Ombelicale

Sintomi e trattamento dell'ernia ombelicale nei bambini

Ernia ombelicale nei bambini - spostamento degli organi interni (intestino, omento) al di fuori della parete addominale anteriore attraverso l'anello ombelicale. L'ernia ombelicale nei bambini si manifesta con una protuberanza rotonda o ovale nella zona dell'ombelico, che aumenta con lo sforzo, in rari casi pizzicando. Un'ernia ombelicale nei bambini è riconosciuta sulla base di un esame, e possono anche essere eseguiti l'ecografia e la radiografia degli organi addominali. I metodi di trattamento dell'ernia ombelicale nei bambini comprendono il massaggio della parete addominale anteriore, la terapia fisica, l'imposizione della benda adesiva, in alcuni casi la rimozione chirurgica dell'ernia.

Cause di ernia ombelicale nei bambini

Normalmente, nei neonati dopo la caduta del cordone ombelicale, l'anello ombelicale si chiude e l'apertura viene cancellata con tessuto connettivo cicatriziale. In molti bambini, la parte inferiore dell'anello ombelicale, che contiene il dotto urinario e le arterie ombelicali, si contrae bene, e quella superiore, che contiene la vena ombelicale, non ha uno strato muscolare e non si contrasta molto bene. Una parte importante nel rafforzamento dell'anello ombelicale sono i muscoli addominali, fornendo ulteriori buchi di tensione. Finché i processi dell'obliterazione del cordone ombelicale non sono completati, qualsiasi aumento della pressione intra-addominale può provocare il rilascio di peritoneo, omento e anse intestinali nello spazio ombelicale. Pertanto, l'ernia ombelicale nei bambini si forma a causa del fallimento dell'anello ombelicale e della debolezza della fascia peritoneale.

La debolezza congenita ereditaria della fascia peritoneale è considerata il principale fattore che porta alla comparsa di ernia ombelicale nei bambini. Quindi, se uno dei genitori ha un'ernia ombelicale durante l'infanzia, il rischio di insorgenza in un bambino è del 70%. Inoltre, varie malattie dei bambini contribuiscono alla formazione di un'ernia ombelicale, accompagnata da un aumento della pressione intra-addominale: pertosse, bronchite, polmonite, dissenteria, dysbacteriosis, insufficienza di lattasi, costipazione, fimosi, ecc. Tosse o tensione contribuiscono ad un'ancora maggiore espansione dell'anello ombelicale e un aumento della protrusione del peritoneo. Quando l'ernia ombelicale nei bambini nella borsa erniaria di solito include l'omento e l'intestino tenue.

Le ernie ombelicali sono più comuni nei bambini prematuri con sindrome di Down, ipotiroidismo congenito, ipotrofia, rachitismo, ascite e altre malattie che riducono il tono dei muscoli della parete addominale.

Ernia ombelicale embrionale (ernia ombelicale)

La formazione dell'ernia ombelicale embrionale si verifica all'inizio dell'embriogenesi. Questo tipo di ernia nei bambini è in realtà una eventazione degli organi addominali a causa del sottosviluppo della parete addominale anteriore. Le ernie fetali sono rare, si verificano in circa 2 casi ogni 7.000 nascite.

Una ernia ombelicale embrionale nei bambini è solitamente accompagnata da scissione dello sterno, difetti del diaframma, difetti cardiaci congeniti (tetrado di Fallot), ipoplasia del centro sinfisi, ectopia della vescica, fessura facciale ("labio-labiale" e "bocca del lupo"), tubercolosi tubarica cronica intestinale critomialptosclepsale congenita. Cisti di Uraco, anus atresia, ecc.

All'esame, il bambino mostra immediatamente le anse intestinali e il fegato localizzato all'esterno della cavità addominale e traslucido attraverso la membrana trasparente. Nel processo del parto o nelle prime ore della vita di un bambino, un guscio sottile può facilmente rompersi, coprendo un'ernia ombelicale embrionale. In questo caso, l'adesione di infezione e la successiva suppurazione causano lo sviluppo di peritonite, da cui i bambini muoiono, di regola, il terzo giorno di vita. Altre cause comuni di morte neonatale con ernia ombelicale fetale sono la polmonite e la sepsi. Nella maggior parte dei casi, i bambini con difetti così gravi non sono vitali.

Le ernie del cordone ombelicale (ernie embrionali o ombelicali nei bambini, omphalocele) si formano al 3 ° mese di sviluppo intrauterino a causa dello sviluppo ritardato del peritoneo. L'ernia ombelicale si verifica con una frequenza di 1: 3000-5000 parti.

L'ernia del cordone ombelicale è ricoperta da una membrana a tre strati composta da amnio, gelatina di Wharton e peritoneo. La protrusione erniaria, compresi i cappi intestinali e parte del fegato, va al cordone ombelicale, aumenta con il pianto del bambino. Le dimensioni dell'ernia embrionale possono variare da piccole (fino a 5 cm) a gigantesche (più di 10 cm).

La più grave complicazione dell'ernia del cordone ombelicale è la rottura delle membrane del sacco erniario, che può portare alla perdita dei visceri e al successivo sviluppo della peritonite. Per i bambini con ernia del cordone ombelicale, l'intervento chirurgico urgente è indicato durante le prime ore dopo la nascita. La mortalità in questo difetto alla nascita è del 20-60%.

Ernia ombelicale postnatale nei bambini

L'ernia ombelicale postnatale nei bambini si manifesta più spesso nei primi 2-3 mesi o nel primo anno di vita. La principale, e talvolta l'unica manifestazione dell'ernia ombelicale nei bambini è la presenza nell'area del giro dell'ombelico o della protuberanza ovale, che aumenta con la tensione del bambino (pianto, tensione, tosse) e diminuisce o scompare nella posizione prona. La protrusione erniaria è coperta da pelle, talvolta con segni di pigmentazione. Nella maggior parte dei casi, l'ernia ombelicale nei bambini non causa ansia e disagio. Tuttavia, con grandi difetti erniari, i bambini più grandi possono lamentare dolori addominali, nausea, costipazione, dolore nell'area di protrusione.

L'infrazione di un'ernia ombelicale nei bambini si verifica relativamente raramente. Nel caso in cui si verifichi lo strangolamento di una parte dell'intestino, vi è una non ammissibilità dell'ernia, un aumento delle dimensioni e dello scolorimento della pelle della protrusione erniaria, nausea e vomito, distensione addominale e dolore pronunciato. L'infrazione dell'ernia ombelicale nei bambini può portare a ostruzione intestinale meccanica e necrosi di parte dell'intestino.

Diagnosi di ernia ombelicale nei bambini

Di solito, la presenza di un'ernia ombelicale nei bambini è stabilita da un pediatra o da un chirurgo pediatrico durante un esame preventivo del bambino nei primi mesi di vita. In questo caso, la palpazione addominale è determinata dall'espansione dell'anello ombelicale. Quando si sollevano la testa e il busto, la divergenza dei muscoli del retto dell'addome e la protuberanza erniaria sono ben definiti.

Ulteriori esami per i bambini con un'ernia ombelicale sono di solito eseguiti se c'è una domanda sul trattamento chirurgico della patologia. In questo caso, potrebbe essere necessario eseguire un'ecografia degli organi addominali, una radiografia della cavità addominale, una radiografia del passaggio del bario attraverso l'intestino tenue e l'erniografia.

L'ernia ombelicale embrionale nei bambini deve essere rilevata anche nel periodo prenatale utilizzando l'ecografia ostetrica. È anche importante condurre una diagnosi differenziale tra onfalocele e gastroschisi (scissione extraumbilica della parete addominale).

Trattamento dell'ernia ombelicale nei bambini

Poiché le ernie ombelicali nei bambini sono prevalentemente inclini all'autocura, le tattiche in attesa sono giustificate nei loro confronti. L'auto-liquidazione dell'ernia è promossa da misure volte a rafforzare la parete addominale anteriore: porre un bambino sulla pancia, massaggiare, esercitare la terapia, nuotare. Il trattamento conservativo dell'ernia ombelicale nei bambini può includere l'applicazione di una benda e l'uso di una benda, che copre meccanicamente il difetto. Di solito, quando il diametro dell'anello ombelicale non supera 1,5 cm, le ernie nei bambini scompaiono indipendentemente dall'età di 5-7 anni.

Le indicazioni per il trattamento chirurgico dell'ernia ombelicale nei bambini sono le sue grandi dimensioni, i disturbi digestivi, la mancanza di cura spontanea in età prescolare, l'incarcerazione dell'ernia. Nel corso dell'ernioplastica, il contenuto viene restituito alla cavità addominale, il sacco erniario viene asportato, le porte dell'ernia vengono suturate e rinforzate. L'operazione di riparazione dell'ernia nei bambini dura non più di 30 minuti ed è accompagnata da un buon risultato estetico. Di norma, dopo diverse ore di osservazione in clinica, il bambino può tornare a casa.

La violazione dell'ernia ombelicale nei bambini determina la necessità di resezione della porzione necrotizzata dell'intestino tenue con il successivo ripristino della sua integrità.

Prognosi e prevenzione dell'ernia ombelicale nei bambini

Quando le ernie embrionali, combinate con molteplici malformazioni, la prognosi della sopravvivenza è sfavorevole. Le ernie ombelicali postnatali nei bambini vengono eliminate indipendentemente o tramite trattamento chirurgico. Le recidive di ernia ombelicale nei bambini sono improbabili.

L'auto-guarigione dell'ernia ombelicale nei bambini contribuisce al corretto sviluppo fisico del bambino, all'attività fisica sufficiente, alla normalizzazione dell'attività intestinale, al trattamento delle malattie associate, accompagnato da una maggiore pressione intra-addominale. Per il rilevamento tempestivo dell'ernia ombelicale, l'esame clinico dei bambini è importante.

Cos'è?

Un'ernia ombelicale è un'estensione degli organi interni oltre la cavità addominale attraverso il foro ombelicale. Il cordone ombelicale durante la gravidanza fornisce uno stretto rapporto del bambino con la madre, nutre il bambino, gli fornisce ossigeno e tutto il necessario per lo sviluppo. Quando il piccolo è nato, e ha avuto la sua respirazione polmonare, la capacità di mangiare attraverso la bocca, non c'è più bisogno biologico nel cordone ombelicale.

Viene tagliato nella sala parto, legato o fissato al punto di taglio con una molletta speciale (a discrezione dell'ostetrico). Idealmente, il cordone ombelicale, parte della quale rimane all'interno della pancia del bambino, deve essere coperto con un tessuto connettivo denso per circa 30 giorni. Entro la fine del periodo neonatale, l'ombelico dovrebbe guarire.

Tuttavia, in pratica, non tutto è così roseo - molto spesso accade che il cordone non cresca completamente, la formazione del tessuto connettivo sia troppo lenta, e questo causa l'ernia. Ci sono altre ragioni per questa patologia: dalle malformazioni congenite della parete addominale alle azioni inette e analfabete dell'ostetrico quando si taglia il cordone ombelicale. In un'età più tarda, i prerequisiti per l'apparizione di un'ernia sono completamente diversi - più traumatici.

La prevalenza del problema è estremamente ampia. Secondo le statistiche, ogni terzo bambino prematuro soffre di ernia dell'ombelico in vari gradi.

Tra i bambini che sono venuti alla luce al momento opportuno, il problema si trova in circa il 20% dei bambini. In circa il 4% dei bambini, l'ernia rimane fino a 6-7 anni.

Tutta l'ernia ombelicale può essere divisa in congenita e acquisita. Nel primo caso, i medici suggeriscono che il problema sia iniziato molto prima della comparsa delle briciole nel mondo, anche durante il periodo dello sviluppo intrauterino. Queste sono varie patologie del cordone ombelicale e parete addominale formata in modo anomalo.

Le ernie acquisite sono oblique e diritte. Le ernie rette sono associate a cambiamenti nella fascia nella regione ombelicale. Questo porta all'uscita dell'ernia immediatamente attraverso l'anello ombelicale. Con ernia obliqua, il percorso è leggermente più lungo - il nodulo erniario stesso non appare sull'ombelico, ma adiacente ad esso, spesso tra il diradamento del muro e la fascia trasversale e la linea bianca dell'addome. E solo dopo che il sacco erniario appare nell'anello ombelicale.

A seconda della complessità della patologia di un'ernia sono divisi in quelli che possono essere impostati, e quelli che non sono soggetti a stress meccanico. Le ernie complicate spesso portano alla violazione del sacco erniario, al dolore acuto.

cause di

I bambini che sono nati con un'ernia, secondo il parere della maggioranza dei medici moderni, sono stati sottoposti a sofferenza fetale. La causa dell'ernia congenita può essere una violazione della formazione del peritoneo a livello cellulare, questo può verificarsi durante l'ipossia fetale, in alcune malattie genetiche.

Un neonato può essere diagnosticato con questo perché l'anello ombelicale cresce troppo lentamente dopo aver tagliato il cordone ombelicale. Come risultato, si forma uno spazio vuoto nella regione sopra-ombelicale o direttamente sotto l'ombelico, dove, quando i muscoli addominali sono tesi (ad esempio, con forti pianti), può uscire un'ansa intestinale.

Tra i neonati, a proposito, ci sono molti fattori di rischio per la comparsa di un'ernia:

  • forte grido privato,
  • costipazione,
  • aumento della formazione di gas,
  • debolezza ereditaria dell'anello ombelicale,
  • malattie respiratorie acute e croniche associate all'insorgenza di gravi tosse.

Nei bambini più grandi, l'ernia può apparire a causa di sollevamento pesi, debolezza dei muscoli addominali. Molto spesso, i genitori stessi provocano la comparsa di ernie dopo 1 anno dal fatto che mettono il bambino in piedi troppo presto e lo posizionano in vari dispositivi di verticalizzazione come maglioni e camminatori. Finché i muscoli addominali non sono pronti per un carico verticale, il bambino deve strisciare, questo è il modo in cui rafforza la schiena e la pancia, e solo allora si alza in piedi. Se la natura della sequenza prescritta di sviluppo è disturbata, spesso dopo un anno ci sono segni di un'ernia crescente.

Nei bambini di età compresa tra 6 e 7 anni, l'aspetto di un'ernia può essere influenzato dall'obesità, così come le cicatrici che sono presenti sull'addome a causa di un intervento chirurgico. Una tosse forte e prolungata aumenta le probabilità che un bambino ottenga un'ernia a qualsiasi età. L'aumento dell'attività fisica, specialmente dopo un lungo periodo di mancanza di allenamento fisico, innesca anche il meccanismo di partenza per la formazione dell'ernia addominale.

Sintomi e segni

Quasi tutti i bambini hanno un ombelico che spunta. Qualcuno di più, qualcuno di meno. Di per sé, un'ombelico sporgente e forte in un bambino non può essere considerato un'ernia. Pertanto, un'ernia, come una patologia ben definita, ha i suoi sintomi clinici, tra cui l'ombelico sporgente non è il sintomo principale.

Grave malformazioni embrionali del peritoneo, che sono accompagnate da grandi vasi erniari, che a volte provengono da diversi organi interni (fegato, intestino), sono evidenti durante la gravidanza. Uno specialista che farà un'ecografia pianificata per la futura madre presterà sicuramente attenzione a loro. Questi bambini sono considerati praticamente non idonei. Raramente vivono fino a 3 giorni di rianimazione, anche se i risultati positivi individuali sono ancora noti alla medicina. Molto spesso, un feto con una tale ernia ha una grave malattia genetica.

L'ernia, che un bambino sano acquisisce dopo la sua nascita, ad esempio, nel periodo neonatale, raramente lo infastidisce. Sono molto più preoccupati per i suoi parenti. Il bambino non sente dolore severo. Il nodulo è di piccole dimensioni - da 1 a 5 centimetri di diametro, e si "mostra" solo quando il bambino grida, piange o è teso per costipazione o colica intestinale. Quando un bambino è calmo, addormentato, rilassato, il rigonfiamento scompare, diventa invisibile.

Uno dei sintomi iniziali dello sviluppo di una vera ernia addominale in un bambino è un certo gonfiore nell'area dell'anello ombelicale. All'inizio è facile tornare indietro con il dito, ma poi, mentre appaiono le aderenze, la riduzione della posizione diventa difficile, se non impossibile. La presenza di un'ernia non influisce sul comportamento del bambino, non peggiora il sonno, l'appetito o le feci. I tentativi di cancellare la colica, la costipazione e il malumore del bambino per la presenza di un'ernia ombelicale non trattengono l'acqua. Dopo tutto, urlano, agiscono e soffrono dallo stomaco, specialmente in caso di pioggia o nevicate, il 90% di tutti i bambini - con e senza ernia.

Un sintomo come la nausea, che è spesso attribuita all'ernia addominale nei bambini del primo anno di vita, non è più associato a questa patologia, ma alla banale sovralimentazione di un bambino. Il lavoro del sacco erniario tratto gastrointestinale in un bambino non influisce, se non si verifica pizzicando. È sempre un'emergenza, ma fortunatamente, il pizzicotto si verifica molto raramente durante l'infanzia.

Nella maggior parte dei bambini da 1 mese a 1 anno, l'ernia va via da sola, mentre i muscoli addominali crescono e si rafforzano. Acquisito in ernia di età avanzata (a 5,7,10 anni) necessita di un esame più approfondito e selezione del metodo di trattamento chirurgico. Per questi bambini, una leggera nausea, una tendenza alla stitichezza, è un sintomo indiretto dello sviluppo di un'ernia. Il modo principale per far fronte alle malattie in età avanzata è la chirurgia, perché altri metodi sono considerati inefficaci.

L'ernia nello spazio ombelicale e paraumbilico è pericolosa solo perché può causare lesioni agli organi interni che cadono nella borsa erniaria. Molto spesso questo è l'anello intestinale. Come già accennato, un tale rischio nei bambini piccoli è considerato minimo. Ma nei bambini più grandi sale.

I segni di violazione sono:

  • dolore intenso, improvviso, acuto, quasi insopportabile nell'area dell'ernia con diffusione all'intero ventre,
  • grave nausea, vomito frequente,
  • il bambino ha una sensazione di distensione nello stomaco, lo scarico di gas è difficile o assente,
  • le impurità ematiche pronunciate possono essere visibili nelle feci,
  • il sacco erniario sembra gonfio, teso, cambia il suo colore a più scuro. Se il bambino viene messo in posizione orizzontale, l'ernia non "va via", come al solito, ma continua a rimanere fuori.

La violazione di solito si verifica nei casi in cui l'anello erniario è stretto. Nei bambini con un ampio anello erniario, la condizione acuta di solito non raggiunge. In ogni caso, i sintomi che suggeriscono che il sacco erniario può essere arenato non possono essere ignorati. I genitori dovrebbero mettere il bambino dalla sua parte, chiamare un'ambulanza e portare il bambino nel reparto chirurgico dell'ospedale pediatrico più vicino.

Più del 95% dei bambini di questa età ha l'ernia con successo "arretrato" da solo, ma ci sono anche casi difficili. È chiaro che l'attesa non dovrebbe essere sinonimo di inazione. Oltre alle visite periodiche al chirurgo per il monitoraggio intermedio della condizione ernia, ai genitori verranno fornite altre raccomandazioni che è opportuno seguire rigorosamente.

È severamente vietato dargli molto da bere, cercare di alleviare il dolore con alcuni antidolorifici, applicare una bottiglia d'acqua calda o un raffreddore allo stomaco. E non vale la pena tentare di raddrizzare l'ernia da sola. Questo può succedere. Più precisamente, i genitori penseranno che tutto è venuto fuori. Dopo tutto, l'ernia scompare visivamente e il dolore si attenua. Infatti, può andare nello spazio intermuscolare, e quando il dolore ritorna, il chirurgo sarà in grado di rilevare segni di peritonite, necrosi di una parte dell'intestino e altri problemi molto indesiderabili.

azioni dei genitori

Il miglior esercizio, che viene mostrato a tutti i bambini fin dalla nascita, lo sta mettendo sullo stomaco ogni giorno. Fallo meglio per 10-20 minuti prima di un pasto, in modo da non provocare il rigurgito. Non deve essere disposto su un divano morbido o sul letto dei genitori, ma su una superficie dura e piana. Questo esercizio non solo consente al bambino di imparare a tenere la testa più velocemente, ma rafforza anche efficacemente i muscoli addominali, inclusi gli obliqui. E contribuisce anche a uno scarico più rapido di gas dall'intestino e ridurre l'intensità delle coliche intestinali.

Il primo strato sulla pancia non deve superare i 2-4 minuti, quindi il tempo aumenta e la procedura viene gradualmente regolata per 15-20 minuti. I bambini più grandi sono consigliati per un particolare massaggio muscolare addominale tonificante.

Cos'è un'ernia ombelicale?

Lo spazio della parete addominale in ogni bambino sano è una specie di scudo per gli organi interni. Sotto la pelle c'è uno strato di grasso sottocutaneo, l'aponeurosi, che racchiude i muscoli della parete addominale anteriore e il peritoneo stesso. La fusione di aponeurosi forma una linea bianca dell'addome, il foro in cui è chiamato l'anello ombelicale. Pertanto, gli organi interni delle briciole sono protetti in modo affidabile.

Manifestazioni di patologia nei bambini

Visivamente l'ernia nei bambini è abbastanza evidente. Una protuberanza attorno all'ombelico di un bambino sotto forma di una palla di 1 cm indica la presenza della malattia. Quando viene premuto leggermente, il contenuto della borsa erniaria ritorna nella sua posizione anatomica. La probabilità di formazione di un'ernia ombelicale strangolata in un bambino è estremamente bassa. Ma ancora non ignorare le sue manifestazioni:

  • perdita di appetito, fallimento del torace,
  • la distensione addominale è accompagnata da un'ansia eccessiva e da sensazioni dolorose,
  • c'è una sensibilità ai cambiamenti climatici,
  • il bambino diventa molto capriccioso e debole.

I bambini più grandi lamentano la comparsa di coliche nell'ombelico, la comparsa di nausea e stitichezza.

I primi segnali di violazione di ernia ombelicale:

  • il vomito si apre,
  • la protrusione erniaria diventa estremamente sensibile, cambia colore e densità,
  • l'addome è visivamente gonfio e con la palpazione si avverte una raccolta di gas.

Quando le condizioni del bambino peggiorano e questi sintomi sono presenti, è necessario consultare immediatamente un medico! Questa complicanza è estremamente grave a causa della possibilità di necrosi della parte bloccata dell'organo, intossicazione del corpo e morte.

In tutti gli altri casi, l'ernia ombelicale è semplicemente un difetto estetico facilmente eliminabile con misure preventive. A volte è possibile l'auto-guarigione di questa patologia.

Metodi di trattamento

Rafforzare i muscoli addominali è uno dei modi principali per prevenire lo sviluppo della malattia. Ha un effetto benefico sulla riduzione delle dimensioni dell'anello dell'ombelico riducendo la sua elasticità.

L'intervento chirurgico è di solito usato in casi estremi e non prima che il bambino compia 5 anni. Le ragazze hanno maggiori probabilità di subire un intervento chirurgico perché un'ernia può avere un effetto negativo sulla salute durante la gravidanza. I ragazzi vengono operati solo se la patologia provoca dolore.

Nei primi anni di vita di un bambino, così come in assenza di complicazioni e indicazioni per la chirurgia, vengono utilizzati metodi più conservativi nella lotta contro l'ernia ombelicale. Uno di questi metodi è il massaggio terapeutico. Si applica solo dopo la completa guarigione dell'ombelico.

L'applicazione di una patch è un modo molto comodo ed efficace per combattere l'ernia. Non provoca disagio al bambino. C'è una patch speciale per trattare questa patologia. Ha la forma di una cinghia, che consente di regolare il grado di tensione. La correttezza dell'applicazione del cerotto dovrebbe mostrare al medico durante la prima procedura.

La benda viene usata molto raramente. È raccomandato principalmente per i bambini più grandi.

Esistono metodi non convenzionali per il trattamento dell'ernia ombelicale:

  • mettere una moneta di rame (è di rame, questo è importante!),
  • lozione dal siero di latte,
  • impacchi di decotti di corteccia di quercia,
  • comprime dal succo di crauti e fette di patate.

Tale trattamento è consentito solo nelle fasi iniziali della malattia.

Trattamento del massaggio ombelicale dell'ernia

Per condurre esercizi fisici e massaggiare la parete frontale dell'addome sono ammessi i genitori del paziente, dopo essere stati informati da uno specialista.

Queste attività vengono svolte prima di nutrirsi in circa 10 minuti. Dopo il massaggio, il bambino viene steso su una superficie piatta e compatta sulla pancia e lasciato in questa posizione per 5-10 minuti, permettendogli di oscillare attivamente le gambe e le braccia. Non puoi lasciare il bambino incustodito.

La procedura di massaggio include:

  • accarezzando la pancia del bambino contro e in senso orario,
  • leggera pressione sul rigonfiamento,
  • sfregamenti nell'ombelico,
  • i movimenti di pizzicamento della regione ombelicale,
  • accarezzando verso le mani verso.

L'ordine dei movimenti di massaggio può essere cambiato. La procedura non dovrebbe causare disagio. Inoltre, il trattamento deve essere effettuato giornalmente per un massimo di tre volte.

La ginnastica terapeutica è la seguente:

  • sollevare il bambino in posizione verticale, mantenendo le ascelle. Ripeti più volte
  • aiutare a rotolare dalla pancia alla schiena,
  • appoggiando le gambe dritte del bambino nello stomaco, inclinare di 45 °.

Trattamento chirurgico

La rimozione chirurgica dell'ernia ombelicale per i bambini sotto i 5 anni di età è estremamente rara. Ciò è dovuto al fatto che questa patologia è in grado di scomparire a causa di metodi preventivi di esposizione.

Ci sono i seguenti casi in cui viene mostrata l'operazione:

  • a 5 anni di auto-guarigione non è successo,
  • diametro dell'anello ombelicale superiore a 2 cm,
  • aumenti rigonfiamenti all'età di un anno e più,
  • la patologia appariva all'età di sei mesi e più tardi
  • la presenza di complicazioni (danni o pizzicatura dell'ernia),
  • la presenza di un difetto disturba il bambino e gli dà fastidio.

Se un ernia con complicanze, così come un'ernia di dimensioni estese, quindi condurre l'hernioplasty. Questo metodo è suddiviso in laparoscopia e trattamento con l'installazione di un impianto a maglie. La laparoscopia è considerata il metodo più benigno con il più breve periodo di riabilitazione (2-3 giorni). Il processo consiste nel realizzare diversi piccoli tagli usando microequipment.

Il metodo di installazione di un impianto di rete è considerato il più affidabile, il più possibile escludendo la possibilità di ricorrenza della formazione di ernia. Dopo la riduzione dell'ernia, le pareti dell'anello erniario sono fissate con un materiale speciale, che successivamente cresce insieme ai tessuti del corpo del bambino. Se l'ernia è piccola e non ci sono complicazioni associate, utilizzare la chirurgia classica. Il processo prevede la sutura dell'anello ombelicale.

Azione preventiva

Quasi tutte le raccomandazioni preventive si basano sulla regolazione dell'alimentazione della madre e del bambino:

  • le madri, durante l'allattamento, è necessario seguire una dieta per evitare la comparsa di flatulenza nel bambino,
  • con l'alimentazione artificiale o mista, è meglio che il medico aiuti a raccogliere la miscela,
  • rimanere allattati al seno il più a lungo possibile
  • evitare pianti prolungati in un bambino
  • stai lontano dai raffreddori.

Cause e segni di ernia ombelicale nei bambini e negli adulti - diagnosi, intervento chirurgico da rimuovere e riabilitazione

La protrusione patologica degli organi addominali è chiamata ernia. Tra queste malattie la protrusione dell'ombelico occupa il terzo posto. I sintomi di un'ernia ombelicale per un adulto e un bambino non sono diversi, perciò, la diagnosi, di regola, non è difficile. La patologia sembra un sacco erniario che si gonfia attraverso l'anello ombelicale. All'inizio, una tale sporgenza può essere piccola, ma quando la malattia entra nella fase avanzata, l'ernia dà alla persona un forte disagio.

classificazione

Le ernie addominali sono divise in congenite e acquisite. I primi sono la patologia ombelicale embrionale. I difetti acquisiti includono sia le malattie infantili che gli adulti. La patologia è divisa in ernia diretta e obliqua dell'ombelico. Nel primo caso, la formazione di un difetto è associata al diradamento della fascia, che è attaccata trasversalmente all'anello ombelicale.

Con la direzione della borsa erniaria nel tessuto sottocutaneo attraverso l'anello ombelicale. Se l'ernia è obliqua, una protrusione si forma sotto o sopra l'ombelico, passa attraverso lo spazio tra la fascia trasversale e la linea bianca dell'addome e solo dopo attraversa l'anello. Secondo il criterio della miscibilità, le ernie sono classificate come non riducibili e riutilizzabili. La prima opzione è la violazione.

Stai attento!

Prima di continuare a leggere, voglio avvertirti. La maggior parte dell'ernia "curante" che pubblicizza in TV e vende nelle farmacie è un divorzio completo. All'inizio può sembrare che la crema e l'unguento siano d'aiuto, ma in realtà rimuovono solo i sintomi della malattia.

In parole semplici, compri il solito anestetico e la malattia continua a svilupparsi in una fase più difficile.

Un'ernia comune può essere un sintomo di malattie più gravi:

  • Distrofia muscolare dei glutei, coscia e gamba,
  • Pizzico del nervo sciatico,
  • Seps - avvelenamento del sangue,
  • Violazione del tono della parete muscolare dei vasi sanguigni degli arti inferiori,
  • Sindrome di equiseto, spesso con conseguente paralisi degli arti inferiori.

Come essere? - chiedi.

Abbiamo studiato un'enorme quantità di materiali e, soprattutto, abbiamo verificato nella pratica la maggior parte dei trattamenti per l'ernia. Quindi, si è scoperto che l'unico farmaco che non elimina i sintomi, ma guarisce davvero un'ernia è Hondrexil.

Questo farmaco non è venduto in farmacia e non è pubblicizzato in TV e su Internet e, secondo il programma federale, ogni residente della Federazione Russa e della CSI può ricevere il pacchetto Hondreksil GRATIS!

In modo che non pensi di essere stato risucchiato dalla prossima "crema miracolosa", non descriverò che tipo di farmaco efficace è. Se interessati, leggi tutte le informazioni su Hondrexil. Ecco il link all'articolo.

complicazioni

Se non viene eseguita un'operazione per rimuovere un'ernia ombelicale negli adulti, esiste un alto rischio di complicazioni pericolose. Quando il contenuto del sacco erniario è intrappolato, il paziente avverte un dolore acuto e necessita di cure mediche urgenti. Questa condizione costituisce una minaccia per la vita umana. Con l'infiammazione e l'indebolimento dell'anello ombelicale, che si verifica quando un sacco erniario è infetto, può verificarsi una peritonite, che porterà alla morte senza un intervento chirurgico urgente. Con frequenti ricadute della malattia può sviluppare coprostasi - ristagno di feci.

Indossando una benda

Se la patologia chirurgica non può essere risolta chirurgicamente (allergia all'anestesia, immunità indebolita, ecc.), Allora al paziente viene prescritto di indossare una benda speciale. Il suo uso aiuta a mantenere i muscoli della regione lombare inferiore e la parete anteriore del peritoneo in una posizione fissa. Il prodotto esercita una pressione locale sull'area ombelicale, prevenendo la protrusione erniaria oltre l'addome. Secondo le recensioni di pazienti con difetti nella cavità addominale, l'uso costante di una benda aiuta a ridurre l'ernia.

Rimozione dell'ernia ombelicale

Le seguenti tecniche chirurgiche (ernioplastica) sono utilizzate per eliminare l'ernia sac:

  1. Tensione (tradizionale). Consiste nel cucire il tessuto del paziente. Fai la chiusura del difetto a causa della tensione delle fibre adiacenti per creare uno scheletro.
  2. Nenatyazhnaya. Implica l'uso di una maglia aggiuntiva, che è posta sopra l'orifizio erniario, ma i tessuti del paziente non sono serrati.
  3. Laparoscopica. L'utilizzo di un laparoscopio consente di eliminare il difetto con un danno minimo alla parete addominale. Invece di una lunga incisione, rimangono diverse punture sulla pelle, che riduce il rischio di complicanze postoperatorie.

Per rafforzare le ernie e prevenire la stitichezza, si raccomanda di seguire una dieta speciale. La terapia dietetica è una misura chiave in qualsiasi trattamento di ernia. Una corretta alimentazione elimina tali sintomi di infrazione come bruciore di stomaco, dolore addominale, nausea, vomito. I cibi grassi e piccanti vengono rimossi dalla dieta, contribuendo all'irritazione dell'esofago. Sotto il divieto di caduta: alcol, tè nero, caffè, sale, salse, marinate, condimenti, cioè prodotti che causano acidità. È necessario ridurre al minimo l'uso di pane bianco, uva, piselli, cavoli.

I nostri lettori scrivono

Benvenuto! Mi chiamo
Lyudmila Petrovna, voglio esprimere la mia benevolenza a te e al tuo sito.

Finalmente, sono stato in grado di liberarmi di un'ernia.Conduco uno stile di vita attivo, vivo e godo ogni momento!

All'età di 45 anni ho avuto un'ernia. Quando ho compiuto 58 anni, sono iniziate le complicazioni, non riuscivo quasi a camminare, e questi terribili dolori, non riesci a immaginare come stavo soffrendo, tutto era molto brutto. Cosa non ha provato, ospedali, cliniche, procedure, unguento costoso. niente ha aiutato.

Tutto è cambiato quando mia figlia mi ha dato un articolo su Internet. Non ho idea di quanto sono grato a lei. Questo articolo mi ha letteralmente sollevato dal letto. Non ci credo, ma in sole 2 settimane ho completamente curato un'ernia. Gli ultimi anni hanno cominciato a muoversi molto, in primavera e in estate vado in campagna tutti i giorni, coltivo pomodori e li vendo sul mercato. Le zie si chiedono come riesco a farlo, da dove provengono tutte le mie forze ed energie, non crederanno che io abbia 62 anni.

Chi vuole vivere una vita lunga ed energica senza un'ernia, impiega 5 minuti e leggi questo articolo.

Trattamento nei bambini

Con le malattie congenite, l'ernia dell'ombelico all'età di tre anni spesso scompare da sola, se il bambino è adeguatamente nutrito, mobile e attivo. La rimozione chirurgica di un'ernia ombelicale nei bambini viene effettuata se il sacco erniario aumenta di dimensioni, quando un anello intestinale viene strangolato o se la patologia viene preservata fino a 4 anni. I migliori metodi per rimuovere un difetto in un neonato e nei bambini più grandi sono massaggi quotidiani, esercizi terapeutici e un cerotto ombelicale.

Intonaco ernia ombelicale

Per rimuovere la caratteristica protrusione di un'ernia in un neonato, i medici raccomandano di indossare cerotti speciali per loro durante il mese. Non consentono i rigonfiamenti dei tessuti molli dell'anello ombelicale. Gli intonaci sono disponibili in diverse forme e caratteristiche. Ad esempio, il famoso prodotto Hartman è realizzato in tessuto non tessuto ipoallergenico. L'intonaco ombelicale Porofix è realizzato in una forma insolita - con due fermagli che sembrano una fibbia per cintura. È importante che i genitori sappiano che questi prodotti non possono essere utilizzati su un ombelico non cicatrizzato.

Metodi tradizionali di trattamento

Lo stadio iniziale dell'ernia ombelicale è ben trattato con metodi popolari. Il complesso delle misure è ridotto alla correzione nutrizionale, massaggio, applicazione di lozioni, impacchi, ricezione di decotti a base di erbe, infusi. Le ricette popolari più efficaci:

  1. Unguento. Sciogliere 50 g di burro, quindi versare 1 cucchiaino. tintura di propoli. La miscela deve essere miscelata e applicata al punto dolente sotto forma di impacco. L'unguento curativo deve essere tenuto per tutta la notte, e al mattino dovresti lavare l'area dell'ombelico con acqua tiepida, quindi fare una rete di iodio.
  2. Brodo di radice di rabarbaro. Per la sua preparazione, avrete bisogno di un bicchiere di materie prime frantumate, che deve essere riempito con acqua per coprire la massa. Quindi la composizione viene messa su un fuoco molto piccolo e tormentata per 6 ore. Il brodo pronto prende un bicchiere 1-2 volte al giorno fino a quando la malattia non è scomparsa.
  3. Tintura della borsa di Shepherd. Dovrebbe essere riempito con una bottiglia di vetro d'erba schiacciata, quindi riempire il contenitore con la vodka fino in cima. La miscela dovrebbe essere in un luogo buio e fresco per 10 giorni. La tintura finita viene presa tre volte al giorno, mezzo cucchiaino per migliorare.

prevenzione

Per le manifestazioni dell'ernia erano meno pronunciate, e non ha richiesto un intervento chirurgico, dovrebbe condurre uno stile di vita sano. Ogni persona, indipendentemente dall'età e dalla presenza di patologia, dovrebbe concentrarsi sulle seguenti misure:

  • tenere traccia del peso corporeo
  • sollevare solo pesi pesanti
  • esercitare regolarmente i tuoi addominali
  • le donne incinte indossano una benda,
  • trattamento tempestivo di malattie che possono causare un'elevata pressione intra-addominale,
  • i neonati a fare massaggi e ginnastica.

Cause e fattori di rischio

Nei neonati dopo la caduta del cordone ombelicale rimane, l'anello ombelicale si chiude e la sua fusione graduale (obliterazione) con tessuto connettivo cicatriziale. La parte inferiore dell'anello ombelicale, che contiene le arterie ombelicali e il dotto urinario, di solito è meglio contratta. La parte superiore contenente la vena ombelicale, è ridotta debolmente, perché non ha membrana muscolare.

Nel processo di rafforzamento dell'anello ombelicale, un ruolo importante appartiene ai muscoli della parete addominale anteriore, che contribuiscono alla sua contrazione addizionale. Con un tono debole dei muscoli addominali fino alla completa distruzione dell'anello ombelicale, un aumento della pressione intra-addominale quando si tossisce, si starnutisce o si tende, favorisce l'accesso allo spazio ombelicale di anse intestinali, omento e peritoneo. Pertanto, la formazione di ernia ombelicale nei bambini si verifica a causa della debolezza della fascia peritoneale con eccessiva crescita eccessiva dell'anello ombelicale. Quando l'ernia ombelicale nei bambini, il sacco erniario di solito include anelli dell'intestino tenue e l'omento.

Uno dei principali fattori di rischio per lo sviluppo dell'ernia ombelicale nei bambini è una predisposizione genetica. È noto che se uno dei genitori aveva una patologia, allora la probabilità che si verifichi in un bambino è del 70%.

Inoltre, i fattori di rischio per la formazione di una protrusione erniaria in un bambino includono malattie e condizioni in cui aumenta la pressione intra-addominale, poiché tensioni e tosse portano ad un aumento della protrusione peritoneale e ad un allungamento ancora maggiore dell'anello ombelicale.

Queste condizioni includono:

  • fimosi,
  • costipazione cronica
  • deficit di lattasi
  • disbiosi,
  • dissenteria,
  • polmonite,
  • bronchiti,
  • pertosse.

Secondo le statistiche, l'ernia ombelicale è più spesso osservata nei bambini nati prematuramente, così come nei bambini affetti da malattie, nei confronti dei quali si verifica una diminuzione del tono dei muscoli della parete addominale anteriore:

prudente

Si praticano tecniche non chirurgiche che promuovono la fusione dell'anello ombelicale. Tuttavia, sono efficaci solo nel primo anno di vita.

Il massaggio può essere effettuato sia in clinica che a casa.

Fallo 2 volte al giorno, prima dei pasti. Tutti i movimenti dovrebbero essere leggeri e puliti.

Rimedi popolari

Per il trattamento dell'ernia in ragazze e ragazzi usare la seguente medicina alternativa:

  • Comprimere con aglio. Una fetta di verdura viene macinata in uno stato di pappa e applicata a una garza, che viene applicata all'ombelico. Comprimere attendere 3-5 ore.
  • Impacco di patate Garza inumidita con crauti sottaceto e messo su un'ernia. Quindi prendi la patata sbucciata, tagliala e mettila sopra il condimento.
  • Sovrapponete una moneta di rame. Il metodo più comune di trattamento dell'ernia.

Ginnastica terapeutica

Questo metodo può essere usato per trattare l'ernia ombelicale nei bambini di età superiore a 3 mesi.

La ginnastica terapeutica può essere utilizzata per trattare l'ernia ombelicale nei bambini di età superiore ai 3 mesi.

Gli esercizi devono essere eseguiti prima di ogni poppata. I seguenti sono efficaci:

  • Stimolazione della rotazione dalla schiena all'addome
  • promuovere il bambino accovacciato,
  • stimolazione dell'ascensore delle gambe
  • si piega in avanti.

Gli esercizi sopra riportati aiutano ad aumentare il tono dei muscoli addominali e la crescita eccessiva dell'anello ombelicale.

Attaccare il cerotto aiuta a mantenere l'ernia in uno stato ridotto, accelerando il processo di guarigione dell'anello erniario.

L'intonaco di Porofix può essere usato per trattare l'ernia nei neonati.

La patch può essere acquistata presso qualsiasi farmacia, ma non è consigliabile utilizzarla da soli. La prima volta questo dovrebbe essere fatto da un medico. L'intonaco di Porofix può essere usato per trattare l'ernia nei neonati. È comodo da usare e non causa disagi al bambino.

I chirurghi raccomandano un intervento chirurgico dopo 3 anni, ma se insorgono complicazioni, vengono prescritti in precedenza. L'hernioplastica è l'immersione di organi prolassati nella cavità addominale, seguita dalla chiusura strato per strato dei tessuti. Per chiudere la porta dell'ernia vengono utilizzati materiali artificiali o naturali.

Maggiori informazioni su quando viene mostrata l'operazione sull'ernia ombelicale leggi qui >>

I chirurghi raccomandano un intervento chirurgico dopo 3 anni, ma se insorgono complicazioni, vengono prescritti in precedenza.

L'operazione è prescritta quando:

  • l'ernia è grande e continua a crescere (la probabilità della sua scomparsa spontanea in questo caso è minima),
  • un'ernia apparve in un bambino di età superiore ai sei mesi,
  • la dimensione della protrusione aumenta dopo che il bambino raggiunge i 2 anni di età,
  • la borsa ha una forma allungata
  • ci sono sentimenti sgradevoli, il pranzo precipita

reinserimento

Una parte importante della riabilitazione dopo il trattamento chirurgico dell'ernia ombelicale è una corretta alimentazione. È necessario monitorare il lavoro dell'intestino, per prevenire il verificarsi di stitichezza e flatulenza.

Una parte importante della riabilitazione dopo il trattamento chirurgico dell'ernia ombelicale è una corretta alimentazione.

La ferita chirurgica deve essere mantenuta asciutta e pulita. La durata di indossare una benda dipende dalla complessità dell'intervento.

Massaggio per l'ernia ombelicale

I bambini piccoli sono aiutati da un massaggio speciale. I genitori possono effettuare indipendentemente i ricevimenti principali.

1. Luce accarezzando il ventre in senso orario.
2. Movimenti di levigatura nell'area dei muscoli obliqui.
3. Accarezzare il colon. Eseguiti movimenti svolazzanti, senza pressione.
4. Contromuovere i movimenti di entrambi i palmi delle mani (su e giù) lungo il piano postero-laterale del torace.

Accarezza il bambino con un palmo caldo e caldo intorno all'ombelico. Tutti i movimenti sono eseguiti solo in senso orario. Afferrare delicatamente i muscoli addominali obliqui dai barili al centro. Successivamente, esegui tratti "razdai", ad es. nella direzione opposta. Effettuare regolarmente semplici movimenti di massaggio aiuterà a rafforzare i muscoli addominali. Fornire manipolazioni più sofisticate al professionista per non peggiorare le cose. Prima di eseguire un massaggio indipendente, consulta la correttezza dell'azione con il chirurgo che cura.

Esercitare la terapia per l'ernia ombelicale

I genitori di briciole dovrebbero chiedere la nomina di terapia fisica. Lo specialista selezionerà esercizi che contribuiranno al rafforzamento generale del corpo, al buon lavoro intestinale e al rafforzamento dei muscoli addominali deboli. Inoltre, tali esercizi prevengono coliche e costipazione, normalizzano la pressione intra-addominale, migliorano il funzionamento degli organi interni. Un bambino attivo, felice, in buona salute è più probabile che eviti l'intervento chirurgico, semplicemente per l'ernia.

Quando hai bisogno di un chirurgo e il pericolo di violazioni

Pizzicare un'ernia ombelicale è una condizione acuta in cui il bambino ha bisogno di assistenza chirurgica. Il sintomo principale di una complicanza pericolosa di un'ernia è un forte dolore addominale. Il bambino reagisce naturalmente a loro - con ansia e pianto. Gli adulti devono ricordare che quando si viola rapidamente si sviluppa il gonfiore delle anse intestinali e quindi la necrosi dei tessuti. Se il tempo non rimuove la parte morta del corpo, può svilupparsi una peritonite.

Viene anche prescritto un intervento chirurgico, se la posizione di attesa non dà un risultato, e l'ernia non viene curata entro 5-6 anni. La dimensione inizialmente grande della formazione erniaria è anche un'indicazione per la chirurgia.

Un'ernia strozzata viene operata urgentemente.

Quindi, anche se l'ernia ombelicale passa, fondamentalmente, da soli senza intervento chirurgico, ci sono casi in cui l'operazione è ancora necessaria, ci sono. Per riassumere, quando è necessario:

  • La dimensione dell'ernia è superiore a 1,5 cm. La probabilità che un'ernia di queste dimensioni guarisca da sola è molto piccola.
  • Quando l'ernia ombelicale appare nel bambino dopo 6 mesi o diventa ancora più grande dopo che il bambino ha 1-2 anni.
  • La presenza di alcuni sintomi, il più frequente dei quali è la violazione (strangolamento).
  • L'ernia ombelicale non è "disponibile" a stringere anche dopo 5 anni. Sebbene molti medici raccomandino di aspettare fino all'età di 7 anni: i muscoli possono indurirsi fino all'età scolare. così qui il limite di età è determinato dal medico sulla base di osservazioni individuali durante l'esame.
  • Disagio estetico quando l'ernia ha una forma del tronco a causa di uno spesso strato di pelle sopra di esso.

Se i cappi intestinali sporgono nell'anello erniario, possono formarsi una fistola o una fistola e l'ernia diventerà irriducibile. Pertanto, la presenza di anse intestinali nel sacco erniario è un'indicazione per una riparazione di ernia.

Che cosa esattamente non puoi fare

In nessun caso, i genitori di un bambino con un'ernia ombelicale non possono andare a tutti i tipi di "nonne" e guaritori che promettono di correggere la protrusione. Questo è un grosso rischio per la salute e la vita del bambino. La malattia non è pericolosa se il chirurgo osserva il bambino con un'ernia, mentre andando verso quelli che promettono di "parlare" l'ernia ombelicale deve affrontare problemi più seri in futuro.

tag

  • medico
  • bambini
  • VKontakte
  • Compagni di classe
  • Facebook
  • Il mio mondo
  • Diario dal vivo
  • cinguettio
1 4 536 Al forum

Nel frattempo, nella maggior parte dei casi, l'ernia ombelicale nei bambini è completamente sicura, inoltre, passa per proprio tempo nel tempo. Ma, come ogni deviazione, richiede una certa attenzione. Cosa è necessario sapere sull'ernia ombelicale nei bambini per prevenire lo sviluppo di complicanze?

Perché la malattia si verifica nei bambini

Difetti congeniti nello sviluppo della parete addominale, debolezza generale e tono ridotto della fascia trasversale dei muscoli possono essere le cause della sporgenza nell'ombelico in una così tenera età.

I fattori che contribuiscono ad aumentare la pressione intra-addominale possono anche contribuire alla formazione di organi interni (anse intestinali, omento): pianto severo, pianto frequente e teso, infezioni virali respiratorie acute e tosse forte, problemi di movimento intestinale e tendenza alla stitichezza.

Per i bambini più grandi, uno sforzo fisico eccessivo (sollevamento improvviso del peso, esercizio eccessivo, tensione) può portare al verificarsi di questo difetto, specialmente nei bambini non allenati, con scarsa idoneità fisica.

Come riconoscere un'ernia ombelicale in un bambino

Identificare la patologia non è difficile. Nella zona dell'ombelico appare una protrusione di varie forme (solitamente arrotondate) e dimensioni - da un piccolo pisello a un uovo di gallina.

La dimensione della formazione dipende dal diametro del cancello d'ingresso e dal grado di aumento della pressione intra-addominale che può spingerlo attraverso gli organi interni.

Con un decorso della malattia senza complicazioni nella posizione di un bambino sdraiato sulla schiena, questa formazione può scomparire completamente o diminuire: i cicli intestinali scorrono sotto la forza di gravità attraverso l'anello ombelicale nella cavità addominale. Ma in una posizione eretta, quando tossisce, starnutisce, ridendo, l'educazione risale sopra l'ombelico.

Oltre ai cambiamenti visivi, il bambino può lamentare dolore all'addome di intensità variabile: da lieve disagio a grave, kolikoobraznyh. I piccoli pazienti possono manifestare nausea, vomito.

Il comportamento di un bambino del primo anno di vita può variare:

Può diventare più capriccioso, lamentoso, irrequieto. Ma più spesso, un'ernia inamovibile non porta disagi pronunciati ai bambini, e si comportano normalmente.

Un quadro clinico completamente diverso viene osservato quando la protrusione ombelicale è strangolata: questa è una complicazione in cui gli organi che sono usciti sono schiacciati nell'anello erniario e non possono tornare alla loro posizione precedente.

Questa condizione è pericolosa perché in un lasso di tempo molto breve, sezioni dei circuiti intestinali bloccati possono diventare ischemiche, la circolazione sanguigna viene disturbata, necrosi e il tessuto morente si sviluppano con lo sviluppo di peritonite e sepsi.

Senza un intervento chirurgico tempestivo con un'ernia complicata, può verificarsi la morte.

Ogni genitore dovrebbe sapere quali sintomi clinici sono caratteristici della violazione:

  • Dolore - dolore acuto, acuto, insopportabile. I bambini urlano di dolore, le gambe vengono schiacciate allo stomaco, non trovano un posto per loro stesse.
  • Irriducibilità - una formazione precedentemente malleabile sotto la pelle cessa di essere tale e non ritorna alla cavità addominale quando la pressione viene applicata all'esterno.
  • Dolore acuto quando si tocca - qualsiasi tentativo di toccare l'ernia provoca un aumento del dolore.
  • Consolidamento, tensione di sporgenza erniaria - il contenuto sotto la pelle diventa denso, può cambiare colore - arrossire o diventare blu.
  • La temperatura sale sopra il punto di uscita della formazione - l'area interessata diventa spesso calda al tatto, la temperatura sopra la protrusione erniaria è più alta che in altre aree della pelle non infiammata.

Sintomi comuni di intossicazione:

Debolezza generale, letargia, pallore si verificano quando le tossine e i prodotti di decomposizione degli organi strozzati entrano nel sangue.

Uno qualsiasi dei sintomi di cui sopra diventa una ragione immediata per l'ospedalizzazione di emergenza del bambino e l'operazione.

Trattamento di ernia ombelicale congenita nei neonati, neonati, bambini fino a 3 anni

All'età di tre anni, i medici aderiscono alle tattiche conservatrici di trattare la malattia nei bambini, nei quali questa patologia non è complicata e non causa preoccupazione.

Ciò è dovuto al fatto che in molti giovani pazienti con la crescita, lo sviluppo e il rafforzamento dei muscoli avviene una guarigione spontanea.

I metodi conservativi di trattamento, nel caso di patologia non complicata nei bambini fino a tre anni, sono: massaggi, esercizi terapeutici che rafforzano i muscoli addominali, frequenti stenditure dei bambini sulla pancia.

È importante non consentire:

Le cause che contribuiscono alla crescita della pressione intra-addominale: monitorare la sedia del bambino ed evitare la stitichezza, prevenire il pianto eccessivo e frequente del bambino.

Una fasciatura di gesso viene applicata all'area dell'ombelico nei neonati, che impedisce agli organi interni di fuggire attraverso la porta dell'ernia nella guaina del cordone ombelicale.

Le tattiche mediche per i pazienti di età inferiore ai tre anni sono più attese e prudenti. Le indicazioni per il trattamento chirurgico in questa categoria di bambini possono essere complicanze della malattia: comparsa di segni di violazione, cambiamenti necrotici, processi infiammatori, coprostasi o altri segni di ostruzione intestinale in via di sviluppo.

Trattamento della malattia nei bambini di età superiore a 3 anni

Se all'età di 3-4 anni nei bambini la chiusura dell'anello erniario non avviene spontaneamente, allora in futuro non è necessario attendere che la patologia regredisca, l'anello ombelicale non crescerà più.

I pazienti hanno indicato il trattamento chirurgico - chirurgia.

Nei bambini, l'intervento di Lekser viene eseguito più spesso - la sutura dell'anello ombelicale con una cordicella o una sutura di punti nodali individuali.

Chirurgia per rimuovere un'ernia ombelicale nei bambini

Se, dopo tre anni, la patologia non si è ritirata, viene eseguita la chirurgia. I chirurghi eliminano il difetto, regolano il contenuto del sacco erniario, suturano l'anello ombelicale e rafforzano la parete addominale anteriore posando e cucendo i tessuti e la fascia muscolare nell'area dell'uscita "debole" dei visceri.

Ci sono diversi modi di ernia ombelicale plastica. Il più spesso applicabile nei bambini con piccole lesioni plastiche sul Lekser, con l'imposizione di suture o suture del cappio.

Esistono altri metodi di chirurgia:

L'essenza di queste operazioni è di creare una forte barriera al rilascio di organi dalla cavità addominale con un aumento della pressione in essa, questa barriera è fornita dai tessuti del bambino e dalle aponeurosi quando vengono cucite e rinforzate.

Quindi, si forma una forte barriera che impedisce una possibile ricorrenza e ri-uscita dei visceri.

Se a un bambino viene diagnosticata un'infrazione, la tattica chirurgica in questo caso cambia leggermente. Il medico non è solo plastico, finalizzato a chiudere il difetto erniario, ma valuta la vitalità del tessuto compresso, quando vengono rilevati segni di necrosi della parete intestinale, resecano e asportano una sezione dell'intestino.

Si tratta di un'operazione più ampia e seria che richiede elevate qualifiche, conoscenze e capacità di un medico.

I genitori dovrebbero essere attenti alla salute del loro bambino. Se c'è una protrusione sospetta nell'ombelico del bambino, dovresti assolutamente contattare uno specialista.

Solo una consulenza medica tempestiva ti aiuterà a scegliere le tattiche giuste per trattare questa patologia: dovresti aspettare e cercare di risolvere il problema in modo conservativo, o dovresti ricorrere all'intervento chirurgico.

Possibili conseguenze e complicazioni

La complicazione più pericolosa dell'ernia embrionale del cordone ombelicale è la rottura delle membrane che formano il sacco erniario. Di conseguenza, un'infezione penetra nella cavità addominale, portando allo sviluppo di peritonite diffusa.

La violazione dell'ernia ombelicale postnatale nei bambini è accompagnata da necrosi dell'area intestinale e dallo sviluppo dell'ostruzione intestinale meccanica.

La prognosi delle ernie ombelicali embrionali, specialmente quelle associate ad altre malformazioni, è sfavorevole. La probabilità di morte in questa patologia è del 30-60%.

L'ernia ombelicale postnatale si presenta favorevolmente. Di regola, non causano disagio ai bambini e, nella maggior parte dei casi, indipendentemente dall'età prescolare. Con dimensioni significative di ernia eseguire la riparazione di ernia. Dopo la cura, le recidive di ernia ombelicale nei bambini sono estremamente rare.

Descrizione generale

Le ragioni della protrusione negli adulti sono l'aumento dello stress, ma nei neonati e nei bambini fino a un anno la chiusura inadeguata dell'anello ombelicale agisce da trigger. La formazione dell'ombelico avviene nel punto di passaggio del cordone ombelicale e tutti i vasi attraverso i quali viene alimentato il feto sono concentrati lì. Man mano che il bambino cresce, il cordone ombelicale cresce insieme, le navi si chiudono gradualmente e vengono strette dal tessuto cicatriziale. Eventuali irregolarità in questa fase portano ad una chiusura incompleta dell'ombelico e gli organi addominali penetrano attraverso il foro ombelicale dalla cavità addominale. Può essere un omento o più spesso un ciclo intestinale.

Visivamente, l'ernia ombelicale nei bambini assomiglia ad una leggera protrusione dell'ombelico, ma la progressione della malattia aumenta gradualmente l'area patologica, gli organi sono più forti. La protrusione aumenta quando il bambino si affatica durante il pianto o il pianto, ma alla fine scompare nuovamente nella cavità addominale.

L'ernia ombelicale pediatrica si verifica nel 25% dei neonati, ma può manifestarsi in un bambino di un anno. La frequenza dell'ernia dell'ombelico è comune tra i ragazzi, le ragazze vengono diagnosticate più spesso durante l'adolescenza durante il periodo di cambiamenti ormonali.

Cosa provoca la malattia?

Le ragioni per l'ernia congenita possono essere i seguenti fattori negativi:

  1. debolezza dell'apparato legamentoso del peritoneo,
  2. caratteristiche della struttura anatomica, violazioni degli organi interni durante la gravidanza,
  3. predisposizione genetica
  4. malattie infettive durante la gravidanza,
  5. lavoro anormale o prematuro,
  6. l'effetto di elementi tossici sul feto.

L'impatto negativo di questi fattori porta al sottosviluppo del tessuto connettivo, i muscoli di questi bambini sono deboli e non sopportano la pressione degli organi interni.

L'ernia ombelicale acquisita in un bambino si sviluppa per i seguenti motivi:

  • nutrizione scorretta, che porta a una maggiore formazione di gas, costipazione,
  • malattie sistemiche: infiammazione, ipotrofia (accompagnata da debolezza del tessuto muscolare),
  • Disturbi dispeptici: stitichezza frequente e tensioni portano ad un aumento della pressione intrauterina e fanno avanzare gli organi peritoneali.

È importante! I piccoli difetti erniari inferiori a 1 cm scompaiono da soli di 4 anni, se i genitori seguono le norme profilattiche. Ciò è dovuto al rafforzamento correlato all'età della parete addominale, l'addome è teso, i muscoli si sviluppano.

Sintomi clinici di ernia ombelicale

I segni tipici di un'ernia nei bambini piccoli si manifestano sotto forma di un sigillo dell'addome nell'ombelico, una violazione della digestione, e in un caso avanzato si può sviluppare un'ostruzione intestinale. I genitori possono riconoscere un'ernia dai sintomi di un rigonfiamento dell'ombelico, specialmente quando il bambino è in tensione o in piedi.

Le complicanze dell'ernia si verificano raramente se la malattia è aggravata da malattie concomitanti dell'apparato digerente. Un'infestazione da ernia si manifesta con sintomi di un organo prominente che si gonfia, il bambino sente dolore, perché piange, è capriccioso, si rifiuta di mangiare. Quando gli organi addominali sono sbilanciati nel sacco erniario, è necessaria un'operazione immediata.

Sintomi di ernia

  • l'aspetto del sangue nelle feci o vomito,
  • rigidità addominale, palpazione
  • aumento della temperatura corporea,
  • quando fai clic sull'ombelico, non si resetta.

È importante! Tutti questi sintomi richiedono cure mediche urgenti, è necessaria un'operazione, l'ombelico è chiuso, gli organi sono posizionati.

Metodi di trattamento

Un approccio conservativo nel trattamento dei bambini piccoli è la prevenzione delle complicazioni e dell'attesa. Un difetto minore scompare da solo, è sufficiente utilizzare una cintura di supporto o un cerotto speciale. Procedure di massaggio medico, ginnastica per il bambino, l'immunità è rafforzata.

  1. se le cause dell'ernia si trovano nella debolezza della parete muscolare, i genitori dovrebbero eseguire la ginnastica con il bambino, che è raccomandato da uno specialista,
  2. Cambiamenti dietetici: un dietologo prescrive cibi che fanno bene al singolo bambino. Piatti esclusi che provocano l'accumulo di gas,
  3. massaggio dell'addome nell'ombelico, finalizzato a migliorare la circolazione sanguigna e stimolare il tessuto muscolare,
  4. l'imposizione del cerotto sull'area di protrusione viene effettuata per riposizionare gli organi nella parete addominale. Il cerotto viene applicato per 10 giorni, dopo di che si verifica un effetto positivo della chiusura dell'anello ombelicale. Lo svantaggio di questo metodo è il rischio di irritazione della pelle sensibile del bambino,
  5. trattamento fortificante: il medico prescrive complessi preparati vitaminici per il bambino per aumentare il meccanismo protettivo.

La rimozione chirurgica della protrusione viene eseguita dopo 5 anni o negli adolescenti, oltre che in caso di complicanze. Fino a 5 anni c'è una possibilità di auto-riduzione degli organi, quindi non c'è bisogno di un'operazione.

Indicazioni per il trattamento chirurgico dell'ernia dell'ombelico in un bambino:

  • intrappolamento dell'intestino nel sacco erniario,
  • lesione purulenta o infettiva della cavità addominale sullo sfondo di un'ernia ombelicale,
  • sintomi di intossicazione dovuti alla perforazione della parete intestinale,
  • infiammazione del tubo digerente,
  • coprostasi - chiusura del lume dell'ansa intestinale nel sacco erniario,
  • la peritonite è una condizione acuta che richiede un intervento chirurgico immediato per salvare la vita.

È importante! Un'eccezione può essere un'ernia senza complicazioni nelle ragazze, che deve essere rimossa eseguendo un'operazione, in modo che in futuro durante la gravidanza non diventi una minaccia per la vita, aggravata dalla violazione.

Traccia conclusioni

Abbiamo condotto un'indagine, esaminato una serie di materiali e, cosa più importante, abbiamo controllato la maggior parte dei trattamenti per l'ernia. Il verdetto è:

Tutti i farmaci hanno dato un risultato temporaneo, non appena il trattamento è stato interrotto, il dolore è immediatamente tornato.

Ricordate! NON C'È NESSUN MEZZO che ti aiuti a curare un'ernia se non applichi un trattamento complesso: dieta, regime, sforzo fisico, ecc.

Anche i moderni mezzi di ernia, che sono pieni di Internet, non hanno prodotto risultati. Come si è scoperto - tutto questo è un inganno di marketing che guadagna enormi soldi sul fatto che sei guidato dalla loro pubblicità.

L'unica droga che ha dato significativo
il risultato è condroxile

Chiedete, perché tutti quelli che soffrono di un'ernia in un momento non se ne sono liberati?

La risposta è semplice, Hondreksil non è venduto in farmacia e non è pubblicizzato su Internet. E se fanno pubblicità - allora questo è un FALSO.

Ci sono buone notizie, siamo andati dai produttori e abbiamo condiviso con voi un link al sito ufficiale Hondreksil. A proposito, i produttori non cercano di trarre profitto in pubblico con articolazioni doloranti, in base alla promozione, ogni residente della Federazione Russa e della CSI può ricevere un pacchetto del farmaco GRATIS!

Ernia Conspiracy

Vale la pena menzionare tali metodi di "sbarazzarsi" di un'ernia ombelicale, come mettere una moneta di cinque kopeck di rame sulla sporgenza erniaria, imporre bende, cospirazione da nonne e altri metodi di medicina alternativa. Senza dubbio, al momento è necessario dare la preferenza alla medicina tradizionale, che sarà molte volte più efficace e più sicura per il tuo bambino.

Loading...