Ernia spinale

Esercizio fisico con ernia della colonna vertebrale toracica

La ginnastica con ernia della colonna vertebrale toracica svolge un ruolo importante nel trattamento di questa malattia, poiché questo processo patologico porta al paziente un notevole disagio. La presenza di un'ernia non consente alla colonna vertebrale di svolgere appieno le sue funzioni.

Poco della malattia stessa

L'ernia toracica si manifesta nel cracking del guscio esterno e nelle sporgenze ernarie del nucleo pulpare del disco intervertebrale a causa della perdita delle sue proprietà di assorbimento degli urti da parte del disco. Inoltre, può essere formato nel corpo vertebrale stesso (questa è chiamata ernia di Schmorl).

Tali processi patologici sono associati alla degenerazione dei dischi intervertebrali. Le cause di questa malattia, i medici credono siano carichi intensi sulla colonna vertebrale. L'aspetto e lo sviluppo di un'ernia della colonna vertebrale toracica porta a:

  • spremitura dei vasi sanguigni
  • circolazione spinale alterata
  • compressione delle radici nervose del midollo spinale e del cervello stesso, che comporta la sindrome del dolore e la tensione riflessa dei muscoli della regione toracica.

Diagnosticare questa malattia è possibile solo con un esame completo.

Esercizio fisico con ernia del torace

La medicina moderna offre un trattamento completo di ernia del torace, che comprende non solo i farmaci, ma anche la fisioterapia e la chirurgia. Particolarmente efficace è una ginnastica speciale.

Va notato in particolare che il complesso degli esercizi ginnici in ogni singolo caso è nominato dal medico o dall'istruttore di fisioterapia appropriato e viene effettuato una volta al giorno in conformità con le raccomandazioni.

Va detto che i complessi di esercizi terapeutici per l'ernia della sezione toracica hanno una caratteristica - non contengono o minimizzano gli esercizi per il carico della stampa, che può portare allo spostamento dei dischi. Oltre agli esercizi per la stampa, il jogging, il salto e il salto, che creano un carico maggiore sulla colonna vertebrale, sono controindicati.

Complessi di esercizi in posizione seduta e utilizzo di un proiettile (bastone)

Ci sono esercizi terapeutici che vengono eseguiti in posizione seduta su una sedia. Inoltre, ciascuno di essi è efficace nell'ernia della colonna vertebrale toracica. Ogni esercizio ha il suo ritmo, respiro e numero di ripetizioni.

  1. La posizione iniziale è quella di sedersi su una sedia comoda, abbassare le braccia, piegare le ginocchia, sollevare lentamente lo stomaco mentre si inspira, abbassare lentamente il corpo mentre si espira. Fai 3-4 volte.
  2. Tenga lentamente l'inalazione lungo il corpo fino alle ascelle con entrambi i palmi, espirando - abbassa le braccia. Ripeti 3 volte.
  3. Con una velocità media della lama dovrebbe essere ridotto e diluito 6 volte. Respirare in modo uniforme.
  4. Mentre inspiri, alza lentamente le braccia verso l'alto, mentre espirando, abbassale lentamente. Il numero di ripetizioni - 3.
  5. Mentre inspiri, alza lentamente entrambe le braccia sopra la testa e piega il dorso dei palmi, mentre espirando, abbassali lentamente. 3 volte.
  6. La posizione di partenza è la stessa, sollevare il braccio sinistro sinistro e allo stesso tempo, tirare indietro il dritto verso destra, quindi cambiare la posizione delle mani a una velocità media senza fermarsi. 4-6 volte.
  7. Fare movimenti circolari di clavicole con velocità media avanti e indietro. 4-5 volte a sinistra ea destra. Respirare in modo uniforme.
  8. La posizione iniziale è la stessa, mettere i palmi delle mani sulle spalle, sollevare i gomiti, quindi abbassare. 6 volte con velocità media. Respirare in modo uniforme, senza sforzo.

Oltre alla ginnastica in posizione, seduto su una sedia, un complesso con un proiettile (bastone) è piuttosto efficace.

Il proiettile è nel palmo delle mani, i piedi sono posizionati alla larghezza delle spalle e i palmi delle mani sono larghi anche alle spalle, mentre a velocità media, fanno movimenti rotondi di proiettili davanti al proiettile sinistro e destro. Il numero di ripetizioni con una velocità media è 6-10 volte a destra e 6-10 a sinistra.

Il mento è abbassato, il bastone è all'altezza del collo nelle mani, i gomiti sono piegati. Estendi le braccia con un proiettile nei gomiti e, allo stesso tempo, allungale davanti al petto in avanti, allo stesso tempo, alza il mento e gira la testa indietro. Quindi tornare alla posizione originale. Il numero di ripetizioni con una velocità media - 6. Respirare in modo uniforme.

Proiettile - nei palmi delle mani, palme - alla larghezza delle spalle. Durante l'inspirazione, è necessario sollevare il proiettile lentamente sopra la testa, mentre per espirare è necessario abbassarlo lentamente. Il numero di ripetizioni è 3-4.

Le estremità del proiettile riposano nel palmo della tua mano, fai un giro della testa a destra mentre contemporaneamente gira il proiettile verticalmente a destra, fai lo stesso a sinistra. Il numero di ripetizioni con una velocità media è 6-10 a destra e 6-10 a sinistra. Respirare in modo uniforme, senza sforzo.

Cos'è un'ernia del torace

La colonna vertebrale umana è composta da segmenti - vertebre, tra cui ci sono dischi costituiti da cartilagine e fibre di collagene che formano la base degli anelli fibrosi. Al centro è il nucleo polposo, che svolge il ruolo di un ammortizzatore. I fattori avversi che agiscono sul nucleo, spingerlo al canale intervertebrale e l'anello fibroso sta cercando di contenere la deformità. Questa è la protrusione. Se l'anello si rompe, si forma una protuberanza erniaria. È consuetudine individuare diversi sintomi di un'ernia nella regione toracica:

  1. Dolore acuto nella parte superiore della vita.
  2. Una rapida sensazione di muscoli stanchi negli arti con uno sforzo fisico regolare.
  3. Deviazioni nel funzionamento dell'intestino: la stitichezza può essere sostituita dalla diarrea.
  4. Disturbi della minzione: molto raramente o spesso.
  5. Stasi di sangue nella zona pelvica e, di conseguenza, disagio in quest'area.

Cause e pericoli della malattia

L'ernia nel disco intervertebrale del torace si verifica per due ragioni principali:

Inoltre, lo sviluppo della malattia è influenzato da un eccessivo esercizio fisico senza una corretta preparazione del corpo per loro. I pazienti con ernia a causa di ferite sentono dolore tutto il tempo. Aumenta quando si tenta di passare da una posizione sdraiata alla posizione seduta.

Ginnastica con ernia del petto

L'ernia nel disco intervertebrale del seno può essere eliminata senza intervento chirurgico. Dopo la diagnosi, al paziente viene offerto di cambiare il loro stile di vita, di interrompere il carico sulle loro spalle e di trascorrere 1-2 giorni in assoluta pace. Aiuterà a ripristinare l'esecuzione di esercizi fisici sotto la supervisione di specialisti.

La seguente serie di esercizi aiuterà a sbarazzarsi di un'ernia della regione toracica:

  • Sedersi su una sedia con la schiena, con le mani dietro la testa, formando una serratura. Quindi, piegare la parte posteriore in modo che la colonna vertebrale sia completamente premuta nella parte superiore della schiena. Con questa posizione arretrata, fai cinque curve in avanti.
  • Sdraiati su una superficie piana con un asciugamano arrotolato o arrotolato sotto la schiena. Tieni le mani dietro la testa e piegati. Sbuffando, inalando, rilassati mentre espiri. Fai 5 ripetizioni.
  • Siediti sul piede, allungando le gambe e stringendo le ginocchia. Piegando la schiena avanti e indietro, fai 10 ripetizioni. Esercizio da fare a un ritmo misurato.
  • Mentire con le gambe piegate sulle ginocchia, con le mani all'altezza delle spalle, appoggiarsi sul pavimento. Da questa posizione, il corpo dovrebbe essere sollevato al massimo, formando una sorta di "ponte", mentre le mani non dovrebbero essere dietro la testa, ma lungo il corpo. Correggere la posizione per alcuni secondi, sdraiarsi e rilassarsi. Fai alcune ripetizioni.
  • Fai esercizi di pratica dello yoga in una posizione di cobra o di feto. Esegui lentamente, sentendo lo stiramento della colonna vertebrale.
  • Mentire a piegare e tirare le gambe al petto. Alzando lentamente la testa, porta la fronte sulle ginocchia. Prendi lentamente la posizione originale. Fai 10 volte.

Esercizi di ernia al seno

Un'ernia intervertebrale situata nella regione toracica è un processo patologico consistente nell'uscita di uno o più dischi nello spazio intervertebrale della colonna vertebrale nella zona del torace. Questo problema è molto comune tra le persone nel mondo, e inoltre, se prima questa malattia veniva soddisfatta principalmente dagli anziani, allora più lontano, più supera i giovani.

La ginnastica con ernia vertebrale ha un effetto positivo non solo sulla colonna vertebrale stessa, ma anche su tutto il corpo. Oltre alla scomparsa di vari problemi con il corpo, una persona inizia a sentirsi molto meglio. Ma per non danneggiare te stesso, è necessario condurre una formazione sotto la supervisione di uno specialista esperto. L'uso di esercizi terapeutici per la colonna vertebrale con ernia toracica è finalizzato a migliorarlo in primo luogo, nonché a migliorare la mobilità, aumentando la flessibilità e la forza, che miglioreranno anche le condizioni generali del corpo.

Praticamente tutti gli esercizi devono essere eseguiti da 1 a 5 ripetizioni e preferibilmente almeno due volte al giorno. Quindi, gradualmente, questo numero di ripetizioni deve essere aumentato a 10, sarà sufficiente mantenere almeno lo stato della colonna vertebrale in forma eccellente. (Vedi anche: sintomi di ernia del rachide toracica).

Esecuzione di qualsiasi esercizio dovrebbe avvenire senza l'uso di movimenti bruschi, dovrebbe essere fatto piuttosto lentamente e senza intoppi, ma con moderazione.

Assicurati di seguire la reazione del tuo corpo a diversi movimenti durante l'allenamento, in modo da poter scegliere l'intensità ottimale.

Se, durante gli esercizi, hai disagio, disagio e persino dolore alla colonna vertebrale, dovresti interrompere immediatamente gli esercizi.

Se tutto è fatto correttamente, allora gli esercizi sono considerati il ​​modo migliore per combattere l'ernia nella colonna vertebrale.

Prima di esibirti devi sapere

Quando confrontato con altre malattie della colonna vertebrale, l'ernia intervertebrale ha le sue caratteristiche distinte. Per questo motivo, si consiglia di sottoporsi inizialmente a uno studio da un medico competente al fine di diagnosticare con precisione e ottenere consigli su come correggere il problema.

Molto spesso, la terapia di esercizio e i massaggi sono prescritti alle persone quando la malattia è in remissione. E se l'aggravamento è già iniziato, allora i farmaci dovrebbero essere prescritti in modo che la sindrome del dolore possa essere eliminata il prima possibile o che altri sintomi possano essere rimossi.

L'esercizio con un'ernia della colonna vertebrale toracica, a condizione che non sia una forma acuminata, è piuttosto semplice. Ma ripetiamo che è necessario monitorare la reazione del corpo e interrompere l'esercizio in caso di problemi. (Ulteriori informazioni sull'ernia di Schmorl della colonna vertebrale toracica).

Esercizi per la regione toracica

Questi esercizi possono essere utilizzati praticamente in qualsiasi fase dello sviluppo di un'ernia nella regione toracica. L'importante è controllare costantemente il dolore e smettere di farlo in caso di sensazioni spiacevoli.

  1. Prendiamo la solita sedia con la schiena, accoppiamo entrambe le mani sulla parte posteriore della testa e iniziamo a piegarci all'indietro in modo che le nostre schiene siano premute il più possibile fino al bordo superiore della sedia. Si prega di notare che non è vicino alla parte posteriore della superficie della schiena, ma solo all'angolo della parte superiore. A causa di questo movimento, la colonna vertebrale si piegherà in avanti insieme alla gabbia toracica. E poi facciamo una curva in avanti per rilassare i muscoli. Questa tecnica deve essere eseguita lentamente 4 volte per iniziare, quindi aumentare gradualmente fino a 10.
  2. Per il prossimo esercizio, sarà necessario un rullo di rigidità medio, con un diametro di circa 10 centimetri, che dovrà essere posizionato sotto la colonna vertebrale toracica, sdraiato su una superficie piana. In questa posa, le braccia sono anche piegate dietro la testa. L'esercizio in sé consiste nel sollevare la parte superiore del corpo ad una piccola altezza in una quantità pari all'esercizio precedente.
  3. Quando si è seduti o sdraiati, l'area del torace deve essere avvolta con un panno robusto. Il processo è che quando si inspira, il tessuto dovrebbe essere rilassato, e quando si espira, è necessario serrarlo con le mani in modo da comprimere i polmoni intorno al perimetro. Questo processo deve essere eseguito almeno cinque volte.
  4. In posizione eretta o seduta, allunga le braccia sopra la testa, quindi, con la mano destra, prendi il polso con la sinistra. Ora, inclinando verso il lato sinistro, è necessario trascinare la mano sinistra verso destra con la mano destra. Fallo 10 volte, quindi cambia le mani e i lati.

Puoi immediatamente citare uno strumento unico per il trattamento delle malattie della colonna vertebrale, che ha un'alta efficienza e ha un sacco di feedback positivi.

Questo è un cerotto ortopedico "ZB PAIN RELIEF". Studi clinici su larga scala sono stati condotti presso l'Università medica di Stoccolma (Svezia) all'anno. In totale, hanno partecipato più di 1.000 uomini e donne con varie malattie della colonna vertebrale e delle articolazioni, che hanno usato patch ortopediche ZB PAIN RELIEF per 2 settimane. I risultati della ricerca hanno persino sorpreso i medici!

Il dolore, sia acuto che doloroso, è stato risolto nella maggior parte dei soggetti entro 1-3 giorni dall'inizio dell'uso dei cerotti. Più del 70% di coloro che partecipano alla ricerca hanno fatto progressi significativi nel trattamento delle malattie croniche della colonna vertebrale e delle articolazioni.

Puoi saperne di più su questa patch dal link sottostante - "ZB PAIN RELIEF".

Ginnastica efficace con ernia della colonna vertebrale toracica

Un ottimo modo per alleviare il dolore è la ginnastica per le ernie della colonna vertebrale toracica. Vengono eseguiti vari esercizi, in piedi o sdraiati o seduti, che consentono di eseguire la ginnastica non solo a casa, ma anche in ufficio o durante un viaggio. A causa dell'attuale stile di vita sedentario e del lavoro sedentario, molte persone hanno un problema così grave come il mal di schiena. Una delle malattie più comuni che causa questi dolori è un'ernia, specialmente un'ernia nella regione delle vertebre toraciche.

Precauzioni di sicurezza

Gli esercizi per l'erniazione della colonna vertebrale toracica vengono eseguiti in modo ordinato, a un ritmo tranquillo, senza effettuare movimenti improvvisi. Se la formazione causa disagio, è necessario, a seconda del livello di disagio, ridurre il ritmo o interrompere del tutto la loro attuazione. Dolore acuto in qualsiasi elemento di qualsiasi esercizio # 8212, un segno sicuro che non viene eseguito come dovrebbe.

In questo caso, devi immediatamente smettere di fare ginnastica.

L'ernia della colonna vertebrale toracica, se eseguita in modo improprio, può solo peggiorare la sua condizione.

La prima volta è necessario evitare l'allenamento con torsioni, salti, colpi acuti o cretini nella regione dorsale. Gli esercizi dovrebbero essere fatti prima in modo semplice, aumentare gradualmente il carico, monitorando attentamente le loro condizioni.

Nella ginnastica, è necessaria la regolarità. Dovrebbe essere effettuato preferibilmente più volte al giorno, dividendo tutti gli esercizi proposti in 2 o 3 parti di diversi tipi.

raccomandazioni

Oltre alla suddetta ginnastica, il nuoto aiuta con l'ernia della colonna vertebrale toracica.

Si consiglia di nuotare a passo d'uomo o sulla schiena. Anche il camminare a quattro zampe sarà efficace. Alcune pose dello yoga (cobra o germe) con un'esecuzione attenta aiuteranno ad alleviare il dolore.

Puoi fare gli esercizi con uno sgabello: mettendoti sopra un cuscino, sdraiati sul cuscino, a faccia in giù, in modo che ci sia una sezione problematica della colonna vertebrale sullo sgabello. Quando si esegue un tale esercizio, è importante il rilassamento di tutti i muscoli e la calma e la respirazione profonda attraverso il torace.

Una ginnastica corretta e sistematica con ernia della colonna vertebrale toracica col tempo contribuirà a liberarsi non solo delle spiacevoli sensazioni e dolori provocati dall'ernia, ma anche di se stessa.

Chi ha detto che curare un'ernia è difficile?

  • Sei tormentato dal disagio sul sito della protrusione dell'ernia ...
  • E senti dolore anche quando cammini ...
  • In qualche modo è addirittura un peccato che tu eviti qualsiasi download fisico ...
  • Inoltre, i farmaci raccomandati sono per qualche motivo non efficaci nel tuo caso ...
  • E ora sei pronto per approfittare di ogni opportunità ...

Esiste un rimedio efficace per l'ernia. Segui il link e scopri come Galina Savina ha curato un'ernia ...

Funzionalità di prestazioni

  1. Non impegnarsi mai attraverso il dolore. Aumenterai la situazione e accelerai solo lo sviluppo di un'ernia. Le occupazioni non dovrebbero dare sentimenti spiacevoli.
  2. Il medico ti chiederà di eseguire un esercizio doloroso in pochi giorni. È necessario valutare i risultati della terapia fisica. Se il disagio è diminuito, allora ti stai muovendo nella giusta direzione.
  3. Condizione per il recupero - la regolarità delle lezioni e un graduale aumento del carico da semplice a complesso.
  4. È possibile eseguire una serie di esercizi ginnici a tappe, divisi in più parti. Torna alla educazione fisica più volte durante il giorno.

Prima di iniziare l'allenamento, controlla l'elenco completo degli esercizi per rafforzare la colonna vertebrale con uno specialista.

Prima di iniziare l'allenamento, controlla l'elenco completo degli esercizi per rafforzare la colonna vertebrale con uno specialista. Si consiglia di mostrare al medico come si esegue ogni esercizio, in modo che controlli la correttezza della prestazione degli elementi e ti dice sulle precauzioni di sicurezza. Fare la tua casa vale la pena dopo che il dottore si assicura di non farti del male.

Esercizi speciali

La terapia fisica per l'ernia della colonna vertebrale toracica può comprendere l'idromassaggio con un flusso di acqua calda, spostandosi dalla parte inferiore della schiena verso l'alto. Il nuoto ha un effetto benefico, specialmente sulla schiena. Per il tono muscolare generale, le camminate a un ritmo moderato sono utili, ma solo con scarpe comode senza tacchi.

Ginnastica per il trattamento dell'ernia:

  1. In posizione prona, tira le gambe al petto. Allungare con cura la fronte verso la parte inferiore delle gambe, sollevando la testa. Senza cretini e movimenti improvvisi per tornare alla sua posizione originale. Ripeti l'esercizio 5-10 volte.
  2. Ancora sdraiato sul pavimento, piegare le ginocchia, le braccia sono anche piegate e sollevate alle spalle. Fai un "ponte", soffermati brevemente, abbassa lentamente il corpo, ripeti 3-5 volte.
  3. Per il prossimo esercizio, avrai bisogno di un rullo. Può essere fatto da asciugamani. Trovandosi su una superficie piana, posizionalo sotto la schiena al posto dell'ernia, gli arti superiori dietro la testa. Piegati, inspira e rilassati mentre espiri.
  4. Sdraiati sul tuo stomaco. Allo stesso tempo sollevare gli arti, inarcando.
  5. Inclina di lato da in piedi o seduto. Le tue gambe sono larghe all'incirca alla larghezza delle spalle, i palmi sono allungati verso l'alto, con la mano destra tieni il polso e piegati di lato, come se stessi tirando te stesso. Esercizio ripetere dall'altra parte.
  6. Mettiti a quattro zampe, tieni la schiena dritta. Vai in giro per la stanza, osservando la posizione della colonna vertebrale, non dovrebbe piegarsi.

Formazione complessa durante il corso acuto di patologia

Nel decorso acuto della malattia, la questione dell'adeguatezza e dell'intensità della terapia fisica viene decisa da un medico. L'attività eccessiva può essere pericolosa. Ascolta il tuo corpo e non esercitarti finché il dolore non scompare. Dopo aver rimosso la sindrome del dolore, è possibile iniziare gradualmente a impegnarsi, per iniziare, 5 minuti al giorno. A seconda del decorso della malattia, il carico può essere aumentato a 45 minuti al giorno.

Gli esercizi per il periodo acuto dell'ernia della regione toracica sono semplici e non intensivi, ma aiuteranno a passare alla fase di remissione ea sostenere il trattamento farmacologico.

Allenamento complesso in questa fase:

  1. Sdraiati sul pavimento, braccia lungo il corpo, le gambe dovrebbero essere estese. Inspirando, cerca di gonfiare il più possibile lo stomaco. Quando espiri, ritratta il più lontano possibile. L'esercizio è efficace se lo esegui per 5 minuti o più.
  2. Nella stessa posizione, tirare delicatamente le dita verso l'alto, quindi abbassarle delicatamente. La ginnastica allunga i muscoli intorno alla colonna vertebrale, sono sufficienti 2-3 ripetizioni.
  3. Ancora sdraiato sul pavimento, senza sollevare i piedi, tira le ginocchia al petto, il naso fino alle ginocchia. No cretini, è necessario muoversi senza intoppi. Ripeti l'esercizio 1 volta.

Durante il giorno, spremere e aprire le dita per 10 volte. Questo semplice esercizio aiuta a migliorare la circolazione sanguigna della parte superiore del corpo.

Ginnastica in remissione

Caricare la spina dorsale con un'ernia sarà più efficace se segui il regime quotidiano e procuri al corpo abbastanza sonno.

Ogni esercizio, eseguire 5-10 volte. Caricare la spina dorsale con un'ernia sarà più efficace se segui il regime quotidiano e procuri al corpo abbastanza sonno. Il corpo stanco è più difficile da recuperare, quindi il trattamento può essere ritardato. La terapia fisica deve essere integrata con il regime di bere corretto. L'acqua è necessaria per ripristinare la cartilagine e la nutrizione dei tessuti.

Asana utili per la malattia

Lo yoga ha a lungo preso il suo posto nella prevenzione e nel trattamento dell'ernia intervertebrale. Alcuni asana saranno utili nelle lesioni della regione toracica:

  1. Cat. Stai a quattro zampe, le braccia diritte, i palmi appoggiati sul pavimento. Mentre inspiri, arcua la schiena, mentre espiri, intorno.
  2. Muso di cane in giù. Stare a quattro zampe, espirare con le mani e sollevare il bacino. I palmi delle mani sono completamente pressati sul pavimento, le dita centrali sono estese in avanti, le restanti sono separate ai lati, i piedi sono paralleli e premuti sul supporto. Le gambe sono dritte, le rotule sono sollevate, il tailbone è rivolto verso l'alto, l'addome è allungato. Collo libero, testa abbassata, sguardo tra i piedi. Mantenere la posizione per alcuni secondi.
  3. Muso di cane in su. Stendersi sul pavimento, palme sotto le spalle, appoggiarsi sulle mani, sollevare il corpo, piegarsi all'indietro, le spalle si aprono all'indietro. Appoggiandosi sui palmi e sollevando i piedi, strappa i fianchi dalla superficie. Esercizio può essere completato in una posa di un cobra, avendo messo le gambe su un piano.

Esercizi indesiderati

La colonna vertebrale toracica richiede un'attenta manipolazione. Quando a un'ernia non è permesso esercitare, se richiede una forte torsione, strappi, bruschi giri. Non sollevare pesi, non impegnarsi in simulatori di potenza. Evitare stress e carichi inutili. È vietato correre, sciare, saltare.

Durante il periodo di remissione, non aver fretta di iniziare sessioni intensive, prima discuterne con il medico.

La terapia fisica, come un modo per sbarazzarsi di un'ernia

La terapia fisica o fisica è un'arma molto potente nella lotta contro le ernie della colonna vertebrale. Esercizi scelti correttamente rafforzano i muscoli della colonna assiale e del corsetto muscolare, aumentano l'attività e l'elasticità e aumentano l'immunità dell'intero sistema. È meglio ricorrere a tali metodi di trattamento nel periodo in cui si è conclusa l'esacerbazione della malattia. Cioè, l'esercizio più efficace si esercita al momento del recupero.

La cosa più importante da ricordare durante la terapia fisica è la professionalità e la regolarità. Ciò significa che qualsiasi esercizio per rafforzare la colonna vertebrale, quando c'è un'ernia della sezione toracica, deve essere eseguito sotto la supervisione di un medico o dopo il permesso di eseguire tali manipolazioni in modo indipendente a casa. Gli esercizi dovrebbero essere eseguiti con una regolarità invidiabile, poiché solo un approccio completo e continuo al trattamento darà il risultato desiderato.

Lo scopo principale della terapia fisica è rafforzare la colonna vertebrale. Solo con una schiena forte, il carico su ogni vertebra sarà distribuito in modo uniforme e in base al loro potenziale. Il carico totale sul polo dell'asse sarà ridotto e i dischi intervertebrali non saranno interessati a causa del forte sistema muscolare, che assumerà il carico principale.

Esercizi appropriati aiutano ad aumentare la circolazione sanguigna nell'area della regione toracica interessata, a migliorare la nutrizione di tutti i dischi e le articolazioni intervertebrali e rendono la colonna vertebrale mobile ed elastica.

Seleziona un complesso sportivo, a seconda delle dimensioni e della fase di sviluppo. Altrettanto importante è la condizione generale del paziente, le sue condizioni fisiche e l'età.

Le regole della terapia fisica nel trattamento dell'ernia del disco

Il disco erniato della regione toracica è piuttosto capriccioso. Pertanto, quando si esegue un complesso sportivo è necessario ricordare regole importanti.

Puoi iniziare a eseguire gli esercizi solo dopo che la sindrome del dolore è stata eliminata. In un altro caso, se il paziente fa tutto il complesso, superando il dolore, può solo peggiorare e l'ernia inizierà a svilupparsi. L'esercizio fisico non dovrebbe causare dolore o disagio.

Ma ci sono esercizi che sono indicatori di miglioramento. Ad esempio, mentre si esegue un complesso oggi, il paziente può provare un forte disagio. Quindi il medico chiede al paziente di interrompere l'esecuzione del movimento sgradevole. Dopo un po 'di tempo, il paziente, sotto la supervisione di un medico, ritorna nuovamente a questi movimenti e se il dolore è diminuito, significa che la cultura fisica porta risultati.

Gli esercizi di torsione dovrebbero essere evitati. Questo è particolarmente vero all'inizio.

Il movimento che comporta il salto, un forte aumento della pressione e della pressione sulla sezione del torace è anche meglio rimandare fino a tempi migliori.

È necessario effettuare gradualmente un complesso, passando da un esercizio semplice a uno più difficile. Anche il carico e l'ampiezza aumentano gradualmente.

È importante eseguire l'intero complesso regolarmente senza passaggi. Il recupero della spina dorsale dopo la formazione di un'ernia nella regione toracica dovrebbe essere fatto gradualmente. Pertanto, il carico aumenta in modo uniforme con miglioramenti. È meglio suddividere l'intero complesso di esercizi in blocchi ed eseguirli più volte nell'arco della giornata.

Quali esercizi aiutano a sbarazzarsi di un'ernia nella regione toracica?

Per sbarazzarsi rapidamente di un ernia del disco nella regione toracica, è necessario eseguire i seguenti passaggi:

  • la persona si siede su una sedia con la schiena alta e getta le mani dietro la testa, formando una serratura. La schiena dovrebbe essere piegata in modo che la colonna vertebrale premesse strettamente sul bordo superiore della schiena. In questa posizione, il pilastro assiale una persona deve fare 5 inclinazioni in avanti,
  • È necessario sdraiarsi su una superficie piana e posizionare un piccolo rullo sotto la sezione del torace, ad esempio un asciugamano arrotolato. Le mani per prendere la testa e piegare. Allo stesso tempo, una persona respira, piegando la colonna vertebrale, si rilassa all'espirazione. Ripeti 5 volte
  • Sedersi sul pavimento, premere le gambe, appoggiare i piedi sul pavimento. Le mani stringono le ginocchia e la spina dorsale avanti e indietro. Fai 10 ripetizioni. Questo esercizio viene eseguito a passo lento,
  • sdraiarsi sul pavimento, gambe piegate alle ginocchia. Le braccia si piegano e si appoggiano al pavimento all'altezza delle spalle. In questo stato, massimizza il busto. Risulta una sorta di "ponte", ma con le mani non dietro la testa, ma attorno al corpo. Rimani in questa posizione per alcuni secondi. Rilassati, sdraiati di nuovo. Ripeti più volte.
  • Esegui alcuni esercizi praticando yoga, ad esempio, per sdraiarti nella posizione fetale o cobra. Questi esercizi sono eseguiti a passo lento, per sentire lo stiramento della colonna vertebrale,
  • sdraiarsi sul pavimento, le gambe piegate al petto. A poco a poco alza la testa e allunga la fronte fino alle ginocchia. Rilassati lentamente. Ripeti 10 volte.

Auto-massaggio, come parte della terapia fisica

Aiuta a combattere l'ernia nella regione toracica, il cosiddetto auto-massaggio della schiena. Puoi iniziare aggiungendo le mani nella serratura dietro la schiena. I movimenti lenti di sfregamento vanno dalle scapole alla parte bassa della schiena e alla schiena.

Sedersi sul pavimento, stringere le ginocchia e pompare sulla schiena. I sentimenti non dovrebbero essere dolorosi.

Fare un idromassaggio di una schiena con un flusso caldo. Dovresti iniziare dai glutei e lentamente salire al collo. La temperatura dell'acqua ottimale a questo 38-40 gradi.

Indicazioni e vantaggi

La ginnastica terapeutica ha un effetto positivo sul trattamento dell'ernia. L'obiettivo degli esercizi terapeutici è migliorare la mobilità della colonna vertebrale. È importante ricordare che per esercitare davvero dei benefici, piuttosto che fare del male, fare gli esercizi, è necessario osservare se il dolore non si sente, e se non c'è, allora gli esercizi sono adatti e possono essere continuati. Ma quando senti il ​​minimo disagio, dovresti prestare attenzione e fare attenzione. E quando, quando si esibisce, si sente un dolore acuto, quindi è necessario smettere di fare gli esercizi per un po 'e consultare un medico che sostituirà il complesso.

Eseguendo esercizi per l'ernia, il paziente arriverà presto al recupero, questo porterà al rafforzamento dei muscoli, all'allungamento non traumatico della colonna vertebrale e al miglioramento della circolazione sanguigna. L'approccio corretto all'allenamento consente a una persona di ridurre e persino di eliminare il dolore nella regione toracica, rafforzare i muscoli della vertebra e restituire uno stile di vita indolore.

Principi generali di ginnastica con ernia della colonna vertebrale toracica

La prima cosa da sapere sull'ernia è che puoi sbarazzarti di questa malattia solo con l'aiuto delle operazioni. E la fisioterapia è necessaria per il periodo di riabilitazione della malattia e della prevenzione. Per prima cosa devi curare la causa della malattia. La ginnastica, ovviamente, è un processo integrale di trattamento, gli esercizi dovrebbero essere selezionati individualmente e il medico terrà in considerazione:

  • stadio della malattia
  • età del paziente
  • caratteristica individuale del corpo.

Quando i muscoli vengono rinforzati con l'aiuto della ginnastica, il carico sulla colonna vertebrale sarà uniforme, poiché il corsetto muscolare assumerà la maggior parte del carico, riducendo la pressione sui dischi intervertebrali. Migliora la circolazione del sangue nella formazione erniaria, grazie alla quale la cresta riceverà i nutrienti necessari, che porteranno alla mobilità e all'elasticità. L'ernia del torace, così come il collo dell'utero, sono considerati tra i più comuni.

Serie di esercizi

Sono necessari esercizi terapeutici per rafforzare i muscoli della schiena, ripristinare la postura e un carico uniforme sulla colonna vertebrale. E ci sono diversi esercizi che puoi vedere e scegliere per la prevenzione:

  • Sedia necessaria con schienale alto. Ci sediamo su una sedia, schiacciati contro la schiena, le mani ripiegate nella serratura con la testa. Quindi devi fare 5 curve alle gambe.
  • Prendiamo un asciugamano, lo arrotoliamo in un rullo, ci sdraiamo sul pavimento, un rullo con un letto sotto il petto. Mettendo le mani dietro la testa, inspirare e espirare, è necessario piegare e quindi 5 volte.
  • Sedersi sul pavimento, premendo con forza il piede sulla superficie. Ci avvolgiamo le gambe con le mani, quindi dobbiamo alternativamente, in un ritmo lento e facile, piegare la spina dorsale avanti e indietro per 10 volte.
  • Ci sdraiamo sul pavimento e pieghiamo le ginocchia, mettiamo le mani dietro le nostre teste. Sospendiamo lo scafo, in questa posizione restiamo per 2-3 secondi, quindi lentamente abbassiamo lo scafo.

I medici vietano categoricamente di allungare la colonna vertebrale in posizione eretta, quindi tutti gli esercizi sono eseguiti su una sedia o su una superficie piana e sono tesi su una traversa.

E anche molti sostengono che alcune delle asana yoga aiutano con l'ernia lombare. Possono anche essere usati in questo caso, il cobra e l'embrione rappresentano un buon aiuto. Devono essere eseguiti lentamente in modo da non danneggiare la colonna vertebrale. Pertanto, è importante capire che la terapia fisica ha molti aspetti positivi, ma allo stesso tempo è impossibile auto-medicare tutti. È necessario rivolgersi agli specialisti e loro prenderanno già una ginnastica individuale, che porterà solo beneficio, ma non danno. Per ottenere la remissione a lungo termine, è necessario seguire la rigorosa prescrizione del medico, altrimenti il ​​risultato sarà completamente diverso.

Esercizi in fase acuta

Nel periodo acuto della malattia tutti gli esercizi vengono eseguiti sdraiati.Il loro numero e ampiezza sono completamente individuali e dipendono dalle condizioni fisiche del paziente. Quindi, al fine di ridurre al minimo i processi di congestione nei polmoni, è raccomandata la respirazione diaframmatica (protrusione addominale). In posizione supina, alternativamente gettando le mani dietro la testa e movimenti circolari delle mani con i pennelli portati alle spalle.

Nel caso di una modalità semi-letto, i seguenti esercizi verranno aggiunti agli esercizi precedenti:

  • Mentire alzando la testa con la tensione dei muscoli addominali.
  • Nella posizione a quattro zampe, la schiena si piega verso l'alto, mentre è vietato piegare la colonna vertebrale.
  • Nella stessa posizione iniziale, senza togliere le mani dal pavimento, sedersi sui talloni per 10-20 secondi.
    Il complesso di esercizi nella fase di recupero.

Viene effettuato nel periodo di recupero, quando è necessario mantenere il tono muscolare normale per prevenire le esacerbazioni:

  1. Più volte durante il giorno stanno in piedi, appoggiati al muro (forma la postura corretta).
  2. Trovandosi in posizione orizzontale con le braccia dietro la testa, distendi il busto, ma non permettendoti di piegare eccessivamente.
  3. Push-up dal pavimento e dal muro (a seconda delle capacità fisiche).
  4. Sdraiati sulla schiena, le gambe portate allo stomaco, ti abbracciano le mani, ondeggiando sui lati e avanti e indietro.
  5. Accovacciati, posiziona l'accento vicino ai piedi con le mani, quindi solleva il bacino, raddrizza le ginocchia e non lascia andare il pavimento. Nel punto in alto, fermati per qualche secondo.
  6. Nuotando, ma senza immersioni e sci d'acqua.

Raccomandiamo inoltre di scoprire le possibili cause di dolore nella colonna vertebrale toracica.

Eseguendo un complesso di ginnastica con un'ernia toracica, si ottiene il rafforzamento dei muscoli intorno alla colonna vertebrale, si ripristina la postura, si normalizza la ridistribuzione del carico su tutta la colonna vertebrale e si riduce quindi il rischio di danneggiare altri dischi. In pratica, è stato dimostrato che in caso di ernia intervertebrale, un piano ben sviluppato di esercizi fisici prolungherà il periodo di trattamento asintomatico per decenni.

Ti consigliamo di guardare anche un video di esercizi in ernia della colonna toracica:

I vantaggi della terapia fisica per l'ernia

La ginnastica con ernia della sezione toracica ti consente di affrontare efficacemente le manifestazioni della malattia. Va ricordato che tutti gli esercizi sono selezionati in modo strettamente individuale, a seconda dello stadio della malattia, delle caratteristiche dell'organismo, dell'età del paziente. Se il complesso viene scelto correttamente, tenendo conto di tutti questi fattori, la persona sarà presto in grado di sentire il sollievo della condizione. Il risultato è:

  • rafforzare i muscoli della colonna assiale,
  • corsetto muscolare,
  • aumento dell'attività muscolare ed elasticità
  • migliora il funzionamento del sistema immunitario.

L'esercizio terapeutico è mostrato nel periodo di remissione della malattia. Quando la riacutizzazione è meglio non ricorrere ad essa, poiché l'effetto sarà meno evidente. Per ottenere il risultato più veloce possibile, l'esercizio deve essere eseguito regolarmente. Il loro obiettivo principale è rafforzare la colonna vertebrale. Quando i muscoli della schiena sono allenati e forti, il carico sulle vertebre si distribuisce uniformemente. In questo caso, il pilastro assiale sarà meno coinvolto. Il corsetto muscolare assumerà l'intero carico di base, riducendo così la lesione dei dischi intervertebrali.

Inoltre, la ginnastica medica contribuisce a migliorare la circolazione del sangue, anche nell'area dell'educazione erniaria, dell'aumento della nutrizione dei dischi e delle articolazioni intervertebrali. L'intera colonna vertebrale acquisisce mobilità ed elasticità.

Per non danneggiare la tua salute, ma per ottenere un buon effetto, gli esercizi per l'erniazione della colonna toracica dovrebbero essere eseguiti in accordo con alcune regole.

Regole di esecuzione

La ginnastica può essere praticata solo dopo che il dolore è stato alleviato con l'aiuto di medicinali. Altrimenti, la persona dovrà superare il dolore eccessivo, la salute peggiorerà e la malattia potrebbe progredire. Dovresti prestare attenzione al fatto che la terapia fisica non dovrebbe causare disagio o dolore.

Tuttavia, ci sono esercizi che sono segni di cambiamento positivo. Ad esempio, quando si esegue un complesso, una persona sente improvvisamente un disagio significativo. Su richiesta del medico, il paziente smette di fare questo esercizio. Dopo un po 'di tempo, lo specialista consiglia di provare nuovamente il precedente complesso. Se il paziente non sente più lo stesso dolore, allora gli esercizi sono efficaci.

Non è consigliabile fare:

  • torcendo, specialmente nel primo allenamento,
  • non raccomandato all'inizio del movimento delle classi con il salto,
  • premere rapidamente
  • un impatto sulla regione toracica.

L'implementazione del complesso richiede il rispetto del carico crescente. Cioè, il primo esercizio dovrebbe essere più semplice. Durante la lezione dovrebbero essere gradualmente complicati. Lo scopo del movimento dovrebbe anche aumentare durante una sessione di esercizi terapeutici. È auspicabile distribuire l'intero complesso di esercizi in blocchi e farli durante l'intera giornata in diversi approcci.

Guarda il video: ELIMINA il dolore DORSALE con questo esercizio (Dicembre 2019).

Loading...