Ernia spinale

Tecniche efficaci di esercizio per l'ernia della colonna lombare

Ignorare una malattia così pericolosa comporta gravi conseguenze:

  • L'indebolimento del sistema muscolare.
  • Irritazione delle "radici" del tronco nervoso.
  • Colpire i dischi vertebrali.
  • Perdita di sensibilità negli arti superiori.
  • Paralisi.
  • Dolore alle gambe.
  • Movimento intestinale spontaneo.
  • Incontinenza urinaria
  • Spremere gli organi interni.

La mancanza di trattamento tempestivo e competente porta alla disabilità.

Che cosa è la terapia di esercizio e la ginnastica utili

Il trattamento di ernia vertebrale lombare ha sempre carattere complesso. Include terapia farmacologica, chirurgia, fisioterapia, ecc. Ma di particolare importanza è la ginnastica medica specializzata.

Esercizi regolari di esercizi fisici riparativi possono risolvere problemi come:

  1. Anestesia della colonna lombare.
  2. Estensione graduale delle vertebre.
  3. Rafforzare la "cintura" muscolare.
  4. Migliorare il metabolismo e la circolazione sanguigna.
  5. Aumento dell'emoglobina nel sangue e saturazione di ossigeno.

Eseguendo semplici manipolazioni fisiche ogni giorno, puoi rafforzare i muscoli della schiena e rendere la parte bassa della schiena più flessibile.

Inoltre, la terapia di esercizio svolge un ruolo importante durante il periodo postoperatorio. Una serie speciale di esercizi eseguiti rigorosamente sotto la supervisione di un medico può rendere il periodo di riabilitazione più breve e più efficace.

Regole di esecuzione

Qualsiasi trattamento, compresa la ginnastica, non solo può giovare, ma anche aggravare la situazione. Pertanto, quando si eseguono esercizi, è necessario osservare una serie di semplici consigli:

  1. Le lezioni di ginnastica medica dovrebbero essere tenute quotidianamente.
  2. Non c'è bisogno di fare "fino al settimo sudore". È meglio fare un po 'di esercizio, ma qualitativamente.
  3. È possibile aumentare il carico solo gradualmente.
  4. Dopo la lezione, è ammesso un sentimento di leggera stanchezza, ma non di eccessivo lavoro.
  5. Tutti i movimenti dovrebbero essere lisci, senza curve o curve brusche.
  6. È necessario escludere sport eccessivamente attivi.
  7. Durante la lezione devi bere abbastanza acqua.
  8. Ogni tipo di carico dovrebbe essere alternato con un po 'di riposo.

Il complesso di esercizi ottimali

Ci sono alcuni tipi di manipolazioni mediche fisiche che aiutano a far fronte a questa "piaga". Ma bisogna ricordare che non è sempre possibile metterli in servizio. In nessun caso non è possibile eseguire il ricevimento in palestra, se esiste:

  • Esacerbazione di ernia.
  • Instabilità della temperatura locale.
  • Tumori con metastasi.
  • Malattia vascolare cronica
  • La probabilità di insorgenza di malattia coronarica.

Se, dopo aver consultato un medico, non ci sono controindicazioni per la ginnastica e la ginnastica, puoi tranquillamente procedere agli esercizi.

  1. Esercizio 1. Sdraiati su una superficie piana, con le braccia tese sui lati, con i palmi rivolti verso l'alto. Piega le gambe alle ginocchia, appoggiando i piedi sul pavimento. Le gambe vengono premute con le ginocchia l'una all'altra, quindi girate in questa posizione a sinistra. Quindi devi anche girare le gambe a destra. L'esercizio è fatto 15 volte in 2 set.
  2. Esercizio 2. Dallo stesso IP è necessario allungare le gambe e le braccia. Metti il ​​piede sinistro sul ginocchio destro e ruota con cautela. Inoltre, il corpo assume la posizione iniziale e il piede destro è posizionato sul ginocchio sinistro. Tali azioni devono essere ripetute 10-12 volte e creare 2 serie.
  3. Esercizio 3. Sdraiati sulla schiena, le gambe premute il più strettamente possibile. Appoggia i piedi sul pavimento. Quindi le gambe dovrebbero essere sollevate lentamente nella stessa posizione e tirate il più vicino possibile allo stomaco, mentre torcono la vita. Allo stesso tempo, la testa dovrebbe girare lentamente nella direzione opposta. Basta indugiare in questa posizione, è necessario tornare alla posizione originale. Ripetizioni di esercizi successivi, ma con alternanza di altre parti. È necessario eseguire 2 serie di 15 volte.
  4. Esercizio 4. La posizione iniziale è la stessa di prima. Mentre inspiri, devi massaggiare al massimo i muscoli addominali, indugiare in questa posizione per 5-7 secondi. Inoltre, durante l'espirazione, i muscoli si rilassano. L'esercizio è fatto 15-20 volte.
  5. Esercizio 5. È necessario sedersi su una sedia in modo che le gambe siano piegate ad angolo retto. Le mani pendono lungo il corpo, come se fossero attaccati dei pesi. È necessario alternativamente eseguire le pendenze a sinistra, quindi a destra. Allo stesso tempo, la superficie del busto dovrebbe essere diritta e le braccia dovrebbero raggiungere il pavimento il più possibile. Devi eseguire 2 serie di 10 volte.
  6. Esercizio 6. È noto a tutti sotto il nome di "bicicletta". È necessario riprendere una posizione orizzontale e sollevare le gambe, piegandosi sulle ginocchia. Entro 2-3 minuti è necessario attivare i pedali immaginari. In questo caso, la stampa dovrebbe essere il più tesa possibile. Hai bisogno di respirare profondamente e in modo uniforme. A poco a poco, il tempo di esercizio può essere aumentato a 5-7 minuti.
  7. Esercizio 7. Mettetevi a carponi in modo che i palmi siano allineati con le spalle e le ginocchia siano ad angolo retto. Nell'inalazione, pieghiamo la schiena il più possibile, e durante l'espirazione ci rilassiamo e ci separiamo. Allo stesso tempo, la corona si ritira. L'esercizio viene ripetuto 12-15 volte in 2 set.

Qualsiasi esercizio è fatto meglio su una superficie piana e solida. Si consiglia di stendere un tappetino ginnico antiscivolo sotto la schiena.

Nella stanza in cui vengono eseguite le tecniche mediche, non dovrebbero esserci bozze. Tuttavia, non è necessario riscaldare troppo la stanza. Durante tutta la lezione, è necessario bere acqua pulita e semplice al minimo verificarsi di sete. Altrimenti, possono verificarsi segni di disidratazione.

L'importanza della terapia fisica nei cambiamenti degenerativi-distrofici

Quando si scelgono gli esercizi è necessario considerare la posizione dell'ernia. Se la patologia si trova nella parte inferiore della colonna vertebrale, più vicina all'osso sacro, il dolore può essere acuto in natura e essere dato in una delle gambe. Il sintomo doloroso non consente a una persona di camminare normalmente ed eseguire alcuna attività fisica. In questo caso, la fisioterapia deve essere eseguita solo sotto la supervisione di uno specialista.

A seconda della posizione della patologia, ci sono molti metodi conservativi di trattamento dell'ernia intervertebrale. Nei casi più radicali, è prescritto un intervento chirurgico. Ma uno qualsiasi dei metodi di trattamento e recupero include carichi ed esercizi speciali.

Gli esercizi terapeutici vengono eseguiti con l'obiettivo principale - per aiutare a rafforzare il sistema muscolare nella regione lombare. Carichi correttamente calcolati aiuteranno a normalizzare la posizione dei dischi e ad aiutare a fermare il dolore più acuto. Ma per superare completamente gli esercizi di malattia da soli non funzionerà.

L'attività fisica da sola è inefficace, ma in combinazione con le procedure terapeutiche, può sollevarti in piedi e restituire al paziente lo stile di vita abituale. Queste procedure includono:

  • Trattamento con agenti farmacologici
  • Fisioterapia.

Qualsiasi carico sulla colonna vertebrale per i pazienti con ernia lombare dovrebbe rispettare le regole:

  1. Prendere in considerazione i dati fisici e lo stato di salute del paziente,
  2. Dai un carico uniforme allo scheletro lombare,
  3. Non causare difficoltà a casa,
  4. Aumentare il flusso di sangue alla parte lombare.

Tipi di attività fisica

A seconda della complessità della malattia, al paziente vengono assegnati diversi tipi di attività fisica:

  • La ginnastica terapeutica è un complesso di esercizi leggeri che chiunque può eseguire a casa. Lo svantaggio è che per rafforzare il sistema muscolare con esercizi ginnici, ci vorrà molto tempo. Il carico sui muscoli è minimo. Gli esercizi sono adatti alle persone più inesperte di ogni età.
  • Allenamento della forza - un esercizio complesso, che dà un buon carico a un determinato gruppo di muscoli. Il rafforzamento del sistema muscolare della regione lombare con l'aiuto di carichi di energia avviene in breve tempo. Meno nella complessità e carichi che non sono adatti per tutti i pazienti con ernia intervertebrale. Per evitare complicazioni, i carichi di energia vengono assegnati solo da uno specialista.

Uno qualsiasi dei complessi non cura la malattia, ma rafforza la struttura muscolare e rallenta lo sviluppo dell'ernia. Il telaio rinforzato limiterà i dischi della colonna vertebrale, come in un corsetto, e la sindrome del dolore quasi scomparirà. Ma i cambiamenti involutivi continuano a influire e, dopo qualche tempo, la sindrome del dolore tornerà.

Esercizio vietato

Ci sono una serie di esercizi che sono controindicati in pazienti con patologie nella colonna vertebrale:

  1. Inclinazione tagliente, gira,
  2. Sprint con accelerazione
  3. Gare sportive a carico degli arti inferiori e della colonna vertebrale,
  4. Sollevamento pesi,
  5. Sollevamento di manubri più pesanti di 3-5 kg ​​(incluso lo sviluppo di un'ernia),
  6. Pendenze su arti non legati,
  7. Appeso alla barra trasversale.

  1. Saltare sul posto. L'esercizio è dannoso se salti su un piano difficile. La colonna vertebrale danneggiata non può far fronte al ruolo di un ammortizzatore e la dislocazione dell'ernia accelera.
  2. Saltando in avanti. Durante questo esercizio, c'è un forte carico sullo scheletro lombare, che porta a complicazioni.
  3. Carico di potenza sulle gambe. Quando si eseguono esercizi da una posizione prona, l'intero carico cade sulla parte muscolare diritta della schiena, ei muscoli intorno all'anello fibroso si rilassano.

Ma anche eventuali carichi bruschi sono controindicati. Il complesso è progettato in modo che il carico sulla parte lombare della colonna vertebrale venga eseguito gradualmente.

Controindicazioni ai carichi

Qualsiasi carico è controindicato nei seguenti casi:

  • Esacerbazione dei sintomi dell'ernia,
  • febbre,
  • Esacerbazione di qualsiasi patologia concomitante,
  • Patologia del sistema cardiovascolare,
  • Grado di obesità 3
  • Metastasi o tumori della colonna vertebrale e della regione lombare.

Prima della nomina della terapia fisica e della scelta dello specialista del carico si esaminerà la posizione e la natura dell'ernia, familiarità con la storia del paziente. Questo aiuterà a evitare complicazioni.

Tecniche popolari per ripristinare e mantenere i lombi

Un insieme di esercizi per l'ernia della parte lombare della colonna vertebrale in breve tempo, alleviare un sintomo doloroso, in quanto contribuirà a ripristinare la funzione muscolare e il flusso sanguigno. Qualsiasi complesso di terapia fisica include un complesso di esercizi dello stesso tipo facili da ricordare e da esibirsi a casa.

I complessi di terapia fisica sono progettati per pazienti in diversi periodi del decorso della malattia e hanno uno scopo diverso:

  • Preventivo. Aiuta a prevenire lo sviluppo dell'ernia spinale nella regione lombare e viene utilizzata durante la remissione,
  • Terapia. Usato per un rapido sollievo dal dolore,
  • Recovery. Aiuta ad accelerare il periodo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico.

Complesso terapeutico

  1. Il paziente si adatta alla schiena, le ginocchia si piegano. Sotto la parte lombare del chiuso un piccolo rullo di un asciugamano arrotolato o un foglio. Devi lentamente filtrare il bacino e tenerlo in questa posizione per 5-6 minuti. Quindi il paziente ritorna lentamente in una posizione rilassata. Questo esercizio è richiesto 3-4 volte.
  2. Il paziente viene posto sullo stomaco, la faccia rivolta verso il basso. Sotto l'area addominale è posto un rullo di un asciugamano con un diametro di 10 cm. In questa posizione, sdraiarsi per 20-25 minuti. Ma questo esercizio è problematico nella realizzazione è adatto per le persone con eccesso di peso.
  3. L'uomo si adatta sulla schiena, un piccolo cuscino è posto sotto la parte bassa della schiena. Devi lentamente fare un respiro profondo e trattenere il respiro per un breve periodo, quindi espirare lentamente. La procedura viene ripetuta 10-15 volte. Questo esercizio apre l'accesso di ossigeno alle aree più inaccessibili e le satura.
  4. L'uomo è in posizione supina con le gambe rilassate e distese. I piedi dovrebbero essere schierati al massimo in diverse direzioni. Uno stop viene quindi raddrizzato per primo, poi il secondo. Ripeti la tecnica dovrebbe essere entro 10-15 minuti.
  5. Il paziente è sdraiato sulla schiena, le gambe rilassate, allungate. È necessario piegare le gambe a livello del ginocchio a turno e i piedi non devono essere staccati dalla superficie del pavimento. Eseguire la tecnica dovrebbe essere lento. Nel dolore acuto, all'inizio della procedura, l'esercizio causa dolore, ma con ogni alzata della gamba, il dolore si allontana.

Il complesso di trattamento viene eseguito 1-2 volte al giorno per 20-30 minuti fino a quando il dolore acuto scompare completamente nella parte lombare dello scheletro.

Tecnica preventiva

  • Il paziente è sdraiato su un pavimento duro, le gambe sono piegate alle ginocchia, i piedi dovrebbero essere sull'aereo. Le gambe piegate si sollevano lentamente, quindi si mettono nella posizione di partenza. La tecnica aiuta a rafforzare i muscoli della schiena e delle gambe, la circolazione sanguigna viene ripristinata. Lo stesso esercizio aiuterà a rimuovere il gonfiore delle gambe e ripristinare la funzione motoria. Viene eseguito 10-15 volte in una corsa.
  • L'uomo giace sulla schiena, le sue gambe rilassate sono tirate fuori, le sue braccia sono sollevate. È necessario sollevare lentamente il corpo, senza sollevare i polpacci dal pavimento e piegarsi in avanti, cercando di raggiungere la punta delle dita con la punta delle dita. Dopo la piegatura, il corpo ritorna lentamente nella sua posizione originale. La tecnica viene eseguita 5 volte in una volta.
  • Il paziente giace sulla schiena, le gambe sollevate con un angolo di 90 gradi e piegate alle articolazioni del ginocchio. Entro 5 minuti è necessario simulare la rotazione dei pedali sulla bici.
  • È necessario sedersi sulle ginocchia, abbassare il bacino in piedi. Inclinare lentamente il corpo in avanti, cercando di raggiungere il pavimento con la punta delle dita. Quindi tornare lentamente alla posizione di partenza.

Come misura preventiva, il nuoto in acque libere è efficace. È necessario nuotare lentamente, rilassarsi periodicamente e distendersi sull'acqua. Un maggiore effetto è dato dai serbatoi aperti senza polvere sbiancante. Il nuoto è adatto anche come esercizio di recupero.

Tecnologia di recupero

  1. Il paziente si adatta al petto. I rulli sono posti sotto il corpo. Mani gettate sulla sua testa. È necessario alzare lentamente la testa, quindi tornare lentamente alla sua posizione originale. Durante un passaggio, è necessario eseguire 10-15 sollevatori di testa.
  2. Il paziente deve stare a quattro zampe. Durante l'esercizio, le mani scivolano in avanti lungo il pavimento, le spalle si abbassano, il bacino viene spostato all'indietro. È necessario fare tali estrusioni 5-10 volte.
  3. In piedi a quattro zampe, il paziente solleva un braccio e si estende parallelamente al pavimento e allo stesso tempo è necessario raddrizzare e sollevare la gamba opposta. L'esercizio viene ripetuto 10 volte con ciascun arto.
  4. Il paziente giace in una posizione sulla schiena, le gambe sono piegate all'articolazione del ginocchio, i piedi si trovano sull'aereo. È necessario mettere da parte la gamba piegata destra e allo stesso tempo piegare il braccio sinistro. Quando si eseguono macchinari, è necessario prestare attenzione per evitare di torcere il corpo.

Tutte le tecniche riparative sono eseguite lentamente e con l'apparenza del dolore, la terapia fisica deve essere interrotta. Puoi riprovare il giorno dopo.

Qualsiasi complesso, fatta eccezione per la profilassi, dovrebbe essere selezionato da un medico tenendo conto delle caratteristiche individuali della salute del paziente. Lo specialista selezionerà il carico individuale e lo distribuirà nelle fasi corrette. Gli esercizi preventivi possono essere eseguiti a casa da soli.

Informazioni generali

L'ernia nella colonna lombare è accompagnata nella fase acuta della malattia da un forte dolore, che viene fermato da farmaci anti-infiammatori, rilassanti muscolari. Quando il dolore passa, è possibile organizzare esercizi per la schiena con ernia della colonna vertebrale, che ridurrebbe il rischio di sviluppare varie complicanze.

Esercizi con ernia della colonna vertebrale supportano la stabilità e la forza della regione lombare. Complessi di esercizi permettono al paziente di eseguire una gamma più ampia di movimenti, vivere senza dolore, aumentare significativamente l'efficacia della terapia farmacologica.

Gli indicatori anatomici della malattia indicano la necessità di estrusione del disco, aumentando lo spazio intervertebrale. Questo può essere raggiunto solo con un allenamento costante e sicuro.

Requisiti e divieti

Il pericolo di lesioni spinali deriva dall'attività fisica troppo attiva del paziente, che provoca nuove lesioni e deterioramento. Per evitare sorprese così dolorose, è necessario seguire alcune delle basi:

  • coerenza. Gli esercizi di ernia intervertebrale vengono condotti regolarmente, senza interruzioni prolungate. Ciò garantisce la stabilità dell'effetto terapeutico, il successo dell'intera impresa medica.
  • carico. È vietato saltare, ruotare bruscamente il corpo. Ad esempio, in fuga, il lombo ha un peso 5-7 volte lo standard. Questo non è un buon indicatore per l'ernia della colonna lombare.
  • istruttore. Per raccogliere una serie di allenamenti è necessaria la partecipazione di un ortopedico o cinotototerapista. Il medico controlla il paziente, adeguando la tecnica.
  • Volume e complessità gli esercizi di fisioterapia aumentano gradualmente per eliminare lo stiramento, lo strappo e il dolore acuto.
  • ripetizione. Ogni movimento o complesso di movimenti viene ripetuto più volte. Ciò rafforza ciò che è stato raggiunto.
  • Esaurimento dopo l'esercizio con ernia della colonna vertebrale - influisce negativamente sul decorso generale della malattia.
  • Rezi, perdita di sensibilità o viceversa, sono escluse le sensazioni di ipersensibilità alle estremità durante l'ernia intervertebrale durante l'esecuzione di azioni di allenamento. Se ciò nondimeno si pone, si intensifica, allora si raccomanda di completare azioni indipendenti e visitare un medico.

La terapia fisica per l'ernia della colonna lombare implica alcune proibizioni:

  • Quando la maggior parte delle attività quotidiane provocano dolore, l'esercizio è vietato.
  • Malattie del sistema cardiovascolare, organi interni - una controindicazione per l'allenamento.
  • La presenza di malattie infettive accompagnate da febbre rende pericolosa la formazione.
  • I tumori nel decorso maligno della malattia sono una controindicazione assoluta.

Trascurare le regole e le restrizioni sulla formazione porta ad una complicazione del decorso della malattia e ad un netto deterioramento della condizione. Fino all'operazione.

L'esercizio per la colonna vertebrale viene eseguito dopo un esame da parte dello specialista. Solo un medico può determinare il grado e lo stadio di sviluppo dell'infiammazione tra le vertebre, analizzare la situazione e risolvere l'allenamento della colonna lombare.

Complessi di esercizi

La terapia fisica per l'ernia spinale implica un atteggiamento ragionevole nei confronti del processo. Il riscaldamento è una parte molto importante della lezione, permettendoti di prepararti per la parte principale della procedura.

  • a piedi. A un ritmo leggero senza tensione, camminano per circa 150 metri.
  • respiro. Dritto indietro Stabilità e profondità della respirazione sono raggiunte da un complesso di inalazioni e esalazioni calme. I polmoni sono pieni di aria completamente.
  • Regione cervicale. Ci sono curve regolari della testa a destra e a sinistra. I movimenti bruschi sono esclusi! Ulteriori cenni profondi sono commessi.
  • lombo. Attentamente, fai 5 giri in entrambe le direzioni. Questo riscalderà i muscoli lombari.
  • articolazioni. I movimenti oscillanti lenti sono fatti con le mani, o dalla posizione della mano sulle spalle fanno gli stessi movimenti.
  • Dipartimento dell'anca. I movimenti circolari sono effettuati nella zona pelvica con le mani tenute ai lati. Fino a 7 movimenti su ciascun lato.
  • Plasticità delle articolazioni delle gambe. Piedini di regolazione alternati sulle dita e viceversa.

È importante! Caricare con l'ernia della colonna lombare è la base per il successo di tutte le terapie sportive!

Metodi di allenamento negli stadi acuti dei processi infiammatori

Nel periodo acuto della malattia, la ginnastica con ernia della colonna lombosacrale esclude completamente qualsiasi esercizio attivo. Si basa sul rilassamento delle fibre muscolari associate al reparto interessato. Non è esclusa l'attività di movimento degli arti superiori e inferiori.

Esercizi per la schiena con un'ernia vengono eseguiti sul pavimento. Il sesso nudo è escluso. È possibile acquistare un tappetino yoga speciale.

  • Rilassamento completo

Prendi una posizione orizzontale, rilassati, chiudi gli occhi. Questa postura consente a tutti i gruppi muscolari di passare da uno stato stressante a uno rilassato. In questo modo, uno spasmo della muscolatura spinale viene rimosso a casa, che apre l'accesso alla zona interessata per il sangue.

  • tonificante
  1. Raggruppamento. La flessione lenta degli arti inferiori viene eseguita senza strappare i piedi dalla superficie del pavimento. Dopo la piegatura, le ginocchia sono fissate con una serratura dalle mani e delicatamente strette al petto. Innanzitutto, l'intera ampiezza della flessione non funzionerà. La cosa principale - in buona fede, fare esercizi per rafforzare la schiena. Il numero di ripetizioni: 2.
  • Rifornimento di sangue agli arti
  1. Ritorna al relax. Pugni a compressione rapida e decompressione condotti. Ciò migliorerà l'afflusso di sangue alle mani. Ripeti 10 volte.
  2. Mani rilassate e divorziate ai lati. I gomiti sono piegati, le mani sono serrate a pugno e toccano la spalla. E viceversa.
  3. Distesa alternativamente, tira i tuoi piedi verso di te. Questi sono esercizi per rafforzare le gambe, migliorando l'afflusso di sangue. Ripeti alcune dozzine di volte. Il tempo è veloce.

Allenamento per l'ernia cronica

Esercizi per l'ernia spinale lombare vengono eseguiti in sequenza. Le prime fasi dell'addestramento si svolgono in posizione orizzontale. Ulteriori esercizi terapeutici con ernia della colonna vertebrale diventano più diversificati.

È importante rendersi conto che la carica con ernia della colonna vertebrale in posizione verticale non viene eseguita anche dopo un mese di esercizi stabili.

  • Postura: rilassata. Fai un sollevamento della testa con il desiderio di alzarti più in alto possibile. L'azione non dura a lungo - fino a un quarto di minuto. Trascorri 5 serie di salite. Quindi i muscoli si rafforzano, le vertebre si allungano.
  • Allo stesso tempo, la testa e la gamba sono sollevate, congelate, rilassate. Gli arti si alternano. Spendi 5 episodi. Quindi aumenta il flusso di sangue nell'area problematica.
  • Imitazione di una bicicletta. Primi esercizi per la colonna vertebrale la durata di tali azioni - non più di mezzo minuto. Nel tempo, la durata dell'esecuzione aumenta.
  • Con la partecipazione della parte bassa della schiena, entrambe le ginocchia si muovono lentamente verso il basso a destra, quindi verso il basso a sinistra. Tali esercizi per la schiena con ernia della colonna vertebrale richiedono scorrevolezza, precisione.

Ulteriori esercizi per l'ernia della colonna lombare sono appropriati in assenza di gravità e intorpidimento. Se gli esercizi eseguiti durante un'ernia intervertebrale non provocano grave affaticamento, aggiungere gradualmente un esercizio. Sviluppano mobilità, plasticità e forza dei legamenti nella parte interessata della schiena.

  • Il paziente è in posizione orizzontale, a faccia in giù. Le mani sulla superficie interna guardano verso il basso. Un lieve sollevamento è fatto senza intoppi. La posa è fissata ad una piccola altezza, in modo da non forzare eccessivamente i muscoli. Dopo la prima serie, viene presa una decisione sul numero di ripetizioni.
  • Giacendo a faccia in giù, una rapida contrazione dei muscoli delle gambe viene eseguita con flessione alle articolazioni del ginocchio. Tacchi il più vicino possibile ai glutei.
  • Posa: a quattro zampe. Il mento si allunga, indietro nella deflessione. Abbassa dolcemente la testa, allo stesso tempo inarcando verso l'alto. Il numero di ripetizioni dipende dal benessere.

arricciatura

I cinetoterapeuti moderni notano che molti nuovi metodi di cura dell'ernia della colonna vertebrale, che stanno emergendo, apportano sollievo significativo dopo diverse settimane di attività quotidiane. Tali metodi includono la ginnastica a spirale con ernia intervertebrale.

Iniziare le procedure di trattamento con attenzione, senza fretta. L'approccio è dovuto al fatto che la fase di remissione è caratterizzata da fasi interne che non consentono sempre tali movimenti. La semplicità di questo insieme di attività lo rende molto popolare.

Postura standard: sdraiati.

  • Forbici semi-scorrevoli. Una delle gambe viene sollevata e portata al secondo. Nel frattempo, il collo è girato nella direzione opposta. L'azione è ripetuta simmetricamente.
  • Protivohod. Con le ginocchia piegate e le gambe divorziate. Combinato girare il corpo e la testa in diverse direzioni. Posizione corretta, restituita. Ripeti l'opposto. Sono consigliate diverse serie di ripetizioni.
  • Il bavero Un piede è posto sulla rotula, nel frattempo il corpo viene nutrito verso l'arto inutilizzato. La testa è rivolta contro il movimento principale. Dopo aver sistemato la postura, ritorna all'originale. La ripetizione simmetrica viene eseguita.
  • Twisting. Uno dei tacchi si trova sopra gli altri piedi. Fai un'inversione del corpo nella direzione delle gambe di riposo. Difficoltà. Quindi ripetere nella direzione opposta.

Questa ginnastica per la colonna vertebrale con ernia stabilizza la fornitura di sangue al segmento. Se l'educazione fisica con l'ernia della colonna lombare è sicura, allora gradualmente il carico può essere aumentato.

Tecniche di massima efficienza

Il principio di installazione di una serie di esercizi è individuale. I seguenti esercizi per l'ernia vertebrale sono considerati i migliori.

  • Appeso alla barra orizzontale. Eccellente allunga la colonna vertebrale. Prima di iniziare l'esercizio, consultare uno specialista, in modo da non rafforzare lo spasmo muscolare.
  • La menzogna viene effettuata sollevando l'intera pelvi, usando i muscoli glutei.
  • Posa: sdraiati Una gamba dopo l'altra porta alla regione toracica.

È importante tenere conto del riscaldamento, che prepara il corpo a tirare le azioni. Riscaldamento - prevenzione delle lesioni.

Rafforzare i muscoli della schiena

Esercizi per ernie della colonna lombare sviluppano i muscoli e aumentano la loro resistenza. Ricarica per la schiena combatte con successo con qualsiasi manifestazione di disagio in qualsiasi situazione. Espande significativamente lo scopo di azione di un paziente con un'ernia intervertebrale.

  • Inizia con una migliore ginnastica respiratoria. Inspirando con tutte le tue forze, affatica i muscoli addominali. Risolvi questa condizione. Quindi - una fase di rilassamento fino alla prossima ripetizione.
  • Ginocchia nell'emisfero Alla volta: le spalle si sollevano e le braccia vengono tirate in avanti. 1 ripetizione dura circa 20 secondi. Avanti: riposo e ripetizione.
  • Posa: in piedi. I pugni si attestano leggermente sopra la vita. L'esercizio è regolato da movimenti respiratori, cioè l'enfasi si sposta verso il basso quando i polmoni sono pieni di aria e viceversa durante lo svuotamento.
  • Seduto su una sedia ha eseguito le pendenze a lato. I muscoli della stampa e le schiene sono attivamente coinvolti nella realizzazione di queste azioni.

Con l'ernia spinale, la ginnastica per rafforzare i muscoli si basa sul mantenimento del peso senza dolore.

Fine dell'allenamento

La ginnastica con ernia lombare viene eseguita in più fasi. Inizia con un riscaldamento e ricarica, poi arriva la serie principale di esercizi, che ha il principale effetto terapeutico. È importante eseguire correttamente tutte le azioni che non provocano dolore.

  • Una posizione seduta è presa. Le gambe avvolgono le loro braccia e tutto il corpo ondeggia in direzioni diverse.
  • Camminata praticata ad un ritmo facile.

Ulteriori informazioni

Il carico per l'ernia vertebrale viene effettuato anche nell'ambito di varie tecniche che vengono praticate non solo nelle sale di cultura fisica, ma anche nelle palestre.

Gli esercizi ayurvedici per la schiena con le ernie si sono dimostrati i migliori. Permettono di aumentare la mobilità delle articolazioni, alleviare la tensione da loro. Oltre alle tecniche indiane, yoga e pilates vengono attivamente introdotti come corsi di formazione basati su un approccio medico a una persona che soffre di una particolare malattia.

C'è fisioterapia, che viene eseguita in coppia. Di solito, un allenatore o un assistente è invitato a fare questo, chi può aiutarti a padroneggiare l'uno o l'altro movimento e l'esercizio. Se sorge la domanda, che tipo di esercizi puoi fare con l'ernia, devi andare da colui che darà una risposta esaustiva ad esso.

La coerenza della terapia sportiva per l'ernia si basa su un'adeguata valutazione delle capacità del paziente. Un approccio integrato alla sua capacità di fare determinati movimenti. La maggior parte delle tecniche sviluppate con la partecipazione di fisioterapisti professionisti praticanti.

Con l'ernia della colonna vertebrale lombare, la ginnastica medica aiuta molto, perché dà risultati eccellenti, aumentando la mobilità.

Loading...