ufficiali, ma già angolo 20, un corsetto è stato raccomandato Chenot, ma. non hanno colto l'occasione - hanno trovato un massaggiatore, iniziato una piscina (specialista della riabilitazione introstructor), all'inizio del 2017 + terapia fisica, ora angolo 29, triste (e visivamente molto incoraggiante), oggi hanno fatto un cast, ordinato un corsetto Sheno a Donetsk presso il Centro di riabilitazione protesica e ortopedica per disabili ORTTECH. " È in qualche shock. il marito è rumoroso - contro, non si fida, il massaggiatore è anche negativo sul corsetto, ho bisogno di supporto psicologico anch'io)))))

- 20 luglio 2017, 12:13

Saluti! Che bello che ci sia questa meravigliosa cintura. Quando mi è stato accreditato, ho immediatamente deciso di vedere cosa è http://ortezsustava.ru/spina/korset-sheno-pokazaniya.html Grazie all'invenzione di Jacques Chenot, molte persone sono state in grado di correggere il loro difetto, che causa dolore e disagio. Mi ha aiutato, 3 anni e già quasi non visibile.

- 23 luglio 2017, 23:36

Il corsetto di Sheno è la via d'uscita, ma non sempre. Sembra fino a 60 gradi. Certo, è necessario provare tutti i mezzi di trattamento, ma non ritardare.
Ci sono degli inconvenienti nel corsetto e devi essere preparato per questo. Ma all'altezza delle aspettative.

- 2 agosto 2017, 2:03 pm

Ciao, ho 15 anni, 8 mesi fa hanno messo un corsetto. all'inizio avevo una scoliosi a S di 3 gradi, ora sono già 2 gradi, ho anche le mie costole svitate e una gobba ha cominciato ad apparire.Al momento non riesco ancora a sopportare il dolore, ho avuto un livido al posto della compressione, quindi a causa del fatto che il mio bacino era posizionato in modo errato (lato sinistro sotto, proprio sopra), il corsetto mi premeva sulle due costole inferiori e c'era anche un livido, appariva un nodulo che sembrava un muscolo intasato.Il grumo mi preoccupava molto, qualcuno aveva un simile ?

- 15 agosto 2017, 17:52

Mi chiamo Dasha, ho 11 anni, ho ordinato un corsetto a gennaio 2016. Il corsetto ha indossato 16-18 ore al giorno, sono passati 5 mesi, ho peggiorato, erano 22 gradi prima e 23 dopo il corsetto, l'estate è passata e il risultato è stato riconosciuto a Maya in primavera 3 mesi ancora non conosco il risultato, dimmi cosa devo fare?

- 15 agosto 2017, 21:32

Qui mi siedo, piango, ho deciso di indossare un corsetto di più, fare ginnastica, andare in piscina, spero che tutto questo finirà un giorno

- 21 agosto 2017 alle 9:53

È sempre meglio prevenire che curare. Non dobbiamo dimenticare che il posto di lavoro del bambino gioca un ruolo importante nel prevenire la comparsa di scoliosi. Per me, la soluzione migliore è stata la scrivania Moll, appositamente progettata per la formazione di posture e visioni salutari, inoltre è molto funzionale ed elegante. Da materiali ecocompatibili.

Sì, una scrivania di buona qualità, ma non ci ha salvati dalla scoliosi. Per questo prezzo, un tavolo alto per gli standard russi non vale i soldi

- 11 settembre 2017, 13:31

Mi chiamo Dasha, ho 11 anni, ho ordinato un corsetto a gennaio 2016. Il corsetto ha indossato 16-18 ore al giorno, sono passati 5 mesi, ho peggiorato, erano 22 gradi prima e 23 dopo il corsetto, l'estate è passata e il risultato è stato riconosciuto a Maya in primavera 3 mesi ancora non conosco il risultato, dimmi cosa devo fare?

Dasha, e in quale città? Abbiamo messo un corsetto alla fine di luglio a Donetsk, a metà settembre dovremmo fare un quadro di controllo in un corsetto. Non ci sono lividi o imperfezioni, indossiamo un corsetto per più di 20 ore al giorno e una settimana, e mezzo ci sono abituati. Abbiamo lezioni individuali a scuola a causa del corsetto (ci sediamo a scuola per non più di 4 lezioni), 2 lezioni di fisioterapia + 2 piscine con 45 minuti di riscaldamento all'acqua e ogni giorno prima di andare a letto per almeno 30 minuti (è necessaria la stampa) .
Non c'è bisogno di piangere, devi lottare per te stesso, per il tuo futuro.

Novità sul forum

- 11 settembre 2017, 13:38

Mi chiamo Dasha, ho 11 anni, ho ordinato un corsetto a gennaio 2016. Il corsetto ha indossato 16-18 ore al giorno, sono passati 5 mesi, ho peggiorato, erano 22 gradi prima e 23 dopo il corsetto, l'estate è passata e il risultato è stato riconosciuto a Maya in primavera 3 mesi ancora non conosco il risultato, dimmi cosa devo fare?

Le persone devono aiutarsi l'un l'altro)))), forse posso aiutare con qualcosa.
Scrivimi: [email protected]

- 4 ottobre 2017, 17:39

Voglio condividere - la nostra scoliosi del 2 ° grado è stata disegnata nell'anno 15 - esercizio fisico, poi un neurologo vertebrale, terapia fisica, un pool. per 2 anni, i muscoli si gonfiarono, la schiena divenne più naturale, ma l'immagine mostrò che l'angolazione aumentava ancora. Deciso e messo su un corsetto - è individualmente avvolto in gesso su un corpo nudo, per un layout
Il corsetto non ti sfigurano, in ogni caso non spinge da nessuna parte e non sfrega, tranne per la pressione in quei punti in cui è necessario aiutare la colonna vertebrale a restaurarsi. Ha indossato la figlia in estate per i vestiti e, a parte "Voglio lo stesso", non hanno più sentito niente.
Dopo 1,5 mesi hanno fatto una foto in un corsetto. Funziona, l'angolo diminuisce, è evidente senza un corsetto, ma tutte le procedure continuano - un gruppo presso il riabilitatore in piscina (45 minuti di allenamento fisico + 45 minuti di procedure dell'acqua), terapia fisica per uno specialista della riabilitazione competente per i muscoli (1-1,5 ore per lo stretching e rafforzamento), ogni sei mesi, massaggiare tutto il corpo e fare attenzione all'esercizio quotidiano (l'ora di andare a letto). Il corsetto aiuta a mantenere la postura, rimuoviamo solo per le procedure, l'igiene e la medicazione. Siamo stati immediatamente avvertiti che non sarà l'unico, se tutto andrà bene, lo cambieremo più volte all'anno, ora abbiamo aggiunto un rivestimento da 2 mm (quindi ci saranno 5 mm), l'immagine successiva dopo 3 mesi.
Alla domanda: cosa poi quando rimosso? È necessario continuare le lezioni, il corsetto non viene rimosso immediatamente, ma gradualmente riducendo le ore trascorse in esso, e se vedi altri cambiamenti (deformazioni delle costole, ad esempio, o piaghe da decubito), contatta il produttore, "tira la manica, vicino al braccio .. combatti "
Vi auguro buona fortuna

- 5 ottobre 2017, alle 06:10

Voglio condividere - la nostra scoliosi del 2 ° grado è stata disegnata nell'anno 15 - esercizio fisico, poi un neurologo vertebrale, terapia fisica, un pool. per 2 anni, i muscoli si gonfiarono, la schiena divenne più naturale, ma l'immagine mostrò che l'angolazione aumentava ancora. Deciso e messo su un corsetto - è individualmente avvolto in gesso su un corpo nudo, per un layout
Il corsetto non ti sfigurano, in ogni caso non spinge da nessuna parte e non sfrega, tranne per la pressione in quei punti in cui è necessario aiutare la colonna vertebrale a restaurarsi. Ha indossato la figlia in estate per i vestiti e, a parte "Voglio lo stesso", non hanno più sentito niente.
Dopo 1,5 mesi hanno fatto una foto in un corsetto. Funziona, l'angolo diminuisce, è evidente senza un corsetto, ma tutte le procedure continuano - un gruppo presso il riabilitatore in piscina (45 minuti di allenamento fisico + 45 minuti di procedure dell'acqua), terapia fisica per uno specialista della riabilitazione competente per i muscoli (1-1,5 ore per lo stretching e rafforzamento), ogni sei mesi, massaggiare tutto il corpo e fare attenzione all'esercizio quotidiano (l'ora di andare a letto). Il corsetto aiuta a mantenere la postura, rimuoviamo solo per le procedure, l'igiene e la medicazione. Siamo stati immediatamente avvertiti che non sarà l'unico, se tutto andrà bene, lo cambieremo più volte all'anno, ora abbiamo aggiunto un rivestimento da 2 mm (quindi ci saranno 5 mm), l'immagine successiva dopo 3 mesi.
Alla domanda: cosa poi quando rimosso? È necessario continuare le lezioni, il corsetto non viene rimosso immediatamente, ma gradualmente riducendo le ore trascorse in esso, e se vedi altri cambiamenti (deformazioni delle costole, ad esempio, o piaghe da decubito), contatta il produttore, "tira la manica, vicino al braccio .. combatti "
Vi auguro buona fortuna

Dimmi, per favore, qual è la tua scoliosi e quanto dovresti indossare un corsetto? Abbiamo 16 anni, un angolo di 18 gradi, dicono anche che abbiamo bisogno di un corsetto.

Cos'è un corsetto Chenot

Corsetto Chenot è una costruzione rigida di termoplastica medica. È fatto su un'impronta individuale, che viene rimossa dal corpo del paziente. All'interno della struttura, ci sono sicuramente dei pelots che agiscono su certe parti della colonna vertebrale. Dall'esterno sono disponibili cavità libere, dove la sezione curva "si sposta".

La benda sta cercando, giorno dopo giorno, di riportare la colonna vertebrale allo stato anatomico corretto., mentre la pressione sull'area regolabile è progettata in modo da non causare ulteriori complicazioni. Il design del corsetto è tale da non limitare le funzioni motorie del paziente, il che significa che indossarlo non porta alla distrofia muscolare. Il materasso utilizzato per la scoliosi ti aiuterà in parte con questo problema.

Compra bustino Sheno pronto impossibile. È fatto solo per ordinare. Albrecht Petersburg Institute è considerato uno dei maggiori produttori in Russia. Il paziente deve sottoporsi a una serie di esami, compresi quelli biochimici e radiologici. Solo sulla base dei risultati ottenuti è stato realizzato un calco in gesso, che si adatta al look ideale.

Dopo aver indossato il corsetto per un certo periodo di tempo, la deformità della colonna vertebrale diminuirà, il che significa che il paziente dovrà tornare di nuovo nella clinica ortopedica. I suoi esperti modificheranno i parametri del prodotto esistente o offriranno di crearne uno nuovo. Più spesso, nel corso del trattamento, diversi corsetti Chenot devono essere fatti ai bambini, poiché crescono rapidamente.

Come e come indossare un corsetto

Devi indossare un corsetto stando in piedi, ma puoi già sdraiarti per allacciare e regolare le cinghie. Sotto il corsetto dovrebbe indossare una maglietta di cotone (preferibilmente senza cuciture). Di solito un corsetto viene utilizzato sotto la guida di un ortopedico, che mostra le regole per il fissaggio del prodotto.

Devi essere preparato al fatto che nelle prime due settimane devi abituarti al corsetto. Nelle prime fasi, lo indossano poco a poco, facendo pause obbligatorie per mezz'ora. La modalità di utilizzo all'inizio potrebbe essere simile a questa: indossiamo 2 ore - riposiamo 30 minuti - indossiamo 2 ore, ecc.

Nelle prime tre settimane, il tempo quotidiano di indossare un corsetto viene gradualmente aumentato, portando alle tariffe massime raccomandate dal medico. Una caratteristica di questo prodotto è il fatto che non può essere rimosso durante la notte.

Quanti in totale dovranno indossare un corsetto, determinare il medico curante. Il tempo dipenderà principalmente dal grado di scoliosi e dal tasso di correzione spinale.

È necessario svezzare gradualmente dal corsetto, riducendo ogni giorno il tempo di indossare. L'abbandono dell '"assistente di plastica" può richiedere fino a un anno.

Ogni tre mesi viene diagnosticato il paziente. Una radiografia spinale viene presa in un corsetto, quindi il dispositivo viene rimosso e dopo un paio d'ore eseguono un secondo colpo senza un corsetto. Sulla base dei risultati ottenuti, il medico prevede ulteriori trattamenti.

Recensioni di Chenot Corset

L'effetto clinico dell'uso del corsetto Chenot è provato, ma è sempre interessante scoprire se il prodotto ha un feedback negativo da parte dei pazienti che hanno dovuto usare questo tipo di correzione.

Doveva creare un corsetto per suo figlio. Portiamo già 9 mesi. La prima volta mi sono lamentato per l'inconveniente, e c'era un leggero dolore ai fianchi, ma poi tutto è andato via. All'inizio ero imbarazzato di uscire di casa, ma riuscii a convincere che era meglio camminare in un corsetto ora che camminare con una gobba per tutta la vita. Il problema principale è sorto con la selezione di vestiti - le solite magliette non andavano bene, dal momento che il corsetto è stato strofinato in alcuni punti. Ho dovuto comprare magliette di cotone aderenti senza cuciture. L'effetto ci fa molto piacere. Letteralmente dopo 2 mesi, c'erano già miglioramenti nelle immagini. Durante questo periodo abbiamo corretto il corsetto tre volte, cambiando i cuscinetti. Non ho dovuto ordinarne uno nuovo, e se tutto va bene, allora speriamo che non sia necessario.

È stato possibile correggere la progressiva scoliosi nella figlia solo con l'aiuto di Chenot. Né la fisioterapia né l'allenamento in un centro di riabilitazione non hanno prodotto un tale effetto. E poi dopo un mese e mezzo sono rimasto sorpreso dalle immagini che abbiamo ricevuto. All'inizio ho persino pensato che si fossero mescolati - qualcun altro è stato portato. Certo, richiede sia la pazienza che il desiderio di sconfiggere la malattia, ma sono fiducioso che i nostri sforzi saranno più che ripagare un ritorno costante e una salute normale in futuro.

Per lungo tempo hanno cercato di fermare la scoliosi senza un corsetto, ma tutti i tentativi sono stati vani. Di conseguenza, già 3 gradi. Ordinò urgentemente un corsetto a Evpatoria. Dopo 5 mesi - il risultato è apparso. Il bambino che abbiamo, ovviamente, intelligente. Si porta a scuola, a scuola, e dorme dentro, nel caldo e nel freddo. Ho dovuto comprare nuovi vestiti per renderlo più comodo. Sotto forte calore, la pelle sotto di essa suda molto, ma una cura costante aiuta ad evitare gravi conseguenze. In effetti, rimuove il corsetto solo sotto la doccia. Certo, all'inizio ci sono stati dolori e lacrime, ma siamo riusciti a superarli. I medici sono ancora in pensiero - se il corsetto aiuterà o deve ancora andare all'operazione. E ci stiamo preparando per il peggio, ma speriamo per il meglio.

Vantaggi distintivi

Tra i rimedi ortopedici per il trattamento della scoliosi, uno dei più efficaci è il corsetto di Chenot (enfasi sull'ultima sillaba). Si riferisce a meccanismi di correzione attiva, ad es. a quelli che sono in grado non solo di rafforzare la postura, ma anche di correggere la sua curvatura a 2 e 3 gradi di scoliosi.

Di solito, in questi casi è prescritto un intervento chirurgico, e il corsetto Chenot per la scoliosi spesso fornisce l'unico modo per curare la colonna vertebrale in modo conservativo. Tale elevata efficienza di utilizzo è spiegata dalle peculiarità della produzione e dall'effetto di questo agente sul retro:

  1. Il corsetto è realizzato con speciali materiali plastici che creano una comoda pressione sulla schiena.
  2. È fatto sulla base dei calchi della parte posteriore di ogni singolo paziente - quindi, il dispositivo è individualmente e sempre fatto su ordinazione.
  3. La superficie interna è dotata di speciali formazioni in rilievo (pelota), che creano una certa pressione costante sulle vertebre curve, consentendo loro di raggiungere gradualmente la posizione corretta.

A causa di queste qualità, l'uso di un tale corsetto per la colonna vertebrale con scoliosi offre diversi vantaggi:

  • a causa delle peculiarità del materiale, l'effetto sulla schiena avviene in modo uniforme e costante, ma allo stesso tempo il paziente si sente abbastanza a suo agio,
  • il corsetto consente di svolgere un'attività fisica sufficiente, tra cui girando il corpo da diverse angolazioni,
  • agisce su più aree problematiche contemporaneamente, che sono determinate con precisione sulla base dell'analisi delle impressioni, grazie a questo approccio integrato, il trattamento è più veloce,
  • grazie ad un approccio individuale alla realizzazione degli stampi, ogni curva di rilievo si adatta in modo ottimale alle curve posteriori, quindi il trattamento è più rapido ed efficiente,
  • La struttura interna del corsetto Chenot (a volte chiamato corsetto abate) può essere modificata per adattarsi ai cambiamenti che si verificano gradualmente con la postura del paziente.

Chi produce il corsetto Chenot e quanto costa

Corsetto ha preso il nome in onore del medico francese Jacques Chenot, che l'ha inventato negli anni '70. Da allora, sono state apportate alcune modifiche al modello, il design è stato costantemente migliorato. E la scoperta di materiali termoplastici, che sono ben suscettibili di correzione e allo stesso tempo non irritano la pelle di una persona, ha permesso di regolare il rilascio di prodotti su questa base.

Il creatore del dottore Chenot stesso visitò la capitale settentrionale quattro anni più tardi e fu contento del livello in cui erano realizzati i corsetti. Da allora, diverse aziende hanno supportato questa attività, quindi ora dal momento in cui fornisce l'impressione della parte posteriore al momento della ricezione del prodotto stesso, di solito non richiede più di un mese. Il processo di ordinazione avviene in più fasi:

  1. Alla reception di uno specialista, tutte le misurazioni sono fatte sulle curve della schiena, una deviazione dalla norma negli angoli e nei centimetri.
  2. I raggi X della colonna vertebrale sono presi in diverse proiezioni.
  3. Un cast di caratteristiche di rilievo posteriore è realizzato con intonaco ordinario (la procedura richiede diverse ore).
  4. I dati e l'impronta sono trasmessi alla società interessata.

Quindi, per prima cosa gli esperti realizzano una copia in plastica di un calco in gesso, che viene utilizzato personalmente sui pazienti per eliminare possibili errori. Dopo aver ricevuto una copia esatta della colonna vertebrale, inizia la produzione di un corsetto.

Quanto costa?

Il costo di tali mezzi per la postura varia tra 30 e 35 mila rubli e può variare sia verso l'alto che verso il basso. Il prezzo è influenzato da tali fattori:

  • dimensioni individuali del dispositivo (costerà meno per un bambino),
  • caratteristiche individuali del dorso, che determinano la complessità delle parti interne di rilievo, il numero e la forma delle curve, a quale angolo esse vanno, ecc.,
  • caratteristiche della politica dei prezzi della società.

Indicazioni per l'uso del corsetto Chenot

L'uso di questo dispositivo è principalmente indicato per bambini e adolescenti, tuttavia, i problemi con la postura negli adulti sono anche trattati efficacemente con il suo aiuto:

  1. Scoliosi 2 e 3 gradi (la curvatura può trovarsi in un'ampia gamma da 15 a 60 o, misurata su una scala speciale di Cobb).
  2. Cifosi patologica (ipercifosi).
  3. Preparazione per la chirurgia dorsale - anche per la rimozione di ernia intervertebrale e nel trattamento di altre patologie.
  4. Come misura di riabilitazione per il recupero rapido dopo un pesante intervento di chirurgia spinale.

Con la scoliosi di 1 grado, nelle prime fasi di cattiva postura, tali misure non dovrebbero essere ricondotte, poiché ci sono modi più semplici per risolvere il problema: terapia fisica, riscaldamento, nuoto, ecc.

Effetti collaterali e controindicazioni

Le controindicazioni all'uso del dispositivo includono solo casi estremi in cui, a causa delle caratteristiche individuali del paziente, il suo utilizzo complicherà il funzionamento degli organi o la condizione della pelle:

  • eruzioni cutanee, eczema, arrossamento della pelle, prurito e altri problemi della pelle,
  • disturbi dell'apparato respiratorio, cardiovascolari, dei muscoli o di altri organi, a causa dei quali la pressione estranea sul corpo è controindicata.

Non ci sono informazioni sulle controindicazioni alle anomalie nella colonna vertebrale - questo significa che il corsetto Chenot può essere utilizzato per correggere la postura, indipendentemente da quali altre patologie esistono nelle ossa vertebrali.

Per i pazienti con pelle sensibile, indossare un corsetto per la prima volta può causare prurito, arrossamento della pelle. In questo caso, le reazioni allergiche sono escluse, dal momento che i materiali da cui è costituito questo dispositivo non sono allergeni alla pelle umana.

Lo sfregamento può anche formare, ci sono sensazioni estranee. In questi casi, è necessario regolare la posizione del prodotto, nonché indossarlo un giorno, prima non più di un'ora, quindi aumentare gradualmente la durata. Maggiori informazioni sulle regole d'uso - nella sezione pertinente.

Come indossare Sheno Corset

Quando tutte le procedure sono state eseguite e il prodotto è apparso nelle mani del paziente, è prima di tutto importante studiare le sue istruzioni e tenere conto anche delle raccomandazioni individuali del medico curante.

Alcune regole di indossamento sono le stesse per quasi tutti i casi:

  1. Nel primo periodo di assuefazione (in genere 3-4 settimane), il dispositivo viene indossato al giorno per 1-2 ore al primo, da 5 giorni può essere aumentato di mezz'ora al giorno, mentre di notte è necessario rimuoverlo.
  2. Dopo questo periodo, l'uso può essere continuo se non si riscontrano effetti collaterali sulla pelle.
  3. Non è consigliabile sollevare e spostare carichi pesanti (superiori a 5 kg).
  4. Indossare un corsetto deve essere combinato con esercizi di fisioterapia speciali, che dovrebbero essere consigliati e prescritti dal medico curante.
  5. Devi indossarlo sui vestiti, non sul tuo corpo nudo.

Recensioni dei pazienti

E in conclusione, offriamo una breve panoramica delle recensioni di diversi pazienti che sono stati in grado di correggere la loro postura, così come la postura dei loro figli:

  1. Mikhail, 42 anni: mio figlio (12 anni) quasi immediatamente andò a scuola, i problemi con la sua postura iniziarono - da qualche parte gli insegnanti trascurarono, da qualche parte non prestammo attenzione. All'inizio, tutti pensavano che fosse una cosa normale, ma quando arrivarono dal dottore dissero che la scoliosi era di 2 gradi, e questo dovrebbe essere risolto. Certo, non voglio mandare un bambino per un intervento chirurgico a quell'età. Ho provato la proposta per il corsetto di Chenot. Abbiamo aspettato per 3 settimane con la sua produzione. Tuttavia, il risultato è valso la pena - lo ha insultato per 2 mesi, di conseguenza, il dottore è rimasto sorpreso per molto tempo quando siamo tornati alla reception. Poi un altro mese rimproverato e dimenticato. In parallelo, impegnati a nuotare 3 volte a settimana. Quindi consiglio vivamente!
  2. Angelica, 32 anni: I miei problemi alla schiena sono iniziati dopo una caduta senza successo a 15 anni - quindi ho dovuto porre fine alla ginnastica ritmica, che mi ero impegnato seriamente fin dall'infanzia.
    Lo shock era più psicologico che medico. Un'operazione ha avuto luogo, le ossa, come si suol dire, erano proprio dove necessario. Ma dopo un paio d'anni, letteralmente, la mia schiena ha cominciato a dolere costantemente nell'area della regione toracica, come al solito, all'inizio non ho prestato attenzione e speravo che in qualche modo, dicono, da soli. E la cosa stessa non succede. Risultò la cifosi con complicazioni e l'inizio della formazione di un'ernia. Ancora operazione. Ma consigliato di recuperare con l'aiuto del corsetto Chenot. Generalmente scettico, ma provato. Il risultato: dopo sei mesi, la schiena è piatta, come quella di un atleta, come se fossi di nuovo in corsa e fai la tua ginnastica. È vero, l'età non lo consente.
  3. Alexander, 56 anni: sarò breve. 30 anni al volante, i problemi con la postura sono già cresciuti nella parte posteriore. I dolori sono iniziati di recente, in un primo momento fastidiosi, poi a strattoni e tutto in questo spirito. Di conseguenza, il medico ha consigliato il corsetto di Chenot. Non mi importa di guidare - posso sopportarlo anche io. In generale, il risultato è questo: in un mese ho dimenticato il dolore, e dopo sei mesi ho dimenticato il resto. Mi raccomando!

Restrizioni e controindicazioni

Nonostante i numerosi vantaggi che distinguono i corsetti di Chenot da altri metodi di correzione della curvatura della colonna vertebrale, ci sono un certo numero di limitazioni.

  • gravi disturbi nel funzionamento dei sistemi respiratorio e cardiovascolare,
  • cambiamenti nella natura degenerativa delle ossa e dei muscoli, precludendo la possibilità di un'azione meccanica,
  • malattie della pelle sul corpo e sul bacino.

Lo svantaggio condizionale del corsetto Chenot può essere chiamato il fatto che può essere acquistato solo per ordine individuale in un'organizzazione altamente specializzata.

Inoltre, per ottenere il modello migliore, è meglio contattare l'Istituto Albrecht di San Pietroburgo, ma il costo del prodotto finito sarà molto alto.

Uso del dispositivo

Dopo che una persona è stata assegnata da un medico per indossare un corsetto correttivo di Abbott Chenot, dovrebbe andare in una clinica specializzata ed essere esaminato.

La prossima tappa sulla strada della ripresa sta facendo un calco in gesso. Secondo questo, gli esperti creeranno un modello unico del corsetto finito.

Dopo il montaggio e il montaggio aggiuntivo, una persona può iniziare a indossare un prodotto ortopedico, osservando tutte le istruzioni del medico curante. Nel tempo, sotto l'influenza correttiva del corsetto, la deformazione diminuirà, pertanto, sarà necessario migliorare il modello per un nuovo stato del corpo.

Il maestro ortottico lo correggerà o offrirà una nuova versione (ciò è particolarmente vero se il paziente è un bambino in crescita).

Nel secondo caso, la procedura di misurazione dovrà essere ripetuta.

Secondo le regole di indossare un corsetto, è necessario indossarlo solo su un bel body, ad esempio una maglietta di cotone senza cuciture.

In primo luogo, si mette il prodotto in posizione eretta, quindi si sdraia per stringere le cinghie e regolare la sua fissazione sul corpo. Dopo aver ricevuto il corsetto finito, imparerai tutti i dettagli del suo utilizzo.

Potrebbe volerci del tempo perché il corpo si abitui al nuovo apparecchio. Di solito ci vogliono alcune settimane. La prima volta sarà necessario rimuoverla ogni due ore ed esaminare la pelle per individuare irritazioni e altre tracce e pulirla con alcol.

A poco a poco, il tempo di usura continua aumenta fino a diventare possibile anche dormire tutta la notte in un corsetto.

La domanda su quanto tempo hai bisogno di indossare un corsetto Chenot sarà risposta dal medico. Il tempismo dipende dalla gravità della deformità e dall'età del paziente.

Quindi, indossare un corsetto Abate Charno è il modo più efficace per correggere la scoliosi, ma piuttosto complicato e costoso. Prima di scegliere un metodo di trattamento, assicurarsi di consultare uno specialista qualificato e passare attraverso tutti gli esami necessari.

Una selezione dei miei materiali utili sulla salute della colonna vertebrale e delle articolazioni, che ti consiglio di guardare:

Guarda anche molti materiali aggiuntivi utili nelle mie comunità e account sui social network:

disconoscimento

Le informazioni contenute negli articoli sono destinate esclusivamente a informazioni generali e non devono essere utilizzate per l'autodiagnosi di problemi di salute o per scopi medici. Questo articolo non sostituisce il parere medico di un medico (neurologo, terapeuta). Si prega di consultare il medico prima di sapere esattamente la causa del tuo problema di salute.

Dove si arriva a Mosca e quanto costerà?

Il prezzo di emissione è una delle prime preoccupazioni per il paziente. Ordinare un corsetto correttivo a Mosca è molto costoso - circa 55.000 rubli, e il suo adeguamento è di 3-5.000. Tuttavia, va tenuto presente che questo prezzo include anche le consultazioni e il lavoro di un medico, di un test, di un calco in gesso o di un modello 3D, e , in realtà, il corsetto stesso. Sì, e vale la pena di curare la scoliosi senza intervento chirurgico.

A Mosca ci sono diversi centri in cui è possibile ordinare un corsetto correttivo medico. Questo è:

Scoliologic, con sede a Mosca, st. Silenzioso, 28 anni

Corsetti russi, Mosca, corsia Kolodezny, 2a,

Guarda il video: Come iniziare a vendere online da zero? (Marzo 2020).

Loading...