Dolore

Perché le donne incinte hanno mal di schiena e quanto è pericoloso?

Per ogni donna, la gravidanza è uno dei periodi più felici e più eccitanti della vita. Tuttavia, spesso l'attesa di un incontro con il bambino è offuscata dal disagio e dal mal di schiena durante la gravidanza.

Di norma, oltre il 75% delle future madri lamenta il mal di schiena, a volte accompagnano le donne durante la gravidanza. Solitamente, tali dolori sono considerati normali, poiché il corpo della donna subisce molti cambiamenti fisiologici. Tuttavia, non dovresti trattarli alla leggera, perché questo sintomo può essere un segno di una grave patologia.

Diamo un'occhiata in modo più dettagliato: qual è la causa di tale dolore, come esattamente il mal di schiena durante la gravidanza normale e come dovrebbe reagire.

Qual è la ragione?

Diamo uno sguardo più da vicino perché la parte inferiore della schiena fa male in diverse settimane durante la gravidanza.

Il periodo di gravidanza è caratterizzato dalla produzione dell'ormone relaxina, che rilassa le articolazioni e i legamenti femoro-sacrali. Ciò è dovuto alla necessità di facilitare l'uscita del bambino durante il parto.

L'aumento di peso e la crescita dell'addome provocano uno squilibrio, dovuto al fatto che una donna deve tenere le spalle indietro e piegarsi un po '.

Di conseguenza, la colonna vertebrale acquisisce un aspetto curvo, i muscoli sono costantemente in tensione, che provoca dolore e disagio nella regione lombare.

Inoltre, patologie dell'apparato muscolo-scheletrico, precedentemente diagnosticate in una donna, portano a forti dolori alla schiena.

Le seguenti possono essere le cause del mal di schiena durante la gravidanza.:

  • curvatura spinale congenita,
  • osteocondrosi della colonna lombare,
  • muscoli mal sviluppati.

Dolore in diversi trimestri di gravidanza

Le donne spesso si lamentano di essere solo alle 5, 6, 7, 8, 9, 10, 11 o 12 settimane di gravidanza, ma il lombo è dolorante.

Il motivo è la ristrutturazione del corpo della donna e il cambiamento dei livelli ormonali. I legamenti sono allungati, le articolazioni sono spostate per preparare il carico che dovranno presto sopportare. Pertanto, all'inizio della gravidanza, il mal di schiena fa male quasi a tutte le donne.

Il secondo trimestre di gravidanza è spesso accompagnato da dolore alla schiena nel 13 e nelle settimane successive. Ciò è dovuto principalmente alla crescita del feto e all'incremento di peso della pancia della madre.

Il centro di gravità si sposta e la futura mamma è costretta a inarcare la schiena di più, con il peso maggiore nella regione lombare. Aumenta anche la produzione di relaxin, che abbiamo menzionato sopra.

Un altro motivo per la lombalgia può essere scarpe sbagliate. Durante la gravidanza, la scelta del guardaroba deve essere trattata con la massima cura possibile.

Scarpe scomode e aderenti possono creare una pressione sul tallone, che spesso provoca dolore lombare. Lo stesso vale per uno stile di vita sedentario. Anche in un periodo così delicato, le donne hanno bisogno di un minimo di esercizio fisico.

La lombalgia del primo e del secondo trimestre di gravidanza nella maggior parte dei casi non è pronunciata, mentre i termini tardivi di portare un bambino possono essere accompagnati da una forte sindrome dolorosa.

Il più grande picco di lamentele che il mal di schiena fa male è il 21, 30, 36 e 40 settimane di gravidanza. La produzione di relaxina aumenta più volte, provocando lo sviluppo della symphysiopathy - il processo infiammatorio della sinfisi pubica. Maggiori informazioni sulla sinfisi in gravidanza →

Oltre alla patologia, si sviluppa persistente carenza di calcio, poiché la maggior parte di essa va allo sviluppo del feto. Con la combinazione di tali problemi, la futura donna in travaglio comincia a essere disturbata dal dolore alla schiena, spesso debilitante.

Spesso, le future mamme hanno notato un aumento del dolore quando cercano di cambiare posizione.

Gli esperti identificano altri motivi per cui la gravidanza e il mal di schiena si completano a vicenda:

  • Il primo motivo per cui la parte inferiore della schiena fa male durante la gravidanza è un aumento del carico sul gruppo muscolare vertebrale e sulla colonna vertebrale stessa. Di norma, l'aumento del dolore si verifica dopo lunghe passeggiate o piccoli esercizi.
  • Il secondo è l'esacerbazione di patologie dei reni o della vescica. In questo caso, la localizzazione del dolore si nota non solo nella zona lombare, ma anche nella zona inguinale. Ci sono dolori dolorosi nella colonna lombare e nella colica renale.
  • Un'eccessiva contrazione uterina è un'altra ragione per cui può verificarsi un tale dolore.

A partire da 38-39 settimane, la gravidanza si manifesta con l'aumento della sindrome del dolore: il mal di schiena fa male. Una futura mamma potrebbe notare un aumento del dolore sacrale associato all'abbassamento della testa del bambino verso il basso, che porta alla compressione delle terminazioni nervose. In assenza di patologie, disagio e dolore scompaiono immediatamente dopo il parto.

Il dolore alla colonna lombare può essere una conseguenza della miosite - ipotermia, durante la quale i muscoli sono infiammati.

Nelle ultime settimane di gravidanza, dolori all'addome inferiore e inferiore. Tipicamente, questi segni indicano combattimenti di allenamento, una sorta di preparazione del corpo per il lavoro.

In alcuni casi, il dolore alla schiena durante la gravidanza è un segno di nevralgia. La sindrome del dolore è dolorante in natura ed è accompagnata da un formicolio spiacevole nella regione lombare.

L'esacerbazione della pancreatite provoca spesso dolore nella regione sacrale. Ciò è dovuto al tipo di dolore, manifestato nella patologia. Il dolore è l'herpes zoster, e quindi spesso localizzato nella parte posteriore.

Questi dolori sono pericolosi?

Se una donna incinta ha lombalgia nel primo trimestre, deve contattare il medico il più presto possibile per escludere complicanze. Dolori severi accompagnano vari processi patologici che sono pericolosi per la madre e il nascituro.

Anche i dolori alla schiena e alla schiena, che sono accompagnati da febbre o perdite vaginali, devono essere diagnosticati.

La sindrome del dolore lieve è considerata normale e non richiede la sospensione con analgesici farmacologici. Tutti gli altri casi richiedono una consultazione con un medico.

Metodi di trattamento del dolore

La terapia di prescrizione viene effettuata solo dopo aver scoperto la causa, che ha portato alla comparsa di dolore nella regione lombare. Dolore alla schiena doloroso o opaco durante la gravidanza non è un motivo per prescrivere l'automedicazione, che spesso aggrava i sintomi.

Se si prendono i casi standard, il trattamento è il seguente:

  • il dolore associato a processi infiammatori nel sistema renale o urogenitale, richiede il trattamento della malattia di base,
  • se il lombo è gravemente ferito durante la gravidanza e ciò è dovuto a patologia spinale, il trattamento principale è il riposo a letto, la terapia locale con i gel riscaldanti e l'uso di cuscinetti riscaldanti,
  • il dolore, accompagnato da spasmi nella parte bassa della schiena durante la gravidanza, esclude il trattamento farmacologico - si raccomanda un massaggio, ma rigorosamente destinato alle donne in gravidanza,
  • un altro modo per alleviare il dolore è indossare una benda speciale e il suo uso dovrebbe iniziare nel secondo trimestre,
  • l'assunzione di calcio D3 riduce significativamente il rischio di sviluppare un sintomo, quindi i medici consigliano di avviarlo prima di pianificare una gravidanza.

Misure preventive

Certo, nessuna donna incinta è immune dall'aspetto di un sintomo sgradevole. Tuttavia, ci sono alcune misure preventive che possono ridurre significativamente la loro manifestazione e facilitare il corso della gravidanza.

Gli esperti raccomandano quanto segue:

  • È auspicabile combinare il processo di pianificazione della gravidanza con attività fisiche che rafforzano la vertebra, i muscoli e la salute generale,
  • indipendentemente dal trimestre di gravidanza non bisogna dimenticare lo sport, scegliere carichi passivi - fitness per donne in gravidanza, yoga, nuoto,
  • assicurati di seguire la dieta, aumentare l'assunzione di calcio e magnesio,
  • Presta attenzione all'armadio, ovvero le scarpe, che dovrebbero essere comode e realizzate in materiale naturale,
  • se il lavoro è sedentario, allora dovresti fare piccole pause ogni ora e camminare per 10-15 minuti,
  • durante la gravidanza, il materasso ortopedico diventerà un'acquisizione utile, che non solo migliora il sonno, ma serve anche come prevenzione del mal di schiena,
  • escludere un aumento di peso superiore a 3 kg.

Il periodo di gravidanza è un momento molto delicato, quindi anche con un leggero disagio, dovresti contattare il medico. Non dimenticare che il mal di schiena non è sempre un segno innocuo di gravidanza.

Daria Tyutyunnik, dottore,
specificamente per Mama66.ru

Lombalgia durante la gravidanza. Perché il mal di schiena durante la gravidanza

Lombalgia durante la gravidanza - una lamentela comune delle donne nella situazione. Un tale fenomeno può verificarsi nel momento più inaspettato, indipendentemente dal periodo gestazionale. Alcune donne soffrono immediatamente di dolore con l'inizio della gravidanza, altre - più vicine alla consegna.

L'indolenzimento in questa area non causa sempre preoccupazione, e nella pratica ostetrica è considerata normale. Ma ci sono situazioni in cui segnala pericolo, e devi andare da un medico il prima possibile.

Prendiamo in considerazione i possibili provocatori del dolore spinale e come distinguere tra condizioni normali e pericolose.

Dolore lombare durante la gravidanza - opzioni normali

Che cosa causerà esattamente il dolore alla colonna vertebrale, dipende dal livello di sviluppo muscolare fisico e dall'età gestazionale. Le cause comuni di dolore che non sono fisiologicamente dannose per lo sviluppo del feto includono:

  • Lo spostamento del principale punto di gravità nella colonna vertebrale.
  • Cambiare la proporzionalità del corpo di una donna.
  • Aumento di peso intensivo futura madre.
  • Ridurre il tono muscolare sotto l'influenza degli ormoni femminili.
  • Stile di vita inadeguato (mancanza di attività motoria, cattiva alimentazione).

Tutti questi fattori non provocano complicazioni in relazione al bambino o alla madre. Sono ben adattati con l'aiuto di educazione fisica, massaggio, stabilizzazione della routine quotidiana, indossando una benda.

Il lombo in gravidanza fa male, le prime settimane

Non tutte le donne infastidiscono la parte bassa della schiena durante la gravidanza nelle prime fasi. Ci sarà dolore o no, a seconda della struttura del bacino e della quantità di progesterone prodotta. Normalmente, è di breve durata, e nella posizione supina passa completamente.

Perché nasce il disagio? Ciò è dovuto al rammollimento dei legamenti nel bacino, per la sua fluida divergenza, in modo che il bambino possa presto nascere. Questo processo è provocato dagli ormoni progesterone e relaxina. La sensazione di scoppio e schiacciamento nella zona dell'osso pubico può essere causata dalla crescita dell'utero e dallo stiramento dei muscoli della cavità addominale.

Milza lombare durante la gravidanza, secondo trimestre

Con l'inizio delle 14 settimane di gestazione, il fondo dell'utero sale a 7 cm e gradualmente l'altezza del fondo raggiunge 27-29 cm sopra la sinfisi pubica. Tali cambiamenti fisiologici causano una maggiore pressione sulla vescica, le ossa nella piccola pelvi, l'intestino. Un tale spostamento di organi e un carico enorme sull'apparato motorio provoca dolore nella regione lombare.

Con l'inizio del secondo trimestre, anche la deformazione della schiena diventa visivamente notevole. La colonna vertebrale si incurva, formando una falsa cifosi e la pancia arrotondata si sposta visibilmente. Ciò causa una ridistribuzione disomogenea del carico tra le vertebre, che si sente spesso durante le escursioni, rimanendo in posizioni scomode del corpo, appoggiandosi su un letto troppo morbido.

Mal di schiena in gravidanza, l'ultimo trimestre

In questo periodo, la parte bassa della schiena ferisce quasi tutte le donne incinte e provocatori di questo più che sufficiente. C'è un costante disagio - è difficile per una donna sedersi e persino sdraiarsi. Ecco le cause più comuni di mal di schiena negli ultimi mesi di gestazione:

  • Il peso del feto aumenta rapidamente a causa dell'accumulo di tessuto adiposo sottocutaneo e si avvicina al peso alla nascita, che supera i 3 kg. Pertanto, ogni giorno è più difficile per una donna portare un bambino sotto il suo cuore.
  • Quando l'effetto ormonale sulle articolazioni trasversali aumenta, diventano iper-mobili e il lombo diventa doloroso durante la gravidanza.
  • Il carico sul sistema urogenitale in questo trimestre è il più alto possibile, quindi appare il gonfiore. Inoltre, la quantità di sangue circolante e il sistema cardiovascolare sono notevolmente aumentati e difficili da pompare. Questi fattori causano l'aumento di peso della gravidanza a causa della grande quantità di acqua stagnante nel corpo. Questo insieme di circostanze rende la parte bassa della schiena per sopportare tre volte il carico.

Suggerimento: I lombi durante la gestazione potrebbero non ferire affatto. Se la forma fisica di una donna è normale, è attiva e in salute, e lo sfondo ormonale è in perfetto ordine, quindi il dolore alla schiena può non apparire fino all'inizio del travaglio.

Perché la lombalgia durante la gravidanza - fattori minacciosi

È importante che le donne in gravidanza rispondano adeguatamente a qualsiasi disagio nella zona lombare. Pertanto, in alcuni casi, è necessario non fare il panico e, in alcuni casi, non respingere il dolore, incolpandolo di affaticamento della schiena, ma andare da un ginecologo.

Quindi, il dolore acuto intollerabile indica spesso la gravidanza ectopica o il distacco dell'ovulo e l'inizio dell'aborto. Il dolore nella zona posteriore e pubica indica ipertonicità dell'utero e il rischio di aborto. In entrambi i casi, è necessaria assistenza medica per preservare la gravidanza in modo tempestivo. Inoltre, ci sono una serie di altri motivi:

  • Pancreatite. L'indolenzimento pancreatico può manifestarsi come una violazione del processo digestivo, indigestione. La parte bassa della schiena e l'addome durante la gravidanza, mentre fa male abbastanza forte e in misura maggiore, il dolore si concentra nella parte superiore del peritoneo e gradualmente passa nella regione lombare.
  • Pielonefrite. Non meno grave malattia durante la gestazione è l'infiammazione dei reni. La sindrome del dolore può essere lieve o semplicemente insopportabile. In ogni caso, una donna deve sottoporsi al trattamento il più presto possibile, dal momento che questa malattia è molto pericolosa e non andrà via da sola.
  • Sinfisi. L'aumento della mobilità articolare e la diminuzione della densità del tendine sono considerati un processo naturale durante la gestazione. Ma a volte il processo infiammatorio chiamato sinfisite inizia nel plesso pubico. Con questa malattia, la parte bassa della schiena doluta costantemente durante la gravidanza, e con la pressione o il movimento improvviso delle gambe, il dolore aumenta drammaticamente. Questa patologia richiede spesso l'uso di farmaci anti-infiammatori, perché la donna non è in grado di muoversi normalmente.
  • Ernia intervertebrale, attacco di osteocondrosi e altre patologie dell'apparato muscolo-scheletrico. Queste malattie che si verificano prima del concepimento, più vicine al secondo trimestre iniziano a progredire e producono un forte dolore nella regione lombare. Questa condizione è molto sfavorevole per la gravidanza e può causare ipertonicità dell'utero, ipossia fetale e persino contrazioni premature.
  • Aborto o contrazioni non programmate. In entrambi i casi, il dolore può essere concentrato nella parte bassa della schiena, mentre lo stomaco non può ferire affatto. La cosa principale è capire la natura di questi dolori - devono essere affilati e ritmati, come i combattimenti. Nelle prime fasi del dolore compaiono anormali secrezioni vaginali e, negli stadi successivi, scorre acqua addizionale.

Dolore acuto alla schiena durante la gravidanza

Se la parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza, può essere:

  • Pielonefrite acuta: i sintomi associati sono febbre alta, grave debolezza, cambiamento del colore delle urine.
  • Esacerbazione della urolitiasi: il movimento della sabbia o il blocco della cistifellea con i calcoli causerà dolore alla schiena acuto con attacchi di vomito, i segni del sangue saranno visualizzati nelle urine.
  • L'approccio del parto: se il lombo è dolorante come durante le mestruazioni durante la gravidanza, questo è un sicuro segno dell'inizio del travaglio.
  • Rottura di una sutura su un utero dopo taglio cesareo: la sindrome del dolore più forte sarà localizzata nella regione lombare e in tutto l'addome. Ci sarà anche un punto debole che può provocare un debole. Questa lacuna è molto rara e accade se la seconda gravidanza è avvenuta troppo presto.

Tutti i sintomi di cui sopra richiedono un trattamento immediato per le cure mediche di emergenza.

È importante! Se una donna tira la parte bassa della schiena durante la gravidanza senza altri sintomi, allora non c'è motivo di farsi prendere dal panico, ma consultare un ginecologo non farà male.

Tirare il dolore nella parte bassa della schiena, lasciando il posto alla gravidanza

Durante lo spostamento, il dolore si sente spesso nella regione lombare, estendendosi a una o entrambe le gambe. La causa di questa condizione è:

  • Sovraccarico sulla colonna vertebrale. La condizione si verifica dopo 20 settimane di gestazione e aumenta con una posizione scomoda mentre si è seduti o camminando.
  • Patologia del reparto vertebrale. Se ci fosse scoliosi o osteocondrosi prima della gravidanza, allora con alta probabilità queste malattie progrediranno.

Quando si tira indietro la parte bassa della schiena all'inizio della gravidanza, si raccomanda a una donna di sottoporsi a un esame faccia a faccia da parte di un ostetrico-ginecologo, nonché di un neurologo o un chirurgo. Tali patologie non creano alcun rischio per la gravidanza, ma per alleviare la condizione, una donna ha bisogno di sottoporsi a un ciclo di massaggio, fisioterapia e seguire le raccomandazioni del medico.

Dolore nella parte bassa della schiena e l'addome durante la gravidanza

Quando il mal di schiena accompagna un sintomo più sieroso - uno stomaco duro e doloroso, questo è un motivo significativo per essere cauti. Questa condizione si verifica quando:

  • Impianto ectopico dell'ovulo.
  • Rischio di aborto spontaneo o consegna non programmata.
  • Infiammazione acuta dei reni
  • Contrazioni di Hicks (preparatorie e assolutamente normali per la seconda metà delle contrazioni gestazionali dell'utero).

Se il dolore non passa, ma, al contrario, aumenta, la chiamata per un'ambulanza dovrebbe essere obbligatoria.

Riprese lombalgia durante la gravidanza

Con movimenti improvvisi, le donne spesso dicono che sembra "sparare" nella parte bassa della schiena. Se la schiena e i lombi in gravidanza sono molto spesso o addirittura persistenti, questo dolore è di natura neurologica e la donna ha bisogno di un neurologo da esaminare. Le ragioni possono essere le seguenti:

  • Sciatica.
  • Osteocondrosi.
  • Nevralgia intercostale.
  • Pizzicando il nervo
  • Sciatica.
  • Canale spinale stretto.

A volte questo tipo di dolore è insito nella colica renale. Ma insieme al dolore, ci devono essere altri segni di patologia: aumento della pressione, salti nella temperatura corporea, grave gonfiore.

Tira il fondo della vita durante la gravidanza - cosa puoi fare da solo

Data la gravità del mal di schiena, il primo posto dovrebbe essere un viaggio dal ginecologo. Fortunatamente, più spesso il dolore è fisiologico e la donna torna a casa con un'anima calma.

Ma cosa succede se il dolore costante peggiora la qualità della vita e non consente di dormire, muoversi e semplicemente godersi la gravidanza? In questa situazione, c'è solo una via d'uscita - per creare condizioni confortevoli per la schiena, in modo che il dolore si abbassi. Un allenamento fisico leggero per donne incinte, massaggi, vestiti scelti in modo appropriato, scarpe e persino un letto contribuiranno a migliorare le tue condizioni.

Sbarazzarsi del mal di schiena durante la gravidanza - lo stile di vita cambia

Per alleviare il mal di schiena, prima di tutto, è necessario modificare il ritmo del giorno, le abitudini e le condizioni per il riposo. Gli esperti forniscono le seguenti raccomandazioni alle donne in posizione:

  • Le donne che lavorano la maggior parte della giornata in posizione seduta devono fare un allenamento leggero ogni ora o semplicemente passeggiare per l'ufficio. Inoltre, una sedia comoda con un regolatore dell'altezza e dello schienale non interferirà.
  • Se possibile, durante il giorno è necessario prendere periodicamente una posizione orizzontale in modo che la colonna vertebrale possa rilassarsi.
  • Durante il sonno, devi stare dalla tua parte in modo che la schiena possa rilassarsi completamente. Per questo è meglio comprare un cuscino per le donne in posizione.
  • Dopo 14 settimane di gestazione, vale la pena prendere una benda per il dolore addominale e la zona lombare durante la gravidanza. Il dispositivo sotto forma di un'ampia cintura consente di distribuire uniformemente il carico. Inoltre, cattura bene la pancia e una donna è molto più facile da spostare.
  • È importante rinunciare ai tacchi e indossare abiti di taglia appropriata. Ciò faciliterà il movimento del corpo e non creerà un carico aggiuntivo.
  • Un ruolo importante nella prevenzione del mal di schiena è la dieta delle donne incinte. Il menu dovrebbe avere molti prodotti lattiero-caseari e altre fonti di calcio. E così che questo elemento possa essere assorbito, una donna ha bisogno di camminare spesso per una quantità sufficiente di vitamina D.

Sollievo dalla lombalgia durante la gravidanza - attività fisica

L'allenamento sportivo per la gestazione deve essere normalizzato, perché il loro compito principale non è costruire muscoli e battere record, ma aiutare delicatamente il corpo a prepararsi per il parto.

Per la prevenzione del dolore, è possibile eseguire qualsiasi complesso per le donne incinte, ma quando i problemi sono già iniziati, è meglio ricorrere a sport dove non c'è carico sulla parte bassa della schiena in posizione eretta. Pertanto, è meglio scegliere una delle seguenti opzioni:

  • Mamma yoga Questo è un complesso speciale di asana rilassanti, selezionato per le donne incinte. Gli esercizi sono mirati allo stretching di diverse parti della schiena e vengono eseguiti sotto forma di torsione, flessione, respirazione corretta.
  • Nuoto. Nell'acqua, la spina dorsale viene completamente scaricata e vari gruppi muscolari iniziano a lavorare alternativamente. Il corpo durante il nuoto diventa più facile e la donna è attivamente coinvolta nello sport, senza sovraccaricare alcuna parte della schiena.
  • Acquagym. Le lezioni in acqua con un istruttore possono rafforzare il sistema muscolare, migliorare il sistema cardiovascolare e prepararsi pienamente alla nascita imminente. Dopo diverse sessioni di gruppo, la maggior parte delle donne dimentica il dolore.

Controlla attentamente le tue condizioni e, se hai dolore all'addome, che viene regolarmente somministrato nella parte bassa della schiena durante la gravidanza, non trascurare la visita dall'ostetrico-ginecologo. Lascia che questo sintomo si trasformi in un falso allarme, ma sarai sicuro che tutto è in ordine con te e il bambino.

Cause del mal di schiena durante la gravidanza

Di norma, la domanda sul perché un mal di schiena fa male durante la gravidanza non esiste una risposta.

Il disagio è causato non da uno, ma da un intero complesso di fattori:

  • l'azione pressante di un utero gravido gradualmente crescente,
  • offset del centro di gravità
  • aumento di peso di una donna incinta.

Di per sé, l'utero è una piccola struttura addominale, circondata da altri organi. Pertanto, qualsiasi aumento delle sue dimensioni porterà a una pressione meccanica sugli organi vicini, incluso il sistema muscolo-scheletrico.

Parti separate dello scheletro sono formazioni fisse (ad esempio, ossa pelviche), che vengono compresse dall'utero gravido, che causa dolore alla schiena e alla parte bassa della schiena.

Una donna incinta, sempre a causa di un utero in crescita, sta cambiando il solito centro di gravità. Di conseguenza, viene esercitato un carico significativo sulla parte bassa della schiena e sulla colonna vertebrale. C'è ipertonicità dei muscoli della schiena, i processi nervosi possono essere pizzicati, il che porta alla comparsa del dolore.

Oltre all'utero, il carico sulla colonna vertebrale può anche essere esercitato dall'aumento del peso corporeo della donna incinta, che si è verificato con un aumento della nutrizione, vari cambiamenti ormonali.Il meccanismo del dolore per questo motivo è assolutamente lo stesso.

Inoltre, il mal di schiena in una donna incinta può essere causato non solo dai suoi cambiamenti fisiologici, ma anche da un numero di condizioni patologiche, di cui parleremo più avanti.

È anche interessante che i tempi della gestazione non siano assolutamente importanti per il verificarsi del dolore. Spesso il dolore alla schiena e alla parte bassa della schiena si sviluppa nelle fasi successive. Ma nelle prime fasi della gravidanza, il mal di schiena non è raro.

Primo trimestre (1-14 settimane)

Di norma, con la scoliosi, la colonna vertebrale assume una forma irregolare e i muscoli della schiena cercano di compensare questo. Di conseguenza, sono costantemente in tensione, che può essere avvertita come un disagio, una sensazione di pesantezza, tensione, indolenzimento, "disturbo" nella parte posteriore. Ad esempio, con lunghe camminate, seduti o in piedi.

Se a questo stesso gruppo muscolare viene somministrato ulteriore stress o ad un super raffreddamento, si verifica uno spasmo muscolare e, di conseguenza, dolore. La colonna vertebrale non può ferire. non ha terminazioni nervose. Il mal di schiena colpisce anche una persona sana, ma nei pazienti con scoliosi, nonché cifosi (curvatura della colonna vertebrale superiore) e osteocondrosi, c'è molta più possibilità.

Nel primo trimestre durante la gravidanza, il corpo si adatta - l'ovulo fecondato diventa un embrione. È in questo momento che avviene la formazione di organi e sistemi importanti del nascituro. Durante questo periodo possono verificarsi non solo dolori alla schiena, ma anche altri momenti spiacevoli: gusto metallico in bocca, nausea, debolezza, affaticamento, ecc.

Durante la gravidanza, c'è un onere aggiuntivo, specialmente nella regione lombare. Questo è il posto più vulnerabile, specialmente tra quelli che conducono uno stile di vita sedentario e sedentario. Questi includono le malattie di cui sopra: scoliosi, osteocondrosi, presenza di protrusioni ed ernie - questa è una circostanza aggravante. Il punto più vulnerabile è la vertebra L5-S1.

Rilassare l'ormone può anche causare dolore lombare. Provoca rilassamento dei legamenti della sinfisi delle ossa pelviche, che li rende più flessibili. Grazie al relax, il bacino è dilatato, il che contribuisce al normale flusso di lavoro. Può anche contribuire alla sensazione di disagio nella parte bassa della schiena o portare a sensazioni dolorose in quest'area.

Secondo trimestre (15-26 settimane)

A causa del peso aggiuntivo e dell'aumento nell'addome, il centro di gravità si sposta. In questo caso, le donne piegano inconsciamente la schiena nella regione lombare, il che conferisce un ulteriore carico al sistema muscolo-scheletrico. Questo può anche includere indossare tacchi, muscoli posteriori deboli, stare in piedi a lungo, piedi piatti e le malattie sopra descritte.

Di solito, il dolore o il disagio nella zona lombare finisce alla ventesima settimana del secondo trimestre. Ma possono anche apparire nel terzo trimestre.

Terzo trimestre (settimana 27-40)

Se il dolore lombare non scompare nel terzo trimestre, cerca di indossare scarpe comode, sederti dritto, essere più aperto, non sollevare pesi e dormire su un materasso rigido. Attenzione per il cibo. Deve essere equilibrato: frutta, verdura, erbe, carne, grassi di alta qualità. Consultare uno specialista per indossare una cintura per le donne incinte.

Cosa succede se il dolore non scompare?

È necessario fissare un appuntamento con un neurologo che, oltre a un esame interno, possa prescrivere una risonanza magnetica della regione sacrale-lombare. In termini di sicurezza per il feto, la risonanza magnetica è una procedura innocua. Se l'ispezione visiva e l'esame hanno rivelato: scoliosi, osteocondrosi, protrusione o ernia, allora la gravidanza potrebbe aver provocato una esacerbazione della malattia.

Se tutto è in ordine con la colonna vertebrale, allora, come accennato in precedenza, può essere l'aggiustamento ormonale, la mancanza di vitamine e altri elementi, l'ormone rilassante, la tensione eccessiva del sistema muscolare, l'ipotermia, la postura scorretta quando si lavora in posizione seduta, ecc.

Cosa puoi fare da solo

Se il dolore si è verificato durante il primo, secondo e terzo trimestre, è possibile applicare un unguento anestetico, ma prima di utilizzarlo è necessario studiare attentamente le istruzioni. Forse il principio attivo ha un effetto negativo sul feto o sulla gravidanza. ie può penetrare la barriera placentare. Lo stesso vale per i farmaci sotto forma di pillola, che rilassano, anestetizzano e alleviano gli spasmi muscolari. Inoltre, puoi eseguire esercizi per rafforzare la zona lombare, che sono descritti di seguito.

Fai attenzione! Qualsiasi medicina dovrebbe essere prescritta da un medico sulla base di un esame in loco, malattie passate e croniche, età gestazionale ed età. Non automedicare!

Esercizio per rafforzare la vita

  1. Prendi una posizione prona. Le gambe sono piegate alle ginocchia, i piedi sono sulla larghezza del bacino e le dita sono dirette in avanti, vale a dire. braccia tese lungo il corpo, con i palmi rivolti verso il basso. In questa posizione, "ruotiamo" il bacino su noi stessi (movimento su e su noi stessi), premendo la parte bassa della schiena nel pavimento, dopo di che ci rilassiamo. Ripeti l'esercizio più volte (8-10).
  2. Trovandosi nella stessa posizione, ora alza leggermente il bacino con il lombo. Quindi prendiamo la posizione di partenza, ad es. Ci rilassiamo. All'espirazione, ci alziamo, inspiriamo. L'esercizio viene ripetuto 8-10 volte.
  3. L'esercizio principale. Strappiamo dal bacino pelvi, zona lombare e regione toracica. Il cuscinetto cade sulle scapole e sulla cintura della spalla. Assicurarsi che il carico non sia spostato sul collo e sulla testa. Lombi dritti Pian piano scendiamo. Questo esercizio rafforza i muscoli della schiena. Soprattutto la regione lombare. Ripeti l'esercizio in 3 serie 10 volte. Il riposo tra le serie è di un minuto.

Fai attenzione! Tutti gli esercizi devono essere eseguiti solo dopo aver consultato uno specialista. Se avverti disagio o dolore, l'esercizio deve essere eseguito in ampiezza incompleta o escluso.

Cause del mal di schiena nel terzo trimestre

Se la parte inferiore della schiena fa male durante la gravidanza nel terzo trimestre, allora puoi trovare diverse cause fisiologiche completamente naturali. Il peso del feto è aumentato in modo significativo, è stato aggiunto il liquido amniotico, il peso della madre in attesa è leggermente aumentato. Nel complesso, questi sono diversi chilogrammi, che danno un vantaggio alla colonna vertebrale che non è stata ancora adattata.

Il rilassamento prenatale delle articolazioni solitamente fisse aumenta anche il carico. In questo caso, un tentativo di compensare il carico gonfiando l'addome, ritrarre le spalle indietro, allungando il collo, invece del risultato desiderato, aumenta solo la pressione sui muscoli lombari.

In quei casi in cui un mal di schiena durante la gravidanza nel terzo trimestre, a causa di un indebolimento dei muscoli addominali, tutto va bene, e dopo la nascita le sensazioni negative scompariranno. Ma l'esacerbazione di malattie croniche, patologie neurologiche e malattie renali può essere la causa del dolore.

Per eliminare possibili cause negative, devi essere monitorato settimanalmente dal ginecologo e, se necessario, puoi consultare un neurologo specializzato, un nefrologo, un vertebrologo o anche un nutrizionista specializzato. Perché se il ginecologo scopre che il processo di preparazione al parto da parte sua non contiene patologia, allora potrebbero esserci altri problemi.

Il termine 3 è un periodo in cui una donna dovrebbe prendersi cura in particolare della sua salute, perché non riguarda solo la sua salute.

Possibili patologie

Le ragioni del dolore alla schiena nell'ultimo trimestre di gravidanza possono essere molte ragioni per l'eziologia più normale per il trasporto di un bambino. C'è un cambiamento nel centro di gravità causato da una pancia in crescita. L'aumento del peso corporeo ha aumentato la pressione sul sistema muscolo-scheletrico. I muscoli della schiena non ce la fanno, perché non sono allenati, e la donna vive ancora uno stile di vita sedentario.

Lo stato emotivo è cambiato, perché il processo di attesa piuttosto lungo e noioso finisce, e quando la parte bassa della schiena è malata durante la gravidanza, è solo una conseguenza dello stress emotivo. Prima della nascita, la causa del dolore può essere un cambiamento nell'utero, che il corpo sta preparando per il futuro del processo di nascita.

Tuttavia, le cause del dolore nel terzo trimestre potrebbero non essere cause relativamente innocue. Va sempre ricordato che durante la gravidanza l'immunità è significativamente ridotta, il che può causare una maggiore suscettibilità a varie malattie. E questo tipo di dolore potrebbe non essere così innocuo.

Le cause patologiche del dolore lombare possono includere:

  • malattia renale
  • disturbi della colonna vertebrale
  • esacerbazioni di malattie croniche.

Potrebbero essere nel corpo della futura madre prima della gravidanza. Ecco perché è così importante che il ginecologo abbia tutte le informazioni sullo stato di salute della donna che è venuta dal medico per monitorare il corpo in stato di gravidanza.

È categoricamente impossibile ammalarsi in questo stato, e anche in questo momento, ma se viene alle tue spalle, anche gli infortuni che sono stati a lungo ricevuti e dimenticati nel momento più inappropriato possono influenzare negativamente il processo di nascita e la salute del futuro bambino, che potrebbe soffrire per un infortunio alla nascita.

Malattie neurologiche

Possibili malattie neurologiche che possono influire negativamente sulla colonna lombare, già indebolite da un carico insolito, includono osteocondrosi spinale, disco intervertebrale erniato derivante da processi degenerativi-distrofici nel corpo, malattie neurologiche di diversa eziologia, e anche una carenza elementare di calcio, che va via sulla formazione del feto.

La sciatica lombare è un'altra possibile causa della comparsa di sensazioni negative, e questa volta la compressione delle radici nervose è associata a uno sforzo fisico costante sulla colonna vertebrale.

I vertebrologi raccomandano nell'ultimo trimestre di evitare di sedersi su una superficie dura, di mettere un cuscino sotto la schiena, di riposare più spesso, evitare di sollevare pesi e uno sforzo fisico insolito. Questo è particolarmente vero per le donne con scoliosi, piedi piatti o feriti anziani sostenuti nello sport.

Se il feto ha un peso abbastanza grande, allora il carico sulla colonna vertebrale porta all'iperlordosi (curvatura patologica della curvatura naturale della colonna vertebrale), ma in questo caso, a parte il rispetto per la parte bassa della schiena, non c'è nulla di cui preoccuparsi.

Combattimenti di allenamento

Contrazioni false o di allenamento, durante le quali si osserva anche il mal di schiena, è un processo di preparazione naturale per il parto. La cosa principale è non confonderli con questi periodi. Ma con contrazioni reali, le sensazioni saranno leggermente diverse, e lo scarico e il dolore nell'addome inferiore li accompagneranno. In questo caso, dovresti consultare immediatamente un medico.

Malattie croniche e mal di schiena durante la gravidanza

Le malattie croniche durante la gravidanza dovrebbero essere soggette a costante monitoraggio medico. Sullo sfondo di un'immunità indebolita, un aumento dei carichi fisici sulla colonna vertebrale, causato dallo stato naturale di trasporto di un bambino, le malattie croniche possono diventare più intense di circa un quarto.

Rischio particolarmente elevato di esacerbazione di patologie renali, malattie neurologiche, disturbi sistemici degli organi interni, malattie della colonna vertebrale, disturbi del sistema endocrino. La metà di loro può dare dolore alla schiena vero, falso o irradiante.

Se il dolore alla schiena è accompagnato da sanguinamento insolito, fa male agli attacchi dell'addome inferiore e restituisce alla schiena, può essere una minaccia di aborto spontaneo. Soprattutto dovrebbe essere preoccupato se esistessero già dei precedenti.

Trattamento del mal di schiena durante la gravidanza

La lombalgia durante la gravidanza non può essere evitata, ma i medici non vogliono davvero usare la terapia medica in modo da non danneggiare il bambino. Pertanto, se possibile, dovresti proteggere il tuo corpo, stabilire una corretta alimentazione, cercare di evitare lo sforzo fisico, l'ipotermia, non stare seduto a lungo nella stessa posizione. Il medico dovrebbe essere consultato per eventuali cambiamenti minacciosi in uno stato normale. Il colore dell'urina è cambiato, il respiro affannoso o il dolore nella regione toracica è apparso, un mal di stomaco, è meglio consultare il medico ancora una volta.

Esercizio per la colonna vertebrale

Sviluppato diversi complessi per le donne incinte in qualsiasi periodo di gestazione. Esercizi speciali per la schiena durante la gravidanza del 3 ° trimestre, se eseguiti regolarmente, aiuteranno ad alleviare il dolore alla colonna lombare e alleggerire le pesanti settimane di gravidanza piuttosto pesanti. In caso di dubbio, è possibile consultare il proprio medico.

prevenzione

La prevenzione del dolore dovrebbe essere nel terzo semestre ogni giorno e ogni ora. Per fare questo, evitare uno sforzo fisico eccessivo, mangiare cibi ricchi di vitamine e minerali, indossare una benda prenatale, evitare lo stress, sovraccarico emotivo. Puoi assomigliare a concerti rilassanti o esercizi di respirazione, in modo che a tuo figlio venga dato uno stato calmo e un equilibrio emotivo.

Cause di mal di schiena

Il mal di schiena può verificarsi dopo lunghe passeggiate, con una lunga permanenza in posizione seduta o in piedi, o anche con un leggero sforzo fisico. Per la natura del dolore e alcune analisi aggiuntive, è possibile determinare la causa del verificarsi di sensazioni dolorose nella parte posteriore.

Tirando indietro il dolore. A partire dalla sedicesima settimana di gestazione, c'è una crescita attiva dell'utero. Quando viene ingrandito, l'utero può comprimere i nervi e i vasi sanguigni che circondano la colonna vertebrale, causando dolore lombare.

Dolore lombare che diminuisce dopo il riposo in posizione orizzontale. Con un aumento delle dimensioni della pancia, il centro di gravità si sposta. Dopo la 20a settimana di gravidanza, le donne provano il dolore alla schiena per la prima volta. Ora la donna incinta deve piegarsi più indietro nella parte bassa della schiena, il che provoca una distribuzione non uniforme del carico sulla colonna vertebrale. La regione lombare assume la maggior parte di questo carico, quindi appare il dolore alla schiena.

Dolore al sacro, più permanente e prolungato (il riposo non allevia, il dolore può verificarsi durante la notte, non lasciando che la futura mamma si addormenti). Il corpo luteo delle ovaie, i tessuti dell'utero e la placenta stessa producono l'ormone rilassante, sotto l'azione di cui si verifica il "rammollimento" delle articolazioni delle ossa pelviche e l'estensione della sinfisi pubica. Così è la preparazione del corpo femminile per il parto: il bacino è distribuito, permettendo al bambino di passare attraverso il canale del parto a tempo debito e di compiacere la madre con la sua nascita.

L'ormone rilassina inizia a essere rilasciato nel sangue di una donna anche durante l'attacco dell'ovulo alla parete dell'utero. A giudicare dal suo nome, è immediatamente chiaro che contribuisce al rilassamento di qualcosa.

Nelle prime settimane di gravidanza, il relaxin è progettato per ridurre l'attività contrattile dell'utero in modo che l'introduzione dell'ovulo possa avvenire senza difficoltà.

Inoltre, la sua azione è finalizzata a "ammorbidire" le articolazioni e i legamenti del bacino di una donna in modo che in futuro il bambino possa facilmente passare attraverso il canale del parto. E prima della nascita stessa, contribuisce alla divulgazione della cervice della cervice, cioè l'inizio del travaglio.

Mal di schiena periodico che appare per la prima volta dalla 37a settimana di gravidanza. Questi sono i cosiddetti combattimenti di allenamento di Brexton-Hicks, che si osservano nelle ultime fasi della gravidanza.Anche nel terzo trimestre, ci sono dolori alla schiena e con la pressione della testa fetale sul dorso della futura mamma.

Esacerbazione del mal di schiena se ci sono problemi con la colonna vertebrale in precedenza. Se una donna ha sofferto di mal di schiena a causa di una vecchia lesione / lesione spinale o di una malattia del sistema muscolo-scheletrico, i problemi di salute di vecchia data possono di nuovo farsi sentire durante la gravidanza.

Con i piedi piatti, l'eccesso di peso, l'uso di tacchi alti o vaschette strette aumenta il carico sul sistema muscolo-scheletrico, che durante la gravidanza può anche causare mal di schiena.

Mal di schiena nella parte bassa della schiena. Il dolore alla schiena acuto improvviso (spesso unilaterale) si verifica nelle malattie del sistema muscolo-scheletrico, come la scoliosi, l'osteocondrosi, la sciatica, il disco intervertebrale erniato e altri. Il più delle volte si tratta di dolore al tiro (i pazienti descrivono "essere colpiti da un fulmine / corrente"), lasciando il posto alla gamba o al gluteo. Ci può anche essere una sensazione di formicolio alle dita o intorpidimento delle gambe (secondo i pazienti, "sembra essere portato via").

Una caratteristica distintiva è che il dolore diminuisce, se stai fermo, trattieni il respiro o prendi una "posa dolorosa" (ad esempio, la schiena è inarcata e il corpo è leggermente inclinato in avanti).

Dolore su un lato della schiena. Tale natura del dolore può parlare, così come il pizzicamento della radice nervosa del midollo spinale a causa di spostamento delle vertebre e malattie renali: pielonefrite, cistite, urolitiasi, ecc. Per confermare o confutare la diagnosi, è necessario passare un'analisi delle urine generale, e se è "cattivo" Viene prescritta un'ulteriore analisi delle urine secondo Nechyporenko, così come un'ecografia dei reni e della vescica.

Rezi quando urina, colica renale, urina torbida con un odore sgradevole - tutto questo, di regola, indica problemi con i reni.

Lombalgia, basso ventre e sanguinamento. Questi sono sintomi comuni di aborto spontaneo minacciato all'inizio della gravidanza. All'inizio, la disgregazione può manifestarsi solo come un dolore alla schiena tirato o dolorante, dopo alcuni giorni può iniziare l'emorragia bruno, e quindi si verificherà un aborto spontaneo. Pertanto, osservate attentamente il vostro benessere e, alla prima apparizione dello scrub, chiamate un'ambulanza, spiegando le vostre paure di perdere un figlio.

Dolore lombare nel terzo trimestre può essere dovuto all'accorciamento della cervice e alla divulgazione della gola uterina. Se il travaglio pretermine è minacciato, il ginecologo installerà un anello speciale (pacco per lo scarico ostetrico). Con il tono dell'utero, l'infiammazione delle appendici è anche caratterizzata da dolore alla schiena. Pertanto, al fine di escludere i disturbi di cui sopra, è necessario sottoporsi ad un esame da un ginecologo e fare un'ecografia dell'utero e appendici (preferibilmente vaginale).

Sintomi correlati per problemi:

  • con la regione cervicale - le donne soffrono di mal di testa (dà alla parte posteriore della testa) e dolore al collo, insonnia, lamentano riduzione della vista o dell'udito, nervosismo,
  • nella regione toracica - ci possono essere problemi cardiaci (ad esempio aritmia), fegato e coagulazione del sangue,
  • nella regione lombare - i pazienti hanno una violazione della digestione e delle feci, affaticamento e debolezza, problemi ai reni,
  • nell'area del sacro - i pazienti lamentano anche dolore all'anca e all'inguine, problemi agli organi genitali femminili e alla vescica,
  • con il coccige - periodicamente c'è dolore, se prima c'erano lividi in questa zona, così come con le emorroidi.

Mal di schiena durante la gravidanza nel terzo trimestre

Le donne hanno spesso mal di schiena durante la gravidanza nel terzo trimestre, che è una conseguenza di un maggiore stress nella parte bassa della schiena. In presenza di malattie dell'apparato muscolo-scheletrico, il dolore aumenta significativamente. Il corpo di una donna è preparato per il parto, il che è un grave fardello.Nel processo di sviluppo prenatale del bambino, il corpo subisce molti cambiamenti - il background ormonale e la composizione del corpo principale del sangue cambia prima di tutto, il metabolismo viene riorganizzato. Tutto il corpo lavora per mantenere il giusto processo di sviluppo fetale. È molto importante in questo momento sostenere il corpo.

Alcune malattie della schiena e del bacino possono portare all'incapacità di partorire naturalmente. È molto importante tenerne conto, perché un parto sbagliato può causare gravi complicazioni sia per la donna che per il feto. Non dovrebbe trascurare di andare dal medico, perché può costare una o anche due vite.

osteocondrosi

L'osteocondrosi è un cambiamento patologico nei tessuti delle vertebre: la cartilagine e il tessuto connettivo iniziano a crescere. Il suo sviluppo porta al pizzicamento delle radici nervose, che causano dolore. Quando le fasi di corsa possono sviluppare danni al plesso nervoso, che causerà conseguenze negative per tutto il corpo. Le cause dell'osteocondrosi sono l'obesità, la mancanza di esercizio fisico o di ginnastica e un'alimentazione scorretta.

  • Assicurati di leggere: come trattare l'osteocondrosi durante la gravidanza?

Durante la gravidanza, una donna spesso guadagna un eccesso di peso corporeo a causa di cambiamenti nei livelli ormonali e interruzione del normale equilibrio del cibo nella direzione del tessuto adiposo.

Non dire che, durante la gravidanza, una donna non può dedicarsi completamente alla ginnastica. Se la malattia si trovava in una fase iniziale prima dell'inizio della gravidanza, allora negli ultimi mesi diventerà evidente e causerà un forte dolore. Sfortunatamente, il trattamento non deve essere iniziato, in quanto possono causare disturbi dello sviluppo. Nei casi più estremi, se la malattia inizia a danneggiare in modo critico il midollo spinale, è necessario eseguire un taglio cesareo per garantire la sicurezza del feto, al fine di eseguire successivamente un'operazione per liberare il midollo spinale. Il suo danno può causare disabilità irreversibile e disfunzione degli organi interni.

  • È interessante leggere: perché la schiena fa male dopo il taglio cesareo

La scoliosi si sviluppa sin dall'adolescenza, quando la colonna vertebrale è la più flessibile e morbida. Con la terapia in questo momento, la colonna vertebrale viene spesso livellata e la malattia passa senza conseguenze. Tuttavia, ignorando le istruzioni mediche e saltando gli esami, la scoliosi si sviluppa impercettibilmente al secondo o terzo grado.

  • Assicurati di leggere: mal di schiena durante la gravidanza

Il dolore della scoliosi durante la gravidanza si sviluppa a causa di danni ai tessuti circostanti. Sotto il peso della parte lombare dovuta a un bambino, la scoliosi progredisce fortemente, toccando il tessuto nervoso, interrompendo il funzionamento del midollo spinale. A causa del danno alle arterie, può iniziare l'ipossia fetale - il bambino morirà senza abbastanza ossigeno.

È consigliabile trattare la scoliosi prima della gravidanza, ma se ciò non è possibile, è necessario effettuare la terapia di mantenimento prima della nascita stessa. Dopo, puoi passare la terapia farmacologica, usare un corsetto. È importante evitare che i muscoli della schiena siano ipertrofici in tale stato, altrimenti la scoliosi progredisce fortemente e mette a rischio la vita del bambino.

Ernia intervertebrale

Un'ernia intervertebrale è una rottura o indebolimento dell'anello fibroso del disco intervertebrale che inibisce il nucleo pulpare. Sul disco compaiono piccole protuberanze, simili alle ruote per le ernie. Toccano il tessuto nervoso del midollo spinale e causano dolore. Il dolore è esacerbato dal peso corporeo elevato e dal feto durante la gravidanza.

La condizione è acuta e richiede una terapia, perché con le ernie forti, i medici decidono un taglio cesareo per 37-38 settimane per preservare la salute del feto, dopo di che l'anello fibroso viene rinforzato chirurgicamente.

Se un parto cesareo è inaccettabile, provare a utilizzare farmaci antinfiammatori e analgesici che sono accettabili per l'ammissione durante la gravidanza al fine di rimuovere questa sindrome dolorosa e alleviare le condizioni della persona ad uno stato accettabile. Questo ti permette di salvare il frutto e dare alla luce una donna.

L'intera terapia del mal di schiena durante l'ultimo trimestre è assolutamente conservativa, cioè esclude la chirurgia. Questo garantisce la massima salute per il feto, perché i farmaci utilizzati in anestesia. Gli anticoagulanti, che sono necessari per la riabilitazione postoperatoria, causano danni critici a un bambino - non permettono al suo cervello di formarsi normalmente.

Per la terapia conservativa disponibile per la gravidanza, includere massaggi, terapia fisica. Non agiscono sempre all'istante, ma aiutano a alleviare il dolore a lungo termine. La fase in cui la terapia è iniziata è importante, il che impone alla persona il requisito per un trattamento tempestivo ai medici.

commenti powered by HyperComments

Perché il mal di schiena durante la gravidanza?

Le cause più comuni di dolore alla schiena durante la gravidanza includono:

  • cambiamenti nelle proporzioni del corpo e uno spostamento nel centro di gravità,
  • aumento di peso della futura mamma,
  • addolcimento dei legamenti e dei muscoli sotto l'azione degli ormoni,
  • stile di vita improprio - sedentario o con carichi eccessivi.

Tutti questi fattori si manifestano in momenti diversi e possono essere regolati attraverso l'esercizio, il rilassamento, usando una benda, un massaggio delicato e altri semplici modi.

Date anticipate

Normalmente, durante la gravidanza nel primo trimestre, il lombo fa male con moderazione, e quando la posizione cambia, il disagio scompare rapidamente. Le sensazioni spiacevoli spesso causano il progesterone: sotto l'influenza di questi ormoni legamenti e muscoli si ammorbidiscono. Per questo motivo, la distribuzione dei carichi varia leggermente, la pelvi inizia a disperdersi leggermente, l'utero cresce e gradualmente mette sotto pressione gli organi pelvici. Di conseguenza - un po 'di dolore e una sensazione di pienezza.

Cause di lombalgia nel primo trimestre

Sintomi allarmanti

In alcuni casi, il dolore alla schiena durante la gravidanza non può essere ignorato, attribuendo ad aumento di peso o affaticamento. Per reagire prontamente ai sintomi allarmanti, devi essere attento al tuo benessere e ai suoi cambiamenti.

Quindi, se la vita e l'addome inferiore fanno male durante la gravidanza nelle fasi iniziali (fino a 12 settimane) e la donna nota debolezza, palpitazioni cardiache e vertigini, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza. Tali segni possono segnalare un distacco e l'inizio di un aborto spontaneo. Nel secondo trimestre, vale la pena di avvertire con l'apparenza dei dolori circostanti, dando al coccige, al pube e ai fianchi. Se non passano mentre riposano in posizione supina per 20-30 minuti o acquisiscono un carattere ritmico (durano per lo stesso tempo e appaiono a intervalli regolari), dovresti chiamare anche il medico. Forse tali sensazioni sono associate all'ipertono o all'insorgere di un travaglio prematuro. Quanto prima cerchi aiuto, maggiori sono le possibilità di preservare la gravidanza.

Quando hai bisogno di aiuto?

Anche il mal di schiena nella tarda gravidanza deve essere prontamente segnalato al ginecologo - nel terzo trimestre, un aumento del tono uterino altera il flusso sanguigno nella placenta, influenza negativamente il flusso di nutrienti e ossigeno al bambino e può portare all'ipossia fetale. Ci sono anche una serie di malattie in cui si verificano gravi dolori durante la gravidanza nella parte posteriore.

pancreatite

L'infiammazione del pancreas si manifesta nei disturbi digestivi, nel deterioramento, simile alla tossicosi. In gravidanza, il mal di schiena associato a questa malattia è di natura di fuoco di Sant'Antonio, localizzato nell'addome superiore e avanzato durante gli attacchi nella direzione della colonna vertebrale.Tali sintomi sono una ragione per il trattamento immediato da parte del medico, l'autotrattamento in queste circostanze può essere pericoloso non solo per il corso della gravidanza, ma anche per la salute della donna.

Malattia renale

La glomerulonefrite e la pielonefrite colpiscono di solito solo un rene, rispettivamente, nel caso di malattie simili durante la gravidanza, mal di schiena o mal di schiena. Tali problemi non rimarranno inosservati, dal momento che i disturbi renali possono essere monitorati da un test delle urine, che una donna regolarmente subisce durante l'osservazione in una clinica prenatale. Tali condizioni sono curabili, ma non possono essere avviate. Le loro gravi conseguenze includono eclampsia e preeclampsia.

Cosa fare se durante la gravidanza il mal di schiena fa male?

La prima cosa da fare se la parte bassa della schiena fa male durante la gravidanza è quella di andare dal medico. Non c'è bisogno di imbattersi in una consultazione con il minimo disagio nella parte posteriore. Se le sensazioni sgradevoli iniziano a deteriorare la qualità della vita - interferiscono con il sonno, non passano mentre si riposa, o dopo aver eseguito esercizi di rilassamento - dovresti chiedere consiglio.

In alcuni casi, è sufficiente che uno specialista abbia un esame per determinare la causa del problema, in altri sarà necessario fare dei test, sottoporsi a un esame ecografico o consultare un medico nel campo della medicina correlato. Solo un approccio completo e qualificato alla diagnosi consentirà alla donna incinta di liberarsi del mal di schiena e del mal di schiena, o almeno ridurla al minimo possibile. È assolutamente impossibile auto-medicare. Prima di tutto, vengono utilizzati diversi metodi per i diversi tipi di dolore: il riscaldamento può aggravare l'infiammazione e una terapia scorretta può peggiorare la condizione di ernia. Lo stesso vale per gli unguenti, gli antidolorifici e le ricette popolari: i mezzi soliti ed efficaci non sono sempre risolti dalle donne incinte e possono essere pericolosi sia per il bambino che per la donna stessa. In una parola, in caso di qualsiasi problema nel periodo di trasporto di un bambino, il primo passo dovrebbe essere quello di consultare un medico.

Se la schiena fa male male durante la gravidanza, è necessario coordinare il trattamento con il medico.

Stile di vita

Se la schiena durante la gravidanza non fa male a causa di malattie complesse, ma per ragioni fisiologiche, dovresti riconsiderare il tuo stile di vita. Coloro che lavorano a lungo in parto in posizione seduta devono acquistare una sedia o una sedia comoda, fare una pausa ogni 40-60 minuti - alzarsi, scaldarsi. Durante il lavoro, dovresti cercare di mantenere la schiena dritta: la "curva" della colonna vertebrale distribuisce il carico in modo uniforme, a causa del quale aumentano la lordosi, la cifosi, la scoliosi e altri problemi spiacevoli.

Anche le donne che passano molto tempo in piedi - a causa della natura delle loro attività professionali, della cura del secondo figlio o della vita, hanno bisogno di pause. È necessario riposare, se possibile, in posizione sdraiata o semiseduta, sollevando qualche gamba o mettendo dei cuscini sotto la schiena in modo che i lombi "si distendono" e si rilassino.

Le future mamme dovrebbero dormire solo di lato, per maggiore comodità, è possibile acquistare un cuscino per le donne incinte o farcela da un plaid o una coperta. Tale dispositivo aiuterà a fissare il bacino e le spalle in una posizione comoda, per eliminare i carichi errati su diverse parti della colonna vertebrale e per rendere il resto più qualitativo. Non è consigliabile dormire sulla schiena già dal secondo trimestre - un utero pesante e in crescita fa pressione sulla grande vena cava, e questo è irto di disturbi circolatori, intorpidimento e dolore lancinante alla schiena.

La postura del sonno deve essere confortevole e corretta.

Attività fisica

L'allenamento prima della nascita dovrebbe essere moderato, il loro compito non è quello di registrare sport, rafforzare il corpo, un delicato aumento della sua resistenza senza stress eccessivo, preparazione al parto e accelerare il recupero dopo di loro.Se il mal di schiena fa male durante la gravidanza, è necessario ridurre al minimo gli esercizi che implicano carichi verticali sulla colonna vertebrale. Le migliori opzioni per l'attività fisica includono:

  • Nuoto - l'immersione nella massa d'acqua riduce il peso del proprio corpo, mentre nuota diversi gruppi di muscoli si accendono al lavoro, ad es. elimina il rischio di "sovrallenamento" di un reparto. Allo stesso tempo, tali allenamenti migliorano il lavoro dei sistemi cardiovascolare e respiratorio, aumentano le funzioni adattative e protettive del corpo, aiutano letteralmente a rilassarsi e alleviare la tensione.
  • Aerobica in acqua - Lezioni di gruppo in piscina e fitness club sono condotte sotto la guida di un istruttore che mostra esercizi con attrezzature diverse sul lato piscina, finalizzate al rafforzamento del sistema muscolare, stiramento pulito, miglioramento dell'elasticità dei legamenti e esercizi di respirazione che non solo aiutano a sbarazzarsi del mal di schiena durante la gravidanza, ma anche preparare il corpo per il parto.
  • Mamma-yoga - un tale formato di yoga esclude nelle lezioni per principianti esercizi di torsione, piegatura e posa invertita, tutte le asana lavorano per rilassare diverse parti del corpo, alleviare la tensione dalla schiena e dalle gambe, respirazione cosciente e corretta, dopo l'esercizio senti un aumento di forza e tono aumentato .

Lo yoga aiuta ad affrontare il mal di schiena durante la gravidanza

Se il medico consiglia determinati esercizi di fisioterapia, è necessario seguire rigorosamente le regole per la loro attuazione, la sequenza e il numero di approcci.

La benda prenatale è un prodotto ortopedico sotto forma di una cintura di larghezza variabile. Ha fermagli regolabili che consentono di ridimensionare e indossare lo stesso modello fino alla fine del terzo trimestre. Indossare una fasciatura inizia su raccomandazione di un medico, di solito - da 5-6 mesi di gravidanza, quando l'utero in crescita inizia a esercitare pressione sugli organi e sposta il centro di gravità. L'uso di un tale accessorio, se la parte inferiore della schiena fa male durante la gravidanza, aiuterà a ridistribuire il carico e ridurre il disagio. Indossare una benda dovrebbe essere correttamente - in posizione prona, fissando una base ampia sotto lo stomaco. La cintura sarà invisibile sotto i vestiti, non solo ridurrà il disagio nella schiena, ma servirà anche come prevenzione delle smagliature precoci.

Lombi nel terzo trimestre di gravidanza

Le donne incinte affrontano spesso un problema come il mal di schiena. Il corpo della futura madre lavora con un carico maggiore per assicurare il normale sviluppo del feto, quindi per quaranta settimane si possono avvertire tutti i punti deboli nella salute della donna.

Questo vale anche per la colonna vertebrale. La crescita fetale porta a uno spostamento del centro di gravità, che può causare dolore lombare. Ma è possibile affrontare questo problema con l'aiuto di metodi sicuri?

Perché durante la gravidanza fa male il lombo

In una donna incinta, le articolazioni femoro-sacrali, di solito immobili, iniziano a rilassarsi in quanto sono influenzate dal rilassamento dell'ormone. Questo per garantire che il bambino passi più facilmente attraverso il canale del parto alla nascita. Questo processo e un addome allargato sono la causa di uno squilibrio.

In questo caso, la maggior parte delle donne porta indietro le spalle, piega il collo e si gonfia ancora di più l'addome, il che aggrava il problema. La colonna vertebrale fortemente arcuata e i muscoli lombari, che sono in tensione costante, portano al dolore.

Il rischio di aumento del dolore pelvico e lombare:

  • con la curvatura della colonna vertebrale
  • con osteocondrosi,
  • con debole sviluppo dei muscoli coinvolti nell'inclinazione pelvica.

Lombi nel terzo trimestre di gravidanza

Nella tarda gravidanza, il dolore può verificarsi per varie ragioni, anche a causa di varie malattie.

Quasi il 50% delle donne ha dolore alla schiena nel terzo trimestre di gravidanza.Il più delle volte sembra dovuto all'aumento del carico sulla colonna vertebrale, oltre che al fatto che i muscoli addominali si indeboliscono. Nella maggior parte dei casi, tale dolore si verifica dopo il quinto mese di gravidanza e scompare solo dopo il parto. Può "arrendersi" alla gamba e aumentare anche dopo uno sforzo fisico, una posizione prolungata o seduto in una posizione scomoda e una lunga camminata.

Come alleviare il dolore lombare durante la gravidanza

Se segui determinate raccomandazioni, puoi rimuovere il dolore grave e persino dimenticare completamente cosa significhi ferire la schiena durante la gravidanza. Per prima cosa devi imparare a sedere correttamente - metti un cuscino sotto la schiena e un cuscino sotto i piedi (le ginocchia dovrebbero essere al di sopra del livello della regione lombare). Si raccomanda vivamente di non sedersi bruscamente su una sedia, poiché i dischi intervertebrali potrebbero risentirne. Inoltre, non puoi stare in piedi per molto tempo, ma se è molto necessario, devi almeno sollevare una gamba ad una piccola altezza, in modo che la vita venga scaricata.

Durante la gravidanza, è anche necessario prestare particolare attenzione alla selezione delle scarpe. I tacchi alti creano un carico extra sulla colonna vertebrale, quindi per il periodo di trasporto di un bambino dovrebbero essere abbandonati. Le scarpe dovrebbero essere il più comode possibile e avere un tacco basso e costante.

Gli esperti consigliano nei casi in cui la parte inferiore della schiena fa male durante la gravidanza per seguire una dieta a base di alimenti ricchi di calcio (latticini, pesce, noci, verdure, carne). Con dolore regolare, è consigliabile iniziare a prendere il carbonato di calcio o il lattato. Inoltre, è molto importante evitare movimenti che possono aumentare il carico sul retro. Se hai bisogno di sollevare un oggetto caduto, devi accovacciarti e poi alzarti, tendendo i muscoli delle gambe e delle spalle, ma non la schiena.

Le donne incinte dormono meglio su un materasso ortopedico elastico e semirigido con un cuscino anatomico di medie dimensioni.

Quando il mal di schiena è molto utile per eseguire esercizi speciali per le donne incinte. Inoltre sono indispensabili esercizi fisici che rinforzano i muscoli dell'addome, delle cosce, delle natiche e della schiena. Durante la gravidanza, nuoto, acqua gym e yoga sono un ottimo modo per affrontare il dolore. Non solo alleviano il dolore, ma preparano anche il corpo della futura madre per il parto.

Se il dolore alla schiena non scompare anche dopo aver applicato tutte le raccomandazioni di cui sopra, così come la debolezza e il formicolio alle gambe, è necessario consultare il medico.

Primo trimestre di dolore

Ci sono situazioni in cui la schiena fa male quando si verifica una gravidanza anche prima del ritardo mestruale. Il dolore è uno dei segni del concepimento.

I dolori durante i primi mesi di gravidanza sono associati a cambiamenti nel corpo della futura mamma. Per capire perché la parte inferiore della schiena fa male all'inizio, devi immaginare i processi che stanno avvenendo. L'utero dopo il concepimento cresce rapidamente e aumenta, causando la trasformazione dei suoi legamenti. Tale disagio passa tra qualche settimana.

Dolore nell'ultimo trimestre di gravidanza

L'ultimo trimestre, in particolare gli ultimi due mesi, è accompagnato da sensazioni di dolore nella parte bassa della schiena. Per molte donne, è normale quando la vita è dolorante e dolorante. Spesso durante la gravidanza durante gli ultimi mesi di dolore compaiono.

Individueremo diversi fattori che potrebbero essere la causa dell'indisponibilità:

  • la pressione del peso di un bambino che cresce nella pancia sulla colonna vertebrale,
  • espansione delle ossa del sacro e del bacino,
  • la minaccia di aborto spontaneo o parto prematuro,
  • l'inizio dell'attività lavorativa
  • esacerbazione di malattie croniche.

I sentimenti quando la parte inferiore della schiena fa male quando sono in tarda gravidanza sono associati alla pressione e alla pressione che il bambino in crescita ha sulla colonna vertebrale. Tale dolore si preoccupa solo durante il movimento verticale: quando una donna rimane a lungo, va, si siede.L'eretta posizione verticale causa una tensione costante nella zona lombare, la parte bassa della schiena inizia a dolere, come dopo una dura giornata di lavoro. Non è del tutto possibile rimuovere un tale disagio, specialmente durante l'ultimo, nono mese. Riposando spesso in posizione sdraiata sul lato, scaricando la spina dorsale in una posa a quattro zampe, la posizione corretta di una donna incinta in un sogno, massaggi e nuoto, indossando una benda può alleviare in modo significativo il suo dolore.

La posizione del corpo di una donna incinta in un sogno non dovrebbe essere sulla schiena. La migliore postura è sul lato, mentre il ginocchio di quella gamba, che è piegato dall'alto, è stretto leggermente verso lo stomaco e si appoggia sulla superficie del letto, impedendo al corpo di premere sul feto. In questa posizione, viene garantito un rifornimento completo di sangue a tutti gli organi della madre e del bambino.

A volte il dolore è accompagnato dal processo di espansione ossea, che si verifica nelle ultime fasi della gravidanza. I tessuti ossei e cartilaginei del sacro e dei fianchi si ammorbidiscono e si allontanano, fornendo al bambino l'opportunità di nascere. Di solito tale dolore non è significativo e non è accompagnato da un aumento del tono muscolare.

A volte ci sono situazioni in cui il lombo fa male male. Questo sintomo allarmante può indicare un aumento del tono uterino, una minaccia emergente di aborto spontaneo o l'inizio del travaglio. Se queste sono le prime contrazioni, allora il dolore e la tensione dovrebbero intensificarsi e sempre alternarsi a periodi di assenza di dolore. Nel caso in cui sia ancora lontano dalla data di nascita prevista, è necessario sdraiarsi e rilassarsi, e in caso di dolori crescenti, consultare immediatamente un medico. Potrebbe essere necessario adottare misure per prevenire aborto spontaneo o parto prematuro.

Un'altra causa di dolore può essere una malattia cronica esacerbata (pielonefrite, disco intervertebrale erniato, urolitiasi). La decisione sulla possibilità e la necessità di trattare un esacerbazione durante la gravidanza dovrebbe essere affidata a un medico.

Condividi con gli amici:

Perché il mal di schiena fa male durante la gravidanza?

Se sei una donna, e improvvisamente hai pugnalato nella regione lombare, allora questo potrebbe essere il primo segno della tua gravidanza, perché è la regione lombare che dà dolori alle cuciture quando l'uovo fecondato comincia ad attaccarsi alle pareti dell'utero, e il dolore lombare si verifica anche durante la gravidanza ed è connesso ...

CAUSE DI DOLORE NELLA ZONA DELLE TENEBRE DURANTE LA GRAVIDANZA

GRAVIDANZA: Nei primi giorni del concepimento, c'è un forte aumento delle dimensioni dell'utero, che mette in tensione i legamenti uterini e cambia, il che causa dolore nella parte bassa della schiena e nella parte bassa della schiena.

Mal di gola nel primo trimestre: lombalgia durante la gravidanza nel primo trimestre può verificarsi a causa delle seguenti complicazioni: malattia renale (ad esempio, infiammazione dei reni), indebolimento dei muscoli della schiena a causa di posture scorrette, naturalmente, osteocondrosi provoca mal di schiena, sciatica o dischi intervertebrali erniati, ma la causa più comune è la produzione di un ormone e il rammollimento dei legamenti, che porta ad un aumento del carico sulla colonna vertebrale.

Se hai un mal di stomaco nella zona genitale nel primo trimestre, oltre al mal di schiena, e ci sono stati scarichi strani, per esempio sangue, può indicare l'inizio di un aborto, quindi, con tali segni, consultare immediatamente un medico. Raccomandiamo di familiarizzare con la ALLEGAZIONE DEL SANGUE IN GRAVIDANZA

GRANDI PAZIENTI NELL'ULTIMO TRIMESTRE: nel terzo trimestre quasi tutte le ragazze incinte soffrono di lombalgia e sono molto probabilmente legate al carico sulla colonna vertebrale della ragazza incinta a causa dell'aumento del feto e della cura addominale un po 'in avanti e della deflessione della parte inferiore della schiena. Tali dolori sono una condizione normale, ma se il dolore è associato a malattia renale o infiammazione muscolare, allora tale dolore dovrebbe essere trattato dal medico.

Anche in alcuni casi, il dolore alla schiena durante la gravidanza, specialmente nell'ultimo terzo trimestre, può essere precursore del travaglio, soprattutto se il dolore diventa più regolare e costante. Raccomandiamo di fare conoscenza, COME DETERMINARE COSA COMINCERANO I BATTAGLIE?

COME RAGGIUNGERE I DOLORI NEL MECCANISMO DURANTE UNA GRAVIDANZA

Prima di tutto, è necessario scoprire la causa di tali dolori, e per questo è necessario consultare un medico e sottoporsi a una serie di esami e solo successivamente, iniziare il trattamento sulla base di un piano medico.

In alcuni casi, per liberarsi del mal di schiena durante la gravidanza, esercizi di ginnastica e esercizi speciali complessi, nuoto, massaggio lombare e alla schiena e completa pace e tranquillità aiutano anche molto bene. Raccomandiamo di fare conoscenza, COME SCEGLIERE BANDAGGI PER INCINTA?

Una benda ben scelta aiuta ad affrontare bene la lombalgia nell'ultimo trimestre, che distribuisce più correttamente il carico sul corpo di una donna incinta.

Non indossare scarpe con tacco alto durante la gravidanza, non è buono per una donna incinta, in quanto il tallone crea il carico sbagliato sul corpo.

Cause fisiologiche

Durante il trasporto di un bambino si possono verificare dolori acuti, forti, acuti o dolorosi alla schiena. A volte il disagio nella regione lombare persiste per tutto il giorno e scompare solo dopo un lungo riposo. Ma più spesso c'è un dolore a breve termine dopo un aumento dell'attività motoria, un aumento dello sforzo fisico. Per eliminarlo, è sufficiente eliminare il fattore provocante - sdraiarsi per un po 'o sedersi.

Indipendentemente dalla localizzazione del dolore, dalla sua gravità e durata, dovresti consultare un medico. Condurrà un sondaggio per determinare la causa del disagio. Nella maggior parte dei casi, il dolore alla schiena durante la gravidanza è fisiologico, a causa della preparazione del corpo per la nascita imminente.

Primo trimestre di gravidanza

Durante la gravidanza, la donna nota che la sua andatura e la sua postura cambiano e che si incontrano difficoltà durante l'esecuzione di determinati movimenti. Il motivo di questa condizione è lo spostamento del centro di gravità e l'aumento dei carichi sulle vertebre lombosacrali e sui dischi intervertebrali. La colonna vertebrale è leggermente modificata. Ciò esacerba la lordosi - la curvatura fisiologica della colonna vertebrale, in cui il suo rigonfiamento è rivolto anteriormente. La distribuzione irregolare dei carichi sulle strutture vertebrali provoca un sovraccarico dei muscoli scheletrici e la comparsa delle prime sensazioni dolorose.

A circa 8-9 settimane di gravidanza, la donna inizia a ingrassare gradualmente. In assenza di una buona forma fisica, questo porta ad un aumento del carico su praticamente tutte le strutture del sistema muscolo-scheletrico: articolazioni, legamenti, tendini, vertebre e dischi intervertebrali. Il corpo non ha il tempo di adattarsi ai cambiamenti dovuti al peso corporeo in costante aumento e quindi segnala il dolore del bisogno di riposo. Tra le cause fisiologiche di disagio nella schiena anche:

  • da lungo tempo o seduto. Nelle prime fasi della gravidanza, le donne conducono una vita normale - lavorano, fanno lunghe passeggiate, praticano sport. Ma i cambiamenti temporanei nel funzionamento del sistema muscolo-scheletrico spesso non consentono di mantenere la stessa attività fisica,
  • frequenti cambiamenti ormonali. Immediatamente dopo il concepimento, il livello degli ormoni sessuali femminili aumenta nel corpo. Nelle ovaie vengono prodotti estrogeni che regolano la formazione di strutture ossee, cartilaginose e del tessuto connettivo. Ma allo stesso tempo, si produce relaxin - un ormone che provoca il rilassamento dei legamenti della sinfisi pubica delle ossa pelviche.

Nel primo trimestre, le donne indossano ancora scarpe strette con i tacchi alti.Ciò non solo riduce l'afflusso di sangue alle gambe, ma provoca anche una distribuzione non uniforme dei carichi sulla colonna vertebrale. In questi casi, il mal di schiena nelle prime fasi è dovuto alla forte tensione dei muscoli lombari. Per migliorare il benessere, è sufficiente indossare scarpe con plantari ortopedici su un piccolo tacco.

Il secondo e il terzo periodo di gravidanza

Il dolore causato da cause naturali di solito esacerba la gravidanza tardiva. Soprattutto se una donna non rispetta le raccomandazioni mediche per la terapia fisica o la ginnastica. Aumenta il peso del feto e la dimensione dell'utero, che inizia a spremere organi interni, vasi sanguigni e ossa pelviche nelle vicinanze. L'innervazione può essere temporaneamente turbata, i muscoli addominali si indeboliscono. Per compensare i cambiamenti negativi che si verificano, il tono dei muscoli scheletrici della colonna lombare inizia a salire. Una donna avverte una tensione costante nella parte bassa della schiena, a volte accompagnata da dolore di varia gravità.

Alla fine della gravidanza, il disagio alla schiena si verifica per altri motivi:

  • la comparsa periodica delle "false contrazioni" di Braxton-Hicks. Nel corso normale della gravidanza, non dovrebbero essere esacerbati da altri sintomi. All'inizio del travaglio indicano una pressione pressante in combinazione con una spessa perdita vaginale,
  • esacerbazione di patologie croniche di genesi infiammatoria o degenerativa-distrofica. Durante il parto si verificano spesso recidive di osteocondrosi, artrosi, nevralgia intercostale ed ernia intervertebrale. Il sintomo principale di tutte le patologie dell'apparato muscolo-scheletrico è il dolore.

La sinfisopatia può svilupparsi nel terzo trimestre di gravidanza. Questo è un cambiamento patologico nei tessuti della sinfisi pubica, diagnosticato in quasi la metà delle donne. Le donne incinte si lamentano con il medico per aver sparato o aver tirato un dolore superficiale sopra il pube. La loro gravità è notevolmente migliorata durante l'esercizio e anche la normale camminata. Quando la sinfisopatia cambia spesso andatura, sorgono difficoltà durante l'esecuzione di determinati movimenti. Per eliminare la distruzione dei tessuti, di solito è sufficiente indossare una benda, un riposo frequente e un'assunzione di calcio aggiuntiva con vitamina D3. Tutti i sintomi della patologia scompaiono dopo 4-6 mesi dopo il parto, ma a volte persistono per tutto l'anno.

Cause patologiche

Durante il trasporto di un bambino, le patologie dell'apparato muscolo-scheletrico non vengono solo esacerbate. Casi notati di sviluppo di malattie durante la gravidanza, che è servito come fattore provocatorio. La probabilità di patologia aumenta con la presenza di una leggera distruzione della cartilagine o del tessuto osseo. Con l'aumento di peso (soprattutto in gravidanze multiple), i cambiamenti nei livelli ormonali, la malattia ha cominciato a progredire rapidamente. I fattori di provocazione sono l'età (dai 35 anni), uno stile di vita sedentario o eccessivamente attivo.

Dopo aver effettuato una diagnosi, il trattamento viene effettuato immediatamente o posticipato per un periodo postpartum. Se il medico decide un trattamento urgente, allora sarà sicuramente gentile. La donna viene prescritta fisioterapia, esercizio fisico, massaggio, corso prendendo farmaci farmacologici a dosaggi ridotti.

Mal di schiena durante la gravidanza: quando, perché e cosa fare?

Quasi ¾ di tutte le donne sperimentano mal di schiena indipendentemente dall'età gestazionale. Se questo è osservato nei periodi successivi, quindi, di regola, tutto è cancellato come un aumento di peso, che porta a un carico maggiore che i muscoli della schiena sperimentano. Tuttavia, come comportarsi se la schiena fa male durante la gravidanza in un primo periodo? Devo aver paura di questa mamma?

Peculiarità del dolore

Lo spettro del dolore alla schiena durante la gravidanza è ampio. Questo può essere un dolore doloroso nella parte bassa della schiena, il coccige e una sorta di dolore "muscolare" nella schiena.Anche per diversi periodi di gravidanza è caratterizzata da un proprio tipo di mal di schiena.

Nelle prime fasi, la maggior parte delle donne sperimenterà dolore localizzato nella parte bassa della schiena, possibilmente di un carattere lamentoso. Sono simili in natura al dolore che si verifica durante le mestruazioni.

La causa della sindrome del dolore è di nuovo nel volume crescente dell'utero, che mette sotto pressione la vescica e l'intestino. Di conseguenza, ci sono lamentele caratteristiche.

Nei periodi successivi, le donne descrivono dolori persistenti localizzati nella zona lombare e nella parte posteriore dei muscoli, quindi la schiena di una donna incinta nella 25a settimana fa male. La ragione è solo il cambiamento del centro di gravità e il sovraccarico dei muscoli lombari. Inoltre, il dolore può scomparire se la donna incinta si trova in una posizione orizzontale o qualche altra diminuzione del carico sulla colonna vertebrale.

Quando è normale il dolore?

Può una schiena farsi male durante la gravidanza? No, la presenza di qualsiasi sindrome del dolore non è normale. La sua apparizione in una donna incinta richiede un'attenzione particolare e la ricerca della causa. Il mal di schiena prolungato in una donna incinta può portare a disturbi del sonno, insonnia, che possono quindi influenzare il trasporto del feto e persino il parto.

Inoltre, il mal di schiena porta a una restrizione della mobilità di una donna incinta e una violazione del suo stile di vita. Questo può innescare lo sviluppo dello stress, una violazione dello stato psico-emotivo e la formazione della depressione postpartum.

Ci sono anche una serie di condizioni patologiche durante la gravidanza, in cui la presenza di dolore nella parte posteriore e inferiore può servire come una sorta di "segnale di pericolo".

Quando hai bisogno di suonare l'allarme?

Tali stati "minacciosi" sono: la minaccia di aborto spontaneo o l'aborto spontaneo stesso. Il mal di schiena in questo caso è specifico: dolore tirante e dolorante, localizzato nella parte bassa della schiena. Alcune donne descrivono le sensazioni: "come dolori durante le mestruazioni" o "dolori, come durante i dolori del travaglio".

Questa natura di dolore indica una possibile attivazione della contrattilità dell'utero. L'attività prematura nelle prime fasi può portare a aborto spontaneo e in quest'ultimo a travaglio prematuro.

Se la tua schiena fa così male dalla 36a settimana, e specialmente alle 39-40 settimane di gravidanza, devi sicuramente informare il ginecologo.

Inoltre, ci sono una serie di condizioni non legate alla gravidanza, ma accompagnate da vari sintomi dolorosi nella parte posteriore. La combinazione di una di queste condizioni e di una gravidanza, specialmente nelle fasi successive, può causare varie complicazioni durante il processo di nascita, una minaccia per la vita e la salute del feto e della madre stessa.

Queste condizioni includono:

  • Malattia renale Tra questi, il piello e la glomerulonefrite sono particolarmente pericolosi per una donna incinta. La combinazione di queste malattie con la gravidanza può portare allo sviluppo di pre-ed eclampsia.
  • Pancreatite.
  • Osteocondrosi, ernia intervertebrale, radicolite.

Come sbarazzarsi del mal di schiena

Il trattamento del mal di schiena durante la gravidanza consiste in varie tecniche. Gli effetti medici, di solito ampiamente utilizzati, durante la gravidanza richiedono il massimo controllo medico e dovrebbero essere significativamente limitati. Questo perché una parte del farmaco antidolorifico può avere un effetto negativo sul feto.

Pertanto, se una donna ha un forte mal di schiena durante la gravidanza e non sa cosa fare, prima di tutto è necessario "scaricare" la colonna vertebrale, ridurre il livello di carico.

Di norma, questo metodo indossa bende speciali che supportano lo stomaco. C'è anche uno speciale massaggio alla schiena progettato per le donne incinte. Il suo uso rilassa i muscoli della schiena e può ridurre il livello di dolore.

Tuttavia, se il dolore alla schiena non è associato alla gravidanza, ma alla patologia di altri organi, l'ulteriore trattamento richiede già un approccio più serio e un controllo medico e, di norma, condizioni per la separazione della patologia della gravidanza.

Trattamento del mal di schiena nelle donne in gravidanza

Fai attenzione:i dolori fisiologici nella parte posteriore non richiedono un trattamento. Il trattamento del mal di schiena durante la gravidanza, che accompagna qualsiasi patologia, dovrebbe essere basato sulle loro cause.

Lo schema terapeutico per varie malattie include:

  • Trattamento della malattia renale. L'infiammazione infettiva dei reni deve essere trattata in un ospedale in qualsiasi fase della gravidanza. Ignorare o rifiutare la terapia in questo caso può causare gravi complicazioni e portare in pericolo il pericolo, sia della madre che del nascituro.
  • Trattamento neurologicoNella loro terapia, i farmaci antidolorifici possono essere utilizzati per eliminare il mal di schiena durante la gravidanza, ma solo dopo aver consultato un medico, e anche indossando una benda, un corsetto e una terapia fisica.
  • Trattamento della urolitiasi. Quando è importante seguire una dieta ed essere all'osservazione del dispensario da un medico che prescriverà antidolorifici e antispastici.
  • Trattamento di pancreatiteRichiede il ricovero immediato in chirurgia, l'aderenza a una dieta rigorosa, antinfiammatori, antidolorifici e preparazioni enzimatiche. Se il decorso della malattia è molto grave ed è accompagnato da grave dolore alla schiena, è raccomandata la somministrazione prematura (fino a 36 settimane) o la sospensione della gravidanza (fino a 12 settimane) per la donna incinta.
  • Eliminazione della minaccia di aborto spontaneo. Questa condizione è un'indicazione per il trattamento ospedaliero obbligatorio, in cui saranno prese tutte le misure necessarie per preservare la gravidanza.
  • Trattamento miosite. Gli viene concesso di essere curato a casa, dopo che una donna visita un neuropatologo o un terapeuta. Il medico deve prescrivere una terapia adeguata per quanto riguarda la gravidanza, poiché la maggior parte degli unguenti per il riscaldamento durante questo periodo è vietata.

Le donne incinte che hanno mal di schiena, e c'è il rischio che si verifichino, dovrebbero seguire le raccomandazioni generali:

  1. Mantenere uno stile di vita attivo. Ciò significa che una donna dovrebbe spesso camminare all'aria aperta, eseguire una serie di esercizi ginnici speciali per le donne incinte, il nuoto in piscina è consentito.
  2. Controllo del peso corporeo. L'aumento di peso consentito per il periodo di gestazione è di 10-12 kg. Tutto ciò che è più - richiede la correzione e il rispetto delle regole della nutrizione razionale.
  3. Indossare scarpe comode. È molto importante indossare le scarpe giuste, senza tacco alto, per ridurre al minimo lo sforzo sulla schiena.
  4. Dormi bene. Se c'è dolore alla schiena, è importante dormire correttamente: nella posizione sul lato con due cuscini, uno dei quali è stretto tra le gambe, l'altro è adattato allo stomaco. Sdraiato sulla schiena, dovresti mettere uno spesso cuscino sotto la schiena, per alleviare la tensione dai muscoli dorsali. Ideale: dormire su uno speciale cuscino ortopedico per le donne incinte.
  5. Segui la postura corretta. Durante la gravidanza, specialmente nei periodi tardivi, è necessario spostare le spalle indietro e raddrizzare al massimo la schiena durante la deambulazione e la lunga durata.
  6. Indossare una benda. Indossare una benda durante la gravidanza ti permetterà di mantenere la schiena sana e ridurre il dolore.
  7. Controlla i tuoi movimenti. È particolarmente importante fare attenzione ai movimenti improvvisi, cioè non piegarsi bruscamente, non sollevare pesi, non correre a girare il busto. Se devi sollevare qualcosa dal pavimento, devi prima accovacciarti, prendere l'oggetto e poi alzarti.
  8. Passare attraverso la fisioterapiae massaggio. Sono eseguiti esclusivamente sulla raccomandazione preliminare del medico curante, se indicato.
  9. Rimani a posto mentre sei seduto. È meglio sedersi con una donna incinta su una sedia con la schiena rigida con un cuscino sotto la vita. Divani morbidi e sedie non sono adatti a questo.
  10. Mangia correttamente e completamente. Mangia cibi ad alto contenuto di calcio (latticini, verdure, pesce, noci, carne).

È importante:il mal di schiena aiuterà a eliminare l'esercizio fisico per le donne incinte. Dovrebbero essere eseguiti regolarmente per rafforzare i muscoli dell'addome e delle cosce.

Cause del mal di schiena durante il primo trimestre

Si ritiene che il dolore nella parte bassa della schiena possa essere uno dei primi segni della gravidanza. In parte, lo è. Il fatto è che già nelle prime settimane di gravidanza, l'utero aumenta rapidamente di dimensioni, e quindi, i muscoli e i legamenti che lo supportano iniziano ad allungarsi, il che provoca disagio nella regione lombare.

Tuttavia, il dolore nel primo trimestre potrebbe essere di natura diversa e non sempre le loro cause sono innocue.

Mal di schiena durante la gravidanza - le principali cause e natura del dolore

La schiena può ferire sia nella gestazione precoce che tardiva. I dolori sono dovuti fisiologico e patologico ragioni.

Cause fisiologiche - Questi sono fattori naturali causati da cambiamenti ormonali e metabolici nel corpo.

Il dolore è spesso causato da un ormone. relaxina. Questa sostanza è prodotta in tutte le donne in gravidanza e aumenta l'elasticità dei legamenti pelvici e sacrali. Senza relax, il bambino semplicemente non passerà attraverso il canale del parto.

La seconda ragione naturale è aumento delle dimensioni e del peso del feto nelle ultime fasi della gravidanza. Più è pesante il feto, maggiore è il carico sulla colonna vertebrale. Allo stesso tempo, il centro di gravità del corpo si sposta e l'utero aumenta di dimensioni, il che porta alla compressione delle terminazioni nervose. Ciò causa dolore, a volte molto intenso.

Anche nei periodi successivi, spesso si verificano le cosiddette contrazioni di "prova" o "allenamento": in questo modo, il corpo si prepara per il parto. Inoltre provoca forti dolori, non solo nella parte posteriore, ma anche nell'intera cintura pelvico-lombare.

Cause patologiche più pericoloso e quasi sempre richiedono una partecipazione professionale. Il mal di schiena severo nelle fasi iniziali è irto della minaccia di aborto, quindi, è necessario informare il ginecologo su di loro.

Le cause patologiche più comuni del dolore:

  • malattie della colonna vertebrale - ernia intervertebrale, protrusioni, osteocondrosi,
  • malattie infettive e infiammatorie dei reni e altri organi del sistema genito-urinario - pielonefrite, cistite, glomerulonefrite,
  • malattie ginecologiche
  • malattie dell'apparato digerente - causano l'herpes zoster,
  • neoplasie,
  • ipotermia,
  • patologia cardiaca - il dolore dà nella zona delle scapole.

La natura del dolore è varia, così come le cause del dolore. I dolori sono doloranti, costanti, acuti, muscolari, localizzati nel coccige o nella metà sinistra / destra della schiena, nella parte inferiore e superiore. L'intensità aumenta spesso con l'aumentare del tempo.

Nelle fasi iniziali, è solitamente dolorante e dolore di breve durata nella parte bassa della schiena, simile al dolore mestruale. Nelle fasi successive, i muscoli della schiena e della schiena lungo tutta la lunghezza sono doloranti. In posizione orizzontale, il dolore diminuisce o scompare del tutto.

A volte la schiena fa male non a causa di motivi fisiologici o patologie, e a causa di carichi eccessivi. Ad esempio, lavori troppo duramente o ti alleni troppo. Anche il sollevamento pesi non contribuisce al rilassamento dei muscoli spinali e dei legamenti, specialmente durante la gravidanza.

Le cause più probabili di dolore sono legate alla fisiologia: muscoli e legamenti non hanno il tempo di adattarsi al peso che cambia rapidamente. Tuttavia, non si può fare una diagnosi da soli - se il dolore è apparso e si manifesta più o meno costantemente, la diagnosi medica è obbligatoria.

Dolore fisiologico

  • A circa 9 settimane nel corpo della futura madre, il progesterone ormone inizia a essere prodotto attivamente, il cui compito è quello di mantenere il feto in crescita e prevenire l'aborto non autorizzato,

Pertanto, se dalla 9a alla 12a settimana hai sentito tali disturbi, allora non c'è bisogno di preoccuparsi. Questa è solo un'altra conferma del normale corso della gravidanza. Di regola, entro la 12a settimana la condizione della donna deve essere normalizzata.

  • Tuttavia, se prima della gravidanza soffrivi di malattie come l'osteocondrosi, la scoliosi lombare, la stenosi del canale spinale o l'ernia intervertebrale, la sindrome del dolore in questo caso sarà piuttosto intensa e accompagnerà la futura madre alla nascita stessa.

Diagnosi del mal di schiena durante la gravidanza

I metodi diagnostici per la gravidanza sono molto diversi dagli studi convenzionali. Per non danneggiare la salute del feto e della madre, vengono utilizzate esclusivamente procedure strumentali e di laboratorio delicate.

Questi includono:

  • analisi del sangue clinica generale,
  • biochimica del sangue
  • analisi delle urine
  • Ultrasuoni dell'addome, regione pelvica, rene,
  • semina batteriologica (striscio) - determina lo stato della microflora vaginale e identifica gli agenti infettivi,
  • screening prenatale.

Le misure diagnostiche sono prescritte dal medico sulla base dell'esame e della conversazione (chiarimento dei sintomi). Uno specialista esperto è in grado di fare una diagnosi senza ulteriori ricerche, ma per dimostrare il suo caso, ha bisogno di una conferma scientifica obbligatoria.

Se l'analisi non mostra segni di infiammazione e infezione, il dolore è causato da motivi fisiologici. In questo caso, richiede un trattamento conservativo competente - fisioterapia, correzione della nutrizione, cambiamenti nello stile di vita.

Se vi è un alto livello di leucociti nel sangue, aumento della VES, presenza di proteine ​​nelle urine e altre infiammazioni e infezioni, ulteriori test sono prescritti per determinare la causa primaria della malattia.

Tali metodi diagnostici come la TC e la risonanza magnetica, le punture per l'assunzione di liquido amniotico o cerebrospinale sono prescritti alle donne in gravidanza solo quando i benefici di queste procedure superano chiaramente il possibile danno per il bambino.

Come sbarazzarsi del mal di schiena - consigli

Le procedure mediche dipendono dalla diagnosi. Se le cause del dolore sono patologiche, il medico prescrive la terapia. Questo di solito è un trattamento farmacologico con farmaci anti-infiammatori, antibiotici sicuri, farmaci ausiliari, a seconda della patologia identificata.

I dolori fisiologici vengono eliminati a casa, meno spesso vengono prescritti i trattamenti ambulatoriali, ad esempio il massaggio professionale.

Quindi, come alleviare il dolore? Considera metodi con un effetto terapeutico comprovato.

Dolore patologico

I motivi per cui il dolore alla schiena durante la gravidanza non è sempre così innocuo. In alcuni casi, la ragione risiede nella malattia o nella condizione patologica del corpo. Questi includono:

  1. Lo sviluppo della gravidanza extrauterina (articolo sul tema: come determinare la gravidanza ectopica? >>>). Di regola, in tale stato, il dolore è unilaterale e può essere dato all'area rettale, meno spesso all'area della scapola. Quindi si manifesta condanna dell'aborto. La metà delle donne con una gravidanza extrauterina ha una scarica sanguinosa dalla vagina,

È importante! Se una tale condizione non viene rilevata nel tempo, allora è possibile la rottura della tuba di Falloppio, a causa della quale c'è un dolore acuto, un calo della pressione sanguigna e del polso, perdita di coscienza. In questo caso, la donna ha bisogno di un intervento chirurgico urgente.

  1. La minaccia di aborto spontaneo. In questo caso, una donna deve prestare attenzione ad altri sintomi associati:
  • dolore addominale inferiore
  • sanguinamento dalla vagina indipendentemente dalla loro intensità,
  • nausea (non dimenticate che la nausea può essere un compagno abituale di una donna incinta. Leggete l'articolo: nausea durante la gravidanza >>>).

Al fine di prevenire il verificarsi di disagio durante questo periodo, provare:

  1. Smetti di indossare scarpe col tacco alto,
  2. Guarda la tua postura,
  3. Durante la giornata lavorativa, trova il tempo di riposare,
  4. Non rimanere a lungo in una posizione (seduto o in piedi)
  5. Se non ci sono controindicazioni, allora è necessario fare ginnastica, che è adatto per le donne incinte. Il nuoto non è meno efficace.

Esercizi posteriori

La ginnastica medica, se eseguita correttamente, rinforza il corsetto muscolare e allevia rapidamente il dolore. Ma non puoi fare gli esercizi senza consultare un medico. Idealmente, il ginecologo dovrebbe sviluppare per te un singolo complesso ginnico.

Esercizi non solo alleviare i sintomi, ma anche preparare muscoli, articolazioni e legamenti per il travaglio imminente. Se si desidera il massimo effetto terapeutico, acquistare un abbonamento per classi speciali per le donne incinte. Le lezioni individuali con un istruttore ridurranno la probabilità di lesioni ed errori durante l'esecuzione degli esercizi.

Anche le classi domestiche sono efficaci se eseguite correttamente. Hai solo bisogno di una stuoia, manubri leggeri e una palla speciale per la ginnastica - fitball.

Esercizi per donne incinte con fitball in questo video:

Massaggio alla schiena

Il massaggio è utile a una persona in qualsiasi condizione, ma durante la gravidanza deve essere eseguita da un massaggiatore eccezionalmente competente e solo per lo scopo del ginecologo. L'opzione migliore è quando il medico stesso trova uno specialista per te e gli spiega i dettagli della tua condizione.

Il massaggio non è prescritto nel primo trimestre, perché è il periodo più pericoloso in termini di vulnerabilità del bambino. Nel secondo e terzo trimestre, una donna non può più mentire sul suo stomaco. Pertanto, il massaggio viene fatto stando seduti o sdraiati su un fianco.

Postura corretta per dormire

È chiaro a tutte le donne incinte che non riescono a dormire sullo stomaco. Questo è pericoloso per la salute del feto e scomodo per la futura mamma. Dal terzo mese in poi, alle donne è vietato non solo dormire, ma anche semplicemente sdraiarsi a pancia in giù.

Tuttavia, non puoi dormire sulla schiena neanche durante la gravidanza.. Nella posizione supina, l'utero, ingrandito, inizia a premere sugli organi interni, causando dolore nelle aree pelviche, addominali e dorsali. Inoltre, è irto di insufficienza di circolazione cardiaca - in questa posizione, la vena cava viene pizzicata.

La postura più sicura per dormire incinta - sul lato sinistro con un cuscino speciale tra le gambe per comodità. E non aver paura di dormire sulla schiena mentre dormi. La natura è saggia - in questa posizione non mentirai per molto tempo.

Il nuoto non è meno vantaggioso per le donne in gravidanza che per la ginnastica. Penso che non sia necessario dire che le donne in gravidanza dovrebbero essere impegnate a nuotare con cautela e sotto controllo.

Quando il mal di schiena è la norma e quando è necessario suonare l'allarme

Anche il dolore derivante da cause naturali richiede un'azione terapeutica. Le sensazioni dolorose disturbano il sonno, privano l'equilibrio mentale e provocano lo sviluppo della depressione. È ancora più importante eliminare le cause del dolore in condizioni patologiche.

Il dolore nel primo e nel secondo trimestre, con una specifica natura tirante e dolorante e localizzato nella parte posteriore, spesso serve come precursore dell'aborto o della gravidanza ectopica. E se sono accompagnati da attività contrattile prematura, è necessario consultare urgentemente un medico.

L'intervento obbligatorio da parte dei professionisti richiede qualsiasi infiammazione e infezione del sistema urinario e riproduttivo. Se il dolore è accompagnato da perdite vaginali di qualsiasi natura, vai dal ginecologo in questo momento.

Come ridurre il carico sul retro - metodi collaudati

Meno carico - meno dolore. Il primo consiglio esperto per ridurre il carico sui muscoli della schiena: indossare vestiti e scarpe comode. Le donne incinte semplicemente non camminano sui talloni, anche quelli piccoli, e sicuramente non dovresti indossare abiti aderenti.

Secondo consiglio: rilassati durante il giorno. Se sei abituato a un intenso lavoro fisico (in giardino, in giardino, in casa), durante la gravidanza dovrai cambiare le tue abitudini. Attività fisica interspersa con periodi di riposo.

È vietato sollevare pesi o muovere oggetti pesanti: anche 2 kg a fine gravidanza sono carichi eccessivi. Lascia che suo marito aumenti il ​​peso.

Riassumiamo

Mal di schiena durante la gravidanza, più spesso per ragioni naturali - i muscoli non hanno il tempo di adattarsi alle nuove condizioni. Ma a volte le cause del dolore sono di natura patologica e richiedono un'assistenza qualificata.

In ogni caso, riguardo al dolore alla schiena, qualunque cosa essi siano, il tuo ginecologo dovrà assolutamente sapere. Riferiscigli anche con un leggero peggioramento della salute.

Sii sano e ci vediamo presto!

Perché il mal di schiena durante la gravidanza - i motivi per l'aspetto + trattamenti sicuri

Gravidanza - stress per tutti i sistemi corporei. La regolazione ormonale e lo stress aggiuntivo causano disagio e dolore in varie parti del corpo. Ad esempio, quasi tutte le donne con dolore alla schiena più o meno intenso durante la gravidanza.

Perché sta succedendo questo? È possibile evitare fenomeni dolorosi? Dovrei sopportare il dolore e in quali casi è necessario consultare un medico? Riceverai le risposte a queste e ad altre domande dopo aver letto questo articolo.

Corretta alimentazione

Stranamente, la correzione della nutrizione non solo normalizza il peso, ma elimina anche il mal di schiena. L'assunzione completa di vitamine e oligoelementi essenziali ha un effetto benefico sul rafforzamento dei muscoli e dei legamenti, che elimina i sintomi del dolore.

Un carico eccessivo sulla colonna vertebrale è la causa più comune di dolore alla colonna vertebrale nelle donne in gravidanza. Alleviare o eliminare completamente il dolore aiuterà fasciatura. I moderni modelli di bende sono comodi, leggeri, estetici. Sono facili da raccogliere in base alle dimensioni e alle caratteristiche della figura.

Non indossare una benda tutto il tempo: minaccia la comparsa di smagliature sullo stomaco. Trasportare periodicamente, ad esempio durante le lunghe camminate.